Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 239 di 343 PrimaPrima ... 139189229237238239240241249289339 ... UltimaUltima
Risultati da 2,381 a 2,390 di 3422
  1. #2381
    Super Moderatore L'avatar di polliciotta
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    attualmente Milano
    Messaggi
    4,238
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    18

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    SAGE BLOODBORNE

    Esperin accetta riluttante di ballare, ma la tranquillizzo ammettendo che anch'io non sono capace, somiglio piuttosto ad uno scimpanzè agitato, ma l'importante è stare in compagnia e divertirsi tra amici.
    Non appena cominciamo a girare in tondo, senza senso, un colpo dietro la schiena mi ricorda che ho ancora l'arco usato in allenamento, quindi decido di farlo sparire per rendere i miei movimenti un pò meno impacciati. La musica incalza, intorno a noi tutti stanno ballando allegramente e Ryuk riprende a suonare al violino una melodia dal ritmo frenetico.
    Sento il sudore imperlarmi la fronte, ma non mi fermo e continuo a ridere senza motivo, l'allegria è contagiosa e spero che anche Devon si unisca a noi, in realtà mi sento un pò in colpa ad averlo mollato così, magari più tardi, se vedo che non arriva vado da lui con un bel boccale di birra fredda e brindiamo insieme a domani.
    Sto ancora volteggiando quando sento un tocco leggero sfiorarmi appena la gamba, un brivido mi percorre tutta la schiena e di colpo sento le membra irrigidirsi e bruciarmi da morire. Mi guardo le gambe con gli occhi spalancati per la sorpresa: sono ghiacciate, bloccate, rigide. Mi tocco per sentire il freddo sotto le mani, chi diavolo è stato? Mi guardo intorno, poi sento la sua voce: “Un po’ rigido il tuo cavaliere”
    Perfetto! Ryuk Leithien, marito geloso.
    Va bene, d'accordo, avrei dovuto aspettarmi che avesse qualcosa da ridire, come l'altra sera al lago. D'altronde non mi sembrava che avesse dei problemi mentre ballava tranquillo con Niniel con quel vestito provocante! Potrei anche essere nel torto, ma non mi sembra un comportamento da uomo, il suo, e poi non stavamo facendo niente di diverso rispetto agli altri, qui.
    "Forse è proprio quello che sta cercando tua moglie!" - urlo in direzione dell'uomo che nel frattempo si è seduto e sta bevendo in tutta tranquillità. Sono consapevole di aver usato una risposta da taverna e di certo a noi maschi non piace che si metta in dubbio la nostra virilità, ma non posso trattenermi di fronte a questo stupido scherzo.
    Sono bloccato come un salame, in balia del Leithien, se avessi ancora l'arco gli avrei scoccato una freccia dritto in mezzo alle gambe, così tanto per ribadire il concetto, ma forse è meglio che non abbia un arma tra le mani. Meglio per me, meglio per lui, meglio per tutti.
    Se vorrà reagire sarò qui ad aspettarlo, d'altronde non posso andare da nessuna parte.
    Arma richiamata - Arco
    Ayon Crossbow - Spike


  2. #2382
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Continuo a volteggiare allegramente con Sage quando la melodia di Ryuk cambia, è la stessa che ha suonato durante la prima festa, ricordo ancora Larieth che la ballava freneticamente sul tavolo mentre io la guardavo sconvolta, ma ora non mi sembra più così fuori contesto come ritmo, inizio ad apprezzarlo e mi infonde buonumore.



    Magari ci porterà anche fortuna per la battaglia di domani, chi lo sa, sono certa che Devon e Sage si impegneranno al massimo per riportare il Kratoning sotto il nostro vessillo.



    Ad un tratto mi volto di lato quando vedo Ryuk avvicinarsi, allunga una mano verso Sage e prima che io possa rendermene conto lui si blocca rabbrividendo, rapidamente vedo il ghiaccio che si espande bloccandolo dalla vita in giù mentre Ryuk mi parla col suo solito tono beffardo



    “Un po’ rigido il tuo cavaliere” "Ma sei impazzito?" gli rispondo con tono contrariato, mentre continuo ad alternare lo sguardo tra i due, senza capire per quale razza di motivo abbia usato il suo potere in un contesto come questo.



    Possibile che debba sempre divertirsi ad irritare le persone ed a rovinare le situazioni piacevoli? Sembra lo faccia apposta per farsi odiare, e pensare che è stato il primo a proporre di festeggiare. Si allontana tornando verso il tavolo come niente fosse, torno a voltarmi verso Sage per fare qualcosa, magari potrei aiutarlo con il mio potere, ridurre i danni... ma lo sento replicare alla provocazione di Ryuk "Forse è proprio quello che sta cercando tua moglie!" e mi passa qualsiasi fantasia di fare qualcosa, sono solo due idioti, stanno rovinando una bella festa e si permettono anche di fare battute oscene su di me, ma che modi.



    Lo guardo un attimo infastidita e poi mi volto nella direzione di Elen che sta ancora volteggiando con Dahmer, mi spiace interromperla ma tanto la musica è finita e quindi non continueranno ancora per molto "Elen, qui c'è bisogno di te, non può prendere altra pozione" le dico soltanto, prima di andare a sedermi prendendo il boccale che prima avevo abbandonato, ignorando il resto del loro probabile battibecco. Bevo un sorso e poi lo poggio sul tavolo, non mi piace neanche più il sapore, ormai il buonumore mi è passato.

  3. #2383
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien

    E voilà! Le cosce congelate! Ghiacciolo di Sage al tavolo cinque.



    "Ma sei impazzito?"
    Eccalà, puntuale come un orologio svizzero: sei impazzito? sei uno zotico! Sei totalmente fuori luogo. Non è questo il modo di bla bla bla.



    Sempre pronta a scattare come una molla, sta vipera, le voci che girano sulla sua grazia e gentilezza sono favole per bambini, Esperin Raeghar è il mostro del ciclo di luna continuo, altro che Auspex."Forse è proprio quello che sta cercando tua moglie!"



    Ed ecco qui il locandiere mancato che mena la battuta meno appropriata per il sottoscritto, manco tenessi scritto in fronte che ho fatto cilecca nel bordello, possibile che quelle meretrici abbiano già diffuso la notizia? Manco fosse un bollettino di guerra. No, mi sto solo impressionando, non può sapere niente figuriamoci, almeno credo. "Elen, qui c'è bisogno di te, non può prendere altra pozione" Eh sì, ora avrà la parte di sotto addormentata poverino, ma scommetto che non c'è troppa differenza con la sua normale sensibilità alla zona. Alla frase di Sage mi blocco con una bottiglia tra le mani e fermo la corsa verso la bocca, già pronto a tracannarla, la riporto sul tavolo dando ancora le spalle al ragazzo. Rido sommessamente piegando leggermente le spalle, una risata che poi diventa gutturale quando con la mano risalgo lungo il profilo della bottiglia e l'afferro per il collo. Mi volto e, a passo sostenuto, mi dirigo verso il ragazzo tenendo il suo sguardo, arrivato a distanza minima sorriderò mostrando i denti, per poi rispondere alla provocazione "Non ho bisogno di ghiacciarmi per quello. Sei proprio un tipo da taverna mh?"



    c
    on la mano stretta attorno al collo della bottiglia in un gesto veloce l'alzerò e... gliela porgerò, rivolgendogli un occhiolino "Bevi". Cercherò di dargli una pacca sulla spalla, non troppo forte, e lo accompagnerò al tavolo per potersi accomodare. In ogni caso aggiungerò "Esperin non è abituata a questi modi di scherzare, al Castello si scandalizzano per qualche pelo in più sul petto"



    Tornerò poi a sedermi ed a bere

  4. #2384
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Sage perde 20 punti costituzione per il ghiaccio (usato al grado Esperto)

  5. #2385
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Persino quella foca monaca della Princy si mette a ballare con Ryuk, la musica è davvero incalzante! Mi distraggono le parole di Elen, che dopo una giravolta che riesco a farle fare, mi chiede di fare per lei una trottola. Una trottola. Quando ho imparato a intagliare il legnoda bambino, pretesi di apprendere l'arte del tornio soprattutto per questo motivo: avevo otto anni e volevo una trottola. Me ne costruii di diverse dimensioni, persino inventai qualche forma più creativa, tutto sommato era un modo come un altro per non pensare ai miei guai. Ne regalai anche una a Vicent, facevamo a gara a chi riusciva a farla girare più a lungo, o a sbocciarle tra loro per vedere qual era la più forte. Man mano, però, che il tempo passava e dopo il fattaccio di Ripper, non ho più avuto molto spirito di costruire trottole. Ho iniziato a costruire armi. Armi di odio e di distruzione. "Non è un oggetto facile da costruire, non ne ho mai fatta una" dico perplesso, mentendo perchè mi è venuta un'idea. Sì, le farò una sorpresa, a Selen... alle cagnette piacciono le sorprese. Mi blocco nel parlare quando vedo che Niniel si mette a ballare con Ryuk... è... non è lei. La osservo, la fisso... le somiglia molto, ma non è lei. Non può essere lei. Poi con un vestito scollato. Ma va, non è lei. Sembra divertirsi, Ryuk sembra conoscerla. Mi avvicino... per tutti i demoni dell'Abgruntis, è proprio Niniel. Niniel è ufficialmente femmina. Femmina, già. Se non fosse verde e non avesse tutta quella roba appiccica addosso, sarebbe anche un bel pezzo di femmina. Approfitto che Ryuk si allontana per proteggere il suo territorio (a quanto pare Sage ha sconfinato bosco in cui cacciare) e provo a dirle qualcosa. "Niniel? Stai... stai bene con questo vestito" le dico gentile, anche se un po' titubante. Inevitabilmente, gli occhi cadono nella scollatura. Niente male, davvero niente male, immagino che con queste riserve di ossigeno, potrebbe respirare in acqua per molto tempo. "Ti chiederei di ballare, ma a quanto pare il nostro violino è impegnato a bere" continuo mentre le faccio segno verso i tre. La Princy deve sempre rovinare tutto, accidenti, la musica era davvero bella. Finalmente ci stavamo divertendo! Mi sarebbe piaciuto vedere meglio le poppe saltellare al ritmo di musica! "Ragazze vi prendo da bere?" propongo sia a Niniel che a Elen... sarebbe davvero una tragedia partecipare ad una festa da sobrio.

  6. #2386
    sim dio L'avatar di valuccia85
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    2,409
    Potenza Reputazione
    17

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti




    Non credevo che avrei mai potuto pensare una cosa del genere, ma... mi sto divertendo davvero!
    La musica mi rapisce completamente ed anche vedere il mio compagno di danze così divertito e coinvolto mi rende serena. Non avevo mai danzato in vita mia. Non con un uomo e mai con così tanta gente intorno. E'... divertente!
    Chissà quante cose belle mi sono persa finora. A quante avrò dovuto rinunciare?
    Allenta la presa e dopo un inchino, sì sembra un inchino, mi ringrazia.

    "Grazie a Voi" replico divertita, accennando una riverenza.



    Non sono certo brava in queste cose. Sicuramente non come...
    Oh, cappero. Ed io che pensavo fosse lei quella gelosa. Farei meglio a sedermi o rischio di finirci in mezzo anch'io...

    "Niniel? Stai... stai bene con questo vestito"



    Alzo lo sguardo e... mi blocco. Semplicemente mi blocco.
    Cosa cacchio combino, si può sapere?! E poi cos'è quel tono dubbioso? Non mi ha riconosciuta, per caso?
    Sono sempre io, eh! Cos'è un vestitino svolazzante mi rende, forse, irriconoscibile?

    "Ti... ti... ti ringrazio"



    Non arrossire. Non arrrossire. Non arrossire.
    Faccia rossa come un peperoncino habanero. Bene. Ottimo lavoro, Niniel.
    E poi balbetti. Si può sapere per quale cacchio di motivo balbetti, adesso?! Ma sei ritardata, forse? Cosa cacchio hai che non va?! E... oh, oh, oh, ma dove sta guardando?! Gli occhi sono in faccia bello, su, su!

    "Ti chiederei di ballare, ma a quanto pare il nostro violino è impegnato a bere"



    A ballare? Chi? Cosa? Come? Dove? Quando?
    Scherza, vero?! Ballare? Io e lui? Ma, ma, ma, ma, ma... è impazzito?!
    Rivolgo lo sguardo al trio e sorrido comunque divertita.

    "Fortuna che si limita a bere. A quest'ora potevamo già aver perso le gambe in molti..." proferisco abbassando la voce, così da permettere solo a lui di udire le mie parole, per poi iniziare a ridere.



    Perché mi sento così strana quando sono vicina a lui? Non capisco. Mi sto arrovellando il cervello per cercare di capirlo, ma non ho alcuna risposta. Forse quelle confidenze che ci siamo scambiati poco fa.
    Ma certo, come ho fatto a non pensarci? Che cretina che sono!
    Non sono abituata a queste confidenze con un ragazzo (ed in generale con nessuno U.U) ed ora mi sento a disagio, soprattutto perché non siamo mai andati molto d'accordo, quindi questo cambiamento... non so... è strano.
    Lui è diverso. Prima mi ha parlato anche in modo gentile... uffa! Basta preoccuparsi.

    "Ragazze vi prendo da bere?"

    Rivolgo lo sguardo verso Elen e provo... perché? Perché sento questa sensazione sgradevole ora?
    E' come se... come se avvertissi un fastidio... non saprei. Non mi ha mai fatto niente, che caspita mi prende?
    Qua tra la pedata e le confidenze mi è andato in pappa il cervello. Sicuro. Non c'è altra spiegazione logica.

    "Sì, ti ringrazio. Dell'idromele, se puoi" rispondo gentile, rivolgendo di nuovo lo sguardo su di lui, per poi distoglierlo immediatamente.

    Tutte queste sensazioni strane mi stanno facendo diventare matta, per la miseria!!!
    Ultima modifica di valuccia85; 6th December 2015 alle 01:30

  7. #2387
    Super Moderatore L'avatar di polliciotta
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    attualmente Milano
    Messaggi
    4,238
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    18

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    SAGE BLOODBORNE

    E’ durato tutto un attimo, un breve minuscolo attimo.
    Esperin si allontana offesa dopo aver richiamato l’attenzione di Elen con voce scostante, spero la senta in mezzo al baccano, sarebbe antipatico andare in battaglia in questo stato.
    La morsa del ghiaccio si scioglie piano, lasciandomi le gambe libere e tremanti, brucianti di freddo. Barcollo per un momento, non sentendo più le gambe e il resto, ma riesco a riprendere il controllo degli arti, per fortuna. Scuoto un po’ i muscoli con le mani e riscaldo la pelle sfregandole sui pantaloni, quando mi rialzo Ryuk sta venendo verso di me: cosa vuole ancora? Se solo osa toccarmi di nuovo … Gli lancio uno sguardo accigliato per fargli capire l’antifona: sei più grosso, più forte, più alto, ma non mi fai paura. Ha in mano una bottiglia, mi guarda, mi sorride snudando i denti aguzzi, non riesco a trattenere un moto di sorpresa, poi alza la mano con cui tiene la bottiglia: “Non ho bisogno di ghiacciarmi per quello. Sei proprio un tipo da taverna mh?” – sghignazza offrendomi da bere con un occhiolino complice e una pacca sulle spalle.
    La mia espressione si addolcisce, rilasso i muscoli, in fondo, penso, stavo ballando con sua moglie. Alzo un sopracciglio in risposta alla sua affermazione, mentre mi lascio docilmente portare verso il tavolo: “Se per questo nemmeno io, anzi, prima di questo scherzetto funzionava alla grande” – rispondo scolando la birra che ho tra le mani, lasciando che il liquido mi scorra lungo gli angoli della bocca e ripulendomi col braccio.
    “Esperin non è abituata a questi modi di scherzare, al castello si scandalizzano per qualche pelo in più sul petto” – Esperin, la cerco con lo sguardo e la trovo seduta lontano con l’espressione imbronciata e decido di lasciar perdere, al massimo mi scuserò più tardi, adesso è meglio non aizzare il maritino geloso visto che ce l’ho accanto.
    Rido di gusto, in fondo Ryuk è un brav’uomo e poi siamo compagni di lotta, non dovremmo essere l’uno contro l’altro. Per un attimo sento la voce di Dahmer che chiede se qualcuno vuole bere, ma decido di ignorarlo, con lui devo ancora fare i conti e mi rigiro la bottiglia tra le mani.
    Osservo Ryuk bere e senza nemmeno rifletterci gli chiedo: “Quante bottiglie sei in grado di reggere? Scommettiamo che dopo cinque di queste dovrò raccoglierti da sotto il tavolo e portarti di peso sul pagliericcio? Oh, s’intende in senso buono, ovviamente, non provare a baciarmi!” – è una festa, per tutti gli dei, divertiamoci come si deve!
    E poi devo pensare a qualcos’altro, le gambe mi danno un fastidio enorme, Elen sbrigati a mettermi le mani addosso, ti prego.
    “Ahahahhaahah” – rido da solo come uno scemo ad alta voce mentre aspetto che Ryuk mi risponda


  8. #2388
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen

    <<Oh, non fa nulla... Tranquillo...>> rispondo cercando di nascondere una punta di delusione quando Dahmer mi dice di non essere in grado di tornire una trottola.
    Niniel ci raggiunge indossando per la prima volta abiti femminili succinti e trasparenti che il galletto non tarda ad apprezzare. Accidenti, dovevo cambiarmi anche io per la festa... Ma che vado a pensare? L'importante è divertirsi e non ho bisogno di mettermi in mostra per nessuno, soprattutto per uno come lui.
    <<Elen, qui c'è bisogno di te, non può prendere altra pozione>> Esperin mi domanda aiuto così raggiungo Sage e Ryuk al tavolo ignorando l'invito di Dahmer e le strane occhiate di Niniel.
    <<Io punto tutto su Ryuk!>> scherzo riguardo la scommessa unendomi alle risate contagiose di Sage.
    <<Mi hanno detto che serve una guaritrice... Chi è il malato?>> squadro i due alla ricerca della ferita intanto mi servo da bere da uno dei boccali sul tavolo.
    Ultima modifica di albakiara; 19th October 2015 alle 17:27

  9. #2389
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien

    Sage non fa troppe storie ed accetta la bottiglia, tracannandola dopo qualche istante. Ci sediamo al tavolo e tutto sommato sembra tranquillo, bravo bambino, ci vuole poco a calmarti mh? Peccato che io ti tenga puntato, quel ghiaccio è stata solo una carezza, ma sì... ora ridiamo, scherziamo...



    facciamo gli amici. Perchè tutto sommato so fare la persona civile e non ho intenzione di guastare la festa a nessuno, tanto meno a me stesso e sopratutto non ho intenzione di veder Drako che mi punta la faccia con quella fiamma che caga dalle mani. A proposito... possibile che con tutto questo baccano non si sia unito a noi? Getto uno sguardo all'interno della tenda ed effettivamente non vedo nessuno, mah!
    “Quante bottiglie sei in grado di reggere? Scommettiamo che dopo cinque di queste dovrò raccoglierti da sotto il tavolo e portarti di peso sul pagliericcio? Oh, s’intende in senso buono, ovviamente, non provare a baciarmi!”



    Mi sta proponendo di bere come due brave signorine, ma sì, perché non accettare “Ahahahhaahah”



    "Aahahaha" rido come un deficiente facendogli il verso, mentre afferro la prima bottiglia "Non sei il mio tipo" rispondo con tanto di occhiolino



    "ma potresti con cinque di queste in corpo. Ci sto" allungo la bottiglia per brindare <<Io punto tutto su Ryuk! Mi hanno detto che serve una guaritrice... Chi è il malato?>>



    "Sage ha ha qualche problemino alle parti basse"
    E dicendo ciò tracanno alla goccia. "Fuori una"

  10. #2390
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Valerius Urthadar

    Esperin mi risponde, sempre con la voce bassa, anche se ora è una precauzione superflua dato che l'allegra melodia di Ryuk copre il nostro discorso e distrae tutti. Conferma il mio sospetto, ovvero che il pezzo di carta che aveva in mano quando è venuta a chiamare suo marito fosse una missiva di Aiden, dove le comunicava le conseguenze del suo tradimento e di quello della Strega dell'Ovest che, a quanto pare, prevedevano anche un pericolo per le persone per cui prova ancora affetto rimaste a Luna di Diamante. Posso percepire il suo disagio nel confessarmi una cosa del genere e non riesco a fingere che non me ne importi, ma mi dà molto più fastidio il fatto che mio fratello abbia sfruttato il suo buon cuore per attirarla in quella che poteva benissimo essere una maledetta trappola. Ma sembra che abbiano solo parlato, in effetti sono tornati entrambi illesi, sta per spostare il discorso sulla rivelazione di Ryuk ma lo stresso Leithien le impedisce di finire la frase perché la trascina per un braccio a ballare. Rispondo al suo sguardo perplesso con un mezzo sorriso, è giusto che si divertano, soprattutto dopo la nostra seconda vittoria di fila e soprattutto perché non dobbiamo mai dimenticare la nostra umanità, né in guerra, né mai. Uno ad uno tutti i miei compagni si uniscono alla festa, tento di apparire anche io allegro e spensierato ma non riesco a dimenticare il peso che mi opprime il cuore, nemmeno per pochi istanti. Ormai il giorno della verità è sempre più vicino, e non mi rimangono molte scelte per agire: sto pensando di farlo addirittura stanotte, col favore delle tenebre, senza nemmeno avvisare Kalisi. Non voglio coinvolgerlo più di quanto sia necessario, ha già molti fardelli da portare sulle proprie spalle e non ho intenzione di affibbiargliene altri. No, è una cosa che devo risolvere da solo e che per me significa molto di più che un mero aiuto per la guerra: si tratta di cambiare completamente la mia vita, o meglio, riappropriarmi dell'esistenza che sarebbe dovuta essere mia fin dal principio. Si tratta di ridefinire me stesso, completamente. Esperin mi si avvicina nuovamente e mi distoglie da questi pensieri, sembra veramente contenta e accetto il boccale di birra con un cenno gentile, anche se ho intenzione di limitarmi a pochi sorsi perché non voglio replicare la bellissima figura che ho fatto l'ultima volta. Colgo l'occasione per guardarmi intorno e devo ammettere che ciò che vedo mi scalda il cuore: sembra che si stiano divertendo tutti, alcuni forse sono più a disagio di altri, ma riesco a percepire qualcosa che ci lega e che ci rende quasi una... famiglia. Sì, non ho mai provato la sensazione di trovarsi tra i propri cari, ma penso che questa le si avvicini molto. Darei qualunque cosa per potermi lasciare andare come loro... ma il pensiero della mia vera famiglia, e del fatto che dovrò affrontarla a breve, mi perseguita. Bevo un altro sorso mentre vicino a me Ryuk e Sage stanno facendo a gara a chi riesce a reggere più alcol. L'idea del Leithien completamente andato non mi tranquillizza molto, ma sono curioso di assistere al risultato. <<Io punto tutto su Ryuk!>>, interviene Elen, con la solita leggerezza che la contraddistingue. <<Io su Sage>>, aggiungo pacato, alzando il boccale verso di lui, per poi bere ancora un po' di birra.
    Our wills and fates do so contrary run

 

 

Discussioni Simili

  1. [Quest GdR] Sims Afterlife - Household
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 424
    Ultimo Messaggio: 6th September 2014, 23:07
  2. [Quest GdR] Omicidio a Bellavista
    Di Dina Caliente nel forum Omicidio a Bellavista
    Risposte: 505
    Ultimo Messaggio: 10th October 2013, 00:01
  3. Quest d'esempio
    Di Dina Caliente nel forum GdR - Gioco di Ruolo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 6th October 2012, 21:13
  4. Avete giocato al nuovo Deus Ex...?
    Di S1Mulator nel forum Altri videogiochi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 3rd November 2011, 20:51
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 21:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •