Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.

Visualizza Risultati Sondaggio: Quanto ti piace questo diario?

Partecipanti
33. Non puoi votare in questo sondaggio
  • 1

    0 0%
  • 2

    0 0%
  • 3

    1 3.03%
  • 4

    1 3.03%
  • 5

    31 93.94%
Pagina 13 di 47 PrimaPrima ... 3111213141523 ... UltimaUltima
Risultati da 121 a 130 di 469
  1. #121
    Lie
    Lie è offline
    sim audace
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Età
    28
    Messaggi
    125
    Potenza Reputazione
    9
    Letto anche questo capitolo... mette curiosità, e poi i sentimenti del ragazzo che vede andar via le sorelle, mettono una certa malinconia Aggiorna presto, ti seguo con molto interesse!!!

  2. #122
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10
    Grazie Lie Sto lavorando al capitolo, che si sta scrivendo da solo

  3. #123

    Data Registrazione
    May 2009
    Età
    29
    Messaggi
    1,908
    Inserzioni Blog
    15
    Potenza Reputazione
    12
    senza le sorelle forse può liberarsi.
    Insomma due sorelle son sempre pesanti e sono sempre le cocche di mamma e papa...

  4. #124
    sim onniscente L'avatar di candylove
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    Cosenza
    Età
    23
    Messaggi
    1,708
    Inserzioni Blog
    11
    Potenza Reputazione
    10
    Mi ero ripromessa che avrei letto Il valore dei ricordi prima di continuare con la lettura di questo diario, e ora che l'ho fatto, mi sono letta il capitolo che avevo tralasciato
    Bravissima Mary , scrivi benissimo e sono curiosissima di scoprire cosa succederà ora che le sorelle di Angel sono partite
    Le mie ministorie: Roxtales









  5. #125
    L'avatar di elix
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Genova
    Età
    33
    Messaggi
    992
    Potenza Reputazione
    10
    Toc toc! si può? Mary scusami per il ritardo!
    ho letto una parte ieri e una adesso adesso... che dire rivedere Dy e Sophie cresciuti fa un certo effetto.. e fa già un certo effetto capire certe emozioni fin da primo capitolo... bravissima.. nonostante tu ci abbia detto che questo diario sarà concentrato sull'odio io ho percepito enissimo il dolore di Sophie nell'apprendere che le due gemelle sarebbero andate via.. comunque anche Angel mi piace un sacco... è per me un pò presto per dire la mia sulla trama e sopratutto sul prologo.. aspetto un momento però mary complimenti davvero. ti seguirò senz'altro!

  6. #126
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10
    Grazie a tutti ^_^ ho appena finito di scrivere la prima parte del secondo capitolo e deciso le foto (che sarà un'impresa fare XD) elix *_* La trama è ancora un pò lunga a venire, perchè mancano parecchi personaggi, per ora vi mostrerò quelli di Sunset ma è a Bridgeport che la trama inizierà ad incalzare... perchè ovvio mica non vi posso mostrare le fanciulle sperdute nella metropoli ù_ù Considerate poi che è a Bridgeport che si capirà il collegamento con Nemesis (ebbene sì, in realtà la mia è una diabolica trilogia ù_ù)

  7. #127
    sim dio L'avatar di Maru1e1a
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    8,387
    Potenza Reputazione
    26
    Mary ovviamente io avevo letto già tutto, sono proprio curiosa di vedere come se la passeranno le gemelle a Bridgeport
    Dylan e Sophie sono sempre bellissimi, e in effetti si, fa strano vederli grandi e genitori, ma il ruolo calza davvero a pennello ^^
    Ma quindi la storia si svolge tra Sunset e Bridgeport, o un inizio nella prima e poi continua solo nella metropoli?
    Come al solito descrizioni perfette, ci fai sentire sempre parte integrante della storia, non vedo l'ora di poter leggere tutto!!
    In bocca al lupo per questa nuova avventura!!


  8. #128
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10
    Grazie Maru *_* Spero solo che le mie gemelle non incontrino Cloe ù_ù

  9. #129
    sim dio L'avatar di Maru1e1a
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    8,387
    Potenza Reputazione
    26
    Sospensione de "Crespuscolo dell' Anima", causa una *certa* Vampira dai capelli rossi che si è pappata le gemelle


  10. #130
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10
    CAPITOLO 2 - IL DOVERE DI UN PADRE - PRIMA PARTE




    Quella fu una bella mattina a Sunset Valley: il sole rischiarò il cielo e gli uccellini cinguettavano ancora allegri per il calore dei suoi raggi, nonostante l’estate fosse ormai al momento del congedo. Angel era ancora addormentato nel suo letto quando Marshall decise che il suo padrone non doveva attendere il trillo della sveglia.



    Salì agilmente sul letto, pronto a scalare la montagna di quel corpo adagiato per puntare direttamente al viso. Lo avrebbe svegliato con un bel bacione, si sarebbe certo preso un rimprovero dato che Angel non apprezzava eccessivamente questi cali dell’igiene, ma ne sarebbe valsa la pena, perché sapeva che poi il suo amico gli avrebbe tirato la palla e che la mattina sarebbe iniziata in modo festoso. Nonostante i sorrisoni di Angel, il suo cane aveva intuito la sua tristezza. In fondo, anche Marshall si sentiva triste: le gemelle erano andate via e non erano ancora rientrate e qualcosa nel volto dei suoi padroni gli faceva sentire che non sarebbero tornate presto.



    Angel: “Marshall! Ti ho detto mille volte di non leccarmi in faccia! Tieni, va a giocare con la palla, mi devo vestire…” disse il ragazzo con l’aria ancora assonnata. Missione compiuta, sembrò pensare Marshall con un piccolo abbaio.



    Angel si guardò allo specchio senza in realtà neanche vedersi: meccanicamente si sciacquò il viso, si lavò i denti, si fece un po’ di barba che stava spuntando dal mento. Tornato finalmente nel mondo dei vivi e passata la sonnolenza, denotò che i suoi capelli non stavano affatto bene. “Come farà quel tizio della pubblicità dei biscotti a tenere i capelli in ordine mentre dorme” pensò con le mani impastate di gelatina. Pronto, lindo e profumato, scese in cucina, dove trovò sua madre intenta a decorare delle frittelle. Aveva cucinato per un esercito!



    Sophie: “Buongiorno amoruccio, ti ho fatto le frittelle che ti piacciono tanto” gli sorrise radiosa.



    Angel: “Ehm… sì mamma… ma non credi di averne fatte troppe?” le fece notare sorpreso e un po’ irritato. Odiava quando sua madre lo chiamava “tesoruccio, amoruccio, etc”. Spesso le era capitato anche davanti ai suoi cugini e lo avevano preso in giro per giorni.



    Sophie: “Oh forse hai ragione… è che tuo padre è andato presto in ospedale e non sono più riuscita ad addormentarmi, così mi sono messa ai fornelli e più tardi porterò qualcosa all’associazione… guarda ti ho fatto anche i biscotti alla mela” spiegò la donna tutta contenta. Sophie non soltanto dirigeva tre gallerie d’arte tra le più prestigiose, eredità di sua nonna, ma era anche presidentessa di un’associazione umanitaria per i senzatetto. Era molto fiera di questa sua attività, certo più che per le gallerie. Guardò suo figlio un po’ perplessa, denotando che era un po’ nervoso. Così, dopo una breve pausa, aggiunse: “Sai chi mi ha chiamato poco fa? Aury! Le lezioni le sono già iniziate sai? Stanno benissimo, Lily manda un bacione a Marshall e un pizzicotto a te… Aury ti abbraccia e ti impone una visita su Simsbook nel pomeriggio… vogliono sapere come ti andrà l’esame di guida”.



    Angel: “Uh già… tra poco viene Zack a prendermi e sono in ritardo!” disse abbuffandosi in fretta.
    Sophie: “Bevi anche un po’ di latte, aiuta la concentrazione sai? Poi telefonami quando avrai finito, anche se per quell’ora dovrei già essere tornata a casa” avvisò il figlio mentre impacchettava tutto quel cibo per portarlo via. Stava per uscire dalla stanza, ma si fermò… stava dimenticando qualcosa. Si avvicinò ad Angel e gli stampò un bacio sulla guancia: “Sono certa che andrà tutto bene, al tuo ritorno troverai una bella sorpresa”.
    Il ragazzo seguì con gli occhi la madre uscire di casa, poi guardò Marshall e sospirò: “Eh, se mi chiede di parcheggiare sono fritto!”.

 

 
Pagina 13 di 47 PrimaPrima ... 3111213141523 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •