Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 28 di 31 PrimaPrima ... 182627282930 ... UltimaUltima
Risultati da 271 a 280 di 307
  1. #271
    sim onniscente L'avatar di Daff
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    1,141
    Potenza Reputazione
    11

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Hospital Brookheaven

    Olivia Walsh
    .gruppo uno.


    Nonostante il piano della dottoressa bionda sembri un'impresa impossibile, riusciamo a inserire la parola chiave nel tastierino. Con uno stridio fastidioso la porta si apre.
    Mi tengo pronta perché potrebbe esserci qualsiasi cosa oltre quell'apertura. Questo è ciò che ho imparato nelle ultime 24 ore. Quello che ci appare davanti però è qualcosa che non mi aspettavo. Un uomo seminascosto nell'ombra che ci punta addosso un'arma.
    «Chi siete? Altri medici pazzi?» forse potremmo andare d'accordo. Noto che al collo porta una piastrina. Possibile che sia coinvolto anche l'esercito?

    Uno dopo l'altro i miei compagni iniziano ad accampare spiegazioni sulla nostra presenza in questo posto maledetto, a spiegargli della creatura che si muove sotto i nostri piedi. Non riesco a non pensare a quanto questa situazione sia surreale!

    Vorrei dire qualcosa anche io ma i miei compagni hanno già detto tutto quello che c'era da dire. Che altro potrei aggiungere?
    Le loro parole sembrano scalfire le difese del soldato che decide di abbassare la guardia e presentarsi.

    Sono il soldato Ryan, io ed i miei colleghi siamo stati inviati qui per una missione di recupero, sono l’unico sopravvissuto, non ci avevano… adeguatamente informato sulla natura della bonifica da effettuare” Mentre parla noto che la sua espressione è cambiata. Sembra quasi spaventato, più spaventato di noi... Sono riuscito a mettermi al riparo prima di perdere i sensi, l’odore del gas mi aveva messo in allerta ed al mio risveglio mi sono reso conto che erano trascorsi ben due giorni”
    Due giorni? Cerco di analizzare tutte le sue parole... operazione di bonifica, male informati... ma due giorni?? Abbiamo dormito per due interi giorni? Possibile che sia passato tutto questo tempo? In due giorni potrebbe essere successo di tutto qua fuori. E gli altri? Saranno ancora vivi? Perché non sono venuti a cercarci dopo due interi giorni?
    Ho in testa mille domande, ma vengono interrotte dal soldato che riprende a parlare.
    Per uscire di qui, dobbiamo raggiungere il secondo piano interrato, vi è una via di fuga, attraverso la quale accederemo ai sotterranei che conducono alla palazzina accanto, qui fuori c’è il finimondo e se i piani prestabiliti non sono ancora saltati, riceveremo soccorso una volta giunti a destinazione. Se avete delle armi vi conviene tirarle fuori, potremmo incontrare qualche sorpresa lungo il tragitto. Dobbiamo andare agli ascensori… seguitemi”
    Bene, allora non ci resta altro da fare che seguire i piani e raggiungere i soccorsi. Sempre che siano ancora li ad aspettarci... ma abbiamo scelta? I militari sapranno di certo cosa fare, loro devono sapere cosa fare... anche se... non ci avevano … adeguatamente informato... No! Loro devono sapere cosa fare. Quest'uomo è solo una pedina in una situazione che si è rivelata più grande di lui.
    La dottoressa Reaver acconsente a seguire il soldato anche se sembra lo faccia solo perché non ha altra scelta. Yuriko invece gli pone le domande che al momento credo stiano tormentando tutti.
    Si parla di cibo, di piani. Il mio collega mi ricorda di tenere stretta la pistola.
    Ma io che voglio fare? Mi fido di questo soldato? Ci porterà alla morte o alla salvezza? Forse però è l'unica scelta che abbiamo. Più a lungo stiamo su queste grate più aumenterà il rischio che la creatura trascini via qualcun'altro. Ma dove andare? Cercare gli altri o raggiungere i rinforzi da soli? Non possiamo dare per scontato che siano morti! Priorità! In casi come questi bisogna procedere per priorità. La cosa fondamentale al momento è allontanarci da questa stanza.
    Se vogliamo percorrere questo labirinto dell'orrore però dobbiamo essere pronti a tutto. Ci vuole la giusta organizzazione per riuscirci, correre alla cieca senza un minimo di disciplina non porterà da nessuna parte. Possibile che questo militare... un militare Mio Sim! non ci pensi?
    Non se ne parla di raggiungere il secondo piano con l'ascensore alle nostre spalle. Sappiamo già cosa ci aspetta là sotto. Ci sono altri ascensori? Credo che se dobbiamo addentrarci là dentro dobbiamo organizzarci come meglio possiamo. Soldato lei deve indicarci la strada quindi starà in testa al gruppo. Se non se la sente di farlo da solo io o il mio collega possiamo affiancarlo. Dottoresse, Yuriko voi state al centro del gruppo. Non fate nulla di avventato, parlate solo sottovoce. Io starò nelle retrovie ad assicurarmi che niente ci segua, o il mio collega nel caso voglia farlo lui.” mentre parlo cerco con lo sguardo l'approvazione di Byron. Non voglio dare ordini, ma qualcuno dovrà pur organizzare questa spedizione suicida. Non ho intenzione di far morire qualcun altro per un mio errore “Yuriko, Dottoresse” dico poi rivolgendomi alle civili “Come sapete ho un'arma da fuoco in più. Yuriko mi sembra di aver capito che tu non te la senta di usarla, ne sei sicura? Oppure lei dottoressa (Greta).Una persona armata in più può sempre essere utile.” Poi mi rivolgo direttamente alla Reaver indicando la sua pistola “Lei sa come si usa quella?” Non aspetto nemmeno una risposta e inizio a spiegare alle tre le basi che ogni buon tiratore dovrebbe avere. Estraggo la pistola di troppo e aspetto che una delle due donne disarmate si faccia avanti.
    Credo che così organizzati sarò disposta a seguirla soldato

  2. #272
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    16

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Hospital Brookheaven

    Intermezzo

    Gruppo 1
    Piano -1


    Il soldato Ryan si avvia all'ascensore invitando tutti voi a seguirlo


    Ma prima si premunisce di chiudere bene il passaggio dal quale ha avuto accesso alla sala, in cui vi trovate.
    «A proposito... ha per caso del cibo e bevande con lei o sa di un posto dove possiamo reperirle?»
    “Tutto quello che ho, oltre quest’arma, sono delle barrette di cibo liofilizzato, sono ad alto contenuto calorico” Le tira fuori da una tasca “Non sono molto, tre sono mie e tre le ho prese dal mio compagno, quello che ho trovato trinciato in due poco fa, quindi, come potete immaginare, ho ben poca fame, sono tutte vostre.” Si avvicina alla dottoressa Reaver e gliele porge, per poi dirigersi nuovamente agli ascensori.
    Ascolta le parole di Yuriko, Greta e Byron, per poi passarsi una mano tra i capelli


    un gesto che esprime forte preoccupazione.
    “Ogni angolo di Bellavista è collegato da dei cunicoli nel sottosuolo, sono giunto qui con i miei compagni attraverso uno di quelli. Quello che ho visto? Delle bestie… dei mostri, non saprei neanche descriverne la forma, solo il pensiero mi toglie il respiro. Mi guardi, sono un semplice soldato, io obbedisco agli ordini e gli ordini sono quelli di trarre in salvo i civili, vi devo condurre tutti alla palazzina e li, come già detto, sarete portati in salvo e no… non ho modo di verificare, sono l’unico superstite inviato qui, che io sappia, non so altro. Non mi hanno detto cosa troverò, probabilmente non lo sanno neanche ai piani alti. Questo è quanto, armatevi di coraggio, ce la faremo.”
    Detto ciò, pigia il pulsantino dell’ascensore. Attendete solo qualche istante, prima che arrivi al vostro piano e che le porte si aprano, il soldato entra al suo interno e lo seguite tutti, tranne Olivia
    “Credo che così organizzati sarò disposta a seguirla soldato”



    “Disposta a seguirmi? O lei entra in questo ascensore o se la cava da sola”
    Olivia, le porte stanno per chiudersi, cosa fai?

    Gruppo 2
    Piano -2

    Jo ti avvicini allo spirito della bambina,nonostante Manuel voglia portarti via da quella stanza. Avverti una strana sensazione, un capogiro ed un brivido percorrerti le membra, hai l’istinto di chiudere gli occhi ed è in quel momento che nella tua mente, si proiettano delle immagini…



    “Allora ci muoviamo?”


    Le parole di Liam e la sua impazienza ti portano alla realtà, ti senti trascinare via, è Manuel, il quale ha tutte le intenzioni di non restare un secondo in più in quella stanza. Uscite tutti e la piccola Theresa sembra essere terrorizzata


    Non ha detto una parola ed ora è praticamente attaccata ad Isaac
    Vi avviate tutti verso il corridoio, ma sentite un rumore: è l’ascensore. Avvertite dei passi e vi domandate chi possa essere? Altre creature?

    I gruppi sono ora riuniti, interagite tra di voi e scambiatevi informazioni.

    Turnazione libera
    fino al 10 Maggio

    riuppato sotterraneo -2 al primo post
    Ultima modifica di Eclisse84; 1st May 2014 alle 02:43

  3. #273
    sim onniscente L'avatar di Daff
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    1,141
    Potenza Reputazione
    11

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Hospital Brookheaven

    Olivia Walsh

    Il soldato espone in poche parole quello che già era chiaro. Non sa nulla, l'unica cosa che vuole fare è aiutare queste persone a uscire vive da questo maledetto ospedale. Come me e Byron dopotutto...
    Velocemente si dirige verso l'ascensore. Gli altri lo seguono.
    Disposta a seguirmi? O lei entra in questo ascensore o se la cava da sola” si rivolge a me con tono duro, quasi a indicare la sua superiorità! Ma chi si crede di essere?
    Non ho neanche il tempo di pensare, di controbattere, che il soldato pigia il bottone! Ma che...
    Scatto in avanti, varcando la soglia prima che le porte automatiche si chiudano.
    Sim! Ma che razza di persona è? Fosse stato solo per me e il mio orgoglio sarei rimasta indietro, l'avrei addirittura salutato con la mano augurandogli un buon viaggio.
    Ma non posso... non si tratta solo di me!
    Non posso lasciare queste persone nelle mani di questo... questo pazzo!
    Il tragitto dura un secondo. Le porte si aprono. Estraggo la pistola, pronta a difendermi, pronta a difendere i membri del mio gruppo, pronta a tutto.

  4. #274
    sim dio
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Roma
    Età
    25
    Messaggi
    3,378
    Potenza Reputazione
    12

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Hospital Brookheaven

    Isaac Norwood

    Convincere Josephine ad uscire dalla stanza sembra un'impresa titanica. Stiamo quasi per supplicarla, quando si avvicina all'angolo della stanza. Chiude gli occhi per un istante, per poi riaprirli... come se fosse in piena estasi.
    Il dottore riesce a trascinarla con forza fuori dalla stanza, mentre l'uomo misterioso e apparentemente indifferente (ndt; Liam) ci invita a muoverci con un impaziente "Allora ci muoviamo?". E' la prima volta che lo sento aprir bocca, e a dirla tutta non mi convince molto.. dovrò senz'altro tenerlo d'occhio.
    Ci ritroviamo nel corridoio, avvinghiata al mio corpo c'è la piccola Theresa ed è a dir poco terrorizzata: "Ehi, stai tranquilla, tutto questo finirà presto" la rassicuro con una carezza, anche se inizio a credere poco alle mie parole, ma nel mio tono c'è ancora quel minimo briciolo di speranza. Guardo attonito il resto del gruppo, non realizzando del tutto quello che è appena successo. "Josephine, cosa è successo lì dentro? cosa hai visto?" chiedo preoccupato, ci deve pur essere una risposta razionale a tutto questo! mi sento inutile in questo momento, e fa strano dirlo. Il mio compito è quello di mettere in salvo queste povere persone, oltre a tutelare la mia vita. Mi sembra di non riuscire nel mio compito, tutto questo è stato un fulmine a ciel sereno. Per la prima volta, mi sento impotente... ed ho il presentimento che in tutto questo il vero pericolo, oltre a questi... esseri... sia realmente l'uomo. Mi chiedo ancora dove sia finita Helena, ma l'ipotesi del dottore riguardo gli esperimenti sui gemelli mi rende a dir poco preoccupato. Devo trovarla, devo assolutamente trovarla.
    Avrei tante domande da fare, il mio cervello è in continuo subbuglio... ma la mia attenzione viene bruscamente attirata dal suono dell'ascensore e da dei passi: "Avete sentito? dev'esserci qualcuno" dico agli altri, impugnando saldamente la mia Beretta. "Andrew, vieni accanto a me. Direi di andare a controllare" e così detto, invito gli altri a raggiungere l'ascensore, senza perdere l'attenzione da Theresa e con la speranza di trovare qualcuno che ci porterà in salvo da tutto questo...

  5. #275
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    30

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Hospital Brookheaven

    Manuel Russell

    La ragazza sembra non interessarsi della presa sul suo braccio e continua a fissare il vuoto come ipnotizzata. La vedo chiudere instintivamente gli occhi per qualche secondo e poi riaprirli di scatto, quasi sconvolta.
    Non demordo, e cerco di trascinarla fuori dalla stanza, quando il finto medico decide di intervenire per farci muovere "Allora ci muoviamo?" esclama scocciato, come se noi volessimo restare un minuto in più in quel posto. Ci avesse dato qualche idea su come andarcene, invece di mostrarsi così presuntuoso e arrogante. Che tipo!
    Ci ritroviamo in corridoio, siamo per fortuna ancora tutti, tranne Helena. Sono preoccupato per lei, per la faccenda del siero, dei gemelli. Ho paura di cosa scopriremo quando e se la ritroveremo. Se lei sarà ancora la mia amica e collega...o se sarà qualcos'altro.
    "Josephine, cosa è successo lì dentro? cosa hai visto?" chiede il poliziotto alla ragazza che ho trascinato fuori dalla stanza. "Si....cosa hai visto? C'era qualcosa...o qualcuno? Qualcosa che possa aiutarci?" chiedo anch'io, speranzoso e titubante. Non avrei mai dato credito alle allucinazioni di una ragazza, ma in questa situazione non mi sento di scartare nulla.
    "Avete sentito? dev'esserci qualcuno" esclama Isaac. Mi volto verso l'ascensore, effettivamente si sentono dei passi. Qualcuno ci sta raggiungendo.
    "Potrebbero essere gli altri sopravvissuti all'attacco di quegli esseri senza testa. Ma andiamoci cauti ed estraiamo le pistole, potrebbe essere qualche altra creatura mostruosa. Restiamo tutti vicini e in guardia..."
    Così dicendo estraggo la pistola e raggiungo Isaac e Theresa, portando con me anche Josephine, sono ansioso di sapere cosa risponderà alle nostre domande di poco prima.

  6. #276
    sim dio L'avatar di Tesla-Kun
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Livorno
    Età
    24
    Messaggi
    2,085
    Inserzioni Blog
    25
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Hospital Brookheaven

    Andrew Davis

    Avevamo finalmente un'idea di cosafare, che non era altro che l'unica alternativa a nostra disposizionema era comunque meglio del restare lì ed incrociare le dita...
    Isaac era riuscito a organizzareil nostro gruppo velocemente per la nostra spedizione e non cirestava che avventurarci nei sotterranei di quell'ospedale. L'unicoinconveniente era Jo che è praticamente in trance e Manueldeve praticamente trascinarla fuori dalla stanza perché si riprendada quello stato. Ormai fuori dalla stanza sembra essersi svegliata manon riesco a esserne sicuro, nel mentre il dottore dello sguardoamichevole (Liam) ci aiutava come meglio poteva: «Alloraci muoviamo?».
    Isaac e Manuel iniziano achiedere a Jo cosa avesse visto sperando, immagino, di riceverequalche informazione utile ma io personalmente non ero tanto curiosodi sapere cosa avesse visto, meglio affrontare una storia di terrorealla volta...
    improvvisamente si sente un suono, migiro in quella direzione e sembra venire dall'ascensore «Avetesentito? dev'esserci qualcuno» dice Isaac mentre siiniziano a sentirsi dei passi avvicinarsi.
    «Potrebbero essere gli altrisopravvissuti all'attacco di quegli esseri senza testa. Ma andiamocicauti ed estraiamo le pistole, potrebbe essere qualche altra creaturamostruosa».
    «oppure i simpaticoni con il gassoporifero...» commentai.
    «Restiamo tutti vicini e inguardia... »
    «Andrew, vieni accanto a me. Direidi andare a controllare» mi dice il mio collega e non esito inrispondere «si, certo» mi posiziono accanto a lui con lapistola pronta a sparare se necessario e insieme agli altri delgruppo ci avviamo verso gli ascensori sperando di non ricevere bruttesorprese.

    - - - - - - - - - - - - - - - -


  7. #277
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    35
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    15

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Hospital Brookheaven

    Josephine Marshall
    Gruppo 2
    Sotterranei

    Una misteriosa forza mi spinge verso il fantasma poi mi sento afferrare il braccio dal dottore: <<Fermati. Non so cosa ti stia attirando da quella parte, ma non fare azioni avventate. Ricorda, dobbiamo uscire sani e salvi da questo posto. Tutti.>> "Uscita... Salvezza...Mostri...Bambina...Realtà...Illusione.. ." <<Andiamo, qui non siamo al sicuro.>>
    <<Concordo con il dottore. Josephine, non farti persuadere da quell'entità>> "Voci lontane...Voci nella mia testa" <<Io e Andrew vi faremo strada...>>

    Le voci dei compagni si fanno sempre più lontane e confuse, al contrario, quello che pareva il soffiare del vento muta nella voce di una bambina: <<Chiudi gli occhi e lascia che io entri nella tua mente>> Cerco di opporre resistenza, ma alla fine cedo e mi compaiono immagini di un vecchio ospedale, l'Alchemilla Hospital. Ho come l'impressione di camminare io stessa per quei corridoi lunghi e lugubri, ma sono solo illusioni. Improvvisamente mi trovo in una stanza in rovina: <<Fui rinchiusa in questa clinica perché ero "speciale", riuscivo a comunicare telepaticamente, ma mia madre voleva curarmi. Credeva che io fossi pazza...Che stessi male...>> "Anche io sto diventando pazza?" Cerco inutilmente di riaprire gli occhi. <<Un medico mi notò e disse che mi avrebbe portato in un posto speciale... Dove sarei "guarita". La verità è che mi condusse qui... Per fare esperimenti su di me e prendersi ciò che sapevo fare...>> La voce si intristisce << Ma c'era un altro dottore, lui era buono, voleva lasciarmi andare. E invece lui...>> Due occhi di ghiaccio invadono la mia mente: l'immagine di un dottore biondo, dall'apparenza angelica, ma col ghigno demoniaco mi raggela. <<...mi guardava come fossi un oggetto. Dopo tanti esperimenti... non ce l'ho fatta...>>
    All'improvviso mi sento trascinare via, fuori dalla stanza e riapro gli occhi con ancora ben chiare le ultime parole della ragazzina: <<Portami via da qui...>>

    <<Josephine, cosa è successo lì dentro? cosa hai visto?>>
    Cerco di tornare alla realtà, ma sono ancora confusa.
    <<Quegli occhi...>> esclamo prima che anche il medico mi faccia domande: <<Si....cosa hai visto? C'era qualcosa...o qualcuno? Qualcosa che possa aiutarci?>> <<Li avete visti? Povera bambina... E quel ghigno... Alchemilla... Dobbiamo aiutarla, dobbiamo salvarla da quegli occhi di ghiaccio... Sembra un angelo, ma ruba la mente...>> Biascico senza connettere un pensiero con l'altro. Tutte quelle immagini continuano a vorticarmi nella testa.

    <<Avete sentito? dev'esserci qualcuno>> <<Potrebbero essere gli altri sopravvissuti all'attacco di quegli esseri senza testa. Ma andiamoci cauti ed estraiamo le pistole, potrebbe essere qualche altra creatura mostruosa>> <<Oppure i simpaticoni del gas soporifico>> <<Restiamo tutti vicini e in guardia...>> Gli altri iniziano ad agitarsi allarmati da qualcosa, ma sono ancora troppo scossa per capire di cosa si tratti. Poi Manuel mi trascina nuovamente per il corridoio e io non oppongo resistenza. Mi sento al sicuro con lui.




    Ultima modifica di albakiara; 12th May 2014 alle 14:02

  8. #278
    sim onniscente L'avatar di Daff
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    1,141
    Potenza Reputazione
    11

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Hospital Brookheaven

    Olivia Walsh

    Sono la prima a varcare la soglia dell'ascensore. Ultima a entrare, prima ad uscire...
    Calma continuo a ripetermi, calma. Ma ripetermelo non aiuta affatto.
    Tenetevi pronti” dico ai miei compagni prima di avanzare.
    Come immaginavo sento dei passi e delle... voci? Non ho sentito nessuno di quegli esseri parlare fino ad ora!
    Che siano altre persone intrappolate? Altri militari?

    O... il gruppo che ha preso l'altro ascensore? Possiamo essere così fortunati in questo giorno maledetto? Un barlume di speranza si accende dentro di me. Cerco di tenerlo a bada, ma ormai ha preso vita propria.
    Avanzo ancora, con la pistola puntata davanti a me.
    E poi... Li vedo! Gli agenti Norwood e Davis seguiti da altri superstiti. Quasi mi esplode il cuore dal petto dalla gioia. Sono vivi!
    Sorrido, pur non avendone motivo. Ma in questo momento sapere che anche loro ce l'hanno fatta mi basta. Abbasso la pistola e gli vado incontro. Il sorriso ancora sulle labbra.
    State tutti bene? Non riesco quasi a credere che dopo tutto quello che è successo siamo riusciti a ritrovarci!

  9. #279
    sim onniscente L'avatar di Vicky<3
    Data Registrazione
    May 2013
    Località
    Hogwarts - Sala Comune dei Tassorosso
    Età
    20
    Messaggi
    1,642
    Potenza Reputazione
    8

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Hospital Brookheaven

    Byron Biscardi
    Hospital Brookheaven - Piano -1


    Il soldato ci dice di avere del cibo liofilizzato e ce le offre.
    - Come potete immaginare, ho ben poca fame, sono tutte vostre - ci dice, porgendoci le barrette energetiche.
    - La ringrazio - dico - Non è da tutti essere così generosi in una situazione del genere -
    Dopo ciò, ci spiega brevemente la situazione: dice di essere stato attaccato da dei mostri, forse dello stesso tipo di quelli da noi precedentemente incontrati, e di essere l'unico supersiste. Sembra essere sincero.
    Saliamo tutti in ascensore, nonostante Olivia sembrasse inizialmente piuttosto titubante.
    Una volta saliti, le porte si chiudono ed il tragitto sembra durare un'eternità, durante la quale i pensieri si accavallano senza un apparente filo logico nella mia mente, fino a darmi una sensazione di disagio, quasi come se le pareti mi stessero schiacciando.
    Tutto termina quando le porte si riaprono e finalmente sento rinascere in me un po' di speranza.

    Si sentono delle voci, voci confuse che inizialmente non riesco a riconoscere.
    Poi, però, mi concentro su ciò che dicono: di cosa parlano? Bambini? Mostri? Non riesco a percepire la maggior parte delle parole.
    Olivia ci mette in guardia: - Tenetevi pronti -dice.
    Avanziamo ancora, sempre molto cautamente, fino a quando non riusciamo a vederli: sono loro.
    Sono i ragazzi dell'altro gruppo, guidati da
    Andrew e Isaac, e ci sono tutti!
    Tutti?
    Sbaglio o manca qualcuno...?
    - State tutti bene? - esclama la mia collega - Non riesco quasi a credere che dopo tutto quello che è successo siamo riusciti a ritrovarci! -
    - Io... non pensavo che vi avrei mai più rivisti! - mi lascio prendere dall'emozione, mentre vado incontro al gruppo - Ci siete tutti? Avete trovato altre creature? E... lui chi è? - domando, indicando un uomo mai visto prima.
    Ultima modifica di Vicky<3; 7th May 2014 alle 18:51 Motivo: Correzioni! :P


    "No matter what anybody tells you, words and ideas can change the world."

  10. #280
    sim dio
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Roma
    Età
    25
    Messaggi
    3,378
    Potenza Reputazione
    12

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Hospital Brookheaven

    Isaac Norwood
    Sotterranei Brookheaven

    Annuisco alle parole del dottore, che -come giusto che sia- ci consiglia di rimanere tutti vicini. I passi si fanno sempre più vicini. Pochi secondi, e come un miraggio li vedo: Olivia e Byron, sono loro! e sono vivi, a stento ci credo, ma averli ritrovati sani e salvi mi fa venir da piangere dalla gioia, dalla felicità... e non credo di essere l'unico. "State tutti bene? Non riesco quasi a credere che dopo tutto quello che è successo siamo riusciti a ritrovarci!" "Io... non pensavo che vi avrei mai più rivisti!" esclamano entusiasti e pieni di gioia. "Lo dite a noi! Io sono stato con il pensiero per tutto il tempo trascorso dentro quest'ospedale... " rispondo ai due, non credendo ancora ai miei occhi, e con l'istinto di abbracciarli. "Ci siete tutti? Avete trovato altre creature? E... lui chi è?" "Non siamo tutti, qualcuno ha rapito la dottoressa Bertinelli..." queste mie parole mi fanno svanire la gioia provata poco prima. Faccio una pausa, per poi riprendere: "Sono qui con loro da poco... l'ascensore si era bloccata e io e la dottoressa ci siamo ritrovati in un'altra stanza dei sotterranei" dico questo portandomi una mano sulla spalla e ripensando anche a quello che è realmente successo lì dentro... scaccio velocemente via quei pensieri dalla mente, quasi imbarazzato. "Per arrivare qui abbiamo trovato il cadavere di un certo Dottor Renfield... non era morto, cioè lo era, ma si è alzato da terra e ha cercato di morderci. Ho preso i suoi averi, se Dio vorrà li porterò al dipartimento... purtroppo ho dovuto sparare." dico questo toccandomi la tasca in cui si trova il badge. "Lui è un missionario, lo abbiamo trovato qui sotto chiuso in una stanza. Proprio il dottore che ho trovato lo ha portato qui... gli ha iniettato un siero... è stato tenuto qui sotto per 4 giorni e veniva a fargli visita una ricercatrice e se non ho capito male ha addirittura tentato di farlo scappare... voleva aiutarlo... era in pessime condizioni e il dottor Russell lo ha curato... ancora non capisco cosa cavolo sta succedendo qui dentro... ". Guardo negli occhi la Walsh e Biscardi, attendendo una loro risposta.
    "Ma gli altri?" dico ai miei colleghi, cercando con lo sguardo che ci sia qualcun'altro dietro di loro.

    Ho chiesto a Olivia e Byron dove sono gli altri perché effettivamente nessuno di loro ha postato, quindi presumo si trovino tutti ancora nell'ascensore... sbaglio? se si, provvedo a modificare.
    Ultima modifica di mettiu; 9th May 2014 alle 13:04

 

 
Pagina 28 di 31 PrimaPrima ... 182627282930 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. [Sims Afterlife GdR] Creature
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 26th June 2014, 00:14
  2. [Sims Afterlife GdR] Schede PNG
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 8th May 2014, 22:42
  3. [Sims Afterlife GdR] Schede PG
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 70
    Ultimo Messaggio: 14th September 2013, 00:49
  4. [Sims Afterlife GdR] Mestieri
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 30th July 2013, 02:14
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 22:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •