Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 202 di 343 PrimaPrima ... 102152192200201202203204212252302 ... UltimaUltima
Risultati da 2,011 a 2,020 di 3422
  1. #2011
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    16

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien

    Drako mi vuole bene, lo so... fa solo finta di non sopportarmi, in realtà mi stima come uomo e come guerriero, è palese ed io mi sento tremendamente rilassato. Domani andrò a combattere all'Abgruntis, dove mio padre ha ucciso bambini per decenni, riscatterò il mio cognome proprio là e Drako mi accoglierà con un caloroso abbraccio, anche mia moglie. Esperin sta proprio bene in armatura, sembra anche più magra ed i capelli alzati le donano, ha proprio begl'occhi, quell'azzurro che mi piace tantissimo, dovrò dirle che mi sento un uomo fortunato. Drako ci rassicura tutti, è proprio un brav'uomo, domani sarà una passeggiata di salute "Per me va bene - Farò del mio meglio" Niniel ha accettato, come sono contento, anche lei è una brava falena. "Se non sei troppo stanco, magari potremmo allenarci insieme appena terminata la riunione? Che ne pensi?"



    Mi sorride ed io le rispondo allo stesso modo, ma forse non devo mostrarle i denti. "Certamente, così avrò anche modo di parlarti devo dirti un paio di cose, ma ci alleneremo al meglio" un altro grosso sorriso per te Niniel "Drako, lo sai? Io ed Esperin ci siamo sposati!"



    mostro la mano con l'anello facendo muovere tutte le dita, come si fa per asciugare lo smalto



    "Così se muoio diventa la padrona dell'Adamantem e Lumen può crepare nella sua inutilità, ma tanto lo invalidiamo il matrimonio, quando diventa Regina torno single" Drako mi osserva furente, non capisco perchè non stia gioendo con me per questo lieto evento, mi sento triste, allora non mi vuole bene come pensavo... o forse è solo geloso "CHE COSA?"

    urla verso me e poi verso la ragazza "ops..."


  2. #2012
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Vorrei infierire, colpirla ancora più forte ma un rumore mi distrae: cazzo, qualcuno deve aver combinato qualche casino. Ma va, che vado a pensare, devo essere più ottimista, cercare di fare amicizia con la gente e pure Lysa... sì mi devo scusare. "Mi dispiace tanto per il male che ti ho fatto, ma sto provando a diventare un bravo bambino" le dico sorridendo con tutta la mia innocenza. E' vero che mi ci sto impegnando, sono sincero adesso, Dahmer non dice più tante bugie come prima, solo qualcuna piccola piccola. Lo stomaco mi brontola, dal tavolo proviene un buon odorino. Mi precipito lì facendo ciao ciao con la mano a Lysa, perchè non voglio mica che resti offesa. Proprio mentre giungo, ascolto Ryuk che annuncia il suo matrimonio con Esperin! Ma è stupendo! Mi precipito dalla Princy e provo a prenderle le mani: "Congratulazioni! Mi avete portato i confetti? Mi piacciono i confetti al cioccolato!".





    La guardo tutto contento, sì ora lei farà parte della nostra bella famiglia, come la sorellina che non ho mai avuto, abbiamo pure più o meno la stessa età. Mi siedo e inizio a ingurgitare lo stufato che mi son versato nel piatto... è buonissimo e non manco di fare i complimenti a chiunque l'abbia fatto! "E' buonissimo, siamo tutti così fortunati a stare insieme come una famiglia!" dico sorridendo beato. Drako mi sembra arrabbiato, lo guardo incuriosito ma non più di tanto: c'è un nuovo ospite a tavola con noi! "Ciao straniero! Io sono Dahmer, Dahmer Gray! Sono sceso all'Auspex e mi sono battuto con onore sai?" gli dico vantandomi.





    Ma poi, nell'orecchio dato che ci sono seduto affianco, gli sussurro indicandogli Esperin: "Ci siamo scontrati con il mostro dell'Auspex io e il mio amico Zaghy... il mostro eccolo là, stai attento che se si bagna distrugge tutto".



    Guardo Elen, sarà ancora arrabbiatissima con me, così le faccio il musetto triste: "Elen, ho la bua alla gamba, mi potresti curare dopo?". Siamo tutti amici, ci vogliamo tutti bene ora pure Drako smetterà di essere arrabbiato e io farò pace con Elen. Sì, andrà tutto benissimo!

  3. #2013
    Super Moderatore L'avatar di polliciotta
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    attualmente Milano
    Messaggi
    4,238
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    14

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    SAGE BLOODBORNE

    Che dolce Elen! Corre veloce a riempirmi un'altro boccale di birra che mi porge mentre sono ancora semisdraiato sul tavolo.
    "E le mie mani non le prendi?" - mi volto verso Ryuk che mi sorride.


    Oh, che denti ... strani. Sarà nato così, una malformazione? Poverino, mi dispiace per lui."Le buone maniere le hai lasciate ad Adamantem"
    Lo sguardo passa da lui ad Esperin e non riesco a trattenere una risata, deve aver un bel caratterino questa qui. Decido che è il momento di sedermi come una persona normale, prendo il boccale e, prima di bere, lo alzo in direzione di Elen. Drako inizia un lungo discorso che culmina con la descrizione del prossimo campo di battaglia: l'Asgrunvis, brundis, gruntis ... buono questo luppolo. Che stavo facendo? Ah si ascoltavo, di che stava parlando?


    "Per me va bene. Farò del mio meglio" Faccio un salto per lo spavento: perchè mi sta urlando nell'orecchio?
    Mi sento bene, rilassato, anche troppo. Prima che il braccio non lo regga più vuoto il boccale d'un fiato e lo lascio scivolare sul tavolo. Ho già bevuto prima, ma non mi era mai successo di sentirmi così dopo solo due bicchieri, quanti gradi ha questo luppolo? Mi lascio andare con la testa sul tavolo, lo sguardo rivolto verso Drako e gli occhi aperti. No, no, gli occhi possono stare chiusi, l'importante è avere le orecchie aperte per cui palpebre, fate il vostro dovere!


    "Drako, lo sai? Io ed Esperin ci siamo sposati! Così se muoio diventa la padrona dell'Adamantem e Lumen può crepare nella sua inutilità, ma tanto lo invalidiamo il matrimonio, quando diventa Regina torno single" - bravo fesso, ti sei fatto fregare, lo sanno tutti che le donne si fanno sposare solo per un motivo: "I soldi!" - scandisco per bene le sillabe. Alla voce di Drako che urla il suo disappunto, credo, alzo la testa di scatto, giusto in tempo per accorgermi di un tizio che mi è seduto accanto: stringo gli occhi e mi gratto la tempia, ma non c'era Niniel qui fino a qualche secondo fa? Mi sarò confuso. Si, sono decisamente confuso.


    "Ciao straniero! Io sono Dahmer, Dahmer Gray! Sono sceso all'Auspex e mi sono battuto con onore sai?" - annuisco, fiero del mio nuovo compagno e gli dimostro tutta la mia stima con una sonora pacca sulle spalle: "E bravo Dahmer, io sono il vostro nuovo uomo, Sage." L'alito caldo mi coglie di sorpresa dietro l'orecchio: ""Ci siamo scontrati con il mostro dell'Auspex io e il mio amico Zaghy... il mostro eccolo là, stai attento che se si bagna distrugge tutto" - indica la principessa e io non posso fare a meno di ridere, rido così forte che non mi accorgo che sotto di me è sparito il tronco che mi faceva da sedia e mi ritrovo col sedere per terra, a ridere tenendomi la pancia. Mi rialzo in piedi a fatica, con le lacrime agli occhi, e vado verso Ryuk: qui c'è un fresco sposo geloso da festeggiare. Gli afferro le spalle con entrambe le mani e lo scuoto: "Congratulazioni, Ryuk! Sai già come si fa o hai già messo la pagnotta nel forno, mascalzone?" - gli strizzo un occhio e poi arrivo a fatica da Esperin, con lo sguardo rivolto verso il cielo. E' una serata bellissima, questo posto è bellissimo, tutte le ragazze sono bellissime!


    "Esperin, auguri e figli maschi" - le urlo stringendola forte. Ops, non mi sono ancora lavato, che figuraccia. Scoppio di nuovo a ridere, non ce la faccio più e devo accasciarmi sul tavolo.
    "Qualcuno mi sa dire se c'è un bagno o se posso farla qui?"
    Farò la pipì e vinceremo la guerra, Drako sei un grande!


  4. #2014
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Il ragazzo mi pare simpatico, probabilmente mi sono fatto prendere troppo dall'entusiasmo ma gli faccio compagnia a bere. Facile dedurre che la birra sosterrà egregiamente il mio buon umore! La battuta che Sage, così si chiama, fa a Ryuk mi fa scompisciare: squadro per bene Esperin, in effetti mi pare più pienotta, in generale odio i bambini, ma un piccolo diavolo Leithien che viene in questo mondo non può che essere una bella notizia per uno stregone come me!







    Il nuovo arrivato chiede pure se può pisciare qui, allora gli porgo un boccale vuoto: "Puoi farla anche qui, ma forse le signore non gradiscono... meglio la tenda bagno che sta là in fondo, o semplicemente innaffia un po' la natura che ci circonda!" gli rispondo ricambiando la sua pacca sulla spalla.





    Con tutti sti musi tristi e ste fatine morigerate, stavo davvero per perdere il senso dell'allegria, sto tipo ci voleva proprio! Mi infastidisce solo che la falena mi pare tanto gentile con lui: con me ha sempre fatto la stronza, ma basta che arriva un tizio a petto nudo e diventa una farfallina rosa e delicata... in effetti, pure con Ryuk fa la svampita... dovrei forse denudarmi anche io?

  5. #2015
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    30

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Drako mi guarda e sembra preoccupato, probabilmente vuole sapere qualche dettaglio in più su quanto è successo al Castello Nero, ho chiuso frettolosamente il discorso con Jarak perché non mi è sembrato questo il momento opportuno per parlarne, le informazioni sullo scontro di domani hanno certamente priorità maggiore. L'Adamantem è nostro ed è andato tutto bene con i soldati, è questo che conta ed è evidente dal nostro rientro tranquillo, per le altre questioni ci sarà tempo di parlarne con calma, in realtà è anche superfluo farlo a questo punto. "Iniziamo subito la riunione, anche se manca qualcuno" esclama ad un certo punto e mentre torno ad osservarlo mi sento decisamente più tranquilla e rilassata, è andato effettivamente tutto bene anche se avevo qualche remora ad andare in quel luogo che tanto odio, e la questione del matrimonio è stata una buona idea, sono certa che chiunque a questo tavolo condividerà la mia opinione, compreso Drako, anzi soprattutto Drako che si fida di me e capirà facilmente il notevole vantaggio che comporta per la fazione. Continuo a guardarlo e gli sorrido dolcemente, sono orgogliosa di potergli dimostrare che ho preso la decisione giusta mettendo da parte quello che desideravo per me stessa per dare un contributo alla nostra causa, ed infondo è solo un pezzo di carta che tra qualche tempo utilizzeremo per accendere il fuoco, e magari per cucinare lo stufato di Jarak. Drako inizia a parlare descrivendoci l'Abgruntis dove si svolgerà la battaglia di domani, soffermandosi giusto l'essenziale sulla descrizione del sacrificio dei mai nati che mio Fratello, il nuovo Cerimoniere, il Gran Maestro degli Stregoni con la sua bella ed avvolgente aura di Tenebra compirà ogni anno per il resto della sua vita, se non ne sarà impossibilitato. "Il nuovo Lord dell'Adamantem si è offerto come volontario ed ho scelto Niniel per affiancarlo" ci dice ad un certo punto, nominando i combattenti che prenderanno parte alla battaglia. Il nuovo Lord dell'Adamantem, che io ho appena sposato con un rito di due minuti per formalità e per comportarmi razionalmente, domani sarà in battaglia e se dovesse morire io sarei l'erede del suo patrimonio e del suo bel Castello nero e viola, l'erede di questo grandissimo casino politico in cui ci troviamo e che non saprei minimamente gestire da sola, ma tanto Ryuk non morirà e questa eventualità non si realizzerà, perchè tutto andrà bene.



    Niniel accetta di scendere in battaglia, forse dovrei parlarle in serata visto che abbiamo lasciato in sospeso la nostra conversazione. E' forse una delle più restie ad accettarmi qui ma sono certa che non potrà non condividere le mie ragioni, infondo sono qui, Drako si fida ciecamente di me, io ho rinunciato a tutto e mi sono persino sposata con un Leithien, mica uno qualunque, un Leithien! Come si può ancora dubitare di me? La osservo e le sorrido tranquilla, poi mi volto e sorrido di nuovo a Drako, sento che tutto sta andando finalmente per il verso giusto. "Drako, lo sai? Io ed Esperin ci siamo sposati!" annuncia Ryuk mostrando la fede, e forse dovrei innervosirmi per il modo in cui l'ha fatto ma non ci riesco, mi sento così propositiva e tranquilla che neanche la sua voce fastidiosa riesce a scompormi "Così se muoio diventa la padrona dell'Adamantem e Lumen può crepare nella sua inutilità, ma tanto lo invalidiamo il matrimonio, quando diventa Regina torno single" continua tranquillo, e lo sono anch'io, è la semplice verità.



    Finita tutta questa storia annulleremo quel matrimonio che sembrava più una compravendita di bestiame, e non avrò più alcun legame con lui e con i discendenti di Tywin. "CHE COSA?" urla Drako, guardando prima lui e poi me furente, e mi stranisco per questa sua reazione. Non ha capito le sue parole? Era una formalità necessaria, un pezzo di carta con cui accenderemo il fuoco, perchè si agita?



    Socchiudo le labbra per rispondergli con tutta tranquillità, ma vengo letteralmente stordita dalle chiacchiere senza fine di Dahmer che a malapena riesco a seguire, prende le mie mani e si congratula per le nozze come se fossero sincere e non avesse sentito la chiara spiegazione di Ryuk, poi si presenta a Sage tornando a chiamarmi mostro dell'Auspex "Dahmer, inizi a diventare noioso" gli dico tranquilla, magari non se ne rende conto. Torno a voltarmi verso Drako, sto per riprendere a parlare ma stavolta è Sage ad alzarsi, ridendo come un pazzo ed andando verso Ryuk per congratularsi, fa allusioni decisamente fuori luogo che mi limito ad ignorare, poi viene da me e mi augura figli maschi.



    Non ci conosce, avrà frainteso la situazione, non posso certo offendermi per queste sciocchezze "No, Sag-" sto per dirgli, ma mi ritrovo tra le sue braccia avvolta da un olezzo terrificante che mi stordisce, lasciandomi per un secondo senza parole. Poi si scosta e riprendo a respirare, riacquisto un pò di autocontrollo e dopo un attimo torno a guardare Drako, credo di dover ribadire a lui e agli altri cosa è effettivamente successo. "Si, ci siamo sposati" gli dico con tono calmo, prendendo l'anello in tasca e mostrandoglielo "Una pura formalità provvisoria, necessaria per potermi lasciare in eredità l'Adamantem, sai bene quanto ciò sia vitale per la fazione al momento. Così Lantis non potrà impossessarsene senza aver prima ucciso sia lui che me ed avremo maggiori possibilità di vincere questa guerra. L'Adamantem è nostro, l'Abgruntis e gli altri territori saranno nostri e Lantis sacrificherà bambini solo una volta l'anno" dico di getto, distogliendo poi lo sguardo da Drako per osservare per la prima volta la fede, è sottile, in oro con dei piccoli diamanti incastonati "Toh... i diamanti dei Leithien" sussurro, ancora col sorriso sulle labbra, ma la voce mi esce stranamente strozzata. Sento gli occhi bruciare, forse li ho tenuti per troppo tempo aperti. Sbatto le palpebre istintivamente per eliminare il fastidio, riponendo l'anello in tasca e tornando a guardare Drako.


  6. #2016
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    35
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    15

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen Nárë Vanya

    Sage afferra il boccale che gli ho portato e dopo averlo alzato in mia direzione per brindare, lo tracanna tutto d'un fiato.
    Decido di unirmi a lui così riempio un boccale anche per me intanto ascolto Drako circa la battaglia che si svolgerà domani all'Abrguntis, un luogo tetro dove gli stregoni compiono i loro rituali.
    Bevo d'un fiato l'intero boccale, il luppolo va giù che è una meraviglia!
    Chissà che bella l'altura dei sacrifici... E l'albero di sangue sarà rosso? Uhm, quasi quasi mi unisco a loro così il duo diventerà un trio! Tanto io non ho mica paura, al Sinelux le tenebre erano bellissime... Ci saranno anche là i fantasmi?
    <<Drako, lo sai? Io ed Esperin ci siamo sposati!>> sputo il luppolo schizzando tutto nelle vicinanze, eh sì, ora sono al secondo boccale! <<Così se muoio diventa la padrona dell'Adamantem e Lumen può crepare nella sua inutilità, ma tanto lo invalidiamo il matrimonio, quando diventa Regina torno single>>


    <<Congratulazioni! Mi avete portato i confetti? Mi piacciono i confetti al cioccolato!>> ci raggiunge Dahmer e lo guardo torva mentre si siede a tavola per mangiare <<E' buonissimo, siamo tutti così fortunati a stare insieme come una famiglia!>>


    Sorride. E'brutto e cattivo, lo odio... Uhm, beh, non è che lo odio proprio cioè si, non so. Mi ha mentito, mi ha usata, ma è tanto coccoloso... No Elen, non è coccoloso... Lui è il Boia della Luna... Uffaaaa, la testa mi esplode.
    <<Elen, ho la bua alla gamba, mi potresti curare dopo?>> Gli rispondo con una linguaccia e poi continuo a bere.


    <<Qualcuno mi sa dire se c'è un bagno o se posso farla qui?>>


    <<Puoi farla anche qui, ma forse le signore non gradiscono... meglio la tenda bagno che sta là in fondo, o semplicemente innaffia un po' la natura che ci circonda!>>
    <<Le signore non gradiscono, no...>> mi guardo in torno <<Ma chi sono le signore qui?>>


    Scoppio a ridere come non facevo da tempo, sto così bene che vorrei che tutto si fermasse a questo istante anche se sento la testa stranamente pesante
    Ultima modifica di albakiara; 15th September 2015 alle 17:41

  7. #2017
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Elen ci fa compagnia, la Princy invece è la solita frigidona... mamma mia, che sorridere non ti fa venire chissà che malattia eh!









    Le alzo il boccale come a brindisi e vorrei esclamare un "Evviva gli sposi!", mi pare giusto festeggiare, anche se... bhe è un matrimonio di convenienza, lo hanno spiegato prima e Drako non mi pare contento, anzi. Meglio se quel brindisi lo tengo per me. Elen mi fa la linguaccia ma mi pare alticcia e cazzo... la gamba comincia a farmi male. Le sorrido, almeno mi sforzo ma... cazzo, non mi sono reso conto che stavo perdendo troppo sangue... troppo sang...



    Dahmer è svenuto sul tavolo U_U

  8. #2018
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    16

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Drako Kalisi

    "Drako, lo sai? Io ed Esperin ci siamo sposati!"
    Sta scherzando? Ha bevuto troppo? Mi sta prendendo per culo! "Così se muoio diventa la padrona dell'Adamantem e Lumen può crepare nella sua inutilità, ma tanto lo invalidiamo il matrimonio, quando diventa Regina torno single"Un anello... matrimonio, ha sposato Esperin, l'ha messa nei casini e lei ha anche accettato, non può essere, non può essere che sia vero, mi prende per culo... "CHE COSA?" Resto in silenzio a fissare Ryuk, per poi voltarmi verso Esperin ed ancora Ryuk. Attorno a noi c'è un gran casino di voci e movimenti vari, ma ogni cosa mi giunge ovattato e come se non sentissi quasi niente...
    "Congratulazioni! Mi avete portato i confetti? Mi piacciono i confetti al cioccolato!E' buonissimo, siamo tutti così fortunati a stare insieme come una famiglia! Famiglia...


    "I soldi!"
    soldi...

    "Congratulazioni, Ryuk! Sai già come si fa o hai già messo la pagnotta nel forno, mascalzone?" Pa...gnotta... forno... come si fa...


    "Esperin, auguri e figli maschi" Esperin... figli maschi...

    "Qualcuno mi sa dire se c'è un bagno o se posso farla qui?" Qui... farla qui...

    "Puoi farla anche qui, ma forse le signore non gradiscono... meglio la tenda bagno che sta là in fondo, o semplicemente innaffia un po' la natura che ci circonda!" Anche qui... sì, puoi farla qui...


    "Una pura formalità provvisoria, necessaria per potermi lasciare in eredità l'Adamantem, sai bene quanto ciò sia vitale per la fazione al momento. Così Lantis non potrà impossessarsene senza aver prima ucciso sia lui che me ed avremo maggiori possibilità di vincere questa guerra. L'Adamantem è nostro, l'Abgruntis e gli altri territori saranno nostri e Lantis sacrificherà bambini solo una volta l'anno" Mi volto verso di lei... è vero, si è sposata, è un Leithien, Esperin... ha sposato Ryuk ed è una Leithien

    "Toh... i diamanti dei Leithien" Ha l'anello... anello con diamanti Leithien...


    <<Le signore non gradiscono, no... Ma chi sono le signore qui?>> Non... non capisco...

    Sento la rabbia montare, non avrei dovuto permettere ad Esperin di seguirlo, Ryuk poteva sposare una qualunque ed intestarle ogni cosa, sarebbe stato lo stesso no? Perchè Esperin? Perchè metterla ancor più in pericolo? Perchè c'è quella dannatissima corona del cazzo in mezzo e quel cazzo di Lantis che le darà la caccia per ucciderla, dopo che avrà fatto fuori Ryuk, ma me lo facesse questo dannatissimo regalo di levarmelo dalle scatole...
    Basta... "BASTAAAA!" Non mi controllo ed in uno scatto di ira, mi alzo in piedi e con tutta la forza che ho in corpo, sferro un pugno al centro del tavolo, il quale si spacca a metà, facendo cadere ogni cosa in terra. La mano pulsa e sanguina, probabilmente me la sono rotta, ma non sento niente, non sento un bel niente "Ti rendi conto... DEL CASINO AL QUALE HAI ACCETTATO DI FAR PARTE?" Urlo vero Esperin a pieni polmoni, ma mi rendo conto troppo tardi di aver esagerato... non dovevo urlare... io non.. non... "scusami..."

  9. #2019
    Super Moderatore L'avatar di polliciotta
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    attualmente Milano
    Messaggi
    4,238
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    14

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    SAGE BLOODBORNE

    Vedo Dahmer e Elen unirsi al brindisi per gli sposi, e tutti sono euforici: è un gran bel gruppo questo, sono contento di essere qui. Mi scappa sul serio, tutto quel luppolo deve avermi fatto effetto. Ridacchio mettendomi una mano sulla bocca, mentre Esperin si lancia in un monologo di cui colgo solo la parola diamanti. Boh!


    I miei occhi si fissano su Elen che ride di gusto alla battuta di Dahmer sul farla nel boccale, questo ragazzo è davvero simpatico, anzi sembrano tutti simpatici qui. Sto per rispondergli fingendo di slacciarmi i pantaloni quando d'improvviso si accascia sul tavolo, sembra si sia addormentato. Do di gomito a Elen, indicandolo: "Poverino, non regge l'alcool".


    All'improvviso l'euforia crolla al minimo storico quando Drako urla toccando tonalità che una voce umana di solito non raggiunge.


    Deglutisco e mi faccio improvvisamente serio proprio mentre la sua mano si abbatte sul tavolo con talmente tanta forza che lo vedo creparsi e spaccarsi in due.


    Vedo Dahmer che rischia di dare una craniata a terra, così lo afferro con entrambe le braccia in modo che non cada, poi lo sfilo dalla seduta e lo adagio terra.


    In quel momento mi accorgo del sangue. "Oh, porca vacca" - mi rivolgo agli altri - "Ehm, qualcuno di voi è un guaritore o si intende di ferite sanguinanti?" - lo riguardo preoccupato - "Molto sanguinanti!"
    Forse, dopotutto non si era addormentato.


  10. #2020
    sim dio L'avatar di scarygirl
    Data Registrazione
    May 2011
    Età
    34
    Messaggi
    5,267
    Inserzioni Blog
    95
    Potenza Reputazione
    14

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Lady Blackstone



    Entrambi i colpi sferrati contro il boia vanno a segno. Con estrema soddisfazione rigiro la lama nelle carni della sua gamba cercando di dissanguarlo e di provocandogli un dolore lancinante.
    Lui risponde con un pugno in volto, tanto forte da bar balzare lontano la mia maschera.



    Cerco di coprirmi istantaneamente il viso con le mani, ma dei rovi s'attorcigliano al mio busto stringendo sulle braccia. Fortunatamente, senza maschera, i capelli si sparpagliano coprendo buona parte del viso che comunque nascondo anche da un lato del cappuccio ruotando la testa. Comincio a scalciare, non voglio che si avvicini e che mi veda. Mi sento così...nuda.



    La paura si dipinge sul mio viso coperto. Lo fisso con la coda dell'occhio mentre mi si avvicina, sento il suo sguardo su di me, mi scruta, mi fissa.



    "Mi dispiace tanto per il male che ti ho fatto, ma sto provando a diventare un bravo bambino" gli sento dire, prima di allontanarsi.



    "Non puoi..." faccio mentre la presa delle radici si allenta, ora sono libera... ma mi sento strana...più ottimista. Forse dovrei lasciarlo andare, in fondo si è scusato. Dovrei imparare ad essere più tollerante e imparare a dare un'altra opportunità ai miei aggressori. D'altronde Dahmer ha ragione, sono dei bambini. Bambini che vanno ripresi per un atto sbagliato e che impareranno a non commetterne più. Tutta Dohaeris vedrebbe molto meno sangue se tutti pensassero in questo modo, ne sono sicura. Ritroverò il boia e gli comunicherò che l'ho perdonato.



    Mi rialzo e riprendo rapidamente la maschera, cercando di notare delle ammaccature che fortunatamente non ci sono. La indosso, poi riprendo la falce che mi era caduta quando quelle dannate radici mi stringevano le braccia.
    Mi guardo in giro, ma lui non c'è già più. Codardo. Pensava che facendomi delle scuse l'avrei forse perdonato? Non esiste perdono per quello che ha fatto, no. Solo la sua sofferenza e la sua morte potranno placare la mia sete di vendetta. Le atrocità che ho in serbo per lui e i suoi compagni di scorribande saranno ricordate nei libri di storia.
    Il respiro torna ad essere affannoso, tossisco. Qualcosa spruzza dalla mia bocca...ancora quel liquido nero.
    Velocemente mi ripulisco, non destandoci particolare attenzione, per poi avanzare in direzione del tavolo dove sento provenire la voce di quegli inutili esseri con cui sono costretta a dividere quest'accampamento sudicio.



    Non riesco a calmarmi, sono furiosa. Voglio finire il boia dopo averlo sottoposto ad indicibili torture. L'ho ritrovato, è un segno, non posso farmelo sfuggire.
    In lontananza scorgo un ragazzo, ancora un nuovo elemento. Altre braccia tolte all'agricoltura, un altro essere inferiore da trucidare.
    Tra i vari schiamazzi, poi, riesco ad isolare la voce di Esperin.
    "Si, ci siamo sposati. Una pura formalità provvisoria, necessaria per potermi lasciare in eredità l'Adamantem, sai bene quanto ciò sia vitale per la fazione al momento. Così Lantis non potrà impossessarsene senza aver prima ucciso sia lui che me ed avremo maggiori possibilità di vincere questa guerra. L'Adamantem è nostro, l'Abgruntis e gli altri territori saranno nostri e Lantis sacrificherà bambini solo una volta l'anno" asserisce mostrando una fede.
    Ad un tratto, avverto una strana sensazione. Fisso quell'anello tra le mani della ragazzina. Mi sembra di aver già visto questa scena...ho già vissuto questa scena. Mani che giocano con una fede...le mie mani.
    A riportarmi alla realtà è un urlo di Drako. Il tavolo è spezzato a metà e Dahmer giace a terra privo di sensi.
    Ultima modifica di scarygirl; 5th September 2015 alle 01:06


 

 

Discussioni Simili

  1. [Quest GdR] Sims Afterlife - Household
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 424
    Ultimo Messaggio: 7th September 2014, 00:07
  2. [Quest GdR] Omicidio a Bellavista
    Di Dina Caliente nel forum Omicidio a Bellavista
    Risposte: 505
    Ultimo Messaggio: 10th October 2013, 01:01
  3. Quest d'esempio
    Di Dina Caliente nel forum GdR - Gioco di Ruolo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 6th October 2012, 22:13
  4. Avete giocato al nuovo Deus Ex...?
    Di S1Mulator nel forum Altri videogiochi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 3rd November 2011, 21:51
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 22:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •