Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 102 di 221 PrimaPrima ... 25292100101102103104112152202 ... UltimaUltima
Risultati da 1,011 a 1,020 di 2208
  1. #1011
    Master caotico L'avatar di SimsKingdom
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Sandover, Gaearmir, Vygrid ♥
    Età
    28
    Messaggi
    3,074
    Potenza Reputazione
    15

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Efrem Targaryus

    Guardo Markus e poco dopo Daphne andare via e non posso fare a meno di pensare alle sue parole di poco fa, sì perché, per una volta. Ho voluto ascoltare come mi è stato detto, ho voluto vedere dall’altra parte cosa si può riprovare a stare con il cuore in gola. «Sei spregevole, ma non ho intenzione di lasciarti in questo stato» ogni singola parola mi rimbomba nella testa martellandomi costante. A essa si aggiungono le altre

    “Insurrezione”
    “Non sei un buon capo”
    “Mi fai schifo!”

    Stringo i denti scuotendo leggermente la testa e prendo a mangiare ciò che mi ha porto Andreus, lo ringrazio silenziosamente con un sorriso e noto il ragazzo diventare rosso in viso per la scena di poco fa. Dei, ma quando imparerà? Il cibo mi annebbia per un attimo la testa attenuando l’emicrania per la sbronza di ieri e soprattutto del rifiuto di quella stronza. Nimoe. Ancora posso sentire la voce metallica e distorta di quei cazzo di Atronach. Ho congedato Markus senza tante cerimonie, perlomeno ha mantenuto fede alla sua promessa, Andreus è qui e anche lui. Ma non riesco a sostenere un’altra conversazione importante. «Andreus, per il tuo resoconto… ti dispiace aspettare la riunione? Il tuo amico non vedeva l’ora di smollare la questione…» gli chiedo calmo mandando giù parte del mio pane, il ragazzo mi guarda prima di rivolgermi un cenno affermativo. Guardo quindi Shayla che è rimasta muta dalla sua domanda e poi Lucynda che dorme accasciata sul lettino accanto a lei «ci sono novità?» se non ci saranno mi limiterò a mangiare tranquillo. Affronterò la questione di Nimoe solo quando sarò rilassato e rifocillato…

  2. #1012
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Daphne Elania Baratheon

    Quando avvicino il mio volto a quello di Markus, sento le sue labbra serrate, non corrisponde il mio bacio, forse è uno di quelli che non ama questo tipo di effusioni quando non si tratta di qualcosa di sentimentale, neanche io, l’ultima volta non ci siamo sfiorati le labbra neanche per sbaglio, ma ora è diverso, ho bisogno di un bacio, di un contatto più intimo che mi riscaldi. Quando penso che oramai me lo sono giocato, sento il palmo della sua mano accarezzarmi e tirarmi il collo all’indietro, prima di vederlo sollevarsi e portarsi dietro la mia schiena.



    Gli abiti scivolano in terra mentre il suo torace forte aderisce a me in una conca perfetta.



    il contenuto dello spoiler non è adatto ai minori

  3. #1013
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Shayla Bolton

    Andreus mi ignora quasi come se questo ridicolo battibecco tra loro due abbia maggiore importanza dell'esito della battaglia appena conclusa, ma almeno Markus si degna di rispondermi, annunciando a tutti che abbiamo perso e che la vittoria è dei Reietti. Non spiega più di tanto, rimandando il tutto a quando Efrem sarà cosciente, e pochi istanti dopo ecco che proprio lui si riprende, chiedendo da mangiare.



    Andreus scatta nella sua direzione e...lo bacia! Lo sapevo che non era etero, non avevo dubbi, ma non sospettavo che avesse interesse per Efrem, avrei ipotizzato più Markus dato il loro atteggiamento reciproco. Beh come biasimarlo! Ottima scelta guaritore, te lo posso confermare. Guardo Andreus e poi Daphne, oh... ora è tutto chiaro, siamo nel bel mezzo di una tragedia sentimentale, speriamo non ci scappi anche la lacrimuccia.



    Markus riprende a parlare della battaglia addossandosi tutte le colpe della sconfitta e descrivendo gli avversari che è riuscito ad identificare, molti fuoco ovviamente, era prevedibile dato la necessità di illuminare il campo per attaccare. Memorizzo le sue informazioni mentre lo vedo uscire dalla stanza seguito poi da una Daphne chiaramente furiosa, e torno a concentrarmi su Efrem che ha preso a mangiare «ci sono novità?» chiede genericamente, anche se nella stanza siamo rimasti in tre.



    "Ho bisogno di parlarti, in privato" gli rispondo secca, avvicinandomi alla porta ed aspettando che mi segua.



    Non mi importa un accidenti della sua, della loro vita privata, ma inizio a dubitare di essere al sicuro qui e di avere un leader totalmente dedito alla propria causa, soprattutto dopo la rivelazione di Daphne che mi ha fatto tornare alla mente quel particolare, e lo stato pietoso in cui è tornato oggi al monastero.



    Devo parlargli e se non dovessi ricevere i chiarimenti che cerco credo proprio che cercherò rifugio altrove.

  4. #1014
    sim dio L'avatar di Damnedgirl
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Età
    33
    Messaggi
    7,469
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Markus Obelyn

    Baci. Non sono mai stato incline a darne, soprattutto agli inizi perché faticavo, complice il piacere, a controllare il mio fuoco e, spesso, temevo di fare del male alla persona con cui dividevo il letto. Con il tempo però ho imparato a dominare la mia abilità ed alla fine il non baciare è diventata un’abitudine, un qualcosa che ormai faccio solo quando ne sento il bisogno. Tenendo lo sguardo fisso su Daphne lascio che sia lei a togliermi i pochi abiti che mi sono rimasti addosso, e la fisso intensamente, per farle capire che al momento desidero una cosa sola: lei.

    La parte in spoiler non è adatta ad un pubblico di minori.







    Ultima modifica di Damnedgirl; 21st August 2015 alle 20:08



    Visita il mio spazio ricordi! Dark Land

  5. #1015
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Daphne Elania Baratheon

    Quando raggiungo il collo di Markus e continuo verso le sue labbra in cerca di un bacio, il ragazzo si nega come immaginavo, dovevo saperlo che non avrei potuto ricavare qualcosa che non fosse solo compiacimento fisico, perché sarò sbagliata… ma quando le mie labbra incontrano quelle di qualcun altro, è la mente a trarne i benefici, basterebbe anche solo quello per farmi sentire meglio.



    E’ da lungo tempo, ormai, che ho preso consapevolezza di avere una sorta di problema, non so se chiamarlo così o meno, ma non posso fare a meno di queste cose, una sorta di mania, c’è chi è assuefatto dal cibo, chi dal denaro, chi dalla violenza, io ho bisogno di questo: due corpi che si uniscono. Per tanti è tremendamente sbagliato, ma che m’importa? Mi fa stare meglio, in fondo… non faccio male a nessuno. Mi ritrovo sulla panchina, stesa, con Markus che si adagia seguendo la mia volontà, mi accarezza e mi chiede di guardarlo, solo ora mi rendo conto di aver distolto l’attenzione dai suoi occhi, nel momento in cui mi ha negato le labbra. Mi volto verso di lui, senza espressione specifica, ma è allora che si avvicina e mi bacia, si lascia andare ad un contatto profondo al quale mi arrendo, portando le braccia attorno al suo collo stringendo la presa. Il battito accelera e le guance, come le labbra, si infiammano ed il respiro si fa corto, anche se non siamo ancora uniti, ma solo stretti in una morsa di braccia e gambe.





    Con una presa torna a sedersi ed io, prima di ritrovarmi nella medesima posizione di quando gli ho chiesto di non negarsi, afferro ciò che ho preso dall’infermeria quando l’ho seguito: tre fiale di Sepyra, gliele getterò in gola quando meno se lo aspetta.
    Mi rendo conto solo ora di essermi talmente estraniata, tanto da aver dimenticato di dosare la forza e spacco una fiala delle tre che tenevo in mano. Quando mi renderò conto che anche lui è giunto all’apice, gli mostrerò la mano, con la fiala rotta e le altre due intere “Volevo fartela pagare, per avermi trattata in quel modo in infermeria” gli sorriderò, sperando che capisca il mio gesto, ma probabilmente non lo farà e mi getterà per aria, ancora una volta.

    Simbiosi
    Gli elfi nascono dalla natura e con essa hanno forte affinità, sono in grado di comunicare con la flora e la fauna nel linguaggio antico della madre terra: i fiori, le rocce, le creature, ecc
    I maghi e gli stregoni sono loro stessi frutto della natura, la luce e l’ombra fanno parte del Tutto, quindi gli elfi sono in grado di connettersi anche alle loro menti, riescono dunque a percepire ed infondere, a loro volta, le proprie emozioni. Gli effetti sono diversi a seconda del grado:

    Esperto - Avverte le sensazioni ed emozioni altrui ed è in grado di manipolarle, infondendo le proprie. Quindi se l’elfo è in uno stato di calma e la persona con la quale si rapporta è colmo di ira, ritrovandosi sotto l’effetto della simbiosi, anch’egli si calmerà. (ciò vale per tutti gli stati umorali).

  6. #1016
    sim dio L'avatar di Damnedgirl
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Età
    33
    Messaggi
    7,469
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Markus Obelyn

    La parte sotto spoiler non è adatta ad un pubblico di minori!
    Mantenendo gli occhi chiusi per qualche minuto riacquisto un po’ di fiato ma non appena apro le palpebre è la stessa Daphne a catturare la mia attenzione, tendendo il palmo con tre fiale della pozione di Sepyra di cui una rotta. Non capisco...



    <<Volevo fartela pagare, per avermi trattata in quel modo in infermeria>>, mi ammette sincera, sorridendomi con amarezza.



    Guardo confuso prima le fiale e poi Daphne e ragionandoci su per qualche secondo comprendo finalmente le parole ed il gesto. Stava cercando di distrarmi per potermi togliere i poteri e ci sarebbe perfino riuscita se non fosse stato per la mia simbiosi! Anche se… In realtà potrebbe ancora farlo visto che una dose l’ho già presa in infermeria, e, sinceramente, se privarmi dei miei poteri - per giusto un giorno - la fa contenta allora non vedo cosa ci sia di male: tra Efrem ed Andreus ne sta passando di cotte e di crude, così potrei strapparle un sorriso... No? Senza dirle nulla afferro le due fiale ancora sane e guardandola negli occhi le ingerisco entrambe. Aggrotto per un attimo le sopracciglia trattenendo una smorfia di disgusto per il sapore amaro che ha la pozione ed attendo che termini il suo effetto per dare la conferma visiva a Daphne che ho effettivamente inghiottito.



    <<Sai…>>, dico poi calmo sollevandomi con attenzione assieme a lei per aiutarla a rimettersi in piedi ed afferrando il mio pantalone uso i denti per strapparne un lembo pulito e porgerlo a Daphne in modo che si pulisca la mano e che magari si asciughi le lacrime,



    <<Sei fortunata, ne avevo già usata una per la schiena>>.

    Ultima modifica di Damnedgirl; 19th September 2015 alle 17:11



    Visita il mio spazio ricordi! Dark Land

  7. #1017
    Master caotico L'avatar di SimsKingdom
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Sandover, Gaearmir, Vygrid ♥
    Età
    28
    Messaggi
    3,074
    Potenza Reputazione
    15

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Grazie alla "Pozione di Sepyra", Markus ripristina totalmente la costituzione
    A causa delle tre dosi di Pozione, Markus perde i poteri per 24 ore

  8. #1018
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Daphne Elania Baratheon

    Markus sembra del tutto appagato e ci credo... Quando recupera il respiro mi guarda, per poi portare l'attenzione sulle fiale. Non sembra innervosirsi, nè dare cenni con espressioni varie, avrà capito perchè volevo infilargli la pozione giù per la gola? Me ne sorprenderei. Mi guarda negli occhi, per poi prendere le due fiale intere e berne il contenuto d'un fiato... resto spiazzata dal suo gesto, l'ha fatto veramente? Certo, è appena tornato dalla battaglia e non tocca sicuramente a lui la prossima, ma... ma non è da lui <<Sei fortunata, ne avevo già usata una per la schiena>>



    Si solleva, portandomi con sè, in modo che io possa tornare in piedi, non mi lancia neanche col sedere a terra, un'altra sorpresa. Si riveste velocemente ed io faccio lo stesso, pendendo quel lembo di stoffa che mi passa, in modo da asciugarmi la mano, le lacrime sono già andate via. "Possiamo sforzarci di andare d'accordo a quanto pare"

    dico avvicinandomi a lui, questa volta con un mezzo sorriso, cercando di portargli nuovamente le braccia al collo, per poterlo baciare ancora in modo profondo per lungo tempo"Vado in camera mia, se vuoi raggiungimi"



    e dicendo ciò mi avvierò verso l'ingresso che conduce alle scale, il mio non è neanche un invito sessuale a dire il vero, forse mi va solo un pò di compagnia, non ho voglia di parlare con Andreus, anche se non mi tirerei comunque indietro nel caso decida di riprendere il discorso appena concluso. Arrivata in camera mi sfilerò le scarpe e mi stenderò sul letto a pancia in sù, è una posizione che mi rilassa, lasciò comunque un pò di posto al ragazzo per sedersi, nel caso mi raggiunga, altrimenti penso proprio che mi addormenterò.


  9. #1019
    Master caotico L'avatar di SimsKingdom
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Sandover, Gaearmir, Vygrid ♥
    Età
    28
    Messaggi
    3,074
    Potenza Reputazione
    15

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Andreus De Lagun

    Ascolto le parole di Efrem e ciò che speravo mi dicesse, si avvera.


    Mi chiede se posso dare il mio resoconto durante la riunione e tutto ciò che mi limito a fare è un sospiro di sollievo, neanche troppo nascosto. Alzo gli occhi notando quindi l’assenza di Markus e… oh… l’ho combinata grossa con Daphne… abbasso gli occhi, confuso. Troppe emozioni si annidano nella mia testa scalpitando l’una sull’altra. Che cosa sto facendo? Guardo la collana che penzola dal mio collo macchiata del sangue della reale a cui ho mozzato il braccio e mezza faccia e me la rigiro tra le dita pulendola con la manica. “Voglio che me la ridai solo quando sarai felice!” Efrem… penso proprio che questa collana non la rivedrai tanto presto. Scusami… «Ho bisogno di parlarti, in privato» è la voce di Shayla a ridestarmi.


    La guardo mentre osserva Efrem e gli parla con tono duro. Comincio a sentirmi di troppo. Efrem lascia il piatto vuoto sul letto scostandosi e provando appena il piede


    prima di muovere qualche passo verso di me. Alzo gli occhi quando mi rivolge un «grazie…» seguito da un non tanto velato bacio davanti a Shayla.


    Avvampo nuovamente. Stronzo. L’uomo poi si rivolge alla ragazza «andiamo in sala comune.» dice uscendo dall’infermeria. Lo seguo fuori abbozzando un sorriso a Shayla, non ho dimenticato il suo aiuto poco fa. Anche se la odio, si è rivelata utile. «Ti ringrazio per prima…» aspetterò le sue parole e poi mi dirigerò in camera dove mi dedico a un veloce bagno caldo. Infilo un paio di mutande pulite e ammucchio la divisa sporca in un angolo in bagno assieme al resto dei miei abiti sporchi. Guardo meglio nel cassetto e un piccolo oggetto bianco e colorato si mostra ai miei occhi. Lo afferro e un sorriso amaro spunta sulle mie labbra, credevo di averlo perso dopo tanti anni. Mi rigiro tra le mani il piccolo sonaglio di conchiglie seguendone con le dita il disegno colorato e mi siedo sul letto estraniandomi da ciò che ho intorno


    «madre… Cassandra…»

  10. #1020
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Shayla Bolton


    «Andiamo in sala comune.» mi dice Efrem poggiando il piatto vuoto e baciando nuovamente Andreus, prima di uscire dalla stanza. Sto per seguirlo quando mi accorgo che il guaritore mi sta rivolgendo un mezzo sorriso «Ti ringrazio per prima…» mi dice, apparentemente sincero. "Beh...ci servite vivi" rispondo, un pò stranita per questa sua improvvisa riconoscenza a cui non sono abituata, e ripensando involontariamente alle parole di Daphne nel pomeriggio.



    Non so neanche io per quale motivo mi sono mostrata gentile, probabilmente solo perchè la situazione era decisamente critica, con anche Efrem in quelle condizioni, oppure perchè Markus infondo è sopportabile ed un guaritore è indispensabile, anche se stronzo. Scuoto il capo, senza soffermarmi troppo a pensarci, e seguo Efrem fino a destinazione. Una volta giunti mi assicuro che non ci sia nessun altro, prima di fissarlo negli occhi e parlargli



    "Non mi piace girare intorno alle cose quindi te lo chiederò direttamente. Era lei quella donna?" gli chiedo, riferendomi a quella nostra strana conversazione di un pò di tempo fa...



    Sbuffai senza farmi sentire, quella notte Efrem non era in forma, decisamente, o forse non era lì con la testa, dato che in genere era molto abile a letto. Restai al mio posto, sotto di lui, annoiata, fin quando non si spostò ed accasciò sul letto al mio fianco. Ringraziai Raiden... finalmente aveva finito. Si portò una mano sul viso spostandosi le ciocche rosse che a causa del velo di sudore si erano appiccicate al viso, per poi restare fermo ed immobile a fissare il soffitto di quella catapecchia. <<E' mora, bionda o rossa?>> gli chiesi, alzandomi a sedere sul letto ed iniziando a rivestirmi lentamente, in attesa dei suoi soldi. <<Mh?>> bofonchiò, preso di sprovvista, guardandomi interrogativo <<La donna a cui stai pensando e per cui stai soffrendo... di che colore ha la chioma?>> chiesi ancora, fintamente interessata, dopo essermi infilata il tessuto di seta di scarsa qualità che mi avevano fornito al bordello. Non rispose, ma riprese a fissare il soffitto pensieroso e lo lasciai fare conoscendo la sua irascibilità. Se ne sarebbe andato a momenti dopo avermi pagata, come sempre, e sarei tornata ai miei ben più interessanti affari. <<Bionda... e sembra quasi un angelo>> sussurrò invece, quasi a se stesso, soprappensiero, e mi voltai sorpresa ad osservare il suo viso sofferente prima di notare nuovamente la rabbia impadronirsi della sua espressione <<Questi non sono affari tuoi>> ringhiò, per poi rivestirsi rapidamente ed uscire dalla stanza. <<Buonanotte>> dissi ironica, chiudendogli la porta alle spalle, quando ormai era già sparito dalla mia visuale. L'amore, pensai, rende idioti anche i migliori.
    Potrebbe non essere la Regina, è passato molto tempo, credo un anno, da quel giorno. Tuttavia, tranne in quella occasione, non ho mai visto in tanti mesi di sue visite al bordello quell'espressione sul suo viso per una donna, ed è anche per questo che credo ricordi quel giorno.



    La regina è bionda, ed ha decisamente un viso angelico, qualità spesso confermata dagli ubriaconi che fantasticavano su di lei al bordello immaginandola in vesti molto meno regali.



    L'ha definita una cagna, ha detto di volerla trattare da puttana e di esserci andato a letto solo per questo, eppure se è la stessa donna di quel mio ricordo sembrava tutt'altro. "Non mi importa della tua vita sentimentale né di chi ti porti a letto, ma devo sapere se posso fidarmi di te come mio leader. Qual'è la verità Efrem?"


    *Flashback concordato con Simskingdom

 

 

Discussioni Simili

  1. [Deus ex Machina GDR] Quest Reali
    Di mary24781 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 3384
    Ultimo Messaggio: 24th June 2016, 19:43
  2. [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 3421
    Ultimo Messaggio: 21st June 2016, 20:09
  3. [Deus ex Machina GDR] Quest di lotta
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 172
    Ultimo Messaggio: 10th June 2016, 17:11
  4. [Deus ex Machina GDR] Schede Png
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 12th March 2016, 19:55
  5. [Deus ex Machina GDR] Esempio Quest di lotta
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 20th September 2014, 18:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •