Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 136 di 343 PrimaPrima ... 3686126134135136137138146186236 ... UltimaUltima
Risultati da 1,351 a 1,360 di 3422
  1. #1351
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Zagarth ottiene 20 punti costituzione per la pozione, ma ne sottrae 25 per il fulmine al cuore di Jarak - Zagarth - 5 punti di costituzione

  2. #1352
    sim dio
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Roma
    Età
    30
    Messaggi
    3,378
    Potenza Reputazione
    16

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Zagarth Sovengard
    E.R - medici in prima linea.

    Che bello, Leithien ha capito le mie intenzioni. "Il cuore... gli si è fermato il cuore" annuncia con tono cupo e preoccupato. Rimango beatamente disteso a terra, trattenendo di tanto in tanto il respiro, così da essere più credibile. Ad un tratto il delirio. Sento che qualcuno mi strappa la maglia sul petto, per poi poggiarmici una mano e... AHIA CAZZO! PER RAIDEN CHE CAZZO MI STANNO FACENDO?! Sento il cuore accelerarmi ancor di più, per poi rallentare... le forze mi mancano, il respiro comincia ad essere irregolare sul serio e sento il petto andarmi a fuoco. Rimango con gli occhi chiusi, ma sento il mio corpo cedere, i muscoli si rilassano sempre più. Ecco, sto per morire, sto per morire, sto per morir-....
    ....
    ....
    ....

    PAM PAM PAM. AHIA, MORTACCI VOSTRA! Un colpo secco sul petto, ma che diamine fanno? Ma potevo farmi i cavoli miei, no?! Cavolo, sono morto? Cioè, sono resuscitato! Cerco di aprire gli occhi, sono nel panico, la situazione a questi dementi gli è sfuggita di mano. C'è troppo brusio, troppe voci, questo scherzo deve finire il prima possibile. Non faccio in tempo ad alzare quel poco le palpebre che mi sento strattonare come una bambola di pezza, e poi schiaffeggiato.
    "Ora basta, Zagarth sta meglio di me, alzati" tuona Kalisi. Si, certo, "alzati Lazzaro". Mi avete trattato come uno zerbino, come posso ora alzarmi, EH?! Stronzo, stronzi tutti, qui dentro per divertirsi bisogna solo fare le crocerossine del cavolo! Per Raiden, mi avete massacrato! <<UAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAUAAAAAAAAAAAAAAAAAAA AH UUUUUUUUUUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA AAAAAAAAAHHHHHHHHZZZZZZZZZZZOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOO>> Urlo, stringendo i pugni e colpendo a destra e sinistra. <<CHE CAZZO FATE?! STAVO SOLO SCHERZANDO SCIOCCHI BABBANI!>> dico con voce tremula, per poi tentare di alzarmi da terra, ma non ci riesco poiché riporto parecchi danni. Fottetevi tutti! All'improvviso mi lascio andare ad una risata sguaiata, incurante del dolore lancinante al petto. Per Raiden, ma cosa ho combinato?! Però, devo ammettere, che è una bella sensazione quella di morire per pochi istanti... <<Certo che siete proprio degli zucconi>> dico con le lacrime agli occhi, cingendomi il petto con un braccio. Mannaggia a Saraswaty se fa male...

  3. #1353
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Il Bianconiglio arriccia le orecchie dalla collera e mi si rivolge con un epiteto terrificante, cattivissimo, malvagissimo: ragazzino.



    Lo... lo guardo perplesso, non so se prenderlo sul serio o ridergli in faccia. Ragazzino. Bhe certo, tu invece fai a gara di reumatismi con nonno Jarak, eh? Ma la cosa che avviene dopo mi sconvolge ancora di più: la fanciull... ehm il ragazzo (è ma-schio, per Raiden) barcolla, gli mancano i sensi e sviene subito ai miei piedi. No dai. Davvero. Non ci credo. Finge. Ma sicuramente finge.



    Col piede, cerco di smuoverlo, cercando di premere con la punta dello stivale sul suo bicipite e scrollarlo un poco. Piego la testa di lato... ma che mi prende? Ho cercato di toccare 'sta cosa schifosa con il mio preziosissimo stivale? Per tutti i demoni dell'Abgruntis! Lo guardo ed è davvero nauseante, tutti quegli orecchini da femmina, quel trucco da femmina, quei capelli da femmina. Mi allontano un poco da lui e prendo un bastoncino per mescolare le pozioni che c'è sul tavolo... cercherò di ticchettarlo con questo. Come si fa con un cane morto in putrefazione, insomma. Sul mio viso la maschera di disprezzo deve essere evidente. Per Raiden... e se si svegliasse d'un tratto e volesse... baciarmi? E' svenuto ai miei piedi, mi sa che gli piaccio. Perchè sono nato così bello che tutti mi puntano subito? Anche Ryuk sbraita contro Niniel, mi pare così grosso, così minaccioso, così... è un puntino nero quello sul naso? Che schifo! Continuerò col bastoncino finchè la voce di Zagarth non mi fa sussultare.





    Figlio di una cagna bastarda trovata all'angolo della strada! Quindi la pozione funziona? Ride sguaiatamente, non è il momento di fare domande, no... mi fa ribrezzo pure lui. Con quella barba, quel peli che so infestare le sue muscolose gambe. Sto per vomitare. Sento un profondo disprezzo verso tutti loro, tanto che più fisso una delle falene sul corpo verdognolo di Niniel e più mi sento disturbare di stomaco. Drako ha messo fine alla messinscena di Zagarth, per lui non provo quello che sento per gli altri.



    Sì, la Grande Fatina è buona. A lui posso chiedere. "Ehm Capo..." dico con la voce improssivamente più calma, quasi timorosa, con quel coso a terra così nauseante voglio solo andare via di qui "... se la pozione funziona, potrei averne anche io un sorso? Non mi sono ancora rirpeso dalla battaglia". Sia che accetterà di darmi un sorso sia no, mi recherò nella mia tenda... non riesco più a stare qui, mi manca l'aria e sento le viscere scombussolate.

    La reazione strana di Dahmer è dovuta all'aura di Lysa XD

  4. #1354
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Drako Kalisi

    Questo teatrino non avrà mai fine, neanche il corpo di Ryuk in fin di vita li ha sedati, dovrei cercare di mantenere il controllo ed impormi con la forza, ma a che serve? Se mi dimostro alterato, continuano imperterriti, sono come dei bambini dispettosi, mi chiedo dove trovino la forza di scherzare così tanto in un momento come questo. Forse dovrei ammirarli per questo loro lato "giocoso", non mi ricordo da quanto tempo non rido come si deve, anni probabilmente e nelle ultime settimane la mia espressione diventa sempre più simile a quella di un vecchio con le rughe cascanti ai lati del viso. Mi rendo conto che non serve a nulla continuare in questo modo, che cosa ottengo incazzandomi? Niente, me l'hanno dimostrato. Zagarth urla e poi ride come un idiota, ammette il suo pessimo scherzo ed ha rischiato veramente grosso, ma con piacere ho notato che tutti si sono prodigati per lui, chi in un modo e chi... in un altro. Forse, forse dovrei provare a rilassarmi anche io, non è facile, visto che non condivido quasi tutti i loro atteggiamenti, prima o poi mi verrà una crisi di nervi... lo sento, tanto vale tentare di prenderli con le buone. Nonostante ciò la mia decisione su Ryuk rimane tale. "Ahahahaha..." Rido, forse un pò troppo forzatamente, ma di certo non se lo aspettano "Certo Dahmer, prendi pure. Tutti quelli che necessitano di cure si servano da soli" Mi volto e noto Devon svenuto, che gli è preso? Visto che i letti sono liberi, lo adagio con cura per riprendersi, si sarà stancato per la troppa fatica. Anche Ryuk approfitta dell'impasto, immergendoci due dita dentro e portandone un quantitativo minimo sugl'occhi ed ed ingerendo un'altra dose. "Se ci siamo calmati tutti, possiamo sederci al tavolo, dobbiamo parlare di domani e magari riempirci lo stomaco" Sorridi Drako, sorridi...

  5. #1355
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Jarak

    È questione di pochi secondi, rilascio la scarica e sento tutta l'energia trasportarsi dalla mia mano al petto dell'uomo.


    <<Che hai fatto?>>, sento Elen dire alle mie spalle, ma non faccio in tempo a risponderle perché la ragazzina si china, controlla il polso di Zagarth e poi comincia ad eseguire un rudimentale massaggio cardiaco.


    Non ha avvertito il battito del cuore? La scarica non è servita a nulla? Non è possibile... non me ne capacito. Improvvisamente il massaggio viene interrotto e la guaritrice infila celermente due dita in gola allo stregone, probabilmente per indurgli il vomito in modo che il suo organismo rigetti la sostanza tossica. Rimango ad osservare la scena, aiutando come posso, mentre sento alle mie spalle le voci dei nostri compagni che sembrano sempre più alterate.


    Niniel suggerisce di preparare un antidoto, un'idea non malvagia ma che richiede tempo, e se il veleno è stato talmente forte da fermare il cuore di tempo decisamente non ne abbiamo. Dahmer giustamente ribatte furioso, dovrebbe però imparare a controllarsi, la situazione è già critica così... sento il sudore freddo scivolarmi sulla fronte e sulle tempie, Zagarth pare non riprendersi e ogni secondo che passa rende il tutto ancora più difficile.


    Faccio respiri profondi per mantenere la calma, ma è difficile non essere pessimisti, dovrebbe già essersi ripreso... ho paura che sia troppo tardi. Le urla di Ryuk mi fanno letteralmente sussultare e mi allontano dallo stregone quando lo vedo precipitarsi su Zagarth e iniziare a scuoterlo come prima. Come se non bastasse sento anche delle grida sconosciute, mi volto e vedo Devon cadere a terra, probabilmente era la sua voce. E non è finita qui, perché anche Zagarth lancia un urlo infinito... Zagarth! È vivo? Sta bene? Mi giro bruscamente verso di lui, e sembra stare bene, è paonazzo in viso e ha delle bruciature sul petto ma sembra stare bene. Eppure sento ancora ansia, timore... non capisco. Ci dice che era solo uno scherzo... cosa? Drako la prende sul ridere, ma che diamine?


    <<Divertente>>, sussurro a denti stretti, <<Sei davvero divertente>>. Non ne vale la pena, quindi lo supero e mi avvicino al ragazzo sdraiato sul pagliericcio. Sollevo una mano e gli tiro uno schiaffo forte, forse troppo, sicuramente gli rimarrà il segno. <<Svegliati>>, dico esasperato, queste sceneggiate mi hanno stancato. Mi rivolgo poi a tutti i presenti in infermeria: <<Ho cucinato qualcosa. Servitevi>>, e mi dirigo infine verso il tavolo, dove mi siedo senza nemmeno prendere un piatto di ciò che ho cucinato. Mi è passata completamente la fame.
    Our wills and fates do so contrary run

  6. #1356
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien

    Quella che mi ritrovo ad osservare, è forse la scena più raccapricciante che i miei occhi mi abbiano mai offerto. Nella mia vita ho visto uomini con le interiora riverse fuori da ogni tipo di orifizio, ho visto decine e decine di neonati sacrificati all'Abgruntis ed il loro sangue colare sull'altare sacrificale, per poi bagnare le radici dell'albero sacro, ho visto guerre, ho visto ogni sorta di mostruosità si possa concepire sulla faccia di Dohaeris, ma mai... mai avrei immaginato, un giorno, di osservare Drako Kalisi ridere!



    Ho un leggero fastidio, forse soggezione, ma questa sua reazione mi spiazza totalmente, gli sarà andato il cervello in tilt con tutto questo caos che è degenerato ogni minuto di più. Tra semi, fulmini, gente che sviene, gente che urla... credo che, al posto suo, avrei sfoderato le mie kopesh di fuoco e cucinato spezzatino di Reietti, fanculo la guerra. Ed invece... ride, mi fa quasi paura.



    Mi avvicino cauto, quando ci invita ad usare la pozione rigenerativa, la quale ormai sappiamo funzionare perfettamente, grazie Zaghy per esserti immolato. Me ne passo un pò sugl'occhi ed immediatamente sento un senso di freschezza pervadermi le cavità oculari, sbatto più volte le palpebre ed ogni volta che apro gli occhi mi sembra di vederci meglio, fino a quando la vista si stabilizza del tutto. Bevo un goccio della pozione ed il dolore alla spalla svanisce nel nulla, porto una mano a controllare la ferita, la quale si è totalmente sanata.



    Sto per prenderne un terzo sorso, ma mi fermo giusto in tempo, ricordandomi delle parole di Drako e sinceramente non ci tengo ad essere privato dei miei poteri, anche se non li uso spesso. Mi dirigo al tavolo, dove Jarak è seduto senza mangiare, probabilmente ha già provveduto, quindi non bado tanto a lui e mi servo un'abbondante porzione di ciò che, a tutti gli effetti, sembra uno stufato di carne e verdure, sembra... poi non so.



    Mi siedo frontalmente a lui ed inizio a mangiare, questa volta senza fare rumore, non ripeto la scena di qualche giorno fa. Il sapore non è male, abbastanza speziato con tante cipolle e carote "Mh..." mando giù un altro boccone "Non male, davvero non male".



    Anche Drako si aggiunge a noi, mettendosi a capotavola, dando le spalle al pentolone, si serve anche lui e pare apprezzare, anche se non parla... meglio così, almeno fino a quando non ci raggiungono tutti.

  7. #1357
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Jarak

    Fatico a credere che Zagarth abbia davvero finto di sentirsi male. No, non di sentirsi male: si è addirittura finto morto.


    Sarebbe stato uno scherzo di pessimo gusto già in una giornata normale, ma oggi, dopo tutto quello che è successo, è stato veramente un gesto infimo e immaturo. A volte dimentico che quasi tutti qui hanno la metà dei miei anni, alcuni anche meno, ed è in momenti come questo che la differenza in età si fa sentire come un macigno. Nei combattimenti me la cavo, è impossibile non tenersi in forma se si vive come un nomade, ma per quanto riguarda il carattere... siamo molto diversi, ed è una verità che devo semplicemente accettare.




    Con la coda dell'occhio vedo Ryuk avvicinarsi al pentolone, prendere dello stufato e poi lo seguo, senza farmi notare, fino a quando non si siede di fronte a me.


    Raiden, ti prego, non farlo comportare come ieri, non penso che riuscirei a sopportarlo... fortunatamente l'uomo si comporta in modo civile e sembra anche gradire il pasto. "Non male, davvero non male", commenta, mentre continua ad ingozzarsi. <<Grazie>>, gli rispondo distrattamente, mentre estraggo da una delle tantissime tasche del mio vestito ormai a brandelli l'ago e un filo nero: il complimento mi fa piacere, ma potrebbe benissimo stare scherzando, magari si sta preparando a riservarmi un altro tiro mancino, dato che a quanto pare qui tutti amano scherzare.


    Anche Drako si unisce a noi ma rimane in silenzio, probabilmente comincerà a parlare quando ci avranno raggiunto tutti. Ignoro entrambi gli uomini e infilo con maestria il filo nella cruna dell'ago, per poi iniziare a richiudere l'ampio taglio sul petto. È l'unica zona del vestito su cui posso intervenire senza spogliarmi, e non ho di certo intenzione di farlo qui, davanti a tutti... me ne occuperò stanotte. Per le braccia invece avrò bisogno di stoffa nuova... quella vecchia si trova sul campo di allenamento, rovinata e intrisa del mio sangue.
    Our wills and fates do so contrary run

  8. #1358
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien

    <<Grazie>>



    Quindi ha cucinato lui, devo ammettere che mangio anche le pietre, ma farmi ammettere che qualcosa è buono, è decisamente difficile.



    I pezzetti di carne sono finiti, ma rimangono un bel pò di rondelle di cipolla e tocchetti di carote, tutti belli imbevuti di sugo. Con la forchetta ne infilzo una e la rigiro nel liquido scuro, per farla impregnare ancor più del sapore della carne e la porto in bocca, gustandola al meglio. "La prossima volta mettici un pò di rosmarino"



    Ho trascorso molto tempo in cucina, nonostante la servitù, oltre la musica è una delle poche cose che mi rilassa, tra l'impastare a mani nude sul marmo freddo e possedere una donna a novanta sul bancone sporco di farina, preferisco la prima opzione, ma è una cosa che preferisco tenermi per me. Osservo Jarak, che traffica nelle sue numerose sacche, per poi tirar fuori ago e filo... ago e filo? ora ci tira fuori anche la nonnina coi biscottinni? Sorrido a bocca chiusa, riportando lo sguardo nella ciotola, ormai è quasi vuota, così lascio le posate sul tavolo e la porto direttamente alla bocca, finendo tutto in un sorso "Immagino..." torno ad osservarlo " ...che tu non abbia una moglie"

    Un uomo abituato a cavarsela da solo sa fare tante cose, ma cucire non rientra nelle mie capacità, è più probabile che mio Padre mi dedichi un gesto affettuoso, piuttosto che io riesca a centrare il foro dell'ago. Anche se ho badato a me stesso da quando avevo solo sette anni, non ho mai rammendato nulla, c'erano sempre abiti nuovi nel mio armadio, dovevo far fare bella figura al Lord, no? Ma un uomo che sa cucire, o ha vissuto nella più totale solitudine o ha qualche tendenza, per la quale farei bene a non chinarmi mai avanti a lui.


  9. #1359
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen Nárë Vanya



    Quando Ryuk mi allontana da Zagarth impedendomi di indurgli il vomito, il senso di inadeguatezza e fallimento aumenta: ho sbagliato con la pozione e ora non so cosa fare contro l'avvelenamento... Certo le liti degli altri non mi aiutano affatto a rimanere lucida.
    <<Ora basta, Zagarth sta meglio di me, alzati>>


    Coooosa? <<UAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAUAAAAAAAAAAAAAAAAAAA AH UUUUUUUUUUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA AAAAAAAAAHHHHHHHHZZZZZZZZZZZOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOO - urla e tira pugni - CHE CAZZO FATE?! STAVO SOLO SCHERZANDO SCIOCCHI BABBANI!>>


    <<Sta- stavi scherzando?>> strabuzzo gli occhi


    <<Ma si! Giochiamo a fare i morti, le gambe amputate non sono già abbastanza divertenti...>> ironizzo arrabbiata <<E tra qualche ora c'è una battaglia che ci aspetta>>


    Di tutta risposta Drako ride, poi dice ai feriti di servirsi con la pozione <<Se ci siamo calmati tutti, possiamo sederci al tavolo, dobbiamo parlare di domani e magari riempirci lo stomaco>>.
    Già, non sappiamo ancora chi scenderà in campo, ne quale sarà il luogo da conquistare.
    <<Si, vado a chiamare Larieth>> mi accerto che Devon respiri ancora e lo lascio sul pagliericcio, è solo svenuto, poi esco dalla tenda e mi dirigo al lago in cerca della ragazza.
    <<LARIETH>> chiamo ad alta voce un paio di volte avviandomi verso il campo addestramento <<RIUNIONE>>
    Se la troverò le dirò di raggiungerci al tavolo, altrimenti farò altre volte il suo nome e tornerò sola dagli altri, sono in ansia per i nomi dei guerrieri.


    NOTA: non so quando potrò postare domani, quindi in caso non riuscissi in tempo considerate Elen presente al tavolo (dove si abbufferà)... Con o senza Larieth.
    L'aura di Lysa ha accentuato in parte stati d'animo già provati.
    Ultima modifica di albakiara; 26th July 2015 alle 00:01

  10. #1360
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Jarak

    Non ho alcuna difficoltà nel ricucire la stoffa: è un taglio ampio, netto, e i lembi non sono troppo rovinati.


    Inserisco l'ago all'altezza del collo, dove il vestito inizia ad essere strappato, e con molta cura avanzo verso il basso, facendo scivolare l'ago come se fosse acqua tra le mie dita. "La prossima volta mettici un pò di rosmarino".


    Alzo lo sguardo e accetto il consiglio annuendo lentamente, non riesco a rilassarmi in presenza di quest'uomo, non dopo quello che è successo. Ma c'è comunque Drako seduto al tavolo... non può essere talmente stupido da cercare guai con l'unica persona in questo accampamento che può ammazzarlo a un metro di distanza.


    Lo osservo mentre finisce di mangiare, infilandosi in bocca anche i rimasugli di verdura e il brodo, mi pare di capire che il pranzo fosse davvero di suo gradimento.


    "Immagino...", continua poi, tornando ad osservarmi, "...che tu non abbia una moglie". Alzo le sopracciglia, sorpreso: vogliamo davvero parlare delle nostre vite coniugali? <<No, Raiden non mi ha punito con una moglie>>, gli rispondo, incuriosito dalla... beh, dalla sua curiosità.


    <<So cucire molto bene... potrei farti qualcosa>>, affermo poi, con un mezzo sorriso. Ma da quando in qua sono così sicuro durante una conversazione? Come se me ne stessi rendendo conto mentre penso, faccio sparire il sorriso dalle labbra e torno a concentrarmi su ago e filo.
    Our wills and fates do so contrary run

 

 

Discussioni Simili

  1. [Quest GdR] Sims Afterlife - Household
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 424
    Ultimo Messaggio: 6th September 2014, 23:07
  2. [Quest GdR] Omicidio a Bellavista
    Di Dina Caliente nel forum Omicidio a Bellavista
    Risposte: 505
    Ultimo Messaggio: 10th October 2013, 00:01
  3. Quest d'esempio
    Di Dina Caliente nel forum GdR - Gioco di Ruolo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 6th October 2012, 21:13
  4. Avete giocato al nuovo Deus Ex...?
    Di S1Mulator nel forum Altri videogiochi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 3rd November 2011, 20:51
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 21:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •