Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 325 di 339 PrimaPrima ... 225275315323324325326327335 ... UltimaUltima
Risultati da 3,241 a 3,250 di 3385
  1. #3241
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Theon

    La ricciolona fa di me quello che vuole e la lascio fare, mi sbatte tutto come fossi una frittatona, siiii! Mi prende e saltella, resto a guardare ipnotizzato il suo balcone fiorito che ballonzola tutto, ma quando sento che ha finito e sta per andarsene la afferro per i fianchi e la ributto sul letto “No-non ho ancora finito” la prendo come fa sempre il cane dei vicini, le monto dietro e provo a sculacciarla “Ha-Hai detto che ti pi-piacciono le cose forti” quindi sbam e sbam la sculaccio tutta, mi sento come un cavallerizzo Yahooo e quando sto per finire mi piego su di lei e provo a farle un mega succhiottone sul collo di lato, sarà visibile su questa bella pelle di cioccolata, ma tanto non mi pare una che se ne sbatte troppo di un segno del genere. Le rimarrà per un paio di giorni “AAAAAAAAAAAAAAAH SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIH!” Non ho cacagliatoooooH OOOH. GRAZIE RAIDEN, GRAZIE SIAMESI, GRAZIE SARASWARY ED I DRAGHI TUTTI! Mi sento come il vulcano di Solumquae che erutta dopo secoli di inattività! GRAZIE PER LA GUERRAAAAH, così mi ha portato questa spudorataaaah! Dovrò regalare un cesto di frutta ed ortaggi al Primo, magari evito le melanzane! Resto a guardare come la donna si riveste ed io faccio lo stesso rivolgendole un sorriso malizioso, anche se la mia espressione sembra più una paresi. Le rivolgo un inchino “Theon a vostro servizio, mia signora” mi sento meglio, mi sento compiaciuto, SONO IL RE DEL MONDOOOOOOO! Esco saltellando, ho così tanto da recuperare!

  2. #3242
    sim dio L'avatar di Damnedgirl
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Età
    33
    Messaggi
    7,469
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    Vicent Dreth

    Aeglos

    Non è giusto, mi ripeto, ma d’altronde cosa lo è in questo mondo? Ho fatto delle scelte, probabilmente sbagliate, stando dalla parte di Lantis, ho macchiato la mia arma di sangue nemico per mostrare la mia fedeltà, ho lottato per proteggere un regno, perdendo alcune delle persone che più amavo ed amo ancora, ho cercato di fare del mio meglio, sempre ed in ogni istante, per andare avanti, per essere un buon lord, per difendere la mia gente, per assicurare un futuro a Winterhold, ma, nonostante tutto, non sembra essere abbastanza… Sono rimasto solo, tolti Cassandra, Esperin, Gildas - perché se Nikah crede che mi arrendo allora si sbaglia di grosso! - e, forse, Drako, non mi rimane più nessuno e la mia stessa famiglia mi sta marciando contro per pura avidità… E’ tutto così corrotto… Sbagliato... Crudele. Ma qualcosa posso ancora farlo, il salvabile posso salvarlo, non mi arrenderò e lascerò un segno nella storia del mio casato. Tendo la mano destra verso la porta e, chiudendo gli occhi, concentro il vento nel palmo liberandolo poi con prepotenza.

    Distruzione - Furia dei Cieli: L'incantatore è in grado incanalare la propria energia nella mano e plasmare il vento; (Maestro) Si genera un tornado di circa 3 metri di altezza e 2 di larghezza, che è in grado di travolgere il nemico e sbalzarlo in aria, l'incantatore lo crea nelle sue immediate vicinanze e può direzionarlo in un'area di 10 metri. Può causare gravi danni da impatto.
    Cristalli di ghiaccio misti a legno schizzano via come vetro infranto mentre esco dallo studio del traditore con un’espressione cupa. Sono furente. Mi dirigo verso la mia stanza e mi accomodo allo scrittoio sistemando il mantello da un lato. Il camino è lontano, dunque il tepore non mi raggiunge, e nonostante abbia le mani gelide l’ultimo dei miei intenti è quello di scaldarmi. Devo muovermi, ho poco tempo. Nascondo la lettera di Dahmer in uno dei miei libri, riponendo molta attenzione nella scelta del titolo, senza che nessun’altro sappia dell’esistenza di questo documento ed evitando così di rischiare di perdere una confessione firmata tanto importante. Per il momento non ho alcuna intenzione di usarla, dipenderà tutto dalle sorti di questa guerra perché: 1) In caso vincano i reali allora la mostrerò pubblicamente e la sfrutterò per condannare a morte Caligus… Dahmer invece… Dahmer ci devo ancora pensare, perché ha mostrato pentimento e voglio concedergli il beneficio del dubbio. Non lo perdonerò mai, 2) In caso vincano i ribelli morirò comunque, mentre Caligus e Dahmer periranno anche peggio, dunque il problema non sussiste. 3) In caso vincano i Reietti, nonostante Drako sia mio amico ed abbia un’alta opinione nei miei confronti, rimarrà certamente dalla parte di Dahmer e Caligus indipendentemente dai crimini, atroci ed imperdonabili, che hanno commesso in passato perché sono loro ad avere giurato fedeltà ai Reietti e non il sottoscritto, ed ai vincitori spetta ciò che è loro di diritto. E’ la guerra, dopotutto. Mi armo di carta e calamaio e rapidamente butto giù qualche riga per informare il Re della situazione ad Aeglos e per rassicurarlo che Caligus abbia agito da solo e che i Dreth a me fedeli sono ancora al suo servizio. Invio quindi la prima missiva, usando la mia aquila, poi torno alla scrivania e scrivo.

    Drako,

    il mio ritardo nella risposta è imperdonabile, ne sono cosciente. Ma tra battaglie, visite alla torre, doveri da Lord e questioni di carattere personale di cui credo tu sia già a conoscenza ho avuto pochissimo tempo. Ti ringrazio per la lettera di condoglianze, la morte dei Dreth è stata un duro colpo, soprattutto quella di mia madre, Sybil Dreth…
    Il tratto della piuma si fa più incerto, meno marcato rispetto a prima, quando aggiungo:

    Tenevo molto a lei e prego gli Dei che un giorno i colpevoli paghino per il loro crimine. Una minima parte di loro, purtroppo, è riuscita a scappare.
    Sbatto le palpebre ed inspirando riprendo il controllo delle emozioni. Non è il momento di lasciarsi andare ad inutili sentimentalismi.

    Ma, come mio solito, sto divagando quindi vado dritto al punto. Rinnovo la mia fedeltà a Lantis perché, anche se è una scelta sofferta dati gli ultimi avvenimenti accaduti alla torre, l’idea di tradirlo non mi sfiora minimamente la mente. Il lupo è un animale fedele, ed io, spero, di rappresentarlo bene. Sappi però che non sono più il ragazzino di qualche mese fa, segretamente innamorato di Esperin e troppo stupido ed ottuso per capire cosa lo circonda. Ho provato sulla mia stessa pelle la crudeltà dei Leithien e, tra tutti loro, Lumen Leithien si è distinta dimostrando la cagna che è realmente. E, nonostante tutto, voglio farti sapere che non ho mai creduto alle accuse nei tuoi confronti perché ti conosco, almeno un po’, credo, e quelle non potevano essere altro che bugie volte ad incastrarti... Ti stimo e ti devo molto, forse troppo, per gli insegnamenti che mi hai impartito in passato come mio maestro d’armi di cui ti sono grato e che ricorderò fino alla fine dei miei giorni. Concludo dicendo che, comunque andrà, spero che Dohaeris torni allo splendore di un tempo e che questa guerra finisca al più presto.

    Tuo amico,
    Vicent.

    Ps: Odio quel maledetto titolo...
    Chiudo anche questa missiva con il sigillo dei Dreth e la consegno ad uno dei Greatnova, i miei nuovi consiglieri, dando l’ordine di spedirla tramite simbiosi a Drako Kalisi. Rimasto da solo controllo anche gli ultimi documenti, tra cui quelli dell'alleanza tra Dreth ed Urthadar, e prendendo l'ennesimo foglio di carta comincio a buttare giù qualche riga anche per Aiden così da informarlo della nuova situazione ad Aeglos... Deve sapere.
    Ultima modifica di Damnedgirl; 25th March 2016 alle 18:43



    Visita il mio spazio ricordi! Dark Land

  3. #3243
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    CASSANDRA DE LAGUN

    Mi dice che è un ricostituente, innocuo... che spero non richieda una qualche esplosione. Sono comunque sollevata, Araneae deve essere una brava alchimista, le ho assegnato la camera adatta allora. "La battaglia finale si avvicina, potreste preparane per tutti" le chiedo gentile, alla fine non sappiamo chi sarà schierato per la terribile battaglia dell'Adamantem. Sicuramente i più forti, o magari... magari non ci sarà nessuna battaglia finale per noi. Una parte di me lo spera vivamente, perchè Lantis, dopo la vittoria... ho promesso ad Esperin che ero fiduciosa di poter tenere a bada le sue tenebre dopo la guerra. La verità è che non ho voluto allarmarla da una parte, dall'altra volevo convincere me stessa che sarebbe andato tutto bene. Deve andare tutto bene, c'è la nostra amata nazione di mezzo. E se venissimo sconfitti ora, a Candonga, cosa farà il Re? Lo conosco, ho diviso il campo di battaglia con lui... non si arrenderà facilmente. Manderà a morire per lui ogni singolo scudiero pur di non arrendersi. Devo smetterla di fantasticare, devo essere più realista. Devo parlargli, ora non interloquisce mai con nessuno, è sempre solo. Solo nella sua notte. Lady Araneae mi invita ad un allenamento: "Certamente Milady, è un po' che non mi alleno" le dico cordiale. La seguo in armeria, dove lei prontamente evoca la sua arma, la sua katana. Una spada con la lama sottile, un po' più lunga di una spada classica ad una mano. Sottile, ma tagliente e resistente, sono forgiate in modo particolare con l'acciaio. L'arco in una stanza chiusa è sempre poco versatile, cercherò di puntare sul corpo a corpo. Inoltre, ho un vantaggio su di lei: sono acqua e lei terra. Non so quanto sia migliorata dall'ultimo nostro scontro, ma terrò alta la guardia. Devo tentare di disarmarla, ma inizialmente non voglio andarci troppo pesante. L'obiettivo di un allenamento non è certo vincere. Può essere l'occasione di provare nuove strategie, sono sempre piuttosto ripetitiva e punto sempre alla forza fisica. Questa volta, potrei cambiare stile. I Siamesi hanno donato alla nostra razza un potere incredibile, potente che io ho in passato usato solo quando era strettamente necessario. Non mi piace manipolare la mente o i sentimenti altrui, ma la battaglia non ha niente a che vedere con il piacevole. Se si tratta di combattere, di evitare di provocare ferite, di lottare nel modo meno truculento possibile, allora lo trovo giusto, utile. Connettendo la mia anima a tutta la natura attorno a me, allineando il mio spirito al richiamo degli Dei, provo a creare un ponte psichico verso Araneae, sui cui riverserò la mia simbiosi. Proverò a inculcarle gioia, felicità, positività... sarà talmente felice che dovrebbe non sentire più alcun tipo di attrito o conflitto, nessuna voglia di combattere, ma solo di uscire fuori e innaffiare i fiorellini del giardino. Dovrebbe lasciare o dissipare quindi la sua arma, lasciandola disarmata. Se ci sarò riuscita e se la mia simbiosi avrà questo effetto, correrò verso di lei a zig zag, per confonderla ancora di più, e proverò a darle un bel pugno alla bocca dello stomaco. Mi ritirerò subito dopo averlo scagliato, se andrà a buon fine, allontanandomi da lei di sei metri circa e mettendomi sulla difensiva. Devo stare attenta alle sue radici.

    Simbiosi
    Gli elfi nascono dalla natura e con essa hanno forte affinità, sono in grado di comunicare con la flora e la fauna nel linguaggio antico della madre terra: i fiori, le rocce, le creature, ecc
    I maghi e gli stregoni sono loro stessi frutto della natura, la luce e l’ombra fanno parte del Tutto, quindi gli elfi sono in grado di connettersi anche alle loro menti, riescono dunque a percepire ed infondere, a loro volta, le proprie emozioni. Gli effetti sono diversi a seconda del grado:
    Maestro - Avverte le sensazioni ed emozioni altrui, è in grado non solo di manipolarle, per renderle simili alle proprie, ma di alterarle secondo piacimento. Non può cambiare la percezione che si ha di lui, chi subisce gli effetti della simbiosi, cambia umore, ma l’idea che ha dell’elfo rimane tale.

  4. #3244
    sim dio L'avatar di valuccia85
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    2,409
    Potenza Reputazione
    18

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali




    Resto a fissare la mia avversaria. Chissà come ha in mente di attaccarmi.
    Devo stare attenta: il Primo è un avversario decisamente temibile. Sono consapevole di essere molto più debole di lei, meno resistente ed addestrata, ma non ho intenzione di scoraggiarmi.
    Nessun nemico è imbattibile. C'è sempre un punto debole. Mi basterà valutare con attenz...

    Cosa... cos'è questa sensazione? Non riesco a capire... improvvisamente mi sento... sollevata?
    Non... riesco a capire cosa succe...

    "Lady Cassandra!!! - squittisco sorridente, per poi lasciar cadere l'arma a terra ed iniziare a correre verso di lei a braccia aperte - Fortuna che Vi ha chiesto di allenarvi insieme! Siete venuta a salvarmi! A liberarmi di lei!!!"

    Sono felice! Felice, felice e felice!
    Finalmente questo incubo finirà! Sì, Lady Cassandra mi salverà e potrò trovare la pace. Non essere più costretta a condividere la mia anima con la sua, intrappolata in questo corpo!
    Sono così felice che... che... ma sì, proverò ad abbracc...

    Un pugno ben assestato mi colpisce in pieno, alla bocca dello stomaco, costringendomi prima a piegarmi in avanti e poi a crollare a terra, mentre comprimo il punto dolente con entrambe le braccia, nel tentativo di contenere il dolore.

    "Milady... vi prego... - replico, dolorante - Aiutatemi almeno Voi..."


    Post concordato <3



  5. #3245
    Super Moderatore L'avatar di polliciotta
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    attualmente Milano
    Messaggi
    4,238
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    18

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    ADAMANTIA FERALYS

    Sono rimasta da sola, consumando lentamente il mio pasto, per non so quanto tempo; quando sollevo lo sguardo e lo lascio andare oltre la finestra mi accorgo che il giorno sta volgendo al termine.
    Respiro rumorosamente espirando insieme all'aria tutta la tensione che mi porto dentro, non è stato facile per me scoprire il segreto di mia madre e poi accorgermi che c'era ancora molto altro che mi teneva nascosto.
    Mio padre è morto e io non ho versato nemmeno una lacrima, neanche adesso riesco a farlo, non senza pensare a lei e alle sue macchinazioni! Mentre tornavo qui avevo pensato di infierire contro i Bolton, stanarli e punirli come si deve, ma ripensandoci non è la cosa giusta da fare, mia madre potrebbe capire che ho parlato con quell'uomo, quel brigante con la faccia bruciata, subodorare che mi abbia suo malgrado fatto intuire qualcosa. Oh no! La vendetta sarà così dolce proprio perchè inaspettata.
    Non ce la faccio ad aspettare con le mani in mano, ma cosa posso fare adesso, non molto senza Gildas a dire il vero ... però potrei scavare in biblioteca, scoprire qualcosa di più ...
    Mi alzo e getto un'occhiata al Glados, ancora niente, scuoto la testa in maniera impercettibile e mi dirigo in biblioteca. Passando dall'armeria do' un'occhiata dentro e vedo il Primo e Araneae fingere di allenarsi, forse più tardi potrei dare a quelle due una lezione su come si fa sul serio: alzo le sopracciglia ed entro in biblioteca, cerco negli scaffali e trovo un paio di tomi che potrebbero fare al caso mio. Mi sistemo ad una delle scrivanie ed inizio a leggere.


  6. #3246
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    CASSANDRA DE LAGUN

    La mia simbiosi sembra avere effetto ma mentre corro verso di lei... succede qualcosa. Araneae è talmente felice che mi abbraccia, ma sono le sue parole a cogliermi di sorpresa. Aiuto... sta richiedendo il mio aiuto. Pensa che io sia qui per liberarla. Conosco poco la nobildonna, ma non mi è mai sembrata una persona nei guai. La simbiosi, però, non mente, così come non mentono i suoi occhi, la sua felicità che è sincera, genuina. Un flagello che l'attanaglia e pensa che io sia venuta a sollevarla dal suo peso. Desisto dai miei propositi di attacco e ricambio il suo abbraccio. "Se mi dite il vostro tormento, certamente vi aiuterò, Araneae" le dico gentile, sorridendole. Bando alle formalità: se ha bisogno di me non posso sottrarmi... forse una malattia? Forse quel tonico ricostituente in camera sua era in realtà una medicina? La guardo negli occhi ed è così... diversa dal solito. E' vero che emozioni grandi come la felicità che le ho instillato possono deformare i lineamenti del viso, ma qui... non so, c'è qualcosa di familiare in tutto questo.

  7. #3247
    sim dio L'avatar di valuccia85
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    2,409
    Potenza Reputazione
    18

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali




    La donna mi sorride, avvolgendomi nel suo caldo abbraccio.
    Che sensazione meravigliosa. Che... che... ma... cosa?! Ma cosa sta succedendo?!
    Mi guardo intorno, disorientata. Disorientata almeno finché non mi rendo conto di cosa sto facendo.
    Di cosa anche LEI sta facendo. Mi... mi sta... abbracciando?!

    "Se mi dite il vostro tormento, certamente vi aiuterò, Araneae"

    Maledetta, stupida, ragazzina!!! Aiutarmi?!
    Le rivolgo uno sguardo carico di disprezzo e rabbia, mentre intanto richiamo il mio elemento che, silenzioso, dovrebbe colpirla alle spalle, intrappolandola dalla vita in giù.

    Esperto - Abbraccio dell’Eden - le radici bloccano metà corpo o busto o gambe, stringendolo con forza, provocando danni da escoriazione
    Indipendentemente dall'esito della mia "trappola", un ghigno comparirà sul mio volto, la guarderò con disgusto e le dirò con tono freddo e distaccato...

    "Araneae non è interessata a ricevere il Vostro aiuto, Milady!"

    Subito dopo, sfruttando la vicinanza, cercherò di colpirla in pieno volto con una testata, direttamente sul setto nasale. Aiutarmi? Ormai nessuno può più aiutarmi, mocciosa cretina.

  8. #3248
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    CASSANDRA DE LAGUN

    Improvvisamente, gli occhi di Araneae cambiano espressione, una luce più fosca si impadronisce delle sue iridi, l'espressione del viso diviene più dura... decisamente diversa dalla solita che le ho visto e da quella sotto simbiosi. Come... non può essere. Ho visto io stessa, con la mia simbiosi, Gildas cambiare in Nikah... che sia avvenuta la stessa cosa? Le radici mi attanagliano le gambe, mi ha colto di sorpresa e la frase che mi dice... sembra proprio una situazione simile a quella di Gildas! Mi colpisce con una testata sul setto nasale, devo allontanarmi da qui, devo contrattaccare. Potrebbe essere stata una strategia per farmi abbassare la guardia? Impossibile, la simbiosi è stata efficace, la sua felicità mi sembrava reale, sincera. Tenterò una soluzione: farò scorrere la mia magia per ogni molecole del mio corpo, le sentirò disgregarsi per poi ricomporsi dietro le spalle della donna. Uso la mia forza per allargare le radici alle gambe, ho le cosce piene di escoriazioni, ma dovrei così riuscire a teletrasportarmi alle spalle di Araneae. Se ci riuscirò, con le braccia l'afferrerò da sotto le ascelle, così da premere verso di me le sue spalle, con i pugni sulle sue clavicole. Userò tutta la mia forza per tenerla ferma. Se tutte le mie azioni andranno a segno, le dirò nell'orecchio: "Chi diavolo siete? Purtroppo per voi, so bene come affrontare un demone che si impossessa di un corpo non suo!". Non può essere lo stesso caso di Gildas... non ci posso credere, certi disturbi psichici sono molto rari... o forse... non lo so, sono confusa. Ma che hanno di tanto sbagliato questi stregoni!

    Teletrasporto del proprio corpo - A piacimento in una vasta area e può teletrasportare anche un’altra persona con sé

  9. #3249
    sim dio L'avatar di valuccia85
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    2,409
    Potenza Reputazione
    18

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali




    Osservo con la coda dell'occhio le mie radici, muoversi silenziose, verso di lei ed in un istante afferrarla con prepotenza dalla vita in giù, così da intrappolarla nella loro morsa.
    Non riusciranno a trattenerla a lungo, ne sono cosciente. Il Primo ha dimostrato in più occasioni la sua forza, quindi agisco in fretta e riesco a colpirla sul setto nasale.
    Un ghigno compare sul mio volto, mentre osservo soddisfatta il sangue iniziare a colare sul volto.
    Vorrei ridere. Ridere a crepapelle. Basta così poco per farmi divertire, del resto, sono una ragazza semplice.
    Sto per richiamare la mia arma, così da trafiggerla all'altezza dello stomaco, quando... è... dov'è andata?!
    Non faccio in tempo a voltarmi che mi sento afferrare alle spalle. Si è teletrasportata! Questa stro...

    "Chi diavolo siete? Purtroppo per voi, so bene come affrontare un demone che si impossessa di un corpo non suo!"

    Sono bloccata nella sua morsa e non riesco a liberare le spalle. Caspita. Ha una bella presa.

    "Cosa state farneticando? Voi vaneggiate! - replico divertita - Avete bevuto troppo vino, per caso? Non so proprio di cosa parlate..."

    Scoppio a ridere. Una fragorosa risata. Al massimo penserà che non ho tutte le rotelle al posto giusto, ma potrei ancora riuscire a non essere scoperta.
    Devo cercare di liberarmi dalla sua morsa in qualche modo, quindi... o la va o la spacca. E spero di spaccare.
    Cercherò di darle un'altra testata, provando a sfruttare la prossimità, e di colpirla nello stesso punto.
    Subito dopo richiamerò Aracne e proverò ad allontanarmi da lei per almeno un paio di metri.

    "Non amo molto gli abbracci - le dirò se sarò riuscita ad allontanarmi, con ancora il ghigno stampato sulla faccia - Inoltre... rischiavo di sporcarmi il vestito con tutto quel sangue..."


    Aracne: forma passiva

  10. #3250
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reali

    CASSANDRA DE LAGUN

    Araneae sembra tornare in sè, anche se in modo più... bizzarro. Mi accusa di aver frainteso, di aver bevuto... forse ho esagerato, è semplicemente matta. Eppure, non mi ha mai dato questa sensazione prima. Soprattutto, anche Nikah è completamente matto. Riesce a darmi una testa, ma ho fatto in tempo a girare la testa di lato. Perdo sangue dal naso, è il caso che sistemi questa storia. La tengo ancora stretta forte a me ma lei prova a liberarsi, così devo provare ad agire in fretta. Tenterò di congelarla del tutto usando il mio potere del ghiaccio: evocherò la mia crystalgrave, fiocchi di neve scintillanti cadranno sul suo corpo finchè non sarà tutto congelato. Se ci sarò riuscita mollerò la presa e mi metterò di fronte a lei, allontanando la sua arma con un calcio. "Non credo di aver frainteso, Milady, ma voglio darvi il beneficio del dubbio. Comunque, vi terrò d'occhio" le dirò con voce ferma, decisa. Una luce dalla finestra mi distrae: Mercur. Mi si avvicina e mi consegna una lettera per me. Il sigillo di Gaearmir è su di lei. Sgrano per un attimo gli occhi, poi ringrazio il messaggero, che sparisce nel nulla. Mi voltò ancora verso Lady Araneae, se sarà congelata le mie parole giungeranno ovattate. "Dobbiamo interrompere Milady, ho del lavoro da svolgere" dirò per poi dirigermi nella mia camera. Chiudo a chiave, tiro le tende: questa lettera viene da mio padre.

    Distruzione
    Crystal Grave -congela tutto il corpo a contatto, causandone la paralisi ed ingenti danni da assideramento

 

 

Discussioni Simili

  1. [Deus ex Machina GDR] Story
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 107
    Ultimo Messaggio: 12th October 2016, 17:14
  2. [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 3421
    Ultimo Messaggio: 21st June 2016, 20:09
  3. [Deus ex Machina GDR] Schede Png
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 12th March 2016, 19:55
  4. [Deus ex Machina GDR] Schede Pg
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 28th August 2015, 12:51
  5. [Guida] La magia di Deus ex Machina
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 10th June 2015, 17:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •