Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 296 di 343 PrimaPrima ... 196246286294295296297298306 ... UltimaUltima
Risultati da 2,951 a 2,960 di 3422
  1. #2951
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien

    Il pisolino in bilico sull'albero non è il massimo della comodità e la mia schiena non è più quella di quando avevo vent'anni. Da qui c'è un bel panorama, l'albero è abbastanza alto da riuscire a vedere al di sopra delle chiome della maggior parte del bosco e la luce dell'alba rischiara l'ambiente con toni caldi. Sto iniziando a rilassarmi, quando un bagliore bluastro mi segnala che il Glados si è attivato, da esso escono tre figure: Drako, Esperin e la già conosciuta Lady Waters, quella col davanzale ben fornito. Aspetto che oltrepassino di qualche metro il lago e mi lascio scivolare lungo il tronco, fino a giungere a terra. Mi sgranchisco un pò la schiena e solo dopo qualche passo, mi torna bella dritta. Seguo il trio fino al tavolo e, dal tono di voce, Esperin sembra bella allegra "Ragazzi, lei è Alinor, è rimasta fino ad oggi nei Reali solo per riuscire ad ottenere informazioni, ha fatto molto per la fazione finché ha potuto... ora è una di noi a tutti gli effetti" Ricordo ancora il suo sguardo la prima volta che la vidi, mi guardava non poco schifata e come darle torto, a stento mi riconosco da quel che ero qualche settimana fa, ma qualcosa mi dice che lei non abbia cambiato idea nei miei riguardi, come avrebbe potuto farlo d'altra parte. Valerius è il primo a darle il benvenuto, alzandosi in piedi <<Ciao. Sono Valerius. Grazie. Per il tuo lavoro. Ignora l'occhio, lo so che è brutto>> Un pò impacciatello, non deve essere effettivamente abituato ad approcciarsi con donne"Faccio velocemente una doccia. Vorrei lavarmi prima della riunione. Scusate." Ed eccola qui Miss acidità costante, che le prende ora? Non vorrà ripetere le stesse storie che ha fatto con Esperin! Lo spero per lei o si becca un vaffanculo grosso quanto il culo della principessa. Decido di mettermi anche io in fila per i saluti, così mi avvicino ad Alinor "Quella è Niniel, non farci caso, proviene da una tribù con strane usanze, il saluto non rientra nelle loro abitudini. Comunque..." Le porgo la mano, anche se immagino che non me la stringerà tanto volentieri "Sono felice che il piano sia andato per il verso giusto" anche Drako si avvicina a noi con una ciotola colma di spezzatino, per poi porgerla alla ragazza "Pensa a rifocillarti. Abbiamo alcune tende libere, ma puoi dormire anche in quella di Esperin se ti senti più a tuo agio, provvederò a portarci un pagliericcio"

  2. #2952
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen

    Sono ancora al tavolo ad ascoltare Valerius quando Esperin ritorna al campo con Drako e una giovane, Alinor, che si rivela essere una spia nei reali <<Elen>> mi presento alzandomi dal ceppo, seguendo l'esempio di Valerius <<Grazie per il tuo supporto>>.
    Non so che altro dire così mi limito a sorriderle e riprendo posto a tavola osservando lei ed Esperin, una strana sensazione che non so decifrare mi sale nello stomaco, ma la ricaccio: la nostra causa ha bisogno di tutto l'aiuto possibile.
    Le prime luci dell'alba si tingono di rosa, Drako porge lo spezzatino alla fanciulla e il profumo permea le narici facendomi cambiare idea circa il mangiare, così mi alzo e mi avvio verso il calderone quando Mercur compare dinanzi a noi <<Relata refero Elen Nárë Vanya>>. Sollevo il coperchio e affondo il mestolo nello spezzatino per prendere una dose. Cosa? Ha pronunciato il mio nome? Lascio la presa dal mestolo che cade nel paiolo e mi volto verso la figura alata <<Veramente cercano me?>> chiedo stupita. Non mi aspetto alcuna risposta e mi avvicino titubante per farmi condurre alla zona neutra. <<Absit iniuria verbis>>

    CONTINUA QUI
    Ultima modifica di albakiara; 10th February 2016 alle 23:57

  3. #2953
    sim dio L'avatar di scarygirl
    Data Registrazione
    May 2011
    Età
    39
    Messaggi
    5,267
    Inserzioni Blog
    95
    Potenza Reputazione
    19

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Alinor Waters



    L'accoglienza riservata da Drako è, come mi aspettavo, molto cordiale. Mi sorride, mi stringe la mano trattandomi da alleata e non da lady. Io mi limito a sorridergli di rimando e a ringraziarlo, anche perchè mentre con Esperin mi avviavo verso di lui mi sembra di aver intravisto un...bambino..? Gli sembrerò distratta ma continuo a cercarlo con lo sguardo prima di approdare al campo dei Reiet...dei miei nuovi compagni. Me lo sarò immaginato?
    Appena metto piede al campo, mi guardo subito attorno, incuriosita, ma mi accorgo anche di un po' di attrito tra Drako ed Esperin. Non chiedo nulla, sono un po' frastornata, sta succedendo tutto così all'improvviso.. ancora non ci credo...non credo di essere così lontana dalla Torre, libera da Lantis. E' proprio la mia amica a rassicurarmi e ad accompagnarmi al tavolo dove scorgo i primi compagni.
    Sorrido a tutti, leggermente imbarazzata, mentre Esperin mi presenta. A quanto pare solo lei, Drako e Ryuk erano al corrente del mio arrivo.
    Il primo che si avvicina per presentarsi mi fa sussultare. Non per l'occhio come si scusa lui, ma per la somiglianza con Aiden. Deve trattarsi sicuramente del fratello.
    "...Scusami, è che somigli molto a..tuo fratello." tengo a precisare con un sospiro di sollievo.
    Riconosco anche l'elfa di Franthalia che non si avvicina nemmeno e si allontana con una scusa. Il mio sorriso si spegne subito, ricordando cosa avvenne su quel campo di battaglia, precisamente quando Vicent decapitò la sua compagna. Io ero lì e lei era lì. Non mi aspetto che mi dia il benvenuto, nè che mi accetti come sua compagna. Non servirebbero neanche le mie scuse credo...forse le serve del tempo.
    "Quella è Niniel, non farci caso, proviene da una tribù con strane usanze, il saluto non rientra nelle loro abitudini. Comunque...Sono felice che il piano sia andato per il verso giusto" esordisce di lì a breve Ryuk tendendomi la mano. Lo scruto con titubanza, tentenno a salutarlo. Esperin si fida, ci ha aiutate con le colombe, ma per quanto mi riguarda potrebbe anche averla raggirata o ingannata in qualche modo. Lo scoprirò da me.
    "Anch'io. E' grazie anche a te." gli rispondo con un mezzo sorriso, ma stringendogli la mano, alla fine. Subito dopo Drako mi offre gentilmente un piatto di spezzatino proponendomi di passare la notte nella tenda assieme ad Esperin. "...Fì, ..gnam...ti fingrazio!" replico dopo aver consumato già mezza porzione.
    E' così bello darsi del tu, non fare inchini, riverenze, non rispettare il bon ton e tutte quelle regole! Mi sento già come se fossi a casa...ha ragione Esperin, credo che mi troverò davvero bene qui con i Reietti!
    Anche un'altra fanciulla, che si presenta con il nome di Elen si presenta cordialmente, ringraziandomi, prima d'essere chiamata da Mercur. Ricordo il suo nome, Esperin lo ha accennato nelle lettere sempre riferendosi ad Aiden.
    La guardo allontanarsi con titubanza, mentre continuo a mangiare e a sorriderle. Spero non sia accaduto nulla di grave.


  4. #2954
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Sorrido quando mi parla del suo cane, se esco vivo da tutto questo marasma... penso me ne crescerò uno. Potrebbe essere un buon inizio per me... io solo nella mia officina a sfornare mobili con il mio cane che poltrisce all'entrata. Non sarebbe affatto male. "Thor è un bel nome" gli dico come parlassi tra me e me. Chissà dove l'ha preso un nome come quello... il mio lo presi dall'unica cosa che sapevo di mia madre, il suo cognome. Sto per incamminarmi al tavolo quando Sage mi dice un'ultima cosa, che ascolto con serietà. Ricostruire il mondo, curare le sue ferite... ne sarei capace? Ho sempre distrutto e ammazzato tutto ciò che ho toccato. No, non Elen, con lei sono stato bravo. L'ho salvata da me. So di aver fatto bene. Forse... potrei farlo, potrei ricostruire davvero la mia vita. Non so perchè, ma Sage mi dà un senso di affidabilità, di fiducia. Come se una cosa assurda smettesse di esserlo solo perchè l'ha detta lui. Sarà la sua convinzione... non lo so proprio. Annuisco ma resto pensieroso quando mi siedo al tavolo. Le ciarle dei miei compagni mi giungono rarefatte ma poi un avvenimento non può che interrompere i miei pensieri: abbiamo una nuova reale che ha tradito la sua bandiera! La osservo... ha due belle bocce là davanti. Esperin è felice come una pasqua, ci presenta così Alinor, la ex futura moglie di Lantis... avrà assaggiato il grifone? Nah, stoccafisso com'è scommetto che non l'ha manco sfiorata con un dito. Raiden mi odi vero? Non solo mi dai una Niniel, non solo rilanci la mano con una Esperin... ora anche la dolce Alinor, una delle vincitrici di Franthalia! Niniel non sembra prenderla bene, se ne va senza salutare... era prevedibile, questa valchiria bionda era la compagna di Vincenzo quando Elwing è morta. Niniel è per i Siamesi quello che sono io per te, Raiden? Il tuo giocattolo preferito? Nonno l'accoglie benevolmente e la fanciulla pare pure sveglia, dato che riconosce la somiglianza con Aiden. Anche Ryuk e Drako l'accolgono, Elen le parla prima di essere richiamata da Mercur. La guardo con la coda dell'occhio andare via: chi la convocherà mai? Parli del diavolo e spuntano le corna, no? Ma va, magari è uno della sua vecchia tribù. "Salve Alinor, per i ragazzi belli e scapoli che lo danno da questa parte" dico indicando me e Sage. Bravo Dahmer, ora sì che le sarai simpatico!

  5. #2955
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Drako Kalisi

    Alinor mi sembra a suo agio, non ho avuto occasione di incontrarla prima, ma a primo impatto direi che non sembra una lady viziata, tutt'altro. "Anch'io. E' grazie anche a te." Osservo Ryuk per un istante, grazie per cosa? Cosa può mai aver fatto lui da essere ringraziato e sopratutto perchè non mi sembra sorpreso quanto gli altri di verla qui? "...Fì, ..gnam...ti fingrazio!" Alinor sta mangiando la propria porzione di spezzatino con voracità, ammetto che è buffa, non è per niente schizzinosa, non la vedo proprio il tipo per Lantis, è stato un bene per lei sciogliere la promessa di matrimonio, oltre che per tutti gli altri motivi "Salve Alinor, per i ragazzi belli e scapoli che lo danno da questa parte" Alzo lo sguardo su Dahmer, ma crede sul serio di essere simpatico? "Dahmer" pronuncio il suo nome con tono scocciato "Moderati" e con un gesto indico i miei occhi "Prima di ritrovarti in qualche latrina a schiaffeggiarti con le mani piene delle tue stesse feci" mi rivolgo poi ad Alinor con un sorriso, come se non avessi appena detto niente di particolare "Allora prendo un pagliericcio e te lo sistemo nella sua tenda" Così me la tiene pure d'occhio, ma questo meglio non dirlo. Sto per dirigermi alla tenda di Devon, ma qualcosa mi frena. Ho una strana sensazione, un brivido mi ha attraversato le braccia e... non lo so, è strano, è come se ci fosse una presenza negativa, una energia particolare ed oscura, potente. Mi guardo in giro, ma vedo solo i presenti, niente e nessuno di nuovo. Mi accorgo di essere accanto a Valerius e questa sensazione diminuisce quando mi allontano da lui. Torno indietro la scusa di versarmi un bicchiere d'acqua, mi posiziono proprio accanto all'uomo e con mia sorpresa questa sensazione è più forte. "Tutto bene?" Gli dico attirando la sua attenzione. Non riesco a capire, eppure sembra normale...

  6. #2956
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Non appena termino di presentare Alinor, più per spiegarne il ruolo nei Reali che per altro dato che la sua casata è conosciuta così come la rottura del suo fidanzamento con Lantis, resto ad osservare le reazioni dei presenti. Il primo ad accoglierla è Valerius, si alza e la ringrazia per il suo supporto scusandosi poi per l'occhio rosso, mi viene da sorridere perchè mi sembra estremamente impacciato ma cerco di non darlo a vedere, è stato molto gentile con lei e questo non fa che confermare che sia molto saggio, ciò che ha fatto Alinor è stato molto rischioso e possiamo solo esserle grati per aver corso questo pericolo per avvantaggiare noi. Al contrario Niniel si mostra molto restia nei suoi confronti e non si presenta neanche limitandosi ad andarsene per fare un bagno prima della riunione, da un lato capisco la sua reazione dato che Alinor era presente quando la sua amica è stata decapitata da Vicent quindi credo associ anche lei a quella tragedia ed all'odio che ne è conseguito, ma dall'altro non ne è stata lei responsabile e si è esposta in prima persona per noi, rischiando di essere condannata a morte per tradimento, che solo a pensarci sento nuovamente l'ansia che ho avvertito in questi giorni prima di vederla entrare in Neutra. La lascio andare, avrà bisogno di tempo per accettarla tra noi, se vorrà potrò spiegarle poi in privato quello che Alinor ha effettivamente fatto in questi giorni e che tipo di persona sia, ora non è più necessario mantenere il riserbo su questa storia dato che è al sicuro e non rischiamo una fuga di informazioni, dopo i tradimenti e gli abbandoni di questi giorni non potevo correre il rischio parlandone apertamente con tutti. Sento nuovamente quel disagio che ormai riconosco quando sento i suoi passi alle nostre spalle, Ryuk la saluta dichiarandosi felice che sia andato tutto per il verso giusto ed Alinor lo ringrazia stringendogli la mano un pò titubante, non si fida di lui ed a posteriori so che aveva ragione in quella lettera, avrei dovuto darle ascolto... presa dall'informarla sulle questioni relative alla Torre non le ho neanche mai spiegato che il nostro matrimonio è una semplice formalità ma credo sia abbastanza sveglia da intuirlo da sola. Quasi dimenticando in un istante tutte le regole e le costrizioni della Torre, regole che effettivamente ha sempre sentito strette, inizia poi a divorare lo spezzatino che le porge Drako, il quale rivolge un'occhiata perplessa a Ryuk probabilmente chiedendosi per quale motivo la ragazza lo abbia ringraziato. In effetti non gli ho spiegato delle colombe, non mi sembrava necessario e poi cosa avrei potuto dirgli per spiegargli la situazione ed il perchè fossi al corrente di determinate cose? Sono andata più volte da sola a casa sua in questi giorni per comunicare con Alinor tramite le colombe con le quali mi mandava rose alla Torre prima di rapirmi e chiudermi nel suo fienile per convincermi a schierarmi con voi, non contenta ci sono tornata anche quando sono fuggita e quando è morto suo padre quindi ormai conosco la strada. Ah...ho anche portato da mangiare alla sua gatta che nel frattempo ha partorito quattro micetti ma rimane una stronza esattamente come il suo padrone ed appena mi sono avvicinata per guardarli mi ha graffiata, tanto che le braccia mi prudono ancora. Ah... e beh stavo per concedermi a lui dopo avergli detto che me ne sono innamorata pur sapendo che è un mostro ed avendone poi conferma, ma questo non è assolutamente influente. Spero che non mi chieda nulla, odio nascondergli le cose o mentirgli ma non so davvero come comportarmi per evitare che questo... stupido avvicinamento che c'è stato abbia più ripercussioni del necessario, soprattutto dato che le cose ora sono chiare e non vale la pena parlarne. Un movimento sulla destra cattura la mia attenzione, intravedo Mercur e per un momento sono tentata di nascondermi da qualche parte dato che sono troppo stanca per tornare in Neutra ma poi mi rendo conto che è qui per Elen e mi tranquillizzo dandomi da sola dell'egocentrica, mi chiedo però chi possa averla chiamata e spero davvero che sia qualcuno della sua tribù che vuole rassicurarla sulle loro condizioni dopo la fuga dal villaggio. Le rivolgo un sorriso prima che vada via, spero che non sia nulla di brutto e che me ne parli al suo ritorno. Dahmer se ne esce con una delle sue battutine inopportune, alzo per un momento lo sguardo ma è Drako a riprenderlo con una frase che mi strappa un sorriso, "Le battutine idiote di Dahmer sono un'altra delle cose a cui ti abituerai presto" mi limito a dirle con un occhiolino mentre prendo una porzione di spezzatino anche per me e mi siedo accanto a lei iniziando a mangiare. Alzo lo sguardo su Drako, non mi ha degnata di una parola da quando siamo tornati ed ora è con Valerius, non sopporto questa tensione, vorrei spiegargli con calma tutto, chiedergli scusa anche per non aver avuto il coraggio di parlargliene prima... sento che le cose tra noi stanno cambiando e sto male al solo pensiero, mi sembra come se non dipenda neanche più tanto da me o da lui quanto da quello che sta accadendo attorno a noi, come se non potessimo evitarlo. Penso che quando andrà a sistemare il pagliericcio per Alinor nella mia tenda lo seguirò per provare a chiarire.

  7. #2957
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Valerius Urthadar

    I primi raggi del sole illuminano il viso di Alinor, o meglio, la sua espressione spaventata: si giustifica dicendo che assomiglio molto ad Aiden e mi limito ad accettare le sue scuse con un cenno della testa. È la stessa reazione che ebbe Esperin e ciò, oltre ovviamente a tutto il resto, non fa che aumentare la mia curiosità verso di lui, anche se so che incontrarlo sarebbe una pessima idea e probabilmente finiremmo con l'aggredirci a vicenda. La nuova arrivata viene accolta anche da Ryuk ed Elen, mentre Niniel si allontana, dimostrando un certo fastidio. La osservo in silenzio, chiedendomi se ho forse sottovalutato il suo disagio e se sia il caso di seguirla, ma mi rendo presto conto che non sarebbe affatto una buona idea. È evidente che voglia restare da sola e posso comprendere il suo desiderio, fatto sta che non è di certo questo il modo di ringraziare una persona che, stando alle parole di Esperin, ha rischiato la vita per aiutare la nostra fazione. Comprendo l'astio verso i reali, Dei se lo comprendo, ma... proprio perché ha smesso di essere loro alleata e si è esposta per noi la ragazza meriterebbe un minimo di riconoscimento. Una luce innaturale mi costringe a spostare lo sguardo dall'elfa al pentolone, dove riconosco il messaggero dei saggi, Mercur: qualcuno ha chiamato Elen alla Valmorguli e lei stessa ne sembra molto sorpresa, se non sconvolta. La maga quindi si dirige un po' insicura verso il Glados, e quando la vedo varcare il portale torno a concentrarmi sulle conversazioni intorno a me. Non sono preoccupato, la zona neutra è un luogo sicuro e i saggi non tollerano la violenza, quindi non corre alcun pericolo. Mentre ero distratto Dahmer deve averci deliziato con una battutaccia delle sue perché sento Drako che lo rimprovera; il Dragone poi si allontana, ma lo vedo tornare indietro poco dopo per bere un bicchiere d'acqua. Ho l'impressione che voglia domandarmi qualcosa, e infatti poco dopo mi chiede se va tutto bene con un tono vagamente preoccupato. <<Sì. Sono molto stanco e ho mal di testa, come sempre. Ma sto bene>>, lo tranquillizzo con una mezza verità. Probabilmente sono pallido come un cencio a causa dello spavento e della mancanza di forze, anche se devo ammettere che il ricostituente di Niniel mi ha ridato un po' la carica. Peccato che non esista intruglio al mondo che possa scacciare dalla mia mente il volto di quella donna disperata. Ringrazio Drako con un cenno per l'interesse e poi cerco l'attenzione della nuova arrivata, anche se sarà difficile ottenerla, dato che mi sembra molto... presa... dallo spezzatino. <<Alinor>>, la chiamo con la mia solita voce severa, temo che dovrà abituarsi. <<Se hai combattuto per Lantis, suppongo che tu sia nobile. Qual è il tuo casato?>>. È una donna molto curata, in buona salute, ma non riesco a collocarla in nessuna famiglia reale. Forse è colpa delle sue maniere, decisamente meno galanti di quelle di altre lady che ho conosciuto, ma non mi dispiacciono, affatto. <<La tua famiglia è stata informata di...>>, beh, come chiamarlo... boh, indico tutto il campo con la mano, <<...questo?>>.
    Our wills and fates do so contrary run

  8. #2958
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien

    Drako non perde tempo a sistemare il pagliericcio di Alinor nella tenda di Esperin, quella tenda... ma meglio non pensarci. Comunque resto seduto ad ascoltare i vari discorsi e quando Valerius chiede ad Alinor della sua casata, mi intrometto pronunciandone solo il nome "Waters, dovresti ricordarli, sono una casata antica" Prendo un tozzo di pane e faccio piazza ripulita dei rimasugli in una ciotola, per poi mandar giù in un boccone. Era la mia ciotola? Boh! Drako torna con delle mappe tra le mani ed a quanto pare è proprio l'ora della riunione "Noi ed i ribelli abbiamo tre vittorie a testa, mentre i reali sono in svantaggio che purtroppo non è netto e ci sono altri due campi di battaglia nei quali scontrarsi. La guerra è ancora aperta e gli esiti sono imprevedibili. Dalla nostra abbiamo una nuova alleata che ha saputo infiltrarsi bene tra le schiere nemiche, Alinor è stata scelta da Lantis come consigliera e come tale potrà fornirci alcune informazioni per quanto riguarda la gestione attuale del regno" Molte casate importanti hanno tolto il loro appoggio ai Raeghar, L'Adamantem ha dato un duro colpo all'economia, ma con varie alleanze Lantis avrebbe potuto comunque provare a sistemare le casse reali. Tra le nostre schiere e quelle dei ribelli vi sono famiglie molto influenti e la scissione all'interno del regno è più marcata che mai. "L'Elisyum è stato conquistato dai ribelli, vorrei che Jarak ci facesse un riassunto, non vedo Niniel" Spero non stia facendo l'offesa perchè non è proprio il caso

  9. #2959
    Super Moderatore L'avatar di polliciotta
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    attualmente Milano
    Messaggi
    4,238
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    18

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    SAGE BLOODBORNE

    Io e Dahmer raggiungiamo il tavolo, facciamo l'ultimo pezzo di strada in silenzio. Non so cosa gli passa per la testa, non credo di riuscire a comprendere appieno il suo pensiero, ma ora come ora non sono interessato. O meglio, non vorrei esserlo, ma c'è ancora qualcosa che va chiarito.
    Giunti lì troviamo quasi tutti ed Esperin ci presenta un'altra ragazza: Alinor.
    Si vede da lontano che è una reale, ha la pelle delicata, bianca e scommetto che è anche morbida ... che vado a pensare! Sage, ricomponiti.
    Mi gratto la testa, come ci si comporta davanti alle signorine per bene? Il filo dei pensieri viene interrotto dal messaggero alato che porta un messaggio ad Elen la quale si dirige subito al Glados: spero non sia nulla di grave. La seguo con lo sguardo quando sento la voce di Dahmer col solito tono tra il giocoso e il malizioso: "Salve Alinor, per i ragazzi belli e scapoli che lo danno da questa parte"
    Lo guardo stupito ed un pò imbarazzato, per fortuna interviene Drako a sedarlo, con una frase un pò forte da dire di fronte a delle signore, ma comunque sembra efficace.
    Decido semplicemente di porgerle la mano e di presentarmi: "Io sono Sage, molto piacere" - le dico sorridendo. Poi mi siedo, ascolto Valerius farle delle domande sulla sua famiglia e poi Drako che vorrebbe iniziare la riunione, anche se manca Niniel.
    "Vado a chiamarla, faccio in un lampo." - cammino velocemente lungo le tende, poi mi accorgo che è nella tenda del bagno. Mi volto di scatto verso la strada per non vedere nulla che non dovrei e la chiamo: "Niniel! Drako sta iniziando la riunione ti aspettiamo".
    Attenderò per un pò se vorrà venire con me e mentre ci incamminiamo le chiederò: "Come stai? E' stata dura per te ultimamente". Se non vorrà venire mi avvierò da solo e mi siederò nuovamente al tavolo ad ascoltare il resoconto dell'Elysium.


  10. #2960
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Valerius Urthadar

    La risposta a una delle mie domande giunge non da Alinor, bensì da Ryuk, che mi rivela la casata della ragazza: è figlia degli Waters, la rispettabile famiglia che governa le Terre dei Fiumi. Da quel che ricordo è una dinastia abbastanza potente e con molta influenza, perciò averli dalla nostra parte sarà un vantaggio non indifferente, anche se non paragonabile all'avere le ricchezze dell'Adamantem a disposizione. Drako fa di nuovo la sua comparsa e stavolta ha dei fogli in mano, credo siano mappe, e quando inizia a parlare comprendo che è giunto il momento della riunione. Dopo un breve riassunto della situazione strategica il Dragone ci rivela che Alinor era addirittura una consigliera prima della sua fuga. Mi sembra... strano, di solito quel ruolo è stato sempre ricoperto da persone anziane e con molta esperienza alle spalle, perciò... mi domando perché Lantis abbia scelto proprio lei. Forse è stata molto abile nel suo ruolo di spia, o forse si tratta di un altro segno della pazzia del Raeghar. "L'Elisyum è stato conquistato dai ribelli, vorrei che Jarak ci facesse un riassunto, non vedo Niniel". Mi prendo qualche secondo per fare mente locale, vorrei non tralasciare nulla e fornire ai miei compagni un resoconto il più accurato possibile. <<Dei reali hanno combattuto Vicent Dreth e una ragazza giovane, dalla pelle scura, che non ho riconosciuto. Le ribelli erano Daphne Baratheon e un'altra donna non identificata che aveva i capelli neri>>. Mi schiarisco la voce. <<La donna reale è stata la prima ad agire e si è scagliata contro di me. Ha utilizzato il teletrasporto e una grossa falce per attaccarmi, a cui ho reagito utilizzando io stesso il teletrasporto, ma si è intromessa la Baratheon che mi ha permesso di evitare il suo colpo, penso involontariamente>>. Cerco di ricordarmi cosa è successo dopo. <<A dir la verità, la battaglia è stata fortemente influenzata dalle sue mosse. Vicent Dreth è stato il suo obiettivo principale ma nell'attaccarlo ha coinvolto anche quasi tutti gli altri combattenti. Anche Niniel ha scelto Vicent come obiettivo, per poi dedicarsi all'altra ribelle. La reale donna invece si è completamente dimenticata di me per vendicarsi della Baratheon. Sono riuscito comunque ad atterrarla ma si è liberata poco dopo. Poi qualcuno ha utilizzato la simbiosi sui... caprioli... che hanno iniziato a correre per l'Elysium, e...>>, Dei, che confusione, <<La Baratheon ha messo fine alle danze con il suo scudo elementale. Era quello di una maestra>>. Credo che non si sia capito niente. <<Perdonatemi. So che è poco chiaro. Ma è stata una battaglia... strana. Confusa. Ci siamo dovuto adattare alle mosse di Daphne>>.
    Our wills and fates do so contrary run

 

 

Discussioni Simili

  1. [Quest GdR] Sims Afterlife - Household
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 424
    Ultimo Messaggio: 6th September 2014, 23:07
  2. [Quest GdR] Omicidio a Bellavista
    Di Dina Caliente nel forum Omicidio a Bellavista
    Risposte: 505
    Ultimo Messaggio: 10th October 2013, 00:01
  3. Quest d'esempio
    Di Dina Caliente nel forum GdR - Gioco di Ruolo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 6th October 2012, 21:13
  4. Avete giocato al nuovo Deus Ex...?
    Di S1Mulator nel forum Altri videogiochi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 3rd November 2011, 20:51
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 21:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •