Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 274 di 339 PrimaPrima ... 174224264272273274275276284324 ... UltimaUltima
Risultati da 2,731 a 2,740 di 3385
  1. #2731
    Master caotico L'avatar di SimsKingdom
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Sandover, Gaearmir, Vygrid ♥
    Età
    28
    Messaggi
    3,074
    Potenza Reputazione
    15

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Nikah Demonar

    Trattengo la risata con le mani. Nel frattempo la regina prende a urlare come un’ossessa mentre sul suo volto cominciano a formarsi le piaghe a causa dell’acqua e delle ustioni profonde. Ops… sono così mortificat… naaa. Lentamente un senso di oppressione si fa avanti… ampie ombre si innalzano dal pavimento oscurando il sole. Il buio si fa denso quasi tangibile e in questa oscurità, ampie fiamme nere come la pece si levano da ogni parte, mi circondano e mi sento oppresso in questa morsa di oscurità e calore. Le fiamme nere mi avvolgono, divorano i miei abiti bruciando ogni cosa. Il tessuto si sgretola al passaggio del fuoco e il dolore si annida e cresce assieme al terrore quando da una delle fiamme appare una mano… poi il braccio e infine la figura di Astor Demonar si manifesta alta. Possente e decadente. La pelle si scioglie da ampie porzioni di corpo e decade al suolo il poltiglia. Gli occhi spenti perdono luce… colore fino a svanire e mostrarmi lo schifo che scivola via coi vermi che ne divorano l’interno. Indietreggio urlando ma la sua mano si stringe attorno al mio collo mentre lui prende a parlarmi, la voce rauca e che sa di morte. «Prestate attenzione dove mettete i piedi, cavaliere» cavaliere. Ecco cosa sono per lui. Un fallimento. Un rifiuto… no. No. No. NO. NON VOGLIO DIVENTARE COME GILDAS. Tremo… sempre più forte mentre sento il gelo unirsi la calore delle fiamme in una morsa orribile, unita alla voce dell’uomo, fetida. Voglio scappare…andare via da qui. Distruggere tutto e tutti ma la morsa diviene sempre più forte, il respiro mi muore in gola e le urla escono strozzate. Una lingua di fuoco si materializza al mio fianco… mamma… appare stringendomi la mano. «Uccidilo Gildas. Distruggilo. Fallo a pezzi.» sibila lei, la voce esce rauca, come quando era arrabbiata e il mio corpo viene scosso ancor più dai tremori. La sua mano si alza… violenta e le fiamme l’avvolgono mentre guida la mia verso il ventre marcio di mio padre. NO. Ferma. Non fatelo. La mano della donna scatta, in fiamme e violenta verso lo stomaco dell’uomo con l’intento bucarlo, squarciare quella carne putrida con violenza fin quando il suo braccio non sarà per metà fuori dalla sua schiena. Così come aveva fatto tante altre volte. «Fermatevi…» dico balbettando… tremante mentre il dolore delle fiamme prende sempre più piede. Sono un fallimento… un fallimento… un fallimento… un fallimento…


    *Attacco sotto effetto dell'aura concordato con Mary24781

    Chrysanta ---> Forma attiva

  2. #2732
    sim dio L'avatar di Damnedgirl
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Età
    33
    Messaggi
    7,469
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Vicent Dreth

    <<Ero un po' nervosa>>, mi accenna Cassandra in risposta alla mia domanda per poi allontanarsi rimandando la conversazione con la scusa di doversi allenare con Lady Loren.



    Ci resto di sasso, guardandola confuso… Io non volevo stilare l’identikit ma chiarire. Volevo capire perché finora non ho ricevuto neppure un grazie da lei nonostante sia stato il primo a soccorrerla. Volevo sapere il motivo di questo improvviso nervosismo… Che poi nemmeno nervoso mi è sembrato visto che ha sorriso al Comandante per ben due volte. Comincio a preoccuparmi.



    Preso come sono dai miei pensieri quasi non mi accorgo che la sala man mano si svuota finché un urlo femminile non mi ridesta. Che succede?



    Inespressivo guardo Fanon dritto negli occhi, <<Ser, qui si necessita di un Vostro intervento...>>, sollevo una mano intimandogli di fare silenzio,



    e vado nella direzione da cui è giunto coso. Qui vi trovo Lady Lumen, furente ed ustionata in viso, intenta a strangolare Gildas armato di Kopesh. In un primo impatto mi appare come un semplice allenamento, sto per riprendere
    Fanon intimandogli d'evitare d'intromettersi in questi casi, ma poi soffermo lo sguardo sulle vesti della dama e il mio ragionamento viene smentito. Intervengo palesando la mia presenza e mi avvicino rapido ai due bloccandomi quando è la Regina in persona ad esclamare, <<non preoccupatevi cavaliere, il nostro Gildas ha bisogno di disciplina>>. Mi fermo a pochi passi, stranito da queste parole. <<Gliela insegnerò io>>, aggiunge poi e nonostante le condizioni mentali attuali di Gildas non mi ispirino fiducia mi costringo ad obbedirle. Ho una brutta sensazione. Replico in tono pacato, <<come desiderate, Vostra Grazia>> , per poi allontanarmi ad una distanza di circa cinque metri. Assumo quindi una posizione di guardia e osservo con sguardo vigile entrambi gli scontri...



    In modo particolare però quello di Gildas.

    Nota: frase di Lumen accordata.
    Ultima modifica di Damnedgirl; 9th November 2015 alle 01:05



    Visita il mio spazio ricordi! Dark Land

  3. #2733
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Araneae recupera la costituzione, Gildas perde 10 punti e Lumen 25
    Ricapitolando quindi, hanno recuperato la costituzione anche Alagos, Ada, Aiden, Vicent.
    Se non avete sistemato le schede, provvedete

  4. #2734
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    LANTIS RAEGHAR

    Dalla terrazza si vede chiaramente l'orizzonte di Dohaeris, ormai dipinto dei colori dell'autunno. Lady Feralys mi ha seguito sfoggiando la sua solita classe, a volte penso che sia una donna troppo chiassosa e insopportabile ma poi dice o fa qualcosa che mi lascia pensare che tutto quel chiasso sia parte della sua bellezza. Riesce ad essere chiassosa ed elegante, una dote rara, rarissima. "Non ho avuto occasione di porgervi le mie condoglianze, Lady Feralys, la morte di Lord Tywin è stato un evento tanto nefasto quanto inatteso" esclamo composto, anche se è sottinteso un po' di irritazione per essere caduto dalla nuvole quando il vecchiaccio me l'ha detto. Non ho mai desiderato la morte di qualcuno come ho quella di Tywin, ma è sopraggiunta nel momento meno propizio; inoltre, mia sorel... Esperin ha sconvolto tutto il quadro politico con la sua fuga e con quel suo matrimonio assurdo e folle. "Ryuk Leithien, grazie alla stoltezza di Esperin, potrebbe reclamare il trono in caso di nostra sconfitta e i reietti, con questa vittoria dell'Abgruntis sono in vantaggio... non di un vantaggio preoccupante, con una vittoria potremmo riequilibrare le sorti della guerra, considerando che molti guerrieri potenti sono in attesa di mostrare il loro valore per una seconda volta... e abbiamo una spia alla Barriera, se non erro" insinuo riferendomi a quel soldato di cui mi è stato parlato. "Comprenderete certamente, siete una donna intelligente, quanto sia necessario essere fedeli e leali alla fazione ora più che mai... ho visto una certa amicizia con Lady Lumen e con il Comandante Urthadar... so essere molto generoso per chi mi dimostra lealtà, Milady, e spietato con i traditori... avete qualcosa da appuntarmi?" domando apparentemente disinteressato, anche perchè so che non mi dirà la verità. Ma sarà proprio misurando le sue parole, che la intravedrò. Si cela sempre la verità nelle parole della gente, anche nelle sue menzogne.

  5. #2735
    sim dio L'avatar di Lilla_20
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    In un mondo fantastico
    Messaggi
    5,524
    Potenza Reputazione
    17

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Loren Van Dervult




    Il mio colpo con l’ascia non va a buon fine e come premio ricevo un colpo sul retro del collo con la mano del Primo.
    Fa male ma stringo i denti, se mi arrendessi per così poco sarebbe meglio rimanere a casa.
    Non faccio in tempo a pensare che mi ritrovo a terra a gattoni in seguito al suo calcio…
    Mmm… "Se il vostro avversario è più veloce, Milady, vi conviene sfruttare altre doti: l'intelligenza ad esempio, con quella potreste fare ottime finte"
    Ha ragione… cerco di girarmi velocemente in modo da averla di fronte a me rimanendo momentaneamente a terra, quindi evoco il vento, il mio elemento, mi concentro e con la mano lo indirizzo verso di lei.
    Se tutto va come previsto dovrei rallentarla in modo da alzarmi e da spostarmi verso destra mettendo un po’ di distanza fra noi.
    Mi metto così in posizione difensiva con la Mietitrice ancora tra le mani.



    Scuola di magia e incantesimi:
    Alzando la mano al cielo l’incantatore è in grado di incanalarvi la propria energia e plasmare il vento:

    Allievo Vento boreale – Si crea un forte vento, il quale si propaga per la distanza di due metri, che oppone resistenza al nemico, rallentandone i movimenti


    La Mietitrice >>>>> Forma Dormiente

  6. #2736
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Nymeria Hammerfell








    Seguo Sir Vicent in giardino incuriosita dalle parole di sir Fanon e vi trovo la Regina e il Giullare intenti a battibeccare tra di loro, ma la donna impedisce ogni nostro intervento. Peccato.
    Poco distante, presso il viale delle ortensie, Lady Loren si sta battendo con il Primo: tutti si stanno divertendo, perchè io no?
    Mi avvicino a sir Vicent che tutto solo soletto se ne sta impalato a guardare e lo provoco giocando con una punta di sensualità, ma senza superare quella soglia che so lo infastidisce.



    <<Sir Vicent, volete lasciare tutto il divertimento agli altri?>> evito di dargli del tu in presenza della Regina e degli altri nobili.



    La mia falce scalpita, spero abbia voglia di allenarsi un po' con me perchè ho molto da imparare da un guerriero del suo calibro.
    Ultima modifica di albakiara; 30th November 2015 alle 15:48

  7. #2737
    sim dio L'avatar di Damnedgirl
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Età
    33
    Messaggi
    7,469
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Vicent Dreth

    Sono preoccupato, non per Lady Lumen ma per Gildas.



    Quella dama è una Leithien ed avendo avuto modo di scontrarmi con lei, purtroppo, la conosco e so che è subdola, vigliacca e scorretta. Spero riesca a fronteggiarla. Con la coda dell’occhio guardo Cassandra e Lady Loren e con mia somma sorpresa capisco che non è un allenamento bensì un addestramento. La dama non appare infatti molto esperta in combattimento visto che improvvisa difese senza attaccare… Speriamo che domani al Kratoning non compia questi errori potrebbero mettere a repentaglio la sua incolumità. Sento dei passi avvicinarsi a me, mi volto nella loro direzione e vedo che è Nymeria.



    <<Sir Vicent, volete lasciare tutto il divertimento agli altri?>>. Le sorrido leggermente imbarazzato e poi, prendendo un po’ di sano spirito d’iniziativa, scherzo a mia volta asserendo, <<qui fuori è molto affollato>>. Indico con un cenno della mano il piano superiore dell’edificio. <<Che ne dite se Vi propongo un giro di danza in armeria?>>.



    Ricordo bene in fondo che noi due abbiamo una sfida in sospeso. Senza attendere una risposta getto un'ultima occhiata a Gildas e lasciando detto ad un servo di avvisarmi quando la Regina avrà terminato il combattimento vado nel luogo da me suggerito. Qui afferro dalla rastrelliera una spada ad una mano e la faccio roteare un po’ per riprendere dimestichezza e scaldarmi in contemporanea.



    Oltre all'assenza di arma cercherò di limitarmi molto in questo allenamento, incluse le mie abilità, perché voglio mettere alla prova me stesso per vedere cosa sono in grado di fare senza sfruttare appieno le mie capacità oltre che dare a Nymeria la possibilità di migliorarsi. <<Prima le signore>>, dirò provocandola e la inviterò ad attaccare aprendo e chiudendo la mano libera.

    Ultima modifica di Damnedgirl; 9th November 2015 alle 01:11



    Visita il mio spazio ricordi! Dark Land

  8. #2738
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    LUMEN RAEGHAR

    Gildas è un bimbetto cattivo e dispettoso, devo proprio insegnargli la disciplina, senza dubbio. Lo spasmo procurato dalla sua falce infilzata nel ventre mi fa sussultare la mano che poi riprende a stringere il collo con ancora più forza. Digrigno i denti, da cui fuoriesce del sangue. Mi ha sporcato il vestito oltre che ustionato il mio bellissimo viso, non posso proprio perdonarlo. I nostri occhi potrebbero incrociarsi facilmente, potrei con la forza obbligarlo a guardarmi e usare il mio potere più terribile ma... no, i bambini cattivi vanno presi con la dolcezza. Gli sorrido amabile, devo essere abbastanza inquietante con tutto questo sangue che cade attraverso i denti sulla sua faccia. Stranamente, ha parlato di sè in terza persona, è proprio fuori di testa, conosco i Demonar di fama, la cosa non mi sorprende: noi che veniamo da determinate famiglie siamo tutti un po' pazzi. "Non tremare, piccolo Gildas, ora la mamma ti darà il bacio della buona notte" gli dico melliflua, con il sangue che cade sempre più copioso, vermiglio sulla pelle. Tenterò di baciare il cavaliere in una vera effusione carnale, solo che dalla mia bocca evocherò il potere che ho ereditato da quello scellerato di mio padre: il Fiato del Drago. Dalle viscere del mio potere, risalirà tutta la potenza del fuoco e dato che il bacio è alla francese, dovrei riuscire a fargli capire che significa ardere nelle viscere per il fuoco dell'arte! Qualsiasi sia l'esito, cercherò di non mollare ancora la presa sul collo, anche se stringo meno di prima, perchè non sono veloce, quindi la breve distanza è l'unica cosa sensata che posso fare.

    Fiato del Drago – La fiamma si propaga per 10 metri di lunghezza e provoca ustioni di terzo/quarto grado

  9. #2739
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    39
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Nymeria Hammerfell

    Vicent sorride lievemente imbarazzato al mio invito e temo un rifiuto che fortunatamente non arriva <<Qui fuori è molto affollato. Che ne dite se Vi propongo un giro di danza in armeria?>>



    Lo seguo nel luogo indicato e assumo una posa difensiva al centro della stanza intanto lui sceglie una spada dalla rastrelliera e si pone davanti a me roteando la spada e invitandomi a farmi avanti col gesto della mano.



    <<Prima le signore>> mi provoca



    <<Che cavaliere!>> sorrido per poi concentrarmi seria.



    Evoco la mia Poison e la faccio roteare nelle mani mettendo in mostra tutta la mia destrezza con l'arma, il mio intento è distrarlo con la mie movenze simili ad una danza per poi dissolvermi e rimaterializzarmi tempestivamente davanti a lui in modo da annullare la distanza che ci separava. Terrò una postura bassa, piegata sulle gambe, e con un attacco rotatorio cercherò di colpirgli le gambe all'altezza delle tibie usando il bastone della falce.



    <<La prossima volta assaggerai la mia lama>> dirò nel caso in cui lo colpirò.
    Spero di riuscire a coglierlo di sorpresa, in fondo sarebbe più probabile un attacco alle spalle o dall'alto, ma indipendentemente dalla riuscita o meno del mio attacco cercherò di allontanarmi da lui con una capovolta.

    Evocazione arma forma passiva
    Teletrasporto del proprio corpo:
    Esperto – Nel raggio di 5 metri
    Ultima modifica di albakiara; 30th November 2015 alle 20:47

  10. #2740
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    CASSANDRA DE LAGUN

    Loren non si lascia abbattere ma riparte combattiva verso di me, evocando una folata di vento da cui mi proteggo con un braccio di traverso sul volto e che mi fa indietreggiare di qualche passo. Una mossa che potrebbe consentirle una finta, come le ho suggerito, ma purtroppo la vedo mettersi sulla difensiva. Ho i capelli scompigliati e nulla più, deve essere più incisiva nell'attacco. Temo che dovrò mostrarle praticamente cosa intendo per una "finta". Con il braccio che ho obliquo davanti al viso parto verso di lei per darle un colpo sulla guancia con il rovescio della mano, dall'alto in basso... ma non sarà la mia vera mossa, a pochi centimetri dal suo viso, stopperò la mano per partire con un pugno allo stomaco con l'altro braccio, che ho tenuto basso tutto il tempo, proprio per non attirare la sua attenzione. Se tutto andrà come previsto, le dirò: "Una finta è come un'illusione: dovete cercare di attirare l'attenzione del vostro nemico su un attacco fittizio, quando invece la vostra vera intenzione si svelerà da un'altra parte, con il vostro vero attacco". Mi metterò in difesa, pronta a vedere se ha recepito la lezione.

 

 

Discussioni Simili

  1. [Deus ex Machina GDR] Story
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 107
    Ultimo Messaggio: 12th October 2016, 17:14
  2. [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 3421
    Ultimo Messaggio: 21st June 2016, 20:09
  3. [Deus ex Machina GDR] Schede Png
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 12th March 2016, 19:55
  4. [Deus ex Machina GDR] Schede Pg
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 28th August 2015, 12:51
  5. [Guida] La magia di Deus ex Machina
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 10th June 2015, 17:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •