Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 109 di 221 PrimaPrima ... 95999107108109110111119159209 ... UltimaUltima
Risultati da 1,081 a 1,090 di 2208
  1. #1081
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    E' Sera

  2. #1082
    sim dio L'avatar di XxRosy_99xX
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    ~ Oasis Landing ~
    Età
    24
    Messaggi
    3,296
    Inserzioni Blog
    6
    Potenza Reputazione
    15

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Lucynda Mellow







    Con il palmo ancora aperto cerco di non spazientirmi vedendo Shayla aggiungere un nome suggeritole da Markus, il quale si sofferma poi sul mio viso reclamando circa il mio stato umorale dell’ultimo minuto. Ah… ora si spiega tutto: costui è l’ignoto medicatore che mi ha trascinata in infermeria, mentre la stessa sottoscritta si crogiolava nel subbuglio psichico, in attesa del risveglio.



    Gli rivolgo un cenno affermativo ma non credo ci abbia fatto caso, considerando che lui e il resto del gruppo tirano fuori interventi di ogni genere e per tutti i gusti che si sovrastano uno sopra l’altro. L’unico pezzo di dialogo che mi sono concessa di udire fino in fondo appartiene ad Efrem: ha chiesto un supporto esterno in modo da ingrandire la fazione, rivolgendosi alla Gran Maestra degli Elfi presso la sua residenza, il Bosco Smeraldo, ma senza alcun risultato, portando con sé solo danni fisici. Nimoe… perfino lei rientra nelle mie conoscenze generali, secondo le voci di mio Padre esse riportano che l’Elfa Suprema non è granché come amante della compagnia, è abbastanza tosta e schiva come le generazioni della sua stirpe a seguire. Se è così potente da tener testa a Targaryus, figuriamoci come la terrà a tutti noi, me compresa. Caccio indietro l’attenzione sui pensieri e la riporto sul foglio, ora tra le mie mani: ho già speso troppo tempo nel perdermi tra un flusso commemorativo e un altro, per adesso può bastare. Afferrando la penna tinta d’inchiostro color tenebra la scorro sui titoli delle fazioni avverse, cercando di trovare lo spazio essenziale per inserire i dati relativi agli avversari affrontati a Solumquae, tutto secondo i limiti delle consapevolezze circa le loro rispettive abilità.

    Reali
    […]
    Deirdre dell’Ovest (Muso Putrido): Elemento Terra - Strega - Abbraccio dell’Eden, (?) – Bastone.
    Tizia dalla chioma rossa: Elemento Fuoco – Strega – Charme, (?) – Pugnale.

    Reietti

    […]
    Tizia argentata (Topa):
    Elemento Fuoco – Maga (Plausibilmente) – Scudo di Efesto, (?) – Spada.
    Tizia dalla chioma bluastra: Elemento Acqua – Elfa (Plausibilmente) – (?) – Balestra.
    Assicurandomi di aver compilato tutto per filo e per segno, leggo a voce alta la nuova parte introdotta, dopodiché ripongo sul centro del tavolo sia la penna che la pergamena in modo che qualcun altro se la pigli senza rompermi per poi prendere posto dove mi capita, rimanendo in silenzio per degli istanti focalizzando l’attenzione sull’argomento dell’ultimo secondo: Ananya e Yadirha non si sono fatte più vive dalle riunioni precedenti, chi sospetta che abbiano intenzione di disertare e chi invece non ne è ancora a conoscenza del movente. La ragazzina bionda potrebbe saperne qualcosa in più di noi, essendo scesa in battaglia con la seconda. Inizio ad annoiarmi, sinora non abbiamo fatto altro che cianciare di cose non attinenti alla seguente battaglia da fronteggiare, Targaryus dovrebbe essere più perspicace quando si tratta di argomenti come questi… altro che letterine e diserzioni. Non appena Medea e il resto della comitiva avranno terminato di esporre le proprie opinioni sulla scomparsa delle nostre ex-alleate mi rivolgerò atona a Targaryus, senza alcuna particolare emozione



    «A quando i dettagli della futura e imminente battaglia?»


    Ultima modifica di XxRosy_99xX; 30th September 2015 alle 18:12


  3. #1083
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Daphne Elania Baratheon

    "Sapevo già della loro… decisione, aspettavo il momento adatto per agire. Dopo questa riunione farò cominciare le ricerche per entrambe." Mi risponde Efrem, senza sorprendersi delle mie parole, poi si rivolge nuovamente a Keyra. "Era una decisione che avevo preso prima che tutto questo cominciasse. Non volevo coinvolgere nessuno di voi per paura che la sua rabbia si riversasse su di lui. Speravo che le mie parole e il vedermi da solo la facessero tentennare almeno un po’ e la facessero riflettere sullo schieramento… ma mi sbagliavo.»

    Chiarisce perchè non ci ha parlato della sua idea, del perchè è andato da solo dalla Gran Maestra, sapeva a cosa andava incontro, chi meglio di un elfo lo sa! Eppure ci ha provato lo stesso, sperava che quella forza della natura fosse meno rabbiosa probabilmente, infatti mi meraviglia questo comportamento così violento nel prendere la propria posizione, ma sicuramente Nimoe ha voluto rimarcare la propria neutralità con un atto di forza, in modo da non lasciare spiragli a nessun tipo di interpretazione. Una gamba sciolta, da poco su cui riflettere «tornando al discorso di Ananya e Yadirha, qualcuno di voi ha visto qualcosa di sospetto negli ultimi giorni? Oltre all’evidente scontrosità di entrambe…»

    "L'ultima volta che ho visto Yadirah è stata all'ultima riunione, poi il nulla, Ananya non ricordo, non che ci badassi più di tanto comunque, trascorreva il tempo a colpire i manichini in solitaria e ad ignorarci, era inutile."

    «tu sei scesa in battaglia con Yadirha, hai notato qualche comportamento strano oltre ad averti negato soccorso?»

    Si rivolge a Medea, ma non fa in tempo a rispondere perchè Lucynda sbatte la criniera in cerca di attenzioni«A quando i dettagli della futura e imminente battaglia?»


    Stavamo parlando di cose importanti, lei ha legato più di tutti con quelle due e dovrebbe essere la prima a dire qualcosa in proposito, il fatto che cambi discorso potrebbe insospettire qualcuno. Ed ancora resto in silenzio, infondo interessa anche a me sapere chi scenderà domani in battaglia e quale sia il luogo di destinazione, non sono molto ferrata in geografia, a stento mi ricordo cosa sia la cintura di Dohaeris. Inizio anche ad avere fame.

  4. #1084
    sim dio L'avatar di Lilla_20
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    In un mondo fantastico
    Messaggi
    5,524
    Potenza Reputazione
    17

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Medea Euripide




    Ascolto tutto ciò che dicono gli altri ma aspetto di sentire cosa è successo ad Efrem, sono proprio curiosa. «Non possiamo lasciare nulla al caso questa notte mi sono recato da solo nel Bosco di Smeraldo per parlare con la Gran Maestra degli elfi…» ci osserva «a quanto pare, Nimoe Halkary non ha intenzione di schierarsi con nessuno e… me l’ha fatto capire conciandomi in quel modo in cui mi avete trovato.» si accomoda meglio «non avremo il suo aiuto in questa guerra, ma almeno sappiamo che non ci intralcerà in alcun modo. Nimoe sarà cocciuta, ma mantiene sempre la parola data…»
    E’ andato dalla Gran Maestra degli Elfi? Strabuzzo gli occhi… ma come ha solo pensato di riuscire ad ottenere qualcosa da lei ed andandoci da solo per giunta?
    «Efrem capisco che in queste condizioni siamo nettamente in svantaggio ma quello che hai fatto ti poteva costare la vita e concordo con Markus… che avremmo fatto senza di te?»
    Mi aspetto che ora Efrem sbraiti contro di me ed invece è Daphne a parlare "Abbiamo un altro problema da affrontare, se problema lo vogliamo chiamare: credo che Anania e Yadirah abbiano disertato. Non le vedo da diversi giorni e comunque non si sono mai dimostrate molto socievoli in generale, si sono schierate diverse volte contro il capo. Se si sono schierate con il nemico bisogna provvedere in qualche modo."
    Giusto! E’ da un po’ che non vedo nessuna delle due… eppure mi ero ripromessa di farla pagare a Yadirah…
    Andreus si rivolge quindi a me «tu sei scesa in battaglia con Yadirha, hai notato qualche comportamento strano oltre ad averti negato soccorso?»
    Mmm… «A dire il vero dopo la battaglia non l’ho più incontrata, quindi no, non ho notato più nulla. C’è qualcuno che si è allenato o che ha avuto modo di parlare con lei ultimamente?» Domando a mia volta.
    Anche Daphne conferma di averla vista solo all’ultima riunione… che strano!
    E se entrambe fossero andate in un’altra fazione? «Questa cosa è davvero pericolosa, ci conoscono e potrebbero essere andate a spifferare a chissà chi le nostre abilità, il nostro modo di combattere e persino la nostra ubicazione!» Rifletto a voce alta.
    A quanto pare Lucynda non è preoccupata come noi dato che cambia repentinamente discorso «A quando i dettagli della futura e imminente battaglia?»
    Mi volto ad osservarla dopotutto anche lei del tutto normale non lo è…
    Devo ancora scrivere sul foglio le persone con le quali mi sono scontrata ma al momento sono più concentrata sul discorso delle due scomparse…

  5. #1085
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Shayla Bolton


    Mentre il foglio inizia a circolare tra i presenti in sala, il quadro generale inizia a farsi più chiaro e ricco di informazioni. Keyra solleva il problema Adamantem dopo la morte del Gran Maestro, come logico il suo posto verrà preso da Ryuk che avendo appoggiato Kalisi potrebbe schierare dalla sua parte l'intero esercito di cui ora dispone, a meno che non se ne sia lavato le mani, ma ne dubito.



    Keyra si offre di provare a strappargli informazioni tramite il padre, ma mi viene quasi istintivo sorridere... credo non sappia con chi ha a che fare. Se l'esercito dei Leithien andrà a rinfoltire le fila dei Reietti ci troveremo in schiacciante minoranza, speriamo che questa eventualità non si realizzi, che Ryuk tenga il suo esercito buono buono tra i ghiacci e che non se ne lavi le mani lasciandolo ai Reali, penso, evitando però di dirlo a voce alta. Efrem finalmente risponde alla domanda di Andreus, spiegando di essere stato ridotto in quel modo da Nimoe, la loro Gran Maestra.



    Ha provato a chiederle di schierarsi con noi ma la risposta è stata decisamente esplicita: niente da fare né ora né mai. Sebbene sia un potente alleato in meno, questa sua neutralità non è totalmente negativa, almeno non si schiererà contro di noi che ci troviamo già ad avere contro gli altri due Gran Maestri e sono certa che questo stia pensando molto ad Efrem, nonostante si stia sforzando di mostrarsi imperturbabile.



    Il discorso si sposta poi su Yadirha e Ananya che sembrano essere scomparse, ma non mi soffermo più di tanto a pensare a loro, ci avrò scambiato si e no due parole e le avrò viste ancora meno, ed a giudicare dai commenti degli altri hanno avuto più o meno tutti la stessa impressione. Una grossa perdita, indubbiamente. L'unica cosa negativa è che sanno dove siamo... questo si che potrebbe essere un grosso problema, dubbio confermato poi anche da Medea. La guardo un pò stranita...è la prima volta che la sento parlare così tanto!



    Mi volto poi nuovamente verso Efrem in attesa che ci parli della prossima battaglia.


  6. #1086
    sim dio L'avatar di Damnedgirl
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Età
    33
    Messaggi
    7,469
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli


    Markus Obelyn


    La mora mi fa un cenno con la testa ed io capisco che sono stato bravo, bene, meno fatica per Andreus. Efrem intanto chiarisce ogni mio dubbio su quanto quel gesto sia stato stupido ed avventato ma, dato che è finita bene, prendo le notizie positive: Nimoe non sarà una nostra nemica ed Efrem è un capo che sa il fatto suo, dettagli non sia un Gran Maestro come gli altri.



    Quando finisce di parlare mi concentro sulle altre risposte pur di non perdermi nulla di importante, in particolare però c'è quella di Daphne che insinua qualcosa che mi lascia scappare un ghigno soddisfatto: Yadirha e Ananya sembrano essere sparite... Probabilmente ci hanno tradito.



    Beh, non sono un gran perdita, anzi, magari così si libera un letto e posso dormire senza quelle fastidiose briciole di biscotti. Fisso Efrem, ed inclinando la testa da un lato continuo ad osservarlo. Chissà chi gli ha servito i nomi su un piatto d'argento...! Io, anche se l'ho fatta credere, non sono la spia, preferisco di gran lunga farmi gli affari miei. Vivi e lascia vivere. La mora, dopo aver scritto anche lei qualcosa su foglio, parla... Deviando completamente l'argomento. La guardo molto, molto perplesso, assottigliando lo sguardo: che abbia qualcosa da nascondere o il suo è menefreghismo al riguardo? Mah... Forse le interessano solo le tresche altrui e quando c'è da parlare di cose serie quel cervellino non ci arriva. Sorpresa delle sorprese a parlare e dire qualcosa di maledettamente sensato è Medea, <<Questa cosa è davvero pericolosa, ci conoscono e potrebbero essere andate a spifferare a chissà chi le nostre abilità, il nostro modo di combattere e persino la nostra ubicazione!>>. Ha ragione…



    <<Concordo con lei. Anacosa comunque l’ho vista in armeria per l’ultima volta quando mi sono… allenato con Efrem, Yadirha invece alla riunione ma... Fuga o tradimento che sia, noi non possiamo lasciare nulla al caso, vero Efrem?>>, domando proprio a lui, ripetendo volutamente le sue parole.



    Dobbiamo tappare la bocca a quelle due, non possiamo correre questo rischio...



    Soprattutto io, con Astor Demonar che mi crede morto.
    Ultima modifica di Damnedgirl; 22nd September 2015 alle 22:05



    Visita il mio spazio ricordi! Dark Land

  7. #1087
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Daphne Elania Baratheon

    Tutti attendiamo trepidanti le parole di Efrem, mi infastidisce tenere lo sguardo fisso su di lui, ma potrei essere menzionata per la prossima battaglia e non voglio essere colta alla sprovvista .



    Efrem guarda Markus ed inizia a parlare, ma non risponde alla sua domanda, probabilmente vuole prima affrontare l'argomento caldo "Domani all'alba i guerrieri scenderanno in battaglia ed il campo in questione è l'Abgruntis"



    L'Abgruntis... non ci sono mai stata e sinceramente preferirei non ampliare le mie conoscenze in merito, ho sentito parlare molto di questo luogo e nessuno mi ha mai messo la curiosità di visitarlo, mi mette i brividi, forse più del Sinelux "Come tutti sanno, si tratta del luogo ancestrale dedicato al culto di Raiden



    le imponenti radici dell'albero, dai colori delle tenebre e cremisi, affondano nella terra bagnata dal sangue di centinaia di neonati, i quali ogni primo dell'anno vengono sacrificati dal Cerimoniere, per ingraziarsi il proprio Dio"




    So cosa accade in quel luogo ogni primo dell'anno, ma non riesco a concepire tali barbarie, siamo quasi nel sesto secolo ed ancora non abbandonano questi riti così violenti e disgustosi "Per rappresentarci la mia scelta è ricaduta su due esponenti della razza più affine a luogo di battaglia: Shayla e Lucynda. Sono certo che saprai farti nuovamente onore, come la scorsa volta"

    Pronuncia con lo sguardo alto, puntando Lucynda. L'ultima volta ha vinto, spero sinceramente che possa farlo ancora.

    *Frasi di Efrem concordate

  8. #1088
    Master caotico L'avatar di SimsKingdom
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Sandover, Gaearmir, Vygrid ♥
    Età
    28
    Messaggi
    3,074
    Potenza Reputazione
    15

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Andreus De Lagun

    Le risposte si susseguono veloci e per fortuna la riunione procede senza problemi. Daphne spiega quando ha visto le due donne prima che se la dessero a gambe.


    Così come tutti, Yadirha era presente all’ultima riunione mentre Ananya se l’era già data a gambe. Dopo l’arrivo di Shayla e Markus ha cominciato a comportarsi in modo sempre più strano. E, figuriamoci, con me non ha mai voluto spiccicare una parola e in quei rari momenti in cui ho provato a parlarle, mi ha trattato come il peggiore degli stupidi. Anche Medea mi conferma la sua versione aggiungendo anche qualcosa che mi preoccupa nell’immediato. «Questa cosa è davvero pericolosa, ci conoscono e potrebbero essere andate a spifferare a chissà chi le nostre abilità, il nostro modo di combattere e persino la nostra ubicazione!»


    ha ragione, la situazione potrebbe trasformarsi in un guaio se solo quelle due fossero andate a spifferare qualcosa. «Concordo con lei. Anacosa comunque l’ho vista in armeria per l’ultima volta quando mi sono… allenato con Efrem, Yadirha invece alla riunione ma... Fuga o tradimento che sia, noi non possiamo lasciare nulla al caso, vero Efrem?»


    Efrem si volta verso Markus guardandolo per un attimo ma poco dopo decide di rispondere a Lucynda che pare vada abbastanza di fretta. Il prossimo luogo è l’Abgruntis… deglutisco rumorosamente quando sento per l’ennesima volta la macabra descrizione del posto.


    Il pianto di quei bambini, il sangue che cola dall’altare. Non posso credere che tutto questo scempio venga fatto ancora. Efrem decide quindi le due guerriere per la battaglia, ovvero la stessa Lucynda e Shayla. «Sono certo che saprai farti nuovamente onore, come la scorsa volta» rivolgo a entrambe un sorriso «buona fortuna ragazze!»



    spero davvero che riescano a vincere e che gli dei riescano finalmente a sorriderci di nuovo…

  9. #1089
    sim dio L'avatar di Lilla_20
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    In un mondo fantastico
    Messaggi
    5,524
    Potenza Reputazione
    17

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Medea Euripide




    Rimango in silenzio ad ascoltare il resto della riunione guardando i presenti e notando che Shayla mi guarda in modo strano… che ho qualche pezzo di anatra sul naso? Mah. Facendo finta di nulla porto la mano sul posto incriminato e strofino, così dovrebbe essere andato via… spero.
    Markus mi dà ragione… «Concordo con lei. Anacosa comunque l’ho vista in armeria per l’ultima volta quando mi sono… allenato con Efrem, Yadirha invece alla riunione ma... Fuga o tradimento che sia, noi non possiamo lasciare nulla al caso, vero Efrem?», domanda ad Efrem e con le ultime parole ripete ciò che ha detto proprio il capo.
    Finalmente quest’ultimo parla ma cambia discorso… caldo "Domani all'alba i guerrieri scenderanno in battaglia ed il campo in questione è l'Abgruntis".
    L’Abgruntis… ne ho sentito parlare e non è affatto un bel luogo… non che un luogo di battaglia sia bello ma quel luogo è bagnato dal sangue di centinaia di bambini che vengono sacrificati per ingraziarsi il loro dio.
    La mia septa mi ci ha fatto un’intera lezione e ricordo che quella notte ho avuto un incubo terribile in cui ero io il Cerimoniere che li sacrificava… Dopo quella notte non ho dormito per tre giorni!
    Mi vengono i brividi solo a pensarci…
    Torno ad ascoltare Efrem… non voglio scendere in battaglia in quel luogo, non voglio, non voglio, non voglio…
    "Per rappresentarci la mia scelta è ricaduta su due esponenti della razza più affine a luogo di battaglia: Shayla e Lucynda. Sono certo che saprai farti nuovamente onore, come la scorsa volta"
    Fiuuuu!!! Tiro un sospiro di sollievo.
    Andreus augura buona fortuna alle due ragazze…
    «Buona fortuna! Tornate vincitrici!!» Mi unisco all’augurio di Andreus.
    Non sono un’ipocrita Lucynda già una volta ci ha portato una vittoria, speriamo che bissi.
    Rimango poi in silenzio… piano piano un’idea mi si forma nella testa… un’idea della quale voglio parlare con Efrem…
    «Efrem quando sarà finita la riunione vorrei parlarti un attimo in privato». Annuncio a voce alta.

  10. #1090
    sim dio L'avatar di DELTAG
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    ovunque ci sia la creatività
    Messaggi
    3,989
    Inserzioni Blog
    14
    Potenza Reputazione
    17

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Keyra
    Isyl Tinnuviel


    A quanto pare Efrem accoglie la mi aproposta sul fatto di parlar econ mio padre a proposito degli affari Leithien...
    Dunque, non posso essere sicura che Lord Ryuk contatti mio padre pe rla questione, potrebbe benissimo fregarsena altamente e tagliarlo fuori da tutto ciò che sono i suoi commerci, eppure vorrei fare un tentativo.
    Di mio padre non mi fido molto visto i suoi legami e comunque non credo che tradirebbe i Leithien per stare ad ascoltare me, la figlia mai realmente voluta.Farò così scriverò due lettere, un ala indirizzerò a Thalion e l'altra a mio padre, prima di incontrarlo vorrei essere sicura di avere tra le mani qualche informazione altrimenti sarebbe tutto inutile, spero vivamente che Thalion non tradisca l amia fiducia, come più volte ha fatto mio Padre...
    Ascolto con attenzione ciò che Efrem ha da aggiungere così come i presenti. Salta fuori il discorso di Ananya e Yadirha ed effettivamente io non le ho viste di recente, l'ultima volta era appunto all'ultima riunione a cui ho presidiato, avevo la febbre ed Ananya mi ha soccorso quando invece Daphne mi ha scambiato pe ril suo zerbino...
    Resto in silenzio, i miei ricordi di loro sono molto limitati rispetto a quelli degli altri, ma la loro sparizione è chiaramente un problema, un grosso problema, sanno dove siamo, sanno chi siamo, sanno come agiamo e conoscono l'accesso al nostro rifugio...se solo sapessimo dove sono potremmo parlare loro per vedere cosa le ha spinte ad andarsene, come pensano di agire...a sollevare il problema è Medea e a ruota tutti concordano con lei ciò che è ben evidente:
    Ananya e Yadhira sono un pericolo.
    Markus pone una domanda ad Efrem, domanda che volutamente evita, starà sicuramente pensando sul da farsi.
    Noto intanto un gesto di Lucynda, pone il foglio con le descrizioni dei nemici affrontati nel centro del tavolo, nessuno si fa avanti a prenderlo mentre Lucynda chiede dettagli sulla nuova battaglia alle porte, ignorando al momento il problema della scomparsa delle nostre compagne.
    Allungo il braccio ferito, cercando in qualche modo di muoverlo per prendere il foglio, mi scappa un gridolino, gridolino che credo non sia stato udito dai presenti, forse solo da chi mi è seduto accanto, striscio il foglio sul tavolo, lo tiro dinanzi a me, con fatica impugno la matita e rileggendo ciò che altri hanno già scritto, aggiungo le mie note:

    Reali
    [...]
    Principessa Esperin (scomparsa) - elemento acqua - maga - turbine, cloni, telecinesi - spada
    Probabilmente Maestra. Agile, veloce.

    Tizio dai capelli strani e colorati (non ricordo il nome) - elemento fuoco - stregone (? credo) - kopesh -
    Personaggio alquanto bizzarro. Ha colpito un clone della sua compagna di lotta, forse è un traditore della fazione oppure semplicemente un pazzo


    Noto che sul foglio non vi e' scritto nulla sui reali con la quale ci siamo scontrati ad Amaranthis, faccio per scrivere ma poi penso a quella battaglia, a coloro che indossavano le vestigia dei Raeghar, un tipo belloccio con una spada e l'elemento fulmine e, La ragazza dalla chioma corvina, Cassandra, la sorella di Andreus, istintivamente piego il viso verso di lui, cerco il suo sguardo mentre cerco con una leggera gomitata al suo braccio sinistro, di catturare la sua attenzione. Se si voterà al mio tocco gli chiederò a bassa voce con fare dolce e rispettoso vista la delicata situazione:
    <<Andreus, riguardo la nostra prima battaglia, te la senti di scrivere tu qualcosa sui reali affrontati?>> gli sorriderò' comprensibilmente capisco la sua situazione, vorrei fare qualcosa per lui ma...non so come rendergli la questione più facile da sopportare se non dandogli se lo vorrà, tutto il mio sostegno


    Reietti
    [...]
    Dahmer Gray ( l'evirato) - elemento terra - stregone - pozzo sabbioso, radici - claymore
    - sguardo da bravo ragazzo, lineamenti delicati, giovane, capelli corti.

    - Ryuk Leithien: Credo sia noto a tutti.
    Stregone - Elemetno Vento - Falce

    Tizio coi capelli mezzi viola - elemento fuoco - stregone - palla infuocata, (?) - spada

    nome: Zag o cosa simile. Sceso in battaglia due volte, Amaranthis e Auspex. Sguardo poco sveglio , occhi chiari sottili, capelli lunghi e neri. Fuoco . Palla infuocata, agile . Stregone a quanto sembra.
    Rileggo velocemente ciò che ho scritto, faccio per aggiungere una cosa tra i Reali ma è Efrem a distrarmi, tanto che mi scappa una riga che va a macchiare il foglio per fortuna senza coprire le scritte altrui, non appena sento il nome del prossimo campo di battaglia; l'Abgruntis
    <<Come tutti sanno, si tratta del luogo ancestrale dedicato al culto di Raiden, le imponenti radici dell'albero, dai colori delle tenebre e cremisi, affondano nella terra bagnata dal sangue di centinaia di neonati, i quali ogni primo dell'anno vengono sacrificati dal Cerimoniere, per ingraziarsi il proprio Dio>>
    Quel posto maledetto, ricordo quando mi si parlò per la prima volta di quel luogo, ero piccola e circolavano storie macabre ed inquietanti su quel posto , il regno di Raiden...
    Mio cugino Seregor attuale erede del casato Tinnuviel per l'elemento che domina, è un sostenitore dei riti che si svolgono li, la sua natura di stregone della Terra lo avvicina molto a questo posto caro agli stregoni...ricordo ancora il suo volto, il suo ghigno beffardo e malefico ogni volta che mi incrociava e mi derideva per la mia a suo dire "sfortuna", di essere nata elfa sotto la protezione del Vento, si vantava di avermi portato via il ruolo di erede, erede che comunque non sarei mai stata visto il mio elemento e che comunque, è un ruolo che non avrei mai voluto ricoprire.
    Allontano intanto il foglio da me lasciandolo scivolare verso il centro del tavolo a disposizione di chi ancora non ha scritto, mi rimetto a sedere composta e attenta mentre Efrem pronuncia i nomi di Shayla e Lucynda per la prossima battaglia.
    Alzo gli occhi incrocio i loro volti.
    Le guardo preoccupata, sono forti lo so, lo comprendo, eppure sono preoccupata per loro nonostante l'affinità di razza con quel posto.

    << Ragazze, vi farete onore. Che Raiden sia con voi>> lo dico ,lo pronuncio con tono basso, Raiden non è il mio Dio, non è colui che venero, ma è il loro Dio, il loro esponente primario, è giusto che sia Lui nella sua potenza ad imporre le mani sulle nostre valorose guerriere. Forza ragazze, sono con voi.



    Seregon ( Cugino di Isyl per mezzo del Padre, attuale erede del casato Tinnuviel) - Significato in lingua elfica: Sangue di Pietra
    Ultima modifica di DELTAG; 1st September 2015 alle 10:50

 

 

Discussioni Simili

  1. [Deus ex Machina GDR] Quest Reali
    Di mary24781 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 3384
    Ultimo Messaggio: 24th June 2016, 19:43
  2. [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 3421
    Ultimo Messaggio: 21st June 2016, 20:09
  3. [Deus ex Machina GDR] Quest di lotta
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 172
    Ultimo Messaggio: 10th June 2016, 17:11
  4. [Deus ex Machina GDR] Schede Png
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 12th March 2016, 19:55
  5. [Deus ex Machina GDR] Esempio Quest di lotta
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 20th September 2014, 18:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •