Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 158 di 343 PrimaPrima ... 58108148156157158159160168208258 ... UltimaUltima
Risultati da 1,571 a 1,580 di 3422
  1. #1571
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Larieth mi risponde con sarcasmo, oh Raiden quanto la vorrei, è bella grintosa e scommetto che sotto tortura darebbe tante soddisfazioni!



    Anche Ryuk rincara la dose di ironia... eh già, stavo già allungando le mani quando sei rispuntato tu con il tuo bel mostro al guinzaglio!



    Che manco quando nomini Raiden, appare puntuale con i capelli scompigliati, manco fosse la Gorgone che pietrifica tutti con lo sguardo! La Principessa non deve aver trovato comodo il dormire in tenda, non penso che passassero i fine settimana in campeggio, nella famiglia reale. Il Leithien va via, non si capisce bene che tipo di rapporto ci sia tra loro... ma Esperin è una Raeghar, immagino che odi la famiglia di Ryuk.



    Ma anche lui la odia, quindi hanno sicuramente qualcosa in comune. In comune a milioni di Dohaeriani. "Ben svegliata Principessa! O dobbiamo chiamarvi Milady? O Mostro dell'Auspex? Diteci pure, siamo al Vostro servizio" dico ironico, con un po' di disprezzo, facendo una riverenza.





    Non dimentico che nella battaglia in cui stavo per lasciarci le penne lei indossava la sua fottuta armatura reale. Come dovrei accoglierla? Come dovremo accoglierla? Non s'è degnata manco di salutare, tsk.

  2. #1572
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar

    Ryuk si volta e se ne va verso una tenda, probabilmente la sua, dopo aver preso una mela e dato la buonanotte a qualcuno di imprecisato. Mi chiedo che decisione prenderà Drako su di lui, posso ben capire il suo conflitto interiore, decisamente una persona violenta e fuori controllo come Ryuk può destabilizzare o peggio decimare la fazione, ma ricordo anche bene lo scontro in armeria con Vicent, e la sua indiscutibile abilità in quel campo. Oltre questo sono cosciente dell'odio che prova per la sua famiglia, delle sue intenzioni nei loro riguardi, del suo piano che coinvolge anche me... e questo è per me prioritario, anche più del resto, come è prioritario accertarmi della sua determinazione a perseguire questi suoi obiettivi, ciò che ho appena appreso me ne fa dubitare fortemente.



    Torno a voltarmi verso i presenti, e noto Dahmer osservarmi insistentemente prima di parlarmi con ironia e con un leggero disprezzo neanche tanto velato nella voce "Ben svegliata Principessa! O dobbiamo chiamarvi Milady? O Mostro dell'Auspex? Diteci pure, siamo al Vostro servizio" prima di esibirsi in una riverenza.



    Reprimo la voglia di rispondergli a tono o di riprenderlo per la sua irriverenza, devo contenere questi miei atteggiamenti ormai non più consoni, e rispondo con tono calmo <<Esperin... solo Esperin, non sono più la Principessa di Dohaeris>> ma sono una Raeghar, sempre e comunque, e sono qui anche per questo.



    << Dahmer Gray se non sbaglio>> accenno un sorriso forzato, prima di continuare << Credo sia la prima volta che vedo il tuo viso>> senza quella maschera da boia a nasconderne i lineamenti ed i colori, colori così simili a quelli del cugino.



    Il ribrezzo e lo sdegno credo siano percepibili, poco dato che cerco di trattenerli data la situazione, dal mio sguardo che comunque mantiene il suo, fiero e deciso come sempre. <<Escludendo l'Auspex per ovvi motivi>> non avevo certo tempo da perdere ad osservarlo in viso in quel frangente, come non avrei interesse a farlo ora se non fossi costretta dalle circostanze...gente come lui non merita neanche di respirare, ricordo bene le voci sulle atrocità che compiva prima, durante e dopo le esecuzioni.



    Poi accenno un saluto anche agli altri, in attesa della sua risposta.

  3. #1573
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Esperin... sembra quasi il nome di una di quelle pozioni per il mal di testa.



    Esperin... fa così strano pronunciarlo. Non ha mai assistito alle mie esecuzioni, ma immagino sappia bene chi sono.



    Il regale faccino stira un sorriso, ha dei bei denti bianchi e perlacei proprio come una degna cagnetta di razza. Forse ha il sedere un po' abbondante, ma a me piace. Anche con lei ci sarebbe da divertirsi nella sala torture, ma immagino che poi Drako mi farebbe vedere le gioie del fuoco e della brace. "Complimenti per aver messo in fin di vita quella ribelle, siete... anzi sei una maga degna del nome che porti, Esperin" le sorrido con un ghigno, abbassando la voce giusto un poco quando pronuncio il suo nome.





    "Cosa ti ha portato tra i reietti? Immagino che qui non sono l'unico a chiedersi se ci si può fidare di te o meno" affermo con sospetto, assottigliando gli occhi. Dimmi Esperin, somiglio molto a mio cugino? Ha il mio stesso colore di capelli, vero? Eppure sai quanto siamo diversi. Quanto Vicent sia buono.



    Sì, parlaci di quanto il buon giovane Dreth sia buono e puro. Oh ma Niniel non c'è? Non mancherò di creare caos e distruzione appena ne avrò l'occasione, ovviamente.

  4. #1574
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Dahmer continua a guardarmi, ha un non so che di inquietante il suo modo di fare ma probabilmente mi sto solo lasciando condizionare da ciò che so sul suo conto. Una bestia, un assassino, un mostro sadico relegato al ruolo di boia solo per permettergli di sfogare la propria indole in qualcosa non punibile dalla giustizia... questo è Dahmer Gray, il bastardo dei Dreth, il boia della Luna. Un problema per la sua casata, un problema per Vicent, un problema da eliminare alla radice... come mi ha detto ieri notte.



    Un problema che ora fa parte della mia nuova fazione, che combatte apparentemente per gli stessi miei ideali, anche se sono certa solo per tornaconto personale o per vendetta contro i Raeghar o i Dreth. Quelli come lui non hanno ideali, non sanno cosa sia la giustizia, sanno solo perseguire il proprio interesse personale...e spesso neanche quello. Mi mostro calma ed impassibile, anche quando riprende a parlare "Complimenti per aver messo in fin di vita quella ribelle, siete... anzi sei una maga degna del nome che porti, Esperin" mi sorride, ma più che un sorriso mi appare come un ghigno, e nel pronunciare il mio nome abbassa il tono della voce, probabilmente gli suona strano rivolgersi a me senza il mio titolo, almeno spero che sia questo il motivo, non ne vedo altri.



    Sembra strano anche a me in effetti, e faccio fatica a rivolgermi senza formalismi alle persone con cui converso, ma qui sarebbero totalmente fuori luogo oltre che inopportuni. Rispondo con un sorriso di circostanza, sforzandomi di mostrarmi gentile come mio solito anche con un essere come lui, mentre riprende a parlare "Cosa ti ha portato tra i reietti? Immagino che qui non sono l'unico a chiedersi se ci si può fidare di te o meno" mi chiede poi, sospettoso, assottigliando lo sguardo. Domanda lecita, ovviamente, avevo già intenzione di spiegare a tutti la mia presenza in questo campo e la sua domanda non fa che velocizzare i tempi.





    <<La tua domanda è legittima e capisco la tua, la vostra...>> aggiungo, rivolgendomi a tutti i presenti <<...perplessità sulla mia presenza qui. Ho deciso di unirmi alla vostra causa e combattere al vostro fianco per riportare Dohaeris allo splendore di un tempo, a quando il mio vessillo era sorretto da un Re nobile e giusto, abbracciando i vostri ideali che sono anche i miei. Non mi aspetto da voi fiducia immediata, posso capire le vostre remore, ma avrò modo di dimostrarvi la mia lealtà>> torno a guardare Dahmer, accigliata, in attesa che qualcuno risponda.



    E tu Dahmer, che parli di fiducia... sei in grado davvero di essere leale a qualcuno? Ne dubito, il tuo incontro con Aiden lo dimostra.

  5. #1575
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Mi risponde fiera, determinata e mi rivolge quegli occhi tutti accigliati che mi fanno pure eccitare.



    Ma devo darmi la bacchetta sulle mani, Drako mi ammazzerebbe e i miei inganni non fungerebbero con lei.



    Con il suo arrivo molte cose cambieranno per me, perchè immagino dirà chi sono in realtà, è femmina e si sa che le femmine passano il loro tempo a spettegolare. "Ho dovuto conquistare la fiducia di Drako perchè venivo dal Castello, come te..." ghigno guardandola... già, perchè dovevo essere l'uomo che lo avrebbe decapitato per ordine di tuo fratello "... ma sono certo che avrai meno difficoltà rispetto a me o Ryuk. A proposito... Nikah come sta?" domando fintamente curioso, piegando leggermente il capo di lato.







    L'ho ridotto in fin di vita, lo avrei ammazzato se tutte quelle cagnette non fossero entrate in calore tutte insieme.

  6. #1576
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Non ricevo risposta dai presenti, probabilmente stanno tutti ponderando le mie parole, ma Dahmer continua a mantenere il mio sguardo e mi sembra pensieroso, guardingo "Ho dovuto conquistare la fiducia di Drako perchè venivo dal Castello, come te..." mi dice, al solito ghignando, <<Non ne dubito>> rispondo atona, continuando a guardarlo.



    Ancora mi domando come possa Drako combattere fianco a fianco con quello che sarebbe dovuto essere il suo aguzzino, con un essere come questo, che sebbene decapitasse su ordine di mio fratello lo ha comunque sempre fatto con sadismo e crudeltà gratuita e certamente non solo in sede di esecuzione. Un uomo che ora combatte per i Reietti mantenendo però contatti anche col Comandante delle guardie Reali. Non mi piace affatto, certamente è una persona da tenere sotto controllo, forse anche più di Ryuk che sebbene sia egualmente un mostro sadico e sanguinario sembra almeno avere davvero interesse a perseguire questa causa, ed a sterminare la sua famiglia. Esseri spregevoli tuttavia indispensabili per vincere questa guerra... odio scendere a compromessi ma non è possibile fare altrimenti, ed ormai l'ho capito. "... ma sono certo che avrai meno difficoltà rispetto a me o Ryuk. A proposito... Nikah come sta?" aggiunge poi, curioso, piegando il capo di lato.



    Nikah... non so quando Dahmer possa sapere del problema di Gildas, o se usasse questo nome anche in altri contesti, ad esempio durante gli spettacoli in maschera di cui mi accennava durante il nostro allenamento. Decido comunque di restare neutrale rispondendo per educazione con il minimo indispensabile, i problemi personali di Gildas non riguardano questa guerra. E poi so cosa interessa principalmente a Dahmer, ossia sapere se lo ha ucciso all'Auspex oppure se è sopravvissuto ai numerosi colpi che gli sono stati inferti <<Sir Demonar è sopravvissuto all'Auspex>> rispondo, pacata <<Sono lieta di constatare che anche tu stai bene, sembravi molto malridotto>> gli sorrido, in modo forzato, per cercare di nascondere ancora una volta tutto il ribrezzo che provo per lui.



    Mi guardo intorno, Larieth sta ancora parlando con Zagarth e non sembra avermi notata, mentre degli altri nessuna traccia. I combattenti scesi al Sinelux si staranno già scontrando, e sento di nuovo un magone nel constatare su chi verta ora la mia speranza di vittoria. Non posso non pensare a Lantis, al dolore che proverà quando non mi troverà più al mio posto, alla sua delusione ...perchè certamente non capirà le motivazioni delle mie scelte. Ma io lo sto facendo anche per lui, per salvarlo da se stesso e per impedirgli di commettere l'errore più grosso della sua vita, ossia consegnare Dohaeris nelle mani dei Leithien, distruggendo tutto quello per cui i Raeghar hanno sempre lottato.



    So che mi odierà e non mi considererà più sua sorella, ne ero cosciente quando sono arrivata in quel fienile ieri notte, ma la salvezza di Dohaeris è più importante di tutto, sia della mia vita che del nostro rapporto. Dovrei parlargli, comunicargli la mia scelta... ma come fare? Una missiva sarebbe da codardi, così come il comunicarlo a qualcun altro, ed un incontro in neutra troppo pericoloso per un suo possibile colpo di testa. Dovrei parlarne con Drako, lui lo conosce praticamente più di me e saprà consigliarmi al meglio. <<Chi manca?>> gli chiedo, distrattamente, riferendomi agli alleati non ancora incontrati.


  7. #1577
    sim dio L'avatar di scarygirl
    Data Registrazione
    May 2011
    Età
    38
    Messaggi
    5,267
    Inserzioni Blog
    95
    Potenza Reputazione
    18

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Lady Blackstone



    Rabbia. E' tutto quello che sento per essere di nuovo scappata davanti ai miei aggressori.
    Scapperei anche se dovessi incontrarli sul campo di battaglia? Probabilmente sì...e questo non può accadere.



    Con uno scatto d'ira agito la mia falce a destra, poi a sinistra rompendo e frantumando ogni cosa presente nella tenda.



    E' dei Reali la colpa...Sono loro che mi hanno ridotta così.
    Lascio cadere la falce a terra, mentre m'inginocchio. Una flebile voce di ragazza giunge alle mie orecchie.
    Mi rialzo e riprendo la mia arma, apro la cerniera della tenda e la vedo, lei. La voce dei Reali.





    Senza mai distogliere lo sguardo dal suo visino così perfettamente liscio, avanzo lentamente verso di lei. Una leggera brezza fa danzare il mio mantello che torna subito dopo al suo posto.
    <<La tua domanda è legittima e capisco la tua, la vostra...perplessità sulla mia presenza qui. Ho deciso di unirmi alla vostra causa e combattere al vostro fianco per riportare Dohaeris allo splendore di un tempo, a quando il mio vessillo era sorretto da un Re nobile e giusto, abbracciando i vostri ideali che sono anche i miei. Non mi aspetto da voi fiducia immediata, posso capire le vostre remore, ma avrò modo di dimostrarvi la mia lealtà>> le sento dire prima di rivolgersi al ragazzino dai capelli verdognoli.
    Un po' tardi per accorgersi che il proprio fratello non è e non sarà mai un buon Re.
    Mi fermo ad una ventina di passi da lei, continuando a fissarla.
    La ragazzina crede di cambiare fazione come le pare, con la stessa facilità con cui si cambia d'abito. Crede d'ispirare fiducia, vuole dimostrarci la sua lealtà. Parole di una stupida bambina viziata e visionaria.
    Davanti ai miei occhi continuo a vedere una Reale, una complice dei misfatti del fratello, per quanto ne sappiamo. Misfatti per i quali sto pagando...
    La tua permanenza qui non sarà affatto facile, cara principessa dal viso angelico, nient'affatto. E se dovessi sbagliarmi, farò in modo che ciò avvenga.

    Ultima modifica di scarygirl; 31st July 2015 alle 22:14


  8. #1578
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Mentre aspetto la risposta di Dahmer, con la coda dell'occhio vedo la donna mascherata che prima è scappata nella tenda avvicinarsi nuovamente a noi.



    In mano tiene stretta una falce molto simile a quella di Ryuk, ed il corpo è totalmente coperto da un mantello nero, così come i lineamenti del viso sono coperti da una maschera dorata che lascia intravedere solo gli occhi e la bocca.



    Si ferma poco distante da noi, mentre il venticello per qualche istante agita il suo mantello, e resta immobile senza dire nulla. Sento uno strano senso di inquietudine che non riesco a spiegarmi, che però passa poco dopo, quando mi sforzo di rivolgerle un sorriso.



    Non mi aspetto certo da tutti la stessa accoglienza che ho avuto da Drako che mi conosce da quando ero una bambina, ma spero col tempo di riuscire a convincerli della mia fedeltà a questa causa, e del fatto di non essere qui solo per un capriccio o per voglia di libertà.



    <<Ciao, io sono Esperin>> le dico soltanto, imbarazzata, mentre le sorrido gentile, sperando che si presenti a sua volta e che sia ben disposta nei miei confronti, o quantomeno disposta a darmi una possibilità, nonostante fino a ieri fossi sua nemica.


  9. #1579
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    La Principessa è tanto diplomatica, come la crema che faceva sempre la vecchia Nan.





    Ovviamente mai per me, ma riuscivo sempre a sgraffignarne abbastanza da farmi venire il mal di pancia. Si sforza di sorridermi, di essere quieta, ma tra poco necessiterà di pinze per tenere i muscoli facciali così distesi. Nota poi Lysa, che la guarda in modo inquietante armata della sua falce.



    La saluta, non so se riceverà un ricambio perchè la donna mascherata si è sempre dimostrata abbastanza taciturna. Almeno con me. "Attenta a quando ti porge delle medicine... Larieth ne sa qualcosa..." dico ridacchiando.





    Gildas a quanto pare è sopravvissuto, hanno ottimi guaritori alla Torre. "Manca Niniel, un'elfa con delle falen.. farfalle che le stanno inchiodate addosso perennemente; Elen e Devon, i nostri due guaritori e... il cavallo di Larieth. Elen è in battaglia insieme a Jarak, ora, al Sinelux. Dei reali chi è sceso invece?" chiedo interessato. Sicuramente avranno optato anche loro per qualche guerriero di fulmine o di fuoco.

  10. #1580
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar

    La voce di Dahmer distoglie la mia attenzione dalla donna mascherata, che ancora non mi ha risposto.



    Torno così a voltarmi verso di lui, che sembra ridacchiare per qualche motivo che ignoro "Attenta a quando ti porge delle medicine... Larieth ne sa qualcosa..." lo guardo perplessa, non riuscendo ad interpretare del tutto la sua battuta, forse questa donna ha erroneamente scambiato delle medicine o delle erbe? O forse preparato composti nocivi? Potrebbe essere, non è facile improvvisarsi guaritori o esperti di erbe.



    "Manca Niniel, un'elfa con delle falen.. farfalle che le stanno inchiodate addosso perennemente; Elen e Devon, i nostri due guaritori e... il cavallo di Larieth. Elen è in battaglia insieme a Jarak, ora, al Sinelux. Dei reali chi è sceso invece?" mi chiede curioso, e rielaboro le informazioni che mi ha fornito.



    Niniel... che nome orrendo ed infausto per me, che sensazioni sgradevoli mi provoca sentirlo pronunciare, tuttavia non posso essere così infantile, devo scindere ovviamente le persone. Un'elfa d'acqua con delle farfalle addosso... corrisponde forse alla descrizione di Vicent della combattente scesa a Franthalia, quella di cui ci ha mostrato il ritratto. Quella che... Oh Dei... quella che è scesa in campo con l'elfa che Vicent ha decapitato. Non sarà affatto facile ottenere la sua fiducia, come anche quella degli altri... soprattutto, credo, di questa donna mascherata che continua a fissarmi senza proferire verbo. Torno a parlare a Dahmer, questa volta più inquieta e meno forzatamente calma



    <<Adamantia Feralys, strega di fuoco di Asshai, e Lady Araneae. Ho già fornito a Drako e quindi ai... nostri combattenti tutte le informazioni in mio possesso su di loro, spero possano dare loro un qualche vantaggio. Elen e Jarak sono abili come combattenti ? Hanno poteri utili in quel campo? Se non sbaglio Elen è fuoco, dalle informazioni in possesso dei Reali... quindi sicuramente un'ottima scelta. Adamantia è molto scaltra e furba, spero riescano a tenerle testa>> chiedo, sincera, per poi tornare a guardare curiosa la donna accanto a noi.


 

 

Discussioni Simili

  1. [Quest GdR] Sims Afterlife - Household
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 424
    Ultimo Messaggio: 6th September 2014, 23:07
  2. [Quest GdR] Omicidio a Bellavista
    Di Dina Caliente nel forum Omicidio a Bellavista
    Risposte: 505
    Ultimo Messaggio: 10th October 2013, 00:01
  3. Quest d'esempio
    Di Dina Caliente nel forum GdR - Gioco di Ruolo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 6th October 2012, 21:13
  4. Avete giocato al nuovo Deus Ex...?
    Di S1Mulator nel forum Altri videogiochi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 3rd November 2011, 20:51
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 21:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •