Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 187 di 343 PrimaPrima ... 87137177185186187188189197237287 ... UltimaUltima
Risultati da 1,861 a 1,870 di 3422
  1. #1861
    sim dio L'avatar di valuccia85
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    2,409
    Potenza Reputazione
    17

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti




    L'uomo riesce a schivare il manichino, in un attimo inizia a corrermi incontro e subito dopo un dolore intenso mi colpisce al ventre.





    Ho ancora l'uomo davanti a me, quindi opto per l'unica soluzione possibile: in un istante lascio cadere Earine a terra, sollevo entrambe le braccia e richiamo il mio potere, che comincia a scorrere velocemente nelle mie vene, per poi manifestarsi in due sfere d'acqua.



    Il mio avversario è vicino, quindi non dovrebbe riuscire a schivare il mio colpo, perciò punto a colpirlo in pieno volto.



    Vorrei riuscire ad allontanarmi, ma improvvisamente mi sento bloccata. Abbasso lo sguardo e... maledizione!
    Di nuovo quelle maledette sabbie mobili!!! Afferro Earine, prima che sprofondi nella sabbia, ed oramai bloccata all'altezza del busto, osservo il beota correre verso l'uomo, quindi... ma sì, tentiamo.



    Incocco rapidamente una freccia con l'apparente intenzione di scagliarla contro il nostro vincitore, ma non appena il beota si sarà avvicinato a lui, cercherò di colpirlo in pieno petto.

    Earine: forma dormiente
    A prescindere dall'esito di quest'ultimo attacco, mi aggrapperò al manichino, ancora alle mie spalle, nel tentativo di usarlo per uscire da queste sabbie maledette. Una volta libera, assumerò una posizione difensiva, con Earine nella mano sinistra ed una freccia, sempre pronta all'uso, nella mano destra.



    Ultima modifica di valuccia85; 5th September 2015 alle 20:09

  2. #1862
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Continuo a guardare Ryuk stranita mentre lui si alza e si avvicina, con quell'aria alterata che avevo intuito già dal tono della voce "Dove. Diamine. Sei stata?" mi domanda, ancora con quello sguardo arrogante.



    Lo guardo accigliata e sto per rispondergli che non sono affari suoi, ma le parole mi muoiono in gola quando mi accorgo che... non ne ho le forze.



    Ribatterebbe con la sua solita presunzione, io risponderei ancora più infastidita, stessa cosa lui ed alla fine arriverei a cedere per esasperazione, e passerebbero i minuti... non ne ho alcuna voglia.



    Sono stanca, amareggiata e triste per quello che sta succedendo, per quello che Lantis ha osato fare usando me come pretesto, per le parole di Cassandra, per le vittime innocenti di questa strage. Perchè avrei dovuto fare qualcosa prima, prima di questa guerra, prima di questo giorno, prima che la situazione degenerasse in questo modo. Avrei dovuto seguire la causa di Drako il giorno della sua fuga forse, ma non sapevo tante cose...non potevo immaginare, come non potevo sapere che Lantis avrebbe perso totalmente la ragione giorno dopo giorno. E non posso evitare di sentirmi in parte in colpa per tutto questo, anche se so che è un qualcosa che in nessun modo avrei potuto evitare. "In neutra, ad avvisare il Primo" rispondo senza alcun tono nella voce, dopo aver disteso il viso ed abbassato lo sguardo



    "Non potevo continuare ad essere il pretesto per tutto questo orrore". Accenno a voltarmi, se non avrà altro da aggiungere come credo mi dirigerò verso le tende.


  3. #1863
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Jarak

    Il mio colpo va a segno: pugnalo il ventre di Niniel e permetto alla scarica di propagarsi per tutto il corpo prima di estrarre Kajeet-Kivar dalla sua carne.




    Quando sto per allontanarmi però noto il terreno sotto i suoi piedi che cambia, si tramuta in sabbia e comincia a risucchiare l'elfa, impedendole di allontanarsi dal sottoscritto. Questo è un potere della Terra, quindi... Dahmer.


    Vorrei allontanarmi ma la mia gamba destra, quella posizionata più avanti, ne rimane intrappolata e mi rende difficoltosi i movimenti: per questo non mi rendo conto del contrattacco della donna che inonda il mio volto con due sfere d'acqua, sfere che mi circondano letteralmente e cominciano ad infierire su guance, bocca, fronte, occhio, naso. Le sento scavare nella mia pelle e graffiarmi, non posso nemmeno urlare per paura di soffocare... Mi dimeno, tentando di liberarmi dalla morsa, ma ciò che ottengo è l'ennesima fitta lancinante alla spalla che addirittura mi fa cadere il pugnale: mi rendo conto che si tratta di Dahmer, che però è talmente veloce da essersi già spostato all'indietro prima che potessi contrattaccare.


    Oh, no, non te la caverai così facilmente: con un sforzo sovrumano libero la gamba dalla pozza sabbiosa, recupero Kajeet-Kivar con la mano sinistra e corro verso di lui, ma dopo pochi passi mi teletrasporterò alla sua destra.

    Alterazione e illusione: Teletrasporto del proprio corpo:
    Esperto - Nel raggio di 5 metri

    Appena ricomparso eseguirò un affondo alla sua gola e poi balzerò all'indietro, di circa un metro. Ovviamente non voglio colpire nessuna zona vitale, voglio solo fargli perdere un bel po' di sangue e magari impedirgli di chiamarmi "nonno" fino alla prossima cura. Il braccio destro è ormai inutilizzabile e sia il volto, sia la spalla fanno un male cane... posso ancora resistere, ma non so per quanto.

    Arma - Pugnale in forma dormiente
    Simmiller knife - Kajeet-Kivar
    Nonostante abbia postato prima, ho considerato la seconda azione di Dahmer successiva al post di Niniel, perché Mary ha scritto che avrebbe sfruttato la distrazione di Jarak dopo un eventuale contrattacco di Niniel
    Our wills and fates do so contrary run

  4. #1864
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen Nárë Vanya

    Il clangore delle armi e gli schiamazzi mi svegliano, guardo dalla finestrella della tenda e noto che il sole è già alto ciò significa che sono riuscita a dormire per qualche ora.




    Raccolgo i capelli in una comoda treccia poi cerco nel baule abiti puliti e indosso una toga bianca stretta in vita con una fascia in pelle, fino a qualche tempo fa mi cadeva larga ora invece aderisce perfettamente alle mie forme più adulte.


    Esco dalla tenda e mi avvio verso la dispensa, la tenda accanto a quella di Drako è già ultimata, ma mi trattengo dalla curiosità di vederne l'interno per non rischiare di disturbare la Principessa.
    Mi metto invece a controllare le riserve di cibo: il pane ormai è troppo secco, va bene solo inzuppato nel latte, e non possiamo certamente offrirlo a Esperin.
    Prendo quindi una brocca d'acqua, una ciotola, un canovaccio e della farina e porto tutto sulla tavola rischiando per poco di far cadere tutto a terra: faccio una montagnetta con la farina e lentamente ci unisco l'acqua fino a creare un impasto morbido che lascio lievitare nella ciotola coperta col canovaccio.
    Tra qualche ora farò dei panetti e li cuocerò sul fuoco, intanto vado al lago alla ricerca di fiori da mettere in un vaso per abbellire la tavola.




    Ho bisogno di queste frivolezze per cercare di non pensare e non ho alcuna voglia di unirmi agli altri al campo di addestramento.
    Ultima modifica di albakiara; 7th September 2015 alle 18:08

  5. #1865
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Dahmer perde 25 punti costituzione per la freccia inattiva ed il colpo lieve al fianco (20+5)
    Niniel perde 25 punti costituzione per il pugnale attivo allo stomaco
    Jarak perde 60 punti costituzione per il fendente al fianco, sfere d'acqua ed un altro fendente (20+20+20)


    *mi raccomando i powerplay ed i tempi

  6. #1866
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Quando Ryuk sente che ho convocato Cassandra in Neutra fa una faccia strana, quasi schifata, tra i due sicuramente c'è dell'astio percepibile anche dalle parole di lei. Sembra tuttavia meno alterato.



    "Ah... vabbè riposati, immagino ti abbia fatto venire il mal di testa. Ho temuto che tu andassi da Lantis..." mi dice, continuando ad osservarmi un paio di secondi prima di tornare indietro e sedersi nuovamente a terra a poltrire.



    Quando prima mi sono diretta al lago per stare sola l'ho visto correre verso il Glados chiaramente sconvolto, sicuramente per raggiungere quell'unica persona che mi ha detto di voler proteggere dalla furia di Lantis, quel misterioso Auron per il quale sta facendo tutto questo. A giudicare dalla sua calma attuale deve stare bene, per fortuna, troppe persone stanno morendo attorno a noi. "Sarebbe stato inutile e...stupido" mi limito a replicare, prima di voltarmi e dirigermi verso le tende.



    Sono totalmente assorta nei miei pensieri, quasi non bado né a chi si trova nei paraggi né ai rumori di un allenamento in corso che sento in lontananza, e raggiungo spedita la tenda di Drako. Lo trovo al solito impegnato a scrivere qualcosa, non entro per non disturbarlo e mi limito ad affacciarmi "Sono tornata" gli dico, con un sorriso forzato "Grazie per la tenda, credo la proverò subito" aggiungo, sforzandomi di sembrare normale.



    Così mi volto e dopo qualche passo entro finalmente nella mia tenda che già dall'esterno mi accorgo essere molto più simile alla sua che a quelle degli altri, sicuramente avrà voluto che stessi comoda conoscendo le mie abitudini. All'interno c'è un pagliericcio singolo, due cassettoni, qualche tomo su di un tavolo ed un vasetto di fiori.



    Sorrido per queste sue premure a cui sono da sempre abituata, sfogliando per qualche secondo i libri che mi ha lasciato, ma poi sfinita mi siedo sul pagliericcio poggiando entrambe le mani dietro la schiena e piegando la testa all'indietro. Sono davvero esausta, ma devo mostrarmi forte ora più che mai.

    *Frasi ed azioni di Ryuk concordate, così come l'interno della tenda

  7. #1867
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen Nárë Vanya


    Tornata dal lago sistemo i fiori in una brocca cercando di armonizzare i vari colori, quando vedo la principessa passarmi accanto ed entrare nella sua nuova tenda.



    Mi avvicino titubante, indecisa se entrare o meno a parlarle, ma alla fine mi faccio coraggio: lei potrebbe finalmente darmi alcune delle risposte che da tempo cerco.
    <<
    Esperin?
    >> domando scostando il tessuto che chiude la tenda <<
    Scusa, vorrei parlarti... Disturbo?
    >>



    <<No, certo...entra Elen>> la principessa mi accoglie con un sorriso.
    Avanzo di qualche passo avvicinandomi al pagliericcio dove è seduta, c'è anche un tavolo con un ceppo per sedersi, ma io rimango in piedi al centro della tenda: è veramente carina e i fiori danno un tocco femminile.
    <<Drako ha fatto un ottimo lavoro... Ha messo anche i fiori!>> esclamo guardandomi intorno <<Ehm... Ovviamente non sono qui per parlare di arredamento...>>



    Mi porto una mano nei capelli, cosa che faccio spesso quando sono imbarazzata <<Vorrei chiederti una cosa che forse non ti farà piacere... - è fuggita dai reali per unirsi a noi e magari certi argomenti la turbano ancora - Sei libera di non rispondermi...>>



    Titubo, non so proprio come impostare la domanda <<Aiden. Ehm... Sir Aiden Urthadar... Potresti parlarmi di lui? Scusa, so che la domanda è complessa, ma tu hai vissuto alla torre con lui, lo hai conosciuto...>> la guardo negli occhi <<Mi piacerebbe sapere com'è, se ha mai parlato di me o...>> mi zittisco per permetterle di rispondere, quando sono curiosa ed emozionata per qualcosa non riesco a trattenermi.



    Del lord delle Tempeste so poche cose confuse e magari lei potrà fare chiarezza: Dahmer mi ha detto che è un uomo gentile e che mi vede come una sorella da proteggere, ma ora come posso ancora credere alle sue parole?


    ​Azioni e frasi di Esperin concordate con Sere
    Ultima modifica di albakiara; 7th September 2015 alle 18:41

  8. #1868
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Sono ancora immersa nei miei pensieri con gli occhi socchiusi quando Elen si avvicina alla tenda chiedendomi di entrare ed acconsento con un sorriso, felice di avere compagnia, soprattutto la sua, così da poter distogliere la mente da tutto quello che è successo in questa già lunga giornata.



    La vedo però molto imbarazzata, resta al centro della stanza senza sedersi né accanto a me sul pagliericcio né al tavolo, e mi guarda come se non sapesse come impostare il discorso. <<Drako ha fatto un ottimo lavoro... Ha messo anche i fiori!>> mi dice d'un tratto, come per rompere l'imbarazzo "Si è vero" le rispondo gentile, con un sorriso, ma ovviamente so che non è venuta qui per questo e continuo a guardarla come a spronarla a parlare.



    Inizia con un preambolo, dicendomi che posso anche non rispondere alle sue domande e continuando a torturarsi i capelli arrotolandoli in delle piccole ciocche che poi meccanicamente libera, prima di ricominciare a parlare <<Aiden. Ehm... Sir Aiden Urthadar... Potresti parlarmi di lui? Scusa, so che la domanda è complessa, ma tu hai vissuto alla torre con lui, lo hai conosciuto...>> mi chiede sempre più titubante ed imbarazzata, ed ora ne capisco decisamente il motivo.



    Vuole sapere di Aiden, sicuramente per il legame che sente di avere con lui, nonostante probabilmente non lo conosca affatto e non sappia cosa è in grado di fare...per sua fortuna. <<Mi piacerebbe sapere com'è, se ha mai parlato di me o...>> si zittisce, la voce incerta e piena di speranze, speranze disilluse che purtroppo temo spetterà a me spezzare.



    "Vieni, siediti accanto a me Elen" le dico gentile, indicandole il lato libero del pagliericcio. Aspetto che si sieda, prima di aggiungere guardandola negli occhi "Tu...cosa ti aspetti da Aiden Urthadar?" le chiedo, cauta.



    Mi ha chiesto che tipo sia, se abbia mai parlato di lei...certo che l'ha fatto, ma temo non nel modo che lei desidera.

  9. #1869
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen Nárë Vanya

    Su invito della Principessa mi siedo sul pagliericcio accanto a lei <<Tu...cosa ti aspetti da Aiden Urthadar?>>


    <<Cosa mi aspetto?>> seguo con gli occhi il movimento dei miei piedi mentre li faccio dondolare ritmicamente <<Uhm, a quanto ho capito è stato lui a condurre queste stragi nei villaggi e la cosa mi rattrista, ma magari stava solo eseguendo ordini contro la sua volontà...>>


    la guardo negli occhi per cercare un qualsiasi tipo di conferma, poi riprendo a parlarle speranzosa


    <<Dahmer - ripeto quel nome con un tono deluso - Dahmer lo ha incontrato al Valmorguli e mi ha detto che lui si sente come un fratello per me...>> il mio sguardo si illumina


    <<...che mi vede come una sorellina da proteggere.>>
    Questo è più o meno quanto mi ha riferito, so che mi ha mentito su molte cose, ma non penso lo abbia fatto su una cosa simile.
    <<Sai, in realtà io non ho sangue Urthadar nelle vene, ma mia madre era sposata con suo zio e ora che i miei genitori sono morti loro sono la cosa più vicina che posso considerare una famiglia.>>


    Mi auguro che non mi consideri troppo patetica a sperare in queste cose <<Ecco, questo è tutto quello che so di lui... Non è molto ed è per questo che chiedo a te.>>
    Ultima modifica di albakiara; 7th September 2015 alle 18:42

  10. #1870
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Il mio affondo va a buon fine e come premeditato, mi allontano subito di qualche metro, quando vedo non solo Niniel rincoccare l'arco, ma pure Jarak correre verso di me ma all'improvviso sparisce sotto i miei occhi.





    La freccia, nel frattempo, viene scoccata e faccio a malapena a pararla con la spada, purtroppo mi prende di striscio al viso, perchè nel pararla ho cercato di spostare tutto il corpo di lato, anche perchè sto cercando il nonno. Ndo cazzo sta? Ricompare alla mia destra, o meglio sento decisamente il suo pugnale che si conficca in gola, anche se non in punto vitale.





    Mi sto arrabbiando ma devo cercare di mantenere il sangue freddo. Mi connetto al potere di madre terra, il dolore alla spalla e al collo sono lancinanti, sto perdendo sangue, soprattutto da quest'ultima ferita. Devo disarmare quell'elfa fottuta. Le mie radici di spine, silenziose, cercheranno di avvolgerla per tutto il braccio destro e stringeranno con tutte le mie forze, fino a tentare di lussarle la spalla e impedirle di poter usare la sua arma.



    Mentre le mie bambine agiranno, affronterò Jarak, di cui ho scoperto il teletrasporto: non c'è altra spiegazione per quella sparizione improvvisa, è la stessa cosa che fece daphne all'Auspex! Lo ha appena usato, quindi non può di nuovo scomparire: correrò a zig zag verso di lui e fingerò di colpirlo dove l'ho già ferito, cioè all'attaccatura del suo braccio destro: dovrebbe temere un secondo colpo, perchè potrebbe amputarlo. Dovrebbe star distratto quindi, per la mia improvvisa virata di lama, che punterà al fianco già ferito: questa volta però, userò tutta la mia forza, ho intenzione di conficcarlo profondamente tanto da farlo pure inginocchiare dal dolore.

    Ripper Blade -> forma dormiente
    Distruzione
    L’incantatore è in grado di connettere la propria energia all'ambiente e generare radici, che prendono vita dal sottosuolo, in zone da lui scelte:

    Esperto Abbraccio dell’Eden - le radici bloccano metà corpo o busto o gambe, stringendolo con forza, provocando danni da escoriazione

    Calcolando i tempi e le azioni, ho pensato che la freccia di Niniel non poteva puntare al mio petto mentre sono giusto dietro a Jarak (quindi Jarak mi fa come da scudo, dato che è proprio in mezzo a noi) e l'ho calcolata come azione successiva alla mia manovra difensiva messa in ipotesi se il mio attacco avesse successo (cosa che è stato). La freccia l'ho calcolata dormiente, perchè non c'è il quote e dalla descrizione mi pare di aver capito che fosse dormiente. Spero di essere stata chiara nella spiegazione, altrimenti me ne scuso già d'ora ^^

 

 

Discussioni Simili

  1. [Quest GdR] Sims Afterlife - Household
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 424
    Ultimo Messaggio: 6th September 2014, 23:07
  2. [Quest GdR] Omicidio a Bellavista
    Di Dina Caliente nel forum Omicidio a Bellavista
    Risposte: 505
    Ultimo Messaggio: 10th October 2013, 00:01
  3. Quest d'esempio
    Di Dina Caliente nel forum GdR - Gioco di Ruolo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 6th October 2012, 21:13
  4. Avete giocato al nuovo Deus Ex...?
    Di S1Mulator nel forum Altri videogiochi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 3rd November 2011, 20:51
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 21:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •