Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.

Visualizza Risultati Sondaggio: quanto ti piace questo diario?

Partecipanti
85. Non puoi votare in questo sondaggio
  • 5

    79 92.94%
  • 4

    4 4.71%
  • 3

    0 0%
  • 2

    1 1.18%
  • 1

    1 1.18%
Pagina 39 di 88 PrimaPrima ... 29373839404149 ... UltimaUltima
Risultati da 381 a 390 di 877

Discussione: [Concluso] Per sempre

  1. #381
    sim §
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Età
    39
    Messaggi
    12
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Per sempre - SPOILER pag. 37

    Ho scoperto questo forum grazie ai diari e sono tutti stupendi! Ho letto di tuo anche Terra, e questo mi ha davvero appassionato, sei bravissima!

  2. #382
    sim dio L'avatar di archisim
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    davanti al pici
    Messaggi
    10,868
    Potenza Reputazione
    35

    Re: Per sempre - SPOILER pag. 37

    Citazione Originariamente Scritto da spiritolibero
    Ho scoperto questo forum grazie ai diari e sono tutti stupendi! Ho letto di tuo anche Terra, e questo mi ha davvero appassionato, sei bravissima!
    mi fa piacere ^^
    malgrado tutto per ora preferisco ancora Terra rispetto a questo, Lotthina m'è rimasta affezionata, però presto Luce ne passerà* di cotte e di crude
    penso di riuscire ad aggiornare in settimana, sto andando avanti 2 righe allòa volta

  3. #383
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Per sempre - SPOILER pag. 37

    In settimana Dai che qui attendiamo con ansia

  4. #384
    sim dio L'avatar di DELTAG
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    ovunque ci sia la creatività
    Messaggi
    3,989
    Inserzioni Blog
    14
    Potenza Reputazione
    17

    Re: Per sempre - SPOILER pag. 37

    Archi abbi pietà* di noi lettori.Aggiorna prestissimo.

  5. #385
    sim dio L'avatar di archisim
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    davanti al pici
    Messaggi
    10,868
    Potenza Reputazione
    35

    Per sempre

    Volere, dovere, potere


    La mattina del grande giorno tutto il palazzo era in fermento: le fanciulle si aggiustavano l'acconciatura e davano una rinfrescata al trucco, gli uomini lucidavano i gemelli sui polsini, la servitù correva indaffarata per sistemare gli ultimi dettagli, i giardinieri sforbiciavano i germogli ribelli dalle siepi.



    Anche Umi, Fuu e la principessa Luce erano state travolte dagli eventi e, prese com'erano dai preparativi, non avevano avuto il tempo di riflettere su quanto stesse accadendo, cosa alquanto positiva perlomeno per Luce la quale, perdendosi tra vestiti, accessori e regali, poteva pensare alla sua sfortunata sorte unicamente la sera quando, sola nel suo letto, fissava malinconica il soffitto, pochi minuti prima di addormentarsi stravolta dall'intensa giornata.



    Dopo un'attenta e severissima analisi, Fuu concluse che il vestito di Umi, come al solito, fosse troppo succinto, ma a nulla sarebbe valso farlo notare.
    Pensò invece che Luce fosse incantevole con quell'abito e quell'acconciatura e che, man mano che la giovane principessa si faceva più donna, la sua bellezza andava eclissando sempre più quella della sorella maggiore, e non si capacitava di come l'unico a non accorgersi di quel meraviglioso fiore che stava sbocciando potesse essere giusto Sephiro.
    Sembrandole poco delicate, preferì tenere per sé le sue considerazioni.



    Dopo essersi assicurate l'un l'altra di risultare assolutamente impeccabili, le tre ragazze si diressero al ricevimento, sfilando solenni scendendo lentamente le scale con i loro preziosi abiti, mentre paggi e menestrelli si fermavano ad osservarle, estasiati tale inusuale spettacolo.
    ***



    Il giardino che avrebbe ospitato la cerimonia era stato curato alla perfezione: ovunque erano stati piantati candidi fiori che si intrecciavano con delicate piantine di azalee e cespugli rigogliosi, due fontane scintillavano al sole, mentre nel laghetto vicino galleggiavano silenziose numerose ninfee, scelta fortemente voluta dalla regina in omaggio al casato del futuro marito.



    La mattinata era assolata e la temperatura piacevole, e non poteva essere scelto giorno migliore per celebrare un rito all'aperto, poiché il clima ideale valorizzava ancora di più la suggestione creata da quel paradiso naturale: ammirando la lussureggiante vegetazione, Luce rimase incantata dalla bellezza del giardino e, se non avesse pensato al motivo per cui era stato preparato, le sarebbe parso di vivere in un sogno.



    Un po' alla volta stavano iniziando ad affluire i selezionatissimi invitati, tutti rigorosamente appartenenti al circolo di amicizie della famiglia reale, allorché anche le damigelle e la principessa presero posto nella prima fila di sedute a loro riservata.
    Umi e Fuu non persero tempo dedicandosi subito alla loro attività preferita - quale donna ne può fare a meno - ovvero la critica selvaggia e senza pietà dell'abbigliamento di tutti i presenti.



    Naturalmente Luce non riusciva a staccare gli occhi di dosso da Sephiro: quel giorno era incredibilmente affascinante (forse più del solito).. serio, posato, così nobile vestito in alta uniforme di un bianco abbagliante, in contrasto con la folta chioma corvina che ondeggiava vaporosa alla brezza leggera.



    Mentre le fantasie di Luce erano ancora focalizzate sul bel cavaliere, l'incalzare della melodia nuziale annunciò l'arrivo della sposa: delicata ma improvvisa, come la prima luce del mattino che filtra impertinente dalla finestra e acceca la vista, apparve Nova, radiosa, avvolta dal suo vestito scintillante e da una cornice di fiori e ninfee, attirando su di sé l'attenzione di tutti i presenti.
    L'abito, intessuto di gemme rare e pietre preziose, risplendeva di mille luci rendendo ancora più eterea l'immagine della regina.



    Nova, sul ritmo della musica, si avvicinò lentamente a Sephiro, il quale attendeva immobile la sua sposa, la bocca socchiusa per la meraviglia, un nodo stretto in gola per la tensione.
    Quando la regina giunse accanto al suo sposo, questi le prese delicatamente le mani, e il silenzio più assoluto calò nel giardino, persino il frusciare delle foglie sembrò interrompersi per un attimo infinito, sospeso nel tempo.



    La sposa era bellissima, l'atmosfera degna della più romantica poesia d'amore, il momento perfetto.*



    Alle spalle di Nova, Sephiro scorse la figura di Lestat, giudice della sue azioni, sentinella delle sue promesse.
    Il rito era probabilmente già iniziato, ma due parole soltanto echeggiavano nella mente del cavaliere... lo voglio.. lo voglio.. lo voglio.. lo voglio?
    NO! Lui non lo voleva! Era così chiaro.. era così evidente! Non lo aveva mai voluto, aveva cercato di convincersi che fosse la cosa giusta, ignorare i suoi sentimenti, sposare Nova, portare a termine la missione che gli era stata imposta.. ma come poteva negare a sé stesso quanto fosse meschino verso di loro, quanto fosse.. ingiusto.. per lui..
    Il nodo in gola si fece sempre più stretto, fino a prosciugargli la voce, ma ormai la coscienza gridava disperatamente la sua volontà, e un sibilo, dalle labbra di Sephiro, squarciò quel momento perfetto.

    Sephiro: Non posso.



    I presenti, troppo distanti per udire quelle parole, sembravano non essersi accorti di nulla: solo Luce, alle spalle di Sephiro, rivolta verso la sorella, percepì l'ombra di sgomento che attraversò improvvisamente il volto di Nova. E in un attimo tutto si ruppe.



    La regina sentì che la terribile sensazione che l'aveva perseguitata sin dal risveglio quel giorno la stava travolgendo, il presagio di sventura prospettato dalla fata, i suoi dubbi, la sua falsa sicurezza.. lo sapeva, lo sapeva che non doveva fidarsi, che Sephiro non era sincero, ma non aveva voluto ascoltare.. e invece no! aveva voluto sperare fino all'ultimo, si era convinta , era stata imbrogliata..
    Nova si coprì il volto soffocando le lacrime, non voleva guardare il suo cavaliere in quel momento, sapeva che il suo sguardo non sarebbe stato rivolto verso di lei, ma altrove.



    Mentre gli invitati, ancora avvolti da quell'atmosfera surreale, iniziavano a capire che qualcosa non andava, e bisbigliando tra loro si chiedevano cosa stesse accadendo, Sephiro si voltò terrorizzato e, come purtroppo si aspettava, scorrendo velocemente lo sguardo alla prima fila, scorse una sedia vuota.

    ***

    Luce era sparita.




    * un attacco di diabete colse improvvisamente l'autrice del diario
    Ultima modifica di archisim; 25th June 2012 alle 13:38

  6. #386
    sim esperto
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    607
    Potenza Reputazione
    15

    Re: Per sempre

    Citazione Originariamente Scritto da archisim
    * un attacco di diabete colse improvvisamente l"™autrice del diario


    Passeggiavo tranquillamente per il forum e cosa mi becco?!?!?! L'updeta in diretta di archisim!!! Che c..o!!!

    Bellissimo e spudoratamente diabetico... I vestiti..le acconciature... tutto all'altezza delle mie aspettative!!
    Ma la nostra povera Luce?? Che le è successo???
    Se vi va... leggete il mio diario... Vietato ai non-sognatori!!!

    BIOcoccinellosa

  7. #387
    sim dio L'avatar di archisim
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    davanti al pici
    Messaggi
    10,868
    Potenza Reputazione
    35

    Re: Per sempre

    Citazione Originariamente Scritto da Arisu82
    Ma la nostra povera Luce?? Che le è successo???
    attacco di diabete pure lei, suppongo



  8. #388
    sim dio L'avatar di DELTAG
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    ovunque ci sia la creatività
    Messaggi
    3,989
    Inserzioni Blog
    14
    Potenza Reputazione
    17

    Re: Per sempre - cap. 10 Volere, dovere, potere

    meraviglioso il capitolo e le scene poi...stupefacenti! Archisim ti sei superata. Complimentissimi. E luce?

  9. #389
    sim dio L'avatar di archisim
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    davanti al pici
    Messaggi
    10,868
    Potenza Reputazione
    35

    Re: Per sempre - cap. 10 Volere, dovere, potere

    Citazione Originariamente Scritto da DELTAG
    meraviglioso il capitolo e le scene poi...stupefacenti! Archisim ti sei superata. Complimentissimi. E luce?
    oddio volevo concludere anziche con "luce era sparita" con "non c'era piu luce" ma mi faceva troppo ridere

  10. #390
    sim dio L'avatar di Maru1e1a
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    8,387
    Potenza Reputazione
    31

    Re: Per sempre - cap. 10 Volere, dovere, potere

    Premetto che commenterò come si deve nel fine settimana, (sto indietrissimo con le mie foto), giusto un appunto!
    Non è che Luce è stata rapita da Lestat, perché Sephiro non ha mantenuto la promessa? Zan-zan-zan!!


 

 
Pagina 39 di 88 PrimaPrima ... 29373839404149 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Locali e club sempre deserti?
    Di SimVic nel forum The Sims 3: Late Night
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 26th December 2010, 21:24
  2. Colui ritorna sempre
    Di Boost23 nel forum OFF Topic
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 17th October 2009, 18:30
  3. sono sempre io mi serve un'informazione
    Di przchella1 nel forum Cestino Tecnica e Condivisione
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 15th June 2009, 12:27
  4. mi arrivano sempre email.....
    Di joshua nel forum Contatti con lo Staff
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 3rd June 2009, 13:52

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •