Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 34
  1. #1
    sim onniscente L'avatar di edalina
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    romana de roma ke piu de cosi se more :)
    Età
    36
    Messaggi
    1,144
    Potenza Reputazione
    11

    film HORROR FANTASCIENTIFICi ,

    IN QUESTA SEZIONE SONO POSTATI I SEGUENTI FILM :

    IO SONO LEGGENDA
    FRANKESTEIN JUNIOR
    ATTO DI FORZA
    MINORITY REPORT
    CASE 39
    VAN HELSING
    SWEENY TODD
    IL MISTERO DI SLEEPY HOLLOW
    IL MISTERO DI ROOKFORD
    LA MADRE







    IO SONO LEGGENDA

    Anno 2012. Robert Neville (Will Smith) sembra essere l'unico sopravvissuto a una spaventosa epidemia generata dal virus del morbillo geneticamente modificato e originariamente concepito dalla dottoressa Alice Krippin per combattere il cancro. L'epidemia ha infettato quasi tutti gli esseri umani e gli animali domestici con risultati diversi: la stragrande maggioranza è morta, mentre una piccola percentuale ha subìto una degenerazione simile a quella provocata dalla rabbia, che li ha condotti allo stato di zombi (questa una delle differenze rispetto al testo originale dove si trattava di vampiri) necessitati a nascondersi dai raggi UV. Meno dell'1% della popolazione è risultato completamente immune agli effetti dell'epidemia, ma è stato cacciato e ucciso dagli infetti. Brillante virologo militare, il dott. Neville si è barricato nella sua casa di New York, costruendovi un laboratorio sotterraneo in cui conduce degli esperimenti su cavie animali infette per trovare una cura all'epidemia; solo di giorno può aggirarsi per le strade in cerca di cibo e rifornimenti, dato che gli infetti rimangono nascosti nel buio all'interno degli edifici abbandonati.








    La sua unica compagnia è il cane Sam (Samantha), della sua piccola figlia Marley, e alcuni manichini con cui si intrattiene quotidianamente a conversare; passa inoltre ore a guardare DVD e programmi televisivi registrati, e attende che qualcuno risponda al suo continuo messaggio radio che invita ogni sopravvissuto a raggiungerlo al porto (alle ore 12:00 di ogni giorno Robert si presenta al luogo stabilito nel messaggio aspettando inutilmente qualcuno). Durante i suoi esperimenti i test su un ratto di laboratorio si rivelano abbastanza promettenti da spingerlo a procedere con i test sui soggetti umani infetti; individuata una loro colonia, intrappola e cattura una di loro, ma l'esperimento sembra fallire portando la donna vicino alla morte. Il giorno dopo, durante il suo consueto giro della città*, Robert trova uno dei suoi manichini in mezzo alla strada; avvicinatosi, cade in una trappola evidentemente preparata dagli infetti, e viene attaccato da tre cani liberati da un maschio infetto che feriscono Sam e la contagiano, costringendo Robert a sopprimerla soffocandola; la notte successiva Robert, scoraggiato dalla non riuscita dei suoi esperimenti, depresso per la morte del cane e ormai convinto di essere l'unico uomo rimasto sulla Terra esce in macchina in piena notte allo scopo di suicidarsi uccidendo il maggior numero di infetti, ma quando tutto sembra perduto l'arrivo di una donna e di un bambino, sopravvissuti e immuni anch'essi, lo salva dall'assalto.
    I tre si ritirano in casa di Robert, dove Anna (Alice Braga) gli spiega che Dio ha fatto in modo che lo salvasse e le ha detto di mettersi in viaggio per una colonia di sopravvissuti nel Vermont raccontando che il virus non avrebbe resistito al freddo. Anna racconta a Robert la propria avventura, spiegandogli che durante lo scoppio dell'epidemia, lei e un gruppo di altri uomini si trovavano a bordo di una nave ospedaliera della Croce Rossa al largo di San Paolo del Brasile, ma a causa degli approvvigionamenti a terra qualcuno contrasse il virus e lo diffuse all'interno della nave; lei e il bambino sono gli unici sopravvissuti. Fra lei e Robert, che ha visto morire tutti coloro a cui teneva e non ha più fede, scoppia un litigio, interrotto dall'assalto degli infetti guidati dal maschio infetto che aveva preparato la trappola.
    Il trio è costretto a rifugiarsi nel laboratorio, dove Robert scopre che la donna infetta a cui aveva somministrato il vaccino sta inaspettatamente guarendo. Robert preleva dalla donna un campione di sangue e lo consegna ad Anna, affinché possa salvare l'umanità*. Per permettere agli altri due di fuggire attraverso un cunicolo sotterraneo, Robert si sacrifica facendosi esplodere insieme agli infetti tra cui lo stesso maschio infetto. Il suo ultimo ricordo è il gesto che sua figlia faceva spesso dicendo «Papà* guarda, una farfalla», dopo aver notato sul collo di Anna un tatuaggio di una farfalla (il simbolo della farfalla, vita e innocenza, compare più volte nel film).
    Terminando con la narrazione di Anna che spiega come, raggiunta la colonia di sopravvissuti nel Vermont, la cura abbia salvato il mondo e permesso all'umanità* di ricominciare; la storia di Robert Neville, raccontata da Anna e documentata sulle registrazioni video dei suoi esperimenti, creerà* la sua leggenda.




    Uploaded with ImageShack.us

    Uploaded with ImageShack.us


    Uploaded with ImageShack.us

    « Il suo progetto... Va bene, parliamo del progetto del tuo Dio. C'erano 6 miliardi di persone quando è scoppiata l'epidemia. Il virus di Krippin ha una mortalità* del 90%, questo vuol dire 5 miliardi e 400 milioni di morti. Contagio, emorragia interna, morte. Circa l'1% di noi, vale a dire 12 milioni di persone come te, me e Ethan. I rimanenti 588 milioni di persone sono diventate i tuoi "cacciatori del buio". E poi hanno avuto fame e hanno ucciso e mangiato tutti i sopravvissuti. Tutti i sopravvissuti. Ognuna di quelle persone che tu o io abbiamo mai conosciuto è morta. Morta!. Dio non c'è. Dio non c'è! »
    (Robert Neville / Will Smith)





     « Nel 2009 un virus letale distrusse la nostra civiltà* e spinse il genere umano sull'orlo dell'estinzione. Il Dottor Robert Neville dedicò la sua vita alla ricerca di una cura e alla ricostruzione dell'umanità*. Il 9 settembre del 2012 alle 8 e 49 di sera scoprì quella cura e alle 8 e 52 donò la sua vita per difenderla. Noi siamo il suo lascito, lui è Leggenda. Illumina l'oscurità*. »
    (Anna / Alice Brag)



    UN ALTRO FINALE


    Dopo pochi mesi dall'uscita cinematografica, su internet ha iniziato a circolare un video relativo ad una versione alternativa del finale, forse sostituito con il finale presente nell'edizione cinematografica nelle ultime fasi della post-produzione[2].
    La trama è molto diversa: al posto di farsi esplodere con gli infetti, Neville si salva. Il capo degli infetti disegna con le mani una farfalla sul vetro e subito dopo Neville vede sul collo della zombi la farfalla tatuata (e non su quello della ragazza). Cosi rimuove l'ago del vaccino alla donna in cura facendola tornare zombi e riconsegnandola al capo dei mostri, che aveva interrotto l'attacco.
    Il capo riprende con sé la donna abbracciandola e baciandola, dimostrando che anche le persone infette, al contrario di quanto credeva Neville fino a quel momento, avevano sviluppato una loro struttura sociale e potevano provare sentimenti. Neville viene quindi lasciato vivo dagli esseri che se ne vanno e, nella scena successiva ambientata in pieno giorno, si allontana da New York con la ragazza ed il bambino sul suo fuoristrada. Non viene mostrato il loro arrivo nella comunità* dei sopravvissuti, sulla cui reale esistenza il personaggio di Neville aveva precedentemente posto dei dubbi, che con questo finale potrebbero rivelarsi motivati.
    Alla luce di questo finale si spiegano meglio anche alcune scene precedenti: in primo luogo, quando il protagonista cattura la donna infetta, un uomo infettato espone il suo viso alla luce del sole, ringhiando contro Neville, da ciò Neville è indotto a fare varie considerazioni sul fatto che gli zombi stiano ormai cominciando ad ignorare il naturale istinto di sopravvivenza e che l'involuzione sociale sia ormai completa. Si tratta, però, dello stesso infetto che, più tardi, tenderà* una trappola a Neville (trappola molto simile a quella usata dallo stesso Neville) e guiderà* l'assalto contro casa sua. Ciò potrebbe far pensare che il protagonista si sia sbagliato nell'interpretare il gesto del maschio, il quale, presumibilmente stava esprimendo la sua rabbia verso colui che aveva catturato una sua compagna ed aveva ucciso tanti membri della sua stessa comunità*, quindi non si tratterebbe di una completa involuzione, ma, al contrario, di una forma, per quanto semplice e quasi animalesca, di socialità* e l'aggressività* dei "cacciatori del buio" risulterebbe così una reazione ai comportamenti del protagonista, che infatti si scusa, piuttosto che un comportamento irrazionale.
    Inoltre in questo finale alternativo si vedono alcune scene presenti nel trailer, ma poi assenti nel film distribuito nelle sale. Il finale, insieme ad altro materiale inedito è stato inserito nell'edizione DVD.

    ECCOVI IL FINALE ALTERNATIVO SE IL PRIMO NON VI PIACESSE IO PREFERISCO QUESTO


    Ultima modifica di edalina; 26th March 2013 alle 10:32
    VORREI ESSERE NATA AL CONTRARIO X VEDERE DRITTO QUESTO MONDO STORTO
    -


    Non sprechiamo momenti preziosi di una vita già* troppo breve.
    venitemi a trovare nella sezione cinema e tv e leggete sempre gli indici
    INDICE CINEMA E TV vi aspetto che postate cose bellissime :+


  2. #2
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: SEZIONE HORROR FANTASCIENTIFICO ,

    edalina non puoi aprire per regolamento più di un fan club al giorno

  3. #3
    sim onniscente L'avatar di edalina
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    romana de roma ke piu de cosi se more :)
    Età
    36
    Messaggi
    1,144
    Potenza Reputazione
    11

    Re: SEZIONE HORROR FANTASCIENTIFICO ,

    mi era stato chiesto di smistare quello che avevo fatto per cancellare quelli vecchi
    VORREI ESSERE NATA AL CONTRARIO X VEDERE DRITTO QUESTO MONDO STORTO
    -


    Non sprechiamo momenti preziosi di una vita già* troppo breve.
    venitemi a trovare nella sezione cinema e tv e leggete sempre gli indici
    INDICE CINEMA E TV vi aspetto che postate cose bellissime :+


  4. #4
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: SEZIONE HORROR FANTASCIENTIFICO ,

    vabbè ti ho risposto nell'altra :P

  5. #5
    sim dio L'avatar di MartaSim
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    dispersa nel cosmo
    Età
    28
    Messaggi
    9,029
    Potenza Reputazione
    21

    Re: SEZIONE HORROR FANTASCIENTIFICO ,

    bello ... ho versato qualke lacrimuccia per il cane...


    ci sono cose che se dici ad alta voce poi si consolidano, diventano reali e ci devi fare i conti.forse è per questo che preferisco soffocare il rumore che fanno..


  6. #6
    sim onniscente L'avatar di edalina
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    romana de roma ke piu de cosi se more :)
    Età
    36
    Messaggi
    1,144
    Potenza Reputazione
    11

    Re: SEZIONE HORROR FANTASCIENTIFICO ,

    eh sii marta mia anche io a dirla tutta ho pianto per sam amando i cani mi è dispiaciuto un sacco ma tanto tanto
    VORREI ESSERE NATA AL CONTRARIO X VEDERE DRITTO QUESTO MONDO STORTO
    -


    Non sprechiamo momenti preziosi di una vita già* troppo breve.
    venitemi a trovare nella sezione cinema e tv e leggete sempre gli indici
    INDICE CINEMA E TV vi aspetto che postate cose bellissime :+


  7. #7
    sim dio L'avatar di Foxylla
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Filottrano (AN)
    Età
    39
    Messaggi
    7,141
    Potenza Reputazione
    26

    Re: SEZIONE HORROR FANTASCIENTIFICO ,

    Anche a me piace il finale alternativo, secondo me ha più significato.

  8. #8
    Utente Cancellato
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Sul mare a quadretti, coi pesci che cantano.....
    Messaggi
    11,408
    Inserzioni Blog
    1
    Potenza Reputazione
    0

    Re: film HORROR FANTASCIENTIFICi ,

    E che dire di Fannkenstain Junior??? Un capolavoro di comicità*..girato volutamente in bianco e nero per dare l'effetto vintage....

    Si.. può... fareeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!

    Io l'adoro


    FRANKESTAIN JUNIOR


    <font class="Apple-style-span" face="'franklin gothic medium'" size="5"><span style="font-family:comic sans ms;">

    TRAMA
    New York, Stati Uniti, 1900. Il giovane medico e celebre professore universitario Frederick Frankenstein , nipote del tristemente famoso Barone Viktor Von Frankestein , eredita dal nonno il castello della famiglia in Transilvania. Frederick ha modificato la pronuncia del proprio cognome in Frankenstin per distinguersi dal nonno, del quale rigetta le teorie mediche, considerandole assurde. Al termine di una lezione di neurologia all'università dove insegna, nella quale ribadisce l'impossibilità di ricostruire parti del sistema nervoso umano (cit. "c'è più probabilità di rianimare questo bisturi che riparare un sistema nervoso centrale"), Frederick riceve la visita dell'esecutore testamentario del Barone, il quale è da poco passato a miglior vita, e di cui Frederick risulta essere l'unico erede. Una volta che Herr Rosenthal ha consegnato il lascito del Barone, nonostante un forte scetticismo e il disprezzo per gli esperimenti del nonno, Frederick si reca in Romania, dove incontra l'imprevedibile aiutante gobbo Igor, nipote del vecchio assistente del nonno , la procace assistente Inga e la sinistra e misteriosa Frau Blücher : quest'ultima, un tempo amante del Barone, tramite un sotterfugio fa ritrovare a Frederick il laboratorio e gli appunti del nonno. Frederick, ricredendosi sulle proprie idee, cerca a propria volta di dare vita a una creatura .
    Per un errore di Igor, alla creatura viene impiantato un abnorme invece di quello dello "scienziato e santo" Hans Delbruck. La situazione sfugge al controllo di Frederick.
    In seguito a varie peripezie il mostro fugge dal castello, incontrando dapprima una bambina e poi un eremita cieco che gli dice di chiamarsi Abelardo e che, credendo di avere a che fare con un muto, tenta maldestramente di offrirgli la cena e di accendergli un sigaro; il mostro, spaventato dal fuoco, fugge. Alla fine Frederick riesce a recuperarlo e lo convince di essere una creatura buona. Per dimostrarlo anche alle altre persone organizza un'esibizione teatrale in cui lui e la creatura si esibiscono in un numero di tip tap davanti a un pubblico di scienziati scettici. Lo spettacolo inizia perfettamente ma la creatura, spaventata da un principio di incendio sul palcoscenico, fugge di nuovo, viene catturata dalla polizia ed incatenata in carcere.
    Dopo essere stato tormentato da un secondino sadico che lo terrorizza col fuoco, il Mostro si infuria e fugge nuovamente, quindi rapisce la fidanzata di Frederick, Elizabeth, che era arrivata in Transilvania per un'inaspettata visita al fidanzato, e la possiede. Questa non se ne dispiace affatto: Elizabeth s'innamora della creatura per la sua disumana resistenza sessuale e per il suo enorme organo sessuale (citato come Schwanstucker o Schwanzstück - un gioco di parole da Schwanz, "coda", che è anche il termine gergale tedesco per pene, e Stück, "pezzo").
    Intanto i paesani, guidati dal rigido ispettore Kemp, danno la caccia al mostro. Frederick, nel disperato tentativo di riavere la creatura e correggere i suoi errori, suona la magica musica dei Frankenstein, che ammalia il Mostro e lo fa tornare al castello. Proprio nel momento in cui la turba guidata da Kemp irrompe nel laboratorio, il dottor Frankenstein trasferisce parte del suo intelletto stabilizzatore nella creatura con un'ardita operazione di "travaso" della personalità dal creatore alla sua creatura. Come risultato, questa riesce con il suo eccellente ragionamento a discutere e poi placare la folla. Il film ha un lieto fine, con la cessata minaccia (per gli abitanti della zona) da parte della creatura e con due felici storie d'amore: Elizabeth è sposata con il Mostro, divenuto erudito e dai gusti sofisticati, mentre Inga scopre con gioia ciò che il suo nuovo marito Frederick ha avuto in cambio dal Mostro durante la procedura di trasferimento proprio lo Schwanzstück.



    Ultima modifica di edalina; 4th December 2011 alle 16:07

  9. #9
    sim onniscente L'avatar di edalina
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    romana de roma ke piu de cosi se more :)
    Età
    36
    Messaggi
    1,144
    Potenza Reputazione
    11

    Re: film HORROR FANTASCIENTIFICi ,

    GRANDEE ELIII ci sta ci sta tuttttoo direi mitico
    VORREI ESSERE NATA AL CONTRARIO X VEDERE DRITTO QUESTO MONDO STORTO
    -


    Non sprechiamo momenti preziosi di una vita già* troppo breve.
    venitemi a trovare nella sezione cinema e tv e leggete sempre gli indici
    INDICE CINEMA E TV vi aspetto che postate cose bellissime :+


  10. #10
    sim onniscente L'avatar di edalina
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    romana de roma ke piu de cosi se more :)
    Età
    36
    Messaggi
    1,144
    Potenza Reputazione
    11

    ATTO di FORZA

    un film che diciamolo và* conosciuto un pò vecchiotto ammetto ma sempre bello bello che poi darà* il via ad un altro film bellissimo che non si puo non amare. comunque adesso vi illustro ATTO DI FORZA






    Il film, ambientato nell'anno 2084, si apre con una passeggiata su Marte di due individui in tuta e casco spaziale, uno dei quali cadendo rompe l'elmetto causando così la depressurizzazione della tuta. L'altro, una donna bruna, resta a guardare impotente mentre le fattezze del compagno si deformano facendo presagire la sua morte.
    In realtà*, la scena era un incubo del protagonista del film, Douglas Quaid, un operaio edile. L'uomo da tempo è perseguitato da visioni relative al paesaggio di Marte, e perciò decide di rivolgersi alla Recall, una compagnia specializzata in "turismo virtuale", o meglio nell'impianto all'interno della mente del cliente di vividi ricordi, seppur falsi, riguardanti un viaggio totalmente personalizzato: uno dei pacchetti di viaggio virtuale è appunto un viaggio su Marte e Doug decide di provare l'esperienza che non avrebbe mai potuto permettersi con il modesto lavoro che svolge. L'addetto gli dice che con questo viaggio virtuale proverà* l'ebbrezza di vivere una vita da agente segreto, con decine di nemici pronti a fargli la pelle e una bellissima donna al suo fianco... forse la stessa del suo sogno?
    Durante la procedura, però, qualcosa va storto, e si scopre che qualcuno aveva manipolato in precedenza la mente di Quaid. La Recall decide così di cancellare questo ricordo dalla sua mente e di rimandarlo a casa ma, sulla strada del ritorno, incontra un suo amico e altri operai che tentano di ucciderlo. Quaid li elimina tutti e una volta tornato a casa, scopre che anche sua moglie lo vuole morto. Dopo essere stata disarmata, questa gli rivela che tutti i suoi ricordi e persino il loro matrimonio sono memorie fasulle, impiantategli da qualcun altro.
    Durante il tentativo di sfuggire ai suoi aguzzini, Doug riceve una valigetta inviatagli da... lui stesso prima che gli venissero impiantate le false memorie, nella quale è inserito un video del suo "alter ego", chiamato "Hauser", che gli intima di recarsi su Marte allo scopo di aiutare la resistenza marziana (composta da esseri umani e mutanti) contro Cohaagen, il governatore delle miniere di Marte, del quale Hauser era uno dei migliori agenti. Nel 2084, Marte è un pianeta ormai colonizzato dagli esseri umani, costretti però a vivere sotto cupole di vetro a causa della mancanza di atmosfera e nel quale regna un clima di rivolta a causa del prezzo dell"™aria, controllato da Cohaagen, che diventa sempre più insostenibile.
    Una volta sul pianeta rosso, Doug riesce a contattare Melina (la donna bruna del sogno) ed a trovare Kuato, il leader della resistenza dotato di poteri telepatici. Grazie a questi poteri, Kuato riesce a far ricordare a Quaid di essere a conoscenza di un reattore nucleare costruito mezzo milione di anni prima dagli alieni che abitavano Marte. Questo reattore ha la capacità* di fondere il nucleo ghiacciato del pianeta, estraendo ossigeno in una quantità* tale da formare un"™atmosfera e quindi fornire aria respirabile ai suoi abitanti.
    La missione di Doug diventa quindi quella di riuscire ad attivare il reattore, ostacolato nel suo cammino dagli uomini di Cohaagen, che con la scusa di avere dei dubbi sul funzionamento dell"™opera aliena, vuole continuare a comandare Marte controllando la riserva di aria. Doug riuscirà* alla fine ad eliminare Cohaagen e ad attivare il reattore, salvando anche gli abitanti di una zona della colonia che era stata isolata dalla fornitura di ossigeno. Il finale lascia però un dubbio sulla trama: tutte queste avventure sono effettivamente avvenute o sono soltanto un prodotto della mente di Quaid?





    Ultima modifica di edalina; 27th October 2011 alle 21:50
    VORREI ESSERE NATA AL CONTRARIO X VEDERE DRITTO QUESTO MONDO STORTO
    -


    Non sprechiamo momenti preziosi di una vita già* troppo breve.
    venitemi a trovare nella sezione cinema e tv e leggete sempre gli indici
    INDICE CINEMA E TV vi aspetto che postate cose bellissime :+


 

 
Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. FILM COMMEDIE
    Di edalina nel forum Cinema e TV
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 1st February 2013, 20:54
  2. FILM DI FANTASCIENZA ,
    Di edalina nel forum Cinema e TV
    Risposte: 47
    Ultimo Messaggio: 11th January 2013, 17:26
  3. FILM ROMANTICI
    Di edalina nel forum Cinema e TV
    Risposte: 61
    Ultimo Messaggio: 30th September 2012, 16:49
  4. FILM COMICI
    Di davide259 nel forum Cinema e TV
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 19th January 2011, 15:53
  5. Idee per le mie Horror-Story
    Di FC77 nel forum OFF Topic
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 3rd May 2010, 11:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •