Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 24 di 38 PrimaPrima ... 14222324252634 ... UltimaUltima
Risultati da 231 a 240 di 374
  1. #231
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    30

    Re: Sweet Stories

    Ti avevo sottovalutata


  2. #232
    sim onniscente L'avatar di Spookie<3
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Bergamo
    Età
    21
    Messaggi
    1,134
    Inserzioni Blog
    1
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Sweet Stories

    Mai sottovalutare Oo_Stilosèètta_98_TunX_TuNx_oO !!






  3. #233
    sim dio L'avatar di Sonia
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    sempre in ufficio
    Età
    31
    Messaggi
    4,673
    Potenza Reputazione
    15

    Re: Sweet Stories

    Sere aspetto la nuova storia d'amore...

    Se è si, va bene...
    Se è no, vattene a quel paese

  4. #234
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    30

    Re: Sweet Stories

    E con una settimana di ritardo serena si accorge del commento di Sonia Scusami
    Purtroppo il tempo è proprio poco E sto avendo un sacco di problemi con la legacy Quindi er ora la ministoria è in standby Sorry
    Grazie comunque di esserti ricordata di questo topic sepolto dalla polvere Bacio

  5. #235
    sim dio L'avatar di Maru1e1a
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    8,387
    Potenza Reputazione
    27

    Re: Sweet Stories


  6. #236
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    30

    Profumo di Mare

    *Toglie la polvere*


    Profumo di Mare - I parte

    La cosa che più odiavo dei miei genitori era il loro costante atteggiamento iperprotettivo nei miei confronti. Avevo sedici anni...non ero più una bambina. Ma questo dato di fatto per loro era semplicemente un dettaglio e tutte le mie lamentele non venivano ascoltate. Più volte avevo discusso con loro, urlato, pianto...ma non mi ascoltavano mai, MAI!

    E’ per questo che per l’ennesima estate consecutiva mi ritrovavo nella nostra vecchia macchina priva di aria condizionata - che a dirla tutta chamarla macchina era esagerato - in partenza per un villaggio turistico sperduto nel nulla, nel quale l’età media era settant’anni, costretta a rinunciare alla vacanza con le mie amiche per seguire loro. Questo perchè, a loro dire, ero troppo piccola per andare in vacanza da sola. Ma una cosa era certa...appena compiuti i diciotto anni sarei andata via...e non avrebbero più potuto vietarmi nulla!



    <<Lulù invece di stare comodamente seduta in macchina ad aspettare perchè non mi vieni ad aiutare???>> sbraitò mia madre di fronte il portone di casa.

    <<Mamma! Quante volte devo ripeterti di non chiamarmi con quel nomignolo ridicolo??? Sai chiamarmi Lucy e basta per favore??? Già mi avete dato un nome orrendo, non peggiorare le cose!>> replicai scendendo dalla macchina col viso paonazzo per la vergogna...il figlio del vicino che stava uscendo casualmente di casa aveva assistito a tutta la scena e come prevedibile stava ridendo di me.

    <<Ma quanto sei esagerata Lulù…cosa avrei fatto di male sentiamo >> rispose mia madre. Inutile, non mi capivano mai.

    Odiavo...odiavo le situazioni imbarazzanti in cui mi mettevano i miei!!!


    Aiutai mia madre a sistemare approssimativamente le valigie in macchina, mentre quel gran genio di mio padre stava dando l’ultima controllatina al motore prima di partire. In effetti non sarebbe stato un male se quel catorcio ci avesse abbandonati prima di arrivare al villaggio over settanta cui eravamo diretti.

    Subito dopo partimmo...la musica anni cinquanta sparata a volume altissimo dalle casse dello stereo nel piccolo abitacolo della macchina, il caldo asfissiante di una calda mattinata di agosto, gli sguardi smielati che nonostante i venticinque anni di matrimonio i miei continuavano a scambiarsi...sarebbe stato un lungo lungo viaggio

    Presi le cuffiette del mio Ipod, selezionai il mio album preferito dei Guns N' Roses e chiusi gli occhi, sperando di non sentire più quel tizio che cantava “Il tuo bacio è come un rock”.



    Verso mezzogiorno arrivammo al villaggio. Obiettivamente era molto carino, arredato bene e confortevole. Era perfetto...per una coppia di pensionati o per le famiglie con bambini al seguito. Bambini, non adolescenti O al massimo per una coppietta di fidanzatini.


    Per fortuna i miei avevano avuto almeno la decenza di prenotarmi una stanza singola e non costringermi a dormire nel lettone con loro...probabilmente non mi sarei stupita neanche in quel caso.

    Mi diressi subito in camera per cambiarmi e scendere in piscina. L’unica cosa positiva di quella vacanza è che in due settimane di noia mortale avrei ottenuto una stupenda abbronzatura che avrebbe fatto morire di invidia le mie amiche...e magari anche il ragazzo della 4B che da un pò occupava i miei pensieri. Non c’era nulla tra di noi e io non ero tipo da buttarmi a capofitto in queste cose, ma chissà, magari prima o poi. Sembrava un tipo a posto ed era molto carino.

    La camera era graziosa, nell’ultimo anno erano stati fatti dei lavori di ristrutturazione nel villaggio, che lo avevano reso più moderno ed accogliente. Almeno quello. Mi cambiai in fretta e furia e scesi in piscina…


    …salvo poi cambiare idea nel momento in cui mi resi conto che volavano troppi schizzi d’acqua e c’era anche chi giocava a pallone. Meglio evitare eventuali pallonate in faccia U_U

  7. #237
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    30

    Profumo di Mare

    Decisi allora di andare direttamente in spiaggia. Evitai accuratamente la spiaggia privata del villaggio... per carità, era molto carina e ben tenuta, con tanto di chiosco per bibite e gelati, ma era piena anch’essa di vecchietti e bambini urlanti.


    Mi diressi allora verso una piccola insenatura che prometteva la tranquillità che cercavo disperatamente, infatti una volta arrivata notai con piacere che non c’era nessuno, se non una coppietta un poco più in là che di certo aveva altro da fare che pensare a me.



    Mi sarei messa in disparte e non avrei dato fastidio ai due. Il mare era limpido, potevo intravedere le pietrine sul fondale. Dovevo rendere atto a mio padre di avere buon gusto...se non fosse per la scarsa vita mondana che caratterizzava quel posto.

    Subito sistemai il telo pronta a stendermi al sole come una lucertola. Era così bello stare sdraiati al sole senza sentire le urla di quei bambini. Sentivo i raggi solari accarezzarmi la pelle e la sabbia calda e morbida sotto il mio corpo. Che sensazione fantastica, soprattutto dopo un anno passato tra i banchi di scuola!


    Assorta nei miei pensieri mi voltai dall’altro lato e d’improvviso lo vidi. Un ragazzo stava uscendo dall’acqua e si dirigeva verso di me. Che occhi azzurri che aveva…

    No. Devo essere sincera...gli occhi furono l’ultima cosa che notai

    Probabilmente non avrei dovuto fissarlo in quel modo, lo sapevo, ma non riuscivo a distogliere lo sguardo.



    <<Ciao>> mi disse infine, probabilmente incuriosito da questa ragazza sconosciuta che lo fissava con la bava alla bocca.

    <<C-ciao... >> risposi, e girai di scatto lo sguardo. Ero arrossita, sentivo le guance in fiamme. Idiota, idiota, idiota! Sarei voluta sprofondare. Non mi ero mai sentita così stupida in vita mia. Ma il ragazzo non disse nulla e scoppiò solo in una leggera risatina.

    << Tranquilla, sono abituato ad essere fissato. Piacere, Cole! Non ti dispiace vero se lo prendo in prestito?>> disse, prendendo il mio telo da mare per asciugarsi…


    Ma che faccia tosta! Chi si credeva di essere?

    <<Non montarti la testa. Non ti stavo fissando. Stavo solo ammirando...il panorama...ecco. Qui è molto bello. Comunque, io sono Lucy, sono appena arrivata al villaggio qui accanto. Ora scusa ma devo andare e questo viene con me U_U >> risposi, riprendendomi il mio telo…

    Così dicendo cominciai ad allontanarmi... questa vacanza era iniziata male e sembrava continuare anche peggio. Perfino l’idiota montato mi doveva capitare. Volevo solo tornarmene in camera e buttarmi sul letto. Avrei rimandato a domani l’abbronzatura.

    <<Aspetta Lucy!>> disse Cole << Mamma mia come sei permalosa!>>. Ma cosa voleva ancora? La gente in questo posto era più odiosa che a Sunset!


    <<Scherzavo dai non fare l’offesa! Senti... domani sera stiamo organizzando una piccola festa sulla spiaggia. Perché non fai un salto? Ti sarai già resa conto che qui non c’è molto da fare la sera...noi fidati ci siamo abituati…almeno non sarai costretta ad assistere allo spettacolo di animazione per bambini.>>

    Dovevo ammettere che sapeva quali tasti toccare. L’idea di passare tutte le serate al villaggio non mi allettava per nulla...e magari avrei potuto conoscere qualche mio coetaneo. Ma ero indecisa… ci mancava solo che credesse che accettassi per vedere lui!

    <<Non lo so...vedremo. Ora scusa ma devo proprio andare. Ciao>> e così dicendo ripresi a camminare in direzione del villaggio.

    <<Ok allora domani alle 10, non farmi aspettare troppo!>> mi urlò dietro.

    Rieccolo quel tono da padrone del mondo. Non risposi, non sapevo che dire. Continuai a camminare come se nulla fosse facendogli solo un cenno di saluto con la mano senza voltarmi. Era uno di quei momenti in cui avrei tanto voluto essere una dalla battuta sempre pronta, così da metterlo al suo posto!


    Ma…


    Volevo andare, volevo divertirmi...ed era vero, volevo anche rivederlo. Mi dava ai nervi, non sopportavo la sua presunzione, ma allo stesso tempo mi attirava come una calamita. Sapevo che era il tipo di ragazzo da cui stare alla larga. Non avevo mai sopportato i ragazzi montati e troppo sicuri di sè. Ma infondo era solo una festa...e non sarei dovuta certo stare con lui tutto il tempo. Anzi... non lo avrei proprio calcolato, così imparava a scendere dal piedistallo.


    Avevo deciso, sarei andata, mi sarei divertita....e li avrei fatto togliere quel sorrisetto idiota dalla faccia.





    INDICE | II parte

  8. #238
    sim dio L'avatar di tati
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Busto Arsizio
    Età
    33
    Messaggi
    10,910
    Potenza Reputazione
    29

    Re: Profumo di Mare

    Ciao Sere!!!!!
    Finalmente la storia!!!!
    Innanzi tutto complimenti per le foto!! Son davvero bellissime e azzeccatissime in ogni minimo dettaglio!!!
    Lucy ha tutte le ragioni del mondo per non voler esser chiamata Lulù....sembra un nome da gatta!!
    La mamma però mi fa tenerezza...certo potrebbe evitare almeno di fronte al figlio del vicino!!!
    Tutto sommato il posto scelto dai genitori è molto bello...e beh...sembra che tutto sommato ci sia in giro anche qualcuno dell'età di Lucy!!
    Secondo me quel ragazzo fa tanto lo sbruffone, ma poi è un panetto di burro!!
    Ottima la scelta di Lucy!! Non vedo l'ora di leggere il seguito!!! Mettiti subito all'opera!!!!!
    Ottimo lavoro come sempre!!! Mi piace molto come scrivi!!!




  9. #239
    sim dio L'avatar di saphira_84
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Età
    35
    Messaggi
    4,217
    Inserzioni Blog
    6
    Potenza Reputazione
    24

    Re: Profumo di Mare

    ciao Sere... che bello hai aperto una ministoria...
    la location è bellissima e le foto sono perfette...
    Quel tipo mi sta proprio sulle scatole Lucy ha fatto benissimo lasciarlo lì impalato...
    e ora che succederà??

  10. #240
    sim onniscente L'avatar di Dina Caliente
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Età
    28
    Messaggi
    1,679
    Inserzioni Blog
    12
    Potenza Reputazione
    20

    Re: Profumo di Mare

    Ma non posso votare le ministorie? Dov'è un bel 5? Conta come se ti avessi messo 5. U_U
    Sere, ma sei bravissima! Lo scritto ti è uscito sublime! Sei bravissima a immedesimarti in un'adolescente, è incredibile! Perché si nota che a parlare è un'adolescente, ma a scrivere invece è una persona adulta, ed è un mix favoloso. Tu devi assolutamente aprire un diario. U_U
    Ma tornando alla storia. Con le foto sei davvero, davvero, brava! Mi sono strapiaciute praticamente tutte! XD Cole se la tira troppo. Spero proprio che "Lulù" gliela faccia pagare. U_U Vai, ragazza, fatti rispettare e punta al cuore!
    Con i miei più sentiti, strasentiti, e meritatissimi complimenti... vedi di postare in fretta il seguito. U_U
    Sei stufo di giocare con i sim della EA? Vuoi provare una partita in Multiplayer? Gioca con noi al Quartiere comune!

 

 
Pagina 24 di 38 PrimaPrima ... 14222324252634 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. The sims island stories trucco dei trucchi
    Di renzef nel forum Precedenti The Sims
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23rd September 2010, 20:14
  2. Differenza The Sims 2 Pet Stories e The Sims 2 Pets
    Di Alex_96 nel forum Precedenti The Sims
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 15th September 2010, 12:06
  3. [Concorso Chiuso] Miss Sim Extra Large
    Di Palkia&amp;Lucinda nel forum Concorsi e Contests
    Risposte: 140
    Ultimo Messaggio: 1st February 2010, 20:09

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •