Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.

Perdete ogni speranza voi che entrate

Non ci sono più le favole di una volta NEW Cap25

Valuta Questa Inserzione
Di , 7th December 2012 alle 19:39 (222 Visite)
Citazione Originariamente Scritto da Eclisse84 Visualizza Messaggio
seconda parte

Re: “…L’evidenza!”
Regina: “Nel nostro reame hanno tutti i capelli scuri… l’unico biondo è….!”


Re: “La mia bambina…è bellissima… si saranno sbiancati per qualche strano motivo, magari ti faremo una bella tinta prima di farti vedere agli amici!”
Regina: “ La nostra Raperonzolo…!”
Re: “Già ..che nome orrendo!”
Regina: “Vallo a dire a chi ha inventato questa fiaba!”

Una notte mentre l’allegra famigliola ronfava, la vecchia proprietaria del frutto magico s’introduse di nascosto nel castello e facendo molta attenzione a non farsi scoprire, riuscì a rapire la piccola principessa...


Quando fu mattina e tutti si accorsero della culla vuota era ormai troppo tardi...


La vecchia sequestratrice era arrivata lontano nella valle sperduta, dove sorgeva un’altissima torre, li secondo i suoi piani avrebbe cresciuto la bambina per il resto della sua vita, cercando si sfruttare nuovamente quel magico potere...


Passò qualche tempo prima capisse come riuscire nei suoi intenti…
Cattivona: “Vediamo… i suoi capelli sono dello stesso colore… ergo sono loro a contenere il potere… potrei provare a mangiarli….Puah!Che schifo!”


Dopo un anno
Cattivona: “… e se li mettessi in ammollo stile bustina da thè?... proviamo….aaaaaah che puzza e che schifo… hanno cambiato pure colore dopo averli tagliati…no decisamente no…!”


Dopo un altro anno
Cattivona: “E se li pettinassi semplicemente…NIENTEEE!”


In quel momento la bambina iniziò a cantare quella canzoncina che aveva sentito per tutti quegl’anni
"oh Lady, Lady, Lady Oscar tutti fanno festa quando passi tu
oh Lady, Lady, Lady Oscar come un moschettiere batterti sai tu
oh Lady, Lady, Lady Oscar le gran dame a corte ti invidiano perche'
oh Lady, Lady, Lady Oscar anche nel duello che eleganza c'e' "

E come per incanto avvenne la magia…
Cattivona: “Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii! Ci sono riuscitaaaaaaaaaaaaaaa… che bello come sono giovaneeee… e guarda come si mantengono da soleeeee!”


La bambina si spaventò alla vista di quella trasformazione… ma dopo un attimo riconebbe la donna e si calmò…” Mamma…. Sei felice?”
Cattivona: “Si piccola mia… la mamma è contenta quando stai con me e canti la canzoncina!”
Raperonzolo: “Allora starò sempre con te!”


Cattivona: “Si… PER SEMPRE!” (<---- Non è il racconto di Archi U_U)

Continua....
Categorie
Non Categorizzato

Commenti