Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 215 di 343 PrimaPrima ... 115165205213214215216217225265315 ... UltimaUltima
Risultati da 2,141 a 2,150 di 3422
  1. #2141
    Super Moderatore L'avatar di polliciotta
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    attualmente Milano
    Messaggi
    4,238
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    17

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    SAGE BLOODBORNE

    Gli attimi di panico svaniscono piuttosto in fretta, Jarak si siede, tracanna la birra e riprende colore. L'unico problema è che continua a farfugliare cose strane, ricordi inesistenti.


    Incalzato dai presenti racconta la storia di come ha perso l'occhio, anche se in realtà non l'ha perso, ma non riesce a dirci il momento esatto in cui è successo. Poi Esperin ha un'intuizione: charme e anche gli altri sembrano d'accordo, suggerendo di tirare in ballo Drako.


    Annuisco anch'io per le conclusioni a cui sono arrivati i miei compagni e quando Jarak va via ringraziandoci mi alzo anch'io per rispetto, in fondo è molto più grande di me, potrebbe avere l'età di mio padre per quel che ne so e se mio padre sapesse che non ho portato rispetto nei confronti di un anziano mi farebbe il sedere rosso per le cinghiate!


    A poco a poco vanno via tutti, lasciandomi praticamente solo. Sospiro.
    Tra poco ho un appuntamento di caccia, sarà meglio che vada anch'io ... ma dove?


    Alzo le spalle e mi avvicino alla catasta di legna sistemata poco fa, prendo due tronchetti e ravvivo il fuoco: bene, sento già il calore pervadere tutto il mio corpo. Dal mio fagotto tiro fuori la coperta a scacchi che mi ha cucito Erin, la stendo a terra vicino al fuoco e mi ci siedo sopra.


    Resto qualche minuto a contemplare le fiamme fino a quando i miei occhi sembrano volersi chiudere da soli, così mi rannicchio su di un fianco e mi addormento. Mi addormento anche se mi manca casa, anche se mi manca la mia famiglia, anche se mi manca quel sacco pieno di pulci di Thor.


  2. #2142
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    E' l'alba

  3. #2143
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien

    Credo di aver chiuso occhio solo per dieci minuti in totale questa notte, ho la testa con mille cose aggrovigliate che sbattono e mi hanno fatto venire l’emicrania. Quando mi rendo conto che il cielo si sta rischiarando, decido di alzarmi dal pagliericcio, è ora.



    Indosso l’armatura, stringo bene i lacci alle braccia ed in vita, indosso gli stivali ingombranti seppur leggeri, anche se all’apparenza sembrano così pesanti. Guardo la mano sinistra, non ho tolto la fede da quando l’ho indossata la prima volta, me ne sono totalmente dimenticato, non è neanche questo il momento per farlo, lo lascio al suo posto, ben in vista così che i reali ed i ribelli, se hanno avuto la notizia, possano vederlo.





    Esco dalla tenda e trovo già Niniel vestita della propria armatura, ci guardiamo complici, cercando di smorzare almeno in parte la tensione. Le faccio cenno col capo di seguirmi, in modo da raggiungere il Glados.



    Quando giungiamo al portale, trovo Drako poggiato contro di esso, avrei potuto attivarlo anche io, conosco fin troppo bene la nostra destinazione, è stata al pari di una seconda casa per me.



    L’uomo mi guarda con sguardo severo, ma inaspettatamente mi poggia una mano sulla spalla e stringe forte, come a volermi incoraggiare “Fatevi onore” è la sua unica frase, alterna lo sguardo tra me e Niniel, prima di attivare il Glados. Mi volto verso la ragazza dandole un piccolo colpo d’anca “Facciamogli il culo”.

    continua Qui

  4. #2144
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    34

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Credo siano passate appena due ore quando apro nuovamente gli occhi infastidita dai raggi solari che penetrano attraverso il tessuto della tenda e dal fieno che mi irrita la pelle.



    Ancora distesa sul pagliericcio porto una mano al collo accorgendomi al tatto che sono comparse delle bollicine a causa del fieno e credo di non avere neanche un bell'aspetto, sto dormendo pochissimo in questo periodo e devo quindi avere delle occhiaie da far paura.



    Mi stropiccio gli occhi per poi alzarmi a sedere sul fieno, l'alba è ormai sorta e quindi Ryuk e Niniel saranno già all'Abgruntis, spero che vada tutto per il meglio, non sono tranquilla anche se dovrei esserlo considerate le loro abilità. Mi alzo indossando i sandali e prendo poi il vestito di Ryuk che avevo riposto in uno dei bauli, lasciando il bottone all'interno per non perderlo, intenzionata a togliermi il pensiero così da restituirglielo.



    Penserò prima a lavarlo e poi a reperire del filo per sistemarlo, con questo sole che c'è oggi dovrebbe asciugarsi abbastanza in fretta, credo. Col vestito in mano esco quindi dalla tenda, la lavanderia è proprio in questa zona del campo quindi posso raggiungerla in pochi secondi, ma guardando la tenda di Drako mi accorgo che è rientrato. Resto ferma per qualche istante indecisa, forse dovrei entrare per parlargli ma mi ha detto di non volerlo fare, ed io rispetto la sua decisione nonostante sappia di aver fatto solo ciò che era necessario. Quando si calmerà sarà lui a cercarmi, ne sono certa, per il momento evito di disturbarlo inutilmente.



    Mi dirigo così verso la lavanderia, ci sono già degli abiti ad asciugare, probabilmente degli altri compagni, e dopo un rapido sguardo riesco ad individuare anche in un angolo accanto ad un sasso del sapone, suppongo per lavare. Mi avvicino titubante, alzando di tanto in tanto la gonna per evitare di bagnarmi e stando attenta a dove metto i piedi per evitare di calpestare del fango, e prendo poi il sapone con gesti abbastanza incerti. Mi avvicino all'acqua accovacciandomi in un punto pulito e stendendo il vestito avanti a me, bagnandolo parzialmente per poi toglierlo subito dall'acqua. Bene... dovrei essere già a buon punto.



    Prendo il sapone, ne lascio scivolare un pò sul tessuto e poi lo immergo nuovamente per continuare il lavaggio, ma il sapone scivola via perdendosi nell'acqua. Ne metto dell'altro, stropiccio un pò il tessuto in modo che il sapone penetri nel vestito, e poi con una mano sola lo afferro ed inizio a ruotarlo nell'acqua in maniera molto energica. Dovrebbe bastare così, credo... no? Forse no, vedo ancora un macchia, forse serve dell'altro sapone...

  5. #2145
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    38
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    19

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen Nárë Vanya

    E' l'alba, i raggi rosati penetrano nel tessuto leggero della tenda svegliandomi.



    Poco male, ho tante cose da fare tra cui il bucato visto che sono quasi a corto di indumenti puliti. Recupero la casacca coi i pantaloni da addestramento e gli altri abiti sporchi, poi mi avvio con i panni sottobraccio verso la zona lavanderia.



    Giunta al laghetto noto, a riva, Esperin giocherellare con qualcosa nell'acqua, o almeno è quello che mi sembra a giudicare dagli strani movimenti che compie.



    Mi avvicino e la vedo trafficare con l'abito nero e del sapone: credo voglia lavarlo, ma se continua in quel modo non combinerà nulla.



    Scoppio a ridere quando afferra l'abito con una sola mano e lo fa ruotare nell'acqua <<Ehm...cosa stai facendo?>>

    Ultima modifica di albakiara; 21st September 2015 alle 23:51

  6. #2146
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    34

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Ruoto ancora una volta il vestito scostando poi con il braccio una ciocca di capelli bagnati che si è attaccata alla fronte, prima di notare che dal tessuto nero fuoriescono alcuni fili d'erba, forse non l'ho tenuto abbastanza immerso nell'acqua o forse erano presenti proprio nell'acqua...ma che ne so, Dei quanto mi manca Agatha!



    Tolgo l'erba accorgendomi di avere la parte inferiore della veste totalmente bagnata, ma per fortuna oggi sembra essere una bella giornata e dovrebbe asciugarsi in fretta. "Ehm...cosa stai facendo?"



    sento la voce di Elen alle mie spalle e le rivolgo un sorriso voltandomi verso di lei, scostando poi un'altra ciocca di capelli con il dorso della mano



    "Buongiorno!" le dico gentile "Sto lavando un vestito, ho quasi finito" beh si... più o meno dovrebbe essere pulito ora, credo



    "Ti faccio spazio?" aggiungo poi con tono gentile e disponibile, notando che ha anche lei dei panni in mano. Abbasso lo sguardo, spostando poi le cose lasciate in giro per permetterle di sedersi accanto a me per fare il suo bucato.


  7. #2147
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    38
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    19

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen Nárë Vanya

    <<Buongiorno!>> mi saluta gentile quando si accorge della mia presenza <<Sto lavando un vestito, ho quasi finito. - la guardo perplessa - Ti faccio spazio?>>



    <<Oh, grazie...>> prendo posto accanto a lei <<Potresti passarmi la saponetta?>>.



    Esperin me la porge gentilmente quindi la afferro con la mano destra mentre con l'altra immergo il mio abito nel lago <<È la prima volta che lavi i panni vero? Immagino che al castello lo faccia la servitù...>>



    Rido. A giudicare dai suoi movimenti indecisi e bizzarri non lo ha mai neppure visto fare.
    <<Se vuoi ti mostro come si fa!>> le propongo gentilmente, sperando non si offenda.
    <<Per prima cosa ti devi bagnare entrambe le mani...>> le sorrido



    <<Poi afferri il sapone con una mano e il panno con l'altra e li strofini un paio di volte... - Mentre le spiego lavo il mio abito per mostrarle come si fa - ...Così... Poi immergi e strofini, immergi e strofini fino a quando non viene pulito. In caso contrario metti altro sapone e ripeti tutto da capo.>>.



    Sollevo il mio abito e lo osservo al sole per capire se è pulito o necessita di una seconda lavata.
    <<Semplice no!>> esclamo sorridente mentre vado a stenderlo sulla corda ad asciugare <<Purtroppo le macchie di sangue sono molto ostiche...>>
    Non penso che a lei interessi altro sul bucato quindi cambio discorso <<E così ora sei una Leithien... - commento titubante - So che è stata una pura formalità per questioni politiche, ma... com'è essere sposati? Ti senti diversa?>>
    Ultima modifica di albakiara; 21st September 2015 alle 23:52

  8. #2148
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    34

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Elen si avvicina e si siede accanto a me, le passo del sapone ed inizia a lavare in modo molto veloce il suo abito. Mi chiede se è la prima volta che lo faccio e mi sento in imbarazzo per la mia goffaggine in queste attività, ma ammetto che non mi è stato mai necessario imparare. Mi limito ad annuire con calma, mascherando il mio imbarazzo con un sorriso gentile. <<Se vuoi ti mostro come si fa!>> mi dice d'impulso, con quel suo solito modo di fare altruista e generoso. Sto per rifiutare, tanto ormai il vestito è pulito...o quasi, ma la ragazza ha già sollevato il suo abito per mostrarmi come fare



    <<Per prima cosa ti devi bagnare entrambe le mani...>> mi sorride, e mi rendo conto di aver tenuto finora il vestito solo con la punta delle dita <<Poi afferri il sapone con una mano e il panno con l'altra e li strofini un paio di volte...Così... Poi immergi e strofini, immergi e strofini fino a quando non viene pulito. In caso contrario metti altro sapone e ripeti tutto da capo.>> mi spiega mentre accompagna le parole con gesti d'esempio, mostrandomi il procedimento.



    Annuisco, sentendomi un pò stupida a farmi dire queste cose, ma meccanicamente imito i suoi movimenti lavando ancora una volta il vestito, che stavolta risulta davvero pulito, mentre lei inizia a stendere il suo. "Grazie" le dico, alzandomi anch'io per fare lo stesso ed osservando perplessa i nuvoloni che iniziano a coprire il cielo, speriamo che non piova durante la battaglia.



    <<E così ora sei una Leithien...So che è stata una pura formalità per questioni politiche, ma... com'è essere sposati? Ti senti diversa?>>



    stringo il vestito, sforzandomi di restare calma. Io una Leithien...no, no io non... "Non sono una Leithien" le rispondo di getto, forse un pò troppo impulsivamente, rendendomi poi conto di essere stata molto scortese "Cioè si...ma no" che sto dicendo? Mi sto rendendo ridicola, devo smetterla "Scusa...è un argomento un pò delicato" aggiungo quindi, sforzandomi di sorriderle.



    Non ce la faccio, non lo sopporto, è più forte di me sebbene sulla carta possa risultare così. Basta, calma. "Comunque no, abbiamo solo firmato dei documenti, non è un matrimonio vero quindi non saprei dirti com'è essere sposati, mi dispiace" concludo, distogliendo lo sguardo. Stendo il vestito, se non piove dovrebbe asciugarsi abbastanza velocemente, notando così il punto in cui è saltato il bottone, dovrei proprio sistemarlo "Elen...avrei bisogno di ricucire un bottone, sai dove posso trovare l'occorrente?" le chiedo un pò titubante.

  9. #2149
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    38
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    19

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen Nárë Vanya



    La principessa si alza e si avvicina a me per stendere il suo abito nero, ma alla mia domanda reagisce nervosa stringendo il vestito tra le mani.



    <<Non sono una Leithien>> mi dice di getto correggendosi subito dopo <<Cioè si...ma no. Scusa...è un argomento un pò delicato. Comunque no, abbiamo solo firmato dei documenti, non è un matrimonio vero quindi non saprei dirti com'è essere sposati, mi dispiace>> si sforza di sorridermi.



    <<Scusa, non volevo... Io... >> cerco di spiegarle cosa mi ha spinto a porle quella domanda <<Ho sempre sognato di sposarmi e sentire del tuo matrimonio mi ha portato alla mente quelle fantasie infantili... Nel mio mondo - si perchè man mano che conosco la realtà di Doaheris mi sembrano proprio due mondi differenti - non esistono i matrimoni combinati, o almeno sono rari. I festeggiamenti durano per giorni tra spettacoli, canti e balli: tutto il villaggio si riunisce a banchettare e gli amanti si scambiano corone di fiori... Pensa che nei tempi antichi c'era pure un cerimoniale con gli unicorni! Così almeno dicono le leggende.>> inizio a raccontarle con sguardo sognante <<Anche io vorrei tanto delle nozze così... Prima però devo trovare la persona giusta...>> scherzo per poi rabbuiarmi al pensiero di Dahmer. Scuoto la testa per ricacciare quel pensiero.



    <<Scusa, ti parlo dei miei sogni quando è evidente che tu hai dovuto rinunciare ai tuoi... Mi spiace...>> le dico sincera. Vorrei tanto trovare un modo per risollevarla.



    <<Ah, dimenticavo... Per il bottone puoi chiedere a Jarak, ha tutto l'occorrente per cucire... Dovrebbe anche avere del filo nero.>>
    Ultima modifica di albakiara; 21st September 2015 alle 23:54

  10. #2150
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    34

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Come prevedibile Elen si scusa notando la mia reazione, non era mia intenzione metterla a disagio ma non sono riuscita a trattenermi, tutto questo è ancora difficile da accettare, soprattutto al pensiero di cosa possa sembrare dall'esterno. Odio profondamente la casata a cui mi sono legata e non lo avrei mai fatto per altro motivo al mondo, ma ho dovuto inevitabilmente accantonare anche il mio odio per assicurarmi che quel potere non finisse nelle mani sbagliate. Questo però non significa che possa accettare così facilmente di essere associata a quel nome, resto Esperin Raeghar, non voglio avere nulla a che fare con loro, con l'Adamantem e con i suoi diamanti, se non quanto necessario per fini politici.



    Lo sguardo di Elen muta, la vedo perdersi in pensieri e sogni che probabilmente coltiva da sempre. Mi parla di matrimonio, di quello vero, della cerimonia in uso nella sua tribù, sembra tutto molto bello e romantico e sicuramente sogna di avere anche lei qualcosa di simile.



    <<Anche io vorrei tanto delle nozze così... Prima però devo trovare la persona giusta...>> aggiunge con tono scherzoso, ma subito dopo torna seria ed il suo sguardo si rabbuia, non so se per me o per...ciò che forse prova per Dahmer, potrebbe essere.



    <<Scusa, ti parlo dei miei sogni quando è evidente che tu hai dovuto rinunciare ai tuoi... Mi spiace...>>. Le sorrido tranquilla, annuendo poi quando mi dice di Jarak e cercando di farle capire che non mi ha in alcun modo turbata.



    "Stai tranquilla, non è importante. Una volta sciolto questo contratto sarò libera di sposare chi voglio quindi non ho dovuto rinunciare proprio a nulla, e poi al momento non mi interessa, ho altre priorità" continuo a guardarla, prima di aggiungere lievemente a disagio "ti va di... parlarmi di Dahmer?" la guardo titubante dato che non so se questo discorso la infastidisca, in caso lascerò cadere l'argomento, non voglio risultarle indiscreta ma sono preoccupata per lei.


 

 

Discussioni Simili

  1. [Quest GdR] Sims Afterlife - Household
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 424
    Ultimo Messaggio: 6th September 2014, 23:07
  2. [Quest GdR] Omicidio a Bellavista
    Di Dina Caliente nel forum Omicidio a Bellavista
    Risposte: 505
    Ultimo Messaggio: 10th October 2013, 00:01
  3. Quest d'esempio
    Di Dina Caliente nel forum GdR - Gioco di Ruolo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 6th October 2012, 21:13
  4. Avete giocato al nuovo Deus Ex...?
    Di S1Mulator nel forum Altri videogiochi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 3rd November 2011, 20:51
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 21:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •