Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 223 di 339 PrimaPrima ... 123173213221222223224225233273323 ... UltimaUltima
Risultati da 2,221 a 2,230 di 3385
  1. #2221
    sim dio L'avatar di Damnedgirl
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Età
    33
    Messaggi
    7,469
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Vicent Dreth

    <<Siete alla torre>>, asserisco gentile continuando ad accarezzarle la testa ed intanto mi sforzo di tenere premuto il ghiaccio contro il punto onde evitare che esca altro sangue. E’ un miracolo che non abbia ancora perso i sensi ma mi rendo conto che non è affatto lucida: si agita, parla a fatica e la sofferenza è ormai evidente.



    Tra un colpo di tosse e l’altro farfuglia qualcosa, dei ringraziamenti credo, le sorrido benevolo facendo di tutto pur di tenerle il suo sguardo incatenato al mio: è meglio che non veda il braccio. Intanto conscio che l’effetto dell’aura di luce stia per terminare annullo il contatto fisico con Lady Araneae e sollevando i palmi cerco di richiamare la magia curativa dei Greatnova.

    Difesa e Recupero - Rigenerazione (avviene tramite tocco): Rigenera ferite di media entità (ferite profonde non mortali, ossa rotte, danni medi da elemento).
    Stranamente il tatuaggio non produce più alcun effetto. Nessuna luce. Nessun movimento. Niente. Eppure vedo che dai miei palmi si condensa un fumo inizialmente nero che poi si illumina assumendo una tonalità rosso scarlatto. <<Sir!>>, distolgo lo sguardo dalla nube rossastra e guardo Lady Araneae, <<Vi... prego... Vi... scongiuro... aiutatemi...>>. Ha ragione. Dovrei muovermi e curarla invece che stare imbambolato a fissare la mia rigenerazione.



    <<Voi... voi dovete... Uccidermi...>>. Eh? Mi blocco interdetto e sbattendo le palpebre fisso la dama dritto negli occhi.



    Ucciderla… Come può arrendersi con tanta facilità? Deve essere fuori di sé per il dolore, non può esserci altra spiegazione per ciò che ho udito. Le mie iridi esprimono pura pena ma anche un pò di disapprovazione: è comunque una guerriera addestrata, un minimo di sopportazione per questa tipologia di danno si dovrebbe avere.



    <<Non sempre la morte è la soluzione, sapete?>>, affermo con un tono di voce che sa di rimprovero ma poi rendendomi conto di stare parlando con una donna in pieno delirio per il dolore mi pento da subito della mia rigidità e cerco di porvi rimedio esclamando un <<Mi dispiace>> rammaricato e sincero. Gli anni come soldato mi hanno temprato in freddezza. Tenendo coperto il braccio con la maglia lo recupero dal catino e mi avvicino alla dama con l’intento di continuare a guarirla. <<E’ meglio se non guardate, fidatevi>>, le dirò cercando di coprirle gli occhi con una mano mentre con l’altra sposterò il ghiaccio e facendo scivolare il tessuto a terra provvederò a riattaccarle l'arto consigliandole un attimo prima di operare: <<Farà male solo all’inizio: prendete una boccata d'aria, stringete i denti e cercate di stare ferma. E' quasi finita>>.

    Ultima modifica di Damnedgirl; 9th September 2015 alle 22:52



    Visita il mio spazio ricordi! Dark Land

  2. #2222
    sim dio L'avatar di Lilla_20
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    In un mondo fantastico
    Messaggi
    5,524
    Potenza Reputazione
    17

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Loren Van Dervult


    La risposta di Sir Gildas non tarda ad arrivare «Certamente mia cara…»
    Poi però alla mia domanda di una nuotata sembra che mi guardi con disprezzo. Non capisco… ho chiesto solo se volevano fare una nuotata…
    «Non avete la biancheria intima sotto?» Domando quasi con stupore. «Dato che le terme sono accessibili a tutti e non ci sono orari, pensavo che non ci si facesse il bagno nudi». Aggiungo candidamente spostando leggermente l’asciugamano in modo da far vedere una bretella.
    Ora sì che sono indecisa. Sono pudica quanto basta ma quanto vorrei fare una bella nuotata…
    Mentre attendo le risposte lancio un breve sguardo a Lady Nymeria mentre dondolo con i piedi in modo da avere un minimo contatto con l’acqua.

  3. #2223
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Nymeria Hammerfell

    Ser Gildas mi sventola la mano davanti agli occhi per farmi notare che è completamente guarita, poi, dopo avermi fissato alternando lo sguardo dalla collana al viso, si mette a chiacchierare con la rossa.



    <<Pensavo vi turbasse la vista di un uomo nudo lady Van Dervult.>> dice alla dama, poi si rivolge a me con un <<vi va, madame?>> e non riesco a trattenermi: fin dove vuoi arrivare con i tuoi giochetti?



    Mi slaccio il corpetto, poi mi alzo e lascio scivolare la gonna lungo le gambe fin quando questa si ammucchia a terra



    <<A voi invece turba la vista di una donna nuda?>>



    Detto ciò mi tuffo elegantemente in acqua, senza fare schizzi, e raggiungo Ser Gildas riemergendo poco distante da lui dopo qualche bracciata sfiorando il fondale.
    <<Che fate, monsieur?>> domando scuotendo i capelli all'indietro.



    Rimarrò in attesa di una sua risposta e se non si tufferà cercherò di farlo cadere in acqua afferrandolo per un braccio, anche se sono meno forte il bordo è bagnato e scivoloso, inoltre dovrei coglierlo di sorpresa.
    Ultima modifica di albakiara; 16th September 2015 alle 23:23

  4. #2224
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Aiden Urthadar

    Credo che Adamantia si sia addormentata, quindi lascio la stanza senza fare troppo rumore e raggiungo a passo spedito il portale.




    Qui però non vi trovo Vicent o lady Araneae, bensì quello spastico di Theon che con la sua solita verve mi comunica dove posso trovare i due. A quanto pare Dreth ha ritenuto necessario spostarsi in infermeria, e non lo biasimo, riattaccare un arto non è affatto semplice... l'ho fatto due o tre volte, e fortunatamente non si è mai trattato di roba mia. Mi allontano dal servo senza ringraziarlo e mi dirigo velocemente verso la loro nuova locazione, sperando che Cassandra li abbia già raggiunti e che si sia occupata delle ferite più gravi.


    Purtroppo sono speranze vane, perché al mio arrivo Vicent è ancora nel bel mezzo delle cure: il braccio pare riattaccato ma assolutamente non stabile, è necessaria un'altra Rigenerazione, e anche in fretta. Anche un solo secondo di ritardo potrebbe farle perdere l'uso dell'arto, e non mi fa di avere guerrieri monchi che combattono per me. <<Scostatevi>>, intimo al soldato senza troppi complimenti, sicuramente capirà anche lui che non è il caso di aspettare oltre.


    Ancora prima di essere nella giusta posizione sollevo le mani e, con una velocità che sorprende anche il sottoscritto, il potere della cura fluisce per le mie braccia nella solita luce candida e raggiunge le mani, illuminandole come mai prima d'ora.

    Difesa e recupero: Esperto - Rigenerazione
    Ferite di media entità (ferite profonde non mortali, ossa rotte, danni medi da elemento)
    Ma non solo, è successo qualcosa, qualcosa di diverso e inaspettato: proprio quando mi ero convinto di aver avuto un'allucinazione, ecco che tornano le scintille, blu e vive come non mai. Non irradiano il bagliore come ieri, si sono limitate ad accompagnare il percorso della luce verso i miei palmi e poi sono sparite nel nulla, ingannandomi ancora una volta. Tento di mascherare la mia espressione di sorpresa ma è difficile, probabilmente Vicent avrà notato tutto, e non ho nemmeno il tempo di preoccuparmene: appena mi riprendo dallo shock adagio immediatamente le mani sulla spalla della guerriera, rilasciando tutta l'energia che ho in corpo. E avverto i tessuti sotto la pelle ricongiungersi, arterie e vene che si ricreano, muscoli martoriati che recuperano la propria funzionalità: sento tutto, lo percepisco come se stesse accadendo al mio stesso corpo. Chiudo gli occhi e mi lascio inebriare da questa nuova sensazione... Sta succedendo qualcosa al mio corpo, alla mia mente. Alle mie tenebre.


    Azioni di Adamantia concordate con Polliciotta
    Our wills and fates do so contrary run

  5. #2225
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Adamantia e Araneae recuperano la costituzione. Quest'ultima anche l'uso del braccio

  6. #2226
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    CASSANDRA DE LAGUN

    Un sonno pesante, senza sogni. La stanchezza di questi tre giorni di veglia si è fatta decisamente sentire.



    Il bussare esagitato alla porta, però, mi riporta presto nel mondo dei vivi: le guerriere sono tornate, devo sbrigarmi a raggiungere l'infermeria!



    Indosso il mio abito dei colori dei De Lagun, una sciacquata veloce alla faccia e mi precipito nella stanza, dove trovo Aiden, Vicent e Araneae.



    Di Lady Adamantia nessuna traccia. Resto qualche istante di sale, costernata e la cerco con gli occhi, vanamente.



    Non può essere. Non ho molta simpatia per lei, ma... mai le augurerei una cosa così atroce. Guardo Aiden sgranando gli occhi, probabilmente sembrerò anche pallida. Con un filo di voce gli chiedo: "E Lady Feralys?". Inghiotto un groppone di saliva mentre mi avvicino al letto di Lady Araneae: non è ferita, mi pare in perfetta forma. Forse i due l'hanno già curata. "Com'è andata la battaglia? Mettetemi al corrente" domando ancora a tutti e tre, ma in ansia per la Lady di Asshai.



    Perchè non è qui? Se fosse... no,non voglio nemmeno pensarci, è una mia compagna d'arme, sono eventi che succedono, che mi sono già capitati ma... non è mai facile affrontarli. E non voglio credere che sia avvenuto senza che uno di loro mi dia conferma.

  7. #2227
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    E' l'alba

  8. #2228
    sim dio L'avatar di Damnedgirl
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Età
    33
    Messaggi
    7,469
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Vicent Dreth

    Ed, alla buon ora, il Comandante fa il suo ingresso trionfale in stanza intimandomi di fargli spazio con un semplicissimo, <<Scostatevi>>.



    Inspiro profondamente cercando di far assorbire la mia magia curativa che si dissipa dopo pochi istanti in un vapore rossastro, poi, visibilmente preoccupato per Lady Araneae, indietreggio rapido lasciandogli il mio posto ed in silenzio mi porto dal lato opposto del talamo guardando intensamente la dama: se solo Aiden mi raggiungeva poco prima… Si sarebbe risparmiata molto, molto, dolore. Che rabbia: quella strega ha praticamente monopolizzato le attenzioni! E’ anche vero però che ho fatto praticamente l’impossibile pur di conservare al meglio l’arto e spero dunque che ne esca illesa seppur con il ricordo di questa orribile esperienza. Visibilmente provato per l’abuso di rigenerazione fisso la figura del Comandante che, seppur per un breve attimo, sembra investita da alcune... scintille?



    Ma che diamine…?!



    Sgrano gli occhi incredulo fissando la luce che ora mi risulta perfettamente normale: bianca come la neve... Forse me lo sono immaginato... Sì. Credo sia così. <<E Lady Feralys?>>, sento d’un tratto chiedere da Cassandra che irrompe in stanza fissandoci ansiosa, <<Com'è andata la battaglia? Mettetemi al corrente>>.



    Oh Dei… Che stia pensando al peggio? Meglio informarla. Vado verso lei e le faccio il resoconto di ciò che so, <<Stanno bene, tranquilla, entrambe le guerriere sono tornate a casa: Lady Feralys è stata scortata dallo stesso Comandante nella sua stanza dopo aver ricevuto le cure, mentre Lady Araneae, giunta poco dopo, data la gravità delle ferite ho convenuto che fosse il caso di portarla in infermeria>>. Abbasso la voce in modo che quest’ultima parte la senta solo Cassandra, "Aveva mezzo viso sfregiato ed un braccio amputato…". Inghiotto un groppone di saliva e scostandomi da lei mi allontano con l’intento di andare a prendere del disinfettante: come uno sciocco ho lasciato che le ferite entrassero in contatto con sporcizia e polvere dunque ora mi tocca medicarle. <<Purtroppo il Sinelux è perso…>>, sentenzio infine triste, abbassando il volto, <<Ma non so quale fazione abbia vinto: potete illuminarci Voi, Comandante?>>.



    Chiedo e dopo una fugace occhiata do le spalle ai presenti per cercare di disinfettarmi i graffi sul mio corpo.
    Ultima modifica di Damnedgirl; 9th September 2015 alle 23:03



    Visita il mio spazio ricordi! Dark Land

  9. #2229
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Aiden Urthadar

    Termino la cura dopo pochi, intensi minuti, assicurandomi anche che il braccio della donna sia effettivamente guarito appieno: per fare ciò le afferro con delicatezza la mano e muovo l'arto su e giù, un po' avanti a un po' indietro, scrutando attentamente l'espressione di lady Araneae.


    Ottimo, sembra non provare dolore, perciò dovrebbe essere tornato come nuovo. "E Lady Feralys?", sollevo lo sguardo e incontro quello preoccupato del Primo.




    Oh, mia dolce Cassandra, Adamantia sarà pure tornata malconcia, ma venderà a caro prezzo la propria pellaccia. Prima che possa risponderle mi precede Dreth, che rassicura la donna sulle condizioni di entrambe le guerriere e la informa del risultato della battaglia, ovvero la nostra sconfitta. Ignora però quale sia la fazione vincitrice.


    <<Kalisi>>, rispondo di getto, osservandolo per qualche istante mentre cura i propri tagli. Ma da quanto se li porta appresso?


    <<Ha vinto Kalisi>>, continuo a denti stretti, abbassando gli occhi e staccando la mia mano da quella di lady Araneae. <<Adamantia si è scontrata con Elen Vanya, che è scesa in campo con un uomo mai visto prima. Evidentemente anche i reietti hanno ricevuto rinforzi>>. Mi avvicino a un armadietto e prendo delle bende, per poi avvicinarmi a Vicent. <<Permettete>>, gli chiedo: se accetterà il mio aiuto provvederò a bendargli i vari graffi che vedo sulla schiena, quelli che non può raggiungere se non con estrema difficoltà, ovviamente solo dopo averli disinfettati. Altrimenti mi limiterò a passargli le bende, in modo che possa occuparsene da solo. <<Cassandra, sono abbastanza provato: potete occuparvene voi?>>, dirò in ogni caso al Primo, riferendomi ovviamente alle cure di Vicent.
    Our wills and fates do so contrary run

  10. #2230
    Master caotico L'avatar di SimsKingdom
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Sandover, Gaearmir, Vygrid ♥
    Età
    28
    Messaggi
    3,074
    Potenza Reputazione
    15

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Gildas Demonar

    Lady Loren sembra indispettirsi dalle mie parole, la osservo lentamente, soffermandomi sui suoi occhi quando mi dice «Non avete la biancheria intima sotto?» mi dice con stupore,


    non penso sia una cosa strana farsi un bagno nudi… «Dato che le terme sono accessibili a tutti e non ci sono orari, pensavo che non ci si facesse il bagno nudi» mi dice innocentemente scostandosi l’asciugamano e rivelando la spallina dell’intimo.


    Ma come, non sarà una di quelle che giocano allo spogliarello? La ragazza non si muove più e continua a sorridermi. Ho capito… Raiden… mandamela buona per favore… sollevo una mano avvicinandola quasi al suo volto quando ad interrompere il gesto è l’altra donna che lentamente si libera dei vestiti restando con il corpo nudo e libero da ogni costrizione. «A voi invece turba la vista di una donna nuda?»


    la guardo seguendo le curve del suo corpo, i miei occhi scivolano sulla sua pelle color ebano fin quando, dopo qualche imbarazzante secondo scuoto il capo, facendole capire che non mi infastidisce affatto… anzi… la ragazza si immerge, lenta e dopo qualche bracciata arriva verso di me guardandomi negli occhi «che fate, monsieur?» mi chiede mandando indietro i capelli bagnati, l’acqua scivola dal suo volto unendosi alle gocce più grandi e perdendosi all’interno dei suoi seni. La guardo ancora per qualche istante ma la ragazza decide all’ultimo istante di tirarmi nell’acqua, scivolo dritto all’interno della vasca trascinato dal suo braccio e riemergo poco dopo togliendomi anche io l’asciugamano e lasciando così vedere il mio corpo privo di coperture.


    Guardo la ragazza con un sorriso di sfida allontanandomi di qualche bracciata all’indietro prima di posarmi al bordo laterale, poco distante dalla donna… guardo poi la rossa ancora seduta «aspettiamo solo voi…» dico in un chiaro invito a entrare in acqua, guardo poi verso la ragazza al mio fianco e provo ad accarezzarle il volto con due dita prima di scendere sul suo collo


    «siete contenta ora, milady?» voi sapete a cosa mi riferisco…

 

 

Discussioni Simili

  1. [Deus ex Machina GDR] Story
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 107
    Ultimo Messaggio: 12th October 2016, 17:14
  2. [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 3421
    Ultimo Messaggio: 21st June 2016, 20:09
  3. [Deus ex Machina GDR] Schede Png
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 12th March 2016, 19:55
  4. [Deus ex Machina GDR] Schede Pg
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 28th August 2015, 12:51
  5. [Guida] La magia di Deus ex Machina
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 10th June 2015, 17:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •