Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 18 di 18

Discussione: Storie al Cioccolato

  1. #11
    sim dio L'avatar di tati
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Busto Arsizio
    Età
    38
    Messaggi
    10,910
    Potenza Reputazione
    33

    Re: Storie al Cioccolato

    Ciao CioccoSim!! La storiella è davvero carinissima, complimenti!
    Ahahahah magari Angelica la prossima volta non se la porta la mamma in vacanza!




  2. #12
    sim dio
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Roma
    Età
    30
    Messaggi
    3,378
    Potenza Reputazione
    16

    Re: Storie al Cioccolato

    ed eccoti anche il benvenuto in sezione!

    Benvenuto/a nella Sezione Ministorie, Cioccosim!
    Moderatori a cui rivolgerti per questa sezione: saphira_84

    Siamo tutti ansiosi di leggere le tue ministorie!


    Per Cominciare:


    Sarai inserito/a nel nostro Indice di Sezione non appena pubblicherai la prima ministoria, che ti ricordiamo, può essere composta al massimo da Tre Capitoli!


    Ogni volta che scriverai una nuova ministoria, o aggiornerai quella in corso, ti sarà fatta una News sulla Home del Sito!


    Non dimenticare, ogni volta che aggiorni, di segnalarlo nel
    Topic degli Aggiornamenti
    inserendo il link alla tua ministoria e un'immagine di copertina, in modo da incuriosire gli utenti!


    Cose da Sapere/Ricordare:


    Per poter godere al meglio questa tua nuova avventura, ti invitiamo a leggere il
    Regolamento di Sezione - Aprire una Ministoria


    E' molto importante presentare bene e in maniera ordinata il proprio spazio ministorie, quindi leggi qui come
    Organizzare un Indice
    così tutti, aprendo il tuo spazio, potranno velocemente raggiungere la ministoria che interessa loro, senza doverla cercare tra le pagine!


    Fa molta attenzione! Può capitare spesso, per qualche problema, di perdere il salvataggio della partita,
    e di conseguenza la tua storia, con i personaggi! Non rischiare che questo accada, quindi leggi qui come
    Creare Salvataggi di Sicurezza


    Prova ad ottenere più privilegi! Se avrai già pubblicato 3 Ministorie, e raggiunto 4000 visite, potrai avere più libertà nell'aggiornamento delle tue ministorie! Leggi nel regolamento che ti ho linkato sopra


    Domande? Qualcosa non è chiaro? Chiedi qui!




    In questa sezione, abbiamo inoltre diversi topic dove gli scrittori possono confrontarsi:


    Topic di Discussione: parliamo qui delle nostre ministorie, delle nostre domande, scambiamoci consigli e opinioni su di esse!
    Teaser Mania: fai delle foto artistiche con protagonisti i tuoi personaggi delle tue storie? Mostracele qui!
    Regole Base per Foto Realistiche: è la prima volta che ti avvicini al mondo delle foto? Segui questa guida per dei piccoli trucchetti iniziali consigliati da noi!
    Community Story: abbiamo un diario a più a mani, a cui tutti possono partecipare! Perchè non vieni a dare un'occhiata?
    10 Things About..?: simpatico giochino col quale scopriamo tante curiosità sui nostri personaggi...vieni a vedere meglio come funziona!


    Buona permanenza,
    lo Staff

  3. #13
    sim dio L'avatar di archisim
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    davanti al pici
    Messaggi
    10,868
    Potenza Reputazione
    35

    Re: Storie al Cioccolato

    io il benvenuto non l'ho avuto a suo tempo <_<

  4. #14
    sim dio
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Roma
    Età
    30
    Messaggi
    3,378
    Potenza Reputazione
    16

    Re: Storie al Cioccolato

    Citazione Originariamente Scritto da archisim Visualizza Messaggio
    io il benvenuto non l'ho avuto a suo tempo <_<
    U_U
    sei sempre in tempo per un welcomer, eh

  5. #15
    sim dio L'avatar di Claudy97wts3
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Somewhere over the rainbow
    Età
    27
    Messaggi
    2,890
    Potenza Reputazione
    17

    Re: Storie al Cioccolato

    Spassosissima storiella!! Complimenti!!

  6. #16
    sim dio L'avatar di Valentinasims700
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Il mondo che non esiste
    Età
    24
    Messaggi
    8,260
    Inserzioni Blog
    111
    Potenza Reputazione
    21

    Re: Storie al Cioccolato

    Oddio questa storiella è davvero divertente
    sono morta dal ridere ! Complimenti
    '-'



  7. #17
    sim §§ L'avatar di CioccoSim
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    30
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Storie al Cioccolato

    VIETATO AI RAGAZZI
    Non è giusto. Proprio per niente.
    Non è giusto che ogni anno a scuola si festeggi il mese delle donne. Il nostro preside ha stabilito che in questo mese, che di solito è maggio, le ragazze hanno a disposizione alcune zone della scuola per organizzare feste e una settimana di esenzione dalle lezioni!
    Non è giusto. Anche noi maschi vogliamo il nostro mese. La cosa che personalmente mi da più fastidio è che essendo maggio un mese abbastanza caldo, le ragazze festeggiano il loro ridicolo mese nei cortili all’aperto! La sera! Con la piscina!
    L’unica regola dei loro party è : VIETATO AI RAGAZZI.

    Vorremmo anche noi maschi un mese tutto nostro; e se non è troppo, vorremmo spostare il mese delle donne da maggio a dicembre, almeno così la pianteranno di fare feste all’aperto. Anzi, credo sia meglio abolirlo del tutto. E con noi sono d’accordo anche i nostri professori (ovviamente maschi), che in questo maledetto mese devono fare come minimo 20000 sostituzioni non pagate per le professoresse.
    Il dormitorio maschile si trova al lato opposto di quello femminile. È lì che le ragazze hanno il permesso di fare pigiama party, feste all’aperto e in piscina!
    Quasi tutte le sere io e i miei compagni di stanza ci appostiamo dietro la loro siepe e le spiamo. Bevono di tutto, persino alcolici, che qui al campus non sono permessi; ma lo fanno di nascosto. Sguazzano nella piscina, senza preoccuparsi di studiare per i giorni dopo; tanto sono esonerate dalle lezioni. Non si vede neppure l’ombra di un ragazzo lì dentro. Non mi stupisce il fatto che qui a scuola nessuno sia fidanzato. Siamo piuttosto competitivi, e non ci sogneremmo mai di aiutare le femmine, e nemmeno loro farebbero lo stesso per noi.

    Una sera ci siamo messi a spiare anche le professoresse. Lì tira tutt’altra aria. Si fanno fare i massaggi nella Spa a loro riservata, e parlano tantissimo. Chiacchiere vuote. È tutto un blablablablabla senza senso. La parola PETTEGOLEZZI è quella giusta. La prof di inglese li chiama gossip, o come diavolo si scrive. Non mi ricordo mai se ci sono le S o le Z, dato che dalla pronuncia della professoressa non riesco a capirlo. Un dizionario di inglese non l’ho mai avuto. Per i test l’ho sempre preso in prestito.

    Comunque non avrei mai immaginato che nell’alloggio professori ci fosse una Spa. Ma questa storia deve finire. Ci vuole una bella rivoluzione, e prima di tutto una bella lavata di capo al preside! Ma lui è uno tosto. Parlargli non servirebbe a nulla. Uscirebbe con la solita frase: fin da tempi remoti, la donna è sempre stata schiavizzata dagli uomini. È tempo di restituirle ciò di cui l’abbiamo privata.
    Che frase orrenda. Non ha senso. È per questo motivo che con quel dannato di un preside non puoi sfiorare l’argomento in questione. Ti sospenderebbe all’istante.
    -“Tu hai qualche idea?” mi chiede Niko. Niko è il mio migliore amico e il mio compagno di stanza qui al campus.
    -“Sì, ma è … folle!” rispondo con un pizzico di esitazione.
    -“Oh, andiamo..! Devono pagarla!”
    -“Ok! Io avevo pensato a un’irruzione durante la festa di stasera”
    -“E come fai a sapere che c’è una festa stasera?”
    -“Bè… chiamalo intuito..”
    -“Si. Hai ragione. Come faremo?”
    -“Che ore sono? Ah, le cinque e un quarto. Se entro le sette riusciamo a radunare un bel po’ di ragazzi coraggiosi, potremo compiere la nostra missione”
    -“ È semplicemente geniale, Marco!” Mi risponde Niko.

    Sono le sette. Il risultato è stato penoso. Sono soltanto due i coraggiosi oltre a noi che hanno accettato di fare questa cosa, che effettivamente va contro le regole. Bè, mi faccio un baffo delle regole. Sono intenzionato a rovinare la festa a quelle smorfiose.

  8. #18
    sim §§ L'avatar di CioccoSim
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    30
    Potenza Reputazione
    0

    Re: Storie al Cioccolato

    È finalmente giunto il momento. Gli altri che non hanno un briciolo di coraggio ad infrangere le regole, non potranno mai dire di aver messo fine personalmente al mese delle donne. Ben gli sta. Questo si chiama principio di realtà. Se vuoi soddisfare un bisogno da cui potrai trarre grande piacere, devi prima fare qualcosa che non ti garba fare. E questo non lo dico io. Lo dice Freud.
    In silenzio sgattaioliamo verso il dormitorio femminile, da dove proviene musica ad alto volume. Nessuno può dire niente. Il preside vuole così.

    Ci appostiamo dietro il muretto, pronti a balzare fuori da un momento all’altro.
    -“Al mio tre!” sussurro piano.
    Uno … due … tre …!
    Entriamo all’improvviso nel cortile dove si stava tenendo la festa. Le ragazze non sono molte, forse perché la maggior parte di loro si trovano all’interno dello stabile. Meglio per loro. Non assisteranno alla loro sconfitta. Mi metto a ridere come un sadico, pensando a quanto sarebbe stato bello vedere le ragazze sui libri per tutto il mese di maggio.
    Intanto vedo che alcuni si prendono a cuscinate. Abbiamo ottenuto ciò che volevamo. Sparsi per terra ci sono pezzi di pizza, avanzi di cibo, bicchieri…

    L’altoparlante annuncia ad un tratto: “il dirigente si recherà a breve nel cortile dell’alloggio femminile”.
    Ok, inizio ad’essere preoccupato.
    -“Scappiamo! Ci farà sospendere tutti!” grida Niko.
    -“NO!!” rispondo io a gran voce –“questa è l’ultima occasione che abbiamo.. non possiamo sprecarla così… affronteremo il preside!”
    -“Cosa cercate di fare?” Domanda Letizia Dales, la ragazza più carina della scuola –“Non penserete mica di sospenderci la festa?”
    Un’altra ragazza grida:” Se c’è qualcuno da sospendere qui, quelli siete voi!”
    L’altoparlante parla ancora da solo:” Il signor Device giungerà a momenti nel cortile del dormitorio femminile..”

    Il signor Device? Perché il signor Device, il vicepreside? Beh, sempre meglio del dirigente; almeno lui non ti aggredisce quando parla. All’improvviso quel buon uomo fa il suo ingresso in cortile. Prende me, Niko, Letizia e Cinthia nel suo ufficio.
    -“Mi spiegate cosa sta succedendo?”
    -“Hanno interrotto la nostra festa signor Device!!”
    -“Non è giusto che loro facciano feste e noi no, signore!” dico io con convinzione.
    -“STATEMI A SENTIRE!” urla il vicepreside –“Credo di aver trovato la soluzione!”

    Ed eccomi qui adesso. Mia madre non la smette più di sgridarmi. Mi sgrida senza sapere neanche perché mi hanno sospeso. Lei ti urla dietro tanto per dire qualcosa che ti umili e che ti spinga ad odiarla ancora di più. Lei non sa niente di me. Non si è mai interessata.
    Mi consola soltanto il fatto che il signor Device è diventato preside della scuola, e che lui stesso ha abolito il mese delle donne, sospendendo per una settimana Letizia e Cinthia che si sono imposte fino alla fine.
    Quando tornerò a scuola, prometto di baciare i piedi del signor Device, il santo che annullò le assurde differenze tra maschi e femmine.
    Visita il mio angolo ministorie! --> STORIE AL CIOCCOLATO

    Io sono un SIM dipendente

 

 
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •