Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.

Visualizza Risultati Sondaggio: Quanto ti piace questo diario?

Partecipanti
11. Non puoi votare in questo sondaggio
  • 1

    0 0%
  • 2

    0 0%
  • 3

    0 0%
  • 4

    0 0%
  • 5

    11 100.00%
Pagina 8 di 22 PrimaPrima ... 67891018 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 217
  1. #71
    L'avatar di elix
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Genova
    Età
    38
    Messaggi
    992
    Potenza Reputazione
    15

    Re: Ascolta la Mia Voce

    Citazione Originariamente Scritto da iseth Visualizza Messaggio
    ma Danny è proprio un gran figooo!!!
    Elix ciau..
    allur allur allur...Danny perchè vive con Cloe e Ryan?o meglio perchè loro vivono con lui?
    Emily!!che caruccia!!! si anche io vorrei rivedere Sara leggendo pensavo proprio a lei..
    per quanto riguarda Violet...siamo sicuri che sia cambiata?ahaah la sua inc...tura mi ha ricordato molto un vecchio litigio con Danny..però qui ovviamente ha le sue buone ragioni..solo che mi è sembrata un pò troppo nervosa...
    comunque Micheal mi piace moolto di più di Jason...però Danny li batte tutti quanti...
    Cloe e Ryan li adoro...son contenta che siano rimasti insieme,il loro amore mantiene ancora il ricordo del diario precedente e son contenta..!
    Comunque son già piena di domande e curiosità...e non vedo l'ora di soddisfarle tutte!!!a presto Elix..
    Carissima cha piacere trovarti!
    Danny danny ma cosa devo fare mi fa impazzire le lettrici... quasi quasi lo faccio morire... ahhhhh
    Ovviamente siamo all'inizio e ho bisogno di un pochino di tempo per impostare bene tutto.. però ti posso dire che su Violet ci hai preso.. si il carattere ce l'ha sempre avuto.. ma ora è decisamente più sicura di se.. e si è nervosa.. il matrimonio innervosisce un pò tutti credo..
    Michael è un personaggio strutturato in un modo tutto mio.. un bel personaggio a mio parere.. con il tempo capiremo anche lui.. alle tue domande ci saranno tutte le risposte iseth.. e sarà più semplice di quel che si pensa...

  2. #72
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Ascolta la Mia Voce

    Ma io ho letto e non ho commentato? Ma Dannuzzo *_* Sì lascia perdere Violet, vieni da noi *_* Oh U_U Quindi fidanzato idiota mollato, bene ù_ù Sono curiosa di vedere il matrimonio di Cloe, quando i nostri si rivedranno *_* Che carina la piccina

  3. #73
    L'avatar di elix
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Genova
    Età
    38
    Messaggi
    992
    Potenza Reputazione
    15

    Re: Ascolta la Mia Voce -Gioco Sporco-

    Capitolo 4 -Gioco Sporco-

    Appartamento di Michael


    Seduto comodamente sul divano del salotto nel suo piccolo appartamento, Michael non riusciva a concentrarsi sull'ospite che aveva a casa da appena due ore. Cercava con tutto se stesso di stare a sentire ciò che aveva da dire, ma la sua testa era da tutt'altra parte. Mentre lei, ancora bella come un tempo, con i lunghi capelli neri raccolti e fasciata in un tubino di seta blu, emanava bellezza e raffinatezza da tutte le angolazioni; faceva piccoli passi avanti e indietro davanti a lui facendo schioccare gli alti tacchi sul pavimento di parquè, e facendo muovere dolcemente le sue curve con sensualità e fascino. Teneva tra le mani quella cartella di documenti sfoderando ogni tanto un sorriso. Michael la fissò e pensò a quanta classe ed eleganza possedeva quella donna.



    Si passavano quindici anni d'età, erano ottimi amici e da diverso tempo collaboravano insieme per progetti artistici sulla fotografia. Obbiettivamente, Michael la trovava una donna piena di energie, una donna capace e autonoma,
    quale la vita non era stata del tutto buona nei suoi confronti, ma quello che lo paralizzava e lo distraeva in quel momento era proprio fissare il suo corpo che ondeggiava mentre percorreva quei pochi passi nel salotto, era il suo profumo che aveva inebriato la stanza e stimolato i suoi sensi.. obbiettivamente Michael stava notando con piacere che trovava ancora una volta Amanda Winfield estrememente sexy. Nonostante tra loro ci fossero stati episodi teneri e infuocati.. era felice di poter constatare ancora che aveva un debole per lei..
    <Mi hai chiesto cinquanta mila dollari per questo???> chiese esterrefatta sbandierando la cartella all'aria.
    <Non te l'avrei chiesto se non era importante.. >
    <Michael ti conosco da parecchi anni...> affermò decisa <non è da te indagare su faccende private come queste.. non mi piace.. > dichiarò amichevolmente sedendosi al suo fianco.
    <E' mio fratello Amy...riavrai i tuoi soldi... >
    <Non voglio neanche un dollaro da te... !> si lamentò bonariamente.



    <è importante... davvero...>
    <Certo.. lo capisco.. ma vorrei che considerassi l'idea che se lui lo facesse a te.. tu non reagiresti così bene... sai perfettamente che ti arrabbieresti molto.. >
    <Violet è una brava persona..> affermò.
    <Lo sarà anche.. ma tu devi stare fuori da sta storia..> fece una pausa <promettimelo> chiese.
    Entrambi sobbalzarono al suono del campanello. Si guardarono in silenzio e una certa ansia li pervase, anche se si mostravano in pubblico insieme, nessuno sapeva che tra loro esisteva una reale intimità.
    <chi è?> chiese Michael alzandosi.
    <Apri. Sono Violet.> si udì dall'altra parte.
    <Merda.. > sussurrò lui.



    <un secondo Violet... arrivo!> poi si rivolse ad Amanda sottovoce <che facciamo?? > si allarmò.
    <ti aspetto in camera da letto!> sorrise maliziosamente lei <e questi..> sventolò i documenti <...è meglio che li porti con me>
    Michael annuì e non appena Amanda fu nella camera fece entrare Violet.
    <non mi aspettavo che venissi > disse agitato.
    <no???> chiese sarcasticamente lei <dopo che mi hai detto una bugia stamattina.. pensavi che stessi zitta e non venissi a dirti quanto ti odio per questo?> schizzò come una bomba.
    <mi dispiace Violet averti detto così.. Jason voleva farti una specie di sorpresa.. con tutti quei fiori.. > tagliò corto.
    <beh.. la sorpresa è riuscita più che bene direi.. > affermò calmandosi. <abbiamo litigato poco fa.. > respirò forte <litigato pesantemente.. >
    <perchè?.. si.. che domanda stupida> commentò tra se.
    Violet si soffermò a guardarsi intorno e notò due tazze da caffè sul tavolino, si voltò nuovamente verso di lui <ho interrotto qualcosa?> chiese indicandole.
    Michael sbiancò in viso e osservò Violet avvicinarsi al lungo cappotto bianco in cashmire appoggiato alla poltrona, e lei lo fissò ancora scuotendo il capo incuriosita.
    <ok.. me ne vado.. > affermò davanti alla porta d'ingresso <scusa avrei dovuto chiamarti.. >
    <non è come credi.. Violet aspetta un attimo.. > la fermò <va tutto bene?> chiese scrutandole il volto. Violet abbassò lo sguardo e le lacrime scesero immediate ma immediata fu anche la sua reazione, si strofinò gli occhi in un solo gesto asciugandosi il volto.<va tutto bene.. davvero.. > soffocò il magone.
    <ehi.. > sussurrò lui avvicinandosi <sicura?>



    <si... > ..balbettò.. <adesso vado.. scusa ancora> e sparì velocemente dietro la porta..
    Michael si appoggiò al muro come se avesse appena scalato l'Everest, respirò rumorosamente liberandosi dall'ansia, poi con un gesto nervoso si strofinò i capelli <mer**!> disse sottovoce. Non appena la porta della camera da letto si aprì tornò in se.



    <Bel peperino!> esclamò Amanda <davvero carismatica tua cognata... > sorrise <Sai non è da tutte le donne consolarsi con il fratello dell'uomo amato..> lasciò ad intendere maliziosa.
    <ma smettila> rise Michael <le voglio bene ma niente...>
    <ma niente di che... sai siamo solo amici.. colleghi...> lo prese in giro ridendo. Michael rise a quell'atteggiamento tipico di Amanda e della sua gelosia, avvicinatosi a lei le cinse i fianchi e le scostò delicatamente i capelli da un lato <sai che non vedevo l'ora che arrivassi?!> sorrise teneramente avvicinando le sue labbra alle sue. Amanda si lasciò sfiorare appena, poi indietreggiò con il capo all'indietro e sorridendo disse <Sai che sei il peggior bugiardo che io conosca?> affermò sorridendo e lasciando che le loro labbra si fondessero in un bacio appassionato dopo mesi che non si vedevano, mesi che non si abbracciavano, erano esausti a quell'attesa.


    Appartamento di Jason


    Jason era ancora davanti al computer, come da ormai diverso tempo, non aveva scritto nemmeno una parola. Era consapevole di aver quasi perso il controllo quel pomeriggio durante la litigata con Violet, ma era anche consapevole che lei aveva esagerato con le parole.. infondo durante il pranzo lui l'aveva difesa da sua madre.. non si diede pace, continuava a pensare, rivedeva la scena di lei che usciva dal loro appartamento mandandolo a quel paese.. e se non fosse mai più tornata? pensava delirante.
    Quando suonarono alla porta, andando ad aprire borbottò qualcosa riguardo al fatto che Violet non avesse preso le chiavi, fu sorpreso di trovarsi davanti Cloe Whitehall.
    <Ciao Jason!> esclamò felice entrando nell'appartamento.
    <Cloe?!> domandò spaesato.
    Cloe lo osservò ancora sorridente e piano piano il sorriso svanì.. <non sei contento di vedermi?> chiese.
    <Ma certo!> sorrise poco entusiasta <accomodati.. ma Violet ti aspettava? perchè non me l'ha detto.. >
    <no.. in verità volevo farle una sorpresa per il suo compleanno e avevo due giorni liberi così.. >
    <Rian non c'e?> chiese imbarazzato e ancora spiazzato.
    <no.. aveva del lavoro e .. ma Violet?> domandò guardandosi attorno.



    Jason impallidì <ah...> balbettò <si.. è uscita un attimo.. dovrebbe tornare.. sai stasera le abbiamo organizzato una specie di festa al club.. >
    <una festa a sorpresa?> domandò acuta Cloe sapendo perfettamente che Violet non amava quel genere di cose.
    <si.. in verità è come se uscissimo di venerdì.. approfittiamo del fatto che domani è il suo compleanno.. > disse ancora impacciato.
    <Va tutto bene?> chiese Cloe guardandosi attorno ancora spaesata <stavi lavorando?> indicò il pc.
    <più o meno.. diciamo che ci sto provando.. sai.. ultimamente non va così bene come immaginavo..> si fece forza per apparire tranquillo e sereno.
    <come ti capisco> si accomodò lei sul divano <il lavoro è una bella gatta da pelare.. io ho l'artrosi a forza di fare massaggi a vecchie ciccione che si lamentano dei mariti e dei figli.. e non apprezzano quello che hanno semplicemente guardando le cose da un'altra prospettiva...>
    Jason annuì in silenzio, poi spense il computer e preparò del te caldo. Cloe era completamente a suo agio in quell' appartamento. Tutto richiamava alla personalità di Violet.. poca luce, tutto perfettamente in ordine, quadri di prima scelta, divani morbidi e confortevoli, tutto piuttosto semplice e ordinato, anche se dentro di sè Cloe avrebbe voluto andare nella camera da letto ad aprire gli armadi sicura di trovare l'esatto opposto a quello che appariva, ma si trattenne sorseggiando il te con Jason, e parlando del più e del meno.



    Jason ammirava molto Cloe, sebbene la conoscesse poco e l'avesse vista un paio di volte in tutti quegli anni, era certo che era un'amica sincera nei confronti di Violet, e si chiese se lei fosse stata altrettanto con Cloe. Non conosceva nulla del loro passato come amiche, sapeva solo che erano cresciute insieme e nella stessa cittadina di campagna nel Vermount, ma nient'altro.. e questo lo scoraggiava.. era consapevole di conoscere davvero poco di Violet da quel lato..
    Quando entrambi sentirono la chiave girare nella toppa della porta d'ingresso, calò il silenzio. Cloe posò la tazza vuota che teneva tra le mani sul tavolo. Violet entrò nel soggiorno apparentemente tranquilla, quando vide Cloe rimase senza parole.
    Guardò Jason con aria minacciosa e si chiese perchè lui l'avesse chiamata.. era forse convinto che con l'aiuto della sua migliore amica avrebbe sistemato le cose? Ma poi pensò che era impossibile che l'avesse fatto, era tecnicamente impossibile che in due ora Cloe fosse volata fino a Boston.
    <Cloe???> chiese. Sorridente Cloe si alzò per abbracciarla e quasi scoppiò in lacrime per la gioia.. <sono così felice di vederti.. >le disse stringendola a sè. <tu non sai quanto mi manchi Violet.. !>
    Violet era ancora scossa, non riusciva a sentirsi completamente a suo agio perchè Jason stava lì impalato senza dire una parola.
    <Cosa ti porta da queste parti? è successo qualcosa?> deglutì.
    <sono venuta a trovarti.. > dichiarò imbarazzata <non sei felice?>
    Violet si voltò verso Jason e disse <ti dispiace lasciarci?> chiese.
    <figurati.. > disse con tono sarcastico prendendo la giacca e le chiavi di casa. Poi uscì.
    <scusa Cloe... sei arrivata in una pessima giornata.. è ovvio che sono felice di vederti.. > ammiccò un sorriso debole.
    <c'e qualcosa che non va?> tentennò a chiedere.
    <vieni, mi do una sistemata e mi cambio, poi usciamo, ti va di andare a cena al club?>
    <rispondi alla mia domanda Violet.. c'e qualcosa che non va? dove è andato Jason? e perchè?>
    <ti spiegherò tutto, dopo!> si innervosì <allora club?>
    <te l'hanno detto vero che cosa c'e al club stasera?> domandò Cloe con tutte le intenzioni di evitare una simile tortura per Violet.

    Appartamento di Micheal

    Era ormai tardo pomeriggio e Michael era affamato come non mai. Era rimasto a sonnecchiare dopo che Amanda era andata a farsi un bagno caldo. Il loro intenso pomeriggio era trascorso velocemente ed era come se il tempo dall'ultima volta che si erano visti fosse trascorso in un minuto. Ritrovarla era sempre appagante per Michael, Amanda nella sua vita non rappresentava solo quella parte di lui che nascondeva al mondo intero, ma era una dea ai suoi occhi, una fonte di ispirazione divina e incompresa da lui stesso, una donna che ammirava e appoggiava con tutto il suo carisma, una buona amica e la sola con la quale aveva condiviso ogni suo più profondo segreto. Sapeva che le loro nottate e le loro avventure extra lavorative, come quella di quel pomeriggio, non sarebbero mai state niente di serio, e lo accettava, considerava il fatto che lei vivesse in Irlanda e che avesse una figlia adolescente, accettava tutto questo ma quando era con lei era felice come un bambino.
    <Devo dire che la tua vasca da bagno è davvero una cosa pazzesca!> disse uscendo dal bagno Amanda. Michael sorrise e si alzò finalmente dal letto dirigendosi nel soggiorno.
    <Hai fame?> chiese aprendo il frigo.
    Amanda lo osservò compiaciuta <non mangerò mai più qualcosa cucinato da te... !> sorrise <portami a questo club.. è lì la festa giusto? possiamo cenare lì..>
    <cena fuori! ci sto! > sorrise abbracciandola. Lei rise di gusto e l'abbracciò divertita e sicura tra le sue braccia.
    Per una volta le sembrò di avere Frank davanti. <tu me lo ricordi così tanto Michael.. sei così... spontaneo.. io amo davvero questo tuo lato.. mi porti indietro nel tempo.. mi fai sentire l'unica donna importante nella tua vita.. >
    <è così... vorrei che lo sapesse il mondo intero quanto sei importante.. !>
    Amanda continuò ad abbracciarlo salda al suo busto d'un tratto però si allontanò e si voltò verso il bancone della cucina dove era posato il telefono di Michael <ha vibrato> disse indicandolo. Michael aprì lo sportellino e vide che c'era un messaggio di Violet -Tranquillo non ho bisogno di nessuna festa.Ceno con un amica. sai che non amo le sorprese. rimanda tutto! buona serata.-



    <che c'è?>domandò Amanda non riuscendo a decifrare la sua espressione.
    <è Violet. Jason deve averle detto che avevamo una festa in programma..non ha intenzione di venirci.. > espresse deluso.
    <bene... sembra che tutto ciò che dica Violet vada rispettato.. sono proprio curiosa di conoscerla... andiamo a cena o no?>
    <si andiamo. faccio un paio di telefonate..>

    Ultima modifica di elix; 9th July 2012 alle 16:56

  4. #74
    L'avatar di elix
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Genova
    Età
    38
    Messaggi
    992
    Potenza Reputazione
    15

    Re: Ascolta la Mia Voce

    Citazione Originariamente Scritto da mary24781 Visualizza Messaggio
    Ma io ho letto e non ho commentato? Ma Dannuzzo *_* Sì lascia perdere Violet, vieni da noi *_* Oh U_U Quindi fidanzato idiota mollato, bene ù_ù Sono curiosa di vedere il matrimonio di Cloe, quando i nostri si rivedranno *_* Che carina la piccina
    Tranquilla mary... anzi grazie !
    se Danny esistesse davvero sarebbe un attore.. troppe ammiratrici!
    il matrimonio di Cloe sarà un evento mozzafiato! già ci penso... e chi l'ha detto che si vedranno???? sai che io sono cattiva...!

  5. #75
    L'avatar di elix
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Genova
    Età
    38
    Messaggi
    992
    Potenza Reputazione
    15

    Re: Ascolta la Mia Voce

    Ragazzi vi ho aggiornato oggi perchè poi fino a domenica lavoro i pomeriggi e sono indietro con le foto..per cui il prossimo aggiornamento sarà la prosima settimana!
    Buona lettura a tutti!!!!

  6. #76
    sim dio L'avatar di Sonia
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    sempre in ufficio
    Età
    36
    Messaggi
    4,673
    Potenza Reputazione
    20

    Re: Ascolta la Mia Voce

    Oddio...
    mi sa che comincio molto spesso i commenti con Oddio... devo aggiornarmi con i sinonimi...
    torniamo serii...
    Allora mi turba la frase che dice amanda:

    Per una volta le sembrò di avere Frank davanti. <tu me lo ricordi così tanto Michael.. sei così... spontaneo.. io amo davvero questo tuo lato.. mi porti indietro nel tempo.. mi fai sentire l'unica donna importante nella tua vita.. >
    chi è questo Frank?

    Michael mi sa che ho sbagliato a giudicarlo...
    però non mi convince l'atteggiamento che ha avuto dopo che Violet è andata via... mi sa che prova qualcosa per lei.. ne sono sicura...

    Jason però continua a non piacermi, potrò anche sbagliarmi....

    Spero che Cloe riesca a convincere Violet di andare con lei a casa sua e lasci Jason per sempre...
    Ultima modifica di Sonia; 28th February 2012 alle 18:41

    Se è si, va bene...
    Se è no, vattene a quel paese

  7. #77
    L'avatar di elix
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Genova
    Età
    38
    Messaggi
    992
    Potenza Reputazione
    15

    Re: Ascolta la Mia Voce

    Citazione Originariamente Scritto da Sonia Visualizza Messaggio
    Oddio...
    mi sa che comincio molto spesso i commenti con Oddio... devo aggiornarmi con i sinonimi...
    torniamo serii...
    Allora mi turba la frase che dice amanda:



    chi è questo Frank?

    Michael mi sa che ho sbagliato a giudicarlo...
    però non mi convince l'atteggiamento che ha avuto dopo che Violet è andata via... mi sa che prova qualcosa per lei.. ne sono sicura...

    Jason però continua a non piacermi, potrò anche sbagliarmi....

    Spero che Cloe riesca a convincere Violet di andare con lei a casa sua e lasci Jason per sempre...
    come sonia chi è Frank???? no non mi dire così... ti prego... davvero non ti ricordi???
    allora diciamo che Cloe è sempre stata l'ancora di salvezza di Violet che arriva sempre nel momento giusto...
    ora bisogna vedere cosa vuole fare Violet.. e poi Michael.. povero ci è rimasto così male...
    Jason non piace a nessuno.. pensare che come simmo sa fare tutto...
    Elix inganna tutti!!!!!!!!!!

  8. #78
    sim dio L'avatar di iseth
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Età
    35
    Messaggi
    4,608
    Potenza Reputazione
    20

    Re: Ascolta la Mia Voce

    Elix......
    ma è Amanda Amanda???la stessa Amanda del primo diario che hai scritto??????
    oddio devo andarmi a rivedere il diario...!!!!




  9. #79
    L'avatar di elix
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Genova
    Età
    38
    Messaggi
    992
    Potenza Reputazione
    15

    Re: Ascolta la Mia Voce

    Citazione Originariamente Scritto da iseth Visualizza Messaggio
    Elix......
    ma è Amanda Amanda???la stessa Amanda del primo diario che hai scritto??????
    oddio devo andarmi a rivedere il diario...!!!!
    esatto cara... si ma non è necessario andarci.. perche di lei fondamentalmente sapremo da qui chi è e cosa fa.. tranquilla!!!
    non è collegato anche a quel diario (che tra l'altro mi è capitato di andare a sbirciare e oddio.. era proprio il primo.. che strano... )

  10. #80
    sim dio L'avatar di Stefizzi
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Antani
    Messaggi
    3,685
    Potenza Reputazione
    21

    Re: Ascolta la Mia Voce

    Elixettina bellaaaa!!!! Mi sei mancata molto, e quindi per farti capire che io tivibi, mi metto sotto e leggo i capitoli che mi mancano e cerco di lasciarti un super commento!!!!!
    Deja Vu Jingle Jangle
    She read about people she could never be, and adventures she would never have
    Posizionare sims & oggetti su tutte le superfici - Scattare foto realistiche in TS3

    1fratto antani può essere imbrunato ma non postanato ....

 

 
Pagina 8 di 22 PrimaPrima ... 67891018 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Oggi o domani vado a comprarlio
    Di FataMordred nel forum Cestino Varie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27th December 2012, 14:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •