Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 122 di 343 PrimaPrima ... 2272112120121122123124132172222 ... UltimaUltima
Risultati da 1,211 a 1,220 di 3422
  1. #1211
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk riporta 35 di danno per le radici e per la Claymore
    Dahmer riporta 15 di danno per il piatto e per la stretta alla gola

  2. #1212
    sim dio L'avatar di valuccia85
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    2,409
    Potenza Reputazione
    18

    Post Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti




    L'uomo mi ringrazia e dopo aver abbandonato il pagliericcio, mette una mano sulla mia spalla per comunicarmi che ho il consenso di allontanarmi dall'accampamento e di raggiungere i suoi genitori.





    Mi ricorda ancora una volta di avvisarli del pericolo imminente e con un cenno di assenso gli rivolgo un silente ringraziamento.



    Subito dopo esce dalla tenda ed augura il buongiorno ai miei compagni, per poi mettersi a sedere e mangiare in abbondanza. Lo seguo all'esterno, saluto a mia volta tutti i presenti e subito dopo avverto una morsa che mi attanaglia lo stomaco: Drako ha fatto il suo nome. Ha detto che sostituirà il pagliericcio. Quel pagliericcio.
    Devo imparare ad essere più forte, a gestire il dolore. Non posso stare male ogni volta che qualcuno pronuncia il suo nome... non così. Lei non lo vorrebbe. Vuole la mia felicità, lo so. Lo sento.
    Ma quanto è difficile essere anche solo lontanamente felici, Amica mia. Senza te è tutto così tremendamente difficile. Perchè?



    "...più tardi convocherò la riunione".

    Le parole di Drako mi distolgono dai miei pensieri. Ho avuto sì il permesso di allontanarmi dall'accampamento, ma non credo sia il caso di assentarsi dalla riunione. La guerra sarà ancora più dura da oggi in poi e non è il caso di perdersi qualsiasi informazione od aggiornamento utile.
    Quando noto che l'uomo si sta alzando dal tavolo, mi avvicino rapidamente a lui, abbasso la voce e dico...

    "Mi allontanerò subito dopo la riunione. Fino a quel momento potrai contare su di me per qualsiasi cosa".

    Mentre Maschera di Ferro si allontana, in silenzio, verso il campo di addestramento, noto Elen con un sacco in mano. Chissà cosa contiene...



    "Hai bisogno di aiuto per qualcosa, Elen?" domando con tono affabile.

    Non è da me essere tanto disponibile, ma devo cercare di legare un minimo con i miei compagni: dovrò scendere nuovamente in campo con qualcuno di loro, quindi sarà meglio conoscerli un pochino più a fondo.
    Ultima modifica di valuccia85; 5th July 2015 alle 18:13

  3. #1213
    sim dio L'avatar di saphira_84
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Età
    40
    Messaggi
    4,217
    Inserzioni Blog
    6
    Potenza Reputazione
    28

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Larieth Slagant



    <<Forse hai ragione, quei due insieme non sono troppo affidabili!>> Poco affabili? Caspita questo si che è minimizzare alla grande, se avesse visto lo sguardo omicida di Ryuk a quest’ora sarebbe subito corsa dal suo Dahmer senza perdere altro tempo.
    Credo che dovrei andare a controllare quei due, non mi sento affatto tranquilla a lasciarli da soli.
    <<Prima però potresti aiutarmi? Ho bisogno delle tue doti elfiche, mi serve un animaletto come cavia per la pozione che mi ha dato Drako e io non saprei come catturarlo.>>



    La guardo accigliata mentre termina di fare colazione, non ho capito bene cosa dovrei aiutarla a fare, ma so già che la cosa non mi piacerà, animale e cavia, sono due parole che assieme mi fanno salire il sangue al cervello.
    <<Vado a prendere una cosa e son pronta, sempre se ti va di aiutarmi!>> Dichiara poi alzandosi dal tavolo, entra nella sua tenda per poi uscirne con un sacco in mano.



    La guardo perplessa, e le chiedo << Che pozione ti ha dato Drako? Centra qualcosa quel sacchetto che ti ha dato ieri sera? A cosa dovrebbe servire?>>
    <<Si, nel sacchetto che mi ha lasciato Drako c'erano dei semini...>> afferma passandomi una missiva che teneva in tasca. <<Servono per preparare un infuso curativo, non dovrebbe avere controindicazioni, ma vorrei prima testarlo su un animale ferito>>
    Afferro la missiva e leggo, a quanto pare, qualcuno ha mandato a Drako una ricetta per creare una pozione curativa.
    Se funzionasse davvero, sarebbe una cosa stupenda, si ci sono delle controindicazioni, ma se usata con intelligenza potrebbe essere di grande aiuto.
    Riporto lo sguardo sulla ragazza, anche se capisco il suo punto di vista, non posso aiutarla, non posso permettere che un animale soffra per questo. << Mi dispiace Elen, se vuoi posso aiutarti a creare la pozione, ma non chiedermi di aiutarti a catturare un animale, non permetterò mai che tu ne usi uno come cavia>> Affermo con tono molto più duro di quello che vorrei. << Sarò io a provare la pozione per prima, e se mi succederà qualcosa tu mi rimetterai in sesto, ho molta fiducia nelle tue capacita>>. Continuo poi addolcendo il tono della voce.
    In quello stesso istante Drako esce dalla tenda e dopo averci salutato ci avverte che più tardi convocherà una riunione.



    Mentre lo squadro da testa a piedi, le parole di Ryuk mi rimbombano nelle orecchie: << Sei innamorata Larieth? Lui ti ha mai toccata come ho fatto io? Ti ha mai fatto sentire che ti desidera? Hai mai sentito il suo fiato sulle tue labbra? Non c'è nulla di platonico nell'amore, altrimenti si chiama: amicizia>>
    Cavoli, non avrei mai pensato di dirlo, ma Ryuk ha dannatamente ragione, devo strapparmelo dalla tesata, Drako non sarà mai mio e io non sarò mai sua, non è questo che voglio da un uomo, non me ne faccio nulla di sguardi fugaci e sospiri sognanti, voglio essere amata, toccata, baciata, non mi accontenterò mai più di qualcosa di meno.
    << Hai bisogno di aiuto per qualcosa, Elen?>>. La voce di Niniel mi riporta alla realtà.
    Prendo io la parola prima che Elen possa risponderle <<Non ci provare nemmeno, se sei anche tu un elfo degno di questo nome, non l’aiuterai a catturare un animale per usarlo come cavia, ora credo si meglio andara controllare cosa stanno combinando quei due al campo di allenamento, non vorrei che Dahmer si lasciasse le penne. Venite con me?>>.



    Senza aspettare la loro risposta, mi volto e mi dirigo verso il campo di allenamento.





    Le frasi di Elen sono concordate con Alba
    Ultima modifica di saphira_84; 10th July 2015 alle 22:17

  4. #1214
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Tutti i miei colpi vanno a segno, ma ovviamente il tutto mi sembra vano: ho a che fare con un mostro che non sente il dolore, in fondo l'ho sempre ammirato per questo. Afferra la mia Ripper tra le mani e se sfila dalla carne, devo tenermi pronto a dissiparla. Parla, mi sfida, mi provoca: in un rapido gesto me la lancia contro lo stomaco e cerco di farla svanire il prima possibile spostandomi un poco a destra ma non riesco in pieno in questa mia intenzione: la lama, prima di svanire, mi taglia di striscio il fianco.



    Non ho nemmeno il tempo di elaborare un contrattacco che il Leithien mi scaraventa lontano utilizzando la sua magia e io devo pensare in fretta a qualcosa mentre cado rovinosamente a terra, cercando però di attutire la caduta cadendo con la parte superiore della spalla e poi fare una capriola all'indietro.



    Riesco a mettermi così in ginocchio abbastanza in fretta, con una gamba a terra e l'altra piegata per reggere il mio braccio, la contusione mi fa male, gli occhi sono un poco annebbiati, ma gli arti sono funzionanti, anche se mi sento mancare le forze. Devo escogitare in fretta un attacco che non mi richieda sforzi fisici... devo tentare, non ho molta scelta. Sono già abbastanza malconcio, ma sul mio viso non mancherà mai un ghigno di sfida. Morirò con questa espressione sul viso, ma non oggi. Ho troppa gente da uccidere, ancora. "Se tu fossi una bella fanciulla, mi sarei impegnato certamente di più" gli rispondo sfrontato.



    In realtà, sto solo facendo lo sbruffone. Gli uomini come Ryuk Leithien sono indispensabili: ti fanno vedere i tuoi limiti, ti fanno capire le cose che devi migliorare, che devi coprire.



    Devo diventare più forte e più veloce, devo irrobustire il fisico, devo pensare meglio all'utilizzo della mia magia. Ho bisogno di respirare, mi sento a pezzi. Dal mio cuore nero evoco la mia aura di tenebra, non so quanto Ryuk sia forte su quel frangente, lo sperimenterò ora. Lo spirito dei demoni dell'Abgruntis danzerà leggero verso di lui, si insinuerà nelle ossa, nella carne, sotto la pelle e avvelenerà la sua mente con le visioni delle sue peggiori paure, in gradi di lasciarlo immobile come paralizzato. Perchè cazzo, anche Ryuk Leithien avrà pur paura di qualcosa!



    Se la mia mossa dovesse sortire un qualche effetto, cercherò di correre verso di lui con le ultime forze che ho addosso, in una specie di attacco kamikaze e proverò a dargli un gancio destro dritto sul naso, con l'intento di romperglielo. Che Raiden me la mandi buona!

    Ripper Blade -> arma richiamata
    Aura di tenebra: Gli stregoni nascono dall’oscurità, per tale motivo hanno una forte affinità con le tenebre e tutto ciò che di più malvagio esista. La loro aura ha profonde radici nel male e da esso traggono energie. La loro presenza incute sempre un certa negatività, seppur lieve, ma la particolarità sta nel fatto, che riescono ad amplificare questa sensazione che infondono a chi gli sta attorno. I’intensità dell’aura ed i suoi effetti, cambiano a seconda del grado.

    Esperto – Infonde paura: Il cuore palpita più velocemente, si ha un profondo fastidio e soggezione

  5. #1215
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Jarak

    Anche Elen fa la sua comparsa, ci saluta e si siede a tavola chiedendosi dove sono finiti tutti.


    Larieth si alza dal tavolo e va a coccolare il cavallo, credo che la sua natura di elfa le doni una comprensione dell'animale che va oltre alla nostra. Dovrebbe occuparsene lei, penso, o Niniel... non credo che lo vedrebbero come un peso, anzi.


    Infatti la donna impartisce a Snow l'ordine di andare al lago e di aspettarla, e l'animale, come se avesse capito esattamente cosa Larieth gli ha appena detto, gira i tacchi e trotterella verso la sua destinazione. La giovane maga commenta il pasto, chiede chi l'ha preparato, ma si allontana prima che possa risponderle.


    Sembra molto indaffarata con una specie di pozione che le ha dato Drako, necessita di una bestiolina da usare come cavia. Per me non ci sono problemi, nei periodi peggiori ho cacciato spesso per sopravvivere, e ho perso il conto degli animali che ho sgozzato e spellato con Kajeet-Kivar... ma non credo che gli elfi amino sfruttare gli animali in questo modo.


    Infatti Larieth non reagisce benissimo e le risponde con un tono piuttosto duro, a cui comunque cerca di rimediare col resto del suo discorso. Infine si sposta verso il campo di allenamento per assicurarsi che Dahmer e Ryuk non si ammazzino a vicenda.


    Sto per dirle di lasciar perdere, di lasciarli sfogare senza intervenire, e che non finiranno mai con l'ammazzarsi... quando poi rivedo davanti a me gli occhi vuoti della donna mascherata, sento sulla mia pelle la sua lama, e il suo tono di sfida nelle orecchie. Mi alzo e seguo l'elfa, accelerando il passo per raggiungerla, e mentre camminiamo verso il campo di allenamento le dico: <<Lasciali sfogare. Interveniamo solo se necessario>>. Comprendo la sua preoccupazione, ma non ho intenzione di separare due guerrieri come se fossero bambini ancora attaccati alla gonna della propria septa.
    Our wills and fates do so contrary run

  6. #1216
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen Nárë Vanya

    Larieth mi chiede informazioni circa la pozione e io le consegno la ricetta per farle capire meglio in cosa consiste.
    <<Mi dispiace Elen, se vuoi posso aiutarti a creare la pozione, ma non chiedermi di aiutarti a catturare un animale, non permetterò mai che tu ne usi uno come cavia>> mi dice duramente.


    Ci rimango male, anche io amo gli animali e non mi fa certo piacere usarli per questi scopi, ma non testerò mai qualcosa di cui non conosco gli effetti sulle persone. Farò attenzione, userò piccole dosi e starò pronta a salvarlo con la mia magia se le cose si mettessero male, mi aspettavo maggiore fiducia da parte sua.
    << Sarò io a provare la pozione per prima, e se mi succederà qualcosa tu mi rimetterai in sesto, ho molta fiducia nelle tue capacita>> continua poi con un tono meno severo.


    Eh, no. Come Dahmer anche Larieth si propone come cavia, ma non lo permetterò neppure a lei... Come fanno a non capire che non potrei più vivere se dovesse loro succedere qualcosa di grave? Piuttosto la proverò su me stessa.
    <<Hai bisogno di aiuto per qualcosa, Elen?>> mi chiede provvidenzialmente Niniel, Larieth non è l'unica elfa, ma prima che possa aprir bocca lei interviene.


    <<Non ci provare nemmeno, se sei anche tu un elfo degno di questo nome, non l’aiuterai a catturare un animale per usarlo come cavia, ora credo si meglio andare a controllare cosa stanno combinando quei due al campo di allenamento, non vorrei che Dahmer ci lasciasse le penne. Venite con me?>>


    Lascio cadere, per ora, la questione e la seguo al campo, sembra veramente preoccupata per Dahmer e la cosa mi inquieta, ma porto con me la sacca in caso riuscissi a catturare da sola qualche animale.

    Ultima modifica di albakiara; 14th July 2015 alle 17:59

  7. #1217
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien

    Osservo la Claymore nel suo volo, fortunatamente per Dahmer riesce a non prenderla in pieno, ma sopratutto... fortunatamente per me, visto che questo scontro si protrarrà ancora a lungo, ho intenzione di spezzarlo poco alla volta, vederlo piegarsi e frantumarsi ad ogni mio tocco, lentamente... Anche il vento impetuoso lo travolge in pieno, ma dopo un atterraggio più o meno violento, Dahmer torna a sfidarmi, almeno non è una mammoletta, apprezzo il sarcasmo in queste situazioni "Se tu fossi una bella fanciulla, mi sarei impegnato certamente di più"



    Rido sguaiatamente, mentre mi trascino fuori dalla sabbia, che rapidamente si ritira sotto i miei piedi, faccio perno prima di lasciarci una gamba dentro e mi sollevo "Oh beh, per me non c'è differenza, che tu sia una bella fanciulla o no, ti piegherei a novanta comunque, sta attento alle spalle"

    Mi preparo in una posizione di difesa, come se poi ce ne fosse effettivamente bisogno, per come è lento potrei infilargli due dita nelle narici ed issarlo come un maiale pronto per essere scannato. Ha dissipato la sua arma, probabilmente non ha intenzione di usarla ancora per il momento, quindi mi si prospetta un bel corpo a corpo e... "Mi hai abbandonato... ed ora pretendi di fare il padre?" "Sei uno zotico, cosa vuoi capirne?" "Lasciami, vattene, non me ne importa nulla di te..." "Mio padre non valeva nulla, io appoggio Lantis, tutto quello che fa Lantis hai capito?" Che cosa? Sulla mia destra c'è Auron, mi fissa, l'espressione neutra, come se tutto ciò che mi sta dicendo, non lo tocchi più di tanto "Chi sei? Che cosa vuoi? Te ne devi andare, nessuno ha chiesto il tuo aiuto, ho una vita senza di te, voglio che resti tutto così." Non può... come è arrivato qui? Deve avermi seguito attraverso il Glados "Ti ho detto di andartene" "ahahahaha, non farmi ridere vecchio, non sei nessuno per me, stai parlando a vuoto" no... non è vero, avevi detto altro avevi detto che volevi che io fossi tuo padre, ho trascorso tutti questi anni per capire, io... "Ignorante, devi morire come tutta la tua stirpe" Dall'altro lato Esperin, mi guarda furente, con l'espressione schifata, la stessa che aveva nel capanno "Tu credi che me ne importi qualcosa di quello che mi hai detto? Non sei nessuno!" Maledetta, maledetta Raeghar, Maledetta Esperin...

    "Non sei nessuno..."
    "Non sei nessuno..."
    "Non sei nessuno..."
    "Non sei nessuno..."


    Mi manca l'aria, andatevene... andatevene "BASTAAAA" un colpo mi prende in pieno al viso, sento il naso cedere, le ossa scricchiolare e rientrare di qualche millimetro, il sangue mi inonda la gola e sputo di riflesso un boccone che si è addensato in bocca.



    Dahmer è avanti a me, Auron al suo fianco, continua a ridere, Esperin dall'altro... ride anche lei, non servo a nessuno, è tutto inutile, non mi ascolteranno, che sto facendo? Smettetela.



    L'ira si addensa, il cuore esplode, sento la mia energia espandersi e schizzare via dal mio corpo, la mia mente è in cerca di un collegamento con la loro, devono soffrire, devono piegarsi, devono agitarsi tutti e tre, voglio vederli contorcersi a terra come vermi ai miei piedi. Poi inizierò da Dahmer, caricherò un colpo con tutta la mia forza fisica, unirò i pugni e li sbatterò contro il suo petto, gli spezzerò le ossa della gabbia toracica, vedrò le sue ossa rientrare, insinuarsi negli organi, bucargli i polmoni, lo lascerò agonizzante in terra mi dirigerò verso Esperin e giuro che l'ammazzo nel modo più cruento io possa fare, Auron... Auron spero che scappi prima che lo prenda, perchè se non è fuggito per le mie parole, lo farà per la paura di essere ammazzato.

    Imposizione del dolore: Imposizione del dolore – L’incantatore si connette alla mente del nemico e crea in lui l’illusione del dolore, il corpo non subisce danni reali
    Esperto: Genera forte dolore che pervade la testa del nemico: Emicrania fulminante, disorientamento e nausea




  8. #1218
    sim dio L'avatar di saphira_84
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Età
    40
    Messaggi
    4,217
    Inserzioni Blog
    6
    Potenza Reputazione
    28

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Larieth Slagant


    <<Lasciali sfogare. Interveniamo solo se necessario>> dichaira Jarak affiancandomi, annuisco poco convinta, qualcosa mi dice che il nostro intervento sarà più che necessario.



    Arriviamo al campo e faccio un sospiro di sollievo notando che sono entrambi ancora vivi e vegeti, anche se Dahmer sembra che stia in piedi solo per miracolo.
    Lo vedo partire a fatica all’attacco verso Ryuk, che al contrario suo, anche se ferito mi pare di certo più in salute.


    Il pugno di Dahmer colpisce in peno il naso dell’altro, non c’è altro tempo da perdere bisogna separarli prima che Ryuk lo ammazzi davvero.
    << E’ ora di intervenire>> sussurro a Jarak, non voglio che i due combattenti mi sentono, voglio giocare sull’effetto a sorpresa.


    Spero che Jarak non stia li a guardare, da sola contro Ryuk è un suicidio, ma non ho tempo per pensare alle conseguenze.
    Evoco velocemente la faretra che subito prende posto sulla mia schiena, mentre corro in direzione di Ryuk, afferro una freccia e la infondo con il mio potere, sento l’acqua scorre prepotente in me per poi uscire dal palmo e avvolgere la freccia, spero che Ryuk sia talmente concentrato sul ragazzo da non accorgersi subito che gli sto arrivando alle spalle.


    Il mio scopo è quello di balzargli sulla schiena, circondandolo con le mie gambe e poi pugnalarlo alla spalla destra con la freccia incantata come fosse un pugnale.


    Se riuscirò nel mio intento griderò: << Elen presto occupati di Dahmer>>



    Freccia in forma attiva
    Ultima modifica di saphira_84; 11th July 2015 alle 22:20

  9. #1219
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien

    Non attendo di vedere se il mio colpo ai danni di Dahmer è andato a buon fine, cerco di dirigermi il più veloce possibile verso Esperin, ma... è scomparsa, mi guardo attorno, che fosse una illusio...
    "Aaaaaaaaaaaaaaaaah"



    Una fitta atroce mi coglie alle spalle, mi rendo conto che qualcuno mi si è letteralmente arrampicato addosso ed a giudicare dal peso piuma, non può che essere qualche donna. Non so se sia un pugnale o meno, ma la ferita si allarga sempre più, è come se scavasse nella carne in profondità
    << Elen presto occupati di Dahmer>>




    Larieth, è la sua voce, stronzetta che non è altro, è così allora? Facevi tutta la buona samaritana quando ti ho chiesto di colpirmi ed ora lo fai alle mie spalle senza esitare? Te ne faccio pentire amaramente. Scatto col braccio oltre mie spalle e cerco di afferrarle i capelli con forza, la tirerò con potenza in avanti facendola sbattere al suolo, l'impatto sarà molto duro, ma non la lascerò andare, dovrebbe cascare con la pancia verso l'alto, caricherò un colpo sollevando la gamba ed affonderò col tallone nel suo petto, così spaccherò la gabbia toracica anche a lei, se dovesse cascare di schiena... le spezzerò la colonna vertebrale.





  10. #1220
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk riporta 30 di danno per il pugno e la freccia
    Dahmer diporta 30 di danno per la claymore di striscio ed il vento

 

 

Discussioni Simili

  1. [Quest GdR] Sims Afterlife - Household
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 424
    Ultimo Messaggio: 6th September 2014, 23:07
  2. [Quest GdR] Omicidio a Bellavista
    Di Dina Caliente nel forum Omicidio a Bellavista
    Risposte: 505
    Ultimo Messaggio: 10th October 2013, 00:01
  3. Quest d'esempio
    Di Dina Caliente nel forum GdR - Gioco di Ruolo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 6th October 2012, 21:13
  4. Avete giocato al nuovo Deus Ex...?
    Di S1Mulator nel forum Altri videogiochi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 3rd November 2011, 20:51
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 21:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •