Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 203 di 343 PrimaPrima ... 103153193201202203204205213253303 ... UltimaUltima
Risultati da 2,021 a 2,030 di 3422
  1. #2021
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    32

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Mi guardo intorno, il vociare sembra essersi quasi calmato, credo che Drako abbia capito che questo gesto fosse davvero neces- "BASTAAAA!" -sario. Ok forse no...eppure ero sicura e tranquilla della sua reazione, mi sentivo così serena ed ottimista. Mi volto verso di lui e lo vedo totalmente fuori controllo e d'un tratto quel profondo senso di tranquillità e benessere sembra scomparso nel nulla.



    L'abbiamo fatto davvero, abbiamo detto a Drako delle nozze così, davanti a tutti, con questi intorno a fare battute fuori luogo ed inopportune? Si, l'abbiamo fatto, anzi Ryuk l'ha fatto... è tutta colpa sua, come sempre, perchè non sa tenere la bocca chiusa nelle situazioni meno opportune!



    Drako mi guarda con lo sguardo perso, poi con uno scatto d'ira si alza in piedi e sferra un pugno al centro del tavolo e questo si spacca in due, facendo cadere tutto ciò che vi era sopra a terra, di conseguenza anche io mi alzo balzando all'indietro, per evitare di restare ferita dal susseguirsi di schegge e ciotole, così come fanno anche Sage e Dahmer.



    Lo guardo spaventata, non l'ho mai visto così arrabbiato, non nei miei confronti almeno, e non c'è dubbio che lo sia con me dato che il suo sguardo carico d'ira non si stacca dal mio "Ti rendi conto... DEL CASINO AL QUALE HAI ACCETTATO DI FAR PARTE?" mi urla contro, con la mano sanguinante ancora mezza sollevata rispetto al tavolo. Apro e chiudo un paio di volte la bocca incapace di reagire, mentre continuo a tenere gli occhi fissi nei suoi cercando di elaborare la situazione, quando poi lo sento abbassare il tono della voce e scusarsi. Resto ferma ancora qualche istante, mentre sento Sage reagire con freddezza chiedendo l'aiuto di un guaritore per Dahmer, e a queste parole riesco a ricompormi evitando di continuare a fissarlo come un'ebete.



    Sage si sta occupando di Dahmer, quindi senza pensarci ulteriormente muovo qualche passo attorno al tavolo per arrivare velocemente da Drako, prendo un panno pulito nei pressi del pentolone e provo a prendere delicatamente la sua mano "Lo so cosa stai pensando" gli dico dolcemente, mentre tolgo un paio di schegge di legno rimaste conficcate nella sua mano e poi rimuovo il sangue con il panno "Ma io devo lottare contro Lantis con ogni mezzo a mia disposizione, sono venuta qui per questo, non per nascondermi dietro la tua protezione. Devo farlo, sento che è mio dovere, sento che mio Padre avrebbe voluto questo, e tu devi fidarti di me... so quello che faccio, mai come adesso" mantengo ancora delicatamente la sua mano nella mia, guardandolo negli occhi "Se vuoi possiamo parlarne in privato".



    Lo so che vuole proteggermi, che vuole tenermi il più possibile lontano dai pericoli, ma io voglio essere in prima linea in questa guerra, non voglio fare più restare a guardare e lasciare andare avanti gli altri, l'ho fatto per troppo tempo e la situazione è degenerata, non permetterò che succeda ancora. "Metti un pò di pozione alla mano, temo sia rotta" gli dico ancora, guardando la sua mano rammaricata, poi senza aggiungere altro inizio a raccogliere le cose sparse a terra per riporle, cercando di rimediare a questo disastro e lasciandogli il tempo di elaborare le mie parole.

  2. #2022
    sim dio L'avatar di albakiara
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Alba
    Età
    36
    Messaggi
    5,154
    Inserzioni Blog
    3
    Potenza Reputazione
    17

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Elen Nárë Vanya




    <<Poverino, non regge l'alcool>> scherza Sage dandomi una gomitata prima di indicare Dahmer.


    <<Eh, no... - rido - Bene, più bere per noi!>>
    Curioso, quella strana sensazione di calma e benessere è svanita, ma sono ancora euforica, forse troppo... Ma chissene!
    Poi una voce tonante mi martella in testa quindi mi porto le mani alle orecchie: Drako è furioso e placa la sua ira contro il tavolo che si spacca sotto il suo pugno.
    Io mantengo miracolosamente l'equilibrio dato che avevo i gomiti poggiati ad esso, ma per il boccale la sorte è avversa.
    <<Eh nooo! Il mio luppolo...>> mugugno dispiaciuta per il prezioso liquido assorbito dal terreno.
    <<Oh, porca vacca>> mi volto verso Sage che tiene tra le braccia Dahmer <<Ehm, qualcuno di voi è un guaritore o si intende di ferite sanguinanti? Molto sanguinanti!>>


    <<Elen è una guaritrice... Un momento... Sono io Elen>> Ho veramente detto questo? Forza Elen, non puoi fare così dopo un bicchiere di vino.
    Mi avvicino a Dahmer e mi concentro sul mio potere curativo che dopo qualche tentennamento si sprigiona luminoso e intenso sui palmi.




    <<Hei, sveglia! Non farmi brutti scherzi, se devi morire sarà per mano mia, capito?>> Gli dico mentre poggio le mani sul profondo taglio alla gamba dopo aver rimosso una benda improvvisata.

    Rigenerazione: Rigenera ferita di entità grave o mortale
    Ultima modifica di albakiara; 15th September 2015 alle 17:00

  3. #2023
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    18

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Ryuk Leithien

    La situazione ha degenerato all’improvviso, sembravamo una gabbia di matti, tra congratulazioni ed il bisogno di espletare bisogni fisici avanti a tutti. Man mano la sensazione di benessere diventa sempre più flebile e man mano realizzo cosa è accaduto e cosa ho fatto… dannazione! Quel Sage mi ha perfino abbracciato e non gli ho detto nulla, gli ho permesso di stringermi e parlare della mia pagnotta da infornare… con lei… anche no! Avrà una tagliola tra le cosce. Drako si alterna in sguardi tra me ed Esperin, non so decifrarli, ho il timore che mi si scagli contro all’improvviso, una paura della quale soffro spesso recentemente.



    Dopo un urlo, Drako scatta in piedi e pacca letteralmente il tavolo in due con un pugno ed improvvisamente sono felice di non essere un tavolo. Ogni cosa si riversa in terra, perfino Dahmer sta per cadere, ma Sage lo raccoglie e lo adagia al suolo, sembra ferito, non possono essere state le schegge. Esperin scatta in piedi e si avvicina a Drako, mentre io resto seduto a bocca ben chiusa ad osservarli, so che mi sta odiando, ma che cambia? Mi odiano tutti qui, l’unico che non mi odia è Auron, ma prima o poi lo farà.



    La ragazza gli parla tranquilla, gli spiega l’ovvio, ossia la necessità di questo matrimonio, Drako capirà, deve capire… è solo l’impatto iniziale, un brutto impatto… povero tavolo. “No, non ce n’è bisogno, voglio star solo ora… scusami Esperin” sfila la propria mano da quella della ragazza e se ne va nella sua tenda, chiudendosela alle spalle. Non so… è tra l’incazzato ed il triste, aveva uno sguardo strano, spento. Mi gratto la testa e osservo Esperin per qualche istante in silenzio, poi decido di rivolgermi ai presenti con voce mesta “Io ed Esperin abbiamo preso questa decisione, perché era la più giusta. In caso di una mia dipartita prematura, L’Adamantem sarà suo, le ho lasciato ogni cosa in eredità, in modo tale che né Lumen, né mio zio Gordon, possano mettere le mani sul potere economico dei diamanti.



    Appena sarà regina, le lascerò comunque ogni cosa, ma annulleremo il matrimonio. Quindi niente confetti e… niente pagnotta nel forno, questa non è una unione felice, ma un mero contratto”



    E dopo questo, credo di non dover specificare nulla più. “Vado al campo di allenamento” osservo Niniel, se vuole mi raggiungerà come detto prima. Non alzo gli occhi su Esperin, non voglio osservarla mentre mi guarda con disprezzo, ne ho avuto abbastanza per oggi. Arrivato al campo comincio la respirazione ed il risaldamento.


  4. #2024
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    18

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Lysa perde 20 punti costituzione
    Dahmer recupera tutta la costituzione

  5. #2025
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    32

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Drako mi osserva con uno sguardo strano, che dall'arrabbiato diventa man mano sempre più triste o forse deluso, non saprei dire, so solo che mi ferisce molto nonostante la sua reazione fosse prevedibile. Sfila la sua mano dalla mia prima di parlarmi “No, non ce n’è bisogno, voglio star solo ora… scusami Esperin” annuisco, comprendendo la sua esigenza, per poi vederlo andare via e chiudersi nella sua tenda.



    Resto un attimo ferma ad osservare la tenda chiusa sentendo sempre più forte una stretta allo stomaco per come è degenerata questa riunione, poi quando torno a voltarmi incrocio lo sguardo di Ryuk che mi sta osservando in silenzio grattandosi la testa, forse anche lui preoccupato per Drako, non saprei dire, non mi interessa.



    Abbasso lo sguardo accovacciandomi per raccogliere le cose sparse a terra, mentre sento Ryuk rivolgersi ai presenti “Io ed Esperin abbiamo preso questa decisione, perché era la più giusta. In caso di una mia dipartita prematura, L’Adamantem sarà suo, le ho lasciato ogni cosa in eredità, in modo tale che né Lumen, né mio zio Gordon, possano mettere le mani sul potere economico dei diamanti. Appena sarà regina, le lascerò comunque ogni cosa, ma annulleremo il matrimonio. Quindi niente confetti e… niente pagnotta nel forno, questa non è una unione felice, ma un mero contratto” ribadisce l'ovvio e sento un senso di nausea farsi sempre più insistente nel sentir parlare ancora di questa ridicola storia, di ridicoli confetti ed altrettanto più ridicole pagnotte.



    Doveva essere un argomento superfluo, un pezzo di carta da tenere da parte, pensavo ne avremmo parlato solo con Drako in privato ed invece è diventato l'argomento principale della riunione, degenerando in battute volgari e fuori luogo.



    Continuo a sistemare il disastro presente attorno al tavolo gettando le cose rotte e recuperando quelle ancora intatte, senza alzare lo sguardo sui presenti, non ho davvero più niente da dire su questo argomento. Prendo le ultime cose andando a sistemarle in dispensa, poi torno dagli altri e cerco di mostrarmi tranquilla, anche se non lo sono affatto, e non per il matrimonio o ciò che comporta ma per quell'espressione che ho visto negli occhi di Drako. Gli passerà, capirà... lo so, deve solo accettare di non potermi più proteggere come vorrebbe, perchè sto prendendo decisioni che mi espongono direttamente. "Dahmer... come ti senti?" chiedo al ragazzo, ancora steso a terra, distogliendo la mente da questi pensieri.


  6. #2026
    Mod cangiante L'avatar di Pey'j
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Milano
    Età
    25
    Messaggi
    14,974
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Jarak

    Esperin mi rassicura dicendomi che non ci sono stati problemi e che parleremo della loro avventura durante la riunione. Drako prende le sue parole come un invito e dà il via alle danze, comunicandoci il territorio e l'identità dei guerrieri della prossima battaglia. L'Abgruntis... non possiamo perdere. Sì, ne sono sicuro, non perderemo! Il nostro Dio non permetterà al tiranno o a Targaryus di mettere le mani su un territorio tanto sacro, anche se Lantis è il nuovo Gran Maestro della razza... ma fa niente, vinceremo comunque noi. Me lo sento nelle ossa. Ryuk è imbattile e Niniel se la sa cavare... abbiamo la vittoria in pugno. E non solo della battaglia, questa sarà la vittoria decisiva, non sono mai stato ottimista come adesso riguardo all'esito della guerra. Il nostro soldato migliore sorprende tutti con una dichiarazione inaspettata, a quanto pare lui e la Raeghar, no, Esperin, è una di noi ormai, si sono sposati all'Adamantem... che dire, congratulazioni. Sono felice per loro, anche se si tratta di un'unione meramente politica spero che si troveranno bene insieme. Da qui in poi la situazione degenera un poco, Dahmer e Sage sembrano un po' ubriachi, sono davvero dei bravi ragazzi... il secondo ancora non lo conosco, ma ha proprio l'aria da brava persona, sì. Sono fortunato ad essere circondato da gente come loro, quando vinceremo la guerra sapranno ricostruire Dohaeris dalle ceneri e renderla un posto migliore. Un forte colpo al tavolo mi fa sobbalzare, ed è come se tutta la tranquillità che ho appena provato venisse risucchiata da un buco nero: Drako perde la pazienza e urla contro Esperin, comprendo che essendo cresciuto tra i reali probabilmente la considera alla stregua di una sorellina minore, ma fatico comunque a comprendere questa reazione esagerata. Decido di non intromettermi nella discussione che si viene a creare, spero che anche gli altri siano abbastanza furbi, e quando sia Kalisi che Ryuk si allontanano il silenzio che si viene a creare è a dir poco imbarazzante. <<Abbiamo fatto il pane>>, affermo tranquillo, indicando le pagnotte fresche sulla piastra. Almeno qualcosa con cui consolarci lo abbiamo. Poi mi avvicino ad Esperin e Dahmer, la prima sta tentando di aiutare il secondo, interverrò nel caso sia necessario.
    Our wills and fates do so contrary run

  7. #2027
    Super Moderatore L'avatar di polliciotta
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    attualmente Milano
    Messaggi
    4,238
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    15

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    SAGE BLOODBORNE

    Accovacciato accanto a Dahmer, osservo letteralmente a bocca aperta Elen che usa il suo potere curativo sul ragazzo a terra privo di sensi.


    Ho sempre trovato affascinanti i guaritori, hanno nelle loro mani il dono di ridare la vita ad un essere umano tirando un brutto scherzo una morte.


    Resto stranito nel sentire Elen urlare: <<Hei, sveglia! Non farmi brutti scherzi, se devi morire sarà per mano mia, capito?>>, la guardo con aria interrogativa , perchè vorrebbe ucciderlo? Non capisco il senso di questa sua frase.


    Nel frattempo sento Esperin cercare di calmare Drako che prontamente chiede scusa, anche qui ci sono sottintesi che non afferro, ci deve essere sotto molto di più di quello che ho visto stasera: forse una questione di gelosia irrisolta?
    Sposto la testa di lato e lo sguardo verso l'alto per osservare Esperin che si informa sulle condizioni di salute di Dahmer: "Non preoccuparti, starà bene. E' forte come un torello."



    Mi alzo giusto in tempo per vedere Ryuk di spalle allontanarsi nel buio e Drako sparire in una tenda, mi volto verso l'uomo con la benda che ci comunica di aver fatto il pane. Buono! Quasi quasi mi sta tornando la fame. Faccio qualche passo nella sua direzione quando scorgo una figura completamente nera, con una falce tra le mani.



    Sgrano gli occhi per assicurarmi che non sia un fantasma o una mia visione leggermente inquietante, poi tendendo il dito indice verso di lei, dico a voce alta, senza rivolgermi a nessuno in particolare: "Che diavolo è quella cosa? La vedete anche voi, vero?"
    Non sono pazzo, almeno, non mi pare.


  8. #2028
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    Il mio nuovo amico mi impedisce di battere il cucuzzetto quando Drako dà libero sfogo alla sua rabbia distruggendo il tavolo.



    Tutto mi arriva come fossi in dormiveglia... temo che la ferita mi abbia fatto venire la febbre.



    Anche le parole di Elen mi giungono ovattate però iniziano a diventare sempre più nitide, più chiare. Un calore rigenerante mi pervade tutto il corpo e il dolore alla gamba va via via scemando, fino a sparire del tutto. Anche la temperatura è scesa, mi sento di nuovo meglio. Riapro gli occhi e le rivolgo un sorriso da faccia da schiaffi: "Ovviamente Elen, quell'onore spetterà solo a te quando la guerra sarà finita".



    Persino Esperin si preoccupa per me, forse lo fa per pro forma, anzi sicuramente è così, ma ammetto che mi fa comunque piacere. "Tutto bene, grazie" le rispondo rimettendomi in piedi.



    Poi sorrido verso Sage e cerco di stringergli la mano: "Grazie anche te, sono proprio un torello". Sono stato cordiale con lui, non so nemmeno da dove mi sia venuta fuori tutta quell'allegria, ma è... confortante poi... quando la gente ti tratta bene. Non è così male, già. Sage è simpatico e non ha la puzza sotto il naso... potrei sforzarmi di andarci davvero d'accordo. Una famiglia... come mi sarà mai venuto in mente... quella birra è proprio forte. O no? Forse inizio a pensarlo davvero. Noto che Drako è ferito, deve essere proprio fuori di testa per questa cosa di Esperin e Ryuk, anche se è solo una formalità legale per farle ereditare l'Adamantem. "Bhe ora che sei tornata ricca, ci puoi comprare un tavolo, Esperin" le dico scherzando.



    Mi metterà il broncio o mi guarderà scocciata, perchè sia mai che le venga una botta di senso dell'umorismo. Mai na gioia oh! faccio cenno a Sage e rispondo alla sua domanda: "Quella è Lysa... lasciala perdere, è pazza, sul serio e in maniera grave". mi osserva ancora... che vorrà fare? Sono stato clemente prima, anche se non ne comprendo bene il motivo, ma potrebbe non essere così fortunata una seconda volta!

  9. #2029
    Moderatrice L'avatar di serenarcc
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    10,846
    Inserzioni Blog
    87
    Potenza Reputazione
    32

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    Esperin Raeghar


    Continuo a guardare Dahmer mentre Elen sprigiona la propria magia curativa per aiutarlo, sembra essere molto forte e questo non fa che confermare la buona impressione che avevo avuto delle sue abilità dopo la battaglia. Resto leggermente da parte, osservandoli in silenzio senza aggiungere altro, <<Abbiamo fatto il pane>> sento dire ad un certo punto, e voltandomi mi ritrovo vicino Jarak che con tono tranquillo ci indica le pagnotte appena cotte.



    Lo stavano preparando prima ancora che partissimo per l'Adamantem, devono essersi impegnati molto ed a giudicare dall'aspetto sembrano molto buone. Alterno lo sguardo senza motivo tra lui e le pagnotte, poi cerco di rivolgergli un sorriso quanto più naturale riesca a fare "Grazie" gli dico, con un filo di voce.



    Forse dovrei mangiare, forse dovrei aiutare, ma non saprei neanche dove poggiarlo dato che... non abbiamo più il tavolo, già. "Non preoccuparti, starà bene. E' forte come un torello." interviene Sage tranquillizzando Elen che sembra molto preoccupata per Dahmer, forse dovrei chiederle prima o poi di questo legame che hanno instaurato, ma non mi riguarda e poi... mi sento solo stanca al momento, stanca di parlare. "Tutto bene, grazie" sento rispondermi da Dahmer, che sembra essersi ripreso e torna nuovamente in piedi ringraziando anche Sage. Ascolto distrattamente i loro scambi di battute senza intervenire, sembrano nuovamente allegri ed io non riesco a condividere questo loro stato emotivo, forse dovrei fare un bagno e dormire un pò evitando di tediare gli altri. "Bhe ora che sei tornata ricca, ci puoi comprare un tavolo, Esperin" esclama poi Dahmer, ostentando nuovamente l'ironia inopportuna che lo caratterizza e che sto imparando a conoscere, lo osservo con lo sguardo vuoto, potrei rispondergli a tono e ribadire...ribadire...ribadire... ma no, non vale la pena.



    "So che ne hai le capacità, potresti farne tu un altro...hai detto di volerti rendere utile con i fatti" gli rispondo tranquilla, abbozzando perfino un sorriso, non ho voglia di discutere ancora, tanto meno per cose assolutamente prive di fondamento.



    Non mi infastidisce il loro collegare la mia decisione ai soldi, è un commento tipico di chi ragiona in modo materiale, vuoi per attitudine caratteriale o per esigenze dovute al contesto in cui vive o è cresciuto. Non potrebbe essere meno vero nel mio caso, lo so io come lo sa chi mi conosce, è inutile stare a ribadirlo. Li vedo poi parlare di Lysa che ci fissa da lontano, Dahmer sfodera tutta la sua maleducazione definendola pazza e mi sento in dovere di intervenire "E' Lady Blackstone, una compagna" spiego a Sage, guardandolo e distogliendo quindi lo sguardo dalla donna.



    "Ognuno ha il proprio carattere e le proprie esperienze personali che l'hanno forgiato, i giudizi affrettati si rivelano spesso errati" concludo tranquilla.

  10. #2030
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: [Deus ex Machina GDR] Quest Reietti

    DAHMER GRAY

    La fanciulla, anzi la Signora Leithien, no dai Solo Esperin, mi provoca: pensa che mi tirerò indietro?





    Ha capito male, sono un ottimo artigiano, ho costruito io tutti i miei strumenti di tortura e il mio tavolo per la lussazione delle ossa era più levigato di quello su cui faceva colazione lei al Castello! "E' un ottima idea! Ne ho costruiti altri in passato, sarà un gioco da ragazzi e si potrebbe pure andare a caccia! Sage, che ne dici? Domani all'alba facciamo una battuta di caccia e poi tagliamo qualche tronco eh?" gli propongo allegro.







    Ah... ma io della battaglia non so nulla, non so se Drako ne ha parlato... dopo il Sinelux... oh mi sa tocca al mio amato Abgruntis! Drako potrebbe aver scelto me... "Si sa chi scenderà in battaglia? L'Abgruntis, giusto?" domando ai due.

 

 

Discussioni Simili

  1. [Quest GdR] Sims Afterlife - Household
    Di Dina Caliente nel forum Sims Afterlife
    Risposte: 424
    Ultimo Messaggio: 6th September 2014, 23:07
  2. [Quest GdR] Omicidio a Bellavista
    Di Dina Caliente nel forum Omicidio a Bellavista
    Risposte: 505
    Ultimo Messaggio: 10th October 2013, 00:01
  3. Quest d'esempio
    Di Dina Caliente nel forum GdR - Gioco di Ruolo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 6th October 2012, 21:13
  4. Avete giocato al nuovo Deus Ex...?
    Di S1Mulator nel forum Altri videogiochi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 3rd November 2011, 20:51
  5. The Sims Medeval - Tutto sulle Quest
    Di F@bry nel forum News dal forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 1st March 2011, 21:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •