Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 17 di 43 PrimaPrima ... 7151617181927 ... UltimaUltima
Risultati da 161 a 170 di 425
  1. #161
    sim onniscente L'avatar di Vavi(:96
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    tra le nuvole^^
    Età
    23
    Messaggi
    1,445
    Inserzioni Blog
    2
    Potenza Reputazione
    9

    Re: Quarta parte - Axel Blonde

    Axel Blonde
    «Attenzione, quest'uomo è pericoloso e corrisponde all'aggressore della signora Marsella. »e spara, Natale è in anticipo quest'anno? Purtroppo però al gruppetto sfigati-probabilmente-evasi-dal-manicomio si è aggiunta una misteriosa rossa... il suo abbigliamento dice tutto... e dopo si lamentano di Jack-come-si-chiama... Spero proprio che la faccia fuori, magari qui e ora...
    Okay, non chiedere troppo... Improvvisamente la rossa passa da Pippi Calzelunghe a Insegna Umana...
    Seguo il suo sguardo e...

    Co!!!! Quei... cosi... semi umani appesi al soffitto...
    ALLUCINAZIONI... Non possono essere iniziate così presto... Ma QUELLI non possono essere reali, giusto? Dev'essere tutto uno scherzo, ma l'espressione della ragazza non ci lascia dubbi!
    Co sto iniziando a parlare da solo... E so benissimo di chi è la colpa! Quel di mio fratello!! Anzi fratellastro non allarghiamoci troppo... è stato lui che mi ha fatto venire qui , lui mi ha trovato questa casa ed è sempre lui ha portato dallo strizzacervelli... Come se lo psicopatico fossi io...
    Oh, ma se esco vivo da qui giuro che me la paga! Lo strozzo con le mie mani, anzi è un modo troppo umano di morire per uno come lui: lo brucerò vivo con tutta la sua casa... villa...

    Ma prima devo escogitare un modo per uscire da qui... Inizio ad allontanarmi lentamente, senza alzare i piedi, trascinandoli sul pavimento cercando di non far rumore, sperando che uno degli appartamenti sia aperto...

    Anzi mi è venuta un'idea migliore... La poliziotta che mi ha interrogato è di spalle poco distante da me, riesco a vedere la pistola dentro la fondina... Basterebbe poco per raggiungerla e credo di riuscire a sopraffarla facilmente...

    Spero vada tutto bene!! Le immagini le inserirò a breve!
    Ultima modifica di Vavi(:96; 15th December 2013 alle 20:52

    So seid willkommen und
    ihr teilt mit mir die Gedanken Eines Vampirs!

  2. #162
    L'avatar di Daniela Alberghini
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    Disney Store
    Messaggi
    1,423
    Inserzioni Blog
    35
    Potenza Reputazione
    20

    Quarta parte - Tetto di Household

    Tetto di Household

    «Mettiti al sicuro. Raggiungi i miei colleghi, sono appena scesi, li troverai ancora sulle scale se ti sbrighi. Penso io a questo criminale»
    Ma che vuole fare?
    «Sei in arresto. Hai il diritto di restare in silenzio qualunque cosa dirai potrà essere usata contro di te!»
    Mi grando la fronte, frustrata. Ma cosa diavolo pensa di fare? Quell'essere è tutto fuorché umano, non credo avrà voglia di farsi arrestare.
    «No! Non capisci! Non è umano!» Cerco di avvertirlo. Nel frattempo, il Coso cammina barcollando verso di lui. «Guarda che non si fermerà. Spara!» Mi getto sulle sue spalle larghe. Wow, sono proprio larghe! Almeno qui dietro sono al sicuro...


    Intermezzo

    La ragazza sembra aver ragione. L'uomo non ha alcuna intenzione di fermarsi e sembrerebbe non averti neppure sentito. Cosa farai? Seguirai il consiglio della sconosciuta?


    Turnazione:
    Anthony Rocca

  3. #163
    sim onniscente L'avatar di Dina Caliente
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Età
    27
    Messaggi
    1,679
    Inserzioni Blog
    12
    Potenza Reputazione
    20

    Intermezzo

    Intermezzo



    Vicky, prendi il portapenne. E ora? Garret, tu invece arrivi al bagno (aggiornato appartamento 11, ora è completo!). Come ti muovi adesso?

    Scott. Lo shock di esserti trovato davanti quella creatura è tanto, ma non ti fai paralizzare dal panico e decidi di agire. Suggerendo alla ragazza di seguire il tuo esempio, ti avvii alla porta. La spalanchi, senti i passetti del neonato dietro di voi. Senti la mano della ragazzina stringerti la maglietta, si è aggrappata a te per non perderti di vista. State finalmente per uscire da quell'appartamento, quando senti qualcosa tirarti per il colletto. E' la mano della ragazza, che - trascinata dalla creatura - molla la presa su di te e cade all'indietro. E' in questo momento che li senti. I passi di qualcuno che corre su per le scale. Ti affacci e noti una testa mora.


    Sui suoi pantaloni noti la fondina di una pistola (nda: Brad Kincaid). Alle tue spalle, intanto, l'Infante si sta trascinando sul corpo di Diane, che strilla dal terrore e dallo schifo. Come ti comporti?

    Allison, ti posizioni accanto alle scale e poco dopo vedi spuntare una testolina rossa. Sta correndo ed è un'adolescente. Appena ti vede, si blocca. E' come se cercasse di guardare alle tue spalle, sta inarcando le sopracciglia. «Papà?» La senti sussurrare. Poi concentra l'attenzione su di te. «Tu chi sei?» Il suo tono è maleducato e impertinente. La voce, però, è dolce. E ti suona familiare...




    Turnazione

    Appartamento n° 11 Appartamento n° 23 3° piano di Household
    Viktoria Masters Scott Walker Allison Greene
    Garret Burglair

  4. #164
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    23
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Intermezzo

    Allison Greene
    3° piano Household


    Dalle scale spunta una ragazzina minuta, dai capelli rossicci. Non avrà più di 16, 17 anni, ci scommetto il Pulitzer che prima o poi vincerò. Non dovrebbe scorrazzare per il condominio con il signor Wonder rabbioso e affamato a piede libero, quindi ho intenzione di chiederle solamente di accompagnarmi dai suoi genitori, a cui poi farò qualche domanda. Potrei fingermi l'addetto del gas...un addetto molto, molto sexy, con una canottiera e jeans attillati. Ok, non sarei credibile. Potrei...mmm...

    <<Papà?>>, sussurra la giovane. Un momento...
    <<Tu chi sei?>>, mi attacca. “Una che vuole abbassarti la cresta”, penso. No Allison, concentrati. Questa voce, questa voce l'ho già sentita. Noto che la ragazza continua a gettare lo sguardo su qualcosa dietro di me, inarcando le sopracciglia.

    Strabuzzo gli occhi, sorpresa. Che si tratti della Diane nominata nell'agenda? Insomma, l'età dovrebbe essere quella. Chi altri se ne andrebbe in giro per il condominio a cercare suo padre? Forse è lei che prima ha cantato quella canzone, forse è per questo che la sua voce mi sembra familiare...
    Mi sposto, in modo da avere le spalle rivolte verso il muro. Essere colta di sorpresa da una bestia alta 2 metri non rientra nei miei piani per oggi. Poi guardo negli occhi l'adolescente misteriosa: <<Mi chiamo Allison Greene. Stai cercando tuo padre? Sei Diane?>>. Mi ricordo dell'altro nome che ho letto. <<...o Stephenie?>>
    Our wills and fates do so contrary run

  5. #165
    sim onniscente L'avatar di Dina Caliente
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Età
    27
    Messaggi
    1,679
    Inserzioni Blog
    12
    Potenza Reputazione
    20

    Re: Intermezzo

    3° piano Household

    La ragazza ti guarda circospetta mentre ti presenti, ma s'impettisce appena ti sente pronunciare i nomi. «Diane è mia sorella. Io sono Stephenie. Stephenie Wonder. Devi essere quella che ha chiamato papà... Sì, lo sto cercando. Mi pareva di aver sentito la sua voce...» E riprende a guardare verso la porta dell'appartamento 16. A te la mossa, Allison.



    Turnazione:
    Allison Greene
    Sei stufo di giocare con i sim della EA? Vuoi provare una partita in Multiplayer? Gioca con noi al Quartiere comune!

  6. #166
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    23
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Household

    Allison Greene
    3° piano Household


    <<Ciao Stephenie, piacere di conoscerti>>. Le sorrido, devo fare in modo che si fidi di me, per il suo bene (e per il bene del mio articolo). Povera ragazza...non ha idea di quello che è successo al padre? L'agenda non era chiara su questo punto, dovrei continuare a leggere. <<Anche io lo sto cercando, quand'è l'ultima volta che l'hai visto? Tuo papà e tua sorella mi hanno chiesto di aiutarli per una cosa, e avrei bisogno di parlare con lei, è nella palazzina? Puoi contattarla?>>.
    Noto che è concentrata sulla porta dell'appartamento 16. <<Jacob non è in casa, se è questo che ti domandi. Possiamo controllare, comunque>>.
    Our wills and fates do so contrary run

  7. #167
    sim dio L'avatar di saphira_84
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Età
    35
    Messaggi
    4,217
    Inserzioni Blog
    6
    Potenza Reputazione
    24

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Household

    Corinne Lemoine
    Seguo, seppur contro voglia, la soldatessa giù per le scale, continuo a pensare che se ci fossimo opposti tutti quanti a quest'ora non saremmo costretti a seguire questa pazza come cagnolini. Quanto vorrei prenderla per il collo, buttarla giù per le scale, o qualsiasi altra cosa pur di farla soffrire.
    Uno sparo mi desta dai miei pensieri, più avanti vedo la poliziotta che prima era con noi sul tetto seduta a terra.
    "Presto, torniamo sul tetto, uno di quei cosi mi ha attaccato! E di sotto c'è una bestia pericolosa che ci ha aggredito!"
    Ma cosa sta farneticando? Alzo la testa e vedo delle...cose..attaccate al soffitto. Ma che cavolo sono? Sembrano dei ragni giganti, fanno davvero schifo, dobbiamo andarcene di qui e alla svelta.
    "Lei è un medico giusto? Può dare un'occhiata alla botta che ho preso?" Mi avvicino alla poliziotta e le osservo la fronte, ha un ematoma violaceo, non c'è che dire, è una bella botta.
    "Si tranquillizzi è solo una botta, credo però che le verrà un bel mal di testa." detto questo mi metto a frugare nel mio kit di pronto soccorso e trovo del ghiaccio sintetico e glielo porgo. "Ecco prenda, se lo metta sulla botta, le darà di certo sollievo".
    Mi rivolgo poi a tutti i presenti: "Forza! Andiamocene di qui prima che quei cosi schifosi ci attacchino" e detto questo mi avvio verso il tetto.



  8. #168
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    16

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Household

    Viktoria Masters
    Appartamento n°11


    (parte prima)
    Per quanto nella vita io abbia sempre provato ad avere tutto sotto controllo, c’era sempre quella variabile improvvisa che inesorabilmente, mandava all’aria ogni mio singolo piano! Per esempio: oggi avevo in programma di… non avevo nulla in programma in realtà, volevo poltrire:
    mangiare patatine fritte e bere quelle birre dai gusti particolari, che ho gentilmente preso in “prestito” al supermercato qui vicino.



    Avrei acceso la tv, mi sarei spaparanzata sul divano e li sarei rimasta, fino a quando non mi fossi atrofizzata.



    E invece… e invece mi ritrovo a giocare a guardia e ladri con il tizio dagli occhi vitrei. Come se poi non fosse abbastanza, proprio nel momento in cui siamo giunti ad un accordo conveniente per entrambi – credo- ci ritroviamo lo spiderman dei poveri incollato al soffitto, pronto a farci vuotare lo stomaco con chissà quale strana capacità! Una piccola, minuscola, insignificante variante, no? In un modo o nell’altro la mia vita deve essere un continuo scenario di stranezze ed eventi traumatici, non posso neanche osare d’immaginare, di avere una esistenza tranquilla, per quanto il mio carattere me lo permetta, in fondo… cosa volete che sia una scazzottata al bar ed una fuga dalla polizia, quotidianità… routine! Ma c’è sempre quella cosa in più… quell’aggravante che inesorabilmente mi spintona giù nel pozzo, l’evento non calcolato che finisce dritto dritto nel catasto degli eventi negativi della mia vita, un cumulo alto quando una montagna, sicura che un giorno diventerà così ingombrante, da non riuscire più a contenerlo dentro di me.


    Esploderò in un mare di emozioni devastanti, che da anni mi costringo a trattenere nell’angolo buio della mia mente, diventerò totalmente matta e quando sarò rinchiusa da qualche parte con la bava alla bocca e gli arti costretti in un camice, non ci sarà nessuno che verrà a trovarmi o che semplicemente penserà “Chissà come sta Viktoria!”




    E in quella stanza bianca dalle pareti imbottite, non potrò fare altro che ridere di me stessa, maledicendomi, perché tutto ciò che è accaduto nella mia vita è solo la logica conseguenza di una mia azione, un concatenarsi di eventi e di situazioni negative… perché quel giorno, quel maledetto giorno, lei è morta per causa mia… è tutta colpa mia…!





    “Merda!” mi rendo conto di essermi estraniata dal contesto, cosa che accade negli ultimi tempi ed i vuoti di memoria che si presentano sempre più spesso, non mi aiutano per nulla! Mi rendo conto di essere rimasta a fissare quel portapenne, come se fossi andata in trance, mi è partito il classico filmino mentale, primo segno che il mio cervello sta per cedere.


    Mi passo una mano sul viso, devo riacquistare lucidità, la situazione non mi permette di perdermi nei meandri della mia testa bacata, bisogna agire… bisogna capire come quel mostro si muove e solo così avrò modo di svignarmela… svignarcela! Sono quasi tentata di prendermi a schiaffi, ma evito… meglio non sembrare realmente pazza agli occhi di Mr tiguardocomefossiunameba!

    Ultima modifica di Eclisse84; 25th December 2013 alle 21:38

  9. #169
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    16

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Household

    (parte seconda)
    Allungo la mano, prendo il portapenne e lo svuoto dal contenuto, me lo rigiro un attimo per la mani, per studiarne meglio forma e consistenza, in modo da valutare al meglio come lanciarlo e la forza da imprimergli. Con l’oggetto tra le mani, mi avvicino al bagno, dove Garret è intento a fare non so cosa, che tipo strano! Guardandolo meglio però… devo ammettere che… ha delle doti! Si… decisamente! Meglio che non lo fisso, potrei ricominciare ad immaginare cose… e non è proprio il momento di avere un sedere che mi balla in testa!


    “Quando hai finito la caccia al tesoro, raggiungimi all’ingresso!” Mi appoggio alla porta “Voglio studiare i movimenti del coso, prima di fare qualunque cosa… e mi servi anche tu, nel caso decida di reagire in qualche modo al mio “esperimento”!”
    Aspetto una sua riposta, che non sono certa arriverà, non ci vuole molto per capire che è uno di poche parole! Mi stacco dallo stipite e mi avviò all’ingresso, ma non manco di ammonirlo “Datti una mossa… Garret!”
    Attraverso il corridoio e raggiungo la porta...



    mi fermo avanti ad essa e per un attimo… solo per un attimo quei pensieri sembrano tornare a galla… “Che mi succede?”
    Con sforzo li rimando indietro e cerco di concentrarmi sul mio obiettivo. Appoggio una mano sul quella superficie legnosa e mi avvicino con l’orecchio, nel tentativo di cogliere qualsiasi suono provenga dall’altra parte, ogni indizio è vitale.



    Aspetto che Garret mi raggiunga, non lo chiamo, dovrei alzare la voce e potrei correre il rischio di risvegliare la bestiolina li fuori, ammesso che sia ancora li… non guardo dallo spioncino, i film horror me lo insegnano!
    Dovrò fare un lancio rasoterra, cercando di far scivolare il portapenne, abbastanza lontano da noi e nella direzione opposta alle scale.


    Ultima modifica di Eclisse84; 27th December 2013 alle 12:27

  10. #170
    sim onniscente L'avatar di Dina Caliente
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Età
    27
    Messaggi
    1,679
    Inserzioni Blog
    12
    Potenza Reputazione
    20

    Intermezzo

    Intermezzo - 5° piano Household




    Axel, ti avvicini a Julie per cercare di sottrarle la pistola. Ma esattamente cosa vuoi fare? Cerchi di sfilargliela di nascosto oppure l'assali? (Azione non specificata, decide il Master in base ai tratti PG) Sei una testa calda, anche un po' folle, e non ti passa neppure per l'anticamera del cervello di cercare un approccio furtivo. Allunghi un braccio e lo stringi attorno al collo della poliziotta (Prova di forza... superata!), tenendola immobilizzata da dietro. Senza neppure accorgertene, stringi troppo forte e la ragazza resta senza fiato, incapace di reagire (Julie Jewel -28 punti Costituzione). Le sfili la pistola dalla fondina senza problemi (aggiungi all'inventario). Tieni la presa ancora un po', quel tanto che basta per accorgerti che la stai soffocando. Ti piace uccidere, vero? Stringi più forte, finché non senti che la ragazza smette di agitarsi sotto la tua presa. Quando la lasci andare, crolla a terra. Morta. La gran confusione creatasi tutt'attorno a te, ti crea una copertura perfetta: difatti nessuno si è accorto della tua mossa o del cadavere della poliziotta a terra.
    Andrea, la tua idea di toglierti i tacchi è quanto mai azzeccata: intuisci infatti che le creature reagiscono ai suoni e cerchi di essere quanto più silenziosa possibile. Non sono, però, della stessa idea gli altri presenti, che cominciano a discutere tra loro.
    Di fatti, Kava risponde a tono a Mariko e blocca l'avanzata della dottoressa. «La giustifico solo per la sua assenza poc'anzi: gli ordini sono di raggiungere i sotterranei quanto più in fretta possibile. Non c'è alcuna possibilità che si ritorni nuovamente al tetto.» Il suo tono di voce è flemmatico. Per dare maggiore peso alle sue parole, prende la pistola dalla fondina e toglie la sicura con fare minaccioso. E tanto basta. All'unisono, le creature cominciano ad urlare. E' un suono acuto, fastidioso, di quelli che fanno fischiare le orecchie. Subito dopo, però, diventa silenzioso. E cominciate tutti a sentire il malessere. L'ansia vi attanaglia lo stomaco, avete la nausea e delle forti vertigini. Vi gira la testa. Il vostro corpo è percorso da brividi di terrore. Istintivamente, concentrate tutte le energie per proteggervi dal malessere, ma questo vi affatica e indebolisce (Gruppo 5° piano Household -15 punti di Forza).
    Sentite la voce di Kava affannata. «Dobbiamo... scendere...» Respira con fatica. «I rinforzi... sotto...» E cade a terra, cingendosi la vita con le braccia.
    Dovete scappare da lì. Subito!


    nda: L'unico motivo per cui è stata Kava a far scattare gli infrasuoni è per mantenere un continuum temporale. Sarebbero comunque dovuti scattare per le parole di Mariko e per l'intervento di Corinne: troppo ad alta voce e con troppa enfasi.


    Turnazione:

    • Axel Blonde
    • Mariko Fullbuster
    • Corinne Lemoine
    • Andrea Gillian
    • Bernadette Cavendish
    • Fiona Bertinelli

 

 
Pagina 17 di 43 PrimaPrima ... 7151617181927 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. [Sims Afterlife GdR] Creature
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 25th June 2014, 23:14
  2. [Sims Afterlife GdR] Schede PNG
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 8th May 2014, 21:42
  3. [Sims Afterlife GdR] Schede PG
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 70
    Ultimo Messaggio: 13th September 2013, 23:49
  4. [Sims Afterlife GdR] Mestieri
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 30th July 2013, 01:14
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 21:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •