Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 21 di 43 PrimaPrima ... 11192021222331 ... UltimaUltima
Risultati da 201 a 210 di 425
  1. #201
    sim onniscente L'avatar di Dina Caliente
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Età
    28
    Messaggi
    1,679
    Inserzioni Blog
    12
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Household

    Sotterranei di Household



    Soldati, il piano è stato stabilito.
    Uno. Due. Tre. Ha inizio.
    Lèonie accende la torcia, illuminando la cosa. Adam spara, seguito subito da Moreen. Ma la creatura è più agile dei vostri colpi, nonostante la scarsa luminosità (-10% destrezza della Foldier). La pallottola di Adam, che avrebbe dovuto raggiungere il ginocchio malandato, si va invece a conficcare nella coscia (Foldier -18 punti Costituzione = 142 punti rimanenti); quella di Moreen, invece, destinata alla fronte, riesce a colpire il collo (Foldier -28 punti Costituzione = 114 punti rimanenti). Vi gettate contro la parete, come da comandi. Ma non ve ne siete accorti, e avete fatto un piccolissimo errore di calcolo, o di dimenticanza, che dir si voglia. Infatti, se la torcia vi da la possibilità di vedere e mirare alla cosa, da però anche a lei la possibilità di individuarvi in fretta. E Lèonie la torcia, mentre si gettava contro la parete, non l'ha spenta. L'attacco è repentino. Lèonie, sei proprio tu a tenere la torcia in mano. La lama ti colpisce dritta al fianco, con un dolore bruciante la senti entrare in profondità della carne (Lèonie Lecrerc -47 punti Costituzione) e quando la tira fuori senti un fiotto di sangue fuoriuscirti dal corpo (Lèonie Lecrerc -10 punti Forza per l'emorragia). Tappi la ferita con la mano libera e ti accasci a terra. La Foldier sta per sferrarti un altro attacco, ma interviene prontamente Zack. Come un perfetto cecchino, inspira lentamente e spara il suo colpo. Anche per lui, come per Moreen, non finisce dritto alla testa come sperava, ma la pallottola si impunta nel collo (Foldier -28 punti Costituzione = 86 punti rimanenti). Tanto basta, però, per far vacillare la creatura all'indietro e allontanarla da voi di qualche passo. Ora si guarda attorno spaesata...
    C'è una cosa, soldati, che avete notato mentre correvate verso la parete: un'altra creatura, tale e quale a questa che vi sta attaccando, nascosta nell'oscurità: la vostra torcia l'ha illuminata per un solo minuscolo istante, ma a voi è bastato. L'eco che avevate sentito prima potrebbero essere altre creature, dunque. E, basandovi su quanto accaduto, potete dedurre che non abbiano capacità dei rettili, a parte forse la velocità. Infatti, la torcia puntata sul volto non l'ha né accecata, né tanto meno disorientata: al contrario, le ha dato le coordinate esatte della vostra posizione.
    La torcia è ancora accesa, nelle mani di Lèonie.
    Agite soldati: siete nel bel mezzo di una guerra per la sopravvivenza vostra e, probabilmente, dell'intero genere umano. Salvatevi la pellaccia!




    Turnazione

    Lèonie Lecrerc
    Moreen Evans
    Adam Miller
    Zack Sawyer


    NDA: Siate precisi nei post. Ricordatevi che la Master è malvagia e lasciare cose, anche quelle che a voi sembrano dettagli, al caso potrebbe non essere una buona idea. Aggiornate l'inventario e i parametri. Togliete i proiettili usati. Ricordate di tenere sempre e comunque segnati da qualche parte i parametri originali, perché quelli persi negli scontri potranno essere recuperati in seguito con le cure.

  2. #202
    sim dio L'avatar di DELTAG
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    ovunque ci sia la creatività
    Messaggi
    3,989
    Inserzioni Blog
    14
    Potenza Reputazione
    13

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Household

    Lèonie Picard Lecrerc
    Palazzina Household


    Sento sopra la mia testa il rumore degli spari susseguirsi in sequenza, sibili definiti che squarciano l’aria davanti a se in linea retta , un rumore che nonostante io sia piuttosto incline al silenzio tutt’attorno, mi piace particolarmente, mi fa sentire viva.
    Prima Adam .. mira alla gamba destra;
    poi Moreen … a lei tocca la testa;
    … è il momento di raggiungere la parete affidandoci a Sawyer. Dice che sta bene, speriamo lo stia davvero.



    Mi getto di lato eseguendo una capriola come negli allenamenti dell’accademia, la torcia accesa ancora in mano… grave errore, me ne rendo conto.
    Faccio per spegnerla , per non divenire un bersaglio facile ma a quanto pare il mio tempismo è piuttosto pessimo, sento vicino a me un sibilo ma non appartiene ad un proiettile, ecco che con la coda dell’occhio vedo un qualcosa rilucere, un fendente nell’oscurità che la torcia non può illuminare cala su di me e si conficca in pieno nel mio fianco, con forza, con rabbia, un dolore acuto, un bruciore paragonabile a quello di mille frustate converge nello stesso punto, e per fortuna che la mia soglia di dolore è piuttosto alta, sento una lama scavarmi nelle carni , trattengo a stento un urlo, e quando sembra che il bruciore si stia affievolendo dovuto più che altro alla reazione dell’attimo ecco che quella lama così come entrata sta per essere estratta, rigirando ancor di più nella ferita; mille spilli ghiacciati sulla carne calda…. non ce la faccio questa volta, non riesco a trattenermi, non devo urlare, non devo allarmare gli altri , potrebbero distrarsi e commettere il mio stesso errore ! Ma la mia volontà questa volta non riesce a prevalere sull’istinto anche se lo vorrei, tutto ciò che fuoriesce da me grazie al mio autocontrollo è un
    “ Arghhhhhhh” piuttosto secco e soffocato… nel frattempo sento la lama fuoriuscire completamente dal mio fianco dandomi un senso di liberazione, ma è solo illusione, dalla ferita aperta sento sgorgare qualcosa, istintivamente porto la mano libera sulla ferita, è bagnata e un odore simile a ruggine solletica il mio olfatto.
    Sangue.
    Ad un tratto la mia vista si offusca per un breve istante per poi ritornare mentre un capogiro mi coglie, mi accascio a terra trattenendomi la ferita con la mano libera, nell’altra ho ancora la torcia accesa, e nell’ombra si possono nascondere altre creature simili a questa e questa sta nuovamente cercando il mio corpo da usare come bersaglio, devo spostarmi da qui, devo evitare che mi colpisca un’altra volta, devo spegnere la torcia!
    Dannazione, perché non sono stata più attenta…incosciamente mi preparo al peggio pronta a incassare un altro eventuale colpo, anche se so che la ferita che ho al fianco non è propriamente superficiale e un altro colpo potrebbe essere veramente critico … mi sembra quasi di vedere tutta la mia vita vissuta fin’ora passarmi davanti , no… non devo arrendermi ho già superato una situazione simile ….la mia mente riporta a galla il risultato di una missione in Egitto , risultato che la mia schiena ricorda bene, anche se per fortuna a distanza di anni nessun segno visibile sul corpo è rimasto a ricordami quei brutti momenti...
    … nuovamente un sibilo, un proiettile sparato dall’alto credo, deve essere Zack…la creatura sembra allontanarsi …



    ….Già lui, anche quella volta è stato lui…” mormoro,cercando di restare vigile nonostante tutto,ricordo ciò che successe durante quella missione, ma il ricordo più forte che mi è rimasto è quello che è accaduto dopo, al rientro da quella missione conclusa nel migliore dei modi, senza morti , ma feriti e tra questi c’ero io e anche lui…mai avrei pensato in un gesto simile da parte sua…gesto che ho molto apprezzato…
    ...rivivo in un lampo quel momento…



    Di ritorno dalla missione in Egitto…



    E' da molto tempo che non metto piede in infermeria, non amo particolarmente gli ambienti asettici che sanno di disinfettante, ma ho avuto l’obbligo di presentarmi: pena rapporto di insubordinazione e oltraggio a ordine superiore…
    Mpf, per delle semplici ferite!?
    Scuoto la testa incredula.




    Maledetta organizzazione criminale, prima o poi riuscirò a stanare il topo nella tana ed allora vedranno cosa gli combino!
    Sento dei passi salire le scale, una voce conosciuta mi ammonisce:

    “ Capitano Lecrerc è ancora la fuori? Varchi quella maledetta porta, è un ordine!”




    “ Sissignore" rispondo non troppo convinta, busso e dall’interno sento una voce maschile che mi invita ad entrare.
    Deve essere di turno il Dottor Forlan.





    “ Capitano Lecrerc, da quanto tempo non la vedo in queste stanze! Che ha combinato stavolta?” mi chiede seduto sulla sua poltrona tra il divertito ed il preoccupato vedendo la mia divisa strappata in più punti.
    Effettivamente i pantaloni sono inguardabili.

    “ Non mi dica nulla Dottor Forlan, rispetto il suo mestiere e la ringrazio per il lavoro che egregiamente svolge, ma sa come la penso dell’infermeria e degli ospedali in genere.”



    CONTINUA
    Ultima modifica di DELTAG; 23rd January 2014 alle 15:20

  3. #203
    sim dio L'avatar di DELTAG
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    ovunque ci sia la creatività
    Messaggi
    3,989
    Inserzioni Blog
    14
    Potenza Reputazione
    13

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Household



    “ Lo so bene, ma grazie per l’elogio” risponde alzandosi.
    “ E’ solo un modo per dirle di fare presto.” puntualizzo gentile.
    “ Prego si accomodi sul lettino e vediamo cosa posso fare..” mi dice cordiale mentre prendo posto sul ruvido tessuto accanto ad un separé bianco.
    Mi siedo dandogli la schiena.. mi fa male e so anche il perché, le frustate che mi sono presa iniziano a farsi sentire.
    Mi sfilo la felpa.

    “ Capitano Lecrerc, lo sa che la sua soglia di dolore è piuttosto alta? Ha delle profonde lacerazioni sulla schiena e devo medicarle prima che facciano infezione. Ma si può sapere chi ha fatto incavolare?” Mi dice piuttosto preoccupato.



    “ Ho solo concluso una missione nel migliore dei modi”
    rispondo.
    Anche la canotta sottostante non se la sta passando bene, noto il dottore armeggiare con una forbice ed alcuni pezzi di tessuto cadere a terra.

    Peccato era una delle mie preferite.



    Nel mentre sento dei passi pesanti lungo il corridoio.
    “ Deve essere Sawyer, lo stavo aspettando.”
    “ Sawyer? L’ultima volta che l’ho visto aveva qualche ferita superficiale e un profondo taglio sul viso che però si era rimarginato..”
    “ Ora vedremo”
    La porta si apre ed ecco che fa il suo ingresso, ne riconosco la voce.



    “ Dottore?”
    “ Entra senza bussare?"
    “ Ho interrotto qualcosa per caso?” Chiede con i suoi soliti modi di fare.
    “ Si da il caso che questa sia un’infermeria e che ci siano solo pazienti...” dice sottolineando la parola solo “ …sono occupato con il capitano Lecrerc, si accomodi pure. Faccio una prima medicazione e poi sono da lei”



    “ Il grande capitano Lecrerc in infermeria?! Ahahaha..
    Questa non me la voglio perdere!”

    “ Maledizione Sawyer! Non è il momento delle tue battutacce.. sono qui perché obbligata dal Colonnello! E…ARGH” mi blocco soffocando un urlo.
    “ Mi scusi..”
    Un silenzio innaturale cala sul luogo mentre il medico fa il suo lavoro…
    “ Vado a prendere altre bende e disinfettante.. il più è fatto.” ..dice voltandosi per poi incamminarsi..


    CONTINUA
    Ultima modifica di DELTAG; 21st January 2014 alle 20:35

  4. #204
    sim dio L'avatar di DELTAG
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    ovunque ci sia la creatività
    Messaggi
    3,989
    Inserzioni Blog
    14
    Potenza Reputazione
    13

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Household



    “ Oh.." trattiene per un attimo il respiro".. forse serve una razione doppia anche per lei, Sawyer” lo sento aggiungere.
    Anche Zack è messo così male..?

    La porta si chiude ed è nuovamente silenzio, finché non sento dei passi alle mie spalle e la tenda divisoria spostarsi.



    “Animali." Il tono di Zack è un misto tra stupore e rabbia.
    “ Si sono divertiti a ricamarmi la schiena.. per fortuna la divisa ha attutito un po’ i colpi.”
    Rispondo seccata ed imbarazzata per la situazione venutasi a creare..




    Cerco di indossare la felpa per poi voltarmi verso lui ma una nuova fitta mi coglie.. in un attimo sento due mani sfiorarmi le spalle aiutandomi a coprire quel che resta della canotta.
    Rimango basita.. un tocco così delicato da parte sua non me lo sarei mai aspettato.

    “ Grazie…” mi volto col viso basso.. non avrei mai voluto mi vedesse così fragile.
    Alzo il viso incrociando il suo sguardo per poi soffermarmi sulla ferita alla guancia..
    “ Si sono divertiti anche con te a quanto vedo. “
    Noto anche una fasciatura al dito.



    “ Dettagli." sorride e mi risponde con tono gentile.
    “Ti fa male?” ..sto per accarezzargli la guancia lesa ma mi blocco ricordandomi del pugno che gli ho dato.
    “ Mai quanto la sinistra.. hai un bel gancio destro, sai?” ..inarca un sopracciglio.



    “ Scusami ma ero piuttosto assente… indossavi la divisa dell’organizzazione e la tua zazzera bionda assomigliava a quella del mio primo interlocutore, dai modi tutt’altro che gentili.”
    Esordisco
    voltandomi poi verso la finestra.
    Una nuova alba stava nascendo.

    " Comunque grazie..." concludo.
    Lui non risponde limitandosi a farmi un cenno con la testa ma sono sicura abbia capito a cosa mi riferisca.



    CONTINUA

    Ultima modifica di DELTAG; 21st January 2014 alle 20:43

  5. #205
    sim dio L'avatar di DELTAG
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    ovunque ci sia la creatività
    Messaggi
    3,989
    Inserzioni Blog
    14
    Potenza Reputazione
    13

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Household

    Sotterranei Household

    Proprio vero che quando il pericolo ti danza attorno i sensi si affinano, cercando in qualche modo di compensare il deficit del momento…con questo pensiero riacquisto un po’ di lucidità nonostante il dolore si acutizzi sempre più, non posso permettere che la mia posizione venga nuovamente individuata, così come quella degli altri membri della squadra, spengo la torcia. Sembra che i sibili si facciano meno acuti, cerco di visualizzare il punto in cui la creatura vestita di bianco e piuttosto spaesata si trova, continuo a tamponare la ferita con la mano libera, poi mi concentro sulla torcia infernale che sicuramente è di Hello Kitty visto la sfortuna che quel gattaccio infiocchettato mi porta… qui il bivio, accenderla e scagliarla lontano per attirare i mostri o, scagliarla lontano e basta creando un po’ di rumore che potrebbe distrarre le creature dal loro pranzo, cioè noi?
    No, Non posso accenderla, sono creature veloci, potrebbero già essere vicinissime, ho già perso troppo tempo e troppo sangue per loro…raccolgo tutta la forza del momento e resistendo al dolore premendo forte sulla ferita scaglio quella torcia - che non avremmo mai dovuto nemmeno possedere - lontano da me, lontano da noi, verso la parete opposta del sotterraneo...non riesco a valutarne la lunghezza, ma dovrebbe essere a sufficienza per attirare le creature immonde e deformi in quel punto o per distrarle dandoci il tempo di fuggire in rigoroso silenzio da questa tomba infernale, ora ho solo bisogno di un aiuto per potermi alzare e allontanare da qui, poi per orientarci nel buio potremmo usare la teoria che di solito si usa per uscire da un labirinto, la famosa regola della destra/sinistra…prima o poi giungeremo ad un’uscita che non sia però quella da cui siamo entrati.


    Si ringrazia Damned per il set dell'infermeria
    Post del flash concordato con lei.
    Azione del lancio della torcia reintegrata in accordo con Dina.

    - foto 15 -
    Ultima modifica di DELTAG; 24th January 2014 alle 17:46

  6. #206
    sim onniscente L'avatar di Dina Caliente
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Età
    28
    Messaggi
    1,679
    Inserzioni Blog
    12
    Potenza Reputazione
    20

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Household

    Tetto di Household



    Anthony. Nel mentre che la ragazza ti guarda con gli occhi pieni d'ammirazione per il tuo gesto di cortesia, chiami la centrale. A risponderti, dopo due squilli, è il centralino. Una donna. «Nove uno uno, qual è l'emergenza?» A te la palla.



    Turnazione
    Anthony Rocca

  7. #207
    sim dio L'avatar di saphira_84
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Età
    35
    Messaggi
    4,217
    Inserzioni Blog
    6
    Potenza Reputazione
    24

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Household

    Corinne Lemoine


    Corro giù per le scale assieme alla poliziotta e un ragazzo biondo, finalmente comincio a sentirmi meglio.
    Non posso credere a quello che sta succedendo, ma dove sono finita? Nel backstage del film "Alien"?.
    Il mio cervello non riesce a recepire quello che i miei occhi hanno visto, scuoto la testa come per cacciare quelle immagini dalla mia mente e di prendere un minimo di autocontrollo.
    All'improvviso sento una voce gridare: "Chiudi la porta! Veloce!"
    Mi volto di scatto e noto il poliziotto che era su nel tetto con noi, con la pistola in mano, si rivolge alla poliziotta «Dov'è Fiona? E Kava?» di colpo mi rendo conto che Fiona non c'è, ero convinta che fosse dietro di me, devo tornare in dietro a cercarla, ma nello stesso istante mi accorgo che con il soldato ci sono un uomo e una donna e lei sembra ferita, mi avvicino a loro rivolgendomi alla donna:"sono un medico mi faccia vedere la ferita"
    Ultima modifica di saphira_84; 22nd January 2014 alle 21:55

  8. #208
    Super Moderatore L'avatar di polliciotta
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    attualmente Milano
    Messaggi
    4,238
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    14

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Household

    ANTHONY ROCCA
    Tetto di Household
    «Nove uno uno, qual è l'emergenza?»

    Una voce femminile risponde all'altro capo del telefono, potrebbe essere Silvie o Francine, non ricordo mai chi delle due è di turno e quando. In realtà avrei preferito parlare direttamente col capo, sicuramente lui sa dirmi qualcosa di più di alcune stranezze che ho notato oggi in questo posto.
    "Agente Rocca. Sono alla palazzina Household dove, con gli agenti Fullbuster e Jewel, stavo presidiando una riunione di condominio, che è sfociata in tragedia: tre civili colpiti a morte. Ho assolutamente bisogno di parlare col comandante, è una questione di vita o di morte. C'è di mezzo anche l'esercito e credo di avere informazioni importanti che potrebbero interessargli."
    Guardo Christine di fronte a me facendole cenno di stare tranquilla, mentre attendo in linea una risposta che, spero, non tarderà ad arrivare.


  9. #209
    sim veterano L'avatar di theredcrest
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Età
    28
    Messaggi
    284
    Potenza Reputazione
    7

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Household

    Garret Burglair
    Pianerottolo fuori dall'appartamento n°11

    Vittoria. Non è il momento di gridarla, ma il pensiero si fa strada nella mia mente: abbiamo vinto, siamo usciti fuori dall'appartamento con le orecchie tappate e mentre la creatura urlante è distratta.
    Abbiamo vinto. Il mio ego si complimenta, a torto, con me. Bravo Garret, la tua è stata un'idea splendida. Proprio come la corda coi perizomi, proprio come il paralume sulla testa dei due rubalavoro di quell'altro appartamento. Come il braccialetto. Come farti accompagnare da una rozza psicopatica ribelle, che ad ogni sguardo sembra debba sfaciare il mondo a parole - un mondo che non l'ascolta.
    La penombra si fa strada sul pianerottolo fuori dall'appartamento di Tsukihime. Chino, a capo basso in modo da tenere d'occhio tutto ma non tanto da farmi sfasciare la faccia da una gambata improvvisa, corro seguendo Viktoria. Nonostante avessi dubbi, con l'introduzione dei tappi l'idea ha funzionato piuttosto bene, tantopiù che un oggetto così piccolo come un portapenne pare aver distratto maggiormente il mostriciattolo appeso rispetto a quanto avrebbe potuto fare, non saprei... un secondo vaso? Nell'appartamento ce n'erano altri.
    In ogni caso, non mi soffermo troppo sul nostro amico. Vedo la ragazza passarmi davanti, e il secondo dopo sento uno spostamento d'aria vicino.
    Veloce, ma non abbastanza. E' già arrivato, ma ormai il tragitto verso le scale si è accorciato drasticamente, ed i primi passi della ragazza davanti a me lo confermano. Non mi arrivano alle orecchie, ma il suo deretano si sta muovendo verso il basso e tanto mi basta.
    Un momento... verso il basso?
    Non ci eravamo accordati per questo, non ancora.
    «Ferma un sec-»
    Il mio sussurro si spegne. Breve momento topico di realizzazione: la farabutta non si è tolta i tappi, come neanch'io. Un'insana voglia di allungare una gamba e spingerle uno stivale in mezzo alla schiena mi sale improvvisamente, una frazione di secondo in cui vorrei vedere il suo corpo rotolare scompostamente dalle scale e schiantarsi sul fondo dei due piani sottostanti. Anche l'immagine di me che la inseguo nudo, ridendo istericamente, con un paio di scarpe da jogging bianche e una motosega per le mani farebbe pandant con l'intera situazione, ma diventerebbe troppo American Psycho per i miei gusti. E a quanto ne so, potrei già essere nel bel mezzo di quel film in versione leggermente rimaneggiata e rimasterizzata per una perfetta esperienza horror.
    Il groppo che mi scende in gola è il segnale che mi avverte di sopire ogni pulsione omicida io aspiri nei confronti della ragazza, come se già ricordarmi di lei e di quello che mi ha fatto all'occhio non fosse abbastanza. Il piacevole peso del portatile nell'interno della giacca, assieme al resto della fornitura farmaceutica e a quella candela che mi sono infilato in tasca fa il resto, aiutandomi a concentrarmi sulla situazione.
    Vuole andare verso il basso? Almeno saremo fuori di qui, si spera in fretta.
    Ma non rinuncerò alle mie precauzioni. Il mio pregio e difetto è proprio quello di essere attento ai particolari: non rinuncerò a rimanere guardingo per tutta la discesa, guardandomi in giro (soffitto compreso) solo perchè lei ha fretta di uscire dalla porta di ingresso. E poi, ripensando al breve attimo di brutalità gratuita di prima, non mi conviene ancora sbarazzarmene: dovesse esserci qualcosa, potrei sempre fare come Legolas, saltarle sulla schiena e usarla come pratica tavola da surf.
    Interessante soluzione, no?
    Peccato per la mancanza di arco e faretra.
    Ho sempre gradito il tiro a segno.


    Nei prossimi giorni aggiungo le foto, abbiate pietà, mia madre è in stampelle T_T


    The Sentinel's Lair

  10. #210
    Master caotico L'avatar di SimsKingdom
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Sandover, Gaearmir, Vygrid ♥
    Età
    24
    Messaggi
    3,074
    Potenza Reputazione
    11

    Re: [Quest GdR] Sims Afterlife - Household

    Andrea Gillian
    4° piano di Household
    Ore 18:54

    Finalmente!




    Sento il freddo marmo della scala come una speranza di salvezza da quelle… cose. Scendo velocemente




    e mi volto appena per vedere il pianerottolo allontanarsi gradino dopo gradino e come mi volto nuovamente, vengo investita da una piacevole sensazione di libertà. Ma la sensazione dura poco perché non appena apro gli occhi mi accorgo di stare ancora vacillando “una caduta dalle scale sarebbe l’ultima cosa che voglio al momento!”. Afferro la ringhiera un momento prima di finire addosso alla bionda che mi precede.
    Arriviamo alla fine della scala integri, io continuo a mantenermi al muro, per evitare di cadere nuovamente. Quando all’improvviso una voce maschile mi fa alzare di scatto gli occhi, «Chiudi la porta! Veloce!»,



    mi sporgo un poco per osservare la scena uno, anzi due uomini sono in piedi davanti a una delle porte dell’appartamento “non ditemi che ci sono mostri anche qui?!” penso in un misto di nervosismo e paura,



    due secondi dopo vedo anche una ragazza in mezzo a loro, la prima cosa che noto (oltre al suo colore di capelli) è che è ferita, sto per dire qualcosa ma l’uomo alto si volta verso di noi con un tono preoccupato «Dov'è Fiona? E Kava?» "e ora chi sono queste due? Non mi dirai che erano due degli altri condomini?” inizio a preoccuparmi e la mia preoccupazione si mescola a un certo senso di colpa “come posso essere stata così egoista da non aiutarli?” penso allontanandomi definitivamente dalla parete,





    Ultima modifica di SimsKingdom; 25th January 2014 alle 01:09

 

 
Pagina 21 di 43 PrimaPrima ... 11192021222331 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. [Sims Afterlife GdR] Creature
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 26th June 2014, 00:14
  2. [Sims Afterlife GdR] Schede PNG
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 8th May 2014, 22:42
  3. [Sims Afterlife GdR] Schede PG
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 70
    Ultimo Messaggio: 14th September 2013, 00:49
  4. [Sims Afterlife GdR] Mestieri
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 30th July 2013, 02:14
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 22:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •