Welcome guest, is this your first visit? Click the "Create Account" button now to join.
Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 56

Discussione: Puzzle

  1. #41
    L'avatar di Amirilka
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Età
    35
    Messaggi
    3,834
    Potenza Reputazione
    17

    Re: Puzzle

    Citazione Originariamente Scritto da Vavi(:96 Visualizza Messaggio
    Che bellissima storiella Così commuoventeSono così carini loro tre assieme
    Citazione Originariamente Scritto da Valentinasims700 Visualizza Messaggio
    Che bellissima storiella, davvero commovente e poi quel piccolo è troppo tenerissimo

    Brava come sempre
    Citazione Originariamente Scritto da tati Visualizza Messaggio
    Che bella storia Ami!!! Mi son venute le lacrimucce!!
    Sono felice che alla fine siano riusciti ad adottare un bimbo!!
    Citazione Originariamente Scritto da stella56757 Visualizza Messaggio
    che bellissima storia,mi sono commossa. e poi quel bambino e tenerissimo
    Citazione Originariamente Scritto da AmandaTaris Visualizza Messaggio
    Belle queste due ministorie!
    La prima mi è piaciuta moltissimo! sei riuscita a descrivere sensazioni, emozioni, sentimenti benissimo!!
    Grazie mille a tutte! Sono contenta che anche questa ministoriella vi sia piaciuta

  2. #42
    L'avatar di Amirilka
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Età
    35
    Messaggi
    3,834
    Potenza Reputazione
    17

    Re: Puzzle

    Gli amanti


    La Principessa Zohra aspettava impaziente nella sua camera. L’appuntamento era stato fissato per le 17h in punto, ma erano già trascorsi più di dieci minuti e lui ancora non si vedeva.



    Era sempre in ansia per quegli appuntamenti. Ciò che la terrorizzava di più era il pensiero che qualcuno vedesse Tariq intrufolarsi di nascosto nell’ala del palazzo riservata ai sovrani. E ovviamente quei dieci minuti di ritardo non facevano presagire nulla di buono. Ma la principessa Zohra cercava di stare calma, in fondo Tariq Nadiri era uno dei consiglieri più fidati di suo marito, il sovrano del regno di Haydar, e in un certo senso questa posizione gli conferiva una certa protezione. Le stanze dei sovrani comunque erano off limits per tutti, tranne che per la servitù, naturalmente. Così doveva essere, almeno in teoria. Da diversi mesi però, Tariq faceva visita alla Principessa Zohra nelle sue stanze private, in particolare quando il sovrano Khalid II era via per lavoro.
    La maniglia della porta si abbassò lentamente e la porta venne spinta, facendo cigolare debolmente i cardini. Ed eccolo lì, Tariq Nadiri, in tutto il suo splendore. In quegli incontri fugaci e assolutamente segreti non c’era tempo per parlare o per scambiarsi cortesie.



    L’urgenza di due cuori in tumulto prorompeva nell’aria con la forza di un temporale. I sensi sembravano acuirsi, i corpi sembravano mossi da un istinto primordiale che si beffava della coscienza e della ragione, le vesti sembravano avvolgerli in una morsa soffocante.



    In quegli istanti di euforia, di eccitazione, di esaltazione dei sensi, non esisteva più la Principessa Zohra, né il consigliere del sovrano. In quel letto, solo un uomo e una donna desiderosi di unirsi nella più primitiva delle danze.
    In quegli istanti, la Principessa Zohra si dimenticava di tutto. Non esisteva più il regno di Haydar, dove era stata costretta a trasferirsi per volere di suo padre, in nome di un matrimonio puramente simbolico e d’interesse; non esistevano più le regole rigide del Palazzo reale, dove lei era costantemente confinata. Ma soprattutto non esisteva più lui, Khalid II Al-Qusay, suo marito. I sudditi erano tutt’ora convinti che il loro fosse un matrimonio d’amore. Erano stati addirittura soprannominati la coppia del secolo.



    Ma quella coppia perfetta era solo di facciata, solo uno specchietto per le allodole. Se in pubblico il sovrano Khalid II si mostrava sempre amorevole nei confronti della sua principessa consorte, in privato si rivelava un uomo gelido, burbero, assolutamente incapace di provare un qualsiasi tipo di sentimento. Non aveva mai negato di essersi unito a lei solo per puro interesse. Si riteneva superiore a qualsiasi legame affettivo; eternamente sospettoso e diffidente, il potere l’aveva portato a ritenere che solo in completa solitudine avrebbe potuto governare sull’Haydar senza pericolo di intromissioni o interferenze. E per una come la principessa Zohra, fu un duro colpo da mandare giù. La fama di playboy solitario che rincorreva il sovrano, l’aveva portata a pensare che magari, facendolo innamorare di lei, avrebbe potuto cambiarlo in qualche modo. Ma la verità era piuttosto il contrario. Il matrimonio con Khalid II aveva rabbuiato la solare principessa, l’aveva isolata dal resto del mondo, l’aveva rinchiusa in una prigione dorata. Non le mancava nulla, a livello materiale. Ma era stata privata di qualsiasi gioia provenisse dai legami affettivi, che fossero di amicizia o di amore. Sino a quando non aveva conosciuto Tariq Nadiri. Un amore quasi fulmineo, uno sguardo di pochi secondi che aveva riacceso in lei la passione. Perché la verità era che Tariq la faceva sentire viva, la faceva sentire amata e desiderata, la faceva sentire donna, in tutte le sue meravigliose sfaccettature. Ma quella relazione segreta non era altro che una bomba ad orologeria. Nell’Haydar l’adulterio, oltre che essere considerato assolutamente immorale, era pure pesantemente punito. Se poi c’era di mezzo il sovrano, era facile intuire quanto la pena potesse essere inasprita.
    I due però vivevano i loro incontri con una certa tranquillità. Solitamente in quei momenti il sovrano si trovava a migliaia di chilometri di distanza. Tranne quella sera. Presi dall’urgenza del desiderio, i due amanti non sentirono il debole cigolio della porta. E un sovrano più infuriato che incredulo, proruppe nella stanza.



    - "TARIQ NADIRI!!! PAGHERAI CON LA VITA QUEST’AFFRONTO AL TUO SOVRANO!!"

    Urlò Khalid II, tanto da far vibrare i vetri e da far accorrere, quasi certamente, tutte le orecchie curiose della servitù.



    - " E a te, lurida sgualdrina, farò mostra di quanto può diventare orribile la tua già misera e insignificante vita!".

    Tariq cercò invano di balbettare qualche spiegazione, ma colti sul fatto, c’era ben poco che potevano spiegare. In men che non si dica arrivarono le guardie del sovrano che scortarono via di malo modo il povero Tariq.
    La principessa fu lasciata sola nella sua stanza e probabilmente solo allora si rese conto di tutto ciò che la sua relazione con Tariq avrebbe potuto comportare per entrambi.



    Il sovrano Khalid II era conosciuto per essere estremamente severo con i traditori del regno, quella volta però il tradimento lo riguardava da molto più vicino: il suo consigliere più fidato andava a letto con sua moglie. Quali sarebbero state le conseguenze per Tariq?? E quale sarebbe stata la sorte della moglie adultera del sovrano? D’istino si accovacciò a terra, quasi privata di ogni forza. In quell’istante entrò Jamila, la sua serva personale, che essendo venuta a conoscenza dell’incresciosa scoperta da parte del sovrano, era corsa per consolarla.



    - "Coraggio Principessa, alzatevi da terra… non fate così, vi prego!"

    - "Tu non capisci la gravità della situazione…"

    - "Lo so, posso solo immaginare come vi sentite, ma non dovete perdere la speranza…"

    - " E in cosa dovrei sperare? In un perdono da parte del sovrano?? Parli come se non lo conoscessi."

    La principessa si alzò di scatto e in quel momento provò più rabbia che paura. Rabbia per un destino che prima l’aveva unita a Tariq e ora gliel’aveva brutalmente strappato, nel peggiore dei modi. Perché Zohra sapeva che Khalid non era tipo capace di perdonare un simile affronto.
    E a quel pensiero si accasciò di nuovo accanto al letto dove poco prima Tariq l’aveva fatta sentire così amata.



    - "Lo condannerà a morte non è vero?"

    - "Non so rispondere alla vostra domanda, Principessa… Venite fatevi abbracciare…."

  3. #43
    sim onniscente L'avatar di Vavi(:96
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    tra le nuvole^^
    Età
    27
    Messaggi
    1,445
    Inserzioni Blog
    2
    Potenza Reputazione
    14

    Re: Puzzle

    Che storiella triste Lui non muore, vero?

    So seid willkommen und
    ihr teilt mit mir die Gedanken Eines Vampirs!

  4. #44
    sim dio L'avatar di Acqua&Sapone
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Maree Splendenti
    Messaggi
    2,173
    Potenza Reputazione
    14

    Re: Puzzle

    Poveri, infelici amanti... Ma secondo me la serva ha qualcosa in mente!

  5. #45
    sim dio L'avatar di scarygirl
    Data Registrazione
    May 2011
    Età
    39
    Messaggi
    5,267
    Inserzioni Blog
    95
    Potenza Reputazione
    19

    Re: Puzzle

    Ami :O Tempo fa inventai una storia mooooolto simile a questa ma non l'ho mai pubblicata perchè persi il salvataggio. Mi è rimasta solo qualche foto per ricordo...


  6. #46
    L'avatar di Amirilka
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Età
    35
    Messaggi
    3,834
    Potenza Reputazione
    17

    Re: Puzzle

    Citazione Originariamente Scritto da Vavi(:96 Visualizza Messaggio
    Che storiella triste Lui non muore, vero?
    Chissà Mi auguro di no

    Citazione Originariamente Scritto da Acqua&Sapone Visualizza Messaggio
    Poveri, infelici amanti... Ma secondo me la serva ha qualcosa in mente!
    Dici che la serva possa tramare qualcosa per aiutare la sua principessa? Non sarebbe una cattiva idea per un eventuale seguito Grazie!

    Citazione Originariamente Scritto da scarygirl Visualizza Messaggio
    Ami :O Tempo fa inventai una storia mooooolto simile a questa ma non l'ho mai pubblicata perchè persi il salvataggio. Mi è rimasta solo qualche foto per ricordo...
    Ma davvero Scary??? Mi piacerebbe leggere "la tua versione"!! Perché non ci rimetti le mani e la pubblichi? Anche se non hai più il salvataggio magari riesci ad arrangiarti con le foto che hai già... o no? Eddddaaaaiiiii

  7. #47
    GdR Master L'avatar di Eclisse84
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Dohaeris
    Messaggi
    6,561
    Inserzioni Blog
    30
    Potenza Reputazione
    21

    Re: Puzzle

    Che bei personaggi *_*
    Che splendida ambientazione *_*
    Che storia *_*
    Spero proprio che non finisca male, magari la serva ha una tresca a sua volta col sovrano e lo convince a lasciarlo andare XD

  8. #48
    sim dio
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    in una nuvola di fumo
    Messaggi
    3,562
    Inserzioni Blog
    5
    Potenza Reputazione
    15

    Re: Puzzle

    ami che storiella triste. speriamo che Tariq non muoia. Non puoi lasciarci così


    Said where you goin’ ?what you gonna do? I been lookin’ everywhere I been lookin’ for you

    Eowyn

  9. #49
    sim dio
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Roma
    Età
    30
    Messaggi
    3,378
    Potenza Reputazione
    16

    Re: Puzzle

    bellissima storia, foto bellissime, ambientazione stupenda e lasciatelo dire scrivi divinamente
    quanta passione! e che storia triste io spero in un lieto fine!

  10. #50
    L'avatar di Amirilka
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Età
    35
    Messaggi
    3,834
    Potenza Reputazione
    17

    Re: Puzzle

    Citazione Originariamente Scritto da Eclisse84 Visualizza Messaggio
    Che bei personaggi *_*
    Che splendida ambientazione *_*
    Che storia *_*
    Spero proprio che non finisca male, magari la serva ha una tresca a sua volta col sovrano e lo convince a lasciarlo andare XD
    Sono contenta che ti sia piaciuta! Bella l'idea della tresca tra la serva e il sovrano

    Citazione Originariamente Scritto da stella56757 Visualizza Messaggio
    ami che storiella triste. speriamo che Tariq non muoia. Non puoi lasciarci così
    Ora come ora non ho pensato ad un seguito, anche perché questa ministoria è nata per partecipare al concorso! Ma magari ci faccio un pensierino

    Citazione Originariamente Scritto da mettiu Visualizza Messaggio
    bellissima storia, foto bellissime, ambientazione stupenda e lasciatelo dire scrivi divinamente
    quanta passione! e che storia triste io spero in un lieto fine!
    Mettiu grazie mille, sono contenta che questa storia, seppure nella sua semplicità, sia piaciuta! Per un seguito... ci penso, anche perché ho già in mente un'altra storia

 

 
Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •