Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 199 di 221 PrimaPrima ... 99149189197198199200201209 ... UltimaUltima
Risultati da 1,981 a 1,990 di 2208
  1. #1981
    Master caotico L'avatar di SimsKingdom
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Sandover, Gaearmir, Vygrid ♥
    Età
    28
    Messaggi
    3,074
    Potenza Reputazione
    15

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Efrem Targaryus

    Resto in quella posizione osservando la ragazza, le colonne alte dell’altare alle mie spalle mi danno un senso di protezione, una sorta di sicurezza che forse mai avevo provato in questo luogo. Resto concentrato sui suoi movimenti, la ragazza è veloce e ricordo cosa è successo l’altra volta. Lentamente prende a camminare verso di me tendendo il braccio fin quando nella sua mano non compare la sua arma che, una volta manifestata, porta davanti al suo viso sorreggendola con entrambe le mani, resto ad ammirarla mentre mi parla «non è stato facile conquistare questo luogo, ma sai che non sono una che si arrende facilmente» termina di parlare e contemporaneamente la ragazza inizia a correre verso di me, resto in guardia e mi muovo lateralmente per evitare il suo fendente ma, come l’altra volta, la lama colpisce in pieno il mio braccio strappandomi un ringhio dolorante che soffoco quando sento la pelle sfrigolare e bruciare in vari punti del corpo, uno scudo. Ampie scariche elettriche mi percorrono le carni e la pelle bruciandola e spandendo nell’aria quell’odore nauseante. I muscoli si contraggono e riesco per poco ad allontanarmi mentre anche Daphne indietreggia dopo di me. Prendo un profondo respiro e dopo qualche istante tendo il braccio materializzando Eden nella mia mano, la falce di Ysotta Martell si manifesta nelle mie mani compattandosi dai rami e prendo a correre verso Daphne con l’intento di colpirla frontalmente il un fendente verticale ma all’ultimo secondo, restando a una distanza di cinque metri, mi muoverò lateralmente evocando nel frattempo il mio potere al di sotto dei suoi piedi. La terra scalpita e si manifesterà il grosse radici che l’avvolgeranno totalmente stritolandola e sollevandola in alto senza però rompere le sue ossa. Non voglio che questo allenamento finisca subito, in ogni caso metterò un po’ di distanza tra me e lei muovendomi in circolo…

    Destroyer of Eden ---> Forma dormiente
    Distruzione:
    (Maestro) Prigione di Gea - Le radici che vengono generate sono manovrabili ed imprigionano il corpo intero, stritolandolo, provocando tagli profondi e nei casi più gravi la compromissione di organi e rottura di ossa. Possono essere generate dove si desidera.

  2. #1982
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Daphne Elania Baratheon

    Allora la carne di un Gran Maestro sfrigola esattamente come quella di un comune elfo!



    Sorrido nel vedere entrambi i miei colpi andare a segno, sono entusiasta dei miei miglioramenti, sopratutto perchè posso confrontare tutte le volte che mi sono allenata con Efrem e da quella volta che mi lasciò inerme sul lettino dell'infermeria, sembra esserne passato di tempo... la guerra altera tutto, persino la percezione dei giorni che scorrono. Lo guardo mentre gronda sangue e del fumo scuro si libera dai suoi abiti, mi rendo conto di essere una sciocca, visto che il mio primo istinto sarebbe quello di soccorrerlo, ma caccio via questo pensiero insensato, è il mio capo, la mia guida, il mio allenatore in un certo senso.



    Stringo l'ascia quando arretro e vedo Efrem scattare verso di me, ha evocato la sua falce e sembra volermi colpire con un fendente frontalmente



    sto per spostarmi, ma qualcosa mi blocca le gambe, abbasso lo sguardo e vedo le sue radici risalire lungo il corpo con una presa salda, una morsa forte dalla quale non potrei mai liberarmi con le mie sole forze, ma ora so cosa fare, so come reagire e prima che le radici mi imbriglino anche le braccia, attivo il potere elementale racchiuso nella mia arma, le scintille si manifestano con il loro bagliore bluastro e scaglio pandora su di una radice, la quale si ritrae immediatamente



    "Il fulmine domina la terra, siamo messi male Gran Maestro, non è vero?" con un sorriso di sfida corro nuovamente verso lui, questa volta tengo il manico dell'ascia parallelo al suolo in modo che le due punte della lama si conficchino direttamente nei suoi pettorali, non spingerò troppo, voglio solo fargli dei tagli medi ma dargli un'altra bella scossa.



    Pandora - arma attiva - fulmine

  3. #1983
    Master caotico L'avatar di SimsKingdom
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Sandover, Gaearmir, Vygrid ♥
    Età
    28
    Messaggi
    3,074
    Potenza Reputazione
    15

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    A causa dei colpi subiti Efrem sottrae 45 punti costituzione e Daphne sottrae 25 punti costituzione

  4. #1984
    Master caotico L'avatar di SimsKingdom
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Sandover, Gaearmir, Vygrid ♥
    Età
    28
    Messaggi
    3,074
    Potenza Reputazione
    15

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Efrem Targaryus

    Vedo le radici innalzarsi nella loro massima estensione mentre il corpo della ragazza viene avvolto dalle loro spire, graffiando e lacerando tessuti e muscoli. Un sorriso soddisfatto compare sul mio viso tirandomi per un attimo i muscoli facciali ancora indolenziti che mi mandano piccole e fastidiose fitte al cervello oltre a un odore nauseabondo di carne bruciata mista a sangue ma qualcosa va storto, Daphne infatti attiva la sua ascia che risplende di scariche elettriche bluastre che scaglia contro le radici tranciandole di netto prima che possano sollevarla e raggiungerle le braccia. Le piante si ritirano nel sottosuolo lasciandola libera ma piena di tagli più o meno profondi che però non le impediscono ancora di muoversi «il fulmine domina la terra, siamo messi male Gran Maestro, non è vero?» mi dice con un sorriso di sfida. Conosco i nostri elementi, così come so che il mio perde contro il suo. Ma non m’importa, ho vinto tante altre battaglie così. La ragazza corre verso di me tendendo parallela al terreno e nel momento in cui provo a schivare, uno degli spuntoni si conficca nel mio petto scaricandomi addosso tutta l’energia accumulata nell’ascia. Trattengo un urlo e contemporaneamente sollevo il braccio con Eden caricando un fendente verso il suo fianco destro e, in ogni caso mi allontanerò da lei mentre alcuni spasmi mi invadono il corpo e tossisco, tossisco sempre più forte mettendomi una mano davanti alla bocca… la mia gola brucia e i miei polmoni fanno male a ogni colpo di tosse e quando apro le dita, ampie chiazze di sangue si aprono su di esse, sul palmo e sento un rivolo caldo gocciolarmi dalle labbra. Sgrano gli occhi… dannazione, deve avermi fatto più male di quel che credevo. Mi pulisco la bocca col dorso della mano e mi connetto alla terra attorno a noi fin quando non trovo un grosso ramo. Lo sollevo e lo scaglio come una freccia verso la sua spalla destra con l’intento di perforarla restando comunque a distanza…

    Destroyer of Eden ---> Forma dormiente
    Alterazione e illusione:
    Telecinesi –spostare oggetti o lanciarli con la forza della mente - A piacimento in una vasta area

  5. #1985
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Daphne Elania Baratheon

    Quando la mia falce incide le radici di Efrem, avverto un moto di soddisfazione, ora capisco: è questo che si prova quando si diventa coscienti delle proprie capacità, quando si è desiderosi di testare cosa si è in grado di fare, i propri limiti.



    E' così che avanzo ancora verso il ragazzo, le gambe che bruciano per i tagli, i muscoli indolenziti, ma la volontà che mi sprona e guida i miei movimenti senza pensarci, come se fosse tutto così naturale.



    Il sangue gli cola dal petto, ma quello che mi lascia stranita è la quantità di liquido che gli cola dalla bocca, troppo sangue, avevo dosato meno forza, non ne ho neanche molta a volerne usare, non vorrei avergli perforato un polmone, se così fosse dovremmo correre immediatamente da Andreus. lo vedo correre verso di me, forte e veloce come sempre, non riesco ad evitare il colpo al fianco e per la forza ricado sulla sinistra, tempo di atterrare che vedo qualcosa volarmi sopra la testa.



    Non mi perdo d'animo, alzo la mano verso il cielo, richiamando a me la forza della tempesta, l'elettricità che si addensa sulle nostre teste e che andrà a ricadere sulla bella chioma rossa di Efrem, voglio proprio vederlo con i capelli belli dritti.



    Se riuscirò gli pianterò l'ascia nella coscia destra rotolando verso di lui, sfruttando la mia attuale posizione.



    Pandora - ascia in forma dormiente
    Distruzione
    Previa concentrazione si è in grado di accumulare energia in un braccio e scaricarla al palmo della mano, sotto forma di elettricità:

    Maestra Ira di Zeus – Si è in grado di generare un fulmine che piomba dal cielo di grandi dimensioni, il quale travolge il nemico, fulminandolo e provocando ingenti danni da folgorazione (130 volt)

  6. #1986
    Master caotico L'avatar di SimsKingdom
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Sandover, Gaearmir, Vygrid ♥
    Età
    28
    Messaggi
    3,074
    Potenza Reputazione
    15

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    A causa dei danni subiti Efrem sottrae 25 punti costituzione e Daphne sottrae 20 punti costituzione

  7. #1987
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    35

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Shayla Bolton


    E' strana l'atmosfera di questa riunione, nonostante la vittoria sembra che quel senso di disagio e malessere che ho stranamente avvertito mentre parlavo dell'Elysium abbia colpito anche gli altri, chi più chi meno. Daphne si sente male ed accenna a rimettere, mi volto preoccupata verso di lei ma Andreus corre prontamente in suo aiuto ed immagino che se sarà necessario avrà certamente più competenze di me per aiutarla, probabilmente questa giornata è stata pesante anche per lei oltre che per me, questo malessere generale potrebbe essere dovuto a quello. Anche Markus sembra abbastanza pallido ed avverte tutti di scappare non so per quale motivo, è tutto strano qui dentro e sento il bisogno di allontanarmi. Sento Efrem mentre parla del prossimo campo di battaglia, la valle di Candonga, per il quale decide di schierare Keyra e Medea, spero che sapranno farsi valere e conquistare il territorio nonostante la prima non mi sembri confidare molto nelle proprie capacità e la seconda...che fine ha fatto? Decido di riempire lo stomaco su suggerimento di Daphne anche per scacciare questo fastidio e preparo la mia piadina mettendo all'interno quante più cose trovo compatibili da abbinare, ho una fame tremenda sicuramente per le energie impiegate nello scontro. La ragazza lascia la stanza assieme ad Efrem come fa contemporaneamente anche Keyra e proprio mentre sto mandando giù l'ultimo boccone vedo il messaggero dei saggi entrare fare la sua comparsa a pochi passi da noi. Lo osservo con la coda dell'occhio mentre si avvicina ad Andreus che si sta accertando delle condizioni di Markus "Andreus De Lagun" esclama prima di porgergli una missiva. Che sia il padre? Speriamo che non ci abbia ripensato, ma in tal caso sarebbe davvero un idiota. Il ragazzo prende la missiva per poi posarla sulle gambe, magari più tardi gli chiederò se ci sono problemi o se sono buone notizie. Abbasso lo sguardo indecisa se prepararmi una seconda piadina quando lo sbrilluccichio di Mercur attira nuovamente la mia attenzione e questa volta sembra più vicino, alzo lo sguardo ed in effetti si è avvicinato a me...che vuole? "Relata refero Shayla Bolton" oh. Qualcuno vuole incontrarmi, chi potrebbe essere? Forse mio nonno, ma dopo l'ultima conversazione e la mia richiesta di tempo per valutare non avrebbe molto senso e non sarebbe da lui. Un cliente? Potrebbe essere, in quel caso non mi sprecherei ad arrivare fin lì. Ma comunque non mi resta che andare per scoprirlo "Torno presto" dico rivolgendo uno sguardo preoccupato ai due ragazzi, soprattutto a Markus che non sembra essersi ripreso. Esco dal monastero e raggiungo il Glados focalizzando la Zona Neutra.

    *Azioni di Andreus concordate

  8. #1988
    Master caotico L'avatar di SimsKingdom
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Sandover, Gaearmir, Vygrid ♥
    Età
    28
    Messaggi
    3,074
    Potenza Reputazione
    15

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Efrem Targaryus

    Il colpo al fianco con Eden va a buon fine ma questo fa sbilanciare la ragazza che si china evitando quindi il ramo che le passa sopra la testa per poi volare alle mie spalle. E fermarsi nella terra poco distante. Tempo qualche istante e Daphne solleva la mano verso il cielo nel quale si addensano nubi scure e non faccio in tempo a evitare il colpo che un fulmine mi coglie in pieno smorzandomi il fiato con violenza. I muscoli tirano e sfrigolano e spasmi involontari mi costringono a piegarmi in avanti mentre la forza del fulmine mi spinge a terra e chiudo gli occhi quando la lama della sua ascia mi colpisce una coscia facendomi cadere in terra. Digrigno i denti ringhiando per il dolore mentre le scariche mi attraversano il corpo e la vista si offusca, scuoto il capo e nel farlo un altro colpo di tosse, ancora più forte del precedente seguito da getti di sangue che provo a coprire con la mano. Essa trema a causa degli spasmi e me la ritrovo totalmente grondante del mio stesso sangue quando me l’allontano dalla bocca. Le orecchie fischiano e nuovamente mi connetto alla terra sotto ai miei piedi, urla assieme a quel fischio sovrastandolo con la sua potenza e mentre apro gli occhi, le radici sbucheranno alle spalle della ragazza sopraffacendola e stritolandole le braccia, come prima non romperanno le sue ossa, voglio solo che molli la presa su quell’ascia. Se sarò riuscito nel mio intento ricambierò il favore con un pugno di prepotenza sul setto nasale «complimenti!» dirò in ogni caso ansimando per i dolori…

    Destroyer of Eden ---> Forma dormiente
    Distruzione:
    (Maestro) Prigione di Gea - Le radici che vengono generate sono manovrabili ed imprigionano il corpo intero, stritolandolo, provocando tagli profondi e nei casi più gravi la compromissione di organi e rottura di ossa. Possono essere generate dove si desidera.

  9. #1989
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Daphne Elania Baratheon


    L'ascia penetra nella carne di Efrem, ma come previsto non sono abbastanza forte per incidere in profondità, ho avuto modo di testare il suo vigore di persona e... ma che vado a pensare! Sono riuscita a controllare anche il fulmine che è piombato dal cielo, è la prima volta che lo uso in allenamento, non saprei come fare al chiuso effettivamente, poi vabbè... quella piazzata fuori al monastero che ho fatto a Shayla su mio fratello, mi rendo conto di essere leggermente possessiva nei suoi confronti.



    Mi sto beando nel vedere Efrem a terra, non perchè mi faccia piacere la sua sofferenza, tutt'altro... sono molto preoccupata per tutto quel sangue che continua a tossire, è il caso di concludere l'allenamento e di portarlo subito da Andreus, devo ricordarmi di non puntare più ai polmoni di qualcuno in allenamento se non voglio farlo dissanguare dalla bocca, anche se ormai è ricoperto quasi totalmente dal liquido rosso.



    Sto per muovermi verso di lui, ma qualcosa mi afferra per le gambe ancora una volta, una stretta ancora più forte di quella di prima, la quale risale veloce a bloccarmi interamente, lasciando solo il viso scoperto ed è proprio là che Efrem punta caricando un pugno



    il quale mi sfiora il naso prima che io reagisca istintivamente: scindo il mio corpo in parti infinitesimali, fino a scomparire e dissolvermi sotto i suoi occhi, magari preso alla sprovvista colpirà le sue stesse radici con un bel gancio. Ho lasciato riassorbire Pandora, le braccia mi facevano male, anche se ormai riesco a giostrarla, il suo peso non mi è comunque indifferente, è troppo quel coso per me. Mi ricompongo sulla destra del ragazzo, ho intenzione di riapparire abbracciandolo di fianco, con una mano sul petto dove ho colpito con la mia ascia ed una dietro la schiena, la quale scenderà in una carezza «complimenti!» dice appena mi ricompongo e mi lascio andare ad un sorriso "Meglio finire qui. Dovresti curarti questa brutta ferita"



    gli dirò poi indicandogli dove tengo la mano, la stessa che porterò alle sue labbra per ripulirle dalle gocce di sangue. "Cosa è accaduto?" ora non c'è nessuno che ci ascolta e devo sapere, devo sapere cosa è successo la scorsa notte, sono certa che capirà cosa intendo con questa domanda.




    Teletrasporto
    : Maestra - in una vasta area a piacimento, può portare una persona con sè

  10. #1990
    sim dio L'avatar di Damnedgirl
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Età
    33
    Messaggi
    7,469
    Potenza Reputazione
    21

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Ribelli

    Markus Obelyn

    Non so per quanto tempo rimango rannicchiato sul tavolo, incapace di reagire e di riprendermi da ciò che è solo un’illusione, uno scherzo giocato dalla mente, una stupida e sciocca paranoia. Sollevando appena la testa noto che il malessere è comunque comune, e perfino Daphne, seduta poco distante da me, ha un attacco di nausea. Nonostante ormai siamo in pessimi rapporti non posso non provare una sorta di preoccupazione quando Andreus ed Efrem si avvicinano per aiutarla. Inspiro profondamente e, chiudendo gli occhi, mi sforzo di riprendere lucidità: lentamente l’oscurità si dissipa, il rumore dei passi svanisce e le voci attorno a me tornano ad essere quelle di sempre. Mi tranquillizzo quindi un po’, cosciente di essere ancora vivo, al sicuro e con Fanon che non mi ha tradito... Non ancora, almeno. Quando qualcuno mi picchietta un dito sulla spalla volto lo sguardo in quella direzione e lo scosto appena nell’esatto istante in cui vedo che è Andreus. <<Ehy… Stai meglio?>>, chiede serio, scostando la mano, ed io deglutisco guardando leggermente infastidito Daphne ed Efrem intenti a parlare. Evito però di lanciare occhiate torve, facendo finta di nulla, e, dopo aver accettato il piatto, prendo a grattare nervosamente con l’indice sulla ceramica. <<Sì, sto bene e… Grazie>>, rispondo senza fissarlo troppo, e, intanto che gli altri abbandonano la sala, afferro il cibo con le mani e ne do un morso. Non ho molto appetito ma mi sforzo comunque di mangiare perché non voglio far preoccupare, inutilmente, gli altri. Osservo poi stranito l'apparizione di Mercur, inarcando un sopracciglio e smettendo di mangiare quando si volta verso Andreus, consegnandogli una lettera… Che sia il padre? Ora che ci penso l'ultima volta che l'ho visto è stato in infermeria e non ho avuto modo di parlare con lui prima... <<Buone o cattive notizie da casa?>>, domando incerto ma curioso, accennando un “sì” con la testa a Shayla quando ci saluta. Torno poi a masticare il mio boccone di cibo ed aggiungo serio, fissandolo di sbieco, <<comunque sia andata, sono contento che tu sia tornato>>. Scosto infine lo sguardo e faccio un altro morso intanto che attendo una risposta.
    Ultima modifica di Damnedgirl; 7th March 2016 alle 21:24



    Visita il mio spazio ricordi! Dark Land

 

 

Discussioni Simili

  1. [Deus ex Machina GDR] Quest Reali
    Di mary24781 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 3384
    Ultimo Messaggio: 24th June 2016, 19:43
  2. [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 3421
    Ultimo Messaggio: 21st June 2016, 20:09
  3. [Deus ex Machina GDR] Quest di lotta
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 172
    Ultimo Messaggio: 10th June 2016, 17:11
  4. [Deus ex Machina GDR] Schede Png
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 12th March 2016, 19:55
  5. [Deus ex Machina GDR] Esempio Quest di lotta
    Di Eclisse84 nel forum Deus ex Machina
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 20th September 2014, 18:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •