Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.

Visualizza Risultati Sondaggio: quanto ti piace questo diario?

Partecipanti
79. Non puoi votare in questo sondaggio
  • 1

    5 6.33%
  • 2

    1 1.27%
  • 3

    4 5.06%
  • 4

    3 3.80%
  • 5

    66 83.54%
Pagina 3 di 134 PrimaPrima 123451353103 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 1340
  1. #21
    sim dio L'avatar di archisim
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    davanti al pici
    Messaggi
    10,868
    Potenza Reputazione
    35

    Re: Il valore dei ricordi

    la caratterizzazione dei personaggi è molto molto curata, ti spinge gia ad amarli/odiarli ^^
    sono curiosa di vedere come cozzeranno tra loro i due giovincelli ghgh
    nn farci aspettare troppo mary!!

  2. #22
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Il valore dei ricordi

    Ma le cattive devono ancora entrare in ballo Cmq Dylan qui è stato uno zuccherino rispetto al suo solito

  3. #23
    sim dio
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    3,444
    Potenza Reputazione
    18

    Re: Il valore dei ricordi

    Non è proprio il mio genere ma devo dire che mi piace assai. La caratterizzazione dei personaggi, come diceva archisim, è perfetta! Quel Brad mi sta già* antipatico! Anche se immagino che visti i gusti di queste giovincelle la figura del maschiaccio cupo e anche un po' st(ci siamo capiti) sarà* molto apprezzata... Sopratuttto dalla cara Sophie (che ti è venuta veramente bene!).

    Vado ad aggiornarti il topic! Se vuoi che cambio citazione non farti problemi a dirmelo!

    Rinnovo i miei complimentiii , chissà* se qualche dio greco/romano ci metterà* lo zampino... (di certo cupido)

  4. #24
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Il valore dei ricordi

    Eh non dimentichiamo la vecchia Eris.....senza il male l'arte non ha senso

  5. #25
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Il valore dei ricordi

    CAPITOLO II [center:2cgbebg0]SHEILA BECKET[/center:2cgbebg0]



    "Ah, la casa non è più invasa dagli scatoloni!", esclamò Helen con un gesto di sollievo. Durante tutto il giorno, le ragazze Stenford si erano messe dunque all"™opera. Ripulire la casa, disfare le valigie e mettere tutta la roba al suo posto. La casa era finalmente tutta in ordine dopo quelle ore di lavoro, le loro vite potevano così finalmente prendere il "via". Un nuovo inizio, senza pensare alle pene passate.




    "Sophie, tu ed Amy restate qui ad ordinare le ultime cose, io scendo in centro a comprare qualcosa per riempire quel frigorifero", ordinò simpaticamente Helen indossando la giacca. La casa non distava molto dal parco che verdeggiava proprio al centro di Sunset, così decise di recarvisi a piedi. Quella era proprio una gran bella giornata, con il sole splendente e il cielo sereno che rendeva tutto più luminoso, allegro, leggero.




    Dal parco si poteva scorgere il luccicare del mare e ascoltare il dolce e lento suono delle onde e sentire il profumo della salsedine. Il negozio di alimentari, come tutti i negozi e il cinema della città*, creavano una bella cornice di vita e allegria intorno al parco, che rappresentava il centro di ritrovo di tutti gli abitanti di Sunset.




    Helen pensò che Sophie ci avrebbe passato un sacco di pomeriggi a dipingere in quel parco d"™ora in poi. Per la sua bambina quei laghetti e la luce filtrata dalle chiome degli alberi sarebbero stati irresistibili. Bambina: forse si sbagliava a ritenerla ancora una bambina. Anzi, si sbagliava senz"™altro. Un velo di tristezza si affacciò nella sua mente e avanzò nel suo cuore. Helen però si era ripromessa che niente avrebbe turbato quella giornata, così con un moto di forza allontanò quel velo. Ora doveva occuparsi di fare la spesa, di godersi le meraviglie della nuova città*, pensare alla bellissima cenetta che avrebbe preparato per tutti quella sera. Non v"™era tempo e volontà* di fare paranoie. Il negozio di alimentari era davvero ben fornito e Helen fu a un passo dal svaligiarlo. Le buste colme di ogni sorta di cibo (aveva comprato tutto ciò che aveva visto) erano troppo ingombranti e tentò malamente di incastrarle tra le dita per dirigersi verso l"™uscita.




    D"™improvviso però, combattendo con i sacchetti per evitare che le cadessero, Helen urtò una persona.




    "Stia più attenta! Ma dove... oh,ma lei è la nuova vicina! Salve io sono Sheila Becket, abito affianco casa sua, sa quell"™abitazione"¦" esclamò la signora con la sua voce stridula, iniziando una lunghissima descrizione, noiosa e dettagliata, della sua dimora, interrotta ad un certo punto da un altro discorso, di cui Helen non riuscì a coglierne l"™essenza (sempre ammesso che un"™essenza ci fosse), spezzato anch"™esso a favore di un ulteriore chiacchiericcio. L"™attenzione di Helen si fece sempre più labile fino a sparire del tutto, così, senza neanche rendersene conto, la povera donna si ritrovò ad annuire meccanicamente con un sorriso vuoto e stampato sul viso, con in mano le buste in bilico che tentava con pose circensi di non far scivolare a terra. Sheila continuò a parlare, noncurante della sua logorrea, così Helen decise di fermarla. "Sarebbe bello prendere un caffè adesso- e parlare da sedute magari,pensò malignamente Helen-ma devo portare la spesa a casa o i surgelati"¦bhe non saranno più tanto surgelati! Mi ha fatto piacere conoscerti, avremo senz"™altro tantissime occasioni. Ma devo scappare", disse Helen tutto d"™un fiato mentre si allontanava da Sheila, che non aveva smesso di ciarlare nemmeno per un secondo.




    Si diresse così verso la casa di Brad, dove quella sera avrebbero cenato.




    Aveva ancora la mente ubriaca di tutte le ciarle di Sheila e della sua voce gracchiante e acuta e le venne da sorridere pensando che, quella donna così volgare con il suo enorme decolté, i capelli biondi legati e tirati in su e il suo trucco esagerato, sembrava davvero una gallina. Eppure Sheila s'era divertita a modo suo e, tutto sommato, a parte l"™immagine gallinacea che aveva in mente, le aveva fatto una buona impressione. Era evidentemente una persona allegra e Helen aveva bisogno di parlare con persone allegre. Appena giunse alla casa ad angolo di Brad, Helen sentì una gioia rasseneratrice invaderle il cuore. Brad aveva questo potere su di lei: riusciva a tranquillizzarla, a scacciare le nubi nere delle paranoie di lei anche con un semplice sorriso.

  6. #26
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Il valore dei ricordi

    Lo so il seno della signora è un pò troppo squadrato ma volevo dare l'impressione del seno rifatto Il prossimo capitolo sarà* un pò più movimentato

  7. #27
    sim dio L'avatar di archisim
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    davanti al pici
    Messaggi
    10,868
    Potenza Reputazione
    35

    Re: Il valore dei ricordi

    siii capitolo due!!!
    attendevo con anzia

  8. #28
    sim dio
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    3,444
    Potenza Reputazione
    18

    Re: Il valore dei ricordi

    Bellissimo mi piace molto anche questo! Certo l'appunto sul decolté volevo fartelo ma ho visto che ti sei corretta da sola ( ). Quella Sheila ha una misteriosa somiglianza con la mia vicina indiscreta... Anzi penso che faccia parte proprio di quella specie (tra l'altro le assomiglia anche, se non fosse per la barba ed i capelli castani).

    Credo di aver fatto un po' di confusione... Brad non era il figlio dell'amichetto di Helen?


    Modifica-> ahh che pirla era Dylan (sono andato a controllare), allora non era Brad quello che mi stava antipatico .

  9. #29
    sim dio
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Roma
    Età
    26
    Messaggi
    2,602
    Potenza Reputazione
    17

    Re: Il valore dei ricordi

    ke forte la donna siliconataa!! xb
    Si scrive Equitazione si legge v i t a

  10. #30
    L'avatar di mary24781
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Bari
    Messaggi
    29,040
    Inserzioni Blog
    22
    Potenza Reputazione
    10

    Re: Il valore dei ricordi

    Aleit allora devi leggere il terzo che sto scrivendo.....Sono contenta che la signora Becket abbia avuto successo....ma vi prometto che nel terzo rivedremo il personaggio tanto amato da Aleit

 

 
Pagina 3 di 134 PrimaPrima 123451353103 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. [Concluso] Persuasione
    Di Stefizzi nel forum Diari Conclusi
    Risposte: 1027
    Ultimo Messaggio: 17th October 2011, 23:57
  2. [Concluso] Beyond the time
    Di MrsDalloway nel forum Diari Conclusi
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 11th May 2011, 14:54
  3. [Sospeso] Ricordi di infanzia
    Di miniforza4 nel forum Diari Sospesi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 12th August 2010, 12:44
  4. comprare un oggetto (forno) del valore di almeno 1000 §
    Di Amy Lee nel forum The Sims 3: Gioco Base
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 26th July 2010, 01:29
  5. [Concluso] Like You
    Di kalimero nel forum Diari Conclusi
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 23rd May 2010, 22:05

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •