Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 113 di 343 PrimaPrima ... 1363103111112113114115123163213 ... UltimaUltima
Risultati da 1,121 a 1,130 di 3422
  1. #1121
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen Nárë Vanya

    Dahmer non dovrebbe parlare, ma si sforza ugualmente di rispondere alle domande di Ryuk. Una seconda vittoria per i reali non è una buona cosa per il futuro di Dohaeris, ma almeno i nostri guerrieri sono tornati a casa vivi ed è questo l'importante.
    <<Zaghy... temo stia facendo amicizia con il suo nuovo animaletto domestico al lago - un colpo di tosse lo interrompe nuovamente - Anche lui mi è sembrato ferito, ma non gravemente quanto me.>>



    Non deve star così male se è rimasto col cavallo, speriamo lo riesca a domare così più tardi mi farò una bella cavalcata nei boschi.
    <<Grazie, Elen... Zag ti ha dato... quella cosa?>>


    <<Uh?>> interrompo i miei sogni ad occhi aperti di libertà su quel magnifico cavallo bianco ed estraggo la boccetta dalla tasca per mostrargliela <<Si, è stato un pensiero carino! - gli sorrido - Chissà se ha qualche proprietà magica... In fondo è l'acqua dell'Auspex, luogo sacro di tutti i maghi.>>




    Ecco un altro posto che vorrei tanto vedere con i miei occhi <<Com'è l'Auspex? - gli domando senza riflettere - Oh, non affaticarti, mi risponderai più tardi>>




    Mi siedo in un angolino del lettino accanto a lui e rigiro nelle mani il suo dono, si è ricordato della mia richiesta prima della sua partenza, non poteva portarmi nulla di più gradito.
    Nel frattempo il ragazzo si occupa di Dahmer, io sono ancora stanca per gli sforzi di prima e il sudore che imperla la mia fronte ne è segno.
    Ultima modifica di albakiara; 11th July 2015 alle 23:04

  2. #1122
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Il tizio nuovo finalmente muove le chiappe e fa il suo dovere, probabilmente l'unica cosa buona che sa fare nella vita.



    Mi sorride e io lo ricambio, il mio sangue addosso gli sta proprio bene, ma scommetto che il suo addosso a me starebbe ancora meglio. Sento le mie ferita risanarsi, non è come con Elen, il potere di questo bamboccio non è potente come quello della mia fanciulla, ma penso sia sufficiente.



    Mi hanno bombardato in due con queste lucette rigeneranti e in effetti tiro un respiro profondo e niente dolore, niente sangue, niente tosse. Finalmente penso proprio di stare bene. "Grazie... ti chiami? Io sono Dahmer, benvenuto nella fazione, sarai certamente un valido aiuto per tutti noi e per Elen. Mi spiace ancora per quello" dico gentilmente indicando il sangue in faccia.



    Come vorrei spargerglielo con il dito per creargli altri buffi disegnini oltre quelli che c'ha, ma faccio il bravo. Devo sempre fare il bravo davanti la mia cagnetta. Appena Elen risponde, le sorrido e mi alzo e mi dirigo all'uscita della tenda: "Vado al lago a recuperare Zag, torno subito".



    In effetti, l'uomo è ancora lì, appresso ad un cavallo bianco che sta accarezzando. "Ehi Zag, ti stanno aspettando in infermeria, abbiamo un nuovo guaritore lo sai?" gli dico una volta giunto lì.


  3. #1123
    sim dio L'avatar di scarygirl
    Data Registrazione
    May 2011
    Età
    39
    Messaggi
    5,267
    Inserzioni Blog
    95
    Potenza Reputazione
    19

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Lady Blackstone



    La danza della Morte si interrompe quando Ryuk riapre gli occhi. Afferra la mano della ragazza e gli sorride beffardo.
    La Morte scompare portandosi via la mia amarezza. Non mi farò sfuggire l'occasione di fargli conoscere la vera sofferenza. Non mancherò di farlo, puoi starne certo. Lui e i suoi simili avranno ciò che si meritano. Non conosco cosa sia la pietà, la misericordia proprio come i miei aguzzini.
    Stringo i pugni per la rabbia, ricordando ancora quel massacro, ricordando ciò che hanno fatto a me e al mio Edric.
    Apprendo dal ragazzo dai capelli verdognoli che i Reali si sono nuovamente guadagnati la vittoria. Storco le labbra, disgustata.
    Non vinceremo mai la guerra in questo modo, con questi elementi. Ragazzine, omuncoli. Dove sono i veri guerrieri? Gli eroi sui quali si scrivono canzoni che si tramandano da generazione a generazione. Qui non esistono.
    Avrei dovuto schierarmi con i Reali e distruggerli dall'interno. Questa fazione non è degna della guerra. Non la vincerà mai.
    In tal caso, mi assicurerò di togliere la vita ad ognuno di questi incapaci senza risparmiare Drako che li ha riuniti tutti.


  4. #1124
    sim dio L'avatar di saphira_84
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Età
    40
    Messaggi
    4,217
    Inserzioni Blog
    6
    Potenza Reputazione
    28

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Larieth Slagnat


    All'improvviso mi sento afferrare la mano, Ryuk ha aperto gli occhi e a fatica dichiara: << Te l'ho detto... non piaccio neanche alla morte>>.


    Il peso che ho sulla stomaco finalmente si scioglie, è vivo, non l'ho ammazzato, non dovrò convivere per sempre con un peso del genere sulla coscienza.


    Lui tenta di infastidirmi afferrandomi il naso, anche se moribondo, non la smette di rompermi le scatole, gli colpisco la mano per poi lasciarmi cadere sul tronco vicino al suo giaciglio facendo un sospiro di sollievo, che subito dopo, tento di mascherare con una battuta di scherno fissando Ryuk: << Oh finalmente il bell' addormentato nel bosco si è svegliato>>.


    Dahmer continua a sputare sangue, finalmente il nuovo arrivato decide di aiutarlo, Elen invece gli si avvicina e gli pulisce il sangue dalla bocca, ma non attiva ancora il suo potere, forse è ancora troppo stanca visto che ne ha usato un bel po' per curare Ryuk.


    Purtroppo Dahmer ci da una brutta notizia, hanno vinto ancora i reali e poi esce alla ricerca di Zagareth.
    Io resto seduta, sono stremata, non riesco a muovere un muscolo, mi fanno un male cane le braccia per aver portato Ryuk fino a qui, tutta la tensione accumulata mi sta lasciando e io mi sento sciogliere come neve al sole.
    Mi giro di nuovo verso Ryuk e affermo ironica: <<Sai credo che dovresti metterti a dieta, pesi decisamente troppo>>.

    Ultima modifica di saphira_84; 22nd July 2015 alle 21:36

  5. #1125
    sim dio L'avatar di XxRosy_99xX
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    ~ Oasis Landing ~
    Età
    24
    Messaggi
    3,296
    Inserzioni Blog
    6
    Potenza Reputazione
    15

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti


    Devon Balythòn

    Non appena intravedo tre oggetti bianchi, i quali si rivelano dei panni ben puliti posti sopra il tavolino accanto al pagliericcio in cui sta giacendo il tizio,



    ne afferro uno senza la minima esitazione.
    Lo strofino energicamente su ogni angolo della mia faccia, facendo attenzione a non trascurare neanche un frammento di sangue, questa schifezza deve sparire dalla circolazione.



    Nel frattempo il ragazzo mi elogia con poche parole,



    dice di chiamarsi Dahmer e mi comunica il suo benvenuto e si scusa ancora una volta per il disastro. Mi sorride gentile, non posso fare a meno di contraccambiare, ma stavolta con una leggera finzione, ancora devo capire se posso fidarmi veramente di lui o se mi sta prendendo in giro.
    Mostrerò o non mostrerò la mia voce adesso? Con tutta la... gente che ho avuto a che fare in passato, sono sempre stato reputato uno che ha la voce calda, mascolina e perfino attraente. Va bene, lo farò, ma solo perchè ha chiesto di me.



    «Devon.» mi limito a dire, sinceramente mi aspettavo un altro genere di accoglienza, ma vabbè. Ma dov'è sarà finito Drako? Le missive dicevano che egli mi avrebbe accolto fin da subito non appena avrei messo il primo piede in questo luogo. Magari avrà avuto dei contrattempi, non cambia nulla se si accorgerà in ritardo della mia presenza, il giudizio positivo che ho nei suoi confronti resterà inalterato.
    Nel frattempo gli altri parlano dell'esito della guerra, ma sono troppo preso dai miei pensieri per analizzare attentamente il colloquio.
    Cerco lo sguardo di Elen e Larieth: la prima è piuttosto sfinita, so quanto possa essere faticoso sprecare le proprie energie. Mi renderò utile anche per lei: afferrerò un altro panno, non quello sudicio di sangue ma uno bianco splendente e immacolato,



    e con delicatezza comincierò ad asciugarle il sudore a partire dalla fronte...


    Ultima modifica di XxRosy_99xX; 26th June 2015 alle 21:54


  6. #1126
    sim dio
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Roma
    Età
    30
    Messaggi
    3,378
    Potenza Reputazione
    16

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Zagarth Sovengard

    Niente. Nessuno che mi caga, nessuno! Continuo ad accarezzare il cavallo, ci sono strani movimenti, qualcuno blatera qualcosa e bla bla bla bla bla. Dato che nessuno mi si fila, e nemmeno Larieth (diamine, voglio vincere la scommessa) strofino un piede per terra, così da formare un mucchietto di terra ed intingo un dito sulla fanghiglia che si è venuta a formare. Trovandomi già al fianco del cavallo, con il fango scrivo sul suo manto bianco e a caratteri cubitali "LARIETH". Magari così qualcuno mi noterà, boh. Ad un tratto vedo Dahmer venirmi incontro, a quanto pare la sua sguattera lo ha curato: "Ehi Zag, ti stanno aspettando in infermeria, abbiamo un nuovo guaritore lo sai?" Nuovo guaritore? Quindi abbiamo un nuovo membro? Che palle.<<Wow. Io e il mio nuovo amichetto ci dirigiamo subito lì>> gli rispondo atono.<<Ma cosa è successo?>> gli chiedo, infine. Tutto quel movimento mi sembra sospetto, ma c'è da dire che non ho prestato molta attenzione alla situazione: il cavallo mi ha particolarmente distratto. Appena mi risponderà, mi recherò in infermeria insieme all'equino.

  7. #1127
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Per tutti i demoni dell'Abgruntis, ma cosa ha scritto col fango sul vello del cavallo? Larieth?





    Cioè davvero.... Zag sa scrivere! Oh Raiden, questo è davvero scioccante! Mi risponde che porterà il suo amico con sè e in effetti vi si incammina appena gli dico: "Bhe a quanto pare Ryuk è stato ridotto in fin di vita, è in infermeria pure lui".







    Questa non me la voglio perdere, Zag che entra in infermeria con un cavallo! Lo seguo di gran lena, l'idromele può aspettare!

  8. #1128
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Drako Kalisi

    A dispetto della risposta di Jarak, ho una certa fiducia in quest’uomo, una sensazione a pelle, non saprei definirla. Non gli pongo ulteriori domande, l’osservo allontanarsi dirigendosi verso l’infermeria, così come Lady Blackstone. Deve essere successo qualcosa, ho intravisto le ragazze trasportare Ryuk, un’altra delle sue scenate probabilmente, ma nel gruppetto ho intravisto dei capelli bianchi… Devon? C’era anche Dahmer, sono tornati… devo raggiungerli. Sto per alzarmi, ma qualcosa piomba sul tavolo, mi volto e noto un sacchetto con dei piccoli granuli al suo interno ed un foglietto arrotolato. Alzo di scatto gli occhi al cielo e faccio giusto in tempo a notare un’aquila sbattere le ali ed allontanarsi. Con titubanza mi avvicino al sacchetto, con cura lo apro e ne osservo il contenuto: centinaia di piccoli semi di un color paglia/giallo chiaro, sembrano dei comuni semi, così decido di leggere il foglietto, srotolandolo.

    A Drako Kalisi.
    Questi semi possono aiutare i vostri soldati: se esposti a magia rigenerativa essi la assorbono, conservandone il potete integro. Ma non basta ingerire il seme, infatti in questo caso non cede la magia contenuta in esso, il corpo di chi lo assume non riceve benefici, ma bisogna “attivare” il processo attraverso il quale la rigenerazione possa essere assorbita dal corpo ospite. A questo scopo vi è un preciso metodo, occorrono:

    · dieci semi
    · tre fiori di passiflora
    · Due foglie di equiseto
    · Una radice di artiglio del diavolo


    Tutti gli ingredienti vanno mescolati e tritati in una ciotola e poi aggiunti a tre litri di acqua. Si lascia riposare per un’ ora ed il composto va filtrato per ottenere una bevanda, mentre il composto va conservato in un barattolo.Con un sorso di questo liquido si rigenerano ferite di media entitàsi può usare anche il composto, spalmandolo sulla zona lesa. I semi sono molto piccoli, nel sacchetto ce n’è qualche centinaio, spero bastino. Devo però avvisare che ci sono delle particolari avvertenze: la pozione di Sepyra può essere assunta solo due volte ogni ventiquattro ore o al terzo sorso vi saranno importanti effetti collaterali: la perdita totale dei propri poteri per l’arco di una giornata. Assumere dunque con ponderazione ed attenersi alle dose consigliate. Kalisi ho inviato questi semi anche a Targaryus, in questa guerra sono praticamente inutile, il mio apporto consiste unicamente in questo e se avessi potuto scegliere di schierarmi non lo avrei fatto di certo per i reali, li ho rubati per voi, se morirò venendo scoperto, sarà per una giusta causa. Fidatevi di me, un amico.
    Un amico, mi domando chi possa essere… semi di Sepyra, mai sentiti, non posso fidarmi ciecamente, andranno effettuati dei test. Ancora con il sacchetto tra le mani, m’incammino verso la tenda, al suo interno vi è quasi l’intera fazione. Ryuk è sul pagliericcio non ha un bell’aspetto, ma non gli presto troppe attenzioni, non m’importa, piuttosto… “Devon” mi rivolgo al ragazzo “Sei… sei cresciuto” mi avvicino a lui con l’intento di poggiargli una mano sulla spalla “Sembri affaticato, c’è del cibo pronto in pentola se hai fame, spero sia andato tutto bene in questo viaggio. Hai conosciuto Elen? La nostra guaritrice Vanya” Mi volto verso la ragazza “A proposito Elen, mi appena arrivato questo” Le porgo il sacchetto con la missiva “Prima di approfittare di questo dono, andrebbero effettuati dei test, non possiamo fidarci alla cieca."



    *NB.
    Le specifiche sugli effetti dei semi Qui
    Per eventuali scherzi è necessario il consenso del master e della parte lesa
    E' vietato l'uso della pozione nel topic lotta

  9. #1129
    sim dio
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Roma
    Età
    30
    Messaggi
    3,378
    Potenza Reputazione
    16

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Zagarth Sovengard

    Ryuk ridotto in fin di vita. Seeeee ciaaaaaoooooo, allora io sono sano di mente. No, a dire il vero lo sono. Va be, basta pensare. Mi limito ad annuire con la testa e mi dirigo verso l'infermeria con il mio nuovo amichetto domestico. Ma quanto è bello? Manto lucente, chioma fluente, fisico tonico e slanciato... quasi mi dispiace doverlo cedere a quella suora di clausura.
    Arrivato all'infermeria saluto tutti con un semplice <<Heyla>>, entrando all'interno di questa, cercando di farci entrare anche il cavallo. Noto che davanti all'entrata c'è la donna corvo, iddio, ma come fa a campare con quella maschera? Nonostante ci sia lei a fare da ingombro, cerco di entrare comunque assieme al cavallo, mentre lo "trascino" tenendolo per una ciocca. L'equino, tentando di passare, probabilmente darà una leggera culata alla donna, sempre se questa abbia la prontezza di spostarsi un po'. Nel caso, dirò un <<Ops...>>.
    <<Che cosa succede?>> chiederò, fermandomi all'entrata, con solo il muso del cavallo all'interno della tenda, non vorrei che cagasse all'interno dell'infermeria. Chissà se Larieth noterà il suo nome sul manto dell'animale.
    Guardo poi il nuovo arrivato, con sguardo indagatore. Chi è costui?

  10. #1130
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien

    Qui dentro non si capisce niente, inizia a diventare claustrofobico, ho capito solo che abbiamo perso, abbiamo perso ANCORA, dannazione, maledetto Raiden, ti stai divertendo? Dahmer… si alza, come nulla fosse, dopo aver sputato letteralmente in faccia al tizio nuovo, che per tutta risposta non se l’è filato di striscio, ha fatto bene, almeno con lui… quando sarò dell’umore giusto, mi divertirò un po’ con testa di latte, vediamo se avrà i nervi saldi come ora. Zagarth ha un amichetto nuovo… chissà perché tra le mille cose che potrei pensare, immediatamente immagino un cavallo, no… non avrà portato un cavallo qui così, dopo aver perso, come nulla fosse? Drako entra in tenda e dopo i saluti a destra e sinistra da un sacchetto di semi in mano ad Elen, mah!





    Non m’impegno neanche più di tanto nel capire che roba è, sta di fato che parla di test, se è roba buona lo saprò, se è roba dannosa chissene. Mi volto verso Larieth, devo farle due moine, dopotutto ha fatto quello che le ho chiesto, mi ha pestato e poi mi ha soccorso, se ne sta pure al mio capezzale nell’attesa trepidante di vedermi riprendere coscienza, potrei ridere, potrei… ma non lo faccio. Le sorrido e le sussurro piano “Grazie… per tutto”



    . Non ho il tempo di avvicinarmi a lei che qualcosa cattura la mia attenzione, un’ombra che si staglia alta fuori dalla tenda e si avvicina man mano a noi, non è umana ed a giudicare dal rumore tipico degli zoccoli, non posso fare altro che confermare la mia ipotesi precedente: un cavallo...un.c.a.v.a.l.l.o. Zagarth entra come nulla fosse, ma tra lui ed il nuovo amico, c’è un terzo fattore che balza all’occhio: la scritta Larieth.



    Mi tiro a sedere sul pagliericcio ed inarco il sopracciglio, ha preso sul serio la scommessa, peccato che abbia perso, vabbè non dico nulla, mi godo lo spettac- “CHE DIAMINE CI FA UN CAVALLO IN TENDA???” Drako… eccolo il guasta feste, si volta con gli occhi di chi si mangerebbe vivo Zaghy “Portalo immediatamente fuori di qui, subito” beh effettivamente è un tantino ingombrante… magari lo porta al lago oppure “Posso cucinarci il pranzo per domani, la carne di cavallo è saporita con un contorno di patate novelle”


 

 

Discussioni Simili

  1. [Quest GdR] Sims Afterlife - Household
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 424
    Ultimo Messaggio: 6th September 2014, 23:07
  2. [Quest GdR] Omicidio a Bellavista
    Di Dina Caliente nel forum Omicidio a Bellavista
    Risposte: 505
    Ultimo Messaggio: 10th October 2013, 00:01
  3. Quest d'esempio
    Di Dina Caliente nel forum GdR - Gioco di Ruolo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 6th October 2012, 21:13
  4. Avete giocato al nuovo Deus Ex...?
    Di S1Mulator nel forum Altri videogiochi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 3rd November 2011, 20:51
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 21:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •