Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 261 di 343 PrimaPrima ... 161211251259260261262263271311 ... UltimaUltima
Risultati da 2,601 a 2,610 di 3422
  1. #2601
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien


    "Vado" Esperin si è allontanata anche lei "a chiamare Drako"



    oh, come abbiamo fatto a dimenticarci del grande capo e la sua chioma fluente. La ragazza però non entra subito nella tenda di lui, devia nella popria e subito dopo va da Drako, bah. Continuo a girare il mestolo nel calderone e do uno sguardo alla padella, è tutto pronto. I piatti sono in tavola, così le posate, l'acqua ed il luppolo che Esperin sta già tracannando."Che buon odorino? E' tutto commestibile?"



    Oh, finalmente qualcun altro, Dahmer avanza annusando l'aria come un segugio in cerca di tartufi "Posso fare qualcosa?" Mi alzo e prendo una ciotola, prima di riversarci la zuppa con le verdure e lo stinco "Sederti e mangiare"



    gli dico poggiando il piatto sul tavolo. Vado in tenda e prendo un grosso piatto che piazzo al centro del tavolo ed è proprio là che porto la padella e faccio scivolare il suo contenuto all'interno, la frittata ha un bell'aspetto, sicuramente pure il gusto. Drako esce dalla tenda e si aggiunge a noi, si serve da solo per poi bere un lungo sorso d'acqua, fa l'astemio lui. "Immagino ancora nessuna notizia di Sage e Devon, è ancora presto"



    dice alzando lo sguardo al cielo, è appena pomeriggio. "Ancora niente" dico sedendomi accanto a Dahmer, prima di darci dentro con la frittata.


  2. #2602
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Dopo il primo sorso mi accorgo che Dahmer è finalmente tornato, sembra avere l'aria molto frastornata e si unisce a noi con il suo solito atteggiamento che però stavolta mi sembra alquanto forzato ma potrebbe essere una mia impressione. Si siede a tavola e Ryuk gli porge un piatto di zuppa prima di servire anche la frittata, mentre anche Drako ci raggiunge ed inizia a servirsi "Immagino ancora nessuna notizia di Sage e Devon, è ancora presto" dice alzando lo sguardo al cielo e mentre Ryuk conferma che per ora non sappiamo nulla mi ritrovo anche io a pensare a questa battaglia che per noi potrebbe essere davvero decisiva, potrebbe segnare la nostra vittoria in questa guerra e la fine di tutta questa sofferenza per il nostro Regno. Prego gli Dei che ciò avvenga, che ci concedano questo ennesimo successo, dopo due vittorie consecutive sarebbe come riaffermare nuovamente e stavolta definitivamente il nostro vantaggio sulle altre fazioni in un campo come quello del Kratoning che per me, per mio Padre, per ogni Raeghar ha sempre significato tanto. Mi ridesto da questi pensieri e prendo anch'io un pezzo di frittata, inizio a mangiarla lentamente accorgendomi che ha davvero un sapore molto buono e delicato, prendo anche del pane mangiando di gusto "E' buona" dico ingoiando l'ultimo boccone, "e non ci sono pezzi di guscio, per fortuna" scherzo rivolta a Ryuk, sorridendo spontaneamente, per poi tornare a rivolgere lo sguardo a Dahmer ancora stranamente silenzioso "Dahmer, sei stato via un bel pò...è successo qualcosa?" gli chiedo curiosa per la sua lunga assenza. Lui però non risponde subito, continua a guardarmi stranito facendo poi cenno verso di sé come a chiedermi conferma che stessi parlando proprio con lui, prima di rispondere "Dovevo sistemare delle cose dopo quello che è successo a Aeglos" rimane poi a fissare il vuoto, mentre io colpita dalle sue parole decido di insistere "Ad Aeglos?" chiedo, perplessa, ma non faccio in tempo ad ipotizzare qualcosa che arriva repentina la sua risposta "Non hai saputo che grazie a quel pezzo di merda di tuo fratello, Aeglos e la famiglia dei Dreth è stata sterminata? Sono vivi solo mio padre e Vicent". Mi blocco all'istante con ancora la posata e mezz'aria, prima di abbassare lo sguardo agghiacciata per questa sua rivelazione. Non posso credere alle sue parole e non ne trovo un nesso logico, i Dreth sostengono i Reali da sempre, non c'è alcun motivo per il quale Lantis avrebbe dovuto ordinare il loro sterminio. Forse la rivendicazione di altri che hanno colpito loro in quanto reali...non lo so, sento solo una morsa alla gola che mi impedisce di rispondere ulteriormente o di alzare nuovamente lo sguardo. Non sopporto più tutto questo, non sopporto più tutti questi massacri, questo inutile spargimento di sangue, devo... devo parlare con Vicent, devo dirgli che mi dispiace, devo capire cosa è successo alla sua famiglia e che comprendo il suo dolore, almeno in parte. E' stato un buon amico per me, non posso restare indifferente ad una tragedia simile. "No, non ne sapevo nulla. Io... scusate, torno subito" dico con voce mesta guardando per un momento Drako che probabilmente ha capito le mie intenzioni, e poi inspiegabilmente anche Ryuk, per quanto non abbia nulla di cui rendere conto a lui, lo vedo guardare di traverso Dahmer senza dire nulla ma non ci bado. Mi alzo e torno in tenda dove velocemente indosso di nuovo l'anello ed evitando di passare davanti al tavolo raggiungo il Glados, "Rem tene, verba sequentur" pronuncio, prima di attraversarlo.


    *Frasi ed azioni di Dahmer e Ryuk concordate

  3. #2603
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien


    "E' buona" Alzo lo sguardo e noto Esperin sorridermi, il labbro si tira in un mezzo sorriso sforzato per ricambiare, ma torno con la testa sul piatto, mi mette a disagio questo suo modo di fare, non c'è neanche un perchè, probabilmente associo troppo il suo nome a quello del padre e l'averla colpita così duramente in campo mi ha fatto accendere un barlume di coscienza. Che poi chi l'ha mai voluta sta coscienza? Ho campato così bene senza fino ad ora, mi sono divertito a far del male gratis, mica mi sarei posto tanti problemi, ricordo ancora quando presi Lumen su quel terrazzo e di quanto mi sia compiaciuto nel vederla annaspare nel proprio sangue, un ricordo che inizia a procurarmi un certo fastidio, probabilmente sono più cambiato di quel che penso. "e non ci sono pezzi di guscio, per fortuna" a questa frase sorriso sinceramente, ma tengo il capo basso e continuo a mangiare, ormai la ciotola con lo stinco è vuota, quindi mi do da fare con la frittata, noto che anche Drako è piuttosto silenzioso, sta mangiando col capo basso anche "Dahmer, sei stato via un bel pò...è successo qualcosa?" "Dovevo sistemare delle cose dopo quello che è successo a Aeglos"



    "Ad Aeglos?" ascolto in silenzio lo scambio di frasi tra i due "Non hai saputo che grazie a quel pezzo di merda di tuo fratello, Aeglos e la famiglia dei Dreth è stata sterminata? Sono vivi solo mio padre e Vicent"



    Alzo il campo ed osservo Dahmer in silenzio, non mi convince, non capisco perchè Lantis abbia deciso di far sterminare i Dreth, da sempre sono una famiglia legata a quella reale, sin dalla fondazione, sin dalla guerra al Kratoning.



    I Dreth sono troppo convinti delle propria posizione per schierarsi contro i reali, il loro unico "disonore" è Dahmer, il quale ormai è stato identificato non solo come bastardo, ma come Reietto, nonostante ciò non credo che lo avrebbero mai appoggiato, almeno non apertamente. Forse sto ragionando in maniera sbagliata, forse sono solo stati attaccati da estremisti, sicuramente noi reietti e ribelli non siamo i soli ad esserci organizzati in questa guerra, probabilmente vi sono gruppi minori che stanno creando caos dove meno ce lo si aspetta "No, non ne sapevo nulla. Io... scusate, torno subito" Esperin è la solita sentimentale, dovremmo essere ormai abituati a queste notizie, la morte è una compagna da tener sempre presente, nonostante ciò... niente, parlo a vanvera, devo ancora ringraziarla sinceramente per l'altro giorno, quel suo essere sentimentale non mi è poi così dispiaciuto quando mi ha seguito a Faradorn. "Sybil, Connor ed Ulfric sono morti" Drako ha bisogno di sturarsi le orecchie "Devo inviare le mie condoglianze a Vicent e... anche a te Dahmer, mi spiace"



    L'uomo si alza e si dirige alla sua sua tenda, probabilmente per scrivere una missiva. Al tavolo restiamo dunque in tre, approfitto della mia vicinanza con Dahmer per sussurrargli qualcosa all'orecchio cercando di non farmi sentire da Elen, lancio una l'esca, per vedere se il pesce abbocca "Spero che tu non abbia lasciato tracce"



    torno a mangiare un altro pezzo di frittata come nulla fosse

  4. #2604
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen

    Termino il lavoretto assegnatomi da Ryuk e mi unisco a tavola con gli altri che nel frattempo ci hanno raggiunti, manca solo Niniel.
    <<Dahmer, sei stato via un bel pò...è successo qualcosa?>> chiede Esperin e subito mi volto verso di lui curiosa della sua risposta, chissà se ha a che fare con l'assenza di Niniel.
    <<Dovevo sistemare delle cose dopo quello che è successo a Aeglos. Non hai saputo che grazie a quel pezzo di merda di tuo fratello, Aeglos e la famiglia dei Dreth è stata sterminata? Sono vivi solo mio padre e Vicent>>
    Lascio la forchettata di frittata nel piatto, mi è passata la fame nel sentire la notizia.
    Esperin e Drako si congedano, rimaniamo solo noi tre <<Spiace anche a me... Se hai bisogno di parlarne con qualcuno io ci sono...>> gli dico guardandolo negli occhi.

  5. #2605
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    E' Sera

  6. #2606
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Metto piede al campo quando ormai sta cominciando a calare la sera, la conversazione con Vicent è stata molto impegnativa sia emotivamente per empatia nei confronti suoi e del suo dolore e sia perchè mi ha messo in una condizione molto difficile che devo capire ora come gestire, ma sono felice che abbia potuto sfogarsi e fare chiarezza nei suoi pensieri.



    Spero capisca che non ha alcuna responsabilità per le azioni di Dahmer, azioni che non trovano giustificazione in nulla, tanto meno in un episodio del genere accaduto da bambino né nei maltrattamenti subiti da una famiglia che magari lo considerava semplicemente un errore, un abominio. Nulla giustifica la crudeltà e la violenza gratuita, c'è sempre una strada diversa, una scelta diversa, e non si può affermare di essere cambiati e di essere motivati ad ottenere riscatto come sostiene lui se prima non si arriva ad assumersi le proprie responsabilità invece di nascondersi dietro le colpe altrui, come ha fatto addossando la responsabilità della strage a Lantis o del suo cambiamento ad Ulfric, e non si può certamente cambiare dall'oggi al domani dopo tutto il male che ha fatto.



    So di aver promesso a Vicent di non fare parola con nessuno di questi fatti ma è così difficile ora fare finta di nulla e continuare normalmente la vita qui al campo, quando sono certa che il primo istinto vedendolo sarà quello di mettergli le mani al collo, o Lux nello stomaco, o magari entrambe le cose insieme...mi devo calmare, è meglio se resto un pò qui evitando di raggiungere gli altri al tavolo e di incontrarlo, almeno per ora.



    Mi siedo in riva al lago in un punto abbastanza pulito, incrocio le gambe e prendo un sassolino che lancio poi in acqua con l'intenzione di farlo rimbalzare, riesco a fare solo un salto prima di vederlo affondare e mi torna in mente quel primo giorno al campo quando Dahmer riuscì a fare ben sette rimbalzi, mi disse che sperava un giorno di arrivare all'altra sponda del lago... ma io ti ci affogo in questo lago, bastardo.



    Faccio un profondo respiro, devo riprendere il controllo dei miei pensieri e delle mie azioni, prendo un altro sassolino e stavolta riesco a farlo rimbalzare due volte, faccio progressi. Continuo così per un pò immersa nei miei pensieri, non ho voglia di incontrare gli altri o di dare spiegazioni.


  7. #2607
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Fisso Esperin inebetito, sorpreso dalla sua domanda. Già, ha chiesto proprio a me. Mi ha chiesto come sto. Perchè, che le frega? Dopotutto, mi odia. La mia risposta non manca, darò sempre la stessa versione, non devo fare lo stupido su questa questione. Drako non ci penserebbe due volte a impiccarmi al salice più spelacchiato che abbiamo qua. Reagisce in modo sempre più incomprensibile per me: si alza, sembra parecchio turbata, pure Drako se ne torna nella sua tenda, dicendomi che gli dispiace anche... per me. Li guardo un po' stranito, dovrei indubbiamente fingere del lutto, ma è un dolore che non provo. Li odiavo profondamente, ho fatto quello che ho fatto per questo, l'unico dispiacere che dovrei avere è quello di non aver beccato anche Vicent e Caligus. Ma non è così, li avrei comunque risparmiati. E' andata come volevo, se non l'avessi desiderato non lo avrei fatto, no? Rappresentano poi una casata nemica, fedelissima ai reali, questa pietà in mezzo ad una guerra fratricida la sento irritante. Come se certi sentimenti potessero sconfiggere ciò che stiamo vivendo. Alzo il sopracciglio a quello che mi sussurra Ryuk, come se non capissi di cosa stesse parlando: è una questione del Nord e resta al Nord. E' una questione di famiglia, è una questione di Dreth, di nessun altro. Anche con Caligus è una questione di questo genere. Smorzo la tensione e sorrido verso Elen dopo aver spazzolato il piatto. E' gentile, come sempre, come non merito, come non ho mai meritato. Nonostante le abbia svelato chi sono. "Non preoccuparti, ho solo bisogno di un po' di riposo" rispondo cortese. Do un'occhiata verso il lago, ancora nessuna nuova dal Kratoning e questo mi mette un po' d'ansia, se vinciamo questa battaglia i nostri nemici potrebbero arrendersi, potrei... già... che farò dopo 'sta guerra? Farmi ammazzare da Vicent è una delle opzioni, ma il mio collo non è tanto d'accordo. Mi alzo e tengo fede alle mie parole: in tenda prendo un sonno senza sogni, profondo, come se non dormissi da mesi.

  8. #2608
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien


    Resto al tavolo, non guardo neanche Dahmer, non mi ha risposto, non me lo aspettavo comunque ed anche se avesse confessato qualcosa, non avrei detto nulla. Sono l'ultima tra le persone a poter giudicare cose del genere, sta di fatto che non ha reagito alle condoglianze di Drako, probabilmente non gliene importa nulla o è semplicemente il suo modo di reagire al lutto.



    Quando ho avuto la notizia di mio Padre, l'ultima cosa che mi sarei mai immaginato di fare, sarebbe stata quella di piangere per lui, solo ora comincio a razionalizzare e solo ora comincio a sentirmi libero dalla sua ingombrante figura.



    E' come se mi fossi tolto un immenso peso dalle spalle, come se questo peso mi coprisse interamente con la propria ombra ed io avessi lottato per arrivare alla luce, per riuscire almeno a spostarmi di qualche passo. Ritrovarmi d'un tratto senza di lui, ritrovarmi senza quella immensa ombra, mi ha destabilizzato, ma ora mi sto abituando alla luce, sto imparando a vivere in un altro modo, senza dover dimostrare di essere degno di altro, senza dover conservare una immagine che non mi appartiene, ora sono quello che voglio essere... almeno in parte, mi resta questo cognome, che non vedo l'ora di scaricarmi di dosso e finalmente sarò solo Ryuk.



    Che l'eccidio dei Dreth sia dovuto o meno a Dahmer, sono certo che in qualche modo stia barcollando anche lui, finalmente libero da un ombra, ma non ancora abituato a camminare eretto, con la schiena libera da un ingombrante peso. Comunque... in tutto ciò, non sono affari miei ed ormai è calata la sera. Mi alzo dal tavolo e passo accanto ad Elen pizzicandole la guancia, per poi dirigermi al lago.



    Vedo Esperin proprio dove volevo andare io, quindi devio e vado a sedermi accanto la statua, mi stendo sul manto erboso e mi godo il silenzio del momento.


  9. #2609
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Resto in silenzio con la mente altrove per una serie interminabile di minuti, ho le idee confuse, la testa pesante e l'istinto irrefrenabile di fare a modo mio, pur sapendo che non sarebbe leale. Sento dei passi avvicinarsi e con la coda dell'occhio vedo Ryuk deviare e distendersi vicino la statua, ma non lo guardo, mantengo lo sguardo sullo specchio d'acqua nel quale provo a far rimbalzare un altro sassolino, anche stavolta affonda, eppure sembrava così facile quando lo faceva lui, bah.



    Faccio un respiro profondo per poi distendermi e poggiare la schiena contro il tronco di un albero alle mie spalle, lo stesso contro il quale poggio poco dopo anche la testa socchiudendo per un momento gli occhi.



    Non riesco a comprendere le ragioni di tutto questo male, probabilmente anche perché sono stata sempre fortunata nella mia vita, ma continuo a pensare fermamente che il male subìto non sia una scusante dietro la quale nascondersi, soprattutto quando a pagarne le conseguenze sono degli innocenti.



    Ho sempre visto le cose o bianche o nere anche se ultimamente mi accorgo di iniziare a cogliere anche le sfumature a cui prima non davo importanza, dovrei forse sforzarmi di comprendere o quanto meno di ascoltare il punto di vista altrui, e non parlo di Dahmer, lui è meglio che mi stia lontano, ma in generale...forse sono troppo ferma nelle mie convinzioni, troppo inquadrata rispetto a determinati argomenti, tendo a trarre conclusioni secondo il mio modo di vedere le cose che so bene non sempre corrisponda a quello di chi ho di fronte... non lo so, forse questo mio discorso manca di logica e di coerenza.



    Distrattamente tolgo dalla testa il fiore ormai appassito, tenendolo poi tra le mani per un momento ed osservandolo prima di lasciarlo cadere accanto a me. Dovrei tornare in tenda, una bella dormita mi permetterà di vedere le cose in maniera più lucida e razionale, ma non ho voglia di andare, mi piace la tranquillità del lago, mi fa stare bene.


  10. #2610
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien

    L'erba è asciutta, oggi ha fatto particolarmente caldo e l'umidità nell'aria è minima.



    Resto comodo con gli occhi aperti a guardare verso l'alto, le folte chiome degli alberi che incorniciano il cielo stellato, il quale sembra ancor più brillante stanotte, non c'è traccia di nuvola alcuna. Sento il flebile rumore di qualcosa che casca nell'acqua e quando mi volto osservo Esperin seduta contro il tronco di un albero, mentre lancia pietre nel lago e se ha intenzione di farle rimbalzare, non è di certo quello il modo di piegare il polso, mi guardo bene dal suggerirle.



    Devo ammettere che è vero quello che le ho detto ieri in tenda, non sono uno che mente, ho la buona, eppur così malsana, abitudine di non interporre un filtro tra cervello e bocca: è veramente bella.



    E bella non vuole dire un bel pezzo di gnocca, cosa che direi a molte donne, bella è diverso, ha qualcosa che va oltre l'estetica, qualcosa che colpisce e che rimane anche quando non ce l'hai avanti gli occhi, non saprei spiegarmelo, sarà la luce riflessa di suo padre, sarà che la mia vista sta peggiorando con l'età, sarà che semplicemente lo è sul serio.



    Comunque sono pensieri estemporanei, cose che mi passano per la testa e poi vanno via. Ha ancora quel fiore tra i capelli, lo stesso che si sta sfilando, l'ibiscus è un fiore tanto bello, quanto delicato, si sarà ormai afflosciato. Di fianco a me c'è un altro cespuglio con gli stessi fiori, ne colgo uno e lo poggio di fianco a me, resto steso mentre evoco un fil di vento che smuove il fiore violaceo, fino ad adagiarlo sul pelo dell'acqua e spingerlo nuovamente da lei.



    In fin dei conti non m'importa se capisce che sono stato io questo pomeriggio, al massimo mi urla le solite cose, ma non vedo perchè turbare questa quiete apparente che ci circonda. Sorrido e resto a guardare, quando e se si volterà verso me, tornerò ad osservar le stelle, come nulla fosse.


    * L’incantatore è in grado di incanalare la propria energia nella mano e plasmare il vento:
    • Allievo: ento boreale – Si crea un forte vento, il quale si propaga per la distanza di due metri, che oppone resistenza al nemico, rallentandone i movimenti

 

 

Discussioni Simili

  1. [Quest GdR] Sims Afterlife - Household
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 424
    Ultimo Messaggio: 6th September 2014, 23:07
  2. [Quest GdR] Omicidio a Bellavista
    Di Dina Caliente nel forum Omicidio a Bellavista
    Risposte: 505
    Ultimo Messaggio: 10th October 2013, 00:01
  3. Quest d'esempio
    Di Dina Caliente nel forum GdR - Gioco di Ruolo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 6th October 2012, 21:13
  4. Avete giocato al nuovo Deus Ex...?
    Di S1Mulator nel forum Altri videogiochi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 3rd November 2011, 20:51
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 21:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •