Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    sim §§§ L'avatar di Riccardo Destro
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Nowhere, Nevermind
    Età
    25
    Messaggi
    51
    Potenza Reputazione
    8

    Una per i miei fratelli-Destro's radio

    Bhè ecco la mia radio, avete presente gli articolo 31? che poi si sono divisi e Jad e Ax si sono messi a fare i solisti? ecco qui trovate le loro canzoni e, a volte, anche quelle di altri artisti... Buna vis... ehm ascolto!
    "La vita e la bici hanno lo stesso principio: devi continuare a muoverti se vuoi stare in equilibrio..."
    -​J-Ax-I love my bike-
    My sim-Diary: NEW CHAPTER!-NUOVO CAPITOLO

  2. #2
    sim §§§ L'avatar di Riccardo Destro
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Nowhere, Nevermind
    Età
    25
    Messaggi
    51
    Potenza Reputazione
    8

    Una buona canzone tratta dall' album "Nessuno" (1998). Ovviamente degli articolo 31.
    L' album conteneva le seguenti tracce:
    1. Il parto
    2. La rinascita
    3. La fidanzata
    4. Buon sangue non mente feat. Grido
    5. Non so cos'è feat. Rosana
    6. Davanti alla TV
    7. Nessuno
    8. Per Sabino
    9. Dall'altra parte della strada
    10. Venerdì
    11. La frase
    12. Vai bello feat. Spaghetti Funk
    13. Scacco matto feat. Scacco Matto
    14. Aria
    15. Come uno su mille feat. Gianni Morandi
    16. Non c'è sveglia feat. Thema, Space One
    17. Come una pietra scalciata feat. Bob Dylan
    18. Il mondo dove vivo
    ​Buon ascolto
    "La vita e la bici hanno lo stesso principio: devi continuare a muoverti se vuoi stare in equilibrio..."
    -​J-Ax-I love my bike-
    My sim-Diary: NEW CHAPTER!-NUOVO CAPITOLO

  3. #3
    sim §§§ L'avatar di Riccardo Destro
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Nowhere, Nevermind
    Età
    25
    Messaggi
    51
    Potenza Reputazione
    8

    A pugni con il mondo

    La mia storia, la tua storia, la storia di ogniuno di noi, può essere riassunta in questa canzone

    A pugni con il mondo tratta da "La riconquista del forum" (2004) la canzone, tuttavia, fece la sua comparsa nell' album "Italiano medio". dato che si parla di due CD evito di mettere le liste delle canzoni. Metterò il testo:
    TESTO "A PUGNI CON IL MONDO"

    Mi stancherei, non crederei più a niente,
    Ma poi c'è lei, inaspettatamente...

    C’è una banchina esterna della metropolitana mi ricorda
    Ogni mattina attesa eterna e la campana di un istituto
    Tecnico industriale ora la vedo passando dalla tangenziale
    Sembra uguale almeno da fuori sui muri disegnano i cuori
    Delle “love story” o capolavori di illegali pittori
    Ora come allora all’ora di punta la valanga dei ragazzi
    In banda e forse ce né uno sull’ultima panca
    Lo sguardo scuro lo protegge non dice una parola e
    Quando scrive o legge non è mai roba di scuola
    Forse non s’impegna al massimo e i voti si abbassano
    E ha cuffie che lo staccano da genitori che se i soldi
    Non bastano si scannano e certe sere tiene il fiato
    Tanto che la fine sembra li ad un secondo e non crede
    Più alle favole perché ora fa a pugni col mondo…
    Ma quant’è bella l’Italia alle sei di sera
    Siamo tutti in fila e ce la sciura a fianco che sclera
    Eppure ha una Mercedes nera e nel baule ha la spesa
    Sicuramente ha una carriera ma perché è così tesa?
    Suona il clacson e impreca mentre il bimbo dietro gioca
    Col gameboy finge che non sente niente tanto poi si sfoga
    E si siede davanti alla tele seduta stante e riceve
    Regali quando piange anche se è grande quanti
    Giocattoli che hai hi-tec hi-fi hai Mediaset e Rai
    La parabola di Sky ma nonostante il galateo e le
    Immagini sacre se sarai espulso dal liceo avrai il
    Disprezzo di tuo padre che magari è un rispettato
    Avvocato e pensa alle brutte compagnie che ti hanno
    Rovinato e a quando gli hai urlato scusa tanto se non
    Sono come te io comincerò dal fondo e non credo
    Alle tue favole perché faccio a pugni col mondo…
    Mi stancherei non crederei più a niente
    Ma poi ce lei inaspettatamente e certe volte non ci
    Credo che è vera tanto che non vedo l’ora che arrivi
    La sera quando mi toglie i guantoni e mi cuce le mie
    Ferite sorride ai problemi e dice che finchè stiamo
    Insieme lei è felice e io finisco anche al tappeto
    Altroché ma questa vita un po’ la cambio se quando torno
    Ad aspettarmi trovo te io la mia casa la difendo e si può
    Credere alle favole anche se fai a pugni col mondo…


    Buon ascolto!
    "La vita e la bici hanno lo stesso principio: devi continuare a muoverti se vuoi stare in equilibrio..."
    -​J-Ax-I love my bike-
    My sim-Diary: NEW CHAPTER!-NUOVO CAPITOLO

  4. #4
    sim §§§ L'avatar di Riccardo Destro
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Nowhere, Nevermind
    Età
    25
    Messaggi
    51
    Potenza Reputazione
    8

    fino in fondo

    Esiste una Milano nascosta, quella di cui i TG non parlano, la milano dove le palazzine hanno grate alle finestre, gli ascensori sono perennemente rotti, il degrado è al limite, così come i nervi dei componenti delle famiglie. Manu è un ragazzo come tanti, sempre al verde. L'unico modo per guadagnarne abbastanza è quello di consegnare "un pacco". Il padre di Chiara è un violento, mente alle amiche e ai professori. Non ne può più, prende un coltello. Questo video ci ricorda che anche Golia fu sconfitto da un bambino. Un video che ci dice di arrenderci MAI. Il video è un montaggio del film "Senza Filtro". Buona visione.



    Manu vive in una gabbia di palazzi,
    quelli senza fiori sui terrazzi,
    dove tazzi e sguazzi tra intrallazzi e smazzi,
    dove la speranza è al capolinea come i mezzi
    e infatti Manu sta chiuso in casa come per nascondersi
    mentre la tele vuole vendergli una vita che non può permettersi.
    Pensa a un pacco da consegnare,
    a cosa ci avrebbe da perdere se tutto va male,
    pensa a una ragazza nata in primavera
    che ora muore prigioniera di una vera,
    pensa a una preghiera, sua madre che la recita ogni sera
    mentre invecchia, e guarda la pistola sulle sue ginocchia.

    Suo padre odiava il suo padrone,
    ma lui è di una generazione che al padrone non riesce a dare un nome,
    ora in mano c' ha un cannone che non aspetta, sta uscendo, cerca vendetta in fretta e sta pensando:


    NON MI PARLATE ANCORA NON VI ASCOLTO,
    ALTRE PROMESSE FALSE NON LE SENTO,
    DA OGGI IO VIVRO' OGNI SECONDO FINO IN FONDO.

    IO LO SCONFIGGERO' QUESTO MIO TEMPO,
    SE MI SARAI DAVANTI IO TI SFONDO,
    DI VITA QUESTA HO QUINDI CI CREDERO'
    FINO IN FONDO.


    Contro ogni sogni impossibili
    di predicatori non credibili,
    fonti poco attendibili,
    segnali poco udibili, deboli,
    muri infrangibili, segni tangibili
    di circuiti invisibili di cui noi siamo i fusibili.
    Ogni tanto uno fonde come fonde ora Chiara
    mentre suo padre urla e la sta picchiando ancora,
    ha 16 anni una valigia fatta in fretta
    una città grigia che l' aspetta e la rabbia che le pigia in testa.

    Vive una favola tragica dove papà è un' orco,
    tranne la domenica che c' è il calcio e le sembra morto,
    è stanca, è sola, la musica non basta, a scuola dice bugie per proteggere una bestia,
    lividi che lasciano furie e umiliazioni,
    i vicini sentono ma alzano il volume della televisione.
    Papà ora è tranquillo, dorme ubriaco, sta russando, Chiara ha un coltello e sta pensando:


    NON MI PARLATE ANCORA NON VI ASCOLTO,
    ALTRE PROMESSE FALSE NON LE SENTO,
    DA OGGI IO VIVRO' OGNI SECONDO FINO IN FONDO.

    IO LO SCONFIGGERO' QUESTO MIO TEMPO,
    SE MI SARAI DAVANTI IO TI
    SFONDO, DI VITA QUESTA HO QUINDI CI CREDERO'
    FINO IN FONDO.


    Me li ricordo come elefanti parlanti
    dirmi di valori edificanti e di lavori qualificanti
    e poi darmi delusioni puntuali, unti, arroganti,
    dentro i ristoranti con sorrisi smaglianti ma una coscienza da maiali,
    pronti a giurare sull' ennesima bugia presi da fobia
    perché sempre più spesso i Davide ammazzano i Golia,
    che sia pazzia che ci travolga io resto fuori e sto gridando alla sua porta:


    NON MI PARLATE ANCORA NON VI ASCOLTO,
    ALTRE PROMESSE FALSE NON LE SENTO,
    DA OGGI IO VIVRO' OGNI SECONDO FINO IN FONDO.

    IO LO SCONFIGGERO' QUESTO MIO TEMPO,
    SE MI SARAI DAVANTI IO TI SFONDO,
    DI VITA QUESTA HO QUINDI CI CREDERO' FINO IN FONDO.


    NON MI PARLATE ANCORA NON VI ASCOLTO,
    ALTRE PROMESSE FALSE NON LE SENTO,
    DA OGGI IO VIVRO' OGNI SECONDO FINO IN FONDO.

    IO LO SCONFIGGERO' QUESTO MIO TEMPO,
    SE MI SARAI DAVANTI IO TI SFONDO,
    DI VITA QUESTA HO QUINDI CI CREDERO' FINO IN FONDO.


    IO LO SCONFIGGERO' QUESTO MIO TEMPO,
    SE MI SARAI DAVANTI IO TI SFONDO,
    DI VITA QUESTA HO QUINDI CI CREDERO'
    PERCHE' SARA' COSI' O INCULO AL MONDO!
    "La vita e la bici hanno lo stesso principio: devi continuare a muoverti se vuoi stare in equilibrio..."
    -​J-Ax-I love my bike-
    My sim-Diary: NEW CHAPTER!-NUOVO CAPITOLO

 

 

Discussioni Simili

  1. I miei sim non parlano più!!
    Di rossella_fg2 nel forum L'angolo Tecnico
    Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 27th July 2011, 20:28
  2. 2 tombe a red dead redption i fratelli di boonie!!
    Di salvo00 nel forum Altri videogiochi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 8th March 2011, 16:57
  3. [Radio] DeeJayCris Present: DeeJayCris Radio! NEWS!!
    Di DJCris nel forum Radio Freccia
    Risposte: 68
    Ultimo Messaggio: 27th February 2011, 16:08
  4. Radio XD (Il peggio della radio mondiale)
    Di kalimero nel forum Radio Freccia
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 6th September 2010, 17:08
  5. I miei Nettari....
    Di Evil Boomer Sim nel forum The Sims 3: Travel Adventures
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29th December 2009, 11:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •