Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 52 di 343 PrimaPrima ... 242505152535462102152 ... UltimaUltima
Risultati da 511 a 520 di 3422
  1. #511
    sim dio L'avatar di valuccia85
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    2,409
    Potenza Reputazione
    18

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti




    Elen mi tranquillizza subito: Larieth sta bene... deve solo riposare.
    Dunque... Drako deve averle ceduto la sua tenda per riposare, visto che ora è venuto a riposare qui.
    Purtroppo mi informa anche della sconfitta, ma sinceramente quello è il meno. L'importante è che siano tornate a casa sane e salve entrambe.

    "Essere sconfitti... è... fa decisamente male. Tuttavia siete tornate indietro... sane e salve. Conta solo questo ora" dico tutto d'un fiato. Non è da me essere così disponibile ed accomodante. Strano...

    Poco dopo Elen abbandona la tenda.

    E così abbiamo perso. So che è un pensiero che non dovrebbe nemmeno sfiorarmi la mente, ma... me lo immaginavo. Insomma... Elen e Larieth, insieme... non potevano essere preparate a tutto questo.
    Come se Drako decidesse di mandare sul campo me ed Elwing insieme. Le possibilità di vittoria sarebbero molto più basse. Non voglio mettere in dubbio le scelte del Boss, ma credo abbia sbagliato ad inviare in battaglia Occhi di Falco e Torcia Umana insieme. Sarebbe stato molto meglio, credo, equilibrare le forze.
    Un guerriero più esperto insieme ad un principiante, piuttosto che due principianti.
    Dovremo allenarci tutti. Dovremo allenarci di più... sempre di più... o periremo.

    "Ti auguro buona notte Niniel, spero che non dovrai pentirti del massaggino che non hai voluto"

    "Quanto mi mancava lo scemo del villaggio. Tranquillo... non potrei mai pentirmi di questo. Buonanotte!"



    Afferro la tisana preparata da Elwing e me la gusto a piccoli sorsi. E' ancora tiepida.

    "Mangiamo qualcosa? Che dici? - dico rivolgendomi ad Elwing - Vorrei chiudere il nostro discorso su quel tizio, prima di farmi una bella dormita. Così lasciamo pure dormire il Boss in pace". Termino la frase in un sussurro.

    Se accetterà di seguirmi a tavola, mangerò giusto qualcosa di leggero e scambieremo quattro chiacchiere, altrimenti me ne andrò direttamente a dormire.

    Domani mattina dovrò allenarmi duramente. Voglio migliorare ed in fretta.

    Ultima modifica di valuccia85; 28th March 2015 alle 20:59

  2. #512
    sim dio L'avatar di tati
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Busto Arsizio
    Età
    38
    Messaggi
    10,910
    Potenza Reputazione
    33

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elwing

    Elen risponde a Niniel...non apprendo nulla di nuovo...si congeda quasi subito...

    "Ti auguro buona notte Niniel, spero che non dovrai pentirti del massaggino che non hai voluto"

    "Quanto mi mancava lo scemo del villaggio. Tranquillo... non potrei mai pentirmi di questo. Buonanotte!"

    Sorrido a quella scena alquanto buffa...più che guerrieri in attesa della battaglia a volte secondo me sembriamo come studenti in attesa di far baldoria...probabilmente è solo un mio pensiero tuttavia nonostante come atteggiamento mi sembri alquanto fuori luogo mi rende più leggera...Niniel sorseggia la tisana che le ho preparato e mi chiede se mi va di mangiare qualcosa mentre finiamo il discorso di prima...le sorrido e annuisco...

    <<Volentieri...ho bisogno di mettere qualcosa sotto i denti...così Drako riposerà in pace>>

    rispondo in un sussurro...Drako dev'essere stravolto e non voglio certo disturbare il suo riposo! Mi alzo e seguo Niniel fino al tavolo portandomi appresso del pane raffermo e delle striscioline di carne secca...addento con forza il panino improvvisato...

    <<Dimmi Niniel...come siete arrivati con Dahmer a lottare così duramente? Conoscendoti l'avrai punzecchiato ben bene...ho visto giusto??>>

  3. #513
    sim dio L'avatar di valuccia85
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    2,409
    Potenza Reputazione
    18

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti




    Elwing accetta di mangiare qualcosa insieme e di continuare la nostra precedente conversazione.
    Passiamo in dispensa, dove afferro un pezzo di pane ed un po' di formaggio, e poi ci mettiamo comodamente sedute intorno al tavolo.
    Sto per addentare un pezzo di pane, quando...

    <<Dimmi Niniel...come siete arrivati con Dahmer a lottare così duramente? Conoscendoti l'avrai punzecchiato ben bene...ho visto giusto??>>

    "Perchè mai devi subito pensare che l'ho stuzzicato, scusami?" le domando per poi rivolgerle un grande sorriso.



    El mi conosce bene e questo se da una parte mi rallegra... dall'altra mi terrorizza.
    Se dovesse mai accadere qualcosa e mi voltasse le spalle, diventerei vulnerabile... una vulnerabilità che non mi piace.

    -Mai essere vulnerabili, Niniel. Mai. Con nessuno.-

    E' una debolezza che non vorrei avere, ma El... lei è una delle pochissime persone importanti per me e non mi pento di nulla. Non di ciò che abbiamo vissuto insieme finora, non di averla incontrata... nulla.

    "Ok... mi hai scoperta. Sicuramente non sono stata una persona tranquilla ed amabile, ma te lo assicuro... - abbasso la voce in modo da permettere solo a lei di udire le mie parole - ...quello ha qualcosa che non va. E di brutto anche. E' fissato con le picche, con le teste sanguinanti ed ha più volte affermato di essere crudele e di aver perso qualsiasi umanità. Direi che tu l'hai sperimentato sulla tua pelle, no? Sta fuori!"



    Mordo finalmente il mio panino ed osservo Elwing continuare a fare lo stesso.

    "Ora guardami negli occhi e dimmi sinceramente: ti sembra normale questo tipo? Ha cercato di ucciderti e durante il nostro allenamento ha continuato ad infierire su di me, nonostante non fossi proprio in forma. Ti pare normale?
    Elen può dire ciò che vuole, ma ammazzarsi tra presunti alleati non è sicuramente una tattica vincente per poter vincere una guerra, non credi? Che poi... Elen... non credo sia proprio obiettiva per potersi esprimere con lucidità.
    Mi conosci e sai che non sono tipo da pettegolezzi, ma...
    "

    Mi interrompo all'improvviso.
    E' giusto parlare della "relazione" tra Elen e D.?

    "...ma... ehm... è buono il tuo panino?"



    -Pessima... pessima conclusione, Niniel...-

    Ma forse non ci farà troppo caso, no?
    Ultima modifica di valuccia85; 28th March 2015 alle 21:05

  4. #514
    sim dio
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Roma
    Età
    30
    Messaggi
    3,378
    Potenza Reputazione
    16

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Zagarth Sovengard

    Le sode poppe di Larieth mi hanno fatto fantasticare e viaggiare con la mente, e a causa di ciò mi sono reso a malapena conto di quello che è successo intorno a me. Per tutti gli Dei... La cavalla dalla criniera azzurra mi ha a dir poco stupito. Scuoto la testa, così da scacciare via i miei pensieri lussuriosi, ritornando quindi al presente.
    Mi affaccio dalla tenda: la Luna è alta, si è fatto quindi tardi.
    Visto che tutti - o quasi - hanno mangiato il mio impeccabile intruglio (e sperando che questo gli riservi piccole sorprese durante la notte) mi congedo dalla tenda di Drako, senza proferire parola. Cammino verso il gabinetto, toccandomi il ciondolo al collo. Chissà che reazione avrà Ryuk. Sarà tornato? Diamine, ho prestato troppa attenzione alle tette della fatina, perdendomi quindi il meglio. Domani mattina mi accerterò della sua presenza... non vedo l'ora di stuzzicare un pochino quel mammalucco.
    Mi accingo a sbottonarmi i pantaloni, una volta arrivato davanti alla tenda della toilette. Entro con decisione dentro di questa... ma... a quanto pare abbiamo ospiti.
    Vedo Elen e il ragazzino di prima, quello dai capelli bizzarri. Oltre loro, vedo palesarsi anche il curioso amichetto del ragazzo.
    <<Voi tre.>> Mi rivolgo ai presenti, indicando il "Michelino" che tenta di sbucare dai pantaloni del fanciullo: <<Per me potete fare roba anche qui dentro, basta che mi lasciate la vasca. Grazie.>> Diamine, sono giorni che non mi lavo. <<Puzzo parecchio, un bagno rigenerante è quello che mi serve.>> Concludo, sfilandomi i pantaloni, senza neanche aspettare una loro eventuale risposta.
    Lascio i ragazzi giocherellare tra di loro nella doccia. Mi spoglio completamente, levandomi le mutande. Quindi, riempio la vasca fino all'orlo per poi immergermici, lasciandomi coccolare dal calore dell'acqua.
    Ultima modifica di mettiu; 8th March 2015 alle 20:35

  5. #515
    sim dio L'avatar di tati
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Busto Arsizio
    Età
    38
    Messaggi
    10,910
    Potenza Reputazione
    33

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elwing

    Mentre mordo il panino Niniel risponde alla mia domanda e dal suo sorriso a trentadue denti capisco di aver centrato in pieno il punto...Niniel mi esprime le sue perplessità su Dahmer...

    <<...senz'altro non mi fido di lui come non mi fido di altri qui...basta stare all'erta...di Drako mi fido...sembra davvero un'uomo d'onore e finchè lui è al comando non voglio dargli grattacapi...Sai che non amo molto i pettegolezzi...quel che deve venire a galla lo farà da sè...piuttosto come ti trovi qui? Io penso spesso ai miei...spero davvero che siano al sicuro...>>

    Sono davvero in pensiero per loro...spero non siano altrettanto preoccupati loro per me...appena la battaglia avrà termine andrò a cercarli...fosse l'ultima cosa che faccio! Ora però devo pensare a rafforzarmi...

    Aspetterò che Niniel mi risponda...sono curiosa di sapere come vive lei questa nuova "avventura"...se mi risponderà a breve mi intratterrò ancora un pò qui con lei a chiacchierare altrimenti andrò al lago a esercitare la mia magia prima di andare a dormire...

  6. #516
    Master caotico L'avatar di SimsKingdom
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Sandover, Gaearmir, Vygrid ♥
    Età
    28
    Messaggi
    3,074
    Potenza Reputazione
    15

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    É l'alba

  7. #517
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen Nárë Vanya


    La mia goffaggine deve essere proprio divertente perchè neppure Dahmer si trattiene e le sue risate si fondono alle mie.


    Mi afferra la mano e mi tira a sè con forza, finisco contro il suo petto e subito sento la sua mascolinità premere contro me <<Mi sa che lui non vuole proprio riposare, non accetta il congedo senza aver combattuto con onore>>.


    Indietreggio un po' e non riesco a fare a meno di guardare in basso, la sua virilità pulsa nei pantaloni nel tentativo di liberarsi dal tessuto che l'imprigiona. E io che pensavo che lo spettacolo di poco fa avesse raffreddato ogni bollore...
    Sono imbarazzata, non so che fare nè dove guardare, ma fortunatamente lui inizia a strofinarmi delicatamente il viso per lavar via i residui di sangue.



    Accenno un sorrido, contenta di aver trovato qualcuno che si prende cura di me. Presto le sue mani scivolano verso le mie natiche e io lo lascio fare, fa forza per sollevarmi, ma proprio in quel momento qualcuno entra nel bagno.
    <<Voi tre.>> sussulto voltandomi verso la provenienza della voce <<Per me potete fare roba anche qui dentro, basta che mi lasciate la vasca. Grazie.>>


    E' Zagarth. <<Puzzo parecchio, un bagno rigenerante è quello che mi serve.>> conclude sfilandosi i pantaloni e via via si denuda completamente senza badare alla nostra presenza.
    Mi nascondo dietro a Dahmer affondando le mani e il viso nella sua schiena per evitare di vedere più del dovuto... Possibile che questo accampamento sia così piccolo e affollato?
    Quando lo sento immergersi nell'acqua della vasca gli dico enfatizzando le ultime parole <<Potresti non guardare? Prendo gli abiti ed esco così potrai godere dell'intimità del bagno>>.


    Sperando che lui chiuda gli occhi o si volti dall'altra parte, mi chino per prendere l'armatura a terra e esco cercando di coprirmi il più possibile.
    Mi avvio verso la tenda di Drako per vedere se Larieth sta già dormendo, ma al tavolo vedo Niniel ed Elwing intente a chiacchierare. Non voglio farmi notare da loro, così entro nella mia tenda, mi asciugo un po' e indosso gli abiti da notte: si è già fatta l'alba.
    Mi accuccio in posizione fetale al bordo del giaciglio per lasciare spazio a Dahmer, se vorrà raggiungermi, e crollo distrutta.
    Ultima modifica di albakiara; 20th March 2015 alle 00:09

  8. #518
    sim dio L'avatar di saphira_84
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Età
    40
    Messaggi
    4,217
    Inserzioni Blog
    6
    Potenza Reputazione
    28

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Larieth Slagant


    Corro nuda tra gli alberi e rido, rido di gusto, l’acqua mi gocciola lungo il corpo, la leggera brezza della notte mi solleva i capelli, l’erba mi solletica la piante dei piedi.
    La natura mi da la forza, una forza che credevo di aver perso il giorno in cui Drako fu accusato e tutte le mie certezze crollarono come un castello di carte, ma ora mi sento più consapevole di me stessa. La sconfitta mi ha resa più forte e combattiva che mai.
    Continuo a correre schivando con destrezza ogni albero fino ad arrivare alla mia tenda, apro il baule vicino al pagliericcio per trovare una coperta per asciugarmi i capelli gocciolanti.
    Trovata la coperta mi asciugo per bene e mi vesto, nel fondo del baule trovo della carta e dell’inchiostro e subito un’idea mi balena nella mente, con un balzo salgo nel letto e mi metto a scrivere, forse quello che sto facendo non servirà a nulla, ma lei mi manca e poi è giusto che sappia.
    Un timido sole compare all’orizzonte a indicare la nascita di un nuovo giorno, devo riposare almeno qualche ora, questa è stata una giornata dura e ho bisogno di tutta l'energia possibile per affrontare i giorni a venire, quindi mi sdraio nel pagliericcio e chiudo gli occhi con il sorisso sulle labbra.
    Ultima modifica di saphira_84; 9th March 2015 alle 11:04

  9. #519
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Il nostro cuoco di corte manda all'aria tutti i miei progetti. Invero, è Elen a farlo, Zagarth si è limitato a spogliarsi e immergersi nella vasca, dicendo che poteva continuare. Lo avrei tranquillamente fatto, non sono mai stato un ragazzo timido, anzi, se avesse gradito un pezzo di cagnetta l'avrei ceduta volentieri. Il riuscire a concedere una fanciulla ad un altro e questa torna da te fedele e scodinzolante, è la prova più alta di controllo. Ma sono ancora lontano dall'ottenere questo da Elen, è ancora una bamboccia tutto sommato. Saprò plasmarla io a dovere. La fanciulla fugge via, e io inizio a considerare la possibilità di andare in bianco. L'alba si affaccia all'orizzonte, forse è il caso riposare un poco, magari tra qualche ora riprovo un assalto. Mi volto verso il mio amico in vasca, lo guardo con gli occhi a fessura: "Sai, se avessi deciso di farti il bagno nel lago, avresti beccato Larieth nuda insieme a Ryuk e non avresti rottole uova a me... spero che il corpo completamente nudo e bagnato di Larieth che ti sei perso, sia una punizione sufficiente". Mi spoglio e faccio una doccia fredda, il mio amico tenta una resa ma è difficile. Sono molto adirato con la mia cagnetta, non doveva fuggire così lasciandomi eccitato come un idiota. Al risveglio mi sentirà. Esco e vado in tenda di Elen, saluto Zagarth con un: "E senza rancore, preghiamo tutti i demoni dell'Abgruntis che la bella Larieth ci doni altri spettacoli come questi". Vorrei allenarmi con lui, sento che è forte abbastanza e potrei davvero dare il meglio di me senza rischiare di avere frigne postume in stile elfette o di ucciderlo. In tenda, la fanciulla si è già addormentata. Ulfric avrebbe preso una pezza di lino e l'avrebbe intriso ad acqua e sale e l'avrebbe punita così per la sua civetteria. Ma sono stanco anch'io, vedo che si è comunque stretta nel giaciglio per lasciarmi posto. Bhe, mi accontenterò di un po' di appoggio prima del risveglio, e in quel momento sì che le farò capire che razza di cagnetta è. Mi addormento abbracciandola e stringendola a me, pregustando già il momento della sua sottomissione.

  10. #520
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti


    Le donne pensano sempre che noi uomini siamo tutti testosterone e poco cervello, nella maggior parte dei casi hanno ragione, sono tra i primi a pensare con la testa di sotto a discapito di quella attaccata al collo. Ma non sono abbastanza stupido da capire chi vuole prendermi per i fondelli e chi ci sta realmente, Larieth fa parte della prima categoria di donne. Ammetto che mi diverte osservarla mentre gioca il ruolo della donna fatale e si avvicina a me, come una dea nuda avvolta dal proprio elemento e si struscia addosso con i doni prorompenti della propria femminilità. Non mi aspettavo che ci stesse, questa non è una facile, peccato, mi piacciono le facili quando non ho voglia di perdere tempo. Sentirmi i miei gemelli schiacciati era prevedibile come il sole che segue la luna e viceversa, ma non reagisco, ho ancora le parti basse intorpidite dalla ginocchiata di quel pivello e l’acqua attutisce il colpo. Digrigno solo i denti con fare lascivo, come se il suo gesto sia valso solo a farmi eccitare di più, poi la vedo nuotare via e correre nuda tra i boschi, in preda ad un attacco di risarella… bah! Rimango a mollo ancora un po’, massaggiandomi l’amico e ripulendo ogni ferita. Quando decido di tornare alla mia tenda, nudo come un verme, noto la presenza di Elwing e Niniel, alle quali rivolgo solo un sorriso accennato, dopodiché m’infilo dritto dritto nella mia tenda, anche oggi ho fatto l’alba.

 

 

Discussioni Simili

  1. [Quest GdR] Sims Afterlife - Household
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 424
    Ultimo Messaggio: 6th September 2014, 23:07
  2. [Quest GdR] Omicidio a Bellavista
    Di Dina Caliente nel forum Omicidio a Bellavista
    Risposte: 505
    Ultimo Messaggio: 10th October 2013, 00:01
  3. Quest d'esempio
    Di Dina Caliente nel forum GdR - Gioco di Ruolo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 6th October 2012, 21:13
  4. Avete giocato al nuovo Deus Ex...?
    Di S1Mulator nel forum Altri videogiochi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 3rd November 2011, 20:51
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 21:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •