Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: [GUIDA] DEFRAGGLER

  1. #1
    Super Moderatore L'avatar di Twilighterstar88
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Bari
    Età
    31
    Messaggi
    7,587
    Potenza Reputazione
    21

    [GUIDA] DEFRAGGLER

    DEFRAGGLER

    Il "DEFRAGGLER" è un programma free (con licenza gratis) che permette di deframmentare file, cartelle o dell'intero disco rigido, ciò al fine di velocizzare i tempi di accesso ai dati contenuti nell'hard disk.
    E' possibile scaricarlo da qui Defraggler - Standard

    Una volta scaricato, dovrete prima installarlo:
    Cliccate due volte con il tasto sinistro del mouse sull'iconcina del programma che avrete appena scaricato



    Partirà così il processo d'installazione
    Ovviamente selezionate la lingua italiana e selezionate "ok"



    Cliccate su "Avanti"




    Cliccate su "Accetto"



    Lasciate inalterate le spunte sulle opzioni aggiuntive e cliccate su "Installa"



    Attendete che il software si installi:



    A installazione completata, si aprirà il programma:
    Selezionate dall'elenco in alto l'unità hard disk che desiderate deframmentare (nel mio caso, l'unità c)
    Cliccate inizialmente su "Analizza"



    Attendete che il programma effettui l'analisi



    Ad analisi completata, selezionate "Deframmenta"



    Si creerà inizialmente una lista file



    e automaticamente partirà la deframmentazione. A questo punto dovrete solo attendere che si completi.
    (La durata della deframmentazione varia a seconda della capacità e dei file contenuti nel vostro hard disk, quindi non preoccupatevi se il processo vi richiederà anche alcune ore come nel mio caso - hard disk da 600 Gigabyte)





    A deframmentazione finita potrete chiudere l'applicazione.

    E' inoltre possibile selezionare anche la deframmentazione rapida (non consigliata) che durerà pochi minuti, ma ovviamente non sarà accurata come la deframmentazione normale.
    Inoltre è consigliabile non giocare a The Sims durante una deframmentazione.

    Fine...
    Ultima modifica di Twilighterstar88; 18th December 2011 alle 18:20 Motivo: piccola aggiunta di informazioni

  2. #2
    Super Moderatore L'avatar di Twilighterstar88
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Bari
    Età
    31
    Messaggi
    7,587
    Potenza Reputazione
    21
    Citazione Originariamente Scritto da Flagghi Visualizza Messaggio
    Ragazze ma aggiungere cos'è la deframmentizzazione e a cosa serve per chi (come me) non lo sa? XD

    (si può rispondere all discussione, no?)
    spero di risponderti correttamente, altrimenti confido in eliviola o in mary...
    nell'hard disk, i dati non sempre vengono allocati in "celle di memoria contigue", e questo fa si che si allunghino i tempi di accesso ai file... la deframmentazione serve per collocare tutti i dati "vicini" nelle celle, eliminando appunto i "frammenti" e rendendo i tempi di accesso più rapidi.

    tratto da wikipedia:

    La deframmentazione è un'operazione informatica di ottimizzazione dell'archiviazione dei dati nella memoria di massa di un computer che consiste nel ridurre la frammentazione esterna dei file presenti sulla memoria stessa (es: un disco fisso) ristrutturandone l'allocazione facendo in modo che ciascun file risulti memorizzato in una zona contigua dal punto di vista fisico; questo diminuisce drasticamente i tempi di accesso ai file. La deframmentazione è un'operazione che può essere svolta in modo automatico dal file system durante il suo regolare funzionamento oppure eseguita tramite esplicita richiesta dell'utente tramite l'esecuzione di un programma.

  3. #3
    sim §§§ L'avatar di Kyoko
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    around the world
    Messaggi
    61
    Potenza Reputazione
    8
    Bella guida Twi e utile soprattutto!
    Da notare che eseguire una deframmentazione regolare, protegge il disco da qull'insostenibile lentezza dell'essere, che contagia soprattutto sistemi operativi vecchierelli (WindowsXP) e sicuramente il defraggler funziona molto meglio di quello integrato in Windows Vista o Windows 7 (che fanno si il loro lavoro silente, ma non bene come dei tools dedicati).
    Penso che maggiore manutenzione si faccia sul disco (poveri hard disk sempre troppo spesso bistrattati!) e minore diventa il tempo impiegato per eseguire le future deframmentazioni complete.
    Io dopo un installazione completa di The Sims, per la mole di dati, cartelle e file (anche alla sua rimozione, nel caso sia necessaria) lo eseguo sempre.

  4. #4
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10
    Ovviamente la deframmentazione non fa miracoli (così come molte procedure windowsiane *sono stata brava e mi sono trattenuta sul winzozziana*) e se avete il disco rovinato non sforzatelo... e se lo avete troppo deframmentato formattate XD E' risaputo che Windows ogni tanto necessita di un bel format XD

  5. #5
    sim §§§ L'avatar di Kyoko
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    around the world
    Messaggi
    61
    Potenza Reputazione
    8
    Eli, è per questo che i dischi ronzano tutto il tempo!?
    ..tipo il mio in questo momento, sembra in preda a una sorta di pulizie di primavera! fa rumori inquietanti!
    belle le apine delle pulizie (me le immagino con la bandana in testa e lo strofinaccio in mano!)

    se posso intevenire, come giustamente diceva Mary, la deframmentazione è un lavoro stressante per le povere "apine delle pulizie" (e soprattutto per l'alveare!) quindi sarebbe da eseguire solo se necessario e solo se tutte le cellette sono in buono stato... perchè ne basterebbe una rotta e il miele colerebbe in quelle vicine col rischio di rovinarle a sua volta!

    bzzzzzzzzzzz !!

  6. #6
    Super Moderatore L'avatar di Twilighterstar88
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Bari
    Età
    31
    Messaggi
    7,587
    Potenza Reputazione
    21
    Citazione Originariamente Scritto da Kyoko Visualizza Messaggio
    la deframmentazione sarebbe da eseguire solo se necessario e solo se tutte le cellette sono in buono stato... perchè ne basterebbe una rotta e il miele colerebbe in quelle vicine col rischio di rovinarle a sua volta!
    scusa la mia domandina dovuta a ignoranza in materia, ma come si fa quindi a verificare che tutte le celle siano sane e non rotte per poter eseguire la deframmentazione senza correre rischi? esistono dei programmi che eseguono analisi dell'hard disk al fine di rilevare malfunzionamenti?

  7. #7
    Utente Cancellato
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Abruzzo
    Età
    43
    Messaggi
    26
    Potenza Reputazione
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Twilighterstar88 Visualizza Messaggio
    scusa la mia domandina dovuta a ignoranza in materia, ma come si fa quindi a verificare che tutte le celle siano sane e non rotte per poter eseguire la deframmentazione senza correre rischi? esistono dei programmi che eseguono analisi dell'hard disk al fine di rilevare malfunzionamenti?
    Buongiorno!
    Scusate la mia incoscenza, ma io penso che li potrebbe rilevare ScanDisk con sua correzione dei errori? A parte di defragmentazione eseguo ogni tanto pure quello - ma non mi piace perchè non mi fa usare Windows :-((( e poi è abbastanza lungo.
    Potrei avere per favore una domanda - defraggler mi risolverebbe pure frammentazione della cartella di aggiornamenti di antivirus? Windows non mi la vuole diggerire e ho i frammenti solo lì.
    Grazie mille delle risposte

  8. #8
    Super Moderatore L'avatar di Twilighterstar88
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Bari
    Età
    31
    Messaggi
    7,587
    Potenza Reputazione
    21
    Citazione Originariamente Scritto da Bily_jednorozec Visualizza Messaggio
    Buongiorno!
    Scusate la mia incoscenza, ma io penso che li potrebbe rilevare ScanDisk con sua correzione dei errori? A parte di defragmentazione eseguo ogni tanto pure quello - ma non mi piace perchè non mi fa usare Windows :-((( e poi è abbastanza lungo.
    Potrei avere per favore una domanda - defraggler mi risolverebbe pure frammentazione della cartella di aggiornamenti di antivirus? Windows non mi la vuole diggerire e ho i frammenti solo lì.
    Grazie mille delle risposte
    nella descrizione del programma sarebbe possibile, infatti dopo aver installato il defraggler, quando clicchi con il tasto destro del mouse su una cartella o un file, nel menù a tendina appare anche la possibilità di deframmentare la cartella/file però prima di effettuare questa operazione aspetta mary o eliviola per eventuali avvertimenti in merito a specifici rischi che io in questo momento ignoro...
    (non vorrei che rischiassi di perdere involontariamente il contenuto di tale cartella)


  9. #9
    sim §§§ L'avatar di Kyoko
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    around the world
    Messaggi
    61
    Potenza Reputazione
    8
    Citazione Originariamente Scritto da Twilighterstar88 Visualizza Messaggio
    scusa la mia domandina dovuta a ignoranza in materia, ma come si fa quindi a verificare che tutte le celle siano sane e non rotte per poter eseguire la deframmentazione senza correre rischi? esistono dei programmi che eseguono analisi dell'hard disk al fine di rilevare malfunzionamenti?
    Ti posso parlare per esperienza personale: i dischi da un po' di anni hanno una capacità che si chiama S.M.A.R.T. (come la macchina) che significa "Self-Monitoring, Analysis and Reporting Technology"

    Cito da Wikipedia:
    Essenzialmente, i malfunzionamenti dei dischi rigidi sono di due tipi:
    Quelli prevedibili, in cui i malfunzionamenti, specialmente dovuti all'usura o all'invecchiamento, si manifestano gradualmente. Un sistema di monitoraggio può individuarli, come la spia della temperatura nella strumentazione di un'automobile può mettere in guardia il guidatore — prima che accadano seri danni — che il motore sta cominciando a surriscaldarsi.
    Quelli imprevedibili, dove i malfunzionamenti accadono improvvisamente e senza preavviso, come nel caso di un componente elettronico che si bruci.
    Il monitoraggio di un disco rigido può predire circa il 60% dei possibili malfunzionamenti. S.M.A.R.T. ha lo scopo di avvisare l'utente o l'amministratore di sistema che il disco rigido sta per guastarsi, in modo che questi abbia il tempo di copiare i dati su un altro dispositivo di archiviazione.
    Compaq è stata la prima azienda a supportare S.M.A.R.T., ma oggi la maggior parte dei principali produttori di dischi rigidi e schede madri lo supportano almeno in parte. Molte schede madri avvisano l'utente quando il disco rigido sta per guastarsi. Tuttavia, S.M.A.R.T. attualmente non è implementato correttamente su molte piattaforme, a causa dell'assenza di standard per l'interscambio di dati S.M.A.R.T.
    ...
    Durante periodi di uso intenso (come nel caso di operazioni di deframmentazione oppure di funzionamento come server web), la temperatura può superare le specifiche fornite dal produttore. I danni provocati da temperatura eccessiva sono cumulativi nel tempo. Un sensore di temperatura S.M.A.R.T. può informare l'utente prima che il disco sia danneggiato dal calore eccessivo, ma molti produttori non includono un sensore di temperatura nel corredo S.M.A.R.T.
    Alcuni controller sono in grado di duplicare le operazioni di scrittura su di un backup secondario. Questa tecnologia è nota come RAID. Però molti software S.M.A.R.T. non funzionano se RAID è in funzione.
    Da notare che il sistema descritto è attivo ormai di base su quasi tutte le skede madri, ed è il BIOS che si prende carico dei primi controlli e di fornire le prime segnalazi di un allarme S.M.A.R.T. sui dischi delle marchè più conosciute e commercializzate (acustico o visivo all'avvio del PC).
    Poi ci sono le utility che vengono fornite dai produttori di Hard Disk, che possono verificare il corretto funzionamento del disco (formattare a basso livello, ecc), o anche alcuni programmi sia free (con licenza GNU e su linux/isolinux) che a pagamento, che vanno dall'analisi delle funzionalità base del disco (temperatura, stato della capacità S.M.A.R.T, e una serie di altre cose), a cose più complesse, che però non mi sembra il caso di approfondire ...

    E poi se un disco funziona male, io ormai lo sento a orecchio!..fa rumorini strani inconfondibili! (mi fa le pernacchie!)

  10. #10
    Super Moderatore L'avatar di Twilighterstar88
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Bari
    Età
    31
    Messaggi
    7,587
    Potenza Reputazione
    21
    grazie per la risposta... ignoravo completamente questo genere di sistemi di monitoraggio... quindi in pratica io sto tranquilla fino a quando non è lo stesso pc ad avvisarmi di malfunzionamenti...
    altra domandina: fino ad un pò di tempo fa avevo il pc particolarmente rumoroso a livello di ventola, poi un bel giorno ho avuto la brillante idea di aprire il pc (sfilando il pannello di destra) e di eliminare la polvere con un phon a temperatura bassa...ho risolto il problema della rumorosità (avendo anche creato un nuvolone di polvere da fare concorrenza ad una tempesta di sabbia nel deserto ). Anche questi problemi sono da considerare come eventuali avvisi relativi a temperature troppo elevate, surriscaldamento e quindi possibili e conseguenti danni all'hard disk/scheda madre e le altre componentistiche della cpu?

 

 
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. [Guida] CACCIA
    Di eliviola nel forum The Sims 3: Pets
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28th September 2011, 15:47
  2. [Guida] Guida Basilare sugli utilizzi di Workshop
    Di riccardino_96 nel forum Workshop e Guide per Creare
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 11th September 2011, 15:03
  3. [Guida] POZIONI
    Di eliviola nel forum The Sims 3: Generations
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 6th June 2011, 03:26
  4. [Guida] 100 packages in 1
    Di mary24781 nel forum Archivio
    Risposte: 126
    Ultimo Messaggio: 12th September 2010, 12:22

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •