Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 208 di 339 PrimaPrima ... 108158198206207208209210218258308 ... UltimaUltima
Risultati da 2,071 a 2,080 di 3385
  1. #2071
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Nymeria Hammerfell


    La vecchia megera sfrutta le sue radici per sollevarsi da terra evitando così il mio attacco e senza perdere tempo mi lancia contro il suo bastone da strega.




    Mi sposto verso sinistra, ma gli spuntoni della sua arma riescono a ferirmi il fianco destro, non bado alla ferita e appena la vedo fiondarsi su di me da due metri di altezza direziono velocemente la mia falce in modo da infilzarla con lo spuntone al ventre.






    Nella fase di caduta non dovrebbe riuscire a spostarsi per evitare la mia arma e la forza di gravità dovrebbe far conficcare la lama molto in profondità, nel frattempo connetterò la mia mente con la khopesh appesa alla parete e, indipendentemente dall'esito del primo attacco, la farò fluttuare fino alle sue spalle per poi affondarla nella schiena.
    Ora che ha già usato le radici cosa si inventerà? Resterò vigile in attesa della sua mossa.

    *Telecinesi – spostare oggetti o lanciarli con la forza della mente
    Esperto – Nel raggio di 5 metri, può sollevare fino a 250kg di peso
    Aion scyte: arma in forma sopita
    Ultima modifica di albakiara; 8th August 2015 alle 23:25

  2. #2072
    sim dio L'avatar di Maru1e1a
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    8,387
    Potenza Reputazione
    31

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali


    Insperatamente la lancia riesce a colpirle il fianco destro, facendola spostare sulla sinistra...se ha rinunciato al teletrasporto, significa che userà un'altra risorsa, o semplicemente se lo tiene solo per quando è in trappola.



    Richiamo mentalmente la mia lancia, per ora non mi serve e potrò richiamarla sicuramente in un momento più opportuno!
    Arma Richiamata – Lancia
    Forsworn Stave (Ophelia)


    Mi lancio su di lei, alla sua sinistra: spostandosi però, la ragazza mi fa atterrare praticamente di fronte alla sua persona, mentre mi accoglie con una bella infilzata alla stomaco.



    Ghigno soddisfatta assaporando il mio stesso sangue, decidendo che le affererrò la mano chiusa a pugno che stringe la sua arma, ficcandole le unghie all'interno della carne e stringendo la sua stessa presa sull'elsa. La nostra vicinanza rende nullo qualsiasi vantaggio di velocità lei possa avere, per cui direzionerò con tutta la forza la sua mano all'indietro, di modo che sia costretta a sfilarmi l'arma, mentre contemporaneamente a questo le afferrerò lo stesso gomito, per poi girare attorno a lei torcendole il legamento in maniera innaturale dietro la sua schiena.



    Se riuscirò a spezzarle il braccio, ritrovandomi quindi dietro di lei, manterrò con la mano sinistra il gomito che a quel punto dovrà essere cadente, mentre porterò la mano destra di fronte al suo viso, aperta, all'altezza del suo naso.



    Il mio intento è quello di afferrarle il piercing che ha sul naso, e strapparglielo via verso il basso!


  3. #2073
    sim dio L'avatar di scarygirl
    Data Registrazione
    May 2011
    Età
    39
    Messaggi
    5,267
    Inserzioni Blog
    95
    Potenza Reputazione
    19

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Alinor Waters



    Mi giro e mi rigiro nel letto, ma non riesco a chiudere gli occhi. Abbraccio il cuscino, poi però lo lancio sul muro di fronte a me. Infine scendo dal letto, sbuffando.



    Sono troppo nervosa e arrabbiata per poter riposare. Maledizione a te, Lantis Rhaegar.
    Vado su e giù per la stanza, per poi sedermi nuovamente.



    Penso ad Esperin, alla proposta di diventare Consigliera e a quello che mi turba maggiormente: i villaggi presi di mira dall'ira di Lantis.
    Bambini, ma anche donne, uomini, anziani che magari sono anche contrari a partecipare alla guerra, che non è una loro scelta rifornire di guerrieri le fazioni nemiche...uccisi sol perchè si trovano nella zona sbagliata.



    Stringo i pugni, non riesco proprio a calmarmi. Neanche una delle deliziose tisane di Vicent potrebbe.
    Mi sento così impotente. Non esiste neanche un modo per rintracciare Esperin, cazzo. Chissà se la septa è stata sincera, magari vuole togliersi di mezzo anche lei. Maledetta...
    Basta, devo uscire da queste quattro mura o rischierò d'impazzire.
    Mi alzo, quindi, e mi dirigo fuori. Comincio a vagare per i corridoi senza una meta.



    Vorrei cercare un modo per rilassarmi, per calmarmi. Penso alle terme...ma come faccio a starmene comodamente immersa nell'acqua pensando a tutto ciò che sta succedendo al di fuori di questa maledetta Torre?



    ...Posso sentire le urla dei bambini uccisi dai soldati Reali.
    Il mio stomaco si contorce, ho la nausea. Mi fermo ad un angolo di uno dei corridoi, mi piego in avanti e vomito.
    Le prime lacrime cominciano a scendere, rigandomi il viso. Cerco di fermarle, asciugandole subito con la mano, ma è tutto inutile. Non riesco a fermare nulla, nulla... Alla fine, inginocchiata davanti al muro e col capo chino, mi lascio andare e scoppio a piangere.


  4. #2074
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Nymeria Hammerfell

    Riesco a infilzare la vecchia e farne uno spiedino di carne rinsecchita, ma non posso gioire per così poco,voglio farle molto, molto più male!


    Appena la vedo afferrare il mio polso scompongo il mio corpo in infinite particelle così che si ritroverà a stringere aria.




    Rimarrà forse disorientata per capire dove potrò riapparire, sopra, di lato, dietro, ma io mi ricomporrò, particella dopo particella, nuovamente davanti a lei, pronta ad accecarla con un movimento fulmineo della mano.


    Con le dita a V cercherò di affondarle indice e medio negli occhi sfruttando la mia velocità e il suo probabile smarrimento dovuto al teletrasporto, ma dovesse bloccare la mia mano mi terrò pronta ad usare la falce per cercare di liberarmi dall'eventuale presa.


    Riuscirò a levarle quel ghigno compiaciuto, costi quel che costi.

    *Teletrasporto del proprio corpo:
    Esperto – Nel raggio di 5 metri
    Ultima modifica di albakiara; 8th August 2015 alle 23:41

  5. #2075
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Nymeria sottrae 15 punti dalla costituzione, Deirdre 20

  6. #2076
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Aiden Urthadar

    Osservo con interesse la mano veloce di Vicent che tratteggia sul foglio con maestria i lineamenti di, credo, una donna giovane.


    Rimango per qualche minuto in silenzio ad apprezzare il suo lavoro, se lo sto mettendo sotto pressione tanto meglio, mi divertirei anche: ho veramente bisogno di una distrazione. Potrei rimanere qui tutto il giorno, ma non credo che sarebbe una cosa saggia da fare, come ho scritto nella lettera... il tempo è sempre troppo poco, in questa Torre.


    Decido quindi di alzarmi per recarmi in armeria e sfruttare queste ore di calma apparente: saluto velocemente Vicent e Cassandra e rivolgo un cenno anche a sir Fanon, aggiungendoci anche un'occhiata che spero interpreti nel modo giusto.




    Se vi sono degli attriti da Alagos e il Primo... dovrei indagare per sfruttarli al meglio: se i Fanon non ritengono più vantaggioso supportare il potere regio, dovrei approfittarne, magari ricavarne un'alleanza, chissà. Ma ora non è il momento di pensare ai miei piani, voglio dedicarmi all'allenamento e scoprire se sono finalmente abbastanza potente per ottenere ciò che voglio. Durante l'allenamento con Nymeria ho notato con piacere che non ho avuto alcuna fatica nel trattenerla nella mia morsa, e non imputo la cosa solamente alla sua debolezza fisica, ma anche ad una mia maggiore forza e resistenza. E il mio fulmine... era potente, più potente che mai, lo è tuttora: posso sentirlo scorrermi nelle vene tanto quanto il sangue, posso avvertire le scintille che avvolgono il mio cuore e si propagano per le membra grazie ad esso. Gli allenamenti a casa non hanno mai dato questi frutti, non mi sono mai impegnato come avrei dovuto, a causa della pigrizia e dell'illusione di sicurezza che mi dava l'essere circondato da soldati a me fedeli... ma qui, alla Torre, impegnato in una guerra dove devo combattere in prima linea... ho la giusta motivazione per migliorare sempre di più.

    Our wills and fates do so contrary run

  7. #2077
    sim dio L'avatar di Maru1e1a
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    8,387
    Potenza Reputazione
    31

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali


    E' un attimo, un secondo soltanto...avevo la presa stretta attorno alla sua mano, e un secondo dopo questa è sparita, lasciandomi a stringere il nulla!



    Evoco immediatamente la mia lancia, devo cercare di parare il colpo con tutta la forza che ho:
    Arma – Lancia in Forma Dormiente
    Forsworn Stave (Ophelia)


    Nemmeno il tempo per pensare a dove può essere finita, che le sue dita mi pungolano gli occhi, facendomi indietreggiare di mezzo passo appena. Mi costringo a riaprirli subito, come due fessure (bruciano cazzo!), siamo ad appena mezzo passo di distanza, troppo vicine per agire di velocità e non ha più l'arma del teletrasporto come immaginavo prima, almeno non subito...ad un certo punto vengo infilzata alla schiena da una spada: la forza impressa è poca, subito ricade a terra, e dato l'assenza del suono di passi in avvicinamento, deduco che si tratti della sua telecinesi!



    Ridacchio malvagiamente, prima di sputare un grumo di sangue a terra e liberare dalla mia anima l'essenza stessa delle sua natura: le tenebre nere del male.



    Tremerà di fronte a me, si sentirà schiacciata e indifesa, le gambe le tremeranno a tal punto da non riuscire a muovere un muscolo...siamo vicine, molto vicine...non può evitarmi, non stavolta!
    Aura di tenebra - Esperto
    Infonde paura: Il cuore palpita più velocemente, si ha un profondo fastidio e soggezione
    Senza perdere tempo la infilzerò con i corni della mia arma imprimendole tutta la mia forza, spingendo l'elsa in avanti di modo che la perfori, con entrambe le mie mani alla base del bastone correrò sempre con tutte le mie energie per spingerla ed arpionarla al muro! Voglio che i corni le fuoriescano dalla schiena e s'incastrino con la parete dietro di lei!



    La mia lancia è molto più lunga della sua falce, in questo modo se la tengo dalla sua base estrema e con le braccia stese, sarò lontana da lei quasi per tre metri, non potrà raggiungermi...nel caso in cui il mio colpo vada a segno, continuerò a far forza sulla mia lancia di modo che non si liberi, mentre guarderò in ogni direzione mi sia possibile eventuali attacchi con la telecinesi!


  8. #2078
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Nymeria Hammerfell


    Ridacchia la strega, ridacchia mettendo in bella mostra quei suoi denti marci.


    L'ho mezza accecata, trafitta al ventre e alla schiena, ma nulla, non riesco proprio a levarle quell'espressione beffarda dal volto.
    Pensa Nymeria, pensa.


    Come potrei attaccarla ora? Senza rendermene conto mi ritrovo oppressa in un giogo di terrore: il cuore palpita, le membra sono percosse da tremori incontrollabili che mi paralizzano difronte a lei.


    E' troppo potente e io sono solo un insulso moscerino, come ho potuto pensare anche solo per un momento di riuscire a sconfiggerla? Lei è Deirdre, la strega dell'ovest che per secoli ha terrorizzato tutta Doaheris.


    Mi sento schiacciare dalla sua figura imponente e occorre tutta la mia volontà per non fuggire via piangendo come una bambina impaurita o forse non riuscirei nemmeno a farlo visto che sono pietrificata.
    In un attimo avverto un dolore lancinante al ventre e senza che io possa reagire mi sento spingere con forza contro la parete dove vi rimango bloccata.


    Con il terrore che mi attanaglia non riesco neppure a realizzare bene cosa mi sta succedendo, dimeno la falce davanti a me, inutilmente visto che è troppo distante, fin quando desisto.
    Sputo il sangue dalla bocca per rendere meno difficoltoso il respiro e continuo a guardarla con occhi impauriti sperando che questa agonia termini al più presto.
    Ultima modifica di albakiara; 9th August 2015 alle 17:51

  9. #2079
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Aiden Urthadar


    Appena fuori dall'armeria dei rumori mi fanno capire che non sarò solo: dopo qualche passo, infatti, vedo subito la septa e Nymeria che se le danno di santa ragione.




    Mi fermo per qualche secondo a osservarle compiaciuto, con un sorriso sulle labbra, sembrano davvero agguerrite e nessuna delle due in condizioni troppo gravi da non poter continuare, anche se penso che i miei servigi da guaritore saranno presto richiesti. Tanto meglio, più uso la mia magia, più abile diverrò... forse posso anche imparare a curare ferite letali, come quelle inflitte ai tessuti del cuore, oppure menomazioni al cervello e traumi troppo gravi per la mia Rigenerazione attuale. Decido ovviamente di non interferire con l'allenamento e non rivelo nemmeno la mia presenza salutandole, tanto credo che non si accorgeranno del sottoscritto: mi tengo quindi a debita distanza e raggiungo l'estremità del locale, dove mi posiziono vicino al muro con il volto rivolto verso la parete.


    Chiudo gli occhi... e innalzo un muro immaginario che separa il mio corpo dal il mondo esterno: Deirdre non c'è più, Nymeria non c'è più, la Torre non esiste più. Ci siamo solo io e la mia magia. Scruto dentro di me e visualizzo il mio Fulmine, lo vedo scalpitare imprigionato dalle sue catene, catene che presto saranno finalmente rotte e non gli impediranno più di sfogarsi con tutta la sua violenza. Si agita, combatte, non si arrende... attingo un po' di energia e seguo il suo percorso fino a quando tante piccole scintille non compaiono sulla mia mano destra, scariche elettriche che dopo aver danzato si uniscono tutte insieme e circondano la mia pelle come un piccolo guanto.

    Distruzione: Esperto - Lancia di fulmine
    Per la trama: poca energia.
    Muovo le dita, plasmando a piacere il Fulmine e donandogli ogni forma che visualizzo davanti alle mie palpebre chiuse. L'ultima forma è quella di una piccola palla, una sfera avvolta in scintille che provocano un estatico scalpitio: quando la sento stabile, la riassorbo e la conduco verso l'altra mano, passando per il braccio destro, per il tronco e infine giungendo sul palmo tramite il braccio sinistro. E ripeto il procedimento per svariate volte, sempre più veloce, con sempre meno fatica. Prima di permettere al mio Fulmine di sfogarsi, devo imparare a controllarlo con la stessa facilità con cui respiro.

    Our wills and fates do so contrary run

  10. #2080
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    CASSANDRA DE LAGUN

    Vicent termina anche i disegni degli altri due capi fazione: Drako ed Efrem. Targaryus è proprio come lo rivedo ogni volta nella mente: sfacciato, insolente, sempre con quell'espressione di disgusto per chi lo circonda.





    Coma ha potuto un essere così far leva su mio fratello? Se accosto i loro due disegni, mi sembrano il giorno e la notte. Gli occhi dolci di Andreus, l'espressione bonaria contro quella cinica e fredda di Efrem. I capo dei ribelli, colui che ha smosso anche le frange più povere del popolo contro i Raeghar. Non è difficile immaginare su quali argomenti deve aver fatto leva Targaryus... scosto il suo ritratto da me, lo aggiungo agli altri. Sono troppo confusa adesso. Troppa nebbia dentro di me, io che non ho mai avuto dubbi nella mia vita. Kalisi è invece irriconoscibile.



    I lineamenti e tutto sono certamente fedeli, ma quel taglio malvagio, arrabbiato che è giusto dare in una taglia... non gliel'ho mai visti in viso. Drako era sempre gentile, sempre pronto a spronarti e darti coraggio. Un punto di riferimento per tutti noi soldati, molte cose le ho imparate da lui, anche grazie a lui sono il guerrieri che sono. Ma appunto, è una taglia.E' il ritratto di un traditore, nient'altro. E per la prima volta, questa spiegazione che mi do sempre, non mi basta. Alzo lo sguardo con ancora il ritratto di Drako nelle mani quando la domanda di Vicent mi fa trasalire. Ripongo il foglio insieme ai suoi compagni, la mia voce diviene dura, inflessibile... arrabbiata. Una rabbia che nasce dall'impotenza, dalla frustrazione. "No, Sua Maestà ha ordinato che non ci saranno taglie su Ryuk Leithien. Ho chiesto spiegazioni su tale ordine e mi ha giustamente detto che nemmeno tutte le valyrie del mondo potrebbero comunque portare la gente a tradire l'erede di Tywin Leithien" dico stringendo i pugni.



    Quella famiglia diabolica cui sembra che tutto sia permesso, che sembra poter comprare anche la coscienza della gente con i loro luridi diamanti. Anche quando Ryuk era alla Torre la passava spesso liscia. Leithien: una maledizione, di certo, ma anche uno stivale d'acciaio con cui calpestare ogni cosa che si para davanti al loro cammino. Un nome che riecheggia di ingiustizia e crudeltà. Guardo Vicent seria, ma non è difficile leggere nei miei occhi tutto l'odio e il disgusto per quell'uomo. Inoltre, Ryuk è il cugino della Regina. Sarà Lord di Adamantem. Maledetta politica: Lantis aveva appena stipulato l'accordo con Lord Tywin, probabilmente, sul suo matrimonio con Lumen. "Al di là della taglia, comunque, quei pochi che sono in grando di uccidere Ryuk Leithien penso che non tentennerebbero un attimo a farlo. Non penso che sia un uomo molto amato" dico restando impassibile.



    Pochi? Nessuno? La forza e la potenza, la ricchezza e la politica sono davvero le uniche cose che regolano questo mondo? Quando ho giurato di indossare la mia armatura, ho promesso che avrei lottato proprio perchè non fosse così, noi soldati dovremmo garantire a tutti pace e giustizia. Mi mordo il labbro e dico secca: "Euripide anche fatta. Il prossimo nome?". Poi rivolgo la parola a Sir Alagos: è rimasto in silenzio dopo il mio discorso. Temo proprio si sia offeso, ma deve capire che qui siamo in una caserma e c'è poco spazio per questi comportamenti teatrali, almeno tra noi soldati. "Dovete aggiungere qualcosa alla nostra discussione?" gli domando gentile, riacquistando il sorriso. Dobbiamo terminare il nostro lavoro, anche lui dovrebbe andare ad esercitarsi perchè alla prossima battaglia potrebbe dover scendere lui in campo.

 

 

Discussioni Simili

  1. [Deus ex Machina GDR] Story
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 107
    Ultimo Messaggio: 12th October 2016, 17:14
  2. [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 3421
    Ultimo Messaggio: 21st June 2016, 20:09
  3. [Deus ex Machina GDR] Schede Png
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 12th March 2016, 19:55
  4. [Deus ex Machina GDR] Schede Pg
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 28th August 2015, 12:51
  5. [Guida] La magia di Deus ex Machina
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 10th June 2015, 17:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •