Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 217 di 343 PrimaPrima ... 117167207215216217218219227267317 ... UltimaUltima
Risultati da 2,161 a 2,170 di 3422
  1. #2161
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Esperin mi segue, raggiungendomi in breve tempo: ha intenzione di darci una mano. Va bene sei forte, va bene sei la Princy, va bene che hai allagato l'Auspex... ma cosa pensi di sapere di falegnameria?



    "Sai almeno cosa serve per fare un tavolo?" la guardo perplesso. Evidentemente no, mi pare ovvio di no da come mi guarda.



    "Il legno, di regola, per essere utilizzato per i mobili deve stagionare per mesi, anni, decenni addirittura. Per fortuna, in questi boschi cresce una pianta particolare, l'abete di Dohaeris, il cui legno non si ritrae con l'acqua o con il tempo... vedi quell'abete laggiù con la corteccia chiara? Quello è un abete di Dohaeris, noi dovremo tagliarne almeno tre... il legno avanzato sarà buono per fare altre sedie, tavolini... anche per il fuoco. Arriva l'inverno, dobbiamo essere previdenti per quando inizieranno le piogge e la legna degli alberi diverrà difficile da utilizzare" le spiego con calma.





    "Hai una spada, giusto? Occupati di quell'abete, io penserò a quei due... stai attenta a calcolare bene dove cadrà l'albero... se tagli da un lato, l'albero tenderà a cedere da quella parte, quindi levati di sotto e urla quando lo hai abbattuto e sta cadendo" dico ancora, sperando che segua le mie istruzioni.



    Potrebbe altrimenti farsi male... non mi frega in sè la cosa, ma che pizza il sermone di Drako che la tratta ancora con la delicatezza con cui si mangia un bombolone alla crema. "Quando il tronco è giù, avvicinati dove sono io e segui attentamente ciò che farò... ma forse questo è troppo per una femmina" aggiungo con aria di sfida. Mi piazzo davanti al primo abete che ho segnato ed evoco la mia Ripper con il massimo del suo potere, inizio così il mio lavoro di abbattere il colosso.

    Ripper Blade -> forma attiva

  2. #2162
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Seguo Dahmer attraverso il bosco mentre continua a guardarmi stranito "Sai almeno cosa serve per fare un tavolo?" mi chiede perplesso, sguardo che ricambio prima di rispondere "Assolutamente no. Sono venuta per aiutarvi a portare legna, per il resto confido nelle tue capacità nel fai da te" rispondo seccata ma sincera, mentre lui inizia a spiegarmi il tipo di legna che stiamo cercando e che userà per comporre il tavolo.



    Ascolto il suo discorso senza intervenire, interessata più che altro a sapere quale albero dovremo abbattere tra tutti quelli che abbiamo davanti, e quando me lo indica inizio ad avanzare per raggiungerlo



    "Hai una spada, giusto? Occupati di quell'abete, io penserò a quei due... stai attenta a calcolare bene dove cadrà l'albero... se tagli da un lato, l'albero tenderà a cedere da quella parte, quindi levati di sotto e urla quando lo hai abbattuto e sta cadendo" aggiunge poi e senza perdere ulteriore tempo materializzo Lux nella mia mano destra pronta ad iniziare.



    Non ci vorrà poi molto, devo solo tagliare un tronco...non l'ho mai fatto ma sembra relativamente semplice, forse un pò faticoso. La spada assume consistenza tra le mie mani risplendendo della luce solare, ed io la guardo compiaciuta quando Dahmer riprende a parlare "Quando il tronco è giù, avvicinati dove sono io e segui attentamente ciò che farò... ma forse questo è troppo per una femmina" conclude infine con aria di sfida.



    Mantengo il suo sguardo, totalmente indifferente al suo tono, prima di rispondere sarcastica "Parla meno a sproposito e sbrighiamoci. Ma forse questo è troppo per te, Dahmer" avviandomi verso il mio abete ed iniziando a sferrare dei colpi dopo aver lasciato che il mio elemento confluisca in Lux avvolgendola totalmente.



    L'abete è molto grande ma i colpi vanno a segno uno dopo l'altro iniziando a farlo vacillare, e continuo ad infierire intenzionata ad abbatterlo quanto più velocemente possibile.



    Lux - Arma in forma attiva

  3. #2163
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Il mio abete cade e urlo come fanno i boscaioli per avvisare. Esperin è ancora alle prese con il suo albero, ma sembra stia facendo un buon lavoro.





    L'attenzione mi cade sulla sua spada: non è la stessa che ha evocato contro di me in allenamento o all'Auspex... mi pare di averla già vista.



    Quelle incisioni perfette e armoniose, quel taglio della lama così particolare... sì, sono sicuro, è Lux, la spada di Re Rickard! Mi piacerebbe poterla vedere da vicino, ma spero mai così vicino come tipo infilzata nel mio ventre! Mi metto a tagliare i rami, taglio a metà il tronco e scortico la corteccia, così da ottenere due bei tronchi puliti di circa due metri l'uno.





    Quella sarà la lunghezza del tavolo, abbastanza da farci sedere tutti attorno. Taglio poi di lungo i due mezzi tronchi, così da avere dei lati levigati, che ovviamente piallerò meglio dopo. Mi dirigo al secondo abete e faccio lo stesso, qui non potrò usare l'arma attiva, quindi ci impiegherò qualcosa di più.

    Ripper Blade -> forma dormiente

  4. #2164
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Jarak

    Esperin accetta l'abito con un sorriso e mi ringrazia gentile, apparentemente non disturbata né infastidita dallo strano scherzo che il destino mi ha riservato. Dahmer, dopo qualche commento che mi fa roteare gli occhi, mi chiede nuovamente aiuto e decido di seguirlo insieme alla Raeghar, che si dichiara volenterosa di aiutarci a tagliare i tronchi d'albero per creare il nuovo tavolo. Immagino quindi che combatta con una spada, perché io col mio piccolo pugnale non posso fare molto... mi occuperò infatti del trasporto del legno. Noto che Dahmer ha già terminato il lavoro con un primo albero perciò mi dirigo verso ciò che ne rimane e afferro i piccoli tronchi, portandoli sulla spalla e spostandomi verso la dispensa, dove credo che il ragazzo voglia mettersi a costruire. Continuerò ad aiutare in questo modo, stando attento agli alberi che cadranno e senza intralciarli.
    Our wills and fates do so contrary run

  5. #2165
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Dopo pochi colpi, grazie al vantaggio dovuto all'arma attiva, il tronco dell'abete inizia a vacillare e sembra pronto per cadere.



    Mi fermo scostandomi titubante, non vorrei rischiare di trovarmi nella traiettoria di caduta ma fortunatamente sembro essere al sicuro...credo.



    "Da che parte hai detto che cade?" urlo incerta in direzione di Dahmer, per poi accorgermi che si è spostato verso il secondo abete da abbattere e si trova quindi proprio nella direzione in cui sta cadendo il mio.



    Senza perdere tempo mi connetto mentalmente al tronco, sentendone tutto il peso e la consistenza di ogni particella che lo compone, e lo sostengo con la mia mente arrestandone la caduta a circa un paio di metri abbondanti dal suolo e da Dahmer.



    Fortunatamente sono abbastanza veloce...altrimenti ne sarebbe rimasto involontariamente schiacciato "Tutto bene? Avvisa quando ti sposti!" gli urlo scocciata, per poi lasciar cadere il tronco pochi metri più avanti. Mi avvicino a lui mentre anche Jarak si è aggiunto a noi e sta cominciando a trasportare la legna tagliata, osservando i movimenti di Dahmer ed il modo in cui sta tagliando l'abete, per poi dirigermi verso quello che ho abbattuto io per fare lo stesso.




    Lux - Arma in forma dormiente
    Scuola di Magia: alterazione ed illusione
    Telecinesi - spostare oggetti o lanciarli con la forza della mente.

    • Maestro - A piacimento in una vasta area qualsiasi cosa

  6. #2166
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen Nárë Vanya

    Salutati Esperin e Jarak mi avvio da sola verso il campo di addestramento, ho bisogno di concentrazione per scoprire il mio terzo potere.



    Mi metto al centro del campo dove assumo una posizione di equilibrio con i piedi paralleli a larghezza delle spalle e chiudo gli occhi ispirando ed espirando profondamente per concentrarmi sul mio elemento.



    Lo sento divampare dentro di me, ma invece di sprigionarlo come faccio sempre per evocare il mio scudo lo direziono nelle mani: il mio intento è quello di creare una sfera di fuoco come quelle di Drako, dominiamo lo stesso elemento quindi potrei avere le sue stesse magie, giusto?



    Provo e riprovo ottenendo solo di evocare lo scudo sulle mani che inutilmente cerco di manipolare dandogli forma sferica. Uffa.



    Sento delle urla provenire dal boschetto nelle vicinanze e mi sconcentro, che starà succedendo?



    Scudo di Efesto: Crea uno scudo attorno ad un area massima di dieci metri
    Ultima modifica di albakiara; 23rd September 2015 alle 16:20

  7. #2167
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Non ho nemmeno il tempo di rispondere alla domanda preoccupante che mi porge, che vedo l'abete abbattuto da lei cadermi addosso: oh merda.



    Qualcosa lo blocca a mezz'aria, probabilmente Esperin sta usando la sua telecinesi. Un altro potere mentale che non so se riuscirei ad utilizzare, non lo sento proprio nelle mie corde. E' però indubbiamente utile, o qui ci sarebbero omelette di bastardo servite per merenda. "Io? Ti avevo detto che cadevano dalla parte del taglio! Tsk, femmine! Quando scortichi cerca di farlo nella maniera più liscia possibile" sbraito mentre mi occupo di abbattere il terzo abete.



    Compio le stesse azioni anche per questo e quando Esperin avrà terminato, avrò a disposizione sei tavole piallate solo da un lato di due metri l'una.



    Ho intenzione di usarne quattro per la piattaforma, così dalle altre due ricavarne le gambe. Jarak inizia a trasportare i tronchi al campo, lì potrò lavorare meglio.





    Porto anche io questi due nella dispensa, ora mancano solo i due della fanciulla. "Hai bisogno di aiuto o ce la fai?" le urlo dalla tenda. Nel frattempo chiedo a Jarak: "Allora, tutto bene? Quell'occhio... è assai curioso". Assottiglierò lo sguardo per fissarglielo... incredibile, è proprio rosso.

    Ripper Blade -> forma attiva

  8. #2168
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Dahmer sbraita qualcosa con il suo solito atteggiamento maschilista che tira fuori solo quando gli fa comodo, ma lo ignoro continuando a dedicarmi alla levigatura del tronco seguendo le sue istruzioni di poco prima, rispondendogli che riesco a portarlo da sola in dispensa.



    Lascio nuovamente che il mio elemento confluisca in Lux per velocizzare i tagli, le molecole d'acqua avvolgono la lama nella sua interezza ruotando a velocità elevata e permettendomi in questo modo di scindere il tronco in due parti simmetriche senza troppa difficoltà. Procedo poi a tagliare i rami in eccesso e le foglie, per poi scorticare velocemente la corteccia finchè i due tronchi non risultano perfettamente lisci e puliti. Devo ammettere che il tipo di legno scelto da Dahmer sembra perfetto per la realizzazione di un tavolo e con queste dimensioni non dovremmo avere problemi a radunarci tutti attorno ad esso. Cerco di evitare di ripensare alla fine che ha fatto l'altro tavolo ed alla reazione di Drako al mio accordo con Ryuk, non è il momento questo di perdere tempo in riflessioni inutili che non portano a niente. Sto per alzarmi, intenzionata a sollevare i due tronchi per portarli di forza verso la dispensa, quando la figura eterea di Mercur si palesa davanti ai miei occhi porgendomi una missiva che accetto, sentendo subito l'ansia aumentare poichè credo sia la risposta di Alinor ed ho timore di cosa possa esserci scritto.



    Resto per qualche secondo con la busta in mano mentre Mercur svanisce nel nulla, non so cosa aspettarmi, sebbene conosca Alinor e l'amicizia che ci lega. Ho compiuto un gesto molto forte che potrebbe non essere approvato o ritenuto giusto da molti, soprattutto da chi non è al corrente di determinate questioni, ne sono cosciente, e sebbene non me ne sia pentita ma sia anzi ogni giorno sempre più convinta di aver fatto la cosa più giusta, temo di leggere odio nelle sue parole.



    Faccio un profondo sospiro prima di prendere coraggio ed aprire la missiva, iniziando a leggere...

    Citazione Originariamente Scritto da scarygirl
    Cara Esperin, perdonami tu per il ritardo con cui ti rispondo.
    Oltre al trambusto che ha generato la tua scelta, come puoi ben immaginare, il ritardo è dovuto anche a me. La scelta di unirti ai Reietti di Drako mi ha spiazzato, come tutti del resto, solo che noi eravamo siamo confidenti e avrei preferito che mi dicessi cosa avevi intenzione di fare. Il mio non vuole essere un rimprovero, non sei una bambina, la mia è solo preoccupazione per la tua incolumità, per quello che il tuo gesto, compreso il matrimonio con Ryuk, comporterà soprattutto per Lantis. Eri l'unica di cui si fidava e ora non ha più nessuno. Non voglio farti venire i sensi di colpa, sai cosa penso di tuo fratello e potrai immaginare il malessere che ho dovuto sopportare e che ancora fatico a far passare per quel gesto di Lantis, così come conosci quelli che sono i miei, i nostri ideali. Per questo penso che non debba essere lasciato completamente da solo, in balia di ciò che è diventato. Ho scelto di stargli accanto, nonostante tutto, perchè è un un concentrato di potere e odio e la solitudine può solo peggiorare il suo stato e quindi quello del Regno. Non ti nascondo che ho pena per lui e il mio desiderio è anche quello di consigliarlo al meglio, ora che ne ho anche l'autorità. Probabilmente fallirò anch'io, ma non ho alternative. Comprendo la tua azione, non mi fraintendere, ho solo paura. Paura di non rivedere più la mia amica, paura delle azioni di Lantis, paura di rivedere il tuo viso sul campo di battaglia. Ero solo una ragazzina ribelle che disubbidiva al padre scappando via dal Castello e questo, tutto questo, è molto più grande di me. Non so se ne uscirò viva amica mia, ma stai sicura che lotterò fino alla fine, fino all'ultimo respiro per donare a tutta Dohaeris quella serenità perduta.

    Ti abbraccio forte, che gli Dei veglino sempre su di te.
    Alinor
    Leggo e rileggo la missiva più volte, accarezzando con le dita la parte finale, quella dove parla dell'eventualità di incontrarci in battaglia, dove sono chiaramente visibili delle lacrime che hanno bagnato la carta. Sento gli occhi farsi lucidi ed una stretta al cuore al pensiero che sia così lontana, che possa essere in pericolo e che io non possa fare nulla da qui per lei.



    Saperla da sola alla Torre, dove tutti erano al corrente del nostro legame, e vicina a Lantis che ormai ha perso totalmente il controllo, è insopportabile per me, ma è adulta e saprà in ogni caso badare a se stessa, sebbene pensi che i suoi tentativi di stare accanto a Lantis risulteranno vani come lo sono stati per me. Sono terrorizzata al pensiero di dover affrontare lei o altre persone a me care in battaglia, e non so come reagirò a questa eventualità e se ne avrò mai la forza, ma non è questo il momento di pensarci, ogni mia energia deve essere spesa per raggiungere il mio obiettivo, altrimenti tutto ciò che ho fatto finora non sarà servito a nulla, devo essere forte anche per lei.



    Tuttavia sorrido, perchè sebbene questa missiva sia più fredda del normale come era prevedibile, non leggo comunque odio o rimprovero nelle sue parole, e questo è importante per me, la considero come una sorella nonostante tutto, e questo non cambierà mai. Ripongo la missiva in tasca sbattendo un paio di volte le ciglia per riprendere il controllo di me stessa, infine mi alzo per portare i tronchi in dispensa.


    Lux - Arma in forma attiva

  9. #2169
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen Nárë Vanya



    Il vociare non cessa così, incuriosita, mi incammino nel boschetto in direzione degli schiamazzi e dei colpi di spada quando tra i rami intravvedo Dahmer trasportare dei tronchi verso il campo, ma non bado a lui e proseguo oltre.



    <<Esperin!>> chiamo quando vedo la ragazza a qualche metro da me



    <<Ti serve aiuto con la legna? E' pesante, ma in due potremmo farcela...>>



    Osservo titubante l'enorme tronco per poi rivolgermi sorpresa verso di lei <<L'hai tagliato tu?>>



    <<Non sapevo che eravate qui altrimenti sarei venuta a darvi una mano...>> dico infine grattandomi la testa.
    Ultima modifica di albakiara; 23rd September 2015 alle 16:22

  10. #2170
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    <<Esperin!>> mi sento chiamare ad un certo punto, mentre sto sollevando il primo tronco dopo aver richiamato la mia Lux



    <<Ti serve aiuto con la legna? E' pesante, ma in due potremmo farcela...>> mi chiede disponibile tornando a guardare un pò incerta i due tronchi, sono effettivamente enormi e sicuramente trasportandoli rovinerei anche questo vestito, oltre che quello bianco di Elen.



    Forse non è stata una grandissima idea offrirsi per questa cosa. <<L'hai tagliato tu?>> mi chiede poi sorpresa, continuando a guardarmi <<Non sapevo che eravate qui altrimenti sarei venuta a darvi una mano...>> aggiunge infine rammaricata, e le sorrido tranquilla per farle capire che non deve preoccuparsi



    "E' stata una cosa improvvisata, comunque c'erano anche Dahmer e Jarak, abbiamo fatto abbastanza in fretta. Restano da portare solo questi due e sembrano anche abbastanza pesanti ma..." torno a guardarli, per poi accovacciarmi e metterli uno sopra l'altro in modo perfettamente simmetrico "...ma forse basta usare la testa" concludo, connettendomi poi al tronco inferiore con la mia mente e sentendone vibrare ogni singola particella che lo compone.



    Senza alcuna fatica sollevo il primo tronco e di conseguenza anche l'altro adagiato su di esso di circa un metro dal terreno, e voltandomi poi verso Elen aggiungo "Possiamo tornare" con un sorriso allegro.



    Dopo aver aspettato che mi segua raggiungiamo la dispensa dove Dahmer e Jarak sono intenti a sistemare l'altra legna ed a parlare tra di loro "Ecco gli ultimi due..." esclamo soddisfatta sorridendo ancora, adagiandoli a terra ed osservando curiosa quello che stanno facendo.


    Scuola di Magia: alterazione ed illusione
    Telecinesi - spostare oggetti o lanciarli con la forza della mente.

    • Maestro - A piacimento in una vasta area qualsiasi cosa

 

 

Discussioni Simili

  1. [Quest GdR] Sims Afterlife - Household
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 424
    Ultimo Messaggio: 6th September 2014, 23:07
  2. [Quest GdR] Omicidio a Bellavista
    Di Dina Caliente nel forum Omicidio a Bellavista
    Risposte: 505
    Ultimo Messaggio: 10th October 2013, 00:01
  3. Quest d'esempio
    Di Dina Caliente nel forum GdR - Gioco di Ruolo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 6th October 2012, 21:13
  4. Avete giocato al nuovo Deus Ex...?
    Di S1Mulator nel forum Altri videogiochi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 3rd November 2011, 20:51
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 21:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •