Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 26 di 343 PrimaPrima ... 1624252627283676126 ... UltimaUltima
Risultati da 251 a 260 di 3422
  1. #251
    sim dio L'avatar di tati
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Busto Arsizio
    Età
    38
    Messaggi
    10,910
    Potenza Reputazione
    33

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elwing

    Le parole di Dahmer mi colpiscono...non avevo mai pensato a Ryuk come ad un Lord...forse per le sue maniere poco consone ad un tale titolo! Infatti lui stesso ammette di odiare l'etichetta...meglio così!
    Ci parla dell'incontro che ha avuto nella zona neutra con Cassandra De Lagun...non avrà ricevuto informazioni utili ma non penso sia davvero stato convocato per un mero sfogo...dev'esserci di più sotto...Elen propone un allenamento e Dahmer accetta con entusiasmo...poco dopo anche Riuk si unisce a loro...

    "E tu non vieni?"

    Non mi lascia nemmeno il tempo di rispondere che già si incammina verso il campo di addestramento

    "Per ora no" gli urlo dietro "Cominciate pure, al massimo vi raggiungo!"

    Dopo la sensazione avuta ieri su Dahmer non sono entusiasta di confrontarmi sul campo...inoltre presto ci sarà un nuovo scontro ed è meglio preservare le energie! In questo momento preferirei parlare con Drako...voglio accertarmi sulle sue condizioni e soprattutto vorrei saper di più su Dahmer...non mi fido di lui...per niente...Quando arrivo davanti alla tenda di Drako trovo lì anche Larieth...

    << Drako, sono Larieth sei sveglio? Posso entrare?>>

    "Ciao Larieth...anche tu preoccupata per Drako eh? Il suo cedimento di ieri mi ha molto stupita...anche se non lo conosco bene come sembri conoscerlo tu penso di non sbagliarmi a dire che sia stata una cosa molto strana...sono sicura che oggi starà molto meglio"

    Le sorrido incoraggiante...se Drako sarà sveglio gli chiederò come sta e in base alle sue condizioni cercherò di comprendere di più circa il malessere che l'ha colpito ieri e su Dahmer...

  2. #252
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Dallo Spectaculum disputandi, passiamo al "Come ti vesti", con la bella Elen che sfoggia la sua tenuta da combattimento. Una bella trecciona alta, pantaloni aderenti e stivaloni da amazzone: mi verrebbe da nitrire! Se avesse un frustino in mano, non saprei sicuramente resisterle! Giunti al campo di addestramento (praticamente due bersagli messi a caso e qualche manichino, giusto per non far vedere quanto siamo morti di fame), Elen mi invita a sguainare la mia spada: oh ma mi invita a nozze! Non sarebbe ambiguamente divertente, se non conoscessi la sua ingenuità: immagino che i riferimenti sessuali nell'invitare il Boia del Castello a sguainare la sua arma siano ben lontani dalla sua testolina. Quant'è bella giovinezza, che si fugge tuttavia! Sto per ribattere in modo malizioso, me l'ha servita su un piatto d'argento, ma Ryuk arriva a smorzare la mia ilarità. Spadino... la mia Ripper Blade non è uno spadino! Parla lui, che con quella falce può solo andare a mietere il grano! Gli rivolgo un ghigno ironico: "L'importante è che sia duro!". Elen ha, invece, una bella spada, che sembra stringere con molta voluttuosità. Sotto sotto sei anche tu un po' pazzerella come me e il mio amico Ryuk, eh?
    Pongo le mani in avanti, girate di lato e una sotto l'altra; i pugni non sono chiusi, ma aperti abbastanza per accogliere l'impugnatura della mia Ripper. Le visioni del sangue, l'eccitazione del sibilo che la lama fa quando la volteggio per aria e poi la precipito sul collo del malcapitato... oh che sublime visione! Uno punto sul terreno, perpendicolare alle mie mani, inizia a frastagliarsi, a rompersi: la terra crea un piccolo squarcio, da cui nasce la mia bella spada, che ascende verso l'alto partendo dalla lama, mostrando sull'impugnatura il ghigno nefasto del teschio che l'adorna. Ripper Blade è uno spadone a due mani, un'arma pesante che richiede una grande forza. Mi sono serviti terribili allenamenti per poterla utilizzare in modo fluente. La spada sale dalle viscere della terra per giungere con il manico nelle mie mani, ne stringo l'impugnatura e tutta l'efferatezza che riesce a trasmettermi scorre già nelle mie vene. Sono pronto: la giro e la punto verso Elen.
    "Abbastanza grande per te il mio spadino, Elen?" dico sarcastico. Non ho intenzione di farle del male... non è la vita che voglio strapparle, ma qualcosa di più prezioso. E poi, che blasfemia sarebbe verso gli dei, ucciderla ancora da vergine? No, Dahmer è molto religioso.

    Ripper Blade -> Forma dormiente

  3. #253
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Drako Kalisi

    Le poche ore di sonno che sono riuscito a concedermi, sembrano aver dato i loro frutti, mi sento decisamente meglio, ma lo stomaco urla, da quanto tempo non mangio? Larieth mi ha offerto diverse volte del cibo, ma… mi viene da sorridere, quella ragazza è un angelo custode, per quanto possa sembrare debole, ha una grande forza e lo dimostrerà in battaglia. A proposito… domani ci attende una nuova tappa di questa guerra, dopo Amaranthis dovranno affrontarsi sul terreno vulcanico di Solumquae, il Gigante dorme da diverso tempo, l’ultima eruzione risale circa tre secoli fa se non erro. Ogni anno vi è una cerimonia alle pendici di quel vulcano, le vestali danzano con le spade per ingraziarsi gli Dei sotto gli occhi dell’intera comunità di Doharis, forse è l’unico evento che ci lega tutti a prescindere dalla razza… non potrò mai dimenticare cosa successe quel giorno di sette anni fa, per quanto mi sia sforzato di dimenticare… è tutto impresso nella mia mente come se fosse accaduto oggi. Devo pensare a domani… devo sforzarmi di concentrarmi sul presente e basta! Prendo la mappa di Dohaeris e mi focalizzo sulla cintura, devo parlare con Raheed.
    << Drako, sono Larieth sei sveglio? Posso entrare?>>
    Alzo lo sguardo verso di lei, sembra raggiante… spero di non averla fatta preoccupare troppo “Entra pure Larieth, stavo studiando la mappa di…
    "Ciao Larieth...anche tu preoccupata per Drako eh? Il suo cedimento di ieri mi ha molto stupita...anche se non lo conosco bene come sembri conoscerlo tu penso di non sbagliarmi a dire che sia stata una cosa molto strana...sono sicura che oggi starà molto meglio"
    “Sto bene Elwing, sono sveglio… non preoccuparti, mi sento molto meglio, entrate pure entrambe, c’è qualcosa che volete dirmi? “

  4. #254
    sim dio L'avatar di saphira_84
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Età
    40
    Messaggi
    4,217
    Inserzioni Blog
    6
    Potenza Reputazione
    28

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Larieth Slagant


    Non faccio nemmeno in tempo ad entrare nella sua tenda che subito ci raggiunge Elwing.
    Quell'elfa comincia a darmi su i nervi, prima viene a interrompere me ed Elen, ora che volevo stare un po' sola con Drako, arriva di nuovo lei, prima era come se non esistesse e ora me la ritrovo sempre tra i piedi.
    Annuisco in risposta alla sua domanda fingendo che la sua presenza non mi infastidisca.
    Sono riuscita a evocare uno scudo d'acqua degno di questo nome, niente e nessuno riuscirà a farmi passare il buon umore.
    Entro nella tenda e rivolgo quindi la mia attenzione verso di lui. Non posso fare a meno di sorridere, sono così felice, sia di vedere che sta meglio, sia perche la mia magia è aumentata, gli appoggio una mano sulla sua, il solo contatto con la sua mano mi fa aumentare il battito del cuore, è così bello poter stargli vicino. <<Sei sicuro di star bene?, mi sono spaventata moltissimo>> gli chiedo osservandolo attentamente come a volergli leggergli nel pensiero, so che per non farmi preoccupare direbbe qualsiasi cosa.
    Non riesco a trattenere il mio entusiasmo, devo fargli vedere cosa so fare, spero che sia orgoglioso di me << ce la fai a camminare? puoi vienire fuori un attimo? Ti devo fare vedere una cosa>> dichiaro eccitata avviandomi verso l'uscita, spero che lui mi segua, quello che gli deve dire Elwing può aspettare.
    Ultima modifica di saphira_84; 21st January 2015 alle 14:42

  5. #255
    sim dio L'avatar di tati
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Busto Arsizio
    Età
    38
    Messaggi
    10,910
    Potenza Reputazione
    33

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti


    Elwing

    Larieth mi risponde con un cenno del capo...diamine e io che pensavo di esser di poche parole...

    “Entra pure Larieth, stavo studiando la mappa di…Sto bene Elwing, sono sveglio… non preoccuparti, mi sento molto meglio, entrate pure entrambe, c’è qualcosa che volete dirmi? “

    Il fatto che Drako sia già in piedi mi fa tirare un sospiro di sollievo...nemmeno il tempo di aprir bocca che Larieth mi precede...

    << ce la fai a camminare? puoi vienire fuori un attimo? Ti devo fare vedere una cosa>>

    Larieth è stata quasi tutto il tempo al fianco di Drako nelle ultime ore...credo siano molto legati e non voglio farmi inimicizie...guardo Drako e rispondo sincera:

    "io volevo innanzitutto veder come stavi e poi vorrei se possibile parlare con te...ho alcune domande da farti su faccende che mi preoccupano parecchio...posso aspettarti qui se vuoi seguire Larieth...si è presa cura di te quindi penso sia giusto che tu le dia la precedenza..."


  6. #256
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Drako Kalisi


    Volente o nolente conosco i modi di fare di Larieth ed il cenno col capo ad Elwing non è cosa buona, ha sempre questo modo di fare in presenza di altre donne, una sorta di forte gelosia che cerca di celare agli occhi altrui, potrà riuscirci con gli altri... ma non come me, ha agito così tante volte durante questi lunghi anni di conoscenza, non può indossare una maschera anche con me. Per quanto io possa sentirmi lusingato da queste attenzioni, deve comunque capire che non tutte le donne che mi rivolgono la parola hanno un secondo fine, sopratutto in queste circostanze, è guerra... siamo tutti guerrieri, comprese le donne al nostro seguito. Mi tiene la mano, ha sempre bisogno di un contatto fisico, ma mi limito a sorriderle gentilmente e con affetto.
    Larieth mi chiede di uscire dalla tenda, vuole mostrarmi qualcosa, è impaziente, felice... mi sta incuriosendo, così mi alzo e decido di seguirla. Elwing è decisamente cordiale e mi dice che può attendere, che Larieth ha la precedenza, ma preferisco non escluderla, se fosse affare privato, sono certo che la piccola Larieth lo avrebbe fatto capire a modo suo. "Vieni con noi Elwing, paleremo appena possibile" le faccio cenno col capo di seguirci, mentre esco dalla tenda.

  7. #257
    sim dio L'avatar di saphira_84
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Età
    40
    Messaggi
    4,217
    Inserzioni Blog
    6
    Potenza Reputazione
    28

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Larieth Slagant


    Come pensavo, Drako mi segue e invita Elwing a fare altrettanto, non vedo l’ora di fagli vedere cosa sono riuscita a realizzare, mi sembra di esser tornata bambina, come quando mostravo a Beran le ultime acrobazie che avevo imparato, lui puntualmente voleva provarci per non essere da meno, però come sempre ruzzolava a terra procurandosi escoriazioni varie o rompendosi qualche osso.
    << Si si vieni anche tu>> le dico entusiasta, così vedrai di che cosa sono capace.
    Cerco recuperare la concentrazione, non posso fallire proprio davanti a lui, se ce l’ho fatta una volta di sicuro saprò rifarlo.
    Come di consueto allungo le braccia in avanti e tento di concentrare la mia energia in un punto dentro di me per poi farla fluire nelle braccia.
    Di solito il mio potere è come una nebbiolina che scorre leggera dentro di me, provocandomi un brivido tenue in tutto il corpo, questa volta è diverso, c’è qualcosa che non va, questo potere che sta crescendo, è impetuoso, sembra quasi che ci sia un vortice d’acqua nel mio stomaco
    Dalle mie mani escono due enormi sfere d’acqua che roteano in senso opposto, l’energia è talmente forte che non riesco a trattenerle, le dirigo quindi in fondo addosso agli alberi per evitare di ferire qualcuno.
    Guardo Drako incredula e poi ritorno a fissarmi le mani per poi tornare con lo sguardo su di lui.
    <<Io…. Ehm volevo farti vedere che riuscivo a fare uno scudo integrale, non questo>> affermo ancora incredula indicando il luogo dove le mie sfere si sono andate a schiantare.
    E’ incredibile quello che sono riuscita a fare, mi gratto la testa ancora scombussolata, dichiarando << mi sa che mi dovrò allenare parecchio per controllare questo nuovo potere>>
    Ultima modifica di saphira_84; 21st January 2015 alle 16:52

  8. #258
    sim dio L'avatar di valuccia85
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    2,409
    Potenza Reputazione
    18

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti



    Certo che in questo accampamento non ci si annoia mai,eh?



    Praticamente è successo di tutto ieri... qui ti distrai per allenarti cinque minuti e succede il finimondo.

    -Chi cappero è questo Dahmer, adesso?-

    Ho già estrema difficoltà a relazionarmi con i miei compagni ed ora pure un nuovo arrivato?

    -Chissà che tipo è. Sarò troppo diffidente, ma francamente previsto non correre rischi: lo terrò d'occhio.-



    Ascolto attentamente tutto il racconto di Elen. Non ho intenzione di perdermi nemmeno un dettaglio.
    E così questo Principe si è recato al nord. Chissà quanti valorosi guerrieri saranno rimasti qui a Dohaeris per difendere il palazzo...

    <<Hai bisogno di cure anche tu?>>



    "No,no, ti ringrazio. Non ho riportato ferite durante l'allenamento, per ora" abbozzo un sorriso.



    Elwing propone di continuare la conversazione a tavola. Non sono una gran chiacchierona, ormai l'avranno capito pure gli alberi che circondano questo accampamento, ma ho l'occasione di acquisire informazioni su ciò che è accaduto qui senza dover interloquire troppo, perciò... andiamo!
    In più... ho fame.
    Dopo aver afferrato qualcosa da mettere sotto ai denti, seguo le ragazze a tavola.

    -Ah... e così questo sarebbe Dahmer - penso osservando il tizio seduto a tavola - Ottimo... non mi piace.-



    Se lo dicessi ad Elwing probabilmente mi risponderebbe che a me non piace mai nessuno (fatto QUASI sempre vero!), ma quasi quasi preferisco Occhi di Falco e Torcia Umana... e questo... è veramente preoccupante.
    Dopo averci raccontato la sua triste storia, Elwing chiede informazioni circa i nostri nemici, si parla di bruciature, arriva Occhi di Falco a tavola... ma insomma che noia! Arriviamo al sodo: chi diavolo è questo?! Possibile che sia l'unica a non vederci chiaro qui? L'unica a cui questo non piace?



    Tuttavia... chissà se anche Elwing la pensa come me su questo tizio... dovrò indagare.



    Forse dovrei parlare in privato anche con Elen... dopotutto, a quanto pare, ha avuto modo di parlare un po' con questo qua... Mmm...

    <<...ma ora son pronta per allenarmi con chiunque voglia unirsi a me!>>



    -Allenamento? Qualcuno ha detto allenamento, vero? Ho sentito bene? Ottimo! Finalmente ci divertiremo un pochino. Inoltre questa è una buona occasione: vediamo questo nuovo arrivato all'opera...-

    Senza proferire parola e con la testa colma delle nuove informazioni ottenute dai miei compagni (? Anche il nuovo arrivato è un compagno a tutti gli effetti? Non mi piace. L'ho già detto?), mi dirigo silenziosamente verso il campo di addestramento. Sono davvero curiosa di vedere cosa accadrà: più siamo e meglio è... sento che potrò spingere le mie capacità al massimo e sono felice di poter cogliere questa opportunità!
    Ammetto, tuttavia, che non mi sarei mai aspettata una scena simile...

    "Però... piccolo lo spadino... qualcuno qui soffre di manie di grandezza..." proferisco passando anche al nuovo arrivato.



    Chissà perché è così in confidenza con Elen... dopotutto non si conoscono nemmeno da ventiquattr'ore.
    No,no,no... questo non mi piace per niente.
    Divarico leggermente le gambe, piego le ginocchia, sollevo le braccia e chiudo le mani a pugno: per il momento non ho ancora intenzione di mostrare il mio potere a questo qui... vorrei prima vederlo combattere. Tuttavia non mi farò trovare impreparata: la posizione difensiva c'è e sono abbastanza lontana da tutti i presenti, così da poter avere la migliore visuale sul campo ed avere il tempo, qualora fosse necessario, di estrarre Earine per difendermi.



    A quanto pare danzeremo ancora... che fine avrà fatto la musica, stavolta?


    NB. Chiedo scusa per l'aspetto di Dahmer, ma ho provato ad installarlo diverse volte ed il risultato è sempre questo. C'è altro che posso fare, secondo voi?




    Ultima modifica di valuccia85; 18th February 2015 alle 20:25 Motivo: modificato: "Uomo ghiaccio" con "Torcia Umana"

  9. #259
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Sono concentrato, ho la spada più o meno sulla difensiva, attendo che Elen faccia la prima mossa. Potrei tagliuzzarla facilmente, ma devo ricordarmi che questo è un allenamento. Cerchiamo di fare i bravi bambini. Sono talmente preso dai movimenti di Elen (mai distogliere gli occhi dal proprio avversario, soprattutto se è una bella puledrina come lei) che una voce mi giunge nuova e pronuncia una battuta alla Ryuk. Con la coda dell'occhio, vedo che la tizia con le falene addosso si è posizionata in modo... bizzarro. Credo sia una specie di posizione difensiva, anche se sembra stia per scorreggiare. Io ed Elen abbiamo le armi sguainate, mentre lei resta a mani nude: per gli dei, l'ha addestrata Scooby Doo? Comunque, la battuta dello spadino è una cosa che bisogna conquistarsi sul campo, mia cara donna falena: cercherò di non farti troppo male. Scatto d'un tratto verso di lei, appena conclude la sua infelice uscita, e presto le sono davanti, cerco di poggiare la lama di taglio, lunga sulle mie braccia, come un loro prolungamento, sul lato sinistro del suo collo (quindi, pendo la mia lama leggermene alla mia destra), premendola un poco, giusto per crearle una piccola ferita: la lunghezza di una spada a due mani mi consente di avere comunque la distanza dalle sue gambe. Oh Cassandra De Lagun, quanto mi è stato utile quel calcio nelle palle! Se ci mettessi più intenzione, qualcuno potrebbe dire che sto tentando di decapitarla al volo: se ripenso a tutte le volte che l'ho fatto, ho dei brividi di piacere lungo la schiena! Se la mia mossa dovesse riuscire o fallire, starò in entrambi i casi bene attento a seguire una sua eventuale reazione: almeno così potrò testare la sua velocità. Sono pronto ad ogni evenienza. "Insultare un guerriero è un onore che si conquista col sangue, forse qualcuno dovrebbe insegnartelo" le direi con disprezzo alla fine della mia azione, qualsiasi sia il suo esito.

    Ripper Blade -> Forma dormiente

  10. #260
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen Nárë Vanya


    Ryuk
    è il primo a raggiungermi e dopo una battuta sull’arma di Dahmer si mette in posizione difensiva ad osservare le nostre mosse.



    In risposta alla provocazione Dahmer evoca uno spadone, al cui confronto la mia arma impallidisce, ornato da un teschio terrificante.


    <<Abbastanza grande per te il mio spadino, Elen?>>
    <<Inquietante>> penso ad alta voce
    <<A quanto pare Elwing non ci raggiungerà… Due gentiluomini contro una dama… Spero facciate i galanti!>>
    <<Però... piccolo lo spadino... qualcuno qui soffre di manie di grandezza...>> la voce di Niniel mi arriva alle spalle.


    "Ma cosa hanno tutti contro la sua arma?" Penso interdetta
    <<Mi sbagliavo... Maschi contro femmine? - mi rivolgo a Niniel - Ti cedo Ryuk...>> proprio mentre propongo le coppie ecco che Dahmer parte all'attacco contro Niniel.


    Peccato, avrei voluto vedermela io con lui...
    <<A quanto pare siamo rimasti noi due...>> dico mentre mi avvicino lentamente a Ryuk, non voglio che intuisca un attacco, per ridurre le distanze <<Spero tu non sia deluso delle coppie!>>
    Ora che sono vicina abbastanza guardo Ryuk negli occhi e gli infondo un senso di calma e rilassatezza. Voglio che provi le sensazioni di un figlio stretto nell’abbraccio amorevole di una madre… Voglio che si senta al sicuro tra quelle calde braccia, così da dimenticare di essere qui sul campo.
    <<Sono la tua mamma...>> dico avvicinandomi a quasi un metro da lui <<Non aver paura!>>


    Se la mia aura sortirà i suoi effetti coglierò l’attimo per balzargli alle spalle puntandogli la lama della mia spada alla gola e con la mano libera gli bloccherò le braccia stringendolo in vita.
    Se riuscirà a evocare la sua falce prima di cedere all'aura cercherò di afferrargli con la mia mano libera il polso. Poi, mentre gli scivolerò alle spalle, piegherò il suo braccio in modo che la lama della sua falce gli sfiori il collo, e con l’altra mia mano, quella armata, gli stringerò la vita puntandogli la lama della mia spada al fianco.
    In entrambi i casi, se riuscirò nelle mie mosse, attenderò nella posizione che l’aura cessi i suoi effetti in modo da vedere la sua reazione egli dirò: <<Dolce questo abbraccio?>>
    Sono curiosa di vedere come si libererà della mia presa anche se la differenza di stazza non pone a mio favore.


    Aura di luce
    I maghi prendono vita dalla luce e per tale motivo vi hanno forte affinità.
    Questa caratteristica è associata alla positività ed al bene, ma non sono rari i casi in cui viene adoperata per scopi bassi, il tutto dipende dall’indole del mago.
    La loro presenza suscita di per sé una certa calma, ma sono in grado di amplificarla per sortire diversi effetti che cambiano a seconda del grado:
    Esperto – Si avverte un profondo stato di rilassatezza e ci si sente propensi positivamente verso lui.
    Ultima modifica di albakiara; 22nd January 2015 alle 00:49

 

 

Discussioni Simili

  1. [Quest GdR] Sims Afterlife - Household
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 424
    Ultimo Messaggio: 6th September 2014, 23:07
  2. [Quest GdR] Omicidio a Bellavista
    Di Dina Caliente nel forum Omicidio a Bellavista
    Risposte: 505
    Ultimo Messaggio: 10th October 2013, 00:01
  3. Quest d'esempio
    Di Dina Caliente nel forum GdR - Gioco di Ruolo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 6th October 2012, 21:13
  4. Avete giocato al nuovo Deus Ex...?
    Di S1Mulator nel forum Altri videogiochi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 3rd November 2011, 20:51
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 21:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •