Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 167 di 221 PrimaPrima ... 67117157165166167168169177217 ... UltimaUltima
Risultati da 1,661 a 1,670 di 2208
  1. #1661
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Shayla Bolton


    Efrem scoppia a ridere per la mia battuta mentre Andreus ricade in quello stato di totale imbarazzo in cui era anche prima che lo spronassi a lasciarsi andare, questo ragazzo dovrebbe pensare meno e farsi meno problemi, secondo me. Nella stanza entra nuovamente Daphne che prende dei cornetti salati e del pane per lei e Keyra e prima di uscire chiede ad Andreus di farsi curare e propone a me di fare nella mattinata quella nostra bella passeggiata. Ricambio il suo sguardo con complicità annuendo "perfetto!" le dico soltanto, prima di vederla uscire dalla stanza. Efrem decide di andare a dormire e chiede di essere avvisato al ritorno dei combattenti mentre Andreus mi propone di andarci ad allenare, la vedo dura dato che a stento riesco a camminare ma se mi farà tornare come nuova col suo potere sono certa di potergli dare del filo da torcere, molto poco filo dato che è maestro, ma dettagli. Sto per accettare ma il messaggero dei saggi fa la sua comparsa nella stanza comunicandogli che è richiesto nella zona neutra e mi propone quindi di rimandare il nostro allenamento a quando tornerà "non iniziamo bene se scappi" gli dico con un occhiolino, mentre anche lui lascia la stanza e resto da sola. La gamba mi fa ancora male ma riesco a camminare seppure con fatica, decido di raggiungere Daphne e Keyra in superficie ed attendere così notizie dalla battaglia, quando esco all'aperto mi accorgo che è l'alba, in questo monastero si perde la cognizione del tempo. Mi incammino verso il Glados e qui con stupore mi accorgo che i combattenti sono tornati e sembrano stare bene. Affretto il passo per quanto possibile e li raggiungo "Finalmente!" esclamo allegra ma allo stesso tempo ansiosa di sapere l'esito della battaglia "State bene? Com'è andata?"

  2. #1662
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Daphne Elania Baratheon

    Aspetto una risposta da Keyra mentre noto il primo spiedino ormai cucinato a puntino, la carne è cotta a dovere e le verdure dorate al punto giusto, non ho portato sale, nè olio... ma saranno buone lo stesso "Più o meno..." risponde Keyra "... diciamo che sono solo una ragazza, che ha forse trovato un luogo dove voler stare, quando tutto questo sarà finito"

    La osservo, mentre mi sorride e mi regala un occhiolino, al quale rispondo complice allo stesso modo. Una luce azzurra rischiara l'ambiente, punto gli occhi al Glados ed è proprio là che intravedo le due figure di Markus e Lysa oltrepassarne la soglia. Poggio gli spiedini su di una roccia e corro incontro a loro istintivamente "State bene?"



    dormando di getto, senza riuscire a metterli ancora a fuoco del tutto <<C’è cibo anche per noi?>> Evidentemente sì, stanno bene.



    Quando la luce del portare si dissipa, i miei occhi si abiutano nuovamente all'oscurità e solo in questo momento noto la gran quantità di sangue che lo ricopre <<tranquilla, il sangue non è mio stavolta>> mi accorgo di aver trattenuto il respiro per un attimo e lo aiuto a sfilarsi la parte superiore della casacca <<dov’è Efrem? Vorrei essere io a dirgli che… Beh… Abbiamo vinto…>>



    sgrano gli occhi, non... non credo alle mie orecchie, abbiamo vinto. Abbiamo vinto! Non so se ridere di gioia o piangere come sfogo, non so neanche che faccia io abbia in questo momento, probabilmente sono rimasta a bocca aperta inebetita. Quando mi ridesto poso le mie mani sulle spalle di Markus e mi do lo slancio per saltargli addosso, stringendolo in vita con le cosce. Rido come una stupida "Abbiamo vinto e tu sei tutto intero"



    Stringo le braccia attorno al collo ed assieme le gambe la mia presa deve sembrare più una morsa che un gesto di gioia, lo bacio di getto e con forza, restando qualche secondo in questa posizione. "E' nella sua stanza" rispondo infine alla sua domanda, ma senza mollare la presa, sto ancora ridendo come una scema, mi rendo conto solo ora che è arrivata anche Shayla.

    *frase di Keyra ed azione su Markus concordate


  3. #1663
    sim dio L'avatar di DELTAG
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    ovunque ci sia la creatività
    Messaggi
    3,989
    Inserzioni Blog
    14
    Potenza Reputazione
    17

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Keyra
    Isyl Tinnuviel


    Daphne ricambia il mio gesto mentre finisco di cuocere un altro spiedino posando poi il tutto sul piatto della carne.
    Il Glados dopo la partenza di Andreus, si illumina nuovamente e mentre le prime luci dell’alba fanno capolino due figure prendono forma…riconosco le sagome, Markus e la moglie di Raiden sono tornati e fortunatamente sembrano stare bene, Markus chiede persino del cibo. Sorrido sorniona per il loro ritorno, sono proprio felice. Intanto una figura dalla chioma rossa sui cui capelli l’alba regala splendenti riflessi , mi oltrepassa e si dirige verso i due combattenti, è Shayla. La osservo nel suo intercedere un po’ zoppicante mentre va anche lei da loro e chiede l’esito della battaglia. Ascolto la risposta ed è Markus il primo a darci la splendida notizia. Vittoria.
    - Il Kratoning è stato conquistato dai ribelli! -
    Daphne alla notizia sembra essere in preda ad un' euforia smisurata tanto da saltare persino addosso al povero ragazzo…be, è giusto che sia così. Sorrido fiera verso i due e mi avvicino anche io.
    << Complimenti guerrieri siete stati grandi! >> mimo il gesto del pollice all’insù. Questo giorno devo dire nonostante la strana e turbolenta notte, almeno per quel che mi riguarda , è iniziato nel migliore dei modi.
    << Se avete fame Daphne ed io stavamo cuocendo qualche spiedino improvvisato in vostra attesa, forza prendete posto vicino al falò. State entrambi bene? Andreus è momentaneamente assente ma se serve vado a recuperare qualche dose di pozione medicamentosa.>> Ometto di dire che andrò a chiamare Efrem in caso, non me la sento di vederlo, non ora...
    Se diranno che è tutto apposto, mi dirigerò in cucina a preparare una torta per festeggiare la vittoria, è da tanto che non cucino dolci e..ne ho proprio voglia.
    Se invece servirà loro aiuto, mi prodigherò in loro soccorso.



    Menelmir ---> Arma in forma dormiente posata a terra
    Ultima modifica di DELTAG; 5th December 2015 alle 10:04 Motivo: Aggiunto quote potere

  4. #1664
    sim dio L'avatar di Damnedgirl
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Età
    33
    Messaggi
    7,469
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Markus Obelyn

    Mentre Shayla ci viene incontro noto che Daphne resta ferma con un’espressione talmente buffa da farmi ridere di gusto. Mi salta poi addosso, stringendosi a me con le gambe, e tra una risata e all’altra esclama contenta, <<abbiamo vinto e tu sei tutto intero>>. Ho combattuto per un giorno intero, ho attaccato avversari, ho staccato arti e nonostante tutto ne sono uscito indenne… Vittorioso. Abbiamo vinto, il Kratoning... Io ancora non ci credo. Ricambio il bacio, reggendo a mia volta Daphne, e con il sorriso ancora stampato in faccia la osservo ridere felice, spensierata, sentendomi soddisfatto per questa vittoria che sono riuscito a portare a casa. Faccio cenno di “sì” con la testa quando mi dice, <<E' nella sua stanza>>, poi sposto la mia attenzione su Keyra, <<Complimenti guerrieri siete stati grandi!>>, che ringrazio con un occhiolino. Dopo averci invitato a sederci, ci dice che Andreus è assente e ci chiede se abbiamo bisogno di qualcosa ed è il mio stomaco a rispondere con un richiamo inconfondibile: CIBO. Tengo Daphne con un braccio e con l’altro indico Lysa. <<Io sto bene, Lady Blackstone invece credo sia stata colpita… Uno dei Reali ha scatenato un bel polverone con il vento e non sono riuscito a controllare>>. Spero solo che non abbia ferite gravi, Andreus non c’è... Chissà che fine ha fatto. Delicatamente faccio scendere Daphne a terra, cercando però di accarezzarla e di baciarla prima di lasciarla andare. Do quindi un’occhiata a Lysa ed afferrando uno dei cornetti nella cesta mi avvicino. <<Tieni>>. Cerco di passarle il cibo lanciandolo verso di lei poi mi volto e mi siedo su un masso vicino al fuoco. <<Bene, ora diamo il buongiorno ad Efrem>>, esclamo con un ghigno, sfregandomi le mani. Faccio appello alla mia natura d’elfo e, senza farmi vedere da Lysa, lascio che i miei occhi vengano coperti da una patina biancastra.

    Simbiosi (Esperto): Avverte le sensazioni ed emozioni altrui ed è in grado di manipolarle, infondendo le proprie. Quindi se l’elfo è in uno stato di calma e la persona con la quale si rapporta è colmo di ira, ritrovandosi sotto l’effetto della simbiosi, anch’egli si calmerà. (ciò vale per tutti gli stati umorali).

    Passando vicino Shayla il mio scoiattolo ci raggiunge, guardo di sfuggita Lysa per assicurarmi che non se ne sia accorta e poi do l’ordine all’animale di andare da Efrem e cercare di svegliarlo a forza di solletico. Torno quindi a scaldarmi ed afferro lo spiedino mordendolo senza nemmeno soffiarci; dopo qualche secondo sento la lingua prendermi fuoco, inghiotto di colpo il boccone di carne bollente, battendomi una mano sul petto per mandarlo giù il più rapidamente possibile, e guardando male lo spiedino chiedo, <<agua!>>.
    Ultima modifica di Damnedgirl; 5th December 2015 alle 13:29



    Visita il mio spazio ricordi! Dark Land

  5. #1665
    sim dio L'avatar di DELTAG
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    ovunque ci sia la creatività
    Messaggi
    3,989
    Inserzioni Blog
    14
    Potenza Reputazione
    17

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Keyra
    Isyl Tinnuviel


    Markus mi informa che lu sta bene ma che forse Lady Blackstone ha bisogno di cure.
    Annuisco mentre mi dirigo a passo svelto senza attendere una risposta dalla donna verso l'infermeria e vado a recuperare un pò di pozione da portarle e nel mentrte richiamo anche la mia arma che avevo lasciato a terra vicino al fuoco.
    Scendo le scale e raggiungo velocemente la mia meta, recupero due fialette che metto al sicuro nella mia tasca poi allungo il mio percorso verso la cucina.
    In un vassoio recupero un pò di bicchieri, dell'acqua, qualche pezzo di pane, un pò di frutta e, dell'idromele...se ci fosse...non mi pare di vederne qualche bottiglia in dispensa...se abbiamo vinto è giusto festeggiare, siamo praticamente tutti su a parte Lucynda e Medea che non vedo da un pò...spero ci raggiungano presto ed apprendano anche loro la notizia per potersi unire ai festeggiamenti che credo si svolgeranno vicino al glados attorno al fuoco.
    Ritorno in superficie con il mio vassoio posandolo su una pietra piatta vicina.
    << Ho portato cibo in rinforzo e dell'acqua, cercavo dell'idromele ma in dispensa non ne ho trovata nemmeno una goccia, mi spiace...>>
    Poi estraggo dalla tasca le due fialette di pozione mi avvicino a Lysa e gli e le porgo con un sorriso:
    << Ecco qua, ti aiuteranno a sentirti meglio intanto che arriva Andreus...>>
    Se accetterà gli e le lascero nella mano, non mi pare di vedere arti fuori uso e non conosco l'entità delle sue ferite, magari una fialetta potrebbe bastarle, se invece si rifiuterà, le lascerò vicino a lei fino a quando non si deciderà di prenderle.
    L'ultima volta che le ho parlato sembrava quasi infastidita dalla mia presenza, non è molto socievole , non voglio forzare un dialogo che potrebbe darle disturbo, però vorrei solo che si rimettesse in sesto e partecipasse anche lei ai nostri festeggiamenti, in fondo è merito anche suo se hanno vinto, e la festa se la merita...

    Ultima modifica di DELTAG; 5th December 2015 alle 10:04

  6. #1666
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Daphne Elania Baratheon

    Sono ancora stretta a Markus con un sorriso inebetito, mi guarda e mi restituisce il sorriso, mentre mi tiene sollevata con una sola mano, è grosso e forte non me ne stupisco, anche perchè bassa e piccola come sono è facile tenermi sollevata così.



    <<Io sto bene, Lady Blackstone invece credo sia stata colpita… Uno dei Reali scatenato un bel polverone con il vento e non sono riuscito a controllare. Bene, ora diamo il buongiorno ad Efrem>>



    Markus mi accompagna nella discesa, senza mancare gesti affettuosi nei miei confronti, si siede ed immediatamente addenta gli spiedini, ma sono decisamente troppo caldi da mandare giù di botto, ed infatti sembra essersi bruciato la gola <<agua!>>



    Keyra non attende molto e si precipita nel monastero, presumo per recuperare le pozioni oltre che qualcosa da bere, visto che Andreus è andato via ed è l'unico curatore di questa fazione. Passo una mano nei capelli di Markus per accertarmi che sia tutto a posto, è evidentemente tutto intero, ma sono stata così in ansia che non posso farne a meno. Prendo un altro spiedino e ci soffio per bene sopra prima di porgerglielo "Tieni, fa più attenzione"



    Con la coda dell'occhio vedo Keyra raggiungerci nuovamente con delle cose tra le mani<< Ho portato cibo in rinforzo e dell'acqua, cercavo dell'idromele ma in dispensa non ne ho trovata nemmeno una goccia, mi spiace...>>

    Mi alzo per prendere l'acqua dalle sue mani "Questa andrà benissimo, niente idromele per il signorino" Lo guardo facendo l'occhiolino "Parleremo nel dettaglio della battaglia in riunione, ma per curiosità, ci sono state vittime? Con tutto quel sangue che hai addosso, sembra che tu abbia macellato qualcuno"

  7. #1667
    Master caotico L'avatar di SimsKingdom
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Sandover, Gaearmir, Vygrid ♥
    Età
    28
    Messaggi
    3,074
    Potenza Reputazione
    15

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Efrem Targaryus

    Mi sento stanchissimo. Avrò dormito sì e no poche ore da quando sono andato a coricarmi. Affondo la testa nel cuscino cercando di scacciare indietro tutte queste sensazioni che non mi abbandonano più. Gli incubi sono tornati a tormentarmi. Quando d’un tratto sento qualcosa di piccolo sotto le coperte mi scosto un po’ spostando la faccia dal cuscino per vedere cosa esso sia ma una coda pelosa e fastidiosa sbatte sulla mia faccia spaventandomi e facendomi alzare di scatto, seduto sul letto mentre l’esserino precipita tra le lenzuola. Ci si nasconde dentro e si arrampica sulla mia pelle nuda graffiando sui fianchi e scappando poco dopo. Un sibilo arriva distinto alle mie orecchie quando vedo la bestiola arrivare poco dopo verso di me, correndo a perdifiato fino al mio petto. Ruiny sbuca da dietro la mia testa scattando in direzione del roditore e stritolandolo nelle sua spire senza ucciderlo. Lo scoiattolo si dimena e più si muove, più il serpente stringe la presa sul suo corpo. Strabuzzo gli occhi quando vedo una targhetta appesa al collo dello scoiattolo, allungo una mano verso di lui osservando quel piccolo pezzo di legno sul quale è stato inciso un nome «Lucky…» lascio il pezzo di legno al collo dello scoiattolo e faccio un semplice gesto a Ruiny in modo da fargli capire di lasciarlo andare. Quello scoiattolo l’ho già visto in camera di Andreus mentre stava rosicchiando le noci nei suoi abiti. Ne deduco che sia suo e che se dovesse sapere che Ruiny l’ha mangiato… credo che mi servirebbe fettine di vipera nella prossima piadina. Una volta che il serpente ha mollato la preda, questo torna alla carica scompigliandomi i capelli, lo scaccio con una mano facendolo allontanare finalmente e decido di alzarmi sbadigliando rumorosamente. Questo deve essere il modo di Andreus per svegliarmi a quanto pare. Mi do una sciacquata al volto giusto per svegliarmi e mi vesto con gli stessi abiti che indossavo il giorno in cui siamo arrivati.


    All’interno del rifugio sembra regnare il silenzio, l’armeria è vuota così come la cucina e la sala comune. Dovrebbero essere tutti fuori credo… a meno che non siano scappati. Magari Markus e Lysa sono tornati e spero per loro che portino buone notizie altrimenti Markus farebbe bene a tornarsene al Kratoning. Raggiungo l’esterno sbadigliando rumorosamente e noto un piccolo falò improvvisato con i ragazzi attorno a esso e Markus seduto su una roccia accanto a Daphne mentre mangia beato. Arrivato alle sue spalle provo a dargli un colpo a mano aperta dietro la nuca, non forte, non voglio che muoia… non ancora, dipende da quello che mi dirà. «E dunque? I miei insegnamenti sono tornati utili?» dico osservandolo con un sorriso ironico. Ho bisogno di buone notizie. Avanti Markus, non deludermi…

  8. #1668
    sim dio L'avatar di Damnedgirl
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Età
    33
    Messaggi
    7,469
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Markus Obelyn

    Mi faccio aria in bocca tenendo un occhio chiuso ed uno aperto mentre mi guardo attorno alla ricerca disperata di acqua che purtroppo non c’è, decido quindi di ripiegare sulla saliva che attenua il bruciore dopo qualche istante. Un carezza da parte di Daphne però mi distrae dal fastidio che sto provando, alzo il viso e la osservo facendo un piccolo sorriso per rassicurarla di stare bene. Sono solo stanco, sporco di sangue ed affamato. Afferro lo spiedino che mi passa dopo averlo fatto raffreddare ed aggrotto le sopracciglia un po’ perplesso quando mi dice di stare più attento mentre mangio. Keyra torna da noi con cibo e acqua, scusandosi per non aver trovato dell’idromele, ed è qui che sento dire Daphne, <<Questa andrà benissimo, niente idromele per il signorino>>, per poi farmi un occhiolino. Sì è ricordata del mio problema con l'alcool a quanto pare. <<Agli ordini mammina>>, le rispondo ironico, scherzando a mia volta, poi soffio sullo spiedino e quando è più freddo lo addento, mangiandolo con calma nonostante abbia molta fame. Di sapore è un po’ insipido ma è comunque buono, le verdure sono fresche e la carne è ben cotta, anche se forse non sono un assaggiatore molto attendibile con l’appetito che mi ritrovo. <<Parleremo nel dettaglio della battaglia in riunione, ma per curiosità, ci sono state vittime? Con tutto quel sangue che hai addosso, sembra che tu abbia macellato qualcuno>>. Faccio per risponderle ma un colpo alla nuca mi prende di sorpresa, interrompendomi, mi volto e vedo che è Efrem, sembra un po' assonnato - probabilmente a causa del risveglio improvviso - e mi osserva con un’aria interrogativa prima di chiedere, <<E dunque? I miei insegnamenti sono tornati utili?>>, sorridendo ironico. Con lo spiedino mezzo vuoto indico la parte superiore dell’uniforme sporca di sangue lasciata a terra e poi facendomi più serio dico ad entrambi: <<No, non ci sono state vittime... Ma la reale, la Van Derqualcosa, ed il guaritore dei reietti mi sembravano piuttosto gravi. Il sangue invece è degli arcieri, uno in particolare, il reietto del vento, a cui ho amputato un braccio...>>. Nella mia voce non c’è alcun rimorso, in questo momento sono soddisfatto, orgoglioso e, soprattutto, fiero di essere riuscito a riportare a casa una vittoria. <<E sì, gli insegnamenti sono serviti. Come vedi siamo tornati entrambi interi…>>, torno a scaldarmi le mani con il fuoco liberandomi dello spiedino ormai vuoto, <<ed abbiamo vinto!>>. Gli sorrido trionfante, distraendomi, e Shayla ne approfitta per sfilarmi dalla mano lo spiedino sano ed addentarlo gongolando contenta. <<Ehy!>>. Dico in uno sbuffo, lanciandole un'occhiataccia, ma poi la lascio perdere, tanto ce ne sono altri, e resto vicino a Daphne.

    Nota: Azioni di Shayla concordate.
    Ultima modifica di Damnedgirl; 5th December 2015 alle 19:35



    Visita il mio spazio ricordi! Dark Land

  9. #1669
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Daphne Elania Baratheon


    <<Agli ordini mammina>>



    aggrotto le sopracciglia guardando Markus di traverso e per tutta risposta gli tiro un piccolo pizzicotto sulla guancia.



    Prende lo spiedino e ne raccoglo uno anche io, la buona notizia mi ha messo ancor più fame. Qualcuno è alle nostre spalle e non faccio in tempo a voltarmi che sento la voce di Efrem <<E dunque? I miei insegnamenti sono tornati utili?>>



    E' proprio lui, ha dormito poco, mi sembra stanco <<No, non ci sono state vittime... Ma la reale, la Van Derqualcosa, ed il guaritore dei reietti mi sembravano piuttosto gravi. Il sangue invece è degli arcieri, uno in particolare, il reietto del vento, a cui ho amputato un braccio...>> Mi risponde Markus, torno a guardarlo ed a soffiare ancora sullo spiedino che tengo in mano, so già cosa dirà ad Efrem, finalmente è giunta un'altra vittoria anche per noi, alla faccia di quella vecchia babbiona di Deirdre, sì, le sue informazioni saranno sicuramente state utili, ma senza capacità non ci facevamo niente, eccoli i ribelli zimbelli che festeggiano. Rido sorniona senza voltarmi verso Efrem ed ascolto Markus dargli la buona notizia <<E sì, gli insegnamenti sono serviti. Come vedi siamo tornati entrambi interi… ed abbiamo vinto!>> Poggio la testa sul braccio di Markus e lo stringo col mio, mentre continuo a soffiare <<Ehy!>> Shayla ruba lo spiedino, poco male ce ne so molti altri, mi sembra contenta, mi fa molto piacere. Questa atmosfera famigliare che si è creata mi fa star bene, mi sento serena.



    Mi volto verso Efrem, spostando la testa dal braccio di Markus, e gli porgo lo spiedino, magari haancora fame "Ne vuoi? Più tardi mi do da fare col pranzo, preparo qualcosa di buono per festeggiare"



    Gli sorrido allegra, anche se mi sento un pò in imbarazzo.

  10. #1670
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Shayla Bolton


    Non posso crederci, abbiamo vinto! Abbiamo vinto finalmente, cazzo! Questa battaglia era decisiva soprattutto per il rischio che vincessero nuovamente i reietti, ed invece il Kratoning è nostro e lo svantaggio che ci portavamo dietro si è ora leggermente ridotto, era ora! Resto in disparte mentre vedo Daphne esultare e saltare addosso al suo compagno totalmente ricoperto di sangue, mentre Keyra si offre di andare a prendere altro cibo e dell'acqua e Markus ci spiega qualche dettaglio della battaglia che sicuramente illustrerà meglio durante la riunione. Uno scoiattolo mi passa accanto e lo raggiunge quando ci dice di voler avvisare Efrem, per poi scottarsi la lingua con uno spiedino come un bambino. Mi viene da ridere, mi viene da esultare, mi sento bene e non avrei mai pensato che sarei arrivata ad essere così partecipe del clima della fazione, sono sempre stata in disparte rispetto a loro ma le cose stanno inevitabilmente cambiando e ne sono contenta, mi sento bene, ed abbiamo vinto! Continuano le domande sulla battaglia mentre finalmente Efrem ci raggiunge all'esterno chiedendo l'esito della battaglia, rubo uno spiedino a Markus con un gesto dispettoso ed ironico, "devi spiegarci, non puoi mangiare!" gli dico allegra, mentre spiega ad Efrem che abbiamo vinto e che due dei membri delle altre due fazioni ne sono usciti molto gravi, con un pò di fortuna abbiamo anche ridotto le loro schiere. Guardo Efrem in attesa della sua reazione, questa vittoria era indispensabile anche per il suo umore, per dargli la spinta giusta per continuare ad essere propositivo, per quanto si mostri strafottente non deve essere stato facile per lui vedere i suoi vecchi amici diventare entrambi gran maestri mentre quella stronza di Nimoe si è limitata a maciullargli una gamba.

 

 

Discussioni Simili

  1. [Deus ex Machina GDR] Quest Reali
    Di mary24781 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 3384
    Ultimo Messaggio: 24th June 2016, 19:43
  2. [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 3421
    Ultimo Messaggio: 21st June 2016, 20:09
  3. [Deus ex Machina GDR] Quest di lotta
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 172
    Ultimo Messaggio: 10th June 2016, 17:11
  4. [Deus ex Machina GDR] Schede Png
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 12th March 2016, 19:55
  5. [Deus ex Machina GDR] Esempio Quest di lotta
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 20th September 2014, 18:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •