Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.

Visualizza Risultati Sondaggio: Quanto ti piace questo diario?

Partecipanti
33. Non puoi votare in questo sondaggio
  • 1

    0 0%
  • 2

    0 0%
  • 3

    1 3.03%
  • 4

    1 3.03%
  • 5

    31 93.94%
Pagina 46 di 47 PrimaPrima ... 3644454647 UltimaUltima
Risultati da 451 a 460 di 469
  1. #451
    sim dio L'avatar di valuccia85
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    2,409
    Potenza Reputazione
    13

    Re: Il Crepuscolo dell'anima - Capitolo 9-1

    Mary il tuo diario è stupendo! *.* Adoro il tuo modo di raccontare gli eventi: semplice ed incisivo, ma mai banale... mi piace davvero! *.*
    Angel mi ispira molta dolcezza: esistessero nella vita vera dei ragazzi come lui... son davvero rari. Il trambusto in famiglia causato dallo zio Billy è molto coinvolgente e sento che quel tizio prima o poi combinerà qualcosa di stupido, pericoloso ed irreparabile... spero davvero di sbagliarmi! Lily mi incuriosisce molto come personaggio e mi auguro che la storia con Adrien non abbia un triste epilogo per lei. Si vede che lui non è proprio un tipo onesto ed affidabile, ma magari con la sua vicinanza potrebbe cambiare, no? Non è questo, dopotutto, il pensiero di Angel? Che le persone possono cambiare e migliorarsi? Chissà...
    Spero aggiornerai prestissimo perché questa storia mi incuriosisce troppo! Alex è adorabile e mi fa tanta tenerezza, ma Lily è stata subito onesta con lui, quindi non può lamentarsi.
    Vorrei conoscere meglio Aurora e Ginevra. Approfondirai questi personaggi o faranno sempre un po' da "contorno" alla storia? E torneremo da Angel e dalla sua famiglia?
    Ok, basta domande ^^ Bravissima per tutto quanto (locations, personaggi, foto, pose azzeccate e scritto!) ed aggiorna appena puoi










  2. #452
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Il Crepuscolo dell'anima - Capitolo 9-1

    Sono agli sgoccioli dell'uni e sono ottimista sull'aggiornamento XD Ho anche finito di scrivere il primo capitolo dell'altro diario, praticamente devo sbloccarmi e accendere il gioco U_U Ti ringrazio infinitamente per il bellissimo commento, sono contenta che la storia e i personaggi ti piacciano *_* Adrian (insieme a Mary, un personaggio che ci sarà tra poco e sarà molto importante, non è autobiografico, nemmeno il nome, è stato il gioco a decretare così U_U) è il personaggio che ho costruito per più tempo, lo posso definire quello più difficile, quindi chissà che influenza avrà Lily su di lui (o lui su di lei) Angel è il mio cucciolo puccioso *_* Gliene farò passare di cotte e di crude U_U Billie farà macello ancora e farò qualche focus su Aurora e Ginevra, ma niente di importante, magari qualche ministoria tanto per approfondirle un pò di più La trama è già incasinata così :'D Ti prometto che nessun personaggio sarà abbandonato, quindi si tornerà da tutti ^^ Infatti la storia si svolge su più scenari e spesso il gioco non collabora, ma sopravvivremo :'D Grazie ancora, mi hai dato uno stimolo in più per spicciarmi XD

  3. #453
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Il Crepuscolo dell'anima - Capitolo 9-2

    CAPITOLO 9 - SECONDA PARTE -

    SID VISCIOUS




    Lily ed Alex non presero più questo discorso per tutta la mattinata e si ritrovarono davanti al grattacielo della Soul Production in tempo per la riunione. Lily era febbricitante all'idea di incontrare gli altri attori, di prendere nota del giorno di inizio delle prove, di iniziare finalmente questa avventura. A lei i cambiamenti non erano mai dispiaciuti ma anzi, l'avevano sempre eccitata, entusiasmata. Si gettava a capofitto in ogni nuova impresa con energia e passione e Nemesis non avrebbe certo fatto eccezione. Avrebbe anche rivisto Adrian ma cercava di soffocare questo pensiero perchè intuiva da dove nascesse questa voglia di riaverlo davanti agli occhi. Era cotta di lui, invaghita, affascinata. Non era mai stata legata a nessun ragazzo e s'era ripromessa che con lui non sarebbe stato diverso. Aveva rigettato le parole di Alex della mattina, ma esse erano rimaste a vagare nella sua memoria, ad echeggiare tra le pareti della mente per poi essere messe da parte in uno scatolone pronto, però, ad essere riaperto.




    La signorina Ketcher li salutò con il suo solito zelo e li annunciò entrando nell'ufficio di Adrian. Lui era in piedi vicino alla scrivania, in un bel completo nero gessato e sorrideva alla gente che gli era di fronte. Il cast al completo senza dubbio. Tutti tacquero e si voltarono verso Alex e Lily al loro ingresso, ma suonò un fischio che interruppe quel momento di tensione.




    Jason: "Accidenti, che schianto! Adrian, stavolta hai superato te stesso!" disse un uomo giovane, sulla trentina, avvicinandosi a Lily con fare da marpione.






    "Mi chiamo Jason Baker, mi conoscerai certo per film come Stalloni selvaggi, in cui interpreto il protagonista... in Nemesis farai Marine/Christabel?... bhe io sarò il tuo Josh e non vedo l'ora di girare insieme a te la scena della doccia".
    Lily ricordava vagamente il viso di quell'uomo ma quel film non l'aveva proprio visto. Poteva quasi scorgere la bava da lumacone pendere dalla sua bocca e la direzione degli occhi dritta sulla scollatura di quel tubino nero che, accidenti, non era forse il più adatto per quell'occasione. Ma eccolo, era Josh! Quante volte si era immaginata la faccia del suo coprotagonista, di quel personaggio così importante e principale che muoveva tutto il canovaccio? Restò un pò perplessa: Josh aveva un carattere riflessivo e triste e quello là sembrava preso da un circo, anche se era indubbiamente parecchio carino. Bavoso, ma carino.




    Adrian: "Non storcere il nasino, Lily, so che Jason può sembrare un idiota, ma in realtà è un ottimo attore ed è perfetto nella parte di Josh... comunque, Jason non spaventarmi la fanciulla, così posso presentarla al resto della cast... well, lei è Lily Parker, ha vent'anni e frequenta il primo anno di arti drammatiche qui a Bridgeport... nonostante la scarsa esperienza, è un'attrice dotata e molto promettente, sono certo che lavorerete tutti benissimo con lei... questo ragazzo, invece, è Alex Barberini, l'autore che ha creato Nemesis... è lui che ha scoperto Lily ed è un ragazzo molto serio e professionale, nonostante la giovane età... inoltre, non è superbo come il novanta per cento degli scrittori, quindi se avete dei dubbi sui personaggi potete chiedere tranquillamente anche a lui" presentò con professionalità. Quelle parole l'avevano lusingata. Arrossì a sentire quanta fiducia lui avesse nel suo talento e si ripromise che non l'avrebbe deluso. Questo non sarebbe stato come al solito, questa volta non avrebbe deluso chi credeva in lei.
    Nella carrellata di volti che le si ponevano davanti, Lily riconobbe subito Melissa, che avrebbe interpretato la parte di Samantha. La ragazza, bruna e con gli stessi occhi verdi di suo fratello, le si avvicinò sorridendole, dandole il benvenuto e sussurrandole una frase velenosa.








    Melissa: "Rivali nella vita e sul set eh? E' un pò imbarazzante, ma non pensare che l'avrai vinta come in Nemesis"
    La cosa era in effetti "imbarazzante": in Nemesis, Josh era fidanzato con Sam che tradiva con Marine; la stessa cosa era successa più o meno nella realtà, dove Alex aveva mollato lei per uscire con Lily.
    "Ma prenditelo pure" pensò Lily mentre cercava di smussare quella freddura con un sorriso. Gli altri membri del cast, invece, furono tutti molto gentili. Si complimentarono con Alex, e chiesero già dei consigli su come andava interpretata la psicologia di quel dato personaggio. Lily scorse negli occhi dell'amico della soddisfazione, una luce che appare quando si discute di qualcosa che si ama. Per Alex, Nemesis era importante, e anche lui credeva in lei. No, non avrebbe deluso nemmeno lui, doveva dimostrare di che pasta era fatta. Doveva dimostrare che suo padre si sbagliava, che qualcosa di buono l'avrebbe combinata nella vita.
    Tutti però furono richiamati all'ordine da un colpo di tosse di Meg Ketcher, che aveva da comunicare cose molto importanti.




    Ketcher: "Allora, signori, le cartelle che vi sto consegnando contengono tutti i dettagli delle riprese, orari, copione, iniziative pubblicitarie, istruzioni su come comportarsi con la stampa. Comunque, vi avviso che la maggior parte del film sarà girato in Italia, in una località in Toscana vicino Montevista, dove saremo tutti ospiti della villa di proprietà della famiglia Mangiamorte. Staremo lì un massimo di sei mesi, ma certamente meno, in cui finiremo le scene più importanti, il resto sarà ricostruito qui in studio e girato a Bridgeport, soprattutto gli interni. Abbiamo preferito iniziare con le riprese interne qui a Bridgeport, così da ritrovarci all'inizio dell'estate per le esterne in Italia. Il calendario dei vostri turni è nella cartellina, mi raccomando la puntualità. Signorina Parker, lei in particolar modo, il suo primo giorno cade tra una settimana alle 8,00... spero di non doverla attendere troppo" disse inforcandosi gli occhiali.




    Come si permetteva quella vecchia gallina slavata di mettere in discussione la sua puntualità? Non aveva mai dato motivo di credere che lei fosse una ritardataria. Anzi, era stata sempre puntualissima agli appuntamenti che aveva avuto alla Soul Production! Poi, perchè aveva preso proprio lei di mira? La odiava. Lily ne era sicura: la signorina Ketcher la odiava. Forse quel "signorina" alla sua età rendeva le donne più acide del solito. Le sorrise e fece l'educata, assicurandole massima puntualità. Avrebbe voluto strozzarla e falle ingoiare quegli occhiali da quattro soldi, ma non voleva fare figuracce davanti ad Adrian. Adrian... lo fissò un pò trasognata, impegnato a controllare delle carte nella sua borsa, ma abbassò subito gli occhi quando lui ricambiò lo sguardo, sorridendole. Perchè con lui si comportava come una bimbetta impacciata?

  4. #454
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Il Crepuscolo dell'anima - Capitolo 9 seconda parte



    Adrian: "Sono certo che Lily non darà di questi grattacapi, anche se potevi fissare l'inizio delle riprese un pò più tardi... le 8,00 è un orario da nazisti" replicò strizzando l'occhio alla brunetta, che andò in brodo di giuggiole. "Beccati questo, vecchiaccia!" si disse Lily mentre guardava la segretaria rispondere con freddezza al suo capo.
    Ketcher: "Ci sono molte cose da fare, avrei fissato per le 7,00... ma conoscendo i tuoi ritmi, ho pensato di posticipare... le 8,00 sono perfette, non si tratta di essere nazisti, ma di cercare di sconfiggere la tua pigrizia" annotò con un'anomala confidenza.




    Adrian alzò gli occhi al soffitto, come un bambino rimproverato dalla maestra perchè non vuole fare i compiti.
    Adrian: "Va bene, le 8,00 vanno benissimo e sarò puntuale... sono secoli che non mi metto alla regia, senza un pò di rigore non combinerei nulla... quindi, signori è tutto, vi lascio liberi e ci si rivede al party di inizio riprese dopodomani, tutti i dettagli sono sempre nella cartellina" disse congedando tutti "ma Lily e Alex... voi due restate, dobbiamo discutere di una cosa"




    Restati solo loro nell'ufficio, si sedettero, pronti ad ascoltare quello che l'uomo aveva da comunicare. In realtà Lily aveva la testa altrove, in Italia, dove non era mai stata. La terra del romanticismo, della musica... della pizza! Si immaginava già, nelle distese toscane illuminate dalla luce dorata del tramonto, accanto ad Adrian... ok, stava esagerando con la fantasia. Decise di troncare quel volo pindarico, soprattutto perchè diventava pericoloso. Doveva smetterla con questa cotta per lui.




    Adrian: "Well... conoscete il telefilm Decisioni da prendere? Al momento i produttori stanno decidendo se fare o meno una seconda serie, su cosa eventualmente basarla e su chi assumere nel cast..."




    Lily: "Oddio è il mio telefilm preferito!!!! Quindi, si sa già se Marc e Maddie finiranno insieme? Tu lo sai? Io e mia madre non ci perdiamo una puntata e con uno spoilerone come questo potrei ricattarla a vita!" esclamò concitata. C'era forse mai stato un giovedì sera che s'erano perse, lei e Sophie? E quante volte avevano sospirato alla vista di Marc? Quante volte avevano rimproverato Maddie, come se potesse ascoltarle?
    Adrian: "Perfetto, sono contento che tu lo conosca così bene... ma spiego comunque per Alex, che magari non ha visto manco una puntata... Decisioni da prendere è un telefilm in onda da circa un anno su Sims3it... la rete lo aveva messo tra le telenovelas pomeridiane, ma dato lo strepitoso successo, lo ha spostato in prima serata, registrando dati di share incredibili... ma immagino che questi dati non ti interessano... la cosa davvero particolare è il format utilizzato, ovvero una storia con dei bivi che il telespettatore può votare da casa... inoltre, la caccia allo "spouse", ovvero l'anima gemella, ha fatto subito breccia nei cuori dei telespettatori e il carattere brillante dei personaggi e della protagonista lo rendono un successo assicurato... altra particolarità è l'organizzazione per generazioni, ovvero se ci sarà una seconda serie, questa avrà come protagonista il figlio di Maddie e così via per una terza"




    Alex: "Tipo uno Sliding doors interattivo e generazionale, insomma" commentò serioso.
    Adrian: "Esatto, ma caratterizzato dal concetto di scelta giusta e scelta sbagliata, che porta tra le braccia dello spouse o a perderlo... la prima serie ha avuto una trama piuttosto lineare, ma per la seconda, l'ideatrice dello show sta organizzando qualcosa di più complesso... ho letto qualche anticipazione e sta facendo davvero un lavoro interessante... ma arriviamo a noi... questa è un'informazione confidenziale ovviamente, siete tenuti al riserbo più estremo... mi spiace per il tuo spoiler, Lily... la seconda serie sarà quasi certamente confermata e visto più o meno l'argomento che tratteranno... bhe ho contattato la creatrice e produttrice del progetto, Manuela Somma, e le ho proposto una piccola collaborazione.... quando inizieranno le sue riprese, l'autunno prossimo, il nostro Nemesis sarà in sala e quindi ho pensato di far apparire Christabel nella prima puntata... affianco al famoso attore Sid Viscious, nei panni di un acchiappafantasmi... verranno qui a breve, così potremo parlare più nel dettaglio"




    Sid... Viscious... SID... VISCIOUS! Lily sgranò gli occhi, la mascella le cadde e il cuore iniziò a batterle all'impazzata: Sid era il suo attore preferito! E sarebbe arrivato lì a breve! Lo avrebbe conosciuto, magari stretto la mano! Sid!

  5. #455
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Il Crepuscolo dell'anima - Capitolo 9 seconda parte

    Lily: "Mi stai dicendo che Sid, quel Sid, quello con i cui poster ho tappezzato la mia camera a Sunset, quello che ho sempre sognato di incontrare, quello che m'ha fatto sospirare per giorni interi... sta venendo qui, tra poco sarà qui! E io dovrò lavorare insieme a lui!" ansimò sovraeccitata, come in preda ad un mix di emozioni tra il panico, l'ansia e l'impazienza. Non poteva farcela. Non si era preparata a questo!




    All'improvviso, ringraziò dentro di sè quel vestitino scollato che l'aveva fatta pentire prima. Si precipitò allo specchio, iniziò a darsi una sistemata ai capelli, si voltò verso Alex e gli prese le mani come per incitarsi, poi andò da Adrian e lo abbracciò felice... tutto questo nel giro di pochi secondi, che lasciarono i due uomini senza parole. Senza badare a cosa aveva provocato nei due, Lily si piazzò di spalle ad Adrian e di fronte alla porta, ansiosa di vederla aprirsi per far spazio a Viscious. Frugò anche nelle tasche della gonna, pescò il cellulare, pronta per farsi la classica foto-autografo con il suo idolo. Il cicalino sulla scrivania di Adrian trillò e la voce di Meg Ketcher avvisò dell'arrivo dei due ospiti. Cosa avrebbe fatto? Meglio ostentare freddezza e professionalità o saltargli subito addosso? La mente della brunetta optava per la prima, ma appena i capelli verdi del famoso attore si intravidero dietro la sua regista, il cuore e l'istinto di Lily le fecero optare per la seconda. Neanche il tempo di far accomodare la signorina Somma e Sid nell'ufficio, che Lily, con un'abile manovra di dribbling nei confronti della donna, si ritrovò già davanti alla star, con gli occhi palpitanti in piena crisi ormonale adolescenziale.




    Con le mani che stringevano il cellulare, Lily guardava Sid inebetita, con un sorriso beone e, al momento, incapace di esprimersi in parole comprensibili.




    Sid: "Con calma, di Sid ce n'è per tutte" esclamò con un tono sfrontato alla vista della brunetta. Stava per canzonarla per tutta quella scena, ma si ricredette quando abbassò gli occhi nocciola sulla scollatura procace.




    Dall'altro lato della stanza, Adrian lo puntò con gli occhi e cercò di far tornare Lily nel mondo reale. Detestava non essere lui il maschio alfa.
    Adrian: "Ehm benvenuti, accomodatevi... Lily? Su, torna tra noi e vieni qui così ti posso presentare civilmente..." disse con una certa irritazione, dissimulata con un mezzo sorriso. La ragazza si rese conto di essere stata un tantino ridicola. Ma era giustificabile reagire in quel modo pseudo-isterico davanti al tuo attore preferito, no? Si piazzò affianco al moro, fece un sorriso più intelligente e si presentò da sola, anticipando di poco il suo capo. Sid la squadrò da sopra sotto, e le dedicò uno sguardo seducente di approvazione. Era proprio un gran bel pezzo di moretta quello là!




    Manuela: "Complimenti Adrian, hai scovato davvero una bella ragazza, sono certa che il tuo prossimo film sarà un successo... come gli altri del resto. E' quindi lei che deve apparire nella prima puntata della seconda serie di Decisioni da prendere?"
    Adrian: "Sì... ho prenotato a Les Chats, così potrò spiegarti bene tutti i dettagli... comunque, questo ragazzo è invece Alex Barberini, l'ideatore di Nemesis... Meg mi ha avvisato che la limo è pronta, possiamo andare"




    Sid: "Ma che barba, non ho voglia di rinchiudermi in un ristorante fru fru dove ti sfondi di zampe di rana... perchè voi vecchi non andate lì a discutere di cose serie e io e Lily facciamo miglior... conoscenza... in un posto più adatto ai giovani, come la discoteca? Dobbiamo lavorare insieme da quel che ho capito, mi pare d'obbligo che deve nascere tra noi un certo... feeling... una certa... confidenza" disse dando alle parole tutta l'allusività di cui era capace.
    Lily lo guardò estasiata, non si era ancora del tutto ripresa dall'impaccio di avere lì il suo attore preferito e annuì meccanicamente. In quel momento, l'avrebbe seguito in capo al mondo.




    Manuela: "Sid! Potresti portare un pò più rispetto, no?"
    Sid: "Sese domani mi ci metto col rispetto" interruppe facendole l'occhiolino "ma in fondo non ho detto qualcosa di sbagliato... dovete comunque decidere voi per la scena, la nostra presenza è inutile... tanto vale non sprecare questa bellissima serata e questo bellissimo vestito..."
    Adrian chiuse gli occhi a fessura ma trattenne l'impeto di piazzargli un pugno su quella faccia di bronzo. Vecchio... lui non era vecchio! Era maturo, mica vecchio...
    Adrian: "Non hai tutti i torti, testa di sedano, potrebbe essere troppo faticoso per te seguire una cena d'affari... andate e divertitevi ma... Lily, mi raccomando... niente foto scandalose dai paparazzi e se i giornalisti ti chiedono qualcosa, tu non dire nulla e appellati al no comment" rispose con un certo veleno nell'intonazione. Ecco perchè non aveva mai lavorato con Viscious: era insopportabile!

  6. #456
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Il Crepuscolo dell'anima - Capitolo 9 seconda parte

    Lily annuì obbediente e per un attimo le si strinse il cuore. Il suo dovere la portava da Les Chats, ad ascoltare da brava bambina quello che i due produttori avevano in riserbo per lei e poi c'era Adrian... se questa sua decisione di andare in discoteca con Sid lo irritasse? Anche l'idea di salire su una limousine con lui affianco, risentire così vicino il suo profumo, magari con la speranza di concludere la serata tra le sue braccia... già, era di certo una mossa più saggia seguire Sid, così non avrebbe ceduto alle tentazioni che quegli occhi verdi le provocavano. La ragazza, però, non aveva calcolato che il verde era un colore di moda per il peccato e che questa volta il pericolo poteva venire da dei capelli e non dagli occhi.




    Sid la fece salire sulla sua moto, stando bene attento a come quella minigonna mozzafiato sollevava l'orlo per mostrare delle gambe da favola. Le passò il casco con il sorriso sornione di chi sa bene che tra poco avrà un bel paio di tette incollato alla schiena. Lui era un esperto in questo gioco, era uno dei motivi per cui aveva sempre preferito le moto alle auto.




    Andarono nella stessa discoteca in cui Lily era stata con Alex e nel parcheggio ebbe un momento di stasi, come sotto ipnosi, ricordando che lì era stata anche la prima volta che aveva visto Adrian. Ma era lì per divertirsi, con il suo attore preferito che flirtava con lei: quella stupida infatuazione, quella sciocca stoltezza dell'anima non le avrebbe impedito di essere libera, di fare ciò che i sensi le suggerivano.




    Ce la mise tutta per dimenticarsi di Adrian, ricambiò il corteggiamento di Sid con la sua solita civetteria e le ore trascorsero liete. Davanti alla moto di Sid che l'aveva riportata a casa, pensò di aver vinto. Non era innamorata di Adrian, era riuscita a buttarselo alle spalle facilmente ed era riuscita ad essere spensierata con un altro ragazzo. Si sentì soddisfatta di sè, come una ragazza che riesce a dominare la fame sotto la dieta.




    Nella sua camera da letto, Lily ebbe l'istinto di chiamare Adrian, ma spense il cellulare con il nome di lui sovraimpresso sul display. Quella sera Sid Viscious andò in bianco, ma aveva seminato bene e l'avrebbe chiamata per rivederla. Prima di quanto lui stesso potesse immaginare.


    Note: Eccomi ritornata, dopo un sacco di tempo ç_ç Spero che non abbiate dimenticato i miei simmini e la loro storia, sarò più regolare dato ch egli esami all'università sono finiti! Sto lavorando alla tesi, ma il prossimo capitolo è già scritto, maledette foto XD Ringrazio infinitamente Maru1e1a per avermi prestato il suo self e Sid ed è sempre disponibile a farmi una posa *_* Le foto non sono perfette, diciamo che ci ho provato :'D

  7. #457
    sim dio L'avatar di saphira_84
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Età
    35
    Messaggi
    4,217
    Inserzioni Blog
    6
    Potenza Reputazione
    24

    Re: Il Crepuscolo dell'anima - Capitolo 9 seconda parte

    Maryyyyyyy non ci posso credere!!! Non è un' allucinazione hai aggiornato!!
    Certo che ce li ricordiamo i tuoi persanaggi, come potremmo mai dimenticarli....
    Mary dimmi la verità.. tu odi Sam... non l'hai mai sopportata. Hai sempre preferito quella gatta morta di Marine
    E Josh... non mi aspettavo che in realtà fosse un lumacone bavoso... credevo fosse più un tontolone....
    E' meglio che Lily si munisca di una bella cintura di castità con tutto quel testosterone che le circola attorno...
    Bellissima l'entrata in scena di Sid e Maruela, e comunque Sid ha ragione, meglio la motto per avere maggior contatto...

  8. #458
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Il Crepuscolo dell'anima - Capitolo 9 seconda parte

    Muhahahahah ma quello era un film Lily la cintura di castità? Mi sa che saranno i maschietti a doverla indossare U_U'''' Meglio se non me la scatenano la fanciulla U_U''''' Grazie Saphy <3 Ora devo mettermi con l'altro diario e poi riprendo il capitolo 10 che è quasi finito :'D Lily ti conquisterà U_U Spero U_U'''

  9. #459
    sim dio L'avatar di DELTAG
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    ovunque ci sia la creatività
    Messaggi
    3,989
    Inserzioni Blog
    14
    Potenza Reputazione
    13

    Re: Il Crepuscolo dell'anima - Capitolo 9 seconda parte

    Devo assolutamente recuperare anche questo!!!! Evviva!!!!

  10. #460
    sim dio L'avatar di valuccia85
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    2,409
    Potenza Reputazione
    13

    Re: Il Crepuscolo dell'anima - Capitolo 9 seconda parte

    Che meraviglia... hai aggiornato!!! *.* E così l'adorabile Sid è andato in bianco... fortuna che Lily è una ragazza seria e casta U.U
    Concordo sulla cintura di castità xD Dovrebbero indossarla un po' tutti, visto che hanno i bollenti spiriti
    Ora sono curiosa di avventurarmi con Lily in questo nuovo lavoro *.* Aggiorna appena puoi! E bentornata










 

 
Pagina 46 di 47 PrimaPrima ... 3644454647 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •