Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 236 di 339 PrimaPrima ... 136186226234235236237238246286336 ... UltimaUltima
Risultati da 2,351 a 2,360 di 3385
  1. #2351
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    CASSANDRA DE LAGUN

    Aiden pare calmarsi, domanda scusa e si siede. Espiro profondamente, questa situazione manderebbe ai pazzi chiunque.





    Lady Feralys replica con un suo ragionamento, abbastanza corretto, a quello del Comandante e persino Vicent le manifesta il suo appoggio. In tutto questo, in questo vociare e urlare, Lantis resta pensieroso, a osservare tutti e ad ascoltare tutto. Con la coda dell'occhio, cerco di intercettare una qualche reazione di Lady Lumen alla notizia di suo zio... ma anche lei sembra un blocco di marmo, fissa solo un punto preciso del tavolo.



    Sta scrutando uno di noi. Ogni guerriero perso, ogni casata ostile, è per forza uno svantaggio e a livello dinastico, i reietti stanno sistemati bene, questo senza alcun dubbio. Ma il mio pensiero viene contraddetto da una strega che non avevo mai visto prima: i suoi modi sono rozzi, le sue parole senza senso. E' iperattiva... ma chi è per l'amore dei Siamesi? Abbiamo preso altre reclute? Nessuno pare sorprendersi della sua presenza, nemmeno Vicent.



    D'un tratto, però, osservo i suoi occhi... non può essere, la strega dell'Ovest! Conoscevo le sue eccelse abilità da alchimista, ma non pensavo le interessasse prendere un aspetto più piacevole. Forse per questo era tanto burbera, non accettava la vecchiaia ed è un il più grande dei peccati davanti agli occhi della Natura. I Siamesi ci indicano la strada della vita e della morte da seguire, della giustizia e della legge... nessuno dovrebbe osare alterare l'ordine che vige in madre natura... la septa ha commesso un grave sacrilegio. Ma forse, è solo una qualche pozione illusoria, non sono molto esperta in materia. Mi accorgo che la Regina sta osservando proprio lei. Anche lei è un'abile alchimista, ma non di certo ai livelli di Deirdre. Ma che razza di mostro può essere interessato più alla Strega dell'Ovest che di quello che sta accadendo intorno? Più all'aspetto di una strega che alla morte del proprio zio? Da quello che so, lei è cresciuta al Castello Nero, Lord Tywin non era solo suo zio, ma suo tutore e mentore. Possibile che non stia provando dolore? Leithien, ma che razza di mostri siete? "Il problema delle informazioni è relativo, Lady Feralys: da entrambe le fazioni nemiche abbiamo gente che ci conosce, siamo nobili, guerrieri piuttosto celebri... tutti sanno chi è Lord Aiden Urthadar, o Lady Adamantia Feralys... i bardi sono amici del popolo. Quello che è preoccupante davvero è lo schieramento delle casate su ciò che avverrà ad Adamantem... Ryuk non è stato mai diseredato, la legge gli dà il titolo e le terre che gli spettano. Potrebbe nascere persino una contesa intestina all'interno del casato, son cose già successe. Il popolo è vicino a Targaryus, per ora è quello che ha vinto meno, quindi se continuiamo a infliggergli altre sconfitte, il popolo lo abbandonerà, perchè nessuno ama i perdenti, questo vale anche per le casate neutrali" esprimo con calma il mio ragionamento, ma è evidente che sono pensierosa. "Tutto dipende da Adamantem, da ciò che decideranno di fare i soldati... schierarsi contro il Re ci pare la conseguenza più ovvia, ma non è detto... qua non si tratta di combattere solo Luna di Diamante, ma anche di tagliare i ponti con tutte le casate schierate e che noi rappresentiamo, così come con tutti i nostri vassalli. Il commercio è l'anima di un Paese... se Adamantem non è diventato mai Regno indipendente è perchè ha comunque bisogno di Dohaeris. Purtroppo... non ci resta che attendere cosa accadrà..." concludo tentando di essere ragionevole. Un'ultima replica circa il discorso fatto da Deirdre, che è di una tale infantilità che non riesco proprio a trattenermi. "In nessuna guerra ci sono buoni e cattivi... ma solo punti di vista" aggiungo senza un particolare tono della voce.



    Targaryus, Kalisi: pensano di essere i buoni, i giusti, ma non vedono al di là del loro naso, non vedono il futuro, non vedono che la politica è qualcosa di assai complesso e che va presa con le pinze. Ed è mutevole, oh Dei se è mutevole. Compromessi, spirito di adattamento agli imprevisti: questo è necessario essere. Sono sempre stata una pessima politicante proprio perchè mancante di questi due elementi. Spero che Lady Alinor ci raggiunga presto: chissà come prenderà la notizia di Esperin, spero non dia in escandescenza come Aiden, o peggio, contro Lantis. Fisso l'entrata della sala con preoccupazione... che starà facendo? Il servo che ho mandato deve essere già giunto per avvisarla!

  2. #2352
    sim dio L'avatar di Maru1e1a
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    8,387
    Potenza Reputazione
    31

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali



    Parlo parlo parlo, ma degli occhietti dorati mi fissano: guardo la biondastra Leithien a mia volta, dopo il discorso.



    La fisso con occhi aperti al massimo, dopodichè passo dapprima a salutarla allegra con la mano, poi cacciando la lingua a destra e sinistra, forse si fa due risate! Immagino avrà capito la mia identità...anche il Primo mi fissa, ma non vi bado, l'attenzione di Lumen è piu divertente.



    La Cassona però comincia tutto un discorso in cui in teoria non dovrei trovare interessere, quando mi rendo conto che....



    "Il problema delle informazioni è relativo, Lady Feralys: da entrambe le fazioni nemiche abbiamo gente che ci conosce, siamo nobili, guerrieri piuttosto celebri... tutti sanno chi è Lord Aiden Urthadar, o Lady Adamantia Feralys... i bardi sono amici del popolo. Quello che è preoccupante davvero è lo schieramento delle casate su ciò che avverrà ad Adamantem... Ryuk non è stato mai diseredato, la legge gli dà il titolo e le terre che gli spettano. Potrebbe nascere persino una contesa intestina all'interno del casato, son cose già successe. Il popolo è vicino a Targaryus, per ora è quello che ha vinto meno, quindi se continuiamo a infliggergli altre sconfitte, il popolo lo abbandonerà, perchè nessuno ama i perdenti, questo vale anche per le casate neutrali" dice dubbiosa.



    Mi esibisco in una pernacchia verso il cielo....aria fritta da sta' qui, come al solito. Ipotesi, immaginazione, e nulla di fatto!
    Qui sanno solo rimuginare sui problemi, esporre le situazioni e girare intorno-intorno-intorno....noiaaaaaa!
    "Purtroppo... non ci resta che attendere cosa accadrà..." termina il ghiacciolo, dicendo
    <<Copiona!>> le lagno voltandomi verso di lei, prima di incrociare le braccia e sbruffare arrabbiata con un lungo sospiro finale.
    Ha detto che non si può fare niente e che dobbiamo aspettare, sottointendendo che dobbiamo pure continuare a vincere....e io che ho detto, oh??
    "In nessuna guerra ci sono buoni e cattivi... ma solo punti di vista" mi dice severamente. Eh?



    <<In nessuna guerra ci suono buoni e cattivi, gnegnegne! Prrrr!>>
    Quindi se voglio impalare dal culo tutti i passanti che mi trovo qui fuori è solo il mio punto di vista su come passare il pomeriggio e tu non intervieni perchè i tuoi siamesi ti insegnano a rispettare la natura di tutti? Allora mi sta bene, yeeeehhhh!


  3. #2353
    Super Moderatore L'avatar di polliciotta
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    attualmente Milano
    Messaggi
    4,238
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    18

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    ADAMANTIA FERALYS



    A parte qualche sprazzo di lucidità, Deirdre è completamente rincretinita, quindi, dopo aver ascoltato le sue parole decido di ignorare il resto dei versacci che fa e concentrarmi sulla risposta a Cassandra. E' vero, anche i ribelli hanno delle informazioni, ma sono poche rispetto a quelle di cui Kalisi è entrato in possesso, non c'è paragone: il nostro vero avversario sono i reietti, in questo momento e l'intero regno del nuovo Lord dei Diamanti.


    Provo a fare un ragionamento ad alta voce, coinvolgendo Cassandra e chi ne sa di più sull'argomento: "Se dovessero nascere delle contese familiari sul possesso dell'Amantem la situazione di stallo potrebbe senza dubbio favorirci, ma non voglio entrare nel merito di questioni personali e interne alla famiglia Leithien." - per quanto avrei potuto farne parte e ciò mi avrebbe dato il diritto di disporre dei suoi beni a mio piacimento - "Mi fa riflettere qualcosa che avete detto, Cassandra, riguardo i soldati. In effetti potrei ... non so quanto la cosa possa essere fattibile, ma vale la pena provarci a questo punto. Conosco ..." - non capisco perchè le parole mi muoiano in bocca, questa specie di balbettio mi urta. E' frustrante fingere indifferenza con tutto quello che è successo nel giro di cinque minuti. Faccio un profondo respiro e riprendo a parlare - "Il mio maestro milita tra le fila dei soldati dei Leithien potrei parlare con lui, sapere se conosce le intenzioni di Ryuk o di ser Gordon o anche dei soldati, fargli cambiare idea, se necessario."


    Non vola una mosca: tutti i potenti nobili di Dohaeris votati alla causa di re Lantis sono ammutoliti e pietrificati.


    "Il commercio è importante, certo" - riprendo - "ma da quello che ho potuto vedere di Ryuk Leithien non mi sembra uomo da mettersi a tavolino a fare i conti, lui è più uno che taglia gambe e teste. Non so, lo scenario è alquanto sconfortante."
    Solo ora mi accorgo della mancanza di Gildas, Fanon e la mia dolce Loren, oltre a quella della neo consigliera, spero che Lantis alla fine se la prenda con loro che si fanno beffe in questa maniera della sua autorità.


    "La consigliera perdura nel suo ritardo, offendendo tutti col suo comportamento. Se avete bisogno di una persona più affidabile, sono a vostra completa disposizione." - perchè no, in fondo cos'altro ho da perdere?


  4. #2354
    sim dio L'avatar di Maru1e1a
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    8,387
    Potenza Reputazione
    31

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali



    Il discorso sembra non cambiare, non capisco cosa sperano di ottenere parlando dell'Adamantem e di chi ci piscerà prima sopra.



    La mia compagna di giochi però sembra avere avuto un'idea fattibile, piu che di stare a rimuginarci sopra all'infinito almeno!
    "Il mio maestro milita tra le fila dei soldati dei Leithien potrei parlare con lui, sapere se conosce le intenzioni di Ryuk o di ser Gordon o anche dei soldati, fargli cambiare idea, se necessario."



    La guardo pensierosa, ticchettandomi il mento:
    <<Non so quanto un unico soldato possa influire in un'azione del genere...si parla di un esercito enorme fedele ai Leithien da generazioni...>> dico rimuginando con sguardo pco attento, guardando svagamente ogni tanto all'insu, per poi tornare sul viso di Ada.



    Quei soldati si trovano tra due fuochi, e stanno per ottenere un lord che non pretenderà da loro la stessa rigidità del precedente, se conosco un minimo Ryuk....perchè dovrebbero passare da questa parte quando sono sicuri nella roccaforte?



    "Il commercio è importante, certo, ma da quello che ho potuto vedere di Ryuk Leithien non mi sembra uomo da mettersi a tavolino a fare i conti, lui è più uno che taglia gambe e teste. Non so, lo scenario è alquanto sconfortante."
    Seguendo il filo del discorso, immagino quanto potrebbe essere fattibile per Adamantia avere una spia in quel castello...dirlo ad alta voce sarebbe da pazzi, ma scommetto che ci avranno pensato tutti...
    <<Se i soldati Leithien ingrossassero le fila di Kalisi, i Reietti diventerebbero una minaccia ben piu pressante in campo...>> dico sottolineando l'unico punto che mi interessa: <<...il fatto è che l'Adamantem può benissimo reggere una guerra da solo. La barriera di Ghiaccio è praticamente una base naturale per il mantenimento delle vettovaglie, non dico che andranno avanti per sempre, ma fossi in Ryuk non darei a Kalisi manco un soldato.>> dico seria per la prima volta.



    <<Credo gli converrebbe tenerli tutti assediati al castello, o rischierebbe di perderlo senza le dovute difese...si aspetterà qualche mossa, in quel caso.>>
    Se è come penso io, il problema in realtà non sussiste....se l'Adamantem viene tenuto semplicemente in disparte, la cosa a me non tocca affatto...il problema sarebbe di questi nobilucoli, costretti a dare alla corona il sostegno economico che in quel caso verrà a mancare. Ah, ecco perchè stanno tentando di trovare in tutti i modi una soluzione, adesso ho capito!
    Applauso a me!


  5. #2355
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Nymeria Hammerfell

    All'arrivo del Re Lantis con la sua sconcertante rivelazione mi ammutolisco e rimango ad ascoltare gli interventi degli altri che via via giungono nella sala.



    Deirdre e Adamantia, come il solito monopolizzano la discussione a tratti interrotti o corretti dal Comandante e dal Primo: parlano di strategie per le prossime battaglie, del vantaggio dei reietti, di cosa e quanto sono a conoscenza i rivali, ma non un cenno su Lord Tywin. Importa davvero così poco la sua morte? Re Lantis è finalmente libero dal giogo, ma Lumen dovrebbe provare un minimo di emozione invece di rimanere a fissare la septa.



    L'unica cosa che preoccupa loro è la questione dell'Adamantem ora che Ryuk, un reietto, ne è l'erede.
    Continuo ad ascoltarli in silenzio concordando con Deirdre che l'unico modo per risolvere la questione, visto che una Rahegar e un Leithien sostengono Drako rafforzandolo notevolmente, è vincere ogni futura battaglia e poter così imporre le sorti del regno ai perdenti.



    <<La consigliera perdura nel suo ritardo, offendendo tutti col suo comportamento. Se avete bisogno di una persona più affidabile, sono a vostra completa disposizione.>> inarco un sopracciglio al pavoneggiarsi della rossa, parla lei di presenza e puntualità?



    Mi sforzo a non ridere e a non fare battute infelici ora che sono in presenza del Re, ma le rivolgo un'occhiataccia allusiva.



    Dove siete Lady Alinor? Tra tutti forse siete quella che maggiormente soffre il tradimento della Principessa, avete perso una amica, ma vedrò di starvi vicina.
    Ultima modifica di albakiara; 17th September 2015 alle 00:51

  6. #2356
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Aiden Urthadar

    Vicent è il primo a parlare, ovviamente non ha capito niente del mio discorso, mi domando se l'odio che prova per il sottoscritto lo porti sempre a travisare le mie parole. Probabilmente è così, perché saltuariamente dimostra sprazzi di intelligenza, ma decisamente non adesso.




    <<Ho forse detto questo?>>, gli rispondo pacato, soffermandomi per qualche istante a guardarlo: sembra più robusto, gli allenamenti stanno dando i loro frutti: bravo Mietitore, portaci altre teste che ora ci servono più che mai. <<Ho parlato del popolo. Contadini che muoiono di fame e che considerano un Raeghar alla stregua di ogni altro. Pensate che al pastore che fatica a nutrire la propria famiglia importi che la nobile stirpe del nostro re ci ha governato per secoli, con saggezza ed efficienza? No, gli importa solo di avere del pane in tavola, e se Targaryus o Kalisi dicono di poterglielo assicurare, seguiranno loro. Indipendentemente dalla presenza di una Raeghar tra le loro file>>. Ascolto la replica di Adamantia, finalmente comincia a dire qualcosa di sensato. <<Sono d'accordo>>, credo di essermi calmato, <<Il problema si pone una volta terminata la guerra, nel caso dovesse vincere Kalisi>>.




    Cassandra e Deirdre prendono la parola con relativa tranquillità, mi viene quasi da ridere al pensiero che questa è una delle riunioni più calme che abbiamo avuto, se escludiamo il mio piccolo sfogo iniziale. <<Sono parole giuste, Cassandra, ma la septa ha comunque c'entrato il punto: nessuno oserebbe fiatare sulla legittimità della principessa se vincessimo la guerra. Ovviamente l'intervento dell'Adamantem renderebbe la cosa più... complicata>>, la guardo dritto negli occhi, che ormai non mostrano più la furia di prima. Spero lo noti, avere un amico potente come il Primo Cavaliere mi serve, così come non posso rinunciare alla regina... che rimane stranamente in silenzio. Vorrei sapere cosa ne pensa del nuovo assetto politico dei Leithien. La conversazione continua ma presto attenzione solo alla proposta di Adamantia e al suo commento sul ritardo della consigliera... ah, sì, lady Alinor. È vero, esiste anche lei. <<Probabilmente lady Waters ha un impegno serio, non credo stia perdendo tempo spettegolando in giro>>, lancio alla Feralys uno sguardo chiarissimo, sappiamo entrambi che è quello che sta facendo, avanti Adamantia... sto solo cercando di aiutarti. Nonostante questi piccoli dissapori possiamo divertirci ancora. <<Quando arriverà avremo modo di chiederle cosa l'ha trattenuta>>. E il posto di consigliera se lo può sognare.

    Our wills and fates do so contrary run

  7. #2357
    sim dio L'avatar di Damnedgirl
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Età
    33
    Messaggi
    7,469
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Vicent Dreth

    Continuo ad osservare l’intrusa con la strana capigliatura cercando di associare il suo volto al nome di una casata ma nulla, il vuoto, probabilmente è solo una mercenaria come Nymeria… D’un tratto però parla, e giurerei che quella voce io l’abbia già sentita da qualche parte! Riprendo a fissarla, stranito, non dando molto peso ai modi rozzi o le provocazioni... Perché mi è familiare? Accantono per un attimo la questione preferendo concentrarmi più sugli interventi che sull’aspetto inusuale del nuovo arrivo. Il Re mantiene il silenzio, osservandoci tutti, e Cassandra intanto risponde intavolando una conversazione con Lady Feralys. Ancora una volta però è la strega di fuoco a sorprendermi con un ragionamento corretto, sostenuto perfino dal nuovo strambo arrivo: non è più il popolo a doverci preoccupare ma Adamantem con i suoi soldati e con i commerci di diamanti! Mi sembra strano dirlo ma forse la dipartita di Lord Tywin non è una notizia favorevole, perché se è vero che ora i Raeghar non dovranno più sottostare ai Leithien c’è anche da pensare che quei diamanti servivano sul piano economico. Il Re avrà bisogno del nostro sostegno ora più che mai… Ed io come Dreth, a differenza di sua sorella, non lo abbandonerò. Anche il Comandante interviene con un arringa che mi fa storcere il naso, <<Ho parlato del popolo. Contadini che muoiono di fame e che considerano un Raeghar alla stregua di ogni altro. Pensate che al pastore che fatica a nutrire la propria famiglia importi che la nobile stirpe del nostro re ci ha governato per secoli, con saggezza ed efficienza? No, gli importa solo di avere del pane in tavola, e se Targaryus o Kalisi dicono di poterglielo assicurare, seguiranno loro. Indipendentemente dalla presenza di una Raeghar tra le loro file>>.



    E se invece di Kalisi o Targaryus fosse proprio Esperin a tendere una mano? A questo non avete pensato vero? Il ragionamento non fila, forse è solo stanco... O probabilmente ha bevuto troppo vino. <<Il problema si pone una volta terminata la guerra, nel caso dovesse vincere Kalisi>>, era ora, il Comandante a quanto pare ha riacceso il cervello.



    <<Sono parole giuste, Cassandra, ma la septa […]>>. LA CHI?!



    Guardo la donna e finalmente quei maledetti occhi mi danno la conferma: Deirdre dell’Ovest… Tornata giovane. Mi appiattisco di riflesso contro la sedia provocando un leggero scricchiolio e continuo a scrutarla incredulo.



    Brutta lo resta comunque, nei libri era descritta decisamente meglio ma... L'anatema! Dove diamine è l'anatema? Come è riuscita a tornare così? E soprattutto come riescono a restare così tranquilli?! Quella donna è un mostro. Un abominio. Un...



    <<Probabilmente lady Waters ha un impegno serio, non credo stia perdendo tempo spettegolando in giro. Quando arriverà avremo modo di chiederle cosa l'ha trattenuta>>, eh? E' la voce del Comandante a farmi slittare lo sguardo sulla sua figura. Perché ho la vaga impressione che stia rispondendo alla Feralys con una velata frecciatina all’assenza di Lady Alinor? Quando però è stata la rossa a mancare, lui non ha replicato. <<La consigliera potrebbe anche essere stata informata in anticipo da uno dei servi sulla questione che riguarda Esperin e, a differenza d’altri, potrebbe aver convenuto di metabolizzare la notizia senza dare spettacolo>>, replico con educato guardando il Comandante per poi tornare su Deirdre. Che scherzo è mai questo?
    Ultima modifica di Damnedgirl; 11th September 2015 alle 20:27



    Visita il mio spazio ricordi! Dark Land

  8. #2358
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Aiden Urthadar

    <<La consigliera potrebbe anche essere stata informata in anticipo da uno dei servi sulla questione che riguarda Esperin e, a differenza d’altri, potrebbe aver convenuto di metabolizzare la notizia senza dare spettacolo>>.


    Non è Adamantia a rispondere ma Vicent. Comincia a diventare fastidioso, non ti ho addestrato così, rendimi fiero. <<A meno che Agatha non abbia imparato a viaggiare nel tempo negli ultimi minuti, è difficile che lady Waters sia stata informata prima, dato che il decimo Idra è appena tornato dalla Valmorghuli e quando la servitù ci ha chiamato per la riunione, non eravamo ancora stati informati>>.




    Lo guardo freddamente ma il mio tono è tranquillo, non sia mai che cominci a gridare all'aggressione. <<Vi ringrazio comunque per la comprensione. Mi pento della reazione che ho avuto, ma scoprire che la propria promessa è una traditrice così, davanti a tutti, è stato orrendo. Mi sarebbe piaciuto avere tempo per metabolizzare la notizia, come ritenete stia facendo lady Alinor, ma comprendo che non è stato possibile. Invidio il sangue freddo del nostro re>>.


    Credi sempre di essere nel giusto, vero, Vicent? Credi che i cattivi siamo sempre noi? Un comandante troppo ambizioso e una regina che vuole mantenere il culo sul trono? Ma guarda il tuo re, Dreth, guarda che razza di mostro è diventato. Le tenebre lo stanno reclamando e tu sei impotente.

    Our wills and fates do so contrary run

  9. #2359
    sim dio L'avatar di Maru1e1a
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    8,387
    Potenza Reputazione
    31

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali


    Ma boh, io non lo so.
    Sbadiglio leggermente, aprendo tutta la bocca, rabbrividendo poi un poco per la pressione che ho nell' animo grazie alla presenza del mio signore.
    Non sono molto attenta allo scambio verbale tra Aiden e Vicent, ma mentre comincio a fare pulizie nella mia caverna di sorprese personale, il comandante mi da inspiegabilmente ragione!



    <<Sono parole giuste, Cassandra, ma la septa ha comunque c'entrato il punto: nessuno oserebbe fiatare sulla legittimità della principessa se vincessimo la guerra.>>
    Rimango con l'indice nella cavità orale, mentre annuisco energicamente con un gran sorriso.
    Terminata la pulizia, mi volto verso la ragnessa, incatenando i miei occhi ai suoi per distrarle lo sguardo dalla mia mano:
    <<Proprio una riunione divertente, eh si!>> le sussurreró all'orecchio, mentre con il dito portatore di tesori strofineró impercettibilmente sulla sua schiena, facendogli dono del malloppo, per poi tornare a voltarmi e....che cacchio vuole Vincent?
    Mi fissa...e insistentemente pure! Oh, ma ce lo vuole proprio con me, che palle!



    Gli mando un bacio soffiandolo dalla mano, con tanto di occhiolino, quando realizzo che forse non aveva ancora capito chi sono...questo è proprio innamorato di me, per Raiden, che schifo!
    Finalmente l'argomento Adamantem sembra chiuso, almeno finché il Gran Maestro non vorrà riparlarne, magari per dire che se ne sbatte altamente, chissà!



    Adozzolona si propone come nuova consigliera al posto della cicciona, mi fa ridere Aiden che finge di difenderla sottolineando contemporaneamente il suo sbaglio, ma Vicent proprio non riesce a non annoiarci....forse vuole fare colpo su di me!
    Lascio formare sulla superfice della punta del mio stivale un'epidermide legnosa, che diventa man mano più dura fino ad acquisire la consistenza di una radice abbastanza robusta: sento l'energia melevola scorrere per la mia gamba, mentre rigetto la forza del mio potere elementale in essa, concentrandola sul piede che pian piano si allunga sotto forma di rampicante secco, strisciando sotto il tavolo fino alla gamba di Vicent.
    Distruzione - Maestra
    L’incantatrice è in grado di connettere la propria energia all'ambiente e generare radici, che prendono vita dal sottosuolo, in zone da lei scelte:
    Prigione di Gea - Le radici che vengono generate sono manovrabili ed imprigionano il corpo intero, stritolandolo, provocando tagli profondi e nei casi più gravi la compromissione di organi e rottura di ossa. Possono essere generate dove si desidera.
    Avverrà tutto in totale silenzio, nessuno se ne accorgerà a meno che non stia già guardando sotto il tavolo, il tempo di una veloce strusciata e la farò ritirare subito. Se Vicent al massimo dovesse guardare giù prima che io riesca a farla sparire, mi passerò la lingua sulle labbra guardandolo a mo di presa in giro.



    E dai Vincenzino, basta con ste chiacchiere inutili con il comandante, facci ridere!



  10. #2360
    Super Moderatore L'avatar di polliciotta
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    attualmente Milano
    Messaggi
    4,238
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    18

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    ADAMANTIA FERALYS


    La conversazione sembra esaurirsi da sola, l'argomento Adamantem è un'incognita, nessuno di noi può sapere cosa succederà da oggi in poi. Abbasso lo sguardo pensando a Tywin e a quello che avrebbe potuto essere: mai, mai fidarsi di un uomo! E nemmeno di una donna! Mai fidarsi di nessun essere vivente, nemmeno dei morti e soprattutto degli dei!
    E' un pensiero triste, lo so, ma è sempre meglio che restare delusi per un capriccio altrui, meglio restare da soli nella propria gabbia che provare sentimenti che poi puntualmente ti feriscono e ti tagliano un pezzetto di cuore: ogni maledetto giorno su questa terra è un tassello in più a conferma di questa mia teoria: Tywin, Lantis, Aiden, stessa razza, stessi fini, anche se modi di fare differenti.


    Quando rialzo la testa vedo la tizia dalla capigliatura a cespuglio fissarmi in malo modo, qual è il tuo problema? Hai qualcosa da dire? Dilla. Scommetto che stai pensando tante cose brutte della sottoscritta solo perchè vorresti essere come me e non ne sei in grado.


    Per questo ti sei alleata con Deirdre?


    Perchè ti piace essere sottomessa da qualcuno che ti sputa addosso quando ti parla? Sostengo il suo sguardo fintanto che lei guarderà me, vediamo chi si stanca per prima. Scommettiamo che so chi vince tra le due?
    Aiden mi risponde circa la puntualità di Lady Waters, starà facendo qualcosa di importante, dice, e Vicent lo incalza con una ipotesi che non sta nè in cielo nè in terra.


    "Certo, si starà facendo stringere il corpetto del vestito dalle sue ancelle per sembrare più magra, o si starà ingozzando di nascosto, come al solito." - scrollo le spalle, non mi importa di lei. Quello che voglio adesso è restare a galla e se per farlo dovrò lasciare sott'acqua qualcuno di loro non mi farò di certo scrupoli.


 

 

Discussioni Simili

  1. [Deus ex Machina GDR] Story
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 107
    Ultimo Messaggio: 12th October 2016, 17:14
  2. [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 3421
    Ultimo Messaggio: 21st June 2016, 20:09
  3. [Deus ex Machina GDR] Schede Png
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 12th March 2016, 19:55
  4. [Deus ex Machina GDR] Schede Pg
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 28th August 2015, 12:51
  5. [Guida] La magia di Deus ex Machina
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 10th June 2015, 17:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •