Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 103 di 339 PrimaPrima ... 35393101102103104105113153203 ... UltimaUltima
Risultati da 1,021 a 1,030 di 3385
  1. #1021
    Master caotico L'avatar di SimsKingdom
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Sandover, Gaearmir, Vygrid ♥
    Età
    28
    Messaggi
    3,074
    Potenza Reputazione
    15

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Gildas Demonar

    La lama lacera la carne bruciandola al suo passaggio, l’odore mi penetra nelle narici come il più dolce dei profumi. Le fiamme della mia arma si staccano posandosi sul suo corpo e distruggendolo dall’interno. Brucia mia opera d’arte, brucia. Estraggo la lama che ritirandosi continua a tagliare con la sua punta e facendo piombare su di me una cascata di sangue caldo, sangue che va ad impregnarmi i vestiti e mi cade sul volto, passo la lingua sulle labbra e altre gocce continuano a cadermi addosso, sul volto sul sorriso che sto mostrando alla pantera. Il sapore metallico e caldo del liquido mi pervade la bocca facendomi ridere mentre la donna urla in preda al dolore, una risata che mi esce a tratti rotta dalle fitte provenienti da tutti i tagli sparsi lungo tutto il corpo. Tossisco e gocce di sangue e saliva finiscono in ogni dove macchiando ogni cosa attorno a me «Se io andrò all'inferno, tu verrai con me!» sgrano gli occhi e in un attimo vedo il mio corpo prendere irrimediabilmente fuoco le fiamme si propagano dai piedi fino a raggiungermi il volto, la maschera si incendia scivolando e ustionandomi ancora di più il volto. Urlo con tutto il fiato che ho in corpo, urlo con violenza fino a quasi farmi esplodere i polmoni dal petto. Le grida arrivando distorte alle mie orecchie coperte dal crepitio delle fiamme che divorano in fretta la mia carne provocando piaghe su ogni centimetro di pelle. I tagli sono quelli che fanno più male, si infiammano e con essi il sangue evapora riempiendo la sala di quell’odore acre. Sforzo con tutto me stesso gli occhi cercando di tenerli aperti fino alla fine, ed eccolo lì il suo volto. Gli occhi azzurri mi osservano compassionevoli mentre si avvicina, le fiamme non fanno più tanto male ora che la vedo, radiosa come l’ultima volta. Cerco di sorriderle ma tutto ciò che ne esce fuori è una smorfia orribile, distorta a metà tra il dolore e la felicità di rivederla, viva, intera e ancora in salute e non come l’ultima volta che la vidi. Sollevo una mano cercando di avvicinarla al suo volto, mentre dai miei occhi sgorgano lente e tremolanti delle lacrime che evaporano al solo passaggio, voglio darle quello schiaffo senza violenza che lei chiamava carezza, che nome buffo… carezza… «sto venendo da voi… Sera…» la luce svanisce, tutto si fa buio e precipito nel baratro trascinato dalle braccia di Serana. Con quella frase, con quell’ultimo saluto spezzato mi abbandono a lei…

    *Azione di Cassandra nel sollevare Gildas concordata con Mary24781

    Chrysanta ---> Forma dormiente

  2. #1022
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Ada toglie 45 punti costituzione, Gildas nessuno perchè accetta le cure

  3. #1023
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    FINE TERZA TURNAZIONE. LE VALUTAZIONI VERRANNO EFFETTUATE FIN QUI

  4. #1024
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    CASSANDRA DE LAGUN

    Accorro verso Gildas, che sviene in maniera teatrale... deve ancora forgiare una tempra forte, soprattutto di nervi. Do una celere occhiata a Lady Feralys, Aiden si sta occupando di lei, è ridotta abbastanza male, tutto sommato Gildas ci sa fare, deve solo migliorare questo aspetto emotivo. Lo reggo tra le mie braccia mentre lo curo, la mia magia riesce a risanare le sue ferite, lo osservo sperando che riprenda i sensi ma questo non accade.





    Il suo corpo è guarito ma la sua anima? Sarebbe bello avere un potere rigenerativo per lo spirito, perchè da come si veste, da come si comporta e reagisce, Sir Demonar è per me un mistero. E' il caso di cercare di comprenderlo, di cercare di conoscerlo meglio, sono il Primo ed è mio dovere conoscere i miei uomini. Chiederò anche ad Aiden di parlarmi di lui, quando ne avremo occasione. Me lo carico in spalla e lo porto in infermeria, dove lo adagio su uno dei giacigli, quello più lontano dalle finestre, dato che siamo nel primo mese delle foglie, il freddo inizia a farsi sentire la notte, seppur non è ancora pungente.



    Gli rimbocco le coperte e poi lascio la stanza per raggiungere la sala da pranzo: sono in ansia per i nostri guerrieri a Franthalia, la mia lettera può attendere. Come mai non sono ancora giunti? La battaglia si sta prolungando molto, spero che non sia capitato nulla di grave a Vicent e a Lady Alinor. La Principessa è seduta al tavolo, faccio un inchino doveroso e mi prendo posto accanto a lei. "Anche voi siete in ansia per i nostri guerrieri?" le domando cercando di non avere un tono troppo preoccupato.



    E' ormai notte, con ogni probabilità il loro rientro è prossimo, devo quindi rassicurare Lady Esperin. "Sono certa che torneranno sani e salvi da un momento all'altro" le dico rassicurante. Spero davvero che gli dei mi abbiano ascoltato e che Raiden non ci metta lo zampino!


  5. #1025
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    LANTIS RAEGHAR

    Le sudate carte... già, mai missiva mi è costata così tanto. Ma ora è spedita, fresca di inchiostro e ceralacca, forse già nelle sue mani. L'immagine mi rende pensieroso, non sono ancora sicuro che sia una mossa che i miei nervi possono sopportare, ma ormai è andata ed era la cosa giusta da fare, per dovere a mio padre. L'elfa Niniel bussa alla mia porta e si fa annunciare, a quanto pare delle api le hanno consegnato la notizia che la battaglia a Franthalia è terminata. Non sa comunicarmi l'esito, ma mi basta per recarmi subito alla Torre. Esperin... sarà in pena per le analisi, la lettera a Drako mi ha tenuto impegnato, le darò anche questa notizia e penso comprenderà il mio ritardo. La Torre è ancora sveglia, il fuoco delle torce barcolla con il leggero vento della notte tipico di questa stagione. In sala da pranzo vi trovo proprio mia sorella, accompagnata dal Primo, che subito si alza dal suo posto e si inchina davanti a me, come protocollo ed etichetta esigono. "Tenetevi pronte ad accogliere i guerrieri. La battaglia di Franthalia è terminata, ma non ne conosco l'esito. Primo, convocate tutti i guerrieri in questa sala. Nobile sorella... ho molto di cui parlarvi, non temete, ma comprenderete che la guerra non ci attende" le dico prendendo posto al trono di capotavola. Non mi resta che attendere, resto solo con Esperin quando Cassandra ci lascia per adempiere al mio ordine. Approfitto per rassicurarla: "Non sono accorso subito da te dopo le analisi, ho... dovuto fare quella cosa... ne parleremo meglio domani, ora occupiamoci di Franthalia". Il mio tono non è severo, ma abbastanza determinato. Non voglio apparirle distaccato ma il nostro dovere adesso porta la nostra attenzione ai guerrieri e alla battaglia, non possiamo essere distratti in un momento così delicato.

  6. #1026
    Super Moderatore L'avatar di polliciotta
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    attualmente Milano
    Messaggi
    4,238
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    18

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    ADAMANTIA FERALYS


    Sento dei passi, delle voci. Sono ancora a terra, ma non riesco a ricordare bene cosa è successo, ho un pò di confusione e dolori dappertutto.
    Poi mi sovviene il colpevole di tutto questo: quel mostro di sir Gildas. Quel piccolo, fastidioso giullare di corte, me la pagherà cara.


    Cerco di sollevarmi sulle braccia, ma non riesco, le sento prima tremare poi cedere sotto il peso del mio corpo straziato dalle ferite. Il pavimento sotto di me è impregnato del mio sangue, l'odore pungente mi punge le narici e mi provoca nausea, non posso più stare in questo posto.


    Ma come posso andar via se non riesco nemmeno a muovermi senza provocarmi fitte di dolore? Spero con tutte le forze che mi sono rimaste che qualcuno sia ancora sveglio e che abbia sentito il mio urlo. Sir Gildas? Che se ne vada in malora lui e tutta la sua stupida famiglia di pazzi come lui! Può anche morire per quel che mi riguarda, l'importante è che salvino me!


    I miei occhi sono rivolti all'ingresso, sono semichiusi ma riescono ancora a vedere delle forme, dei movimenti. Qualcuno è qui per me! E' vicino, si inginocchia. Vedo il bagliore della magia curativa, mi infastidisce e stringo gli occhi per la sorpresa e per il dolore. Muovo una mano in direzione del mio salvatore, le dita intrise di rosso. "Si" - sussurro a chiunque stia davanti a me ora, anche se fosse Dreth, potrei giurargli amore eterno in quest'istante, basta che si sbrighi! Odio sentirmi così, odio vedermi i questo stato.


    Io non sono questa, sono meglio di così: vi piacerebbe vedermi al tappeto, battuta, messa all'angolo, ma datemi un pò di quella magia e risorgerò più bella e spregiudicata di prima! La voglio, ora!!!!

    *PS: Aiden salvami tu


  7. #1027
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Aiden Urthadar

    Curo con dedizione la mia amica, spero proprio di ristabilire completamente la sua bellezza, sarebbe un peccato non avere più un tale capolavoro da ammirare.


    Con la coda dell'occhio vedo il Primo che si carica in spalla Gildas, manco fosse un sacco di patate, ed entrambi abbandonano poco dopo l'armeria. Rimaniamo quindi soli, di nuovo: io e Adamantia, fulmine e fuoco, due forze che non possono essere domate. Se non otterremo quello che desideriamo finiremo con l'ammazzarci a vicenda, questo è certo. Sorrido mentre porto a termine la Rigenerazione: fortunatamente Adamantia è bella quanto prima, con le labbra carnose, la pelle bianca come il latte e senza più alcuna traccia di ferite ed escoriazioni. <<Come nuova, mia cara>>, le dico, proprio mentre sento i passi di qualcuno entrare in Armeria: si tratta ancora di Cassandra, che ci aggiorna sulla battaglia: è conclusa, non se ne conosce ancora l'esito, ma i due guerrieri stanno finalmente rincasando. Effettivamente, è tardi: gli scontri precedenti si sono entrambi conclusi molto prima, al massimo all'affacciarsi della sera. Non si erano mai spinti fino a notte fonda. Mi rialzo quindi in piedi, intenzionato a raggiungere la sala riunioni. Non voglio di certo far attendere il Reggente.


    Mentre mi reco al piano di sotto non posso fare a meno di pensare alla battaglia: mi domando come si sia svolta, chi sia sceso in campo, ma soprattutto chi si è portato a casa Franthalia. Se abbiamo perso anche stavolta, direi che la situazione diventerebbe abbastanza problematica.


    Comprendo la sconfitta quando si schiera la septa, l'ombra dell'incubo che era un tempo, ma se reietti o ribelli sono riusciti a prevalere anche con Vicent Dreth in campo... le cose si mettono male. Lady Alinor, invece, come se la sarà cavata? Sarà forse osare troppo desiderare la sua dipartita? Raiden, non mi faresti mai questo immenso regalo, vero?


    Raggiunta la sala da pranzo saluto tutti come di circostanza e mi posiziono vicino alla principessa. Non mi siedo, preferisco rimanere in piedi, però mi trovo abbastanza vicino al tavolo. Non ho intenzione di proferire parola, la tensione è tanta, e pure il mio sangue freddo comincia a vacillare... Dreth e la Waters devono tornare vittoriosi. Ne va del mio futuro.

    Our wills and fates do so contrary run

  8. #1028
    sim dio L'avatar di Damnedgirl
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Età
    33
    Messaggi
    7,469
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali


    Vicent Dreth


    Franthalia

    E, finalmente, va tutto come ho previsto. Lancio l’arma facendola affondare nel collo della reietta: le punte le lacerano la carne, la testa schizza via ed il sangue zampilla fuori dalla carcassa animata da spasmi involontari. La visione è… disgustosa, ma sul mio volto vi è il nulla. Nessun rimorso. Nessun ghigno. Nessuna reazione. Il Principe Lantis ha dato l’ordine ai reali di uccidere, ed io ho fatto ciò che andava fatto: obbedire. Ho ancora lo sguardo sulla figura di coda di cavallo quando il corpo cade a terra e Selene vi resta conficcata dentro... Un piccolo moto di compassione si anima in me: basta così. Espiro e socchiudendo lo sguardo mi connetto mentalmente con l’acciaio mistico di Aeglos.

    Selene - Arma Riassorbita

    L’arma viene circondata da un alone verde prima di dissolversi nel nulla, come vetro infranto. Serro i denti ed indosso una maschera di freddezza celando egregiamente i danni: il dolore… lì sta pian piano svanendo, ma le fitte a pancia e ventre persistono così come la ferita al ginocchio sinistro. Con passo claudicante mi avvicino al mio agognato trofeo e lo afferro direttamente dai capelli, evitando però di guardare quegli occhi vitrei: spero che Lantis apprezzi il dono… Fisso per un’ultima volta coda di cavallo e con un tono di voce freddo le dico: <<Tu. Vivi miseramente i tuoi giorni nell'oscurità e nell'odio>>, le do le spalle, <<E quando avrai la mia forza allora vieni a cercarmi, avrai la tua soddisfazione>>. Poi mi guardo attorno finché non vedo Lady Alinor e nascondendo la testa con il mio corpo vado verso di lei. Come me la dama ha riportato danni ma a giudicare dalle condizioni in cui è ridotta la ribelle poco distante direi che si è saputa difendere egregiamente. Accenno ad un sorriso e la guardo con fierezza mista a gratitudine: è stata brava… Se Franthalia è nostra è solo grazie a lei. <<Ora è meglio tornare alla torre. Le vostre ferite necessitano di cure immediate, Milady>>, dico ed usando la mano destra, quella libera, le offro la mia protezione durante il tragitto. La scorterò fino al Glados, guardando le spalle ad entrambi, ed attiverò io stesso il portale focalizzando la torre della mezzaluna.
    Reali, stiamo tornando.

    Torre della Mezzaluna


    Passano pochi secondi e la brezza notturna è la prima ad accoglierci al nostro ritorno.



    E’ tardissimo, ma delle voci provenienti dalla sala riunione attirano la mia attenzione… <<Forse è il Vostro promesso sposo>>, dico osservandola, <<O la Principessa Esperin. Saranno certamente in pena per Voi…>>, Lady Alinor dopotutto è la nostra futura regina nonché la persona con cui Lady Esperin
    ha legato maggiormente qui. Incito la dama a proseguire e mi dirigo in sala riunione. Come previsto ci sono il Principe, Lady Esperin



    E perfino Aiden? Strano.



    E' forse giunta la notizia del nostro ritorno? Guardo Lady Esperin e mi istigo di porle un saluto, evitando però di fissarla: non l’ho più vista da quando mi sono dichiarato ed ammetto che la situazione è piuttosto imbarazzante. Varco la soglia esclamando un <<Mio Principe…>>, sperando in questa maniera di attirare la sua attenzione.



    Svelo così il mio trofeo e lo lancio, lasciandolo rotolare fino ai piedi del Reggente. Avanzo poi lentamente verso di lui ed incurante del dolore mi inginocchio a pochi passi da dove è seduto e con un <<Franthalia è nostra>> comunico la vittoria.



    Voglio riscatto... Voglio il suo perdono... Voglio dimostrare che sono il soldato dei Raeghar.

    Ps: Il ritorno assieme a Alinor è concordato con Scarygirl.
    Ultima modifica di Damnedgirl; 1st May 2015 alle 17:05



    Visita il mio spazio ricordi! Dark Land

  9. #1029
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Aiden Urthadar

    L'attesa è insopportabile. Voglio sapere, devo sapere.


    Lancio ogni tanto degli sguardi al reggente e alla principessa, mi chiedo cosa vi sia nei loro pensieri, se l'attesa sta turbando anche loro quanto sta turbando me. Probabilmente Lantis si starà preoccupando solo di Franthalia e del risultato strategico, Esperin no, è diversa... sarà preoccupata per la sua amica, e per Dreth. Mi mordo il labbro, frustrato: mi sembra quasi di percepire i secondi che passano, come sabbia che scivola nei miei polmoni, e piano piano ho a disposizione sempre meno aria.

    Finalmente, però, sento dei passi subito fuori dalla sala riunioni.


    Ed ecco infatti Vicent ed Alinor sbucare da dietro il muro. Rilascio un sospiro che non mi ero reso conto di trattenere e li scruto con gli occhi: Vicent ha solo qualche ferita superficiale, come mi aspettavo, mentre lady Waters è conciata peggio, ma tutto sommato non pare nemmeno così messa male. Evito però di giungere a conclusioni affrettate, anche io e Cassandra siamo tornati tutti interi, ma Amaranthis l'abbiamo comunque persa. Noto qualcosa di strano nell'espressione del ragazzo, non capisco però cosa... Saluta forzatamente la principessa, come se fosse a disagio, e poi...


    Una testa. Vicent ha in mano una testa mozzata. Spalanco gli occhi, sono incredulo, sto forse allucinando? La lancia a a terra, rotola verso i piedi di Lantis, poi lo vedo inginocchiarsi poco lontano dal reggente ed esclamare che Franthalia è nostra. Franthalia è nostra. Franthalia è nostra. Eppure non riesco a concentrarmi. Sto ancora fissando quella testa verde, che si è ormai fermata in un punto preciso del pavimento. La mia mente non riesce a smuoversi dal pensiero che Vicent, sul campo di battaglia, ha mozzato una testa e ha avuto l'idea di portarla in dono al reggente. Ora invece alterno lo sguardo tra gli occhi vitrei e senza vita della malcapitata e vicent, ferito, macchiato di sangue, che ha ucciso. Il tenero, dolce, ingenuo Vicent ha ucciso. Nemmeno nelle mie più selvagge fantasie una cosa del genere sarebbe successa. Stringo i pugni, sono ancora incredulo, ma inizio a sentire anche... euforia, eccitazione, non penso di essere mai stato così attratto da un uomo prima d'ora. Sangue e violenza sono un afrodisiaco eccezionale, soprattutto se scatenati da qualcuno come Dreth.


    Devo ancora elaborare bene la situazione, capire cosa comporta tutto ciò, prevederne le conseguenze, cercare di comprendere come sfruttarla a mio vantaggio... ma ora non ne sono in grado. Non sono lucido, aspetterò che la mattina mi porti consiglio. Ora devo riprendermi. Chiudo gli occhi e faccio un sospiro profondo: un Urthadar non si fa sopraffare dalle sue emozioni. Un Urthadar sa controllare i propri istinti.

    Riapro le palpebre. <<Complimenti, guerrieri>>, dico con un mezzo sorriso. Il timbro della mia voce è leggermente più profondo del normale, non riesco a mascherare... boh, non so nemmeno io cosa sto provando. <<Lady Waters, state bene? Avete bisogno di cure?>>. Mentre parlo mi avvicino alla donna, rivolgendole uno sguardo affabile. Peccato che non ci sia la sua, di testa, ai piedi del reggente.

    Our wills and fates do so contrary run

  10. #1030
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    ​Ada recupera l'intera costituzione

 

 

Discussioni Simili

  1. [Deus ex Machina GDR] Story
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 107
    Ultimo Messaggio: 12th October 2016, 17:14
  2. [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 3421
    Ultimo Messaggio: 21st June 2016, 20:09
  3. [Deus ex Machina GDR] Schede Png
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 12th March 2016, 19:55
  4. [Deus ex Machina GDR] Schede Pg
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 28th August 2015, 12:51
  5. [Guida] La magia di Deus ex Machina
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 10th June 2015, 17:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •