Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 230 di 343 PrimaPrima ... 130180220228229230231232240280330 ... UltimaUltima
Risultati da 2,291 a 2,300 di 3422
  1. #2291
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    La ragazza mi appare alquanto turbata, ma sembra restia a parlarne e quindi decido di non insistere. Mi guarda appena, sembra quasi imbarazzata o a disagio, non riesco a capirlo ma certamente intuisco che non ha piacere a parlare con me di questa questione.



    Infatti le sue parole sono chiaramente un invito a terminare qui il discorso "Diciamo che potrebbe andare meglio, ma... mai lamentarsi, giusto?" mi dice, abbozzando un altro sorriso.



    Decido di non chiedere altro, sicuramente la poca confidenza che c'è tra noi non le da modo di confidarsi con me e posso ben comprenderlo, magari Elen potrà esserle più di aiuto, suppongo che essendo qui al campo da più tempo avranno legato abbastanza, anche se non mi sembra di averle viste spesso insieme. Ricambio le sue parole con un sorriso dolce, prima di dire soltanto "Si...certo" con tono gentile, lasciandole intendere che non ho intenzione di insistere, ma che se vorrà riprendere il discorso sarò disponibile a farlo



    "l'importante è che sia andato tutto bene e che siate tornati, per di più con la vittoria" aggiungo poi sorridendole ancora, mentre torno a guardare la tenda di Drako in attesa che ci raggiunga.



    "La battaglia deve essere stata molto cruenta, ci sono state... vittime?" chiedo poi, riflettendo su quanto mi ha anticipato Ryuk. Non dovrei pensarci, non dovrei preoccuparmi più per quelli che ormai sono i miei nemici ma... spero che Cassandra sia riuscita a tornare alla Torre e che si sia ripresa, nonostante tutto.



    Guardo ancora Niniel, forse non avrei dovuto porgerle questa domanda, sono stata decisamente inopportuna, lo sento.

  2. #2292
    sim dio L'avatar di valuccia85
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    2,409
    Potenza Reputazione
    17

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti




    La ragazza mi sorride e concorda con la mia ultima affermazione. Forse ha capito che non ho voglia di parlare. Meglio così.
    Non apprezzo l'insistenza con nessuno ed il fatto che riesca a comprendere quando deve restare al suo posto... mi piace.

    "l'importante è che sia andato tutto bene e che siate tornati, per di più con la vittoria"



    Afferma all'improvviso per poi sorridermi e rivolgere lo sguardo altrove.

    "
    Non per merito mio..." bofonchio cupamente, stringendo tra le mani il pezzo di carta con cui mi pulisco la bocca subito dopo.

    "
    La battaglia deve essere stata molto cruenta, ci sono state... vittime?"



    Una rabbia familiare eppure inspiegabile in questo momento, affiora nel mio animo ed una morsa mi chiude lo stomaco. A chi ti stai riferendo, eh? Ma certo. So bene a chi stai pensando, è ovvio. A loro. Loro che l'hanno uccisa..



    "Ti stai preoccupando per le tue amichette reali, per caso? - pronuncio in un sussurro così da permettere solo a lei di udire il mio discorso - Anche se fossero morte? Meglio per noi. Per quanto mi riguarda meritano di morire tutti in quella fazione, nessuno escluso. Prima di tutti il re" pronuncio freddamente.



    Nessuna pietà. Come non l'hanno avuta per lei.

    Ultima modifica di valuccia85; 6th December 2015 alle 00:22

  3. #2293
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Non capisco, nonostante i miei sforzi Niniel sembra sempre più nervosa ed agitata. Anche alla mia semplice affermazione sulla battaglia sembra stringere le mani a pugno e sussurrare qualcosa, credo di aver inteso che ritiene non sia merito suo il successo conseguito all'Abgruntis, ma esclusivamente di Ryuk. Non dovrebbe abbattersi in questo modo, in campo si è una squadra e si agisce sempre nel bene comune della fazione, indipendentemente da chi riesca o meno a conseguire un determinato risultato sulla base della propria esperienza e delle proprie capacità.



    Non replico, non si stava riferendo neanche direttamente a me e probabilmente non vuole affrontare il discorso altrimenti me ne avrebbe parlato direttamente prima. Ma è la sua risposta successiva a lasciarmi a bocca aperta



    "Ti stai preoccupando per le tue amichette reali, per caso? Anche se fossero morte? Meglio per noi. Per quanto mi riguarda meritano di morire tutti in quella fazione, nessuno escluso. Prima di tutti il re" sgrano gli occhi osservandola per qualche istante senza riuscire a formulare una risposta.



    Il suo tono è duro, arrabbiato, nervoso, certamente determinato dalla ferita ancora aperta per la perdita della propria compagna di battaglia a Franthalia. Ma io...non posso, non posso accettare queste parole, non posso pensare a loro in questi termini. Non sono qui per questo e non è questo ciò in cui credo "Noi non siamo come loro, non combattiamo per questo" mi tremano leggermente le mani, ma cerco di non darlo a vedere "vogliamo giustizia, non vendetta". Poggio l'uva restante nel piatto assieme al pane, mi si è chiuso nuovamente lo stomaco "scusami, porto questo in dispensa, possiamo... parlarne dopo, magari".



    Vorrei sforzarmi di sorriderle, so che tutto questo non è facile neanche per lei, so che magari neanche pensa quelle cose, come non pensa che io sia ancora dalla parte dei Reali dopo tutto quello che sto facendo, ma non ci riesco.



    Mi alzo, raggiungo la dispensa dove sistemo il piatto e getto i rifiuti e poi esco nuovamente dalla tenda sempre più inquieta e turbata, torno accanto al tavolo e mi siedo sul primo tronco libero, bevendo un bicchiere d'acqua in attesa della riunione.

  4. #2294
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien


    "Etciù" ah... un'altro starnuto, dannazione, devo aver beccato un raffreddore coi fiocchi sotto quell'acqua ed ho tenuto troppo tempo l'armatura bagnata addosso.



    Mi sento accaldato e faccio scivolare nuovamente via il lenzuolo, Esperin non si è accorta che ero in dormiveglia ed ho sentito cosa ha fatto... un gesto gentile, come altri che mi ha rivolto in questi giorni e non so se mi danno più fastidio o meno, non so come considerarli, ha sempre detto di odiarmi ed ora si comporta in questo modo, sarà quella bontà radicata nel profondo ereditata da suo padre, oppure... forse mi sto solo immaginando tutto. Ho riposato abbastanza, so che Drako deve indire la riunione e sono abbastanza vicino al tavolo per capire che non è iniziata ancora. Mi alzo dal pagliericcio, sono un pò indolenzito, ho i muscoli delle braccia che fanno male e quel caldo che sento addosso si fa più intenso, come il fiato pesante. Infilo dei pantaloni neri e degli stivali anch'essi dello stesso colore, afferro un asciugamano, non prima di aver accuratamente riposto l'abito di mia madre nel cassettone... è integro e sembra anche profumare. Quando esco noto un gruppetto di persone al tavolo, Dahmer ha fatto un buon lavoro, sembra fatto decisamente bene. Questa volta mi concedo un bagno nella tenda e non al lago, ho bisogno di usare un pò di sapone e sinceramente mi sento di avere la febbre, non è il caso di prendere ulteriori spifferi, anche perché non ho intenzione di vegetare sul pagliericcio. Strofino gli oli e porto via tutta la terra ed il sangue che mi è rimasto attaccato addosso, questo profumo è piacevole dopotutto. Mi asciugo e mi dirigo al tavolo dove vedo Esperin con espressione funerea prendere posto su di un tronco



    con passo spedito mi siedo accanto a lei e le dico semplicemente "Grazie..."



    poggio le mani sul tavolo ed un suono metallico arriva dalla mia mano: l'anello... mi ero totalmente dimenticato di averlo ancora al dito, non l'ho mai tolto, è meglio così, dimenticherei dove lo metto. "Le mie congratulazioni ai guerrieri che hanno conseguito una ulteriore vittoria, procedete con un resoconto"



    Drako giunge al tavolo, sembra calmo... quando è così forse-forse non mi mette ansia, decido di prendere parola per primo "Io e Niniel ci siamo battuti con forza di volontà è coraggio, si è trovata sola circondata da due ribelli ed il decimo Hydra, ha tenuto duro e ce l'ha fatta" Guardo Niniel con sguardo complice "Ho ragione di credere che tra le schiere dei reali vi fosse Deirdre dell'Ovest... ringiovanita, la stessa reale che ipotizzo si sia unita alle schiere di Targaryus"



    Osservo tutti, nel caso abbiano domande da porre

  5. #2295
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Bevo l'ultimo sorso d'acqua e poggio il bicchiere sul tavolo quando Ryuk prende posto accanto a me, dicendomi un "Grazie..." che lì per lì non so esattamente a cosa attribuire. Forse si riferisce all'averlo aiutato prima con l'armatura, o all'avergli restituito il vestito intatto, o forse...che si sia accorto? In ogni caso non ha importanza, era un semplice gesto pratico, scaturito dalla necessità comune di non ritrovarci con un abile combattente indebolito da una polmonite.



    Poggia le mani sul tavolo e sento un suono metallico, istintivamente abbasso lo sguardo per capirne l'origine e noto che è il suo anello che ha urtato contro il legno. Lo indossa ancora, probabilmente per la battaglia, anche se ora che ci penso non credo di averlo mai visto senza da quando l'ha messo, comunque dovrò ricordarmi anch'io di indossarlo quando e se capiterà di uscire dall'accampamento, è necessario che tutti siano certi della nostra unione fuori da qui. Poggio un gomito sul tavolo portandomi una mano al viso e stropicciandomi per un momento gli occhi stanchi, per poi poggiarla sulla guancia sorreggendo così la testa, devo sforzarmi di restare concentrata sulla riunione nonostante mi senta così spossata e giù di morale. Drako ci raggiunge quasi subito dando inizio alla riunione, sembra calmo, sicuramente soddisfatto per la vittoria, mi fa piacere non vedere più, almeno per ora, quel velo di tristezza che avevo notato in tenda nel parlare di Efrem "Le mie congratulazioni ai guerrieri che hanno conseguito una ulteriore vittoria, procedete con un resoconto".



    Ryuk prende la parola per primo iniziando a spiegare l'andamento della battaglia "Io e Niniel ci siamo battuti con forza di volontà è coraggio, si è trovata sola circondata da due ribelli ed il decimo Hydra, ha tenuto duro e ce l'ha fatta" seguo il suo sguardo che si posa su Niniel e resto per un attimo a fissare la ragazza lievemente stranita.



    Dalle sue parole avevo inteso diversamente e dal suo nervosismo non credo che scherzasse, quindi Ryuk sta mentendo, o comunque alterando un pò la realtà, forse per non screditarla o farla sentire a disagio davanti agli altri, anche se sono dell'idea che non debba sentirsi in ogni caso in difetto... comunque è strano, mi sarei aspettata che si limitasse ad elogiarsi da solo come suo solito, questo atteggiamento mi stupisce non poco.



    Lo guardo un attimo stranita, mentre riprende a parlare "Ho ragione di credere che tra le schiere dei reali vi fosse Deirdre dell'Ovest... ringiovanita, la stessa reale che ipotizzo si sia unita alle schiere di Targaryus" conclude il suo resoconto voltandosi a guardare tutti in attesa di domande. Sappiamo quindi chi erano i Reali ed anche probabilmente chi ha tradito, anche se non possiamo esserne certi, almeno non del tutto "il problema principale del presunto ringiovanimento di Deirdre e della sua fuga è la possibilità che abbia recuperato i propri poteri, assieme alle informazioni che può aver fornito ai ribelli. Sul primo punto sono abbastanza ottimista, se ci fosse riuscita sarebbe stato più che evidente in battaglia" credo che possiamo stare tranquilli, almeno da questo punto di vista. Torno poi a guardare i due, prima di riprendere a parlare "i ribelli invece siete riusciti ad identificarli? Volti noti?" chiedo ad entrambi, interessata.


  6. #2296
    sim dio L'avatar di valuccia85
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    2,409
    Potenza Reputazione
    17

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti




    Le parole della ragazza mi colpiscono come un pugno nello stomaco.

    "Noi non siamo come loro, non combattiamo per questo"



    Non siamo come loro. Non sono come loro.
    Davvero? Perché sento che mi sto perdendo. Che sto diventando esattamente come loro. Un mostro.

    "vogliamo giustizia, non vendetta"



    Eccola. Eccola la conferma dei miei pensieri. Vogliamo giustizia, non vendetta.
    Giustizia. Non vendetta.
    Non vendetta.
    Non vendetta.
    Non... vendetta.
    Quanto vorrei che fosse vero. Quanto vorrei abbandonare questo dolore, questo tormento che mi dilania l'anima.
    Ma è più forte di me. Se li avessi davanti e potessi ucciderli tutti... lo farei senza esitare.
    So che lo farei. Dopo quello che ho visto. Dopo tutto l'orrore, il dolore, il tormento, la morte.
    Non è ciò che voglio. La giustizia non mi basta, non può bastare. Non ora. Non ancora.
    Deve pagare per ciò che le ha fatto.
    Devono pagare per non aver impedito quel massacro.
    Per ogni singola vita che hanno spezzato, devono pagare.

    "scusami, porto questo in dispensa, possiamo... parlarne dopo, magari"

    Si alza e si allontana.



    In cosa ti stai trasformando, Niniel?
    Cosa stai diventando?
    Non sei così. Non... non puoi...

    "Grazie..."

    Sollevo istintivamente lo sguardo, interrompendo il flusso dei miei pensieri, e noto solo ora che hanno preso posto intorno al tavolo.

    "Le mie congratulazioni ai guerrieri che hanno conseguito una ulteriore vittoria, procedete con un resoconto"



    Decido di alzarmi e di sedermi accanto alla ragazza.
    Non so nemmeno il perché. Mi starà odiando in questo momento, eppure mi sono seduta accanto a lei come per istinto.

    "Io e Niniel ci siamo battuti con forza di volontà e coraggio, si è trovata sola circondata da due ribelli ed il decimo Hydra, ha tenuto duro e ce l'ha fatta"

    Lo stomaco è stritolato in una morsa. Cosa caspita sta raccontando?!
    Non è andata così. Non è assolutamente andata in questo modo!
    Diglielo. Racconta la verità. Racconta a tutti come hai dovuto trascinarmi via perché sono una povera incapace.
    Avanti.
    La rabbia torna ad impossessarsi del mio cuore e del mio animo, ma chiudo gli occhi solo per un secondo e faccio un respiro profondo. Devo restare calma. Non è questo il momento per perdere il controllo.
    Senza nemmeno rendermene conto, stringo forte la stoffa del mio abito nelle mani, poggiate sulle mie gambe, e respiro ancora una volta. Lentamente.



    Il suo sguardo si posa su di me e vorrei ricambiare, ma... mi sento impotente.
    Delusa, ferita ed amareggiata. Con me stessa. Solo con me stessa.
    Alla fine so che ha agito per il bene della fazione e che mi ha salvato la vita. Dovrei essergli solo riconoscente.
    Se non avessi avuto accanto un guerriero abile come lui, probabilmente a quest'ora avrebbero acceso una pira anche per me.

    "Ho ragione di credere che tra le schiere dei reali vi fosse Deirdre dell'Ovest... ringiovanita, la stessa reale che ipotizzo si sia unita alle schiere di Targaryus"

    Sollevo lo sguardo incredula. Deirdre dell'Ovest? C'era anche lei in battaglia?
    Ma... com'è possibile? Dunque era la rossa?!

    "il problema principale del presunto ringiovanimento di Deirdre e della sua fuga è la possibilità che abbia recuperato i propri poteri, assieme alle informazioni che può aver fornito ai ribelli. Sul primo punto sono abbastanza ottimista, se ci fosse riuscita sarebbe stato più che evidente in battaglia"

    Ha pienamente ragione. Ho letto moltissimi libri sulla famosa Strega dell'Ovest e se avesse recuperato tutti i suoi poteri... quasi sicuramente ora le pire accese sarebbero due. La mia di sicuro.

    "i ribelli invece siete riusciti ad identificarli? Volti noti?"

    Decido che è il momento di prendere la parola. Non sarò un'abile combattente, ma posso almeno rendermi utile ora.

    "Mi sono scontrata con una ribelle dalla pelle ambrata. Non ho visto bene il suo volto, coperto dal cappuccio, ma ha usato una spada, quindi potrebbe essere la stessa donna che è scesa in campo a Solumquae. Elen potrebbe confermare o meno questa mia ipotesi. Ha il potere del fulmine ed ha materializzato anche dei cloni - proferisco tutto d'un fiato - L'altra donna ha i capelli rossi. Sono riuscita chiaramente a notarli quando eravamo entrambe accanto al Primo nel tentativo di colpirla. Occhi grigi. Era veloce quasi quanto me ed usava un pugnale - resto in silenzio per pochi secondi, faccio un respiro profondo e concludo - Ad un certo punto della battaglia ero scossa, probabilmente sotto l'effetto di qualche potere illusorio... non ne sono sicura perché è stato improvviso e si è svolto tutto rapidamente, ma sono abbastanza certa che padroneggiasse il fuoco."

    Rivolgo lo sguardo in direzione del mio compagno e con tono fermo, che non fa trasparire alcuna emozione, domando:

    "Mi sbaglio?"

    Ultima modifica di valuccia85; 6th December 2015 alle 00:26

  7. #2297
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien

    "il problema principale del presunto ringiovanimento di Deirdre e della sua fuga è la possibilità che abbia recuperato i propri poteri, assieme alle informazioni che può aver fornito ai ribelli. Sul primo punto sono abbastanza ottimista, se ci fosse riuscita sarebbe stato più che evidente in battaglia,i ribelli invece siete riusciti ad identificarli? Volti noti?" Di questo ne abbiamo discusso in tenda e convengo totalmente con lei, non può aver recuperato i poteri o addio Abgruntis neanche il tempo di metterci piede, mi sembra che ormai siamo quasi totalmente convinti del fatto che fosse proprio lei in capo."Mi sono scontrata con una ribelle dalla pelle ambrata. Non ho visto bene il suo volto, coperto dal cappuccio, ma ha usato una spada, quindi potrebbe essere la stessa donna che è scesa in campo a Solumquae. Elen potrebbe confermare o meno questa mia ipotesi. Ha il potere del fulmine ed ha materializzato anche dei cloni. L'altra donna ha i capelli rossi. Sono riuscita chiaramente a notarli quando eravamo entrambe accanto al Primo nel tentativo di colpirla. Occhi grigi.



    Era veloce quasi quanto me ed usava un pugnale.
    Ad un certo punto della battaglia ero scossa, probabilmente sotto l'effetto di qualche potere illusorio... non ne sono sicura perché è stato improvviso e si è svolto tutto rapidamente, ma sono abbastanza certa che padroneggiasse il fuoco.Mi sbaglio?"



    Osservo Niniel, conferma ciò che ho visto anche io e non esito ad esporre le informazioni in mio possesso "Una delle due ribelli credo fosse proprio la stessa che si è scontrata con Elen, la descrizione è simile. Per quanto riguarda l'altra beh..." mi lascio sfuggire un sorriso a stento trattenuto "... la conosco abbastanza bene, si tratta di Shayla Bolton, una meretrice alquanto conosciuta nel suo campo. Comunque..."



    mi schiarisco la voce con un colpo di tosse ".. è una strega, ha il potere del fuoco, lo manifesta in una sfera da lancio..."ci facevamo un bel pò di giochi ed ancora mi scappa da ridere " ed ha un pugnale come anticipato da Niniel. Per quanto riguarda la presunta Deirdre, le caratteristiche che mi hanno fatto pensare a lei sono abbastanza forti: stessi occhi, stessa arma, stessa razza e stesse radici. De Lagun non ha manifestato incrementi di poteri, almeno ha usato quelli già a nostra conoscenza" Osservo Drako il quale è rimasto in silenzio per tutto questo tempo "Vi devo ragguagliare su di una situazione, non so quanto allarmante, ma c'è la possibilità che anche un nostro membro ci abbia lasciato per unirsi ad un'altra fazione, potrebbe anche solo essere andata via, ma è una possibilità da tenere in considerazione.



    Lysa non è più al campo da diverso tempo, non ho notizie da lei e neanche mi ha comunicato qualcosa in merito con una missiva, a differenza di Zagarth e Larieth, i quali hanno avuto impegni di genere personale irrevocabili"



    Ah... effettivamente non vedo Zaghy da troppo tempo, ma ogni tanto si dava alle scampagnate in solitaria con qualche bel cavallo, mentre Larieth non ci avevo neanche fatto caso.

  8. #2298
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Ascolto attentamente Niniel che prende la parola mettendoci al corrente di alcuni dettagli importanti sulle ribelli. Una delle due sembra già aver combattuto a Solumquae, almeno dalla descrizione "Mi sono scontrata con una ribelle dalla pelle ambrata. (...) Ha il potere del fulmine ed ha materializzato anche dei cloni." rifletto un attimo sulle informazioni in mio possesso, prima di intervenire "Lucynda Mellow, credo sia lei, il potere di clonarsi non era ancora noto" affermo distrattamente, cercando di riorganizzare le idee e di trattenere uno sbadiglio dovuto all'eccessiva stanchezza. "L'altra donna ha i capelli rossi. (...) Occhi grigi. Era veloce quasi quanto me ed usava un pugnale. (...) sono abbastanza certa che padroneggiasse il fuoco.Mi sbaglio?" chiede conferma a Ryuk, mentre io cerco di ricordare se questa descrizione corrisponda a qualcuno degli avversari già incontrati in battaglia, ma non mi sovviene nulla.



    "Per quanto riguarda l'altra beh..." Ryuk prende la parola accennando un sorriso alquanto fuori luogo prima di continuare "... la conosco abbastanza bene, si tratta di Shayla Bolton". Bolton...questo cognome non mi è nuovo, credo per qualche reminiscenza delle lezioni della Septa sulle casate del Regno. Se non sbaglio è una casata del Sud, delle calde terre di Asshai proprio come i Feralys, e sono quasi certa che le due casate siano collegate, si...i Bolton dovrebbero essere i consiglieri dei Feralys se non sbaglio, ma sono anziani e non hanno eredi, per quanto ne so "una meretrice alquanto conosciuta nel suo campo." Ah, chiaro, quindi il collegamento che ho fatto è decisamente sbagliato, come non detto. "Comunque...è una strega, ha il potere del fuoco, lo manifesta in una sfera da lancio..." ride ancora, mi chiedo cosa ci trovi da ridere nel discutere di un argomento serio come una battaglia, qualcuno dovrebbe fargli notare che determinate questioni personali qui non sono di alcun interesse " ed ha un pugnale come anticipato da Niniel".



    Bene, tutto molto interessante, dovremmo aggiornare le pergamene, quindi, dato che questo nome non compare ancora. Conclude il discorso parlando nuovamente di Deirdre e Cassandra, per poi lasciare la parola Drako che ci informa del possibile tradimento di Lady Blackstone oltre che dell'abbandono per motivazioni personali di Larieth e Zagareth. Avevo notato l'assenza di Larieth ma credevo avesse bisogno di stare un pò sola per riorganizzare le idee dopo la nostra ultima conversazione, ammetto di rimanere un pò male nel sapere che è andata via senza neanche avvisarmi o salutarmi, spero solo che non sia successo nulla di grave. "Larieth sta bene?" chiedo preoccupata a Drako, il quale fortunatamente mi risponde con tono molto tranquillo, lasciandomi intendere che non ho motivo di esserlo



    "Si, sta bene, so che è a casa sua, hanno problemi per questioni politiche ed ha scelto di aiutare la propria famiglia" annuisco, prima di chiedergli di passarmi la pergamena in modo da inserire le ultime informazioni e poi rivolgermi genericamente a tutti



    "ho aggiornato questa pergamena quando sono arrivata qui con le informazioni in possesso dei reali fino al momento della mia fuga. Potremmo unirla con quella che vi ho visto aggiornare prima" dico a Sage e Jarak, prima di prendere dell'inchiostro per aggiungere intanto ciò che è appena emerso dalla riunione "aggiungo intanto il potere dei cloni alla Mellow e questa" volgare, insulsa e sicuramente poco temibile "meretrice, Shayla Bolton. Elemento fuoco... pugnale... sfere da lancio..." elenco con calma mentre scrivo i dati sulla pergamena in modo da permettere agli altri di correggermi, se dimentico qualcosa "hai idea del possibile secondo potere o possiamo presupporre che sia allieva?" chiedo sollevando lo sguardo su Ryuk.



    *Frase ed azioni di Drako concordate

  9. #2299
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Drako Kalisi

    Le informazioni si susseguono, ma mi focalizzo per qualche istante sulla possibilità concreta che quella donna sia Deirdre. In tutti questi anni sono stati molto a contatto lei ed Efrem ed io stesso ho chiesto alla donna di insegnare al ragazzo l'arte della terra, chi meglio di lei ne conosce i segreti. E' possibile che gli abbia fatto un lungo lavaggio del cervello? O semplicemente si è approfittata della situazione? Sono in ansia per lui, non dovrei, ma saperlo con la Strega dell'Ovest a piede libero mi provoca non pochi pensieri. "Ho aggiornato questa pergamena quando sono arrivata qui con le informazioni in possesso dei reali fino al momento della mia fuga. Potremmo unirla con quella che vi ho visto aggiornare prima. Aggiungo intanto il potere dei cloni alla Mellow e questa meretrice, Shayla Bolton. Elemento fuoco... pugnale... sfere da lancio... hai idea del possibile secondo potere o possiamo presupporre che sia allieva?" Esperin mi ridesta, sta compilando ulteriormente la lista ed attende una risposta da Ryuk seduto accanto a lei "A giudicare dalle dimensioni della sfera e dalla gittata percorsa, direi che è Esperta, non ho idea di quale sia il suo secondo potere, anche perché probabilmente lo ha sviluppato in questi giorni" Per una volta le abitudini di Ryuk di andare per bordelli ci è utile ed a giudicare da quello che dice, deve averla incontrata da poco, comunque sia, sembra che abbiamo raccolto tutte le informazioni possibili, se vorrà lui e Niniel, potranno darci un resoconto completo su cosa è accaduto in campo per completezza "La prossima battaglia si terrà presso la vallata di Kratoning, sono certo che tutti voi la conosciate, è riportata su ogni libro di storia. E' detta anche Valle dei Serpenti, si narra che nel primo secolo di insediamento da parte delle popolazioni giunte da ogni confine delle terre di Dohaeris, un folto gruppo di uomini insorse, per prevaricare i propri fratelli ed assumerne il comando. Dopo cinque anni di scontri, in questa valle avvenne la lotta decisiva, dove i rivoltosi vennero sconfitti, grazie alla guida di un uomo saggio e conoscitore dell’arte della guerra, il quale raggruppò gli uomini più valorosi, conducendoli alla vittoria: Esbern Rhaegar" Osservo Esperin nel pronunciare il nome del suo avo "Venne eletto Re dal popolo ed i suoi discendenti, da quel momento, si sono succeduti al trono di Dohaeris, fu il primo di una lunga dinastia. La mia scelta è ricaduta su Sage e Devon" li osservo entrambi in attesa di una risposta

  10. #2300
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Sembra che la mia opera sia di gradimento a tutti, ammetto di esserne orgoglioso, è una sensazione... bella, tutto sommato, mi fa sentire utile. Mentre lavoravo, la falena e la Princy hanno discusso di giustizia, vendetta... dovrebbero scambiarsi ricette, uscire un po' di orgoglio femminile, dato che gli unici pasti decenti che abbiamo fatto sono ad opera di Ryuk e Valerius! Niniel mi pare strana, più strana del solito, le risponde a volte burbera, a volte assente... è successo qualcosa durante la battaglia, ne sono sicuro, ma cosa? Spero che dopo la riunione mi sarà tutto chiaro, odio quando la gente mantiene dei segreti. Almeno, mi piace sapere tutti i fatti degli altri: l'informazione è potere, no? Vabbè, anche per puro piacere personale, è confortante conoscere i guai degli altri, ti fanno sentire meno solo. Ci disponiamo tutti intorno al mio tavolo, ascolto attentamente ogni parola e un sorriso di intesa mi sorge sulle labbra quando Ryuk nomina Shayla: sono sempre sfigato, che mi va a capitare la sexy Shaylona in battaglia? No, mi capita l'incazzatissima Daphne! Anche se, per Raiden, pure Shayla avrebbe dei motivi per farmi lo scalpo: le devo ancora 50 valyrie... sono parecchio popolare tra le cagnette, non posso negarlo. "Shayla? Un'altra fanciulla che mi farebbe a pezzi, le devo ancora dei soldi" dico ridacchiando. "E' stata la favorita di Aiden Urthadar, o comunque lavorava proprio a Capo Tempesta, l'ho conosciuta anch'io lì. Era la migliore, tanto da arrivare in fretta nell'harem di Re Lantis... è risaputo che Sua Maestà ha una passione morbosa per le rosse" aggiungo malizioso mentre osservo Esperin. "Non so che legame possa avere ancora con i reali, è una donna cinica, una vera professionista... tutto sommato pure Targaryus sarà stato con lei, così come mezza legione reale di Dohaeris" dico ancora divertito. Certo, se dovessi scendere ancora in battaglia e mi ritrovassi Shayla e Daphne contro, avrei fatto bingo. Posso quasi sentire le risate di Raiden da quaggiù. "Ah bhe, tranne Drako" mi affretto ad aggiungere. Sia mai che qualcuno metta in dubbio la castità dell'ex Primo. Quella storia con la Regina... non ci ho mai creduto, Lumen è una donna bellissima, è vero, ma Drako... non è proprio il tipo. Ora sono proprio certo della sua innocenza in quell'affare. Annoto mentalmente tutte le altre informazioni che siamo riusciti a raccogliere sui nemici, ma certamente il ringiovanimento della Strega dell'Ovest non passa inosservato. Che peccato, aveva il suo fascino vecchia e laida com'era, avevo sempre l'impressione che fosse l'incarnazione del male quando la vedevo al Castello. Ha tradito i Raeghar quindi, la famiglia che le ha imposto delle catene, un anatema, ma che tutto sommato l'ha lasciata in vita per tutti questi secoli. Nessuno comprenderà mai l'essenza del sadismo come la famiglia Raeghar! Drako ci parla poi della prossima battaglia, il Kratoning... una volta mi ci portò mio padre, mi vantò le gesta di Heinrich Dreth, al fianco della guerra dei 5 anni al fianco di Esbern Raeghar. Sarebbe davvero ironico vincerla, dopo secoli i rivoltosi si prenderebbero una bella rivicinta! Divento subito serio quando nomina i due guerrieri cui spetta combattere: Devon e Sage. Devon è il nostro secondo guaritore, senza di lui Elen sarà di nuovo sovraccaricata di lavoro e Sage... è appena arrivato... io speravo di avere del tempo per risolvere o comunque chiarire. Lo guardo serio... dobbiamo parlare, Sage. Anche se questo richiederà l'uso di armi e magia, noi risolveremo questa situazione del cazzo.

    Informazioni concordate con Serena e Simskingdom

 

 

Discussioni Simili

  1. [Quest GdR] Sims Afterlife - Household
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 424
    Ultimo Messaggio: 6th September 2014, 23:07
  2. [Quest GdR] Omicidio a Bellavista
    Di Dina Caliente nel forum Omicidio a Bellavista
    Risposte: 505
    Ultimo Messaggio: 10th October 2013, 00:01
  3. Quest d'esempio
    Di Dina Caliente nel forum GdR - Gioco di Ruolo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 6th October 2012, 21:13
  4. Avete giocato al nuovo Deus Ex...?
    Di S1Mulator nel forum Altri videogiochi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 3rd November 2011, 20:51
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 21:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •