Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 28
  1. #1
    sim audace L'avatar di SamyF
    Data Registrazione
    May 2013
    Età
    26
    Messaggi
    109
    Potenza Reputazione
    7

    [LOD] Questione di scelte

    Eccomi qua, dopo aver perso tutti i miei salvataggi (diario e Legacy, a causa di problemi con i packages) ci riprovo, questa volta con una Lod...probabilmete sto impazzendo...sarà il caldo! ...Bando alle ciancie e iniziamo...





    Questione di scelte - Istruzioni per l'uso:
    Nella Lod o Legacy On Demand siete voi a scegliere, la protagonista avrà una vita felice oppure cercherete di rovinargliela in tutti i modi? Spetta a voi decidere tramite le votazioni che dureranno sempre ALMENO una settimana tempo permettendo, altrimenti di più in ogni caso ne comunicherò sempre l'apertura e la chiusura.
    Non ci saranno scelte in tutti i capitoli e non è detto che saranno sempre e solo tre come nel primo capitolo, in seguito potrebbero diventare anche due: Solo una giusta ed una sbagliata, eliminado appunto quella a metà.
    Spero che mi seguirete e che voterete aggiungendo anche il perchè della vostra decisione e magari dando il vostro parere su scritto, foto ecc...
    *MINIATURA COPERTINA PER INDICE QUI

    Indice


    1.1 Tempo di cambiamenti
    1.2 Nuova vita
    1.3 Mettersi al lavoro




    Stato votazioni:
    Terminate
    Prossime votazioni:




    Ultima modifica di SamyF; 19th August 2013 alle 11:33
    La mia Lod (Legacy On Demand) : Questione di scelte





  2. #2
    sim audace L'avatar di SamyF
    Data Registrazione
    May 2013
    Età
    26
    Messaggi
    109
    Potenza Reputazione
    7

    Re: lod - questione di scelte

    1.1 Tempo Di Cambiamenti

    Emily Bennet è una delle più famose ereditiere di Bridgeport, figlia del noto imprenditore Jhon Bennet: conosciuto soprattutto per i suoi numerosi alberghi sparsi in giro per il mondo e di Larissa Roberts, famosissima ex modella ed attrice.
    Emily ha venticinque anni ed essendo figlia unica è a lei che andranno tutte le proprietà del padre, la cosa le potrebbe anche andare bene, se almeno lui si degnasse di farle fare qualcosa, qualsiasi cosa: accetterebbe anche di lavorare come receptionist in uno dei suoi tantissimi alberghi ma lui niente, sembra non voler sentir ragioni e così si finisce sempre per discutere e discutere..




    “Papà un giorno tutti gli alberghi saranno miei, devi insegnarmi come gestirli...ormai ho 25 anni non sono più una bambina!”
    “Suvvia tesoro, Trevor ha il 30 % delle azioni ed è il tuo fidanzato può preoccuparsi lui di tutto...”
    “Papà ho studiato economia, mi sono laureata con 110 e lode, sarei perfettamente in grado se tu me lo permettessi!”
    “Non voglio che ti preoccupi, è un lavoro duro...tu preoccupati di fare compere con tua madre...tra sei mesi ti sposerai e poi c'è il loft da arredare...immagino che Trevor scalpiti per trasferirsi lì con te.”
    Emily alzò gli occhi al cielo, era furiosa. “Così potrò continuare il resto della mia vita senza far niente.”
    “Cara ma cosa dici? devi sfornare tanti bei nipotini...io non vedo l'ora di essere nonna...e poi Trevor è adorabile...è proprio il tipo giusto per te!” S'intromise Larissa col suo solito, snervante entusiasmo.
    “Sentitemi bene, voi due...io troverò un lavoro e se necessario andrò a lavorare con la concorrenza così la smetterete di tenermi rinchiusa in questa gabbia dorata!”
    Entrambi i genitori si guardarono senza scomporsi più di tanto, erano abituati ai ricatti della figlia ed ovviamente non le davano adito.
    Emily si alzò da tavola e frustrata si recò in camera sua e si buttò sul letto.






    Passarono parecchi minuti quando sentì una voce provenire dal piano di sotto, lo riconobbe subito ma, non aveva proprio voglia di vederlo.
    Dal giorno in cui aveva accettato la proposta di matrimonio di Trevor si sentiva in gabbia, in casa non si parlava d'altro e suo padre le aveva addirittura comprato una casa in pieno centro, era tutto così assurdo.
    Passata l'emozione iniziale per la proposta e l'immenso diamante che portava al dito si era subito pentita della sua risposta.

    Eppure doveva scendere, corrergli incontro, baciarlo ed ovviamente parlare, parlare e ancora parlare del matrimonio e di quello stupido loft. E fu proprio quello che fece.





    Dopo i saluti e le chiacchiere di circostanza tra Trevor e i genitori di lei i due ragazzi si spostarono in sala da pranzo, dove sfogliarono cataloghi e riviste d'arredamento e di location per matrimoni.
    “Sei ancora dell'idea che vuoi sposarti in spiaggia? Sai la sabbia potrebbe essere un problema se pensi di sposarti con i tacchi...”
    “certo, ho trovato un posticino fantastico appena fuori città ed in settimana andrò a scegliere il vestito con mia madre.” Faceva finta di essere felice ma il sorriso non raggiungeva gli occhi.
    “Che hai ultimamente ti vedo strana?”
    “Ma niente, sono solo un po' stressata ecco tutto.”
    “Capisco, sai cosa ci serve? Un bel week-end fuori...magari a Champs Les Sims...che ne pensi?”
    “Ma no Trevor non possiamo, abbiamo ancora un sacco di cose da sistemare e poi tu devi lavorare...”
    “Hai ragione ma è un sacco che non ci prendiamo del tempo per noi...ne avremmo bisogno.”
    “Ci rifaremo col viaggio di nozze..” scherzò lei.
    “Certo Al Simhara...e poi al nostro ritorno ci trasferiremo subito nel loft e inizieremo la nostra vita insieme come marito e moglie finalmente...” Trevor la amava, la amava davvero tanto ma Emily al suonò di quelle parole ebbe una stretta allo stomaco...si può davvero passare la vita con qualcuno che non ami? Si può accettare una seconda scelta solo perchè la prima è andata persa?

    Aveva voglia di piangere, invece sorrise “Non vedo l'ora.”




    Rimasero a controllare gli opuscoli a lungo poi, come accadeva quasi ogni sera negli ultimi tre anni, Trevor rimase a cena per la felicità di Jonh e Larissa che in questo modo poterono vantarsi delle doti culinarie del nuovo chef appena assunto.
    Quella sera cenarono in a bordo piscina ed ovviamente l'argomento principale fu il matrimonio.






    “Quindi per il viaggio di nozze avete confermato Al Simhara?”
    “Si mamma...” rispose scocciata Emy.
    “è molto bello, io e tua madre l'abbiamo visitata per la prima volta al nostro decimo anniversario di matrimonio...” Aggiunse Jhon.
    “Anche io l'ho già visitata...mi è piaciuta moltissimo e sono certo che anche Emy l'adorerà..”
    Emily annuì ma lo avrebbe picchiato, Trevor credeva sempre di sapere cosa lei pensasse o volesse invece era totalmente fuori strada, avrebbe odiato Al Simhara tanto quanto il loro matrimonio.
    Dopo cena Jhon e Larissa uscirono per un evento di beneficienza i due ragazzi invece si chiusero in camera, il sesso era una delle poche cose che a Emy piaceva fare con Trevor, almeno in quei momenti stava zitto...





    il giorno seguente Emy stava sistemando la sua camera quando le squillò il cellulare, riconobbe il numero e rispose entusiasta.
    “Signorina Bennet, sono Albert Cavendish...volevo dirle che ho ricevuto il suo curriculum...”
    “Mi fa molto piacere...”
    “Anche a me ha fatto piacere e mi ha stupito allo stesso tempo...Volevo comunicarle che ho un posto per lei nel mio albergo in città... a meno che tutto ciò non sia uno scherzo di cattivo gusto o un modo per far arrabbiare suo padre...”
    “Ma no...mi farebbe davvero piacere lavorare per lei...”
    “D'accordo allora ne parliamo domani a pranzo?”
    “Perfetto...”
    “La mia segretaria le invierà una mail con tutti i dettagli.”
    Non fece nemmeno in tempo a rispondere che il signor Cavendish riagganciò.
    Emily era davvero felice, avrebbe avuto un lavoro anche se forse suo padre non sarebbe stato troppo contento di vederla alle dipendenze del suo più acerrimo rivale negli affari, Albert Cavendish infatti è un altro noto albergatore internazionale.






    Subito dopo la chiamata suo padre la convocò nel suo ufficio...

    “Papà che succede?” La ragazza era davvero preoccupata, che suo padre avesse già scoperto della proposta di Albert? Magari era stato proprio lui a chiamarlo per vantarsi della cosa.
    “Niente cara, volevo solo parlarti, accomodati.”
    Emyli si sedette alla scrivania proprio davanti a suo padre.






    Poi lui prese a parlare, lentamente “Senti io ieri sera ti ho visto piuttosto infelice e ho capito di essere stato un pessimo padre, non chè un grandissimo egoista. Volevo solo che fossi felice e che restassi accanto a me per sempre ma, non so più se è quello che vuoi tu e, non so nemmeno se ami davvero Trevor o se lo sposi solo per far contenti me e tua madre...ma voglio darti un opportunità...” respirò a fondo poi riprese...
    “Ho un albergo ad Isla Paradiso che sta fallendo a causa di una gestione errata, vorrei mandarti là come capo del personale, so che saresti in grado di risollevare le sorti del centro turisto...perciò se lo vuoi quel posto è tuo...ma se non lo vuoi sarei felice anche di ritirare l'offerta...” replicò con un alzata di spalle “ Come ti ho gia detto non so se è quello che vuoi ma è quello che posso offrirti.” Concluse.
    Emily lo guardò confusa e felice allo stesso tempo “Ci penserò e poi ti darò la risposta entro il week-end...Grazie mille.” Dopo di chè si chiuse in camera sua, era tempo di fare una scelta...






    Ora tocca a voi:


    A - RIMANERE A BRIDGEPORT : Ora che Emily le ha avute tutte vinte capisce cosa vuole in realtà: Rimanere a Bridgeport, sposare Trevor e fare tanti bambini per rendere felice sua madre...insomma dopotutto perchè lavorare? quando c'è qualcuno pronto a farlo al posto suo garantendogli un vita agiata e felice e poi ci sono altri modi molto più divertenti di impiegare il tempo....

    B - RIMANERE IN CITTà ACCENTANDO PERò L' OFFERTA DI CAVENDISH: Trasferirsi da sola ad Isla paradiso? Ma siamo matti! Emy rimarrà in città e lavorerà con Albert Cavendish e suo padre se le vuole bene capirà il perchè della sua scelta, dopotutto che proposta è quella di lavorare in un altra città? lei non saprebbe affatto cavarsela da sola...

    C - TRASFERIRSI AD ISLA: Finalmente suo padre si è deciso a darle una possibilità, Emily si trasferirà e cercherà di salvare l'albergo affrontando tutte le difficoltà del caso perchè lei può e finalmente anche la sua famiglia ci crede...ovviamente questo vuol dire rinunciare a Trevor ed al matrimonio, sua madre non sarà troppo felice, ma non sempre è possibile rendere felici tutti...

















    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Ultima modifica di SamyF; 28th July 2013 alle 15:56
    La mia Lod (Legacy On Demand) : Questione di scelte





  3. #3
    sim audace L'avatar di SamyF
    Data Registrazione
    May 2013
    Età
    26
    Messaggi
    109
    Potenza Reputazione
    7

    Re: lod - questione di scelte

    Spero che sia tutto a posto e che vediate le foto...in caso di errori ditemelo pure!
    La mia Lod (Legacy On Demand) : Questione di scelte





  4. #4
    sim dio L'avatar di Winged85
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Provincia di Milano
    Età
    33
    Messaggi
    3,047
    Inserzioni Blog
    15
    Potenza Reputazione
    14

    Re: lod - questione di scelte

    Ciao Samy!
    Mi spiace che l'altro diario sia andato perso, lo stavo seguendo e mi piaceva. Però anche questa LoD sembra promettere bene!
    Intanto voto C, perché mi sembra chiaro che Emily non ama Trevor e ha già aspettato troppo cercando di fare felice tutti tranne sé stessa. Se il padre le ha fatto una proposta, sapeva anche quali avrebbero potuto essere le conseguenze (matrimonio mancato U_U) e quindi era disposto ad affrontarle e magari a dare una mano ad Emily a far ingoiare il rospo alla madre XD E Trevor... bah, è irrilevante XD
    La risposta A mi sembra quella meno in linea con il carattere di Emily, mentre la B potrebbe causare problemi in famiglia, problemi che si potrebbero tranquillamente evitare se Emily rifiuta la proposta del signor Cavendish. E poi non credo alla frase "lei non saprebbe cavarsela in un'altra città" U_U






  5. #5
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: lod - questione di scelte

    Adoro le lod, spero di riuscire a seguirti, ho le altre in arretrato Anche io voto C, Emily mi sembra pronta per iniziare una nuova vita!

  6. #6
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    34
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    15

    Re: lod - questione di scelte

    Ciao!
    Anche io mi accodo... vita nuova posto nuovo! VOTO C

  7. #7
    sim audace L'avatar di SamyF
    Data Registrazione
    May 2013
    Età
    26
    Messaggi
    109
    Potenza Reputazione
    7

    Re: lod - questione di scelte

    Citazione Originariamente Scritto da Winged85 Visualizza Messaggio
    Ciao Samy!
    Mi spiace che l'altro diario sia andato perso, lo stavo seguendo e mi piaceva. Però anche questa LoD sembra promettere bene!
    Intanto voto C, perché mi sembra chiaro che Emily non ama Trevor e ha già aspettato troppo cercando di fare felice tutti tranne sé stessa. Se il padre le ha fatto una proposta, sapeva anche quali avrebbero potuto essere le conseguenze (matrimonio mancato U_U) e quindi era disposto ad affrontarle e magari a dare una mano ad Emily a far ingoiare il rospo alla madre XD E Trevor... bah, è irrilevante XD
    La risposta A mi sembra quella meno in linea con il carattere di Emily, mentre la B potrebbe causare problemi in famiglia, problemi che si potrebbero tranquillamente evitare se Emily rifiuta la proposta del signor Cavendish. E poi non credo alla frase "lei non saprebbe cavarsela in un'altra città" U_U
    Ciao Winged grazie per essere passata, aver votato e commentato...il diario lo continuerò sicuramente..è solo sospeso finche non ritroverò le cose che utilizzavo l'averr perso tutto mi ha un po' abbattuta!

    Citazione Originariamente Scritto da mary24781 Visualizza Messaggio
    Adoro le lod, spero di riuscire a seguirti, ho le altre in arretrato Anche io voto C, Emily mi sembra pronta per iniziare una nuova vita!
    Ciao Mary grazie mille anche a te..spero che continuerai a segurmi

    Citazione Originariamente Scritto da albakiara Visualizza Messaggio
    Ciao!
    Anche io mi accodo... vita nuova posto nuovo! VOTO C
    Ciao Albakiara...segno anche il tuo voto allora! grazie ancora..
    La mia Lod (Legacy On Demand) : Questione di scelte





  8. #8
    Super Moderatore L'avatar di polliciotta
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    attualmente Milano
    Messaggi
    4,238
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    13

    Re: lod - questione di scelte

    Eccomi qui, a votare per la tua Lod e per la sorte della povera Emily.
    Ma Emily perchè vuoi accontentarti di uno qualunque quando l'ammorre è lì fuori che ti aspetta? Corri a Isla Paradiso, fingi di annegare e fatti salvare dal bagnino tutto muscoli! Poi se non sarà lui il prescelto, pazienza, c'è sempre il cameriere sciupafemmine ...
    Insomma, se non si è capito voto C.

    Mi piacciono molto le foto, le trovo curate e ben fatte (adoro lo chef col monocolo!!!)


  9. #9
    sim audace L'avatar di SamyF
    Data Registrazione
    May 2013
    Età
    26
    Messaggi
    109
    Potenza Reputazione
    7

    Re: lod - questione di scelte

    Citazione Originariamente Scritto da polliciotta Visualizza Messaggio
    Eccomi qui, a votare per la tua Lod e per la sorte della povera Emily.
    Ma Emily perchè vuoi accontentarti di uno qualunque quando l'ammorre è lì fuori che ti aspetta? Corri a Isla Paradiso, fingi di annegare e fatti salvare dal bagnino tutto muscoli! Poi se non sarà lui il prescelto, pazienza, c'è sempre il cameriere sciupafemmine ...
    Insomma, se non si è capito voto C.

    Mi piacciono molto le foto, le trovo curate e ben fatte (adoro lo chef col monocolo!!!)
    Grazie tante pollicciotta... anche io trovo sempre buffissimi i maggiordomi!
    a quanto pare la scelta C è quella che va per la maggiore per ora!...staremo a vedere!
    La mia Lod (Legacy On Demand) : Questione di scelte





  10. #10
    sim audace L'avatar di SamyF
    Data Registrazione
    May 2013
    Età
    26
    Messaggi
    109
    Potenza Reputazione
    7

    Re: lod - questione di scelte

    Ciao a tutti! Volevo comunicarvi che le votazioni finiranno domani.. quindi per oggi se vi va potete ancora leggere la lod e votare
    La mia Lod (Legacy On Demand) : Questione di scelte





 

 
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. E' questione di... Karma!
    Di Mango nel forum The Sims 3: Pets
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27th December 2011, 13:06
  2. Questione tradimenti
    Di maximanf89 nel forum The Sims 3: Gioco Base
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24th May 2011, 21:19
  3. Questione supernovium e collezione
    Di itMax86 nel forum The Sims 3: Travel Adventures
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 29th March 2010, 19:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •