Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 210 di 343 PrimaPrima ... 110160200208209210211212220260310 ... UltimaUltima
Risultati da 2,091 a 2,100 di 3422
  1. #2091
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien




    Seduto sul pagliericcio, mi distendo la schiena ed il collo, la spossatezza è forte, la giornata di oggi è stata... è stata un casino totale. Non attendo molto, Niniel entra in terra e si siede a terra "Sono tutta orecchie" Sorride e si indica le orecchie a punta, non mi sono mai piaciute quelle degli elfi



    "Di cosa volevi parlarmi?" La guardo assumendo l'espressione seria, necessito di tutta la sua attenzione. Comincio a parlare, le spiego varie cose, varie eventualità, mi assicuro che capisca ogni singola parola e che me ne dia conferma.



    "Ci siamo intesi? Ti sei comportata bene in allenamento, mi aspetto che tu faccia lo stesso in campo" Le porgerò la mano e gliela stringerò in segno d'intesa.



    "Ed ora scusami, devo parlare con una persona, prima di mettermi a dormire. Ti consiglio di riposare"

    E così dicendo mi alzerò, andando alla ricerca di Esperin, nella sua tenda non c'è, dove si sarà cacciata?

    *Conversazione avvenuta in mp

  2. #2092
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    "Perchè ti sfido a chi arriva prima" mi risponde Sage, prendendo saldamente la mia mano e trascinandomi con sé per qualche metro.



    Guardo disorientata prima la mano e poi lui, ritrovandomi a seguirlo incerta fin quando non mi lascia continuando a parlarmi "E l'ultimo dovrà esaudire un desiderio del vincitore!" mi dice allegro, per poi mettersi a correre verso il lago.



    Resto per un attimo perplessa vedendolo andare via, ma poi con un sorriso decido di accettare la sua sfida, infondo è simpatico e gentile, non vorrei risultargli scortese ed antipatica lasciandolo correre da solo.



    Mi ha già superata di qualche metro ma riesco a raggiungerlo in tempo, e poco prima di arrivare a riva lo supero di appena pochi centimetri, probabilmente mi ha lasciata vincere, e poi gli dico allegra "Il desiderio me lo conservo, per ora. Hai un debito con me"



    prima di vederlo continuare a correre e tuffarsi in acqua, riemergendo pochi secondi dopo.



    Resto sulla riva, riprendendo fiato per la corsa e continuando a sorridere, per un attimo non ho pensato a tutto questo casino che mi circonda, avevo dimenticato cosa significasse fare qualcosa con leggerezza e solo per scherzare... ed è stato divertente.

  3. #2093
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen Nárë Vanya

    Faccio la linguaccia a Ryuk quando mi prende in giro per il mio entusiasmo.


    <<Wow. Complimenti Elen! Sei migliorata davvero moltissimo...>> le sorrido prima di vederla andare via insieme a quell'antipatico.


    Una volta sola inizio a girare come una trottola tenendo le braccia larghe fino a cadere a terra per il capogiro. Rido felice e soddisfatta: chissà se anche lo scudo è migliorato!






    Mi alzo lentamente, ancora con la testa sottosopra, poi evoco il mio scudo e mi faccio avvolgere completamente dalle fiamme. Inspiro ed espiro lentamente concentrandomi sul fuoco che arde in me fin quando non lo percepisco con chiarezza e divento un tutt'uno con l'elemento. Cerco di espandere le fiamme fino a mutarne la forma stessa e per un attimo il fuoco si incendia innalzandosi a muraglia intorno a me, ma lo sforzo richiesto è troppo quindi si spegne velocemente lasciando solo una lieve traccia di bruciato sul terreno.
    Mi corico a terra esausta, ma soddisfatta.
    Dovrò allenarmi ancora molto prima di prendere consapevolezza della mia nuova forza, ma ho tempo e questo è un ottimo inizio.

    Scudo di Efesto: Crea uno scudo attorno ad un area massima di dieci metri
    Ultima modifica di albakiara; 15th September 2015 alle 20:55

  4. #2094
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Il nonno comincia ad arretrare, affermando di non volermi consegnare la sua benda. Dovrei lasciar perdere ma... non ci riesco, ora sono troppo curioso e voglio vedere cosa si cela!



    "Eddai" rispondo al suo no, avanzando di tanti passi quanti ne sta facendo lui per allontanarsi.



    Sento del chiasso da lontano, qualcuno sta facendo baldoria in un altro punto del lago. Forse la Princy ha deciso di donare la sua virtù al Leithien, tutto sommato è sua moglie, rientra nel suo dovere coniugale. Il contratto c'è, ma non è valido se non lo lascia inzuppare. Potrei evocare le mie radici, bloccarlo e strappargli quella benda con la forza, ma non voglio inimicarmi pure Jarak, ma temo ci sarò costretto. "Guarda che non mi impressiono, anzi..." incalzo ancora.



    Se dovesse ancora rifiutarsi, silenziosamente connetterò la mia energia a quella di madre terra, che mi consentirà di evocare le mie radici. Rapidamente, lo avvolgeranno per tutto il busto, bloccandogli anche le braccia.





    Non stringerò troppo, non voglio fargli del male, voglio solo vedere cosa cazzo si cela sotto quella benda. Se tutto dovesse andare in questo modo, mi avvicinerò e cercherò di toglierla... voglio ammirare il disgustoso spettacolo che mi si presenterà!

    Distruzione
    L’incantatore è in grado di connettere la propria energia all'ambiente e generare radici, che prendono vita dal sottosuolo, in zone da lui scelte:

    Esperto Abbraccio dell’Eden - le radici bloccano metà corpo o busto o gambe, stringendolo con forza, provocando danni da escoriazione

  5. #2095
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Jarak

    Dahmer non demorde: avanza verso di me nonostante stia cercando di allontanarmi e insiste dicendo che un occhio cavo di certo non lo impressionerà. Sento dei rumori, qualcuno ci ha raggiunti al lago ma non riesco a distrarmi dal volto del bastardo, ho paura che se mi giro me lo ritroverò alle spalle pronto ad afferrare la benda. Inizio a sentire le caviglie umide, probabilmente ho raggiunto la riva senza nemmeno accorgermene, ma il ragazzo non accenna a fermarsi. <<Non posso dartela>>, dico con la voce strozzata, mi manca il respiro, mi sento male. Non posso dargli la benda perché... perché non posso toglierla. Non l'ho mai tolta, né per dormire, né per lavarmi, ho anche cercato di toccarla il meno possibile, perché... perché sì. Perché sento che non posso fare altrimenti, perché non voglio vedere l'obbrobrio che sta sotto. Ma ora Dahmer la vuole, e sembra deciso a ottenerla anche con le cattive. Infatti... è questione di pochi istanti: delle radici sbucano dal terreno e, veloci come l'aria, mi bloccano il busto e le braccia, costringendomi ad arrestare la mia ritirata. <<NO>>, urlo con tutto il fiato che ho nei polmoni, <<NO, NO, NO, SMETTILA>>, grido e mi dimeno, tentando di concentrarmi per teletrasportarmi lontano da lui, ma il panico non me lo permette. Si avvicina e allunga la mano, vuole davvero levarla, vuole farlo davvero. <<DAHMER, NO, BAST->>. Ogni altra parola mi muore in gola. Vedo il tessuto nero tra le sue dita, ma... è tutto sfocato. Come se mi fossi appena svegliato. Come quando apri gli occhi dopo una lunga, lunghissima dormita e non sei più abituato alla luce. La mia visione è diversa, è tutto diverso, ed è tutto molto, troppo luminoso, anche se è notte fonda. Io... mi sembra di vedere... mi sembra di poter vedere cosa c'è alla mia sinistra. Ma non è possibile... e fa troppo male, è come se mille spilli mi stessero penetrando il bulbo oculare, non riesco a sopportarlo. <<Dahm...>> er, aiutami, ti prego, non so cosa stia succedendo. Vorrei dire questo, ma le forze mi abbandonano e lentamente svanisce ogni cosa, lasciandomi nel buio.

    Our wills and fates do so contrary run

  6. #2096
    Super Moderatore L'avatar di polliciotta
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    attualmente Milano
    Messaggi
    4,238
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    18

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    SAGE BLOODBORNE

    Sto per arrivare per primo alla meta pregustando già la vittoria, quando vedo sfilare via Esperin e, passando davanti, battermi di un soffio: accidenti se è veloce!


    "Il desiderio me lo conservo, per ora. Hai un debito con me" - mi dice ridendo mentre io continuo la mia corsa tuffandomi più in là.


    Riemergo sputando un pò di acqua che ho bevuto e le sorrido: "L'importante è che non mi chiedi di uccidere tuo marito" - probabilmente sarei morto prima di provarci - "per il resto, sono il tuo schiavo." - rido ancora.


    E' da quando mi sono messo in viaggio che non sono più riuscito a trovare qualcuno con cui sentirmi a mio agio ed in questo campo ho già trovato molte persone simili a me e con la stessa voglia di riuscire a vincere questa guerra. Ha parte qualcuno di loro, e con questo mi riferisco alla signora mozzapollici, ho già legato abbastanza con loro, per lo meno con quelli che me lo hanno permesso, gli altri sono ancora un pò restii, ma va bene, non pretendo di piacere a tutti al primo colpo, la fiducia ed il resto verrà col tempo. Almeno lo spero.


    Ryuk mi incuriosisce molto: è così grosso e forte, vorrei davvero misurarmi con lui e provare a migliorare anche la mia forza e la mia velocità: così la prossima volta il desiderio lo esprimo io. Vado giù ancora un pò e ne approfitto per srofinarmi bene le ascelle, poi nuoto sott'acqua e sbuco dove si tocca. Più in là vedo delle ombre, non siamo soli io ed Esperin.


    Le faccio cenno di guardare nella direzione dove mi sembra di scorgere qualcuno, quando si sarà voltata per osservare infilerò entrambe le mani sott'acqua e cercherò di spingerla nella sua direzione con l'intenzione di bagnarla dalla testa ai piedi?
    "E' un pò umido stasera, non trovi?" - le dirò poi ridendo a crepapelle.


  7. #2097
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Continuo a sorridere mentre Sage riemerge dall'acqua e riprende a parlarmi "L'importante è che non mi chiedi di uccidere tuo marito, per il resto sono il tuo schiavo." ride ancora ma non faccio in tempo a replicare a quella che è ovviamente solo una battuta che lui va nuovamente sott'acqua, nuota qualche minuto e poi riemerge dove riesce a toccare.



    Torno a guardarlo dopo essermi distratta a causa di un rumore proveniente da non so dove, ed anche lui mi indica qualcosa dall'altro lato del lago dove seguendo il suo sguardo mi sembra di scorgere qualcuno, credo siano Jarak e Dahmer.



    Assottiglio lo sguardo cercando di capire se siano effettivamente loro, non è mai troppa la prudenza in questo momento, quando ad un tratto mi sento colpire da uno spruzzo d'acqua consistente, tale da rendere totalmente fradicia l'armatura e bagnare persino i capelli.



    Osservo sbigottita l'armatura e poi Sage, poi nuovamente me e poi ancora lui "SAGE! Ma che...!" esclamo, incredula, mentre cerco di far cadere l'acqua dal tessuto e passo poi una mano tra i capelli bagnati ancora stretti nella coda.



    Li sciolgo, smuovendoli un pò per lasciar scivolare l'acqua, mentre lui ironizza "E' un pò umido stasera, non trovi?" ridendo ancora, mentre io continuo a fissarlo allibita per qualche istante per poi scoppiare a ridere a mia volta, senza parole.



    E' il caso che vada a cambiarmi...e magari a farmi un bel bagno. Un bagno vero stavolta, in tenda.

  8. #2098
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien

    Dopo aver guardato un pò in giro, mi dirigo al lago, sento delle voci provenire da là ed una appartiene ad un'oca starnazzante, è certamente Esperin.



    Mi fermo abbastanza lontano da loro, tra i cespugli e gli alberi, resto ad osservarli mentre parlano di non so cosa, lui si è pure gettato in acqua, ma il petto di pollo sta meglio nell'olio a parer mio. Quando sto per avvicinarmi sento una frase da testa di carota ed inarco un sopracciglio istintivamente "L'importante è che non mi chiedi di uccidere tuo marito, per il resto sono il tuo schiavo."



    Chiedere di uccidere tuo marito... sono il tuo schiavo, ok! In che senso? Ed in quale allucinazione provocata da potenti funghi, può mai pensare di riuscire a torcermi un dito, ma sopratutto perchè?



    Non devo pormi troppe domande, le persone hanno disagi mentali ed io devo accettarlo. E poi schiavo... Esperin sente la mancanza di Agatha e Theon, quindi lui si è offerto volontario per pettinarle i capelli? Mah. Le schizza l'acqua... le ha veramente schizzato l'acqua e ride, ride come un pollo, guardalo... non so come ridono i polli, ma certamente è come fa lui.



    "SAGE! Ma che...!" e ride... ride pure lei! "Ah ah ah" esordisco arrivando alle spalle di lei "Spero di non aver interrotto niente"

    Rivolgo uno sguardo a Sage, poi nuovamente alla Principessina "Volevo parlarti un attimo, ma non fa niente... ti stai divertendo così tanto" continuo con tono sarcastico " ...che non voglio annoiarti" le sorrido fintamente "Buonanotte Sage, non far prendere troppo freddo a mia moglie, mi raccomando." Prima di voltarmi mi rivolgo nuovamente ad Esperin, stavolta con tono serio "Buonanotte" mi incammino verso la mia tenda, è tardi ed io devo riposare prima di domani.

  9. #2099
    sim dio L'avatar di scarygirl
    Data Registrazione
    May 2011
    Età
    39
    Messaggi
    5,267
    Inserzioni Blog
    95
    Potenza Reputazione
    19

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Lady Blackstone



    Il fruscio che provoca il mantello strisciando sugli arbusti mi accompagna nella mia silenziosa passeggiata notturna. Dopo essermi assicurata di non essere vista o seguita da nessuno, mi allontano di poco dall'accampamento, supero il lago piccolo per poi inoltrarmi nuovamente nella boscaglia.



    Ed è qui che trovo quello che stavo cercando.
    Lascio cadere pian piano una bisaccia preparata precedentemente in tenda prima di compiere qualche passo in avanti.



    Il simbolo creato precedentemente è ormai svanito del tutto, ma non sono qui neanche per questo.
    La mia preda è lì, indisturbata davanti ai miei occhi. Lentamente mi avvicino ancora, tenendo in basso la lama della mia falce, non voglio che si spaventi e fugga via.



    Quando gli sono alle spalle, passo delicatamente la mano sul suo corpo muscoloso. Prima la forte schiena, poi il robusto collo.
    E' un attimo. Sollevo rapidamente la falce proprio verso il collo, sgozzandolo. Il sangue sgorga, zampilla a tratti, prima di formare un piccolo lago.
    Il corpo si adagia pian piano nella pozza cremisi ed io lo aiuto a sdraiarsi. Sento il suo sangue addosso, sui guanti, sul vestito, sul mantello.
    Parole arcane nascono dalle mie labbra e volano nell'aria, si uniscono alle urla di anime erranti, ai nefasti mormorii di demoniache bestie dagli occhi brillanti.
    Posseduta da queste oscure forze, taglio di netto la testa della mia innocente vittima per poi continuare con il resto del corpo.
    Sinistri canti incalzano, accompagnando il mio operato. Quando il cadavere è diviso in tanti pezzi di media dimensione, solo allora, mossa da un volere estraneo, li predispongo uno accanto all'altro formando, alla fine, una spirale.
    Esausta, ma soddisfatta, osservo il lavoro svolto, prima di riprendere la bisaccia e tirar fuori un abito pulito.



    Mi cambio rapidamente, rimettendo gli abiti sporchi di sangue nella bisaccia. E' la volta di riprendere Dark Sister e di dare un'ultima occhiata sulla spirale insanguinata.
    Un ghigno si dipinge ben presto sul mio viso immaginando la reazione di Larieth o del ladro di cavalli davanti al loro purosangue tagliato a pezzi.
    Prestando attenzione a non lasciare nessuna traccia della mia presenza, mi allontano dalla radura, svanendo, ancora una volta, tra la folta sterpaglia.




    Dark Sister - Arma in Forma Dormiente
    Ultima modifica di scarygirl; 11th September 2015 alle 13:15


  10. #2100
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Continuo a ridere divertita ed a rimuovere l'acqua dal tessuto, ormai tranquilla che i due dall'altro lato del lago siano effettivamente Dahmer e Jarak, ripetendomi che qui siamo al sicuro e non dovrei agitarmi per così poco. "Ah ah ah" sento la voce di Ryuk alle nostre spalle e mi volto distrattamente verso di lui ad osservarlo



    "Spero di non aver interrotto niente" esclama guardando prima Sage e poi me, con quella sua solita aria sarcastica assolutamente fuori luogo. Inarco un sopracciglio, continuando a guardarlo perplessa "Volevo parlarti un attimo, ma non fa niente... ti stai divertendo così tanto ...che non voglio annoiarti" mi dice, con un sorriso chiaramente finto. Si volta nuovamente verso Sage, ancora con quel sorriso ironico sulla faccia "Buonanotte Sage, non far prendere troppo freddo a mia moglie, mi raccomando."


    lo fisso infastidita da questo suo stupido atteggiamento, quando infine si volta verso di me, guardandomi invece stranamente serio "Buonanotte" mi dice, prima di incamminarsi verso le tende.



    Resto ferma qualche minuto tornando a legare i capelli ormai quasi asciutti, intenzionata a lasciar correre senza dare peso a queste sue solite uscite acide e prive di senso. "Mh..." mi limito ad affermare scocciata, ma quel tono serio che ha usato alla fine mi lascia perplessa, che voglia parlarmi dell'Adamantem o di qualcosa legato ad esso prima della battaglia di domani? Non vedo altro motivo per una conversazione tra noi e sapere cosa eventualmente affrontare è principalmente mio interesse.



    Passa qualche minuto, mi infastidisce doverlo raggiungere e chiedergli spiegazioni, poteva evitare quelle battutine e parlarmi chiaramente qui al lago, non vedo perchè fare mistero di questioni che riguardano la fazione. A meno che non siano riservate, ed in quel caso è indispensabile che io sappia, quindi sono costretta a raggiungerlo seppure controvoglia. Torno a guardare Sage, sorridendogli "Vado a sentire cosa ha da dirmi, buonanotte Sage" gli dico gentile, e mi allontano dopo averlo salutato.



    Mi incammino fino a raggiungere la sua tenda, è ancora aperta quindi credo sia sveglio e presentabile. Mi avvicino all'ingresso incrociando le braccia al petto, prima di dirgli seria "Parla" mantenendo il suo sguardo.

 

 

Discussioni Simili

  1. [Quest GdR] Sims Afterlife - Household
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 424
    Ultimo Messaggio: 6th September 2014, 23:07
  2. [Quest GdR] Omicidio a Bellavista
    Di Dina Caliente nel forum Omicidio a Bellavista
    Risposte: 505
    Ultimo Messaggio: 10th October 2013, 00:01
  3. Quest d'esempio
    Di Dina Caliente nel forum GdR - Gioco di Ruolo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 6th October 2012, 21:13
  4. Avete giocato al nuovo Deus Ex...?
    Di S1Mulator nel forum Altri videogiochi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 3rd November 2011, 20:51
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 21:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •