Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 27 di 343 PrimaPrima ... 1725262728293777127 ... UltimaUltima
Risultati da 261 a 270 di 3422
  1. #261
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien

    A quanto pare sarà una cosa di gruppo… mi piacciono queste cose, anche se preferirei tre donne al posto di due e Dahmer. All’ennesima provocazione, reagisce evocando la sua arma… però… devo dire che gli mancano solo i coriandoli a cascare da cielo e l’effetto scenografico è completo. Una sorta di voragine si apre, crepando la terra, la quale caga letteralmente una spada bella grossa, di quelle che si tengono a due mani, beh… il complesso dello spadone appartiene a chi deve compensare certe mancanze, se a due mani poi… inutile che mi esprima oltre. Non ci pensa due volte e si scaglia contro la nuova arrivata, spero che non faccia fuggire via le falene, mi ci sto affezionando, ma non ho capito perché lei è in quella posizione, che voglia emulare la scorreggiona offertale l’altro giorno? Non si rubano così le tecniche segrete degli altri eh! Elen si rivolge a me… vuole sapere se mi dispiace, mi dispiacerebbe staccarle la testa sicuramente, è così carina ed aggraziata, vorrei che riuscisse a vedere come è fatto un uomo prima di esalare l’ultimo respiro, ma non me… è troppo… piccola! Resto fermo, senza smuovermi troppo né aumentare la difesa, voglio vedere che sa fare. Mentre la vedo arrivare verso di me, inizio ad avvertire un certo senso di rilassatezza e tranquillità, lei non mi sta correndo incontro per tentare di affettarmi, vuole sono trafiggermi con affetto sì… <<Sono la tua mamma, non aver paura!>>
    Eh? Ha bevuto? Potrebbe essere mia figlia al massimo, una figlia che vuole abbracciare teneramente il padre… proprio come… Auron. Non reagisco, ma potrei, lascio che si pari alle mie spalle e mi punti la spada al collo, mentre con la mano libera mi stringe… una sorta di abbraccio, che tenera!
    <<Dolce questo abbraccio?>>
    “Dolcissimo e la poppata non me la fai fare mammina?” Potrei afferrarla e scaraventarla via come fosse un fruscello, ma voglio vedere cosa fa “Allora… aspetti che io reagisca o ti decidi a piantarmi quel coso nel collo? In battaglia non avrai il tempo di fermarti a pensare”


  2. #262
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen Nárë Vanya


    Ryuk
    resta immobile.
    Scivolo velocemente dietro di lui e lo afferro stringendolo con la mano libera alla vita e con la mano armata al collo in modo che la lama della mia spada gli sfiori la gola.
    <<Dolce questo abbraccio?>>
    <<Dolcissimo e la poppata non me la fai fare mammina?>> mi deride subito <<Allora… aspetti che io reagisca o ti decidi a piantarmi quel coso nel collo? In battaglia non avrai il tempo di fermarti a pensare>>



    Sembra quasi non abbia mai subito l'effetto dell'aura, ma sia rimasto immobile apposta.
    <<Se avessi voluto ti avrei già decapitato...Ma la mia magia non riattacca le teste!>> gli rispondo offesa
    Faccio scorrere la lama sul collo lasciandogli un leggero taglio da cui gocciola del sangue poi con un movimento rapido ruoto il polso che impugna la spada (mano destra) con l'intento di dargli un forte colpo al fianco (destro) con l'elsa.
    Indipendentemente dalla riuscita della mossa mollerei la presa e balzerei frontale a lui per caricare un fendente sull'altro suo fianco (sinistro).
    Questa volta non tratterrei il colpo.
    Se prima è rimasto volutamente impassibile voglio che si decida a prendermi sul serio.
    Ultima modifica di albakiara; 22nd January 2015 alle 01:55

  3. #263
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien

    Che carina... è convinta che avrebbe potuto decapitarmi, con la forza che si ritrova, non affetterebbe neanche il pane.
    Lascia scivolare sotto al mio collo la lama e sento come una puntura diramarsi lungo l'incisione, un bruciore non intenso, ma fastidioso. Resto fermo in attesa che faccia una mossa, sperando sia meno azzardata della precedente, se solo avessi dato un colpo all'indietro col la testa avrei potuto sfondarle il setto nasale, ma farle ingoiare il suo stesso sangue, non sarebbe carino... ma sì che lo sarebbe. Sta di fatto che mi colpisce forte al fianco destro, presumo con l'elsa della spada, istintivamente mi piego verso lo stesso lato, accusando il colpo... ma non troppo. Mi viene quasi da ridere, quella sensazione positiva nei suoi confronti sembra attenuarsi, diradarsi... ma non del tutto, c'è ancora qualcosa. Ma è quando la vedo pararsi avanti a me nel tentativo di colpirmi altrove che decido di farla finita coi preamboli, la ragazzina si sta impegnando ed è giusto che faccia lo stesso anche io, non so se sarò in grado di trattenermi, non vorrei uccidere l'unica guaritrice dell'accampamento. Focalizzo l'attenzione sul suo polso, quello destro, lo stesso col quale sorregge la sua arma, attenderò che lo propenda verso di me, in modo da poterla afferrare facilmente e bloccare il fendente. In seguito la mia intenzione è quella di mantenerla ben salda e con forza, mentre con la mano libera affonderei il mio attacco. Ho confidenza con la natura che ci circonda, il vento è l'elemento che domino e non vengo definito l'erede dell'uragano tanto per show. La mia energia prenderà forma in un vortice che dal palmo della mano inizierà a roteare vorticosamente su se stesso ed appena l'avrò ferma avanti a me, rilascerò tutta la potenza del vento alla bocca del suo stomaco, ma non potrà volare via, la terrò ferma. Avevo detto che mi sarei trattenuto?

    Distruzione
    Alzando la mano al cielo l’incantatore è in grado di incanalarvi la propria energia e plasmare il vento:


    • Esperto Tornado – Si genera un vento impetuoso che sbalza via il nemico per cinque metri, causandone danni da impatto di media entità

    Ryuk - 10 punti costituzione


  4. #264
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen Nárë Vanya


    Ryuk
    si piega per il colpo che gli ho inferto al fianco destro con l'elsa della spada.
    Mollo la presa su di lui e gli balzo in avanti pronta a colpirlo, ma lui mi afferra deciso il polso e blocca il mio fendente.
    Sono concentrata sulla presa che non noto che nell'altra mano sta ricreando un vortice magico.


    Quando me ne accorgo evoco il mio scudo di fuoco, ma ormai è troppo tardi... Il lieve strato di fiammelle attutisce solo in minima parte il suo attacco.


    Un potente vortice di vento mi colpisce allo stomaco e se non fosse per la presa di Ryuk sarei stata sbalzata via violentemente.
    Mi piego in due dal dolore, col braccio (quello bloccato) dolorante per il contraccolpo subito.
    Tutto si fa nero... Ma non devo cedere... Devo rimanere lucida.
    Trovo faticosamente la forza di reagire e sfruttando la presa di Ryuk faccio leva sul suo braccio per prendere lo slancio necessario. Il mio intento è di dargli una potente ginocchiata allo stomaco per ricambiargli il favore.

    Scudo di Efesto: protegge integralmente

    Pose di Ecli!
    Ultima modifica di albakiara; 27th January 2015 alle 20:36

  5. #265
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien

    C’è qualcosa di divertente in questo allenamento, solitamente sono abituato a rapportarmi con omaccioni ben piazzati, dai muscoli guizzanti, estremamente feroci e senza il minimo senso della misura. Sarà stato a causa di certi insegnamenti o delle numerose battaglie che ho vissuto, ma al momento mi sento come fossi in uno spettacolino di danza. Elen è così esile e leggiadra, dal viso così pulito e giovane… con questo genere di donna mi piace intrattenermi in altri modi, con un forza dosata diversamente, ma anche con lei, in quel caso, dovrei porre attenzione e cercare di non spezzarla in due o di lasciarle il bacino tutto intero. Cassandra invece… quella donna che ci tiene così tanto alla forma ed alla galanteria, è in realtà un rozza, una rozza che colpisce gli uomini nel punto più debole senza tanta grazia, mi piace… mi piace tremendamente! Con lei non farei attenzione a nulla, non mi doserei, né in battaglia, né a letto. Nel momento in cui afferro Elen saldamente per il polso e le scaglio il Tornado allo stomaco, delle piccole fiammelle di fuoco avvampano avanti ai miei occhi, uno scudo… uno scudo di fuoco che s’infrange velocemente, ma che riesce a bruciarmi i peli delle braccia ed ustionarmi il petto al lato sinistro, un bruciore che mi fa sorridere, ma al contempo mi distrae, perché mentre sono intento a crogiolarmi nel vederla agonizzante piegata in due, si ridesta e fa leva sul mio stesso braccio per scaraventarsi contro di me e darmi una ginocchiata allo stomaco. Potrei girarmi di lato e farla andare liscio, aumentare la presa sul suo braccio e sfruttare la sua direzione e forza per scaraventarla a terra, ma no… mi piace farle pensare che siamo pari, così non le smorzo l’entusiasmo ed io mi tempro maggiormente, dopo mesi di nullo fare, Dohaeris è stata fin troppo tranquilla in questo periodo. Mi ritrovo quindi il suo ginocchio puntato nello stomaco e mi piego in avanti, per riflesso. “Brava fruscello, più azione e meno parole, impari in fretta” Voglio vedere come se la cava con il cuore meno leggero, questa mattina mi sembrava fin troppo spensierata per essere una che probabilmente andrà in guerra a breve. Non sollevo il busto e sfrutto la mia posizione per caricarla in avanti, con un colpo della spalla destra poco al disotto dello sterno, dovrei riuscire non solo a provocarle un bel po’ di dolore fisico, ma anche scaraventarla in terra. Ad ogni modo la mia energia è già in espansione, la mia essenza di stregone, la quale attinge dal pozzo più nero dell’oblio, si agita all’interno del mio corpo, fino ad esplodere e propagarsi attorno a lei come un abbraccio di inquietudine e morte. Che io la guardi dall’alto o che lei riesca a parare il mio colpo di spalla, si ritroverà ad affrontare la mia aura.

    Aura di tenebra
    Gli stregoni nascono dall’oscurità, per tale motivo hanno una forte affinità con le tenebre e tutto ciò che di più malvagio esista. La loro aura ha profonde radici nel male e da esso traggono energie. La loro presenza incute sempre un certa negatività, seppur lieve, ma la particolarità sta nel fatto, che riescono ad amplificare questa sensazione che infondono a chi gli sta attorno. I’intensità dell’aura ed i suoi effetti, cambiano a seconda del grado:

    · Esperto Infonde paura: Il cuore palpita più velocemente, si ha un profondo fastidio e soggezione
    Ryuk - 5 di costituzione per lo scudo + 10 di costituzione per la ginocchiata = - 15 di costituzione

    Elen - 15 di costituzione per aver subito il tornato

  6. #266
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Drako Kalisi


    Una volta uscito dalla tenda resto in silenzio ad osservare Larieth, pone le mani avanti a sé ed inizia concentrarsi, la sua energia è palpabile ed io che la conosco bene, riesco a coglierne le sfumature. C’è qualcosa di diverso questa volta: Il sottile strato di acqua, che normalmente forma il suo scudo, non si espande a dovere, piuttosto si concentra nel palmo delle mani, man mano aumenta di volume e l’acqua assume una forma di due sfere, le quali roteano con potenza in direzioni opposte. Ma che…? Non le avevo mai visto fare qualcosa del genere, è un dono acquisito da poco, la sua energia è aumentata, la sua forza vitale è più potente del solito, che tutto questo trambusto per la guerra e le forti emozioni, siano servite a sbloccarla? Accade spesso così… il potenziale di un incantatore si amplifica in situazioni come queste, è esattamente quello che è accaduto a me, quando ero poco più di un adolescente, troppo presto per padroneggiare il potere del fuoco a quei livelli, troppe responsabilità per un ragazzino. Larieth sembra sorpresa, ha difficoltà a gestire le sfere e mi ritrovo pronto ad intervenire, quando lei stessa le direziona verso gli alberi in lontananza, colpiscono un albero ed il risultato è sorprendente: il tronco è lesionato in profondità, parte della corteccia balza via e l’albero si ritrova con due porzioni circolari mancanti, uno a destra ed uno a sinistra.
    <<Io…. Ehm volevo farti vedere che riuscivo a fare uno scudo integrale, non questo, mi sa che mi dovrò allenare parecchio per controllare questo nuovo potere>>
    E’ riuscita persino a potenziare il suo scudo… resto in silenzio ad osservarla, con l’espressione compiaciuta. Voglio spronarla, sta facendo così tanti progressi in poco tempo! Mi avvicino e l’abbraccio forte con affetto “Sono fiero di te, continua così! Con un pò di allenamento riuscirai a padroneggiare questo nuovo potere con facilità” Mi allontano nuovamente e la guardo ancora “E’ tempo che io metta qualcosa nello stomaco, per la tua gioia” Entro nella tenda ed afferro una fetta di formaggio e della cacciagione, mi siedo al tavolo ed inizio a mangiare “Elwing… sono a tua completa disposizione”

  7. #267
    sim dio L'avatar di tati
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Busto Arsizio
    Età
    38
    Messaggi
    10,910
    Potenza Reputazione
    33

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti


    Elwing

    Drako mi propone diseguirli per poter parlare in seguito e anche Larieth è d'accordo così mi lascio guidare dai loro passi...Larieth si ferma e allunga in avanti le braccia...all'improvviso due sfere d'acqua appaiono nelle sue mani...lo sguardo stupito che lancia a Drako mi fa intuire che non voleva mostrargli ciò...

    <<Io…. Ehm volevo farti vedere che riuscivo a fare uno scudo integrale, non questo..mi sa che mi dovrò allenare parecchio per controllare questo nuovo potere>>

    Le sue parole confermano la mia impressione.Mi volto verso Drako il suo sguardo è decisamente compiaciuto...la abbraccia e la incoraggia
    Prima di seguire Drako mi giro verso Larieth...

    "Beh Larieth...niente male direi!! Sono sicura che con la tua forza di volontà presto imparerai a controllare benissimo questa tua nuova magia!"

    Dopo essersi preso qualcosa dalla dispensa Drako si siede a tavola

    “Elwing… sono a tua completa disposizione”

    "Ti ringrazio molto Drako...vado subito al sodo...ho due principali preoccupazioni...parlo poco generalmente ma sono molto diretta quindi perdonami se faccio domande che dovrei tenere per me e in tal caso sei esonerato dal rispondermi...la prima proccupazione che ho è sul tuo malessere...ieri da quello che mi ha detto Elen sei svenuto e per un uomo del tuo temperamento è davvero una cosa strana...sai cosa ti ha provocato ciò? L'altra cosa che mi preoccupa è Dahmer...da subito non mi ha dato una sensazione positiva e ieri mentre a tavola parlava a me, Elen e Niniel ne ho approfittato per usare la mia simbiosi su di lui...ho scoperto che il suo tono era mascherato da sentimenti assai diversi e questo mi ha insospettito...ho pensato di parlarne subito con te...sei il nostro leader e volevo avvisarti della mia scoperta...tu conosci bene Dahmer?"

  8. #268
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen Nárë Vanya


    Devo ammettere che nonostante il dolore che sto provando questo combattimento mi piace.
    La mia ginocchiata lo colpisce in pieno stomaco costringendolo a piegarsi.
    Ora devo pensare alla mossa successiva... Un altro colpo coll'elsa della mia spada, questa volta alla nuca, potrebbe essere efficace...
    <<Brava fruscello, più azione e meno parole, impari in fretta>>
    Alzo la spada per sfruttare la forza di gravità e carico il colpo mirando alla nuca <<Ora beccati que...>>
    Quando sono ancora con la spada sollevata una spallata energica mi colpisce sotto lo sterno buttandomi a terra.
    La fitta è lancinante e fatico ad alzarmi.
    Il cuore inizia a pulsarmi veloce... Un gelo di terrore mi attanaglia... Il capo e il petto sembra che debbano scoppiare...
    Mi inginocchio portando le mani alle tempie.


    Mia madre appare dinanzi a me e si avvicina per aiutarmi, ma, poco prima che io possa vederla in volto per la prima volta, crolla a terra morta. Poi compaiono mio padre, Mel, la vecchia Chiyo e tutti gli abitanti del villaggio che uno dopo l'altro muoiono atrocemente sotto i miei occhi. A loro si uniscono Larieth, Elwing, Niniel, Drako e tutti gli altri dell'accampamento. Mi supplicano di salvarli, ma io resto immobile e li lascio perire senza neppure tentare di aiutarli.
    Tutto il mio mondo crolla. Io sono rimasta sola.
    All'improvviso mi rendo conto che nulla di quello che ho visto è reale, sono solo le mie paure.
    Il dolore provato è catartico... Il mio passato e le mie paure non dovranno più essere una debolezza.
    Vorrei liberarmi dal senso di soffocamento provato, ma il mio battito non vuole saperne di rallentare.
    Cerco di sfruttare la rabbia scaturita da queste visioni, quindi stringo la mia spada e richiamo il potere distruttore del fuoco. Fiamme scintillanti prendono vita sulla lama emanando tutto il loro calore.
    Ancora inginocchiata punto la spada a terra e con essa faccio leva per alzarmi e scattare verso Ryuk che mi guarda dall'alto.


    Tengo l'arma con entrambe le mani e carico il fendente alla testa (lato sinistro di Ryuk)


    Cercherò di colpirlo con tutta la forza rimasta, seppure io sia ancora rallentata dai colpi subiti allo sterno e allo stomaco.


    Evocazione arma in forma attiva
    Ultima modifica di albakiara; 22nd January 2015 alle 12:57

  9. #269
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Drako kalisi

    Elwing non si fa attendere, resto in ascolto delle sue parole accorate, mentre continuo a mangiare, sono consapevole di poter risultare maleducato, ma è probabile che svenga nuovamente se non metto qualcosa nello stomaco. E’ preoccupata per due motivi: il mio svenimento e la figura ambigua di Dahmer. Come poterle dare torto su quel ragazzo, è stata furba ad usare la sua simbiosi, lo conosco… non troppo bene, ma abbastanza da sapere cosa pensa in quella sua mente malata e sadica. Non posso rivelare chi sia nella realtà, avere il boia dei reali qui da noi, non sarebbe di certo confortante, incrementerei solo l’ostilità verso di lui e la convivenza risulterebbe difficile. “Elwing purtroppo non ti saprei dire da cosa è dipeso il mio malore, è la prima volta che accade, solitamente godo di una salute invidiabile, sono anni che non mi becco neanche un raffreddore. Tranne qualche evento sporadico, non ricordo di essere stato mai così male. Sarà stato lo stress… anche se…” Riporto alla mente ciò che mi è apparso un sogno, più di un sogno lo definirei una visione “… ho avvertito strane sensazioni mentre non ero cosciente.” Strane… non saprei definirle, caldo… sicuramente tanto caldo, un bruciore intenso ed una enorme forza che mi logorava dall’interno. “Per quanto riguarda Dahmer… non è un ragazzo al quale affiderei una sorella, per farla breve. E’ problematico, per quanto possa sembrare un giovane vivace con una… sessualità e temperamento molto pronunciati, il suo problema deriva da anni e anni di torture psicologiche e fisiche. Non ha avuto una vita semplice, l’unico modo per restare in vita è stato trasformarsi in quello che è!” Uno psicotico assassino a sangue freddo, sadico ed esibizionista, un lussurioso senza freni, non posso dirglielo, non devo! “E’ chiaro ormai che non è esattamente limpido come l’acqua, ma chi di noi non lo è? Ti assicuro che non farà del male a nessuno di voi, anche se siete in grado di difendervi da sole, farò in modo che recepisca l’antifona” Oggi stesso! “Non abbiamo ancora avuto modo di parlare un po’, sei… molto riservata, cosa ti porta qui? Se hai deciso di seguire i ribelli inizialmente e di schierarti poi con noi, ci deve essere un forte motivo alla base. Non voglio turbarti con domande che non gradisci, rispondi solo se vuoi”

  10. #270
    sim dio L'avatar di tati
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Busto Arsizio
    Età
    38
    Messaggi
    10,910
    Potenza Reputazione
    33

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti


    Elwing

    Drako risponde alle mie domande e dalle parole che usa mi pare "cauto"...mi spiega che non sa da cosa derivi il suo malessere e che in genere ha sempre goduto di ottima salute...

    "anche se… ho avvertito strane sensazioni mentre non ero cosciente.”

    che sia stata magia? Ma chi all'accampamento sarebbe così forte da far crollare uno come Drako...
    ...la mia attenzione torna istantaneamente alle sue parole...parla di Dahmer...conferma in parte le cose raccontate dal ragazzo...ancora qualcosa non mi quadra...comunque mi tranquillizza dicendomi che a noi qui all'accampamento non torcerà un capello...forse non fisicamente...ho una brutta sensazione e le battutine e gli sguardi che lanciava ad Elen non mi son piaciuti...

    “Non abbiamo ancora avuto modo di parlare un po’, sei… molto riservata, cosa ti porta qui? Se hai deciso di seguire i ribelli inizialmente e di schierarti poi con noi, ci deve essere un forte motivo alla base. Non voglio turbarti con domande che non gradisci, rispondi solo se vuoi”

    "E' vero e mi rincresce...più che riservata diciamo che sono molto cauta...il più delle volte si è tutti assieme e ancora non so se posso fidarmi di alcuni...non avevo mai visto nessuno di voi, eccetto Niniel, e solitamente non tendo a fidarmi per partito preso...alcuni di voi, te compreso, mi hanno da subito dato una sensazione positiva ma volevo prima esser sicura delle mie sensazioni! Il motivo per cui ho scelto di unirmi ai reietti, come spiegavo stamane a Elen e alla combriccola, è che sì voglio che la pace venga ristabilita nel regno, ma con meno spargimenti di sangue possibili...la sera in cui c'è stata la scissione tra ribelli e reietti ero lì e quello che ho percepito venire dai ribelli è stato un sentimento di vendetta orientato alla distruzione e al sangue mentre ho visto in te la voglia di far tornare il nostro regno al suo splendore minimizzando i danni, passami il termine... -gli sorrido- ...questa penso sia la cosa che mi ha fatto scegliere! Questo mio desiderio è nato da quando la mia famiglia adottiva e tutti i villaggi limitrofi hanno dovuto abbandonare le loro case per paura nei confronti di questa guerra...voglio solo che possano tornare a casa a vivere la loro vita senza temere per la loro vita e quella dei propri figli in ogni singolo giorno della loro esistenza..."

    concludo schietta...infine esterno il mio dubbio sul suo malessere...

    "Pensi che il tuo malessere possa essere stato indotto dalla magia?"



 

 

Discussioni Simili

  1. [Quest GdR] Sims Afterlife - Household
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 424
    Ultimo Messaggio: 6th September 2014, 23:07
  2. [Quest GdR] Omicidio a Bellavista
    Di Dina Caliente nel forum Omicidio a Bellavista
    Risposte: 505
    Ultimo Messaggio: 10th October 2013, 00:01
  3. Quest d'esempio
    Di Dina Caliente nel forum GdR - Gioco di Ruolo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 6th October 2012, 21:13
  4. Avete giocato al nuovo Deus Ex...?
    Di S1Mulator nel forum Altri videogiochi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 3rd November 2011, 20:51
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 21:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •