Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    sim onniscente L'avatar di edalina
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    romana de roma ke piu de cosi se more :)
    Età
    36
    Messaggi
    1,144
    Potenza Reputazione
    11

    FILM IN BIANCO E NERO (LEIGHT, TEYLOR, GRANT , TOTò ETC )

    ECCOMI QUI RAGAZZI vi svelo un segreto che forse i piu giovani non sapranno apprezzare o forse si chi può dirlo ma sono cresciuta con mia nonna e quando lei vedeva la tv vabbe oltre a voler vedere i cartoon molto spesso rimanevo con lei a vedere le telenovele (che amo, ma di belle anche quelle ormai nisba )ma ancora meglio i film in bianco e nero , immagine chiara ho di due film che poi ho ritrovato nel tempo e che amo come niente .diciamo tre il primo è il ponte di waterloo il secondo mi ricordo la storia tanto lho visto ma adesso lo cerco e il terzo ma non meno amato a qualcuno piace caldo con la monroe mi metto all opera ovviamente se avete amato film di questo genere qui ce sempre spazio per tutti


    IL PONTE DI WATERLOO
    ERO UNO SPOSO DI GUERRA
    SABRINA
    LA FONTE MERAVIGLIOSA
    Ultima modifica di edalina; 23rd September 2012 alle 11:42
    VORREI ESSERE NATA AL CONTRARIO X VEDERE DRITTO QUESTO MONDO STORTO
    -


    Non sprechiamo momenti preziosi di una vita già* troppo breve.
    venitemi a trovare nella sezione cinema e tv e leggete sempre gli indici
    INDICE CINEMA E TV vi aspetto che postate cose bellissime :+


  2. #2
    sim onniscente L'avatar di edalina
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    romana de roma ke piu de cosi se more :)
    Età
    36
    Messaggi
    1,144
    Potenza Reputazione
    11

    IL PONTE DI WATERLOO

    IL PONTE DI WATERLOO





    L'ufficiale britannico Roy Cronin (Robert Taylor), alla vigilia della seconda guerra mondiale, ripercorre il ponte di Waterloo a Londra e ricorda quando, in partenza per il fronte della prima guerra mondiale, aveva promesso eterno amore alla ballerina Myra (Vivien Leigh), con la quale avrebbe dovuto sposarsi.
    Durante la sua assenza, la situazione di Myra peggiora: la ragazza, estromessa dal corpo di ballo e convinta che lui sia morto in guerra, è costretta a prostituirsi per guadagnarsi da vivere.
    Quando Roy torna a casa Myra, per lo sconforto e per non ingannarlo, si uccide gettandosi sotto un camion sul ponte di Waterloo.




    ponte di Waterloo è la seconda riduzione cinematografica di un dramma di Robert E. Sherwood, già* portato sullo schermo nove anni prima con il titolo italiano La donna che non si deve amare. Questo remake, molto più famoso del primo, uscì nelle sale statunitensi lo stesso giorno (14 maggio 1940) in cui Rotterdam fu bombardata dalla Luftwaffe.
    Considerato uno dei prototipi del melodramma hollywoodiano, il film proponeva una Vivien Leigh appena reduce dall'enorme successo di Via col vento e un Robert Taylor al massimo della sua forma, chiamato all'ultimo momento a sostituire Sir Laurence Olivier. Importante per il successo del film anche la colonna sonora (candidata all'Oscar così come lo splendido bianco/nero fotografato da Joseph Ruttenberg) e soprattutto il motivo principale Auld Lang Syne, noto in Italia come Valzer delle candele, tratto da un'antica canzone scozzese e usato tradizionalmente in tutti i paesi anglosassoni




    Il film fu un trionfo al botteghino e poté godere di una grande popolarità* ovunque venisse proiettato. In Cina è uno dei film occidentali più amati e più visti in assoluto, tutti lo conoscono e molti studenti addirittura ne recitano a memoria tutte le battute in inglese


    Vivien Leigh: Myra Lester
    Robert Taylor: Roy Cronin

    Uploaded with ImageShack.us
    Virginia Field: Kitty
    Maria Ouspenskaya: Madame Olga Kirowa
    Lucile Watson: Lady Margaret Cronin
    C. Aubrey Smith: Il duca


    RAGAZZI di attori come loro non ne nasceranno piu era un altro modo di fare cinema ora per sempre saranno nel mio cuore questi grandi attori
    Ultima modifica di edalina; 23rd September 2012 alle 10:27
    VORREI ESSERE NATA AL CONTRARIO X VEDERE DRITTO QUESTO MONDO STORTO
    -


    Non sprechiamo momenti preziosi di una vita già* troppo breve.
    venitemi a trovare nella sezione cinema e tv e leggete sempre gli indici
    INDICE CINEMA E TV vi aspetto che postate cose bellissime :+


  3. #3
    sim onniscente L'avatar di edalina
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    romana de roma ke piu de cosi se more :)
    Età
    36
    Messaggi
    1,144
    Potenza Reputazione
    11

    ERO UNO SPOSO DI GUERRA




    ^^Secondo la dizione ufficiale: Io sono il coniuge straniero di personale militare femminile in viaggio per gli Stati Uniti in base alla legge federale n° 271 sulle spose di guerra ^^
    (Henri Rochard)







    Henri Rochard (interpretato da Cary Grant), capitano dell'esercito francese, si trova in missione in Germania alla fine della seconda guerra mondiale. Viene affiancato al tenente americano Catherine Gates. Tra i due, dopo numerosi battibecchi e schermaglie, scoppia l'amore e il passo successivo è il matrimonio. A questo punto Catherine viene richiamata negli Stati Uniti e Henri cerca di partire con lei, in qualità* di coniuge di personale militare americano, chiedendo l'applicazione della legge a favore "delle spose di guerra" .
    Una commedia brillante, idealmente divisa in due parti: una prima "guerra dei sessi" tra i protagonisti e una seconda "guerra alla burocrazia", con complicazioni che anche oggi viviamo.





    non avete idea di quanto posso ridere ancora oggi quando lo vedo ci sono scene troppo belline ma belle davvero davvero,rido come una pazza commedia brillante che amo nella mia top ten di film vecchi questo viene solo secondo al ponte di waterloo
    Ultima modifica di edalina; 23rd September 2012 alle 11:03
    VORREI ESSERE NATA AL CONTRARIO X VEDERE DRITTO QUESTO MONDO STORTO
    -


    Non sprechiamo momenti preziosi di una vita già* troppo breve.
    venitemi a trovare nella sezione cinema e tv e leggete sempre gli indici
    INDICE CINEMA E TV vi aspetto che postate cose bellissime :+


  4. #4
    sim dio L'avatar di SingforAbsolution
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Età
    32
    Messaggi
    3,288
    Potenza Reputazione
    12

    Re: FILM IN BIANCO E NERO (LEIGHT, TEYLOR, GRANT , TOTò ETC

    Aggiungo un film che potrebbe andare anche in film romantici, ma dato che è in bianco e nero.... Favolosa Audrey Hepburn!

    Sabrina


    Trama:

    [justify:b5bvo6vg]Sabrina Fairchild (Audrey Hepburn) è una timida e graziosa ragazza, figlia dell'autista di una famiglia miliardaria di Long Island, i Larrabee. Da sempre innamorata del secondogenito David (William Holden), il classico dongiovanni perdigiorno, il quale però non ha molta considerazione di lei, la giovane passa le serate arrampicata su un albero da dove può assistere alle feste e ai ricevimenti della famiglia, e da dove può vedere David mentre balla in compagnia di altre belle ragazze provenienti da famiglie facoltose.
    Una volta di più frustrata a causa del suo amore non corrisposto, Sabrina tenta di uccidersi rinchiudendosi nel garage e accendendo i motori delle otto auto di famiglia. Casualmente salvata da Linus (Humphrey Bogart) fratello maggiore di David, il giorno seguente Sabrina parte per Parigi, dove rimarrà* due anni a frequentare una prestigiosa scuola di cucina.
    Nella magica città* francese la giovane ritrova la gioia di vivere, ma il suo cuore rimane pur sempre per David, al quale non smette di pensare. Al ritorno a casa, Sabrina appare trasformata: da una ragazza un po' goffa e impacciata è divenuta una splendida ed elegante giovane donna; anche David non la riconosce quando la vede davanti alla stazione e le offre un passaggio in auto. Solo al momento dell'arrivo sul piazzale di casa, vedendo la festosa accoglienza da parte degli altri domestici, David si rende conto di chi è in realtà* la ragazza.
    Impressionato dal grande cambiamento di Sabrina, David si mostra molto interessato a lei e la invita la sera stessa al ricevimento che si terrà* nella villa. Il giovane Larrabee è però fidanzato ed in procinto di sposarsi per la quarta volta. Infatti Linus, grande uomo d'affari che dirige l'azienda Larrabee, gli ha combinato il matrimonio con Elizabeth Tyson, erede di una famiglia che possiede vaste piantagioni di canna da zucchero, materia prima indispensabile per la nuova invenzione firmata Larrabee. Quella sera David riesce a liberarsi della fidanzata con uno stratagemma, per dare appuntamento a Sabrina al campo da tennis della villa, ma la situazione si fa tragicomica quando Linus (che fino a poco prima saltellava su una lastra, dando dimostrazione ai presenti sulla nuova invenzione della ditta) non lo conduce dal padre, il quale non è affatto contento del comportamento del figlio, che si sta compromettendo con una domestica.
    Linus finge di prendere le parti del fratello, ma in realtà* intende rispedire Sabrina a Parigi in modo da poter concludere l'accordo con l'azienda dei Tyson; viene facilitato nel suo piano, in quanto David rimane ferito e costretto a rimanere a casa, dopo essersi accidentalmente seduto mentre portava in tasca i bicchieri per lo champagne.
    Durante la convalescenza di David, Sabrina trascorre quindi molto tempo insieme a Linus rendendosi conto che egli non è un freddo uomo d'affari, anzi una persona molto cara. Lei ama raccontargli di Parigi, pensando che anche lui quella città* possa piacere; un giorno gli sistema anche il suo classico cappello nero secondo la moda parigina. Così la giovane comincia ad accorgersi che forse non è David l'amore della sua vita. Nel frattempo anche Linus si è innamorato di Sabrina e si sente in colpa, perché il piano da lui progettato prevede di farla imbarcare per Parigi da sola, e ciò non solo significa ferirla ma anche mentirle, perciò le rivela tutto.
    Sabrina si prepara tristemente alla partenza dell'indomani, giorno in cui è fissata la firma del contratto tra le aziende Larrabee e Tyson. Dopo aver appreso dal fratello che Sabrina sta partendo sola, David ha ormai capito quello che c'è tra i due e incita Linus a seguirla. David si è reso conto di amare Elizabeth e di voler stare con lei per tutta la vita. Linus non è convinto e perciò ripete al fratello che è lui, David, quello che deve andare con Sabrina, sicuro che egli partirà*.
    In seguito, al momento della firma dell'accordo, David non si presenta alla riunione e dalla finestra Linus assiste alla partenza della nave su cui è imbarcata Sabrina... ma proprio quando Linus sta per rivelare a tutti dove si trova veramente il fratello, ecco David Larrabee che piomba nella stanza scusandosi per il ritardo. Linus, ormai incastrato dal fratello, non può più negare di amare Sabrina e così abbandona l'ufficio di corsa, scusandosi con i presenti, e si precipita al porto dove sale sul suo rimorchiatore con cui potrà* raggiungere la nave.
    Intanto Sabrina sta tranquillamente prendendo il sole sul ponte, quando un membro dell'equipaggio le porta un cappello e le riferisce che un uomo che si trova a bordo ha chiesto che sia lei a sistemarlo. La giovane si guarda intorno, quand'ecco che spunta Linus, impeccabile come al solito. I due si abbracciano, felici di ritrovarsi di nuovo, pronti a passare la vita insieme.[/justify:b5bvo6vg]
    Segui la mia RadioFreccia --> Radio Jewel Box
    Exchange-->Jewel Box Exchange
    Diario -->The Red String of Fate


  5. #5
    sim onniscente L'avatar di edalina
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    romana de roma ke piu de cosi se more :)
    Età
    36
    Messaggi
    1,144
    Potenza Reputazione
    11

    Re: FILM IN BIANCO E NERO (LEIGHT, TEYLOR, GRANT , TOTò ETC

    MITICO FILM complimenti come sempre sing bello bello eh eh audrey è audrey niente da dire is classic
    VORREI ESSERE NATA AL CONTRARIO X VEDERE DRITTO QUESTO MONDO STORTO
    -


    Non sprechiamo momenti preziosi di una vita già* troppo breve.
    venitemi a trovare nella sezione cinema e tv e leggete sempre gli indici
    INDICE CINEMA E TV vi aspetto che postate cose bellissime :+


  6. #6
    sim dio L'avatar di SingforAbsolution
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Età
    32
    Messaggi
    3,288
    Potenza Reputazione
    12

    Re: FILM IN BIANCO E NERO (LEIGHT, TEYLOR, GRANT , TOTò ETC

    Grazie, c'è poco da fallire quando si tratta di Audrey Hepburn
    Segui la mia RadioFreccia --> Radio Jewel Box
    Exchange-->Jewel Box Exchange
    Diario -->The Red String of Fate


  7. #7
    sim dio L'avatar di pagliuzza
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    http://imageshack.us/photo/my-images/705/anna3l.jpg/
    Messaggi
    2,171
    Potenza Reputazione
    12

    Re: FILM IN BIANCO E NERO (LEIGHT, TEYLOR, GRANT , TOTò ETC

    Sabrina*-*
    mia madre esce pazza xD ... per il suo matrimonio si è fatta fare il vestito simile a quello che indossa Audrey in questo film (penso l'avrete in mente, perchè è famosissimo)
    eh bè...Audrey l'adoro! Più di marilyn...eppure per il film colazione da tiffany l'autore del romanzo voleva proprio Marilyn...Credo che senza Audrey questo film ci perderebbe parecchio... poi la musica che bella *-* e come canta lei *-*!!



  8. #8
    sim dio L'avatar di SingforAbsolution
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Età
    32
    Messaggi
    3,288
    Potenza Reputazione
    12

    Re: FILM IN BIANCO E NERO (LEIGHT, TEYLOR, GRANT , TOTò ETC

    non la sapevo questa cosa di Marilyn... Meno male che hanno scelto la Hepburn, Marilyn non ce la vedevo per nienteeeee >_<
    Segui la mia RadioFreccia --> Radio Jewel Box
    Exchange-->Jewel Box Exchange
    Diario -->The Red String of Fate


  9. #9
    sim onniscente L'avatar di edalina
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    romana de roma ke piu de cosi se more :)
    Età
    36
    Messaggi
    1,144
    Potenza Reputazione
    11

    Re: FILM IN BIANCO E NERO (LEIGHT, TEYLOR, GRANT , TOTò ETC

    CONCORDO alla grande ragazze ci avrebbe perso anche se io sono una fan di mary avrebbe perso la hepburn ha quel fascino elegante ma anche della ingenua per certe scene è perfetta mary piu intensa ma anche piu maliziosa non so spiegare ma lo adoro
    VORREI ESSERE NATA AL CONTRARIO X VEDERE DRITTO QUESTO MONDO STORTO
    -


    Non sprechiamo momenti preziosi di una vita già* troppo breve.
    venitemi a trovare nella sezione cinema e tv e leggete sempre gli indici
    INDICE CINEMA E TV vi aspetto che postate cose bellissime :+


  10. #10
    sim onniscente L'avatar di edalina
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    romana de roma ke piu de cosi se more :)
    Età
    36
    Messaggi
    1,144
    Potenza Reputazione
    11

    Re: FILM IN BIANCO E NERO (LEIGHT, TEYLOR, GRANT , TOTò ETC

    LA FONTE MERAVIGLIOSA





    Howard Roark, un geniale architetto dalle grandi idee moderne, si riduce a lavorare in una cava di marmi pur di non scendere a compromessi. Qui, incontra la figlia del proprietario della miniera, Dominique e tra i due scoppia un grande amore. Ma un giorno Howard sparisce perché a New York gli è stata affidata la costruzione di un grattacielo. Le sue idee però cozzano contro la committenza, che in fase di attuazione, gli rovina il suo progetto originale.

    Dominique, che è una giornalista, torna anche lei a New York e si sposa con il suo editore. Ritrova Howard e convince il marito del genio dell'architetto. Peter, un vecchio amico architetto in difficoltà con il progetto delle case del popolo, chiede aiuto proprio ad Howard che rinuncia a figurare come autore ma pone una sola condizione: il progetto non dovrà essere modificato. Concluso l'accordo parte in crociera con Dominique e Wyland. Tornato a New York scopre che il suo progetto è stato rimaneggiato e decide freddamente di far saltare l'edificio a suo dire rovinato. Peter viene costretto a rivelare la verità sull'autore del progetto così Howard viene scoperto e citato in giudizio. Durante il processo Dominique e suo marito mettono al suo servizio i giornali dell'editore, uniche voci a difesa della libertà di espressione anche architettonica. L'architetto viene assolto.
    Il marito di Dominique si rende conto che la moglie è ancora innamorata di Roark e si suicida. Lascia però un testamento dove affida all'architetto la costruzione di un grande edificio in sua memoria.

    <font color="#000000"><span style="font-family: sans-serif">




    Ultima modifica di edalina; 23rd September 2012 alle 10:51
    VORREI ESSERE NATA AL CONTRARIO X VEDERE DRITTO QUESTO MONDO STORTO
    -


    Non sprechiamo momenti preziosi di una vita già* troppo breve.
    venitemi a trovare nella sezione cinema e tv e leggete sempre gli indici
    INDICE CINEMA E TV vi aspetto che postate cose bellissime :+


 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. FILM COMMEDIE
    Di edalina nel forum Cinema e TV
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 1st February 2013, 20:54
  2. File temporanei Nero Wave Editor
    Di davide259 nel forum Tecnologia,Computer & co
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29th November 2010, 21:24
  3. "L'onorevole DJ" da DVD 259 - Liftiba - Sole nero
    Di davide259 nel forum Radio Freccia
    Risposte: 51
    Ultimo Messaggio: 7th July 2010, 12:37
  4. Schermo nero all'avvio e desktop
    Di lizzy_76 nel forum L'angolo Tecnico
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 17th November 2009, 12:02
  5. schermo nero e desktop
    Di francy123 nel forum Cestino Tecnica e Condivisione
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30th October 2009, 23:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •