Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.

Visualizza Risultati Sondaggio: Quanto ti piace questo diario?

Partecipanti
12. Non puoi votare in questo sondaggio
  • 2

    0 0%
  • 1

    0 0%
  • 3

    1 8.33%
  • 4

    3 25.00%
  • 5

    8 66.67%
Pagina 16 di 28 PrimaPrima ... 6141516171826 ... UltimaUltima
Risultati da 151 a 160 di 278
  1. #151
    sim magnifico L'avatar di circe2005
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Vivo a casa mia
    Messaggi
    418
    Inserzioni Blog
    32
    Potenza Reputazione
    15

    La Speranza è l'ultima a morire - UPDATE CAP. 34 NEW

    CAPITOLO XXXIV - Prima parte
    La mostra

    30 marzo 2014



    Ivan. Alexis pronta?

    Alexis. Si Ivan, sono così nervosa. Spero che gli ultimi quadri che ho fatto piacciano.



    Ivan. Non preoccuparti la mostra avrà sicuramente successo. I quadri sono bellissimi, secondo me saranno venduti velocemente come gli altri.

    Alexis. Lo spero! Con Katy in collegio in America, la pittura è l’unica cosa positiva che mi è restata.

    Ivan. Mi dispiace che tu sia così giù. Vedrai Alexis prima o poi le pene d’amore spariranno. Sei una bella donna quindi non penso farai fatica a trovare qualche altro pretendente. Io stesso, se non fossi felicemente sposato e padre di due bellissimi bambini, mi sarei messo in lizza per conquistare il tuo cuore.
    Alexis. Ti ringrazio! Però sono contenta che tu sia marito e padre felice, almeno sono sicura che il nostro rapporto di collaborazione, ma soprattutto la nostra amicizia, non saranno intaccati da nulla.
    << Oh Ivan se sapessi cosa sto patendo!!! >>



    Ivan. Vero. Ecco ci siamo stanno aprendo le porte.
    Alexis. Quanta gente, li conosci tutti gli invitati?
    Ivan. La maggior parte. Sono quasi tutti miei affezionati clienti.
    Alexis. Oh Ivan guarda è appena entrato Philippe.




    Ivan. Magnifico! Avevo invitato il Duca de Plessis-Bellieres ma avevo capito che era fuori città, quindi pensavo non venisse.

    Alexis. Sono contenta anche io che sia venuto. Andiamo a salutarlo.
    Ivan. Bonne soir Duca
    Philippe. Bonne soir monsieur de Peirac, Alexis mia cara sono felice che tu sia ritornata in Francia.

    Alexis. Buonasera Philippe, ti ringrazio. Ed io sono contenta che tu sia potuto venire qui questa sera.
    Philippe. Non potevo di certo mancare alla prima mostra della mia pupilla. Ma prego permettimi di presentarti un mio caro amico e sua moglie, Lord e Lady Seymour questa è mademoiselle Alexis Logan.
    Lord Seymour. Buonasera signorina Logan, Philippe ci ha parlato molto di lei e dei suoi bellissimi quadri.
    Alexis. Vi ringrazio Lord Seymour, Philippe per me è stato un vero e proprio pigmalione, senza di lui non sarei qui adesso.



    Philippe. Alexis non è vero. Sei davvero un’ottima artista, se i tuoi quadri non fossero belli i miei amici e conoscenti non li avrebbero di certo acquistati.

    Ivan. Concordo con il Duca.
    Lady Seymour. Alexis perché non ci accompagna a vedere quelli esposti.

    Alexis. Volentieri, prego!
    Ultima modifica di circe2005; 13th September 2012 alle 10:45

  2. #152
    sim magnifico L'avatar di circe2005
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Vivo a casa mia
    Messaggi
    418
    Inserzioni Blog
    32
    Potenza Reputazione
    15

    Re: La Speranza è l'ultima a morire - UPDATE CAP. 34 NEW

    … dopo aver visto l’ultimo quadro …

    Lady Seymour. Sono davvero molto belli. Posso farle una domanda Alexis?
    Alexis. Ma certo, mi dica.



    Lady Seymour. Ho notato che negli ultimi sei o sette quadri che abbiamo visto c’era qualcosa di diverso.

    Alexis. In che senso?

    Lord Seymour. E’ vero anche a me è sembrato che ci fosse un velo di tristezza o malinconia in quei quadri. Comunque qualsiasi cosa sia li rende davvero magnifici!



    Lady Seymour. Bravo caro è quello che volevo dire io.

    Alexis. Purtroppo sto attraversando un brutto periodo nella vita privata, l’unico sfogo per me è dipingere, quindi potrebbe essere dovuto a questo.
    Lady Seymour. Oh Alexis mi rincresce, se avessi saputo questa cosa non mi sarei permessa di farle la domanda.



    Alexis. Non si preoccupi Lady Seymour, non mi ha dato assolutamente fastidio. Anzi!

    Lord Seymour. Vorrei poter acquistare gli ultimi due quadri signor de Peirac, solo che io e mia moglie rientriamo in Inghilterra tra due giorni, quindi prima del termine della mostra; è possibile comprarli ugualmente?
    Ivan. Non c’è nessun problema. Abbiamo altri quadri fatti da Alexis non esposti proprio per questa evenienza. Domani mattina li faccio imballare e se mi dice dove abita qui a Parigi glie li porto io personalmente.



    Lord Seymour. Siamo ospiti di Philippe.

    Ivan. Bene allora domani ve li porto a casa sua. Duca a che ora posso venire?
    Philippe. Non c’è nessun problema, qualsiasi ora va bene. Anzi ho un’idea perché domani sera lei ed Alexis non venite a cena da me?

    Alexis. Con piacere.

    Ivan. Sarebbe un onore, domani la mostra chiude alle 18,00 per che ora dobbiamo essere da lei?
    Philippe. Va bene alle 20,00?
    Ivan. Alexis?
    Alexis. Per me va benissimo.

    Philippe. Bien. Ora dobbiamo proprio congedarci perché ho un altro appuntamento. Monsieur de Peirac, Alexis a domani.



    Alexis, Ivan. Arrivederci e grazie.


    Ivan. Alexis, è anni che conosco il Duca e non sono mai andato a casa sua. Non hai idea della felicità che sto provando in questo momento.
    Alexis. Oh Ivan sembri un bambino al quale hanno appena dato un giocattolo nuovo. A parte gli scherzi sono felice anche io. Philippe è una persona meravigliosa. Mi sembra fin troppo perfetto per essere un uomo in carne ed ossa.



    Ivan. No tranquilla è davvero così. E’ benvoluto da tutti. Pensa che quando dieci anni fa è morta sua moglie, tutta Parigi era in lutto. Durante il funerale le botteghe hanno chiuso in segno di rispetto e nel corteo funebre ci saranno state almeno trecento persone.

    Alexis. Caspita! Sai di cosa è morta la duchessa?

    Ivan. Purtroppo ci sono state complicazioni durante il parto e sia lei che la neonata non ce l’hanno fatta. Se non ricordo male la bambina è nata morta mentre lei è stata in coma un giorno e poi si è spenta.
    Alexis. Oh poverette. Mi dispiace.



    Ivan. Pensa che aveva solo 37 anni la duchessa.

    Alexis. Così giovane? Ma scusa quanti anni ha il duca allora?

    Ivan. Ne ha 51.
    Alexis. Pensavo di più. Comunque è ancora un bell’uomo.
    Ivan. Se lo dici tu. Io preferisco giudicare le donne.
    Alexis. Mi pare giusto. Ivan scusa ci sono quelle persone che ti fanno dei cenni.

    Ivan. Uh si li aspettavo. Scusami un attimo.
    Alexis. Fai con comodo.

    … ma mentre succede tutto questo, Alexis è ignara che …
    .


    Dexter. << Amore mio sono contento che sia venuta così tanta gente. Dopo quello che ti ho fatto meriti il meglio.>>

  3. #153
    sim magnifico L'avatar di circe2005
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Vivo a casa mia
    Messaggi
    418
    Inserzioni Blog
    32
    Potenza Reputazione
    15

    Re: La Speranza è l'ultima a morire - UPDATE CAP. 34 NEW

    Qualche ora dopo in albergo

    Toc Toc



    Alexis. Si avanti.


    Dexter. Ciao Alexis.
    Alexis. Dexter?!?!
    Come osi farti vedere ancora da me? Vattene immediatamente.



    Dexter. Ho saputo che oggi ci sarebbe stata l’inaugurazione della tua mostra e non ho potuto fare a meno di venire.

    Alexis. Ok allora adesso te ne puoi anche andare.
    Dexter. Alexis ti prego dammi la possibilità di spiegarti una cosa.
    Alexis. NO!!! Non mi interessa più niente di te. Ne di quello che pensi e provi ne tanto meno delle tue spiegazioni.

    Dexter. Alexis sono perdutamente innamorato di te e non poterti avere mi fa impazzire.



    Alexis. Dovevi pensarci prima. Adesso è troppo tardi. Ti prego vattene, non obbligarmi a chiamare la sicurezza.

    Dexter. Se mai un giorno dovessi perdonarmi, ti prego torna da me. La porta del mio cuore sarà sempre aperta.




    Alexis. Beh puoi anche chiuderla e buttare la chiave nell’Oceano perché non tornerò mai più da te. Addio Dexter!



    Dexter. …………..



  4. #154
    sim magnifico L'avatar di circe2005
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Vivo a casa mia
    Messaggi
    418
    Inserzioni Blog
    32
    Potenza Reputazione
    15

    La Speranza è l'ultima a morire - UPDATE CAP. 34 (seconda parte) NEW

    Capitolo XXXIV – Seconda parte
    La mostra


    La sera dopo …


    Ivan. Alexis la limousine del Duca è arrivata.
    Alexis. Grazie Ivan scendo subito.


    Ivan. Che eleganza!

    Alexis. Ti ringrazio Ivan.
    Ivan. Di niente. Prego possiamo andare.

    Autista. Madame, Monsieur nous sommes arrivés à la maison de Monsieur le Duc.
    Ivan. Merci, prego Alexis.


    Alexis. Grazie Ivan. Oh mamma che splendore!
    Ivan. Hai ragione è stupenda.



    Philippe. Alexis, Ivan ben arrivati. Prego accomodatevi.

    Alexis. Grazie Philippe. Complimenti, il palazzo di Champ Les Sims era bello ma questo è meraviglioso.

    Philippe. Ti ringrazio Alexis. Anche se a dire il vero preferisco la mia casa di Champs, ha tutti i confort senza essere così immensa. Da quando è mancata mia moglie, non ci abito volentieri.

    Alexis. Posso capirlo, Philippe.

    Philippe. Prego andiamo nel salone della musica, Isabel e Jonathan ci stanno aspettando.


    Ivan. Merci Duc.
    Philippe. Ivan s’il vous plait mi chiami pure Philippe. Ci conosciamo ormai da così tanto tempo che è inutile usare tutti questi convenevoli.
    Ivan. Grazie Philippe, per me è un grande onore.

  5. #155
    sim magnifico L'avatar di circe2005
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Vivo a casa mia
    Messaggi
    418
    Inserzioni Blog
    32
    Potenza Reputazione
    15

    La Speranza è l'ultima a morire - UPDATE CAP. 34 (seconda parte) NEW

    Alexis. Lord e Lady Seymour buonasera. Complimenti Lady Seymour suona molto bene.


    Jonathan. Buonasera Alexis, buonasera monsieur de Peirac
    Isabel. Buonasera, grazie mille Alexis, suonare mi rilassa tantissimo.



    Ivan. Buonasera a voi. Lord Seymour, le ho portato i quadri. Il maggiordomo ha detto che li farà mettere nella sua stanza.
    Jonathan. Grazie dopo cena le do l’assegno.
    Ivan. Merci.



    … a tavola …

    Philippe. Ivan questa mattina ho pensato di farle una proposta.
    Ivan. Oui?
    Philippe. Si, ho visto che il lavoro di Alexis procede bene. I suoi quadri stanno riscuotendo un enorme successo, allora pensavo di aprire delle sue gallerie private, anziché allestire delle mostre periodiche.
    Alexis. Delle mie gallerie? Ma sarebbe fantastico!



    Ivan. Vero, sarebbe magnifico!

    Alexis. Ma Philippe scusa tu non hai parlato di galleria al singolare ma al plurale. Come sono gestibili? Io non posso dividermi?


    Philippe. Oh mia cara Alexis, non è necessario che tu sia presente in tutte le gallerie!! La mia intenzione è quella di aprirne una a Parigi, una a Londra, una a Milano ed una a Montecarlo. Alexis dovrai solo pensare a fare i quadri e poi, come del resto hai fatto con la mostra in corso, partecipare esclusivamente alle inaugurazioni o alle presentazioni di quadri particolarmente di rilievo! Ivan invece, data la tua esperienza, dovresti occuparti dell’allestimento dei locali e della ricerca del personale che dovrà gestirle. Ovviamente non le apriremo tutte e quattro insieme, ma spero di riuscirci entro un anno o al massimo due.

    Ivan. Magnifique! E’ un’idea grandiosa.



    Philippe. Sono contento che la mia idea ha riscosso il vostro consenso. Alexis pensi di fermarti ancora per un po’ qui in Francia?
    Alexis. La mia intenzione è di venirci a vivere per parecchio tempo. Ho messo in vendita il mio appartamento a Rainbow quindi entro una decina di giorni ci tornerò solo per svuotarlo. A Champs Les Sims ho affittato un cottage sul fiume, è semplice ma molto tranquillo.
    Philippe. Quando tornerete a Champs Les Sims?

    Alexis.
    Parigi non l’ho ancora visitata quindi penso che mi fermerò qui per circa una settimana prima di tornarci, perché?



    Philippe. Alexis sarebbe per me un piacere farvi da accompagnatore e da cicerone nella visita della città, perché tu ed Ivan non venite a stare qui per gli ultimi giorni?
    Ivan. Philippe ti ringrazio ma non posso fermarmi come Alexis, tra tre giorni i miei bimbi compiono un anno e non posso assolutamente perdere il loro compleanno. Alexis invece tu dovresti accettare, non mi piace saperti completamente sola in questa grande città, che non conosci neanche.

  6. #156
    sim magnifico L'avatar di circe2005
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Vivo a casa mia
    Messaggi
    418
    Inserzioni Blog
    32
    Potenza Reputazione
    15

    La Speranza è l'ultima a morire - UPDATE CAP. 34 (seconda parte) NEW

    Philippe. Alexis?
    Alexis. Non è un disturbo per te, Philippe?
    Philippe. Assolutamente no!
    Alexis. Va bene allora ne approfitto molto volentieri. Non credo sia da tutti giorni avere un ospite come te.

    Isabel. Concordo con lei Alexis. Però la devo mettere in guardia su una cosa.


    Alexis. Cosa?

    Isabel. Il cibo. Chef Jean Pierre è bravissimo ed ogni pietanza che cucina è divina. Quindi se tiene alla linea non si faccia viziare.

    Alexis. Ok grazie Lady Seymour lo terrò a mente.

    Dopo una piacevolissima cena e dopo aver ricevuto l’assegno dei quadri …

    Ivan. Grazie Philippe dell’ottima serata.

    Alexis. Si grazie davvero.

    Philippe. Di niente, è stato un piacere. Ivan prossimamente dovrò venire a Champs Les Sims per degli affari, appena possibile dovremo incontrarci per pianificare l’apertura della galleria parigina di Alexis.



    Ivan. Tres bien. Lord e Lady Seymour è stato un piacere conoscervi. Arrivederci e ancora tante grazie.
    Alexis. Anche per me è stato un piacere. Arrivederci


  7. #157
    sim magnifico L'avatar di circe2005
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Vivo a casa mia
    Messaggi
    418
    Inserzioni Blog
    32
    Potenza Reputazione
    15

    La Speranza è l'ultima a morire - UPDATE CAP. 35 (prima parte) NEW

    CAPITOLO XXXV – Prima parte
    Amare scoperte


    2 aprile 2014




    Ivan. Alexis allora io vado.
    Alexis. Ciao Ivan fai buon viaggio.
    Ivan. Grazie. Appena arriverò a Champs ti farò il bonifico bancario dei soldi dei quadri che abbiamo venduto. Devo ammettere che non mi aspettavo un incasso così alto.
    Alexis. Oh Ivan perdonami, in questi giorni ho mille pensieri e non ho considerato il fatto di averti lasciato tutte le incombenze sulle spalle. Devo mettermi in testa che non ho più un agente.
    Ivan. Non ti preoccupare. Comunque mi sembra corretto metterti al corrente di alcune cifre. Dunque i quadri venduti sono stati 12, a 5000 simoleon ciascuno fa 60.000 simoleon in tutto. Detratti 7800 simoleon per l’affitto di tutto il mese del locale e della persona che dovràs eguire la mostra dopo la nostra assenza, vengono 52.200 simoleon. La mia percentuale è di 13.050 simoleon quindi il bonifico che ti farò sarà di 39.150 simoleon. Non male per soli 4 giorni, e ne mancano ancora 26 alla fine della mostra!
    Pensa che quando io e Dexter, scusa se te lo nomino, avevamo deciso di farla pensavamo di non guadagnarci o addirittura andare sotto.



    Alexis. Davvero? Ma perché avete voluto lo stesso organizzarla?
    Ivan. Dexter si era impuntato e comunque tutti i pittori per vendere i loro quadri devono fare delle mostre e queste purtroppo hanno un costo. C’est la vie!
    Alexis. E’ l’unica cosa di cui ringrazio Dexter.
    Ivan. E’ arrivata la macchina. Au revoir mia cara e chiamami appena torni, devi assolutamente venire a cena da noi.
    Alexis. Grazie Ivan arrivederci.





    dopoa ver lasciato libera la camera e pagato il conto dell’albergo …


    Alexis. Per cortesia potrebbe far caricare le valigie sulla limousine.
    Impiegata. Mais oui, naturellement. Francois s’il vous plait le valigie di mademoiselle Logan.
    Alexis. Grazie. Arrivederci.
    Impiegata. Au revoir.




    A casa del duca …




    Ultima modifica di circe2005; 12th September 2012 alle 16:54

  8. #158
    sim magnifico L'avatar di circe2005
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Vivo a casa mia
    Messaggi
    418
    Inserzioni Blog
    32
    Potenza Reputazione
    15

    La Speranza è l'ultima a morire - UPDATE CAP. 35 (prima parte) NEW

    Philippe. Ciao Alexis ben arrivata.
    Alexis. Ciao Philippe e grazie ancora dell’invito.



    Philippe. Figurati è stato un piacere, Ivan è già partito?
    Alexis. Si, subito dopo aver fatto colazione. Mi ha detto di salutarti e ringraziarti ancora per la cena dell’altra sera.
    Philippe. E’ stato un piacere. Baptiste avrà già fatto portare le tue valigie in camera, vieni che te la mostro. Spero sia di tuo gradimento!



    Alexis. Grazie, lo sarà senz'altro!.





    Philippe. Eccoci.
    Alexis. Che stanza magnifica, sembra quella di una principessa!

    Philippe. Più che di una principessa di una regina. I mobili sono tutti originali del Re Sole, lo stile Luigi XIV mi è sempre piaciuto. Alcuni pezzi che ci sono nel palazzo arrivano da Versailles direttamente.
    Alexis. Piacciono molto anche a me, l’arte barocca e rococò mi ha sempre affascinato.





    Philippe. Non credevo fossi così preparata in materia.

    Alexis. Ed infatti non lo sono, sono ricordi di quello che ho studiato al corso di pittura e arte che avevo fatto da ragazzina a Riverview.
    Philippe. Bene ti lascio disfare i bagagli. Per qualsiasi cosa tu abbia bisogno suona quel campanello e qualche domestico verrà da te. Se invece hai bisogno di me sono nella stanza in fondo al corridoio. La cena sarà servita alle 19,00, l’ho fatta anticipare di mezz’ora così dopo potremo parlare con più calma.
    Alexis. Grazie Philippe hai fatto bene. A dopo allora.



    A cena ...




    dopo cena …



    Philippe. Gradisci un cocktail digestivo?
    Alexis. No grazie sono a posto così.
    Philippe. Non ricordavo fossi astemia. Ho notato che anche a cena non hai assaggiato il vino. Se non ti piace quello che sceglie il maitre o hai altre preferenze non esitare a dirmelo.
    Alexis. Grazie Philippe, preferisco non bere alcolici.

    Philippe. Porquoi non?
    Alexis. O, bè, ecco …. Oh al diavolo! Philippe sei uno dei pochi amici fidati che ho quindi a te lo posso dire. Aspetto un bambino, sono di due mesi o poco più.

    Ultima modifica di circe2005; 12th September 2012 alle 16:54

  9. #159
    sim magnifico L'avatar di circe2005
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Vivo a casa mia
    Messaggi
    418
    Inserzioni Blog
    32
    Potenza Reputazione
    15

    La Speranza è l'ultima a morire - UPDATE CAP. 35 (prima parte) NEW

    Philippe. Oh! Ma è di Dexter?
    Alexis. Si è suo. Ma ti prego se mai dovessi sentirlo o vederlo non farglielo sapere. E’ un uomo così spregevole che non merita di diventare padre.
    Philippe. Ho saputo che il matrimonio non c’è più stato, vuoi parlarne?




    Alexis. Philippe c’è poco da parlarne, quel farabutto ha fatto in modo che io mi innamorassi di lui per chiedermi di sposarlo, e poi si sarebbe fatto trovare insieme ad un’altra donna il giorno delle nostre nozze.
    Philippe. Ma non capisco, per quale motivo?
    Alexis. Il mio primo marito Lawrence era un suo carissimo amico d’università. Poi Lawry si è innamorato della fidanzata di Dexter e l’ha sposata. Dexter non l’ha mai perdonato, così quando ha saputo che lui si era ucciso ha deciso di vendicarsi facendo soffrire me.
    La cosa che mi fa imbestialire di più è che per mettere in atto il suo ingegnoso piano c’è voluto parecchio tempo e macchinazione, non so come abbia fatto a farmi cascare come niente nella sua trappola.
    Philippe. Adesso capisco!



    Alexis. Cosa?
    Philippe. Ricordi quando ci siamo conosciuti a Champs Les Sims ed una sera siete venuti a cena a casa mia, ebbene quella sera eri così bella che ho iniziato a pensarti continuamente. Poi un giorno parlando con lui mi sono fatto sfuggire che ero davvero molto attratto da te e che forse mi ero innamorato, ma pensavo che tra di voi ci fosse del tenero e quindi il discorso per me era chiuso li. Invece Dexter mi ha spronato a dichiararmi magari mettendo di mezzo anche il discorso ricchezza. Cosa che poi ho fatto al Petit Cafè; tu rifiutasti la mia proposta dicendomi che eri innamorata di un altro, ho immaginato che questi fosse lui, e glie lo dissi. Quando poi siete venuti nuovamente a cena da me e si è presentato ai miei amici come tuo fidanzato, ho pensato che quello che mi aveva fatto fare era per vedere se tu eri innamorata davvero di lui o se eri interessata ai suoi soldi. Se solo avessi saputo!?!?!
    Alexis. Philippe non preoccuparti. Capisci perché non voglio che sappia del mio bambino? Che razza di uomo è?
    Philippe. Si. Ma è per questo che vuoi restare a vivere in Francia?
    Alexis. Esatto. Adesso e per ancora qualche mese la pancia non si vedrà, ma quando non sarà più così a Rainbow rischierei di incontrarlo e quindi capirebbe. Il problema è che dopo le mostre di Londra e Milano dovrò trovare un paese qui in Francia dove non possa trovarmi. Sai che qualche sera fa si è presentato nella mia camera d’albergo!
    Philippe. Oh mio piccolo dolce amore. Che fardello ti tocca portare su queste gracili e meravigliose spalle?




    Alexis. Purtroppo la vita non è stata clemente con me, quindi ci sono abituate.
    Philippe. Hai ragione.
    Alexis. Uh ma si è fatto tardi! E’ meglio che vada a dormire.
    Philippe. Oui, bonne nuit Alexis
    Alexis. Buonanotte Philippe.




    ...ma quella notte qualcuno dorme magnificamente in un letto principesco…




    e qualcun’altro invece ....





    Philippe. << Povera Alexis! Posso capire la tua sofferenza. Amore mio,devo assolutamente fare qualcosa!?!?! >>


    segue seconda parte
    Ultima modifica di circe2005; 12th September 2012 alle 17:23

  10. #160
    sim magnifico L'avatar di circe2005
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Vivo a casa mia
    Messaggi
    418
    Inserzioni Blog
    32
    Potenza Reputazione
    15

    NEW La Speranza è l'ultima a morire - UPDATE CAP. 35 (prima parte e seconda parte)

    CAPITOLO XXXV – Seconda parte
    Amare scoperte

    Alcuni giorni dopo …

    Alexis. Philippe ti ringrazio davvero, mi hai fatto trascorrere un’altra giornata meravigliosa.
    Philippe. Ne sono lieto. Sicura che non ti ho annoiato con tutte le mie spiegazioni. Sono praticamente tre giorni che ti faccio entrare e uscire da un museo ad un altro!
    Alexis. Ma che dici?!?! Assolutamente no! Starei in giro ancora per ore insieme a te.
    Philippe. Davvero?
    Alexis. Giuro! Sai così tante cose e sono certa che neanche una guida di professione le spiegherebbe come fai tu.
    Philippe. Ti ringrazio. Ora però dobbiamo rientrare a palazzo perché c’è una sorpresa per te!



    Alexis. Una sopresa!? Cos’è?
    Philippe. E no! Porta pazienza ancora qualche minuto e vedrai.
    Alexis. Non è giusto, adesso muoio di curiosità.
    Philippe. Oh Alexis sei così irresistibile quando fai il broncio!



    … arrivati a palazzo …




    Louise. Alexis, ma cher!!!
    Alexis. Louise ma che bella sorpresa! Quando sei arrivata?
    Louise. Direttamente due ore fa da Roma. Bonjour caro Philippe, grazie dell’invito.
    Alexis. Sono davvero felice. Dai vieni, avrai molto da raccontarmi. Com’è Roma? E Milano, ci sei stata? Hai finito di girare il film?
    Philippe. Ho capito, mie care signore vi lascio ai vostri racconti. Ci vediamo questa sera alle 20,00 per cena. Avremo altri ospiti quindi ho posticipato di mezz’ora.
    Alexis, Louise. Non c’è problema. Grazie Philippe a dopo.



    Alexis. Allora, cosa hai da raccontarmi?
    Louise. Roma è davvero bella, anche Milano lo è, solo che d’inverno con la nebbia o la pioggia è un po’ triste. Ho dovuto girare delle scene anche in Toscana sulle colline Senesi e devo dire che sono un incanto. Non mi dispiacerebbe acquistare li un casale! Il film è quasi finito, mancano alcune scene che gireremo però qui in Francia.
    Alexis. Bene. Sai ho intenzione di vivere a Champs per un bel po’ di tempo quindi sapere che ci sarai anche tu mi rallegra. Quanto ti fermerai qui da Philippe?
    Louise. Purtroppo solo fino a domani pomeriggio, alle 17,00 ho il treno per Avignone dove mi aspetta la truppe.
    Alexis. Che peccato!
    Louise. A dire il vero non pensavo neanche di fermarmi a Parigi ma di andare la direttamente oggi stesso. Ma quando ieri ho chiamato Philippe per salutarlo, e ha saputo che passavo per Parigi mi ha chiesto di restare per la notte, così avrei potuto farti una sorpresa. Tu invece fino a quando resti?
    Alexis. Dovevo restare solo tre giorni ma Philippe mi ha convinto a fermarmi qualche giorno di più. E’ così caro!
    Louise. Si il duca è davvero una persona meravigliosa, è impossibile non volergli bene.
    Alexis. Scusa Louise tu sarai stanca per il viaggio ed io ti ho assalito con le mie domande. Forse è meglio ritirarci nelle nostre stanze, anche perché sono già le sei e mezzo e dobbiamo cambiarci per la cena.
    Louise. No non sono molto stanca, comunque è meglio andare perché vorrei farmi un bel bagno.
    Alexis. Ok a più tardi.

    Ultima modifica di circe2005; 12th September 2012 alle 16:52

 

 
Pagina 16 di 28 PrimaPrima ... 6141516171826 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. [Concluso]Le Certezze Negate - Epilogo
    Di candylove nel forum Diari Conclusi
    Risposte: 137
    Ultimo Messaggio: 6th May 2012, 13:47
  2. [Diario] La Speranza è l'ultima a morire....
    Di Pey'j nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23rd July 2011, 14:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •